Occhi - Le frasi più belle sullo "Specchio dell'Anima"

Raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sugli occhi. In anatomia, l'occhio costituisce l'organo di senso che ha la funzione di ricevere gli stimoli luminosi e di trasmetterli ai centri nervosi dando origine alle sensazioni visive.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli occhi chiusi, sulla vista, il vedere e lo sguardo. [I link sono in fondo alla pagina].
Gli occhi sono lo specchio dell'anima
foto: Ragazza afgana - Steve McCurry © National Geographic Magazine 1985
Occhi
© Aforismario

Nessuno arriva in paradiso con gli occhi asciutti.
Thomas Adams (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La pagliuzza nel tuo occhio è la migliore lente d'ingrandimento.
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Gli occhi amorevoli hanno una virtù risanatrice. Il balsamo più infallibile è l'affetto.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Ci sono carezze che solo gli occhi sanno dare.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Tu guardi ma non vedi che è finita / e tra le dita non ci sono che fotografie / Un azzurro scalzo in cielo / e il cielo matto di marzo / e di quel nostro incontro / al centro tu poggiata sui ginocchi / e gli occhi tuoi per sempre nei miei occhi.
Claudio Baglioni, Fotografie, 1981

Ci sono cose che non puoi vedere con gli occhi: devi vederle con il cuore e questo non è facile.
Sergio Bambarén, Il delfino, 1995

Gli occhi sono un mistero, si aprono dopo la nascita, ci accompagnano nella memoria del tempo, dietro di loro c'è la porta invisibile del mondo.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Ti rende sempre un po’ nervoso aprire una scatola di sardine e vedere cinquanta occhi che ti osservano.
Milton Berle (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se ti dicono che hai dei bei capelli o dei begli occhi, non è un granché.
Arthur Bloch, Legge di Cechov sulle descrizioni, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio. L'uomo creativo osserva le cose vecchie con occhio nuovo.
Gian Piero Bona (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per entusiasmare le persone bisogna prima di tutto parlare ai loro occhi.
[Pour électriser les peuples, il faut d'abord parler à leurs yeux].
Napoleone Bonaparte (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Di tutto quanto ti circonda fa’ un mondo in cui gli occhi siano il cammino del cuore.
Joë Bousquet, Note-Book, 1982

Non mi servo molto degli occhi se non per guardare quelli degli altri.
Georges Brassens, Le strade che non portano a Roma, 2008 (postumo)

Due persone che si guardano negli occhi non vedono i loro occhi, ma i loro sguardi.
Robert Bresson, Note sul cinematografo, 1975

L'anima, per fortuna, ha un interprete − spesso inconscio, ma pur sempre un fedele interprete − gli occhi.
Charlotte Brontë, Jane Eyre, 1847

Gli occhi: lì non si sbaglia, sia che li guardi da vicino che da lontano. Eh, sì, sono assai importanti gli occhi, sono una specie di barometro. Ci vedi quello dal cuore duro, che può schiaffarti la punta dello stivale nelle costole, senza nessun motivo; e ci vedi quello che ha paura di tutto e di tutti.
Michail Bulgakov, Cuore di cane, 1925

La lingua può nascondere la verità, ma gli occhi mai.
Michail Bulgakov, Il maestro e Margherita, 1966/67

Gli occhi dei bambini trasmettono un unico programma, La Meraviglia.
Jacopo Cafini (Aforismi inediti su Aforismario)

L'occhio non vede cose ma figure di cose che significano altre cose.
Italo Calvino, Le città invisibili, 1972

Gli occhi molto belli sono insostenibili, bisogna guardarli sempre, ci si affoga dentro, ci si perde, non si sa più dove si è.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

I segreti degli occhi non avranno mai una fine
Alberto Casiraghy, L'anima e la foglia, 2003

La più diffusa malattia degli occhi è l'amore a prima vista.
Gino Cervi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Gli unici occhi belli sono quelli che vi guardano con tenerezza.
Coco Chanel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I moti rapidi ed inquieti degli occhi, uniti alle lagrime involontarie e taciturne, sono i più sicuri attestati della sensibilità, e della compassione.
Domenico Cirillo, Discorsi accademici, 1787

C'è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare per l'intelletto.
Gilbert Keith Chesterton, L'imputato, 1901

Come il volto è l'immagine dell'anima, gli occhi ne sono gli interpreti.
Marco Tullio Cicerone, De oratore, 55 a.e.c.

Un guerriero della luce presta attenzione agli occhi di un bambino. Perché quegli occhi sanno vedere il mondo senza amarezza.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

Gli occhi sono lo specchio dell'anima e, in qualche maniera, rivelano ciò che sembra occulto. Ma, oltre alla capacità di brillare, essi posseggono un'altra qualità: fungono da specchio sia per le doti racchiuse nell'animo sia per gli uomini e le donne che sono oggetto dei loro sguardi.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Gli occhi [...] riflettono chi li sta guardando. Di conseguenza, se l'anima dell'altro sarà tetra, costui percepirà sempre la propria bruttezza. Come ogni specchio, gli occhi restituiscono il riflesso più intimo del volto che hanno davanti.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Ci sono due modi per guardare il volto di una persona. Uno è guardare gli occhi come parte del volto. L'altro è guardare gli occhi e basta, come se fossero il volto. È una di quelle cose che mettono paura quando le fai. Perché gli occhi sono la vita in miniatura. Bianchi intorno, come il nulla in cui galleggia la vita, l'iride colorata, come la varietà imprevedibile che la caratterizza, sino a tuffarsi nel nero della pupilla che tutto inghiotte, come un pozzo oscuro senza colore e senza fondo.
Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, 2010

L'occhio vede solo ciò che la mente è preparata a comprendere.
Robertson Davies, Tempest-Tost, 1951 (attribuito a Henri Bergson - vedi "Citazioni errate" su Aforismario).

Tutto il potere del mondo è contenuto negli occhi, e a volte essi sono più utili delle persone cui appartengono!
Top Dollar (Michael Wincott), in Il corvo, 1994

Un occhio può minacciare come una pistola carica e puntata, oppure può insultare sibilando o calciando; oppure, nel suo stato d'animo alterato da raggi di gentilezza, può far danzare il cuore di gioia.
Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860

Gli occhi sono audaci come leoni, - vagano, corrono, saltano qua e là, vicino e lontano, e parlano tutte le lingue.
Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860

Quando gli occhi dicono una cosa e la bocca un'altra, l'uomo avveduto si fida del linguaggio dei primi.
Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860

Gli occhi sono testimoni più precisi delle orecchie.
Eraclito, Frammenti, VI-V sec. a.e.c.

Gli occhi e le orecchie sono cattivi testimoni per gli uomini che hanno anime barbare.
Eraclito, Frammenti, VI-V sec. a.e.c.

Gli uomini si fidano delle orecchie meno che degli occhi.
Erodoto, Storie, V sec. a.e.c.

Gli occhi non mentono. Diffida di quelli che non guardano mai quando uno si rivolge a loro, gatte morte, ipocriti; ascoltano ma non prestano attenzione. Nascondono qualcosa, qualcosa che portano nell'anima e che si riflette nello sguardo.
Pablo Armando Fernández, Isola, isole, 1968

Gli occhi ti dicono quello che uno è; la bocca quello che è diventato.
John Galsworthy, Landa in fiore, 1932

Specchi in cui uno vede se stesso, così com'è e come l'altro lo vede. Questo sono gli occhi degli altri.
Barbara Garlaschelli, L'una nell'altra, 2006

Certe donne, più abbassano gli occhi, più solleverebbero la gonna.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'importante è non abbassare mai gli occhi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Dio ci ha dato due occhi: uno per guardar avanti; uno per guardar indietro; tutt'e due per guardar in alto: Lui, Dio.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Guardiamoci le spalle da chi non ci guarda negli occhi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nel cuore di chi ci sta di fronte guardiamo non solo con i nostri occhi, ma anche con i suoi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Perché osservi la pagliuzza nell'occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio?
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Se il tuo occhio destro ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

L'anima è la nostra dimora; gli occhi ne sono le finestre, e le parole i messaggeri.
Kahlil Gibran, La voce del maestro, 1963 (postumo)

Il volto è lo specchio della mente, e gli occhi senza parlare confessano i segreti del cuore.
Sofronio Eusebio Girolamo, V sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’imbarazzo degli imbarazzi: l’incontro di due occhi attraverso lo stesso buco della serratura.
Charles Grodin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'occhio è il punto in cui si mescolano anima e corpo.
Christian Friedrich Hebbel, Diario, 1835/63

Gli occhi che piangono di più sono anche quelli che vedono meglio.
Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo)

È terribile guardare il pericolo negli occhi, quando sono belli.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

La bellezza di una donna si vede nei suoi occhi, perché sono la via d'accesso al cuore, il luogo dove l'amore risiede.
Sam Levenson, Da un'era all'altra, 1973 (attribuito erroneamente a Audrey Hepburn - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Per avere begli occhi, trova la bontà nelle persone.
Sam Levenson, ibidem

Felicità non è avere il sorriso sulle labbra, quello si può fingere. È riuscire ad avere il sorriso negli occhi: è difficile farlo se non si è felici davvero.
Alessia S. Lorenzi, Come il canto del mare, 2014

Niente è più singolare, più imbarazzante che il rapporto tra due persone che si conoscono solo attraverso gli occhi, che si vedono tutti i giorni a tutte le ore, si osservano e nello stesso tempo sono costretti dall'educazione o dalla bizzarria a fingere indifferenza e a passarsi accanto come estranei, senza saluto né parola.
Thomas Mann, La morte a Venezia, 1912

Il colore dell'amore è quello degli occhi di chi ami.
Vincenzo Marchese (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Fino a quando il colore della pelle / sarà più importante del colore degli occhi / ci sarà guerra.
Bob Marley, War, 1976 [1]

Nel paese dei ciechi, l'uomo con un occhio solo è re.
Minority report, 2002 (cit. proverbio - vedi Citazioni errate)

Gli occhi non mentono mai.
Tony Montana (Al Pacino), in Scarface, 1983

Punto d'incontro e di fusione tra organismo e psiche è la pupilla, al tempo stesso raccordo e tramite fra mondo interno ed esterno.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Raramente ci si guarda, con se stessi, negli occhi, e pare che in certi casi questo valga per un esercizio estremo.
Elsa Morante, Aracoeli, 1982

È certo che un uomo lo si comprende assai meglio dagli occhi che non dalle parole.
Robert Musil, I turbamenti del giovane Törless, 1906

In una donna noto subito gli occhi. Specie se ha le tette grosse.
Leo Ortolani, Rat-Man, 1989/...

La bellezza colpisce l'occhio, ma il merito conquista il cuore.
Alexander Pope, Il ricciolo rapito. 1712

Se non alzi gli occhi, crederai di essere nel punto più alto.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Non basta tenere gli occhi aperti. Bisogna essere svegli.
Mario Postizzi, Hommelettes, 2007

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi.
[Le véritable voyage de découverte ne consiste pas à chercher de nouveaux paysages, mais à avoir de nouveaux yeux].
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Chi tiene sempre gli occhi al cielo finisce per schiacciare una merda, chi tiene sempre gli occhi a terra finisce per vedere solo quella.
Emilio Rega, Casus irreducibilis, 1998

Gli occhi sono le finestre dell'anima.
Georges Rodenbach, Bruges-la-Morte, 1892

Osserva gli occhi di un bambino, la loro freschezza, la loro radiosa vitalità, la loro vivacità. Assomigliano a uno specchio, silenzioso ma penetrante: solo occhi simili possono raggiungere le profondità del mondo interiore.
Osho, Discorsi, 1953-1990

Le persone sincere si riconoscono subito, guardano gli altri negli occhi perché non devono cercare altrove la verità.
Prabha Cristina Ranchicchio (Aforismi inediti su Aforismario)

Vale la pena di preoccuparsi tanto di essere trasparenti per tanta gente che ha gli occhi torbidi?
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

I nostri primi maestri di filosofia sono i nostri piedi, le nostre mani, i nostri occhi.
Jean-Jacques Rousseau, Emilio o Dell'educazione, 1762

Lui, delle donne, guarda gli occhi e le mani... È come comprare «Playboy» e leggere l’articolo di fondo.
Patrizio Roversi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si vede bene solo con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, 1943

Usa ciascuno gli occhi che ha per vedere ciò che può.
José Saramago, Memoriale del convento, 1982

Per le parole pronunciate dal cuore non c'è lingua che possa articolarle, le blocca un nodo in gola e solo negli occhi si possono leggere.
José Saramago, Il vangelo secondo Gesù Cristo, 1991

Voglio essere ovunque sia la mia ombra, se là saranno i tuoi occhi.
José Saramago, ibidem

Ho passato la vita a guardare negli occhi della gente, è l'unico luogo del corpo dove forse esiste ancora un'anima.
José Saramago, Cecità, 1995

Degli occhi abbiamo fatto una sorta di specchi rivolti all'interno, con il risultato che, spesso, ci mostrano senza riserva ciò che stavamo cercando di negare con la bocca.
José Saramago, Cecità, 1995

I nostri occhi controllano gli altri; raramente penetrano in noi stessi.
Neshan Sarkissia (Karekin I), XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Assai meglio che dai gesti e dai movimenti, le qualità spirituali risultano dal viso, dalla forma e dall'ampiezza della fronte, dalla tensione e mobilità dei tratti del viso e soprattutto dall'occhio - dal piccolo, torbido, inespressivo occhio porcino, attraverso tutti i gradini intermedi, fino all'occhio luminoso e lampeggiante del genio.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Agli occhi delle donne, solo la gioventù sa metter fiori.
William Shakespeare, La bisbetica domata, 1593

È dagli occhi delle donne che io derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
William Shakespeare, Pene d’amor perdute, 1598

È dai tuoi occhi che traggo il mio sapere e, astri costanti, mi dettan questo dire: virtù e bellezza prospereranno insieme.
William Shakespeare, Sonetti, 1609

Amore, pazzo cieco amore, che fai ai miei occhi che guardano e non vedon quel che vedono?
William Shakespeare, Sonetti, 1609

Il mio occhio si è fatto pittore e ha fissato la tua bella immagine sul quadro del mio cuore,
William Shakespeare, Sonetti, 1609

Se potessi scrivere la bellezza dei tuoi occhi e in nuove rime enumerare ogni tua grazia, l'età a venir direbbe: "Questo poeta mente, tali tocchi divini mai dipinsero volti umani".
William Shakespeare, Sonetti, 1609

Ti prego, impara a leggere il silenzio del mio cuore, è intelletto sottil d'amore intendere con gli occhi.
William Shakespeare, Sonetti, 1609

L’occhio non vede se il cuore non vuole.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Gli occhi? Si dice che siano lo specchio dell'anima; ma, se si pensa alla falsità dei rapporti umani, se ne deve dedurre che essi servano più per spiare gli altri che per rivelare se stessi.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Quando si tratta di leggere negli occhi di una donna, la maggior parte degli uomini è analfabeta.
Heidelinde Weis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Occhio per occhio, dente per dente.
Levitico, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

Gli occhi sono gli interpreti del cuore, ma solo chi è interessato a loro ne comprende il linguaggio.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

I tuoi occhi sono fonti, nelle cui silenziose acque serene si specchia il cielo.
Anonimo (attribuito a William Shakespeare)

L'anima di una persona è nascosta nel suo sguardo, per questo abbiamo paura di farci guardare negli occhi.
Anonimo (attribuito a Jim Morrison)

Quando mi abbracci, vorrei un balsamo per gli occhi perché il vederti è luce.
Anonimo [papiro dell'antico Egitto]

Proverbi sugli Occhi
  • Anche l’occhio vuole la sua parte.
  • Chi guarda con gli occhi degli altri spesso resta ingannato.
  • Chi sa ha dieci occhi, chi non sa è cieco del tutto.
  • Chi soffia nella polvere, se ne riempie gli occhi.
  • Ciò che l’occhio non vede, il cuore non desidera.
  • Con gli occhi altrui bisogna vedere i propri difetti.
  • Con gli occhi si comincia a far l’amore.
  • Con i nostri occhi non si vedono che i difetti degli altri.
  • Corvi con corvi non si cavano gli occhi.
  • Dagli occhi comincia il peccato.
  • Dagli occhi sgorgano le lacrime che piange l'amante, dal cuore le lacrime che piange l'infelice.
  • Dove parlano gli occhi la lingua tace.
  • Due begli occhi fanno una bella donna.
  • Due occhi, due orecchi e una bocca sola.
  • È meglio leggere coi propri occhi, che con gli occhi altrui.
  • Gli ipocriti sono peggiori dei corvi, che cavano gli occhi soltanto ai morti, mentre essi accecano i vivi.
  • Gli occhi cattivi non vedono mai nulla di buono.
  • Gli occhi non mentono.
  • Gli occhi son fatti per guardare.
  • Gli occhi sono la spia del cuore.
  • Gli occhi sono le finestre dell’anima.
  • Gli occhi sono lo specchio dell'anima.
  • Gli occhi vanno toccati solo con i gomiti.
  • I fanciulli hanno l'anima negli occhi.
  • Il saggio ha occhi in testa, l'ignorante cammina al buio.
  • L’occhio del padrone ingrassa il campo.
  • L’occhio del padrone ingrassa il cavallo.
  • L’occhio va dove è già il cuore.
  • Le donne buone non hanno né occhi, né orecchi.
  • L'invidia ha occhi acuti.
  • Lontano dagli occhi, lontano dal cuore.
  • Lontano dagli occhi, vicino al cuore.
  • Né occhi in lettere, né mani in tasca, né orecchi in segreti d'altri.
  • Nessuno tolse mai una pietra dal tempio senza che la polvere non gli volasse negli occhi.
  • Non fidarti dell’occhio che guarda in basso.
  • Nutri il corvo e ti caverà gli occhi.
  • Occhi celesti occhi di dama, occhi neri occhi di puttana.
  • Occhio dritto cuore afflitto; occhio manco cuore stanco.
  • Occhio mira e cuor sospira.
  • Occhio nero non mente.
  • Occhio non vede cuore non desidera.
  • Occhio non vede, bocca non pecca.
  • Occhio non vede, cuore non duole.
  • Occhio per occhio, dente per dente.
  • Quando duole l’occhio ungilo col ginocchio.
  • Quando i bugiardi giurano, la verità piange con tutti e due gli occhi.
  • Quattro occhi vedono meglio di due.
  • Quel che occhio non vede cuore non crede.
  • Se occhio non mira cuor non sospira.
  • Si crede per quello che si vede.
  • S'impara di più con gli orecchi, che con gli occhi.
  • Tieni la bocca chiusa e gli occhi aperti.
  • Tre cose fanno piangere gli occhi: fumo, cipolla e mala femmina.
  • Un occhio si chiude, due no.
  • Vedono meglio quattro occhi che due.
  • Vi sono lacrime di dolore e di gioia; ma di rado si vedono occhi rossi per le ultime.
Note
  1. Il testo della canzone War di Bob Marley è tratto dal discorso all'ONU del 1963 dell'imperatore d'Etiopia Haile Selassie.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Occhi ChiusiSguardo - Guardare - Vedere - Vista

Nessun commento: