2015-03-11

Cazzate, Stupidaggini e Sciocchezze - Frasi e battute divertenti

Raccolta delle frasi più divertenti e degli aforismi più ironici sul dire o commettere sciocchezze e stupidaggini, che volgarmente vengono chiamate "cazzate" o "stronzate". Il termine è ormai talmente diffuso che non è raro sentirlo pronunciare anche nei media, da politici e da persone colte. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate agli sbagli e agli stupidi.
Che Dio mi conceda la serenità di accettare ciò che non posso cambiare,
la tenacia di cambiare ciò che posso e la fortuna di non fare troppe cazzate. (Stephen King) 
1. Cazzate
© Aforismario

− C'è sempre una prima volta per fare cazzate.
− Però non c'è mai l'ultima.
Altan

Mi piacerebbe sapere chi è il mandante di tutte le cazzate che faccio.
Altan

Il ministro: «Per evitare sprechi mangio anche yogurt scaduti». In compenso ogni giorno dice cazzate freschissime.
Stefano Andreoli e Alessandro Bonino (a cura di), Spinoza. Un libro serissimo, 2010

Cazzate sono tutte le ragioni che troviamo per vivere, e se non riusciamo a inventare ragioni nostre ricorriamo alla cazzata di Dio. Sì, perché non sapendo il motivo per cui dobbiamo sopportare tutto questo dolore, queste umiliazioni, cerchiamo di avere da qualche parte chi invece lo sa, ed ecco allora la cazzata di Dio.
Howard Beale (Peter Finch), in Quinto potere, 1976

I fratelli Bandiera, Cicerone, Muzio Scevola, ecco cosa mi dimenticavo qui a Roma, quelli sono uomini rigorosi, morali, tutti d'un pezzo, dice: - Aho! ho sbagliato a compiere un'azione con questa mano e questo braccio. Quest'organo del corpo umano me lo brucio nel braciere -. Pah! Ora, i nostri politici, con tutte le cazzate che hanno fatto, che organo ci dovrebbero mettere nel braciere?
Roberto Benigni, E l'alluce fu, 1996

Secondo me le orecchie alle donne servono solo per mettere gli orecchini. Non ho mai visto utilizzarle per qualcosa di diverso. Semplicemente la femmina non ti ascolta e non ti sente. Ma l'aspetto che più mi stupisce è che, pure non sentendo niente, si ricordano qualsiasi cosa. Hanno l'hard disk delle tue cazzate.
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

Che i più giovani facciano tesoro del mio seguente consiglio: se le racconti una cazzata, scrivitela sulla parete del box con la vernice rossa così ogni mattina, mentre riscaldi la macchina per andare al lavoro, te la ripassi: altrimenti prima o poi lei ti becca!
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

Puoi fare un sacco di cazzate durante la giornata, ma se poi a letto sai farti perdonare, il rapporto va avanti che è una meraviglia.
ibidem

Ammettiamo che tu sia un bravo ragazzo e di cazzate non ne fai. Credi che la faccenda possa passare liscia? Errore. Perché se tu non offri il fianco al suo bisogno di litigare, lei è capace di risalire a una cazzata che tu hai fatto fra la fine degli anni Settanta e la data del debutto dei Duran Duran. Perché per una donna una cazzata è un reato per sempre, non va mai in prescrizione!
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

Le donne hanno sei labbra: due per dire cazzate, quattro per farsele perdonare.
Dario Cassini (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La democrazia è anche questo. Garantire a chiunque il diritto di dire e fare cazzate.
Giobbe Covatta, Dio li fa e poi li accoppa, 1999

Prego madre natura di infradiciarti di emorroidi, di darti emicranie continue e nausea dirompente, di farti sordo, muto ma non per sempre, minchia, muto ma non per sempre. Che la voce ti venga sporadicamente per pochi secondi nei quali tu spari delle cazzate immani!
Alex Drastico (Antonio Albanese) [1]

Il posto ideale per sparare le più grosse cazzate di questo mondo è la televisione. Non hai il contraddittorio. E allora si può fare qualsiasi cosa.
Beppe Grillo, Tutto il Grillo che conta, 2006

Che Dio mi conceda la serenità di accettare ciò che non posso cambiare, la tenacia di cambiare ciò che posso e la fortuna di non fare troppe cazzate.
Stephen King, Le notti di Salem, 1975

Dicono che il corpo umano sia composto per il novanta per cento di acqua. E il resto? Cazzate, suppongo.
Luciana Littizzetto, Sola come un gambo di sedano, 2001

È uno di quelli che si vantano di dire sempre quello che pensano. «Ah io guarda. Dico sempre quello che penso.» Infatti. Peccato che pensi solo cazzate.
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

I cinque, dieci minuti che usi per evacuare non sono persi. Perché seduti sul water si pensa, e pensare evita le cazzate.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Da un po’ di tempo a questa parte, quando c’è da dire una cazzata, nessuno si tira indietro. Anzi, è una gara. Stiamo già con l’aria nei polmoni e la bocca aperta in modo che appena ci viene in mente una minchiata esce subito senza sforzo. Ma non è che tutto quello che ci passa per la testa dobbiamo tirarlo fuori... possiamo anche trattenerci un attimo. Dobbiamo fare come per i rutti: ti vengono su ma non è che li fai esplodere davanti a tutti.
Luciana Littizzetto, Madama Sbatterflay, 2012

La buona educazione non sta nel non dire cazzate, ma nel non mostrare di accorgersi se un altro le dice.
Luigi Mascheroni, Manuale della cultura italiana, 2010

Socrate diceva: “Io so di non sapere” ma quando parlava diceva cose degne di nota, tutto il contrario di quanto avviene oggi, in un momento in cui perlopiù si “ignora di ignorare” e si sparano cazzate a raffica.
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

Al posto della lingua hai una portaerei da cui decollano solo cazzate.
Ma perché non metti una dogana tra la bocca e il cervello così almeno non passano tutte le tue cazzate?
Anonimo
− C'è sempre una prima volta per fare cazzate. − Però non c'è mai l'ultima © Altan
2. Sciocchezze
© Aforismario

In una sciocchezza c'è assai più vitalità e più salute che nei nostri sforzi per giungere a una vita di meditazione.
Anonimo (attribuito ad Anton Čechov)

Sciocchezza e vanità sono compagne inseparabili.
Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais, La madre colpevole, 1792

È già amaro commettere delle sciocchezze, ma le sciocchezze inutili sono quanto di più amaro ci sia.
Heinrich Böll, Lontano dall'esercito, 1964

Bisogna saper fare le sciocchezze che il nostro carattere ci domanda.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

I tre quarti delle pazzie non sono che sciocchezze.
ibidem

L'esperienza non ci impedisce mai di fare una sciocchezza; ci impedisce soltanto di farla allegramente.
Francis de Croisset (Franz Wiener - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è peggior sciocchezza della verità in bocca agli sciocchi.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Ogni sciocchezza si uccide da sé.
ibidem

Quando non diciamo sciocchezze, il massimo cui aspiriamo è che qualcuno finga di ascoltarci.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il popolo non crede mai che chi parla enfaticamente dica sciocchezze.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Lo stupido, osservando se stesso, vede sempre confermata sperimentalmente qualsiasi sciocchezza che presuma scientifica.
ibidem

Non c'è sciocchezza a cui l'uomo moderno non sia capace di credere, pur di evitare di credere in Cristo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Se cinquanta milioni di persone dicono una sciocchezza, è ancora una sciocchezza.
Anatole France (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Spesso, il non aver niente da dire ci salva dal dire sciocchezze.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'uomo paga più le proprie sciocchezze che le proprie colpe.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Per farsi perdonare la propria intelligenza, ogni tanto bisogna saper dire qualche sciocchezza.
ibidem

Non v’è nulla che ravvivi il sangue come l’aver saputo evitare di commettere una sciocchezza.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Spesso una stessa cosa è, in bocca a un uomo d'ingegno, un'ingenuità o una facezia e, in quella dello sciocco, una sciocchezza.
ibidem

A volte l'intelletto ci serve a commettere sfacciatamente delle sciocchezze.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Ci sono persone destinate a essere stolte, e che non commettono sciocchezze soltanto per scelta, ma perché lo stesso destino le costringe a farne.
ibidem

Ci sono persone il cui unico merito consiste nel dire e fare sciocchezze utilmente, e che rovinerebbero tutto se cambiassero condotta.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Nessuno è esente dal dire sciocchezze. Il male è dirle con pretensione.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Lo stupido dice sciocchezze: l'intelligente le fa.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80 [cfr. citazione di Marie von Ebner-Eschenbach]

La sciocchezza, l'esagerazione, la vanità, la crudeltà, l'iniquità, la malafede, la menzogna, tutto questo non lo vediamo quando riguarda la nostra stessa parte.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Le sciocchezze della folla si annullano, quelle dell'élite si sommano.
ibidem

Non è grave dire sciocchezze; è grave dirle in nome dei princìpi.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

In fondo che cos'è la vita se non una serie di ispirate sciocchezze? La difficoltà consiste nel trovare il modo di commetterle.
George Bernard Shaw, Pigmalione, 1912

Non tutti sono capaci di scrivere più di venti righe consecutivamente senza cominciare ad annoiare, a dire qualche banalità o qualche sciocchezza.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Si direbbero meno sciocchezze se quando non si ha nulla da dire si evitasse di parlare.
ibidem

La democrazia è anche questo. Garantire a chiunque il diritto di dire e fare cazzate.(Giobbe Covatta) 
3. Stupidaggini
© Aforismario

Puoi dire qualsiasi stupidaggine a un cane, e lui ti restituirà uno sguardo che dice: "Mio Dio, hai ragione! Io non ci sarei mai arrivato".
Dave Barry (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I tre quarti delle follie non sono che stupidaggini.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Vi sono stupidaggini ben mascherate, al pari di sciocchi molto ben vestiti.
ibidem

Certe stupidaggini è meglio farle che dirle.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La cosa che sente più stupidaggini al mondo è probabilmente un quadro di museo.
Edmond e Jules de Goncourt, Diario, 1851-96 (postumo, 1956)

La gente stupida dice stupidaggini; quella intelligente le fa.
Marie von Ebner-Eschenbach, Aforismi, 1880

La stupidaggine degli intelligenti, la goffaggine dei raffinati, dove hanno origine? Nella smania sfrenata d'imitazione.
Hugo Von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

Forse i matrimoni migliori sono quelli fra persone di mezza età. Quando si superano tutte le stupidaggini e ci si accorge che ci si deve amare l'un l'altro perché si sta scivolando verso la morte.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Il bacio è un espediente geniale per impedire agli innamorati di dire troppe stupidaggini.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Undicesimo comandamento: Non far dire a Dio delle stupidaggini e non attribuirgli dei risentimenti meschini.
Pitigrilli (Dino Segre), Dizionario antiballistico, 1953

Nella patologia nervosa, un medico che non dice troppe stupidaggini è un malato guarito a metà.
Marcel Proust, I Guermantes, 1920

Le nostre più grosse stupidaggini possono essere molto sagge.
Ludwig Wittgenstein, Pensieri diversi, 1934/37

4. Stronzate
© Aforismario

L'anima non esiste. è tutta una fregatura. gli eroi non esistono. i vincitori non esistono − è tutta una fregatura e una gran cagata. i santi non esistono, i geni non esistono son tutte fregature, tutte favole, è così che va avanti il giochetto. ognuno cerca solo di tirare a campare e d'aver fortuna − se ci riesce. il resto non sono che stronzate.
Charles Bukowski, Compagno di sbronze, 1972

Quando si parla di stronzate, enormi stronzate di serie A, dovete restare ammirati di fronte al campione storico delle false promesse e delle pretese esagerate: la religione.
George Carlin, You are all diseased!, 1999

Uno dei tratti salienti della nostra cultura è la quantità di stronzate in circolazione. Tutti lo sanno. Ciascuno di noi dà il proprio contributo.
Harry Frankfurt, Stronzate, 2005

Morire è una vera stronzata. Darei la vita per non morire.
Fabio Volo, Il giorno in più, 2007

Scusi, ma non sente la puzza delle stronzate che dice?
Bruce Willis, Die hard - Duri a morire, 1995

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Errori e Sbagli - Stupidità

Nessun commento: