Tecnologia - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla tecnologia, dal greco tékhne-logìa, letteralmente "trattato sistematico su un'arte". Il termine "tecnologia" si può definire in modo sintetico come l'elaborazione teorica e l'applicazione di procedure per la trasformazione di materie prime in prodotti finiti.
Bernard Stiegler ha dato due geniali e ancora più brevi definizioni della tecnologia: "Il perseguimento della vita per mezzo diverso dalla vita" e "Materia inorganica organizzata". [Technics and Time, 1998].
Spesso il termine "tecnologia" è adoperato impropriamente come sinonimo di "tecnica", mentre esso si riferisce piuttosto all'utilizzazione ottimale,dell’insieme di tecniche e procedimenti diversi impiegati in un dato settore, e delle conoscenze tecnico-scientifiche più avanzate.
Come sottolinea Adriano Pessina: "La tecnologia è, propriamente, il sapere che accompagna la tecnica, e ne integra la funzionalità, dandole già un orientamento preciso, mentre, in senso lato, la tecnica indica semplicemente la capacità operativa dell'uomo". [Il «senso» del possibile e l'orizzonte del limite nella civiltà tecnologica, in Hermeneutica, 2001].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla tecnica, le macchine, i computer e i robot.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
(A. C. Clarke)
Tecnologia
© Aforismario

Il problema non è nella tecnologia ma nel modo di utilizzarla.
Piero Angela, L'uomo e la marionetta. 1972

La natura è sempre stata la peggior nemica dell'uomo pre-tecnologico, che in passato ha dovuto lottare quotidianamente contro le sue insidie: le intemperie, gli insetti, le infezioni, la fame, gli animali. Soltanto quando ha potuto dominare la natura ha cominciato ad apprezzarla e a godere dei suoi aspetti più belli.
Piero Angela, Viaggi nella scienza, 1982

Nessuno di noi è in grado di fermare lo sviluppo tecnologico: perché è qualcosa che cammina per conto suo, attraverso sterminate ramificazioni che si estendono ormai in tutto il mondo.
Piero Angela, Quark Economia., 1986

Limitarsi a denunciare i rischi dello sviluppo tecnologico non è sufficiente, perché, comunque, la tecnologia continuerà ad avanzare (e la gente a usarla). [...]. Quello che si può fare è prender atto di questa situazione e, per quanto possibile, governarla.
Piero Angela, Quark Economia., 1986

In questo secolo e mezzo il terziario avanzato ha potuto crescere moltissimo solo grazie al fatto che nel primario (agricoltura) e nel secondario (industria e affini) vi è stato un tale aumento di efficienza che oggi bastano poche persone per produrre cibo e oggetti per tutti. C'è stata, cioè, una straordinaria moltiplicazione dei pani e dei prodotti di ogni tipo che hanno permesso per esempio a 10 milioni di studenti di studiare e a un milione di insegnanti di insegnare, senza dover produrre cibo, oggetti o servizi perché l'efficienza dell'ecosistema tecnologico ha reso possibile questa evoluzione.
Piero Angela, A cosa serve la politica?, 2011

È difficile che la scienza e la tecnologia, nelle loro linee generali, superino la fantascienza. Ma in molti, piccoli e inattesi particolari vi saranno sempre delle sorprese assolute a cui, gli scrittori di fantascienza, non hanno mai pensato.
Isaac Asimov (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tecniche e tempo. Le tecnologie hanno allungato i tempi della vita e ne hanno accorciato la durata. Al dunque, si vive meno oggi che in passato.
Alberto Asor Rosa, L'ultimo paradosso, 1985

L'alimentazione europea può diventare sicura e salubre solo grazie a un'agricoltura non contaminata, riconoscendo alla natura le sue autonome capacità produttive – messe in ombra da un distruttivo titanismo tecnologico – e bandendo progressivamente, ma rapidamente, i veleni chimici dalle campagne.
Piero Bevilacqua, La mucca è savia, 2002

La tecnologia è dominata da due tipi di persone: quelli che capiscono ciò che non dirigono; quelli che dirigono ciò che non capiscono.
Arthur Bloch, Legge di Putt, La legge di Murphy, 1977

La tecnologia costituita tende a persistere nonostante la tecnologia più avanzata.
Arthur Bloch, Legge di Blaauw, La legge di Murphy, 1977

Riportare il sole, il vento, la terra, il mondo della vita nella tecnologia, tra i mezzi necessari all'uomo per la sua sopravvivenza, significa restaurare, in senso rivoluzionario, il legame tra l'uomo e la natura.
Murray Bookchin, Verso una tecnologia liberatoria, 1965

Siamo schietti, il contributo degli italiani al progresso tecnologico dell'umanità si è fermato all'invenzione del forno per la pizza.
Bill Bryson (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Illusi di creare con la tecnologia un nuovo paradiso terrestre.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La tecnologia era un mezzo, ora è un fine.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Da quando la scienza è stata asservita alla tecnologia, è diventata un affare.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La tecnologia è troppo importante e potente (nel bene e nel male) per lasciarla in mano ai tecnologi e ai tecnocrati.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

Oggi la tecnologia sta mettendo a disposizione gli strumenti per sanare questa contraddizione del mondo industriale, purché lo si voglia: perché la tecnologia da sola non può né liberare né rendere schiavi; essa deve essere capita, guidata, impiegata verso gli obiettivi che ci interessano.
Giorgio Ceragioli, L'uomo e la città, su Progetto, 1982

Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
Arthur Charles Clarke, Profiles of the Future, 1973

La moderna violenza ipertecnologica – ottenuta facilmente grazie agli effetti speciali realizzati col computer – è indirizzata ad un pubblico giovanile smaliziato che si aspetta una velocità d'azione sempre maggiore. Di conseguenza, una delle maggiori fonti di preoccupazione sono le continue scene di percosse nei cartoni animati per bambini.
Charles S. Clark, La violenza in tv, 1993

In caso di conflitto tra l'umanità e la tecnologia, vincerà l'umanità.
Albert Einstein (attribuito)

La preoccupazione per l'uomo deve sempre costituire l'obiettivo primario di ogni sforzo tecnologico.
Albert Einstein (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’evoluzione tecnologica non ha comportato la scomparsa della scrittura e il trionfo dell’oralità ma, proprio al contrario, si è caratterizzata per una esplosione della scrittura. Tanto è vero che se per un po’ di tempo i telefonini avevano fatto a gara per rimpicciolirsi, poi hanno ricominciato a ingrandirsi, per avere uno schermo e una tastiera. Per scrivere, non per parlare.
Maurizio Ferraris, Anima e iPad, 2011

C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.
Henry Ford (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tecnologia. L'abilità di organizzare il mondo in modo tale che non siamo costretti a farne l'esperienza.
Max Frisch, Homo Faber, 1957

La coscienza non è data da una quantità di conoscenze in senso orizzontale, ma dalla ricerca del sapere e della sua profondità, la ricerca del senso della vita. La tecnologia può aprirci gli orizzonti, ma non per questo ci dà maggiore consapevolezza.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

La tecnologia è il buco del culo della scienza.
Romain Gary, La testa colpevole, 1968

Sono ridicole le lagne contro il consumismo, l'industrializzazione, la tecnologia. Chi se non gli uomini, compresi i lagno si, hanno dato una piega consumistica, industriale, tecnologica all'esistenza? Forse si lagnano perché ignorano le loro responsabilità, mentre gli spiriti svegli lo sanno, ne accettano con distacco trascendente i vantaggi, restando forti e indipendenti a causa della loro consapevolezza.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La civiltà tecnologica sopprime, annienta ciò che esiste, per sostituirlo continuamente con qualcos'altro. I prodotti sempre nuovi dell'invenzione umana — città, fabbriche, macchine, autostrade, frigoriferi, gadget elettronici —, quel che chiamiamo la tecnosfera, hanno rimpiazzato sistematicamente il mondo vivo: il mondo della stabilità, della biosfera, il mondo che ha impiegato tre miliardi di anni per svilupparsi.
Edward Goldsmith, su L'Express, 1977

Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate.
Steve Jobs, su Newsweek, 2001

Per un elenco di tutte le tecnologie che non sono riuscite a migliorare la qualità della vita, premere tasto 3.
Alice Kahn (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La velocità è la forma di estasi che la rivoluzione tecnologica ha regalato all'uomo.
Milan Kundera, La lentezza, 1995

La creatività e l'innata facilità nell'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche possono innescare meccanismi di trasformazione sociale a livello globale. Possibilità, queste, non attuabili nelle società statiche e patriarcali delle epoche precedenti.
Rita Levi Montalcini e Giuseppina Tripodi, I nuovi magellani nell'er@ digitale, 2006

La tecnologia è un invisibile tiranno che porta i suoi effetti distruttivi nei più profondi recessi della psiche, più di quanto possano fare i denti a sciabola della tigre o dell'orso.
Marshall McLuhan, La sposa meccanica, 1951

Ogni tecnologia ha il potere di ottundere la consapevolezza umana.
Marshall McLuhan, La galassia Gutenberg, 1962

Ogni tecnologia è un prodotto di base per una comunità, come una materia prima naturale.
Marshall McLuhan, La galassia Gutenberg, 1962

I nuovi media e le nuove tecnologie con cui amplifichiamo ed estendiamo noi stessi costituiscono una sorta di enorme operazione chirurgica collettiva eseguita sul corpo sociale con la più totale assenza di precauzioni antisettiche.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

Il primo effetto della tecnologia elettrica è stato l’ansia. Quello attuale sembra sia la noia. Siamo inizialmente passati per le tre fasi - allarme, resistenza, spossatezza - che si verificano in ogni malattia e in genere di fronte a ogni situazione critica, individuale o collettiva.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

Ogni tecnologia crea nuove tensioni e nuovi bisogni negli esseri umani che l'hanno generata. Il nuovo bisogno e la nuova risposta tecnologica nascono dal fatto che ci siamo impadroniti della tecnologia già esistente: è un processo ininterrotto.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

Quando una nuova tecnologia penetra in un ambiente sociale non può cessare di permearlo fin quando non ha saturato ogni istituzione.
Marshall McLuhan, ibidem

Ogni invenzione o tecnologia è un'estensione o un'autoamputazione del nostro corpo, che impone nuovi rapporti e nuovi equilibri tra gli altri organi e le altre estensioni del corpo.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

Le nuove tecnologie esaltano l’intelligenza degli intelligenti e la stupidità degli stupidi.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Per l'incalzante progresso tecnologico l'uomo ha perduto la rigenerante capacità di stupirsi.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

C'è un ritmo al quale l'uomo rimarrà eternamente inchiodato nonostante il frenetico incalzare delle tecnologie: l'invariabile ritmo delle pulsazioni.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Oggi siamo intrappolati in un mondo creato da tecnologi per altri tecnologi. Ci è stato persino detto che "essere digitali" costituisce una virtù. Non è vero: gli individui sono analogici, non digitali; biologici non meccanici.
Donald Norman, Il computer invisibile. La tecnologia migliore è quella che non si vede, 2000

In un mondo tecnologico e in un’era scientifica, in cui una comunità transnazionale di ricercatori seri e colti si danna l’anima per cercare risposte concrete e precise a domande sensate e profonde sull’universo, sulla vita e sull’uomo, la Chiesa non trova di meglio che riproporre in maniera immutata e immutabile le sue favole mediorientali e le sue formule scolastiche
Piergiorgio Odifreddi, Perché non possiamo essere cristiani, 2007

Se i sottoproletari si sono imborghesiti, i borghesi si sono sottoproletarizzati. La cultura che essi producono, essendo di carattere tecnologico e strettamente pragmatico, impedisce al vecchio «uomo» che è ancora in loro di svilupparsi. Da ciò deriva in essi una specie di rattrappimento delle facoltà intellettuali e morali.
Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, 1975

Tecnologia è una forma del sapere e del saper fare e in questo coniuga, almeno sotto un aspetto, l'Homo faber e l'Homo sapiens.
Adriano Pessina, Il «senso» del possibile e l'orizzonte del limite nella civiltà tecnologica, in Hermeneutica, 2001

La tecnologia, come cultura e come linguaggio, è oggi un costitutivo dell'esperienza della libertà, ma nello stesso tempo, è uno dei fattori che rende più difficile pensare ed esprimere la libertà umana.
Adriano Pessina, Libertà e tecnologia: annotazioni teoretiche, in AA. VV., Soggetto e libertà nella condizione postmoderna, 2003

In una società impregnata di tecnologia come la nostra, ma sempre più assediata da nuovi profeti, impeti di irrazionalità e falsa ricerca del meraviglioso, allontanarsi dalla scienza o permettere che venga demonizzata, significa in realtà consegnarci ai veri demoni: l'irrazionalità, la superstizione, il pregiudizio, ed entrare in un'epoca di nuovo oscurantismo.
Carl Sagan, Il mondo infestato dai demoni, 1996

La tecnologia evolve, la coglionaggine umana rimane sempre la stessa.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

L'arte contemporanea non è arte, ma tecnologia. Oggi Rembrandt disegna automobili, Shakespeare scrive ricerche di mercato, Michelangelo progetta banche più efficienti.
Howard Sparks (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La tecnologia è al suo meglio quando è invisibile.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Il connubio di odio e di tecnologia è il massimo pericolo che sovrasti l’umanità. E non mi riferisco alla sola grande tecnologia della bomba atomica, mi riferisco anche alla piccola tecnologia della vita di ogni giorno: conosco persone che stanno per ore davanti al televisore perché hanno disimparato a comunicare tra di loro.
Simon Wiesenthal (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi studia le applicazioni tecnologiche delle scoperte scientifiche a scopi bellici e di distruzione planetaria è come colui che invece di leggere il libro della Natura cerca di bruciarne le pagine.
Antonino Zichichi, Scienza ed emergenze planetarie, 1993

L'osservatore disattento potrebbe pensare che lo sviluppo tecnologico a scopi di pace sia stato voluto tanto quanto quello di guerra. Non è così. Le tecnologie di pace sono le briciole di un lauto pasto servito al tavolo della distruzione planetaria.
Antonino Zichichi, Scienza ed emergenze planetarie, 1993

Le industrie che producono ordigni di guerra e i laboratori che studiano e progettano strumenti portatori di stragi non sono frutto del progresso scientifico. Essi nascono dal connubio tra potere politico, cultura dell’odio e tecnologia di morte.
Antonino Zichichi, Perché io credo in Colui che ha fatto il mondo, 1999

Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti.
Anonimo (attribuito ad Albert Einstein - vedi "Citazioni errate" su Aforismario).

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: TecnicaMacchine - ComputerRobot 

Nessun commento: