2015-04-15

Scopo della Vita - Frasi sul Significato dell'Esistenza

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sullo scopo dell'esistenza, il senso della vita e il significato del mondo. In questa pagina è possibile leggere le risposte dei più grandi saggi e pensatori alle grandi domande che gli esseri umani si sono poste sin dalla notte dei tempi: "Chi siamo? Da dove veniamo? Dove andiamo?". Domande che possono racchiudersi in una sola domanda delle domande: perché esistiamo? Prova a dare anche una tua risposta e scrivila nei commenti. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul perseguire uno scopo nella vita, sulla brevità e sulla magia della vita.
Lo scopo della vita è la vita stessa. (Goethe)
Foto: Gene Kelly, Singin' in the Rain (Cantando sotto la pioggia), Stanley Donen, 1952
1. Scopo della Vita
© Aforismario

C'è una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual è lo scopo dell'universo e perché è qui, esso scomparirà istantaneamente e sarà sostituito da qualcosa di ancora più bizzarro e inesplicabile. C'è un'altra teoria che dimostra che ciò è già avvenuto.
Douglas Adams, Guida galattica per gli autostoppisti, 1979

A che scopo dobbiamo vivere, se non per essere presi in giro dai nostri vicini e ridere di loro a nostra volta?
Jane Austen, Orgoglio e pregiudizio, 1813

Se tutto deve avere uno scopo, vi sono certamente quaggiù alcune esistenze di cui il fine e l'utilità rimangono inesplicabili.
Honoré de Balzac, Il curato di Tours, 1832

Nulla esiste senza scopo. Quindi la mia esistenza ha uno scopo. Che scopo? L’ignoro. Non sono io, quindi, ad averlo indicato. È qualcuno, quindi, più sapiente di me. Bisogna pregare questo qualcuno, quindi, di illuminarmi. È la decisione più saggia.
Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859/66 (postumo 1887/1908)

Nei certificati di nascita è scritto dove e quando un uomo viene al mondo, ma non vi è specificato il motivo e lo scopo.
Anton Čechov (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se le onde si mettessero a riflettere, crederebbero di avanzare, di avere uno scopo, di progredire, di lavorare per il bene del Mare, e finirebbero coll'elaborare una filosofia sciocca quanto il loro zelo.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Quale incitamento all'ilarità sentire la parola scopo seguendo un corteo funebre!
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Non posso vivere se non faccio lavorare il cervello. Quale altro scopo c'è nella vita?
Arthur Conan Doyle, Il segno dei quattro, 1890

A che serve questo circolo vizioso di dolore, di violenza, di paura? Deve avere uno scopo, altrimenti il nostro universo è governato dal caso, il che è impensabile. Ma quale? Questo è l'immenso, sempiterno interrogativo al quale la mente umana è ancora lontanissima dal poter dare una risposta.
Arthur Conan Doyle, L'ultimo saluto, 1917

Lo scopo dell'esistenza è conciliare la luminosa opinione che abbiamo di noi stessi con le cose orribili che gli altri pensano di noi.
Quentin Crisp (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vita ha per scopo la nascita di qualcosa di nobile.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il desiderio di individuare uno scopo in ogni dove è naturale in un animale che vive circondato da macchine, da opere d'arte, da strumenti e da manufatti aventi una precisa destinazione; un animale, per di più, i cui pensieri sono costantemente dominati dai propri obiettivi personali. Un'automobile, un apriscatole, un cacciavite o un forcone giustificano tutti la domanda: "A che cosa serve?". È probabile che i nostri predecessori pagani si siano posti il medesimo interrogativo sul tuono, sulle eclissi, sulle rocce e sui corsi d'acqua.
Richard Dawkins, Il Fiume della Vita, 1995

L'unico argomento che abbiamo per vivere è che viviamo. Ciò è sufficiente in pratica, ma è miserabile in logica.
Louis Dumur, Piccoli aforismi, 1892

Viviamo tutti, ma non sappiamo perché e a che scopo; viviamo tutti coll'intento di diventare felici, viviamo tutti in modo diverso eppure uguale.
Anna Frank, Diario, 1942/44 (postumo 1947)

Il fine della vita consiste nel viverla intensamente, nel nascere completamente, nel diventare completamente desti. Superare le idee della grandiosità infantile per entrare nella coscienza della nostra forza effettiva seppur limitata; esser capaci di accettare il paradosso che ognuno di noi è la cosa più importante che vi sia nell'universo e, nello stesso tempo, non è più importante di una mosca o di un filo d’erba; esser capaci di amare la vita e di accettare la morte senza terrore; di sopportare l’incertezza riguardo ai problemi più importanti con cui la vita ci mette a confronto, e nondimeno aver fiducia nel nostro pensiero e nel nostro sentimento in quanto essi sono veramente nostri; esser capaci di esser soli e, nello stesso tempo, uno con la persona amata, con ogni fratello su questa terra, con ogni cosa vivente; seguire la voce della nostra coscienza, la voce che ci richiama a noi stessi e però non indulgere all'odio contro se stessi quando la voce della coscienza non è stata abbastanza forte per esser udita o seguita.
Erich Fromm, Psicoanalisi della società contemporanea, 1955

La domanda fondamentale è: qual è lo scopo della vita? Diventare più umani o produrre di più?
Erich Fromm, Il coraggio di essere, intervista e traduzione di Guido Ferrari, 1980

Il fine dell'uomo è la ricerca d'un fine.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Lo scopo della vita è la vita stessa.
Johann Wolfgang Goethe, Lettera a Johann Heinrich Meyer, 1796

Un ideale nella vita è indispensabile. Ci vuole una fede, uno scopo. Così si dice. È un modo di alludere all'orrore che si prova davanti al puro fatto di esistere.
Carlo Gragnani, Si fa per dire..., 1989

Uno zigote è il modo con cui un gamete produce altri gameti. Può darsi che lo scopo dell’universo sia questo.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

I gatti sono stati destinati a insegnarci che in natura non tutto ha uno scopo.
Garrison Keillor (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Beato colui che ha trovato nella vita lo scopo della propria esistenza.
Inayat Khan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni uomo, per quanto poco intelligente sia, per quanto bassa sia la sua posizione nella vita, ha un bisogno naturale di formarsi una concezione di vita, una rappresentazione del significato della vita e del suo scopo. Anche chi vive esteticamente fa questo, e l'espressione comune che, in ogni tempo e in ogni diverso stadio, si è sempre sentita, è questa: bisogna godere la vita.
Søren Kierkegaard, Aut-Aut, 1843

Lo scopo di questa vita è di essere portati al più alto grado di noia della vita.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

La persuasione che la vita ha uno scopo è radicata in ogni fibra di uomo, è una proprietà della sostanza umana.
Primo Levi, Se questo è un uomo, 1947

È puerile domandarsi dove vanno le cose e i mondi. In nessun luogo vanno: sono arrivati.
Maurice Maeterlinck, La vita delle tèrmiti, 1927

La vita non ha alcuno scopo. Alla natura non importa nient'altro che la continuazione della specie.
William Somerset Maugham, Il taccuino dello scrittore, 1946

Lo scopo della vita è vivere, e vivere significa essere consci, gioiosamente, ebbramente, serenamente, divinamente consci.
Henry Miller, Il giudizio del cuore, 1941

Vedere il mondo, raggiungere mete pericolose, guardare oltre i muri, avvicinarsi, trovarsi l'un l'altro e sentirsi, questo è lo scopo della vita!
Walter Mitty (Ben Stiller), in I sogni segreti di Walter Mitty, 2013

Che cosa significa nichilismo? Significa che i valori supremi si svalutano. Manca lo scopo. Manca la risposta al: perché?
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

"Ha trovato uno scopo nei suoi figli". Perché trovino anch'essi uno scopo nei loro figli? Ma a chi serve questa fottitura generale?
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

Tanto stupido che per trovare uno scopo alla sua vita, ha dovuto fare un figlio.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

C'è un solo e unico scopo nella vita: testimoniare e comprendere per quanto possibile la complessità del mondo, la sua bellezza, i suoi misteri, i suoi interrogativi. Più si cerca di capire, più s'indaga, e più si apprezza la vita e ci si sente in pace col mondo. È questa la sostanza della vita. Tutto il resto si riduce a vacui passatempi.
Anne Rice, Lo schiavo del tempo, 1996

Ci si può chiedere perché bisogna amare e imparare o perché sarebbe questo lo scopo della vita: voglio dire, come mai è stato deciso fare solo queste cose e con la massima dedizione? Una domanda stupida, non importa perché sia così. È così: lo scopo della vita è amare ed imparare. Proviamo a rispondere a questa domanda per gli altri... Perché è tanto importante amare e imparare? A un uomo crudele e sciocco bisognerebbe rispondere: "È il modo meno rischioso di vivere la vita". A un uomo di valore bisognerebbe dire: "È il modo più appagante ed illuminante di vivere la vita". A chi è preda di un cieco egoismo, potrei dire: "Se ti ricorderai dei poveri, degli affamati, degli oppressi, se ti ricorderai degli altri, se amerai, se imparerai alla fine troverai una pace immensa". Per gli oppressi, la risposta è: "Allevierà la tua pena, la tua pena terribile"
Anne Rice, Lo schiavo del tempo, 1996

Lo scopo della vita è contare... rappresentare qualcosa, far sì che il fatto che abbiamo vissuto comporti qualche differenza.
Leo Rosten, cit. in Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Se lo scopo del cosmo è sviluppare lo spirito umano, non avremmo tutti i torti a considerare il cosmo piuttosto insufficiente, visto che in tanto tempo ha fatto così poco.
Bertrand Russell, Religione e scienza, 1935

L’esistenza di una creazione senza Dio, senza scopo, mi sembra meno assurda che la presenza di un Dio perfetto, che crea un uomo imperfetto per fargli correre il rischio di una punizione infernale.
Armand Salacrou, Certezze e incertezze, 1954

Se lo scopo prossimo e immediato della nostra vita non è il dolore, allora la nostra esistenza è la cosa più contraria allo scopo del mondo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Questa è la vera gioia nella vita: utilizzare la propria esistenza per uno scopo alto. Essere una forza della natura, invece di un frenetico, egoistico, piccolo ammasso di amarezze e di lamentazioni per il fatto che il mondo non si pone lo scopo della vostra felicità.
George Bernard Shaw (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quanto sarebbe più felice la vita se suo scopo fosse la sofferenza!
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Vera carne da macello è quella degli innumerevoli sconosciuti venuti al mondo per nessun altro scopo se non quello di incrementare il numero dei cadaveri su questa Terra.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Uno scopo nella vita è la sola fortuna degna d'essere cercata; e non si deve cercarlo in terre straniere, ma nel proprio cuore.
Robert Louis Stevenson, Emigrante per diletto, 1895

Essere ciò che siamo, diventare ciò che siamo capaci di diventare, questo è il solo fine della vita.
Robert Louis Stevenson, (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella vita, tutto, tranne la coltura delle orchidee, deve avere uno scopo.
Rex Stout, La traccia del serpente, 1934

Lo scopo della vita è lo sviluppo di noi stessi, la perfetta realizzazione della nostra natura: è per questo che noi esistiamo.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Lo scopo della vita, se pure ce n’è uno, è semplicemente quello di essere sempre alla ricerca di nuove tentazioni. Non se ne trovano mai abbastanza.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Avere un bell'aspetto e vestir bene sono due doti essenziali. Avere uno scopo nella vita non lo è affatto.
Oscar Wilde (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lo scopo della vita è di vivere in accordo con la natura.
Zenone di Cizio, III sec. a.e.c.

Dopo secoli di filosofia e di elucubrazioni religiose, un bel culo, in fin dei conti,
rimane ancora la risposta piú convincente all'eterna domanda sul senso della vita.
Giovanni Soriano - foto: "Chi mi ama mi segua" - Pubblicità jeans "Jesus"
Oliviero Toscani ed Emanuele Pirella, 1973
2. Senso della Vita
© Aforismario

Perché vale la pena vivere? È un'ottima domanda… Beh!, ci sono certe cose per cui vale la pena di vivere… Per esempio, per me… Uff, io direi… Il vecchio Groucho Marx, per dirne una… e Joe Di Maggio… e il secondo movimento della Sinfonia Jupiter… Louis Armstrong, l'incisione di Potatohead blues… sì, i film svedesi, naturalmente… L'educazione sentimentale di Flaubert… Marlon Brando, Frank Sinatra... Quelle incredibili mele e pere dipinte da Cézanne... I granchi da Sam Wu... Il viso di Tracy...
Woody Allen, Manhattan, 1979

L'ordine liberale lascia a ciascuno il compito di trovare, nella libertà, il senso della propria vita.
Raymond Aron, Studi politici, 1972

Vivere, nutrirsi, riprodursi, portare a termine il compito per il quale siamo nati e morire: non ha alcun senso, è vero, ma è così che stanno le cose.
Muriel Barbery, L'eleganza del riccio, 2006

Nell'assenza di senso il mondo tuttavia accade, e in quell'acrobazia di esistere senza coordinate c'è una bellezza, perfino una nobiltà, talvolta, che noi non sappiamo.
Alessandro Baricco, Emmaus, 2009

Temo che il senso della vita sia estorcere la felicità a se stessi, tutto il resto è una forma di lusso dell'animo, o di miseria, dipende dai casi.
Alessandro Baricco, su la Repubblica, 2011

Cercare di dare un senso alla nostra esistenza può esasperare il nostro animo, ma una vita priva di questo significato rappresenta la tortura del desiderio e dell'inquietudine.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Il senso della vita, confuso ed umiliato, / si è perso oramai / tra i fili di un tessuto di riti e paure, / di rabbie e di preghiere.
Lucio Battisti e Mogol, Macchina del tempo, 1974

Forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita?
Carrie Bradshaw, in Sex and the City, 1998-2004

Solo i poveri riescono ad afferrare il senso della vita, i ricchi possono solo tirare a indovinare.
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

Solo amando, non mi domando il perché della vita.
Aldo Capitini, Elementi di un'esperienza religiosa, 1937

La vita non ha un senso: è desiderio. Il desiderio è il tema della vita.
Charlie Chaplin, in Luci della ribalta, 1952

Non solo la vita non ha alcun senso, ma non può averne uno.
Emil Cioran, Al culmine della disperazione, 1934

Il pessimista deve inventarsi ogni giorno nuove ragioni di esistere: è una vittima del "senso" della vita.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Dell'idea del progresso non se ne può fare a meno, eppure non merita di trattenere la nostra
attenzione. è come il "senso" della vita. Bisogna che la vita ne abbia uno. Ma ne esiste uno solo che, all'analisi, non si riveli derisorio?
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

La vita, non appena si sia ossessionati dal significato che può avere, si disgrega, si sgretola: e questo getta luce su quello che essa è, su quello che vale, sulla sua sostanza gracile e improbabile. Si dovrà sostenere insieme a Goethe che il senso della vita risiede nella vita stessa? Colui che è assillato da questo problema difficilmente potrà essere d'accordo, per la buona ragione che il suo assillo ha inizio appunto con la rivelazione del non senso della vita .
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Esistere è un fenomeno colossale − che non ha nessun senso.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Il fatto che la vita non abbia alcun senso è una ragione di vivere − la sola, del resto.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Il quesito [sul senso della vita] mi ha sempre tormentato, ma non ho trovato nessuna risposta. Dopo aver letto e riflettuto parecchio, sono giunto alla stessa conclusione del contadino danubiano o degli analfabeti della preistoria: non c’è risposta. Bisogna rassegnarsi e prendere la vita come viene.
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

Gli uomini si dividono in due categorie: quelli che cercano il senso della vita senza trovarlo e quelli che l'hanno trovato senza cercarlo.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo, 1997)

Di certo la vita non ha alcun senso. Ma questo non ha la minima importanza quando si è giovani. Ben diverso è quando si ha una certa età. Allora si comincia a preoccuparsene. L'inquietudine diventa problema, e i vecchi, che non hanno più niente da fare, cercano di risolverlo, senza averne il tempo o le capacità. Il che spiega perché non si ammazzino in massa, come dovrebbero fare se fossero appena un po' meno assorbiti da questo pensiero.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo, 1997)

Se vogliamo conoscere il senso dell'esistenza, dobbiamo aprire un libro: là in fondo, nell'angolo più oscuro del capitolo, c'è una frase scritta apposta per noi.
Pietro Citati, Il sogno della camera rossa, 1986

Il lavoro è una manna quando ci aiuta a pensare a quello che stiamo facendo. Ma diventa una maledizione nel momento in cui la sua unica utilità consiste nell'evitare che riflettiamo sul senso della vita.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

Giunge sempre il momento in cui abbiamo bisogno di attingere alla nostra fiamma interiore, per dare un senso all'esistenza.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Uno il senso dovrebbe darlo o toglierlo dentro di sé invece di aspettarsi che qualcosa gli succeda per osmosi da un'immersione in una situazione estrema.
Andrea De Carlo, Di noi tre, 1997

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.
Fëdor Dostoevskij (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La necessità di dare un senso alla nostra vita, ancor più se non credenti, diventa un imperativo sempre più urgente nel complesso tempo in cui viviamo.
Eugenio Finardi, su La Gazzetta del Mezzogiorno, 2012

La sventura è la nostra più grande maestra e la nostra migliore amica. È lei che c'insegna il senso della vita.
Anatole France, Il giglio rosso, 1894

La coscienza non è data da una quantità di conoscenze in senso orizzontale, ma dalla ricerca del sapere e della sua profondità, la ricerca del senso della vita.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Alla base dell'assunzione delle droghe, di tutte le droghe, anche del tabacco e dell'alcol, c'è da considerare se la vita offre un margine di senso sufficiente per giustificare tutta la fatica che si fa per vivere. Se questo senso non si dà, se non c'è neppure la prospettiva di poterlo reperire, se i giorni si succedono solo per distribuire insensatezza e dosi massicce di insignificanza, allora si va alla ricerca di qualche anestetico capace di renderci insensibili alla vita.
Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

La vita non ha senso solo per chi non sa dargliene uno.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

In certi momenti credi di afferrare il senso della vita; ma mentre lo fai, la vita ha già cambiato senso.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

L'ultima età della vita non è senza gioia a chi può darsi ragione del perché sia vissuto. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Chiedo l'assurdo: che la vita abbia un senso.
Dag Hammarskjōld, Tracce di cammino, 1992 (postumo)

Solo la vita potrà rispondere alle domande poste dalla vita.
ibidem

Ci tormentiamo l'anima per dare un senso alla vita, per individuare un traguardo. E alla fine lo troviamo nascosto dentro di noi, nella nostra comune esperienza dell'immaginario e della realtà. Un semplice, umano desiderio di trovare chi ci assomiglia per stabilire un legame, e per sentire nel profondo del cuore, che non siamo soli.
Heroes, 2006-2010
Se manca qualcosa alla tua vita è perché non hai guardato abbastanza in alto.
(Romano Battaglia)
Chi scorge nel godimento il senso e lo scopo della vita, sottopone sempre la sua vita a una condizione che, o sta al di fuori dell'individuo, o è nell'individuo ma in modo da non essere posta per opera dell'individuo stesso.
Søren Kierkegaard, Aut-Aut, 1843

La vita è di un'inutilità totale, è non-senso, aberrazione, sofferenza infinita, invenzione di un Non-Dio di una malvagità che supera l'immaginazione.
Agota Kristof, La terza menzogna, 1991

Il senso della vita è divertirsi con la vita, e se la vita è troppo pigra a noi non resta che darle una mano.
Milan Kundera, Amori ridicoli, 1968

L’uomo attraversa il presente con gli occhi bendati. Può al massimo immaginare e tentare di indovinare ciò che sta vivendo. Solo più tardi gli viene tolto il fazzoletto dagli occhi e lui, gettato uno sguardo al passato, si accorge di che cosa ha realmente vissuto e ne capisce il senso.
Milan Kundera, Amori ridicoli, 1968

La vita non ha alcun senso, ma ha una direzione: il cimitero.
Grégoire Lacroix,  Se la vita è un dono, 2010

Che aspetto presenterebbe la vita se non fosse priva di senso? L'assoluta mancanza di significato è la base su cui riposa.
Pär Lagerkvist, Il nano, 1944

Essere un filo di un indumento più grande: forse è questo il senso ultimo del mio essere. Essere me stesso, senza confondere la mia specificità di filo diverso da ogni altro, e insieme, però, unirmi ad altri fili, perché un filo ha senso solo se si unisce ad altri fili, come una nota ha senso solo se si unisce ad altre note, come una lettera ha senso solo se si unisce ad altre lettere e così forma parole, e poi frasi, periodi, magari anche racconti, novelle, romanzi, poesie... Essere se stessi, ma anche legati agli altri: come la «a» rimane «a», ma se tra due «a» inserisco una «m» ho trovato la possibilità di dire come mia moglie mi pensa, e ho dato un senso a due «a» che altrimenti, da sole, non l'avrebbero avuto.
Vito Mancuso, Disputa su Dio e dintorni (con Corrado Augias), 2009

Il senso della vita è amare.
ibidem

La vera differenza al cospetto del senso della vita è tra chi cerca, e cercando apprezza le ricerche altrui, e chi non cerca, e non cercando disprezza le ricerche altrui.
Vito Mancuso, Io e Dio, 2011

La vita è un fatto casuale, non possiede né un senso né uno scopo. La morte è la conseguenza necessaria di un fatto casuale e non possiede, a propria volta, né un senso né uno scopo.
Sándor Márai, Diario 1984-1989, 1997 (postumo)

Il nevrotico crede che la vita abbia un senso, ma che la sua vita non lo abbia.
Mignon McLaughlin, Il secondo taccuino del nevrotico, 1966

Bisogna dare un senso alla vita, appunto perché evidentemente non ne ha nessuno.
Henry Miller, The Wisdom of the Heart, 1941

L'arte non insegna niente, tranne il senso della vita.
Henry Miller, The Wisdom of the Heart, 1941

La cosa che dà più senso alla vita è la ricerca del senso della vita.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Se si possiede il nostro perché della vita, si va d'accordo quasi con ogni domanda sul come.
Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli, 1888

Per trovare il senso della vita non c'è niente come morire.
Enrique Jardiel Porcela (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ecco il senso della vita: be', non è niente di speciale... siate gentili con il prossimo, non mangiate i grassi, leggete un buon libro, fate passeggiate e cercate di vivere in pace e armonia con gente di ogni fede o nazione.
Monty Python, Il senso della vita, 1983

Soltanto un artista può indovinare il senso della vita.
Novalis, Frammenti, 1795/1800

Il senso della vita è avere qualcuno al tuo fianco, qualcuno con cui condividere la gioia e il dolore, qualcuno che sappia ascoltarti in silenzio, qualcuno con cui invecchiare. Peccato che i pesci rossi non durino più di tanto...
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

Conoscere il proprio essere e vivere centrati nell'essere significa aver trovato il senso della vita; aver trovato lo scopo per cui sei venuto su questo pianeta.
Osho, Discorsi, 1953/90

La cosa triste non è lasciare la vita, bensì lasciare ciò che le dà un senso.
Raymond Radiguet, Il diavolo in corpo, 1923

Negli istanti in cui la vita ci appare tollerabile, non le domandiamo di avere un senso; è la disperazione del cuore che induce lo spirito ad essere troppo esigente. (Jean Rostand)
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Ciò che puoi fare sarà solo una goccia nel mare rispetto a quello che deve essere fatto, ma solo questa attitudine darà senso e valore alla tua vita.
Albert Schweitzer, Etica della compassione, Strasburgo, 1919

L’instancabile ricerca di una perfezione irraggiungibile, sia pure il semplice strimpellare un vecchio pianoforte, è ciò che basta per dare un senso alla nostra vita su questo inutile pianeta.
Logan Pearsall Smith, Ripensamenti, 1931

Il senso della vita è non arrivare mai a capire che non ne possiede alcuno.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Si ferma a riflettere sul senso della vita soltanto chi non ne ha più alcuno.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Dopo secoli di filosofia e di elucubrazioni religiose, un bel culo, in fin dei conti, rimane ancora la risposta piú convincente all'eterna domanda sul senso della vita.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Non abbatterti se a volte la vita ti sembra inutile e priva di senso, perché la vita è inutile e priva di senso.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Se cominci a dare un senso alle cose, significa che stai invecchiando.
Paolo Sorrentino, Hanno tutti ragione, 2010

Fare errori è naturale, andarsene senza averli compresi vanifica il senso di una vita.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Io ho risolto per me stesso il problema del senso della vita, dicendomi che consiste nell'accrescere l'amore in se stessi e nel mondo.
Lev Tolstoj, (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vita ha senso solo se si vive "contro". Il conformismo uccide la creatività e finisce per annientare l'uomo.
Oliviero Toscani, Non sono obiettivo, 2001

Credere in un Dio vuol dire comprendere la questione del senso della vita. Credere in un Dio vuol dire vedere che i fatti del mondo non sono poi tutto. Credere in Dio vuol dire vedere che la vita ha un senso.
Ludwig Wittgenstein, Quaderni, 1914/16

L'uomo è un animale tragico. Non a causa della sua piccolezza, ma perché è sin troppo dotato. L'uomo ha desideri e aspirazioni spirituali che la realtà non può soddisfare. Abbiamo aspettazioni di un mondo giusto e morale. L'uomo esige un senso in un mondo senza senso.
Peter Wessel Zapffe, in To be a Human Being, 1989/90

Ogni nuova generazione chiede: "Qual è il senso della vita?". Una via più efficace di porre la questione potrebbe essere: "Perché l'uomo abbisogna di un senso della vita?".
Peter Wessel Zapffe, in To be a Human Being, 1989/90

Mangiare è uno dei quattro scopi della vita... Quali siano gli altri tre nessuno lo ha mai saputo. Proverbio cinese (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che puoi fare sarà solo una goccia nel mare rispetto a quello che deve essere fatto,
ma solo questa attitudine darà senso e valore alla tua vita. (Albert Schweitzer)
3. Significato della Vita
© Aforismario

La vita è come l'acqua: non può tornare sui suoi passi. Bisogna capire il suo significato nel presente.
Romano Battaglia, Il fiume della vita, 1992

Trascorriamo la vita sperando in un domani diverso che non verrà mai. Raduniamo denaro e case con il pensiero che un giorno tutte queste ricchezze ci serviranno per vivere meglio: lasciamo passare il tempo con la convinzione che tutto ciò diventi verità. Ma la verità è nel nostro presente e noi non ci accorgiamo di attimi che da soli valgono un'intera esistenza per il loro significato.
Romano Battaglia, Il fiume della vita, 1992

Il significato della vita è ovunque lo cerchiamo. Sotto un cielo di stelle, tra i pini del bosco, in un volo di uccelli.
Romano Battaglia, Il silenzio del cielo, 1999

Anche se ciò che puoi fare è soltanto una piccola goccia nel mare, può darsi che sia proprio quella a dare significato alla tua esistenza.
Romano Battaglia, Un cuore pulito, 2001

Il mio cane non si chiede il significato della vita. Può darsi che si preoccupi se la colazione è in ritardo, ma non sta lì seduta (è una femmina) a domandarsi se sarà mai realizzata, liberata o illuminata. Cibo e carezze le bastano. Noi esseri umani non assomigliamo ai cani, abbiamo una mente egocentrica che ci procura montagne di guai. Se non capiamo l'errore del nostro modo di pensare, la nostra coscienza di sé, che è la più grande benedizione, si trasforma nella nostra rovina.
Charlotte Joko Beck, Zen quotidiano, 1989

Il vero significato della vita non consiste nella ricerca dell'anima gemella, dell'uomo che guidi i nostri passi e ci accompagni lungo il sentiero battuto, ma nella scoperta incessante di noi stessi.
Anna Maria Biscardi, Passaggio a Mezzogiorno, 1999

Vivere nel mondo senza avere consapevolezza del suo significato è come vagabondare in una immensa biblioteca senza neppure toccare un libro.
Dan Brown, Il simbolo perduto, 2009

Emozioni, il fiato corto e il cuore che batte a mille sono il vero significato dell'esistenza.
Franco Califano, Il cuore nel sesso, 2000

Se non rinasceremo, se non torneremo a guardare la vita con l'innocenza e l'entusiasmo dell'infanzia, non ci sarà più significato nel vivere.
Paulo Coelho, Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto, 1994

È impossibile comunicare la sensazione della vita di un qualsiasi momento della propria esistenza, ciò che rende la sua verità, il suo significato, la sua essenza sottile e penetrante. È impossibile.
Joseph Conrad, Cuore di tenebra, 1899-1902

Qual è il significato della vita umana, e, più in generale, della vita di ogni creatura? Essere religiosi significa avere la risposta a questo interrogativo. Voi chiedete: è giusto porsi questa domanda? E io vi rispondo: chi non attribuisce un significato alla propria vita e a quella delle altre creature è, non solo infelice, ma anche poco dotato per la vita.
Albert Einstein, su Mein Weltbild, 1934

Vivere, in ultima analisi, non significa altro che avere la responsabilità di rispondere esattamente ai problemi vitali, di adempiere i compiti che la vita pone a ogni singolo, di far fronte all’esigenza dell’ora.
Viktor Frankl, Uno psicologo nei lager, 1946

Se il significato della vita è diventato incerto, se i propri rapporti con gli altri e con se stessi non offrono sicurezza, allora la fama è un mezzo per far tacere i propri dubbi. Essa ha una funzione paragonabile a quella delle piramidi egiziane, o della fede cristiana nell'immortalità: eleva la vita dell'individuo dai suoi limiti e dall'instabilità al piano dell'indistruttibilità.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

Dare un significato alla vita può sortire follia, / ma la vita senza significato è la tortura / dell'irrequietezza e del desiderio vago – / è una nave che anela il mare eppure lo teme.
Edgar Lee Masters, George Gray, Antologia di Spoon River, 1915/16

La felicità umana non sembra fosse inclusa nel disegno della creazione, siamo solo noi, con la nostra capacità di amare, che diamo significato all'universo indifferente. Eppure la maggior parte degli esseri umani sembra avere la forza di insistere e perfino di trovare gioia nelle cose semplici: nel loro lavoro, nella loro famiglia e nella speranza che le generazioni future possano capire di più.
Louis Levy (Martin S. Bergmann), in Crimini e misfatti, 1989

Un significato si cela in tutte le cose, o tutte le cose avrebbero ben poco valore, e il mondo stesso non sarebbe che un vuoto nulla, salvo che per venderlo a carrettate, come fanno delle colline nei pressi di Boston, per riempire qualche acquitrino della Via Lattea.
Herman Melville, Moby Dick, 1851

Ciò che tu puoi fare è solo una goccia dell'oceano, ma è questa goccia che dà significato alla tua vita.
Ermes Ronchi, Il canto del pane, 1995 (cfr. citazione di Albert Schweitzer)

Un grande amore, un figlio, una brillante carriera, un’opera d’arte, un dio, un omicidio, una cosa qualunque pur di poter credere che la propria vita sia valsa a qualcosa.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: ScopoVita - Brevità della Vita - Vivere e Morire - Magia della Vita e dell'Amore

Nessun commento: