2015-03-11

Armi da fuoco - Citazioni su pistole e fucili

Raccolta di aforismi e citazioni sulle armi e sullo sparare. La raccolta comprende diversi paragrafi con citazioni sulle armi in genere e sulle armi da fuoco come la pistola e il fucile. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla guerra e sulla bomba atomica.
Gli uomini devono essere davvero stupidi
per fabbricare delle macchine per uccidersi. (Alphonse Allais)
1. Armi
© Aforismario

Gli uomini devono essere davvero stupidi per fabbricare delle macchine per uccidersi.
Alphonse Allais, À se tordre, 1891

Le armi sono come i soldi; nessuno ne ha mai abbastanza.
Martin Amis, I mostri di Einstein, 1987

La connessione tra fisica e politica è la tecnica. La politica si basa sulla potenza, la potenza si basa sulle armi, e le armi sulla tecnica.
Max Born, Fisica e politica, 1960

Occorrerebbe per la penna, come si usa per ogni micidiale strumento, il porto d'armi...
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

L’uomo è innamorato delle sue armi. Come opporvisi? - Le armi dovrebbero essere fatte in modo che di tanto in tanto e inaspettatamente si rivolgessero contro chi le adopera. Lo spavento che incutono è troppo unilaterale. Non basta che il nemico agisca con i medesimi mezzi. Bisognerebbe che l’arma stessa possedesse una vita capricciosa e imprevedibile, e che gli uomini dovessero aver paura, più che del nemico, dell’oggetto pericoloso che tengono in pugno.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Una delle più grosse stupidaggini è il oh quante cose buone si potrebbero fare col denaro speso in armamenti, perché con quel denaro, cretini e criminali come siamo, si farebbero certamente cose peggiori, e con molto più certi danni, perché questa è una pace senza Legge. Le armi più costose sono armi in gran parte inutilizzate come tali: la loro utilità è proprio nell'enorme quantità di ricchezza ingoiata, che si scatenerebbe in altri campi, indisturbata, per la rovina della terra e l’abbrutimento dei popoli. Se invece di milioni di automobili civili si costruissero carri corazzati, finirebbero tutti in depositi sotto terra, e le città respirerebbero.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

In mezzo alle armi, le leggi tacciono.
Marco Tullio Cicerone, Orazione in difesa di Tito Annio Milone, 52 a.e.c.

Le armi più tremende non sono la lancia o la catapulta - che possono squarciare il corpo e distruggere le mura. È la parola - che demolisce una vita senza versare nemmeno una goccia di sangue e le cui ferite non si cicatrizzano mai.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Il mondo moderno non è una calamità definitiva. Esistono depositi clandestini di armi.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma posso dirvi cosa useranno nella Quarta: pietre e bastoni!
Albert Einstein, su Liberai Judaism, 1949

Più un paese costruisce armamenti, più ci rimette in sicurezza; quando si hanno le armi, si diventa il
bersaglio per un attacco.
Albert Einstein, in conversazione con M. Aram, 1953

La nonviolenza e la viltà non stanno bene insieme. Posso immaginare che un uomo completamente armato si senta in cuor suo un codardo. Il possesso delle armi implica un elemento di paura, se non di viltà. Ma la vera nonviolenza è impossibile, se prima non si vince ogni paura.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1939

Possiamo fare a meno del burro ma, nonostante tutto il nostro amore della pace, non possiamo fare a meno di armi. Non si può sparare con il burro.
Joseph Goebbels, Discorso, 1936

Le armi sono strumenti di sventura, non sono strumenti del nobile. Questi le usa solo se non ha nessun'altra alternativa, e considera superiori la calma e l'indifferenza.
Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

I popoli che non amano portare le proprie armi finiscono per portare le armi degli altri.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

Nella maniera in cui oggi gli uomini in società enunciano le loro affermazioni, si riconosce spesso un’eco dei tempi in cui si intendevano di armi meglio che di qualsiasi altra cosa: ora essi adoperano le loro affermazioni come tiratori che puntano il loro fucile, ora si crede di udire il sibilo e il tintinnio delle lame; e in certi uomini un’affermazione si abbatte con il fracasso di un robusto randello. Le donne invece parlano come esseri che per millenni sedettero al telaio o maneggiarono l’ago o furono bambine con i bambini.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Si svuotino gli arsenali, si colmino i granai.
Sandro Pertini, Messaggio di fine anno agli Italiani, 1979

2. Pistola
© Aforismario

Il denaro, come oggetto simbolico di potere, riporta al mondo della criminalità, al coltello od alla pistola tenuti sempre, come il portafoglio, in una tasca della giacca.
Vittorino Andreoli, Il denaro in testa, 2011

Non era nessuno: si uccise con una pistola caricata a salve.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

− Sembra la pistola di una donna…
− Conosce bene le armi, mister Bond?
− No, conosco un po' le donne…
James Bond (Sean Connery), in Agente 007 - Thunderball, 1965

Puoi fare molta più strada con una parola gentile e una pistola che con una parola gentile e basta.
Al Capone (Robert De Niro), in Gli intoccabili, 1987

Il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.
Clint Eastwood (il buono) a Eli Wallach (il brutto), in Il buono, il brutto, il cattivo, 1966

Un colpo di pistola sparato al momento giusto evita ogni penosa discussione. Il problema però resta aperto: a chi sparare? A se stessi o all'interlocutore? Nel dubbio, astenersi. Ma non venite poi a lagnarvi che le discussioni sono inutili.
Ennio Flaiano, La solitudine del satiro, 1973

Si può passeggiare con una pistola carica, si può passeggiare con una pistola scarica, ma non si può passeggiare con una pistola che non si sa se sia carica o scarica.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835-1863 (postumo 1885/87)

Quando sento la parola cultura... tolgo la sicura alla mia Browning.
Hanns Johst, Schlageter, 1933 (attribuita a Joseph Goebbels e Hermann Göring -  vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

− La pistola ti rende nervoso?
− La pistola ha una sua funzione, sono gli idioti con la pistola che mi rendono nervoso.
Paul Kersey (Charles Bronson), in Il giustiziere della notte 5, 1994

Un gioco di parole è una pistola all'orecchio, non una piuma per solleticare l'intelletto.
Charles Lamb, Ultimi saggi di Elia, 1833

L'epigramma è una pistola corta, e ammazza più sicuramente di un archibugio.
Curzio Malaparte, Il battibecco, 1949

Le pistole non discutono, i pistola sì.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Un avvocato con la sua valigetta può rubare più di mille uomini armati di pistole.
Mario Puzo, Il padrino, 1969

Il cinema: una donna nuda e un uomo con la pistola.
Dino Risi, Vorrei una ragazza, 2001

Feci uno sbaglio, quand'ero ragazzo. I ragazzi non capiscono niente. Avrei dovuto fare il medico, l'avvocato, il commercialista, e rapinare la gente col cervello, non con la pistola.
T-Dub (Bert Remsen), in Gang, 1974

È una pistola quella che hai in tasca o sei solo contento di vedermi?
Mae West, Sextette, 1978 (vedi: "Citazioni errate" su Aforismario)

La caccia sarebbe uno sport più interessante se anche gli animali avessero il fucile.
3. Fucile
© Aforismario

La caccia sarebbe uno sport più interessante se anche gli animali avessero il fucile.
Anonimo (attribuito a Groucho Marx - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

In ogni bestia folgorata da un fucile in un sottobosco si ritorna a punire l'innocenza di Gesù Cristo.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Quell'amore che ha l'uomo cacciatore per ciò che è vivo e non sa esprimerlo altro che puntandovi il fucile.
Italo Calvino, Il barone rampante, 1957

La critica è un fucile molto bello: deve sparare raramente!
Benedetto Croce (fonte sconosciuta - cit. in Gino Doria, Venticinque aneddoti crociani, 1936).

Se si vuol scusare la caccia colle passeggiate, spec. alpine, che la caccia provoca e giovano alla salute, le passeggiate si possono fare egualmente anche senza fucile, e se si vuol scusarle come un mezzo di apprendere a colpire al segno, vi sono bersagli inanimati da tutte le parti, senza abbattere gli innocenti augellini e le timide lepri.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Il distintivo del violento è la sua arma: lancia o spada o fucile. Lo scudo del nonviolento è Dio.
Mohandas Gandhi, Harijan, 1940

La caccia al cervo sarebbe un bellissimo sport, se solo il cervo avesse il fucile.
William Gilbert, cit. su The Daily Telegraph, 1911

Non ci sono cattivi fucili, ci sono soltanto cattivi tiratori.
César François Adolphe d'Houdetot, Il cacciatore rustico, 1848

Ci vuole mestiere per uccidere col fucile. Bisogna concludere che è per questo motivo che nessun capo di stato è mai stato ucciso col fucile in duecento anni.
Lou Ivon (Jay O. Sanders), in JFK - Un caso ancora aperto, 1991

Ho sempre avuto paura dei fucili scarichi. Li usavano per rompere le teste.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Il fucile è la prima arma che si impara ad usare perché... ti permette di mantenere una certa distanza dal cliente. Più ti avvicini a diventare professionista, più riesci ad avvicinarti al cliente. Il coltello per esempio, è l'ultima cosa che si impara.
Léon (Jean Reno), in Léon, 1994

Questo è il mio fucile. Ce ne sono tanti come lui, ma questo è il mio. Il mio fucile è il mio migliore amico, è la mia vita. Io debbo dominarlo come domino la mia vita. Senza di me il mio fucile non è niente; senza il mio fucile io sono niente. Debbo saper colpire il bersaglio, debbo sparare meglio del mio nemico che cerca di ammazzare me, debbo sparare io prima che lui spari a me e lo farò. Al cospetto di Dio giuro su questo credo: il mio fucile e me stesso siamo i difensori della patria, siamo i dominatori dei nostri nemici, siamo i salvatori della nostra vita e così sia, finché non ci sarà più nemico ma solo pace, amen.
Preghiera dei marines, in Full Metal Jacket, 1987

Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con il fucile, quello con la pistola è un uomo morto.
Ramón Rojo (Gian Maria Volonté), in Per un pugno di dollari, 1964

Un uomo spara con un fucile per molti anni e va in guerra. In seguito, restituisce il fucile all'armeria e pensa che non dovrà mai più usarlo. Ma qualsiasi cosa quell'uomo farà con le mani, amare una donna, costruire una casa, cambiare il pannolino di suo figlio, le sue mani ricorderanno quel fucile.
Anthony Swofford (Jake Gyllenhaal), in Jarhead, 2005

Ninna nanna, pija sonno / ché se dormi nun vedrai / tante infamie e tanti guai / che succedeno ner monno / fra le spade e li fucilli / de li popoli civilli...
Trilussa, La ninna-nanna de la guerra, in Da la guerra a la pace, 1914-1919

Il potere politico nasce dalla canna del fucile.
Mao Tse-Tung, Problemi della guerra e della strategia, 1938

La guerra può essere abolita solo con la guerra. Perché non vi siano più fucili, bisogna impugnare il fucile.
Mao Tse-Tung, Problemi della guerra e della strategia, 1938

4. Sparare
© Aforismario

Quando tutti gli animali impareranno a sparare? Quando diventerà pericoloso per ogni cacciatore sparare?
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Quando si spara, si spara, non si parla.
Tuco (Eli Wallach), in Il buono, il brutto, il cattivo, 1966

Un colpo di pistola sparato al momento giusto evita ogni penosa discussione. Il problema però resta aperto: a chi sparare? A se stessi o all'interlocutore? Nel dubbio, astenersi. Ma non venite poi a lagnarvi che le discussioni sono inutili.
Ennio Flaiano, La solitudine del satiro, 1973

Parlare senza pensare è come sparare senza mirare.
Thomas Fuller, Gnomologia, 1732

Mio padre era un gran cacciatore. Però vegetariano. Così andava nei boschi e sparava ai funghi.
Bruno Gambarotta [1]

− Come faccio a essere sicuro che è la polizia?
− Dopo che ti ho sparato fai esaminare il proiettile.
 Leo Getz (Joe Pesci) e Martin Riggs (Mel Gibson), in Arma Letale 2, 1989

Andateci piano con le bevande superalcoliche. Possono spingervi a sparare all'esattore delle tasse... e a mancarlo.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Si può tollerare un falso indovino. Ma bisognerebbe sparare a vista a un indovino autentico. Cassandra non prese neppure metà dei calci che meritava.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Spara il primo colpo in fretta. Questo sconcerterà il tuo avversario quanto basta per permetterti di centrarlo perfettamente al secondo colpo.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Chiunque odierebbe l'umanità dopo che gli hanno sparato. Solo un grand'uomo la odia a prescindere.
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

Intransigente. Sbagliando si spara.
Marcello Marchesi, Diario futile di un signore di mezza età, 1963

Fare l'amore con la propria moglie è come sparare a un'anatra morta.
Groucho Marx

Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questo gioco in cui ritrova la sua origine esistenziale. Non spara, per esempio, sul bersaglio fermo: lo considera sleale.
Indro Montanelli, su Corriere della sera, 1997

− Non puoi risolvere tutti i problemi della vita a cazzotti!
− Certo, potevo sparargli...
Danny Glover e Mel Gibson, in Arma Letale 3, 1992

Quando spara il cannone è veramente la voce della Patria che tuona.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

La migliore forma di suicidio è quella di sparare nello specchio.
Robert Sabatier, Il libro dell'irragionevolezza sorridente, 1991

Che cosa ci si può aspettare da un mondo in cui quasi tutti vivono solo perché non hanno ancora trovato il coraggio di spararsi?
Arthur Schopenhauer, Scritti postumi, 1804/60 (postumo 1966/75)

Le cose nel mondo continueranno ad andar male, malissimo, fin quando ci sarà sempre uno smidollato pronto a sparare, sgozzare, torturare, decapitare, bombardare, corrompere, rubare, manganellare, incendiare, vivisezionare, impalare, impiccare, ecc., per obbedire a un ordine – per dovere.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Non bevi, non fumi, non vai con le donne; lo vuoi un consiglio? Sparati?
Totò (Antonio de Curtis), in Sergio Leone, Totò terzo uomo, 1951

Quando si spara, si spara, non si parla.
Tuco (Eli Wallach), in Il buono, il brutto, il cattivo, 1966

L'uomo è un proiettile che la vulva spara verso la tomba.
Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, 2003

I soldati si mettono in ginocchio quando sparano: forse per chiedere perdono dell'assassinio.
Voltaire, Le sottisier, 1880 (postumo)

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Guerra - Bomba Atomica - Arco e Frecce

Nessun commento: