2015-06-06

Amare ed Essere amati - 200 bellissime frasi e citazioni

Raccolta degli aforismi più emozionanti e delle frasi più belle sull'amare e l'essere amati. Nella sezione "Amore" del sito Aforismario trovi tante altre raccolte di frasi e citazioni su questo tema.
Ama, e fa' ciò che vuoi. (Agostino d'Ippona - foto: Amore e Psiche - Antonio Canova)
1. Amare ed Essere amati
© Aforismario

Ama chi ti ama, non amare chi ti sfugge. Ama quel cuore che per te si strugge. Non t'ama chi amor ti dice ma t'ama chi guarda e tace.
Anonimo (attribuito erroneamente a William Shakespeare - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

La vita va avanti amando chi non ci ama e essendo amati da chi non ameremo mai. 
Anonimo (attribuito a Charles Bukowski)

Se due persone cominciano contemporaneamente ad armarsi, è una gran felicità. Ma è ancora maggiore se entrambe cessano d'armarsi anche nello stesso tempo.
Anonimo 

Cos'è meglio, amare o essere amati? Nessuno dei due se il vostro tasso di colesterolo è più di seicento.
Woody Allen, Citarsi addosso, 1975

Per non ingannarsi reciprocamente con l'unica e banale parola: Ti amo, bisognerebbe possedere da dieci a venti verbi diversi e l'accortezza di non confonderli, il che è la chimera delle chimere, giacché ogni passione mente anche senza volerlo.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Amarsi un po' è come bere / più facile è respirare / basta guardarsi e poi / avvicinarsi un po' / e non lasciarsi mai.
Lucio Battisti e Mogol, Amarsi un po', 1977

Mi è impossibile amare una donna che non mi ami. Potrei esserle amico, ma niente di più. Ogni donna che non mi ama è un uomo
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Non essere amati è solo sfortuna; non amare è sventura.
[Il y a seulement de la malchance à n'être pas aimé: il y a du malheur à ne point aimer].
Albert Camus, L’uomo in rivolta, 1951

Questo è naturale istinto nelle donne, sprezzar chi le ama, e amar chi le odia.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

Mi disse: "Chi ama torna". Risposi: "No, chi si pente torna. Chi ama resta".
Antonio Distefano, Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti, 2015

Due sono le grandi gioie nella vita d'amore di un uomo: la prima, quando per la prima volta può dire “amo” - l'altra ancora più grande, quando può dire “sono amato”.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Amare significa affidarsi completamente, incondizionatamente, nella speranza che il nostro amore desterà amore nella persona amata. Amare è un atto di fede, e chiunque abbia poca fede avrà anche poco amore.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Se tu mi amassi e io ti amassi come ti amerei!
Paul Géraldy, Toi et moi, 1912

L'amore è la negazione della libertà individuale: a chi ama piace esser schiavo di chi lo ama.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Amatevi vicendevolmente, ma il vostro amore non sia una prigione: lasciate piuttosto un mare ondoso tra le due sponde delle vostre anime. Riempitevi la coppa uno con l'altro, ma non bevete da una sola coppa. Scambiatevi a vicenda il vostro pane, ma non mangiate dallo stesso pane. Cantate insieme e danzate e siate allegri, ma che ciascuno sia solo.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Ogni uomo ama due donne: una è creazione della sua immaginazione, l’altra non è ancora nata.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Chi, sia pure un'unica volta, amò e fu amato davvero, non deve, per miserabile che sia stata poi la sua vita, troppo maledire il destino.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non c'è felicità nell'essere amati. Ognuno ama se stesso; ma amare, ecco la felicità. 
Hermann Hesse, L'ultima estate di Klingsor, 1920

Amare, è questo, la possibilità di perdere.
Jean-Claude Izzo, Casino Totale, 1995

Il paradiso è amare e essere amati.
Marcel Jouhandeau,  Ritratto di Don Giovanni, 1981 (postumo)

Essere felici è amare ed essere amati. 
Alphonse Karr, Clotilde, 1839

Forse non siamo capaci di amare proprio perché desideriamo essere amati, vale a dire vogliamo qualcosa dall'altro invece di avvicinarci a lui senza pretese e volere solo la sua semplice presenza. 
Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1984 

Il piacere dell'amore sta nell'amare; si è più felici per la passione che si ha che per quella che si dà.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Amare è essenzialmente voler essere amati.
Jacques Lacan, Il seminario, 1953-1980

Amare per essere amato è umano, ma amare per amare è quasi angelico.
Alphonse de Lamartine, Graziella, 1852 

La felicità non sta nell'essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità mista a disgusto. La felicità è nell'amare.
Thomas Mann, Tonio Kröger, 1903

Dar molto, dar moltissimo, ma non dar mai tutto, ecco per la donna il più prezioso segreto per esser lungamente amata.
Paolo Mantegazza, Fisiologia dell'amore, 1873

Se tu ami senza suscitare una amorosa corrispondenza, cioè se il tuo amore come amore non produce una corrispondenza d'amore, se nella tua manifestazione vitale di uomo amante non fai di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è un'infelicità.
Karl Marx, Manoscritti economico-filosofici del 1844, 1932 (postumo)

C'è sempre uno che ama e uno che si lascia amare.
William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

Nessuno ha mai amato nessuno nel modo in cui ognuno desidera essere amato.
Mignon McLaughlin, Taccuino del nevrotico, 1963

La vita spirituale si riassume nell'amare. Non si ama perché si vuol fare il bene di qualcuno, aiutarlo, proteggerlo. Agendo in questa maniera, ci comportiamo come se vedessimo il prossimo come semplice oggetto e noi stessi come esseri generosi e saggi. Ma questo non ha nulla a che vedere con l'amore. Amare significa comunicare con l'altro e scoprire in lui una particella di Dio.
Thomas Merton, XX sec., cit. in Paulo Coelho, Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto, 1994

Le persone sono state create per essere amate e gli oggetti per essere usati. Se il mondo è nel caos, è perché gli oggetti vengono amati e le persone usate.
Jonathan Moldú (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se la tua amante è sincera e fedele, amala per questo; ma se non lo è, ed è giovane e bella, amala perché è giovane e bella; e se è piacevole e spiritosa, amala ancora; e se non è niente di tutto questo, ma semplicemente ti ama, amala ancora. Non si è amati tutte le sere.
Alfred de Musset, Le confessioni di un figlio del secolo, 1836

Ancor sempre, contro l'amore è d'aiuto, nella maggioranza dei casi, quell'antico radicale rimedio: esser riamati.
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

Scoprire di essere ricambiato dovrebbe veramente disilludere l'amante sul conto della creatura amata. "Come? Sarebbe dunque 'essa' tanto modesta da amare perfino te? O tanto stupida? Oppure – oppure – ".
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Una beffarda legge della vita è la seguente: non chi dà ma chi esige, è amato. Cioè, è amato chi non ama, perché chi ama dà. E si capisce: dare è un piacere più indimenticabile che ricevere; quello a cui abbiamo dato, ci diventa necessario, cioè lo amiamo. Il dare è una passione, quasi un vizio. La persona a cui diamo, ci diventa necessaria.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Divenire amati è passare, amare è durare.
Rainer Maria Rilke, I quaderni di Malte Laurids Brigge, 1910

Essere amati significa ardere e consumarsi. Amare è: illuminare con olio inesauribile. 
Rainer Maria Rilke, I quaderni di Malte Laurids Brigge, 1910

Chi è amato vede cos'è l’amore; chi ama lo può anche sentire.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Chi ama e chiede contraccambio è un ricco che mendica da un povero.
Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956/67

Se vuoi essere amato, ama.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, ca. 62/65

Essere amati da chi si ama è una gran fortuna; essere amati da chi non si ama, una seccatura; non essere amati da chi si ama, una sventura; non amare e non essere amati, una condizione a rischio.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Amare e farsi amare è un'attività complicata, soprattutto quando hai un brutto carattere, quando sei un po' vecchio, un po' grasso...
Philippe Starck, su Io Donna, 2010

Amami, anche se io non ti amo. / Amami, anche se non merito l'amore. / Amami, anche se io non so amare / e amami anche se non esiste l'amore.
Mary Treadwell (Vivien Leigh), in La nave dei folli, 1965

Solitamente le persone che fingiamo di amare imparano ad accontentarsi, forse perché, anche se l'amore che si riceve non è vero, è però vera l'offerta, l'intenzione.
Fabio Volo, Il tempo che vorrei, 2009

Amare, non è guardarsi l'un l'altro,
è guardare insieme nella stessa direzione. (Antoine de Saint-Exupéry)
2. Amare
© Aforismario

Ama, ama follemente, ama più che puoi, e se ti dicono che è peccato, ama il tuo peccato e sarai innocente.
Anonimo (attribuito a William Shakespeare - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Se ami qualcuno lascialo libero. Se torna da te, sarà per sempre tuo, altrimenti non lo è mai stato.
Anonimo (attribuito a Richard Bach - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Chi può mai mettere in dubbio che siamo al mondo solo per amare? Infatti, per quanto vogliamo nascondercelo, noi amiamo sempre. Anche nelle cose in cui sembra escluso, l’amore è presente in segreto e di nascosto, ed è impossibile che l’uomo possa vivere un istante senza di esso.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Ci si chiede se si deve amare. Questa è una cosa che non si chiede, ma che si deve sentire. Su questo punto non si sta a decidere; siamo soltanto trasportati e proviamo piacere a sbagliarci appena vi riflettiamo.
ibidem

Ci sono spiriti che devono esser nutriti a lungo di speranze: e sono gli spiriti fini. Ce ne sono altri che non riescono a resistere a lungo alle difficoltà: questi sono gli spiriti più grossolani. I primi amano più a lungo e con maggior piacere; gli altri amano più in fretta, con maggior libertà, ma finiscono subito.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Le grandi anime non sono quelle che amano più spesso: parlo d’un amore violento. Occorre un diluvio di passione per scuoterle e colmarle. Però, quando cominciano ad amare, amano molto meglio.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Ama, e fa' ciò che vuoi.
Agostino d'Ippona, Commento alla prima lettera di Giovanni, 407

Amare è trovare la propria ricchezza al di fuori di sé stessi.
Alain (Émile-Auguste Chartier), Elementi di filosofia, 1941

Le parole più belle del mondo non sono "Ti amo" ma "È benigno!".
Woody Allen, in Harry a pezzi, 1997

Nella riservatezza c'è sicurezza, ma non attrazione. Non si può amare una persona riservata. 
Jane Austen, Emma, 1815

Quando si ama davvero non ci sono “ma”. Ma…
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Amare è come darsi una mano nel deserto, guardarsi negli occhi quando è buio, parlarsi quando tutto è silenzio, volare insieme nel nulla.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Chiunque ami crede nell'impossibile. 
Elizabeth Barrett Browning, Aurora Leigh, 1857

Amiamo le donne in proporzione a quanto ci sono più estranee. Amare le donne intelligenti è un piacere da pederasta. Dunque la bestialità esclude la pederastia.
Charles Baudelaire, Razzi, 1855/62 (postumo 1887-1908)

Quest'orrore della solitudine, questo bisogno di dimenticare il proprio io nella carne esteriore, l'uomo lo chiama nobilmente bisogno d'amare.
Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859-66 (postumo, 1887-1908)

Quella di imparare l'arte di amare è la promessa (falsa, ingannevole, ma che si spera ardentemente essere vera) di rendere l'«esperienza dell'amore» simile ad altre merci.
Zygmunt Bauman, Amore liquido, 2003

Di tutti gli oggetti d'odio, una donna un tempo amata è il più odioso.
Max Beerbohm, Zuleika Dobson, 1911

L'unico modo per conoscere una persona è amarla senza speranza.
Walter Benjamin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il più miserabile degli uomini viventi, anche se non crede più di amare, conserva ancora la possibilità d'amare.
Georges Bernanos, Diario di un curato di campagna, 1936

È davvero difficile dire alle persone che le si ama... quando le si ama davvero...
Tristan Bernard, Il signor Codomat, 1907

Amare significa aver cura della solitudine dell'altro, senza mai pretendere di colmarla né conoscerla.
Christian Bobin, La meraviglia e l'oscurità, 1991

Amare, significa essere assenti da sé stessi.
Joë Bousquet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dire "ti amo" è facile. Quello che viene dopo è un po' più difficile.
Carrie Bradshaw, in Sex and the City, 1998-2004

Non vedo perché sia legittimo amare insieme Cimarosa, Bach e Stravinskij, e sia da fedifraghi amare a un tempo Carolina, Claudia e Maria.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Talvolta amare è solo vanità di amare. Nessuno si rassegna all'idea che agli altri succeda e a lui no.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Per amare gli altri dobbiamo amare noi stessi.
Leo Buscaglia, Amore, 1972

Amate per amare, non per avere qualcosa in cambio, altrimenti non è amore.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Quando non si ama troppo, non si ama abbastanza.
Roger de Bussy-Rabutin, Massime d'amore per le donne, 1664

Quando non si ha ciò che si ama, bisogna amare quel che si ha.
Roger de Bussy-Rabutin, Lettere, 1720 (postume)

È meglio aver amato e perduto, che non aver mai perduto niente.
Samuel Butler, Così muore la carne, 1903 (postumo)

Nella sua prima passione la donna ama il suo amante, in tutte le altre ciò che ama è il suo amore.
George Gordon Byron, Don Giovanni, 1819/24 (incompiuto)

Amare non è uscire dalla solitudine, ma mettere in comune le proprie solitudini.
Aniello Calabrese (Aforismi inediti su Aforismario)

Amare è trovare la propria ricchezza al di fuori di sé stessi.
Émile-Auguste Chartier, Elementi di filosofia, 1941

Nulla è difficile per chi ama. 
Marco Tullio Cicerone, Oratore, 46 a.e.c.

L’arte di amare? E il saper unire a un temperamento di vampiro la discrezione di un anemone.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Chi ama molto non perdona facilmente.
Paul Claudel, L'ostaggio, 1911

Quando si ama, non si ha alcun bisogno di capire che cosa accade all'esterno, perché tutto comincia ad accadere dentro di noi. 
Paulo Coelho, L'alchimista, 1988
Amare non significa trovare la perfezione, ma perdonare orribili difetti.
(Rosamunde Pilcher)
Le perfezioni di chi amiamo non sono finzioni dell'amore. Amare è, al contrario, il privilegio di accorgersi di una perfezione invisibile agli occhi degli altri.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

"C'è sempre uno dei due che ama più dell'altro ed è quest'ultimo a soffrire!". "Sì, ma è l'altro che si annoia!".
Maurice Donnay, L'educazione del principe, 1900

Amare significa stare con. Significa emergere da un mondo di fantasia in un mondo in cui è possibile un amore sostenibile a faccia a faccia, ossa contro ossa, un amore fatto di devozione. Amore significa restare quando ogni cellula dice: scappa!
Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

Quando hai amato una volta fai di tutto per dimenticartene. Non c'è niente di peggio che essere stati felici una volta nella vita. Da quel momento in poi tutto il resto ti rende infelice.
Maxence Fermine, Neve, 1999

Dove non c'è amore, non c'è verità, e soltanto vale qualcosa colui che ama. Non esser nulla e non amar nulla è perfettamente identico.
Ludwig Feuerbach (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Denigrare coloro che amiamo equivale sempre a staccarcene un poco: non bisogna toccare gli idoli, se non si vuole che la doratura ci resti sulle mani.
Gustave Flaubert, Madame Bovary, 1856

Chi ama davvero ama il mondo intero, non soltanto un individuo particolare.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Ciò che la gente definisce amore è per lo più un abuso del termine, volto a nascondere la realtà della loro incapacità ad amare.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Amare è un'avventura senza mappa né bussola dove solo la prudenza porta fuori strada.
Romain Gary, Chiaro di donna, 1977

Colei che non ha mai amato non ha mai vissuto.
John Gay, I prigionieri, 1724

Bisogna somigliarsi un po' per comprendersi, ma bisogna essere un po' differenti per amarsi.
Paul Géraldy, L'uomo e l'amore, 1951

Per amarsi a lungo bisogna conoscersi poco.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Chi ama non ha bisogno di sognare perché l'amore è già un sogno.
ibidem

In amore c'è sempre uno che ama di più e non lo sa.
ibidem

In amore, chi più ama meno può.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Chi in amore dice sempre la verità non ama abbastanza.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

In amore, chi non dubita e non teme, non ama.
ibidem

Nel cuore di chi amiamo, l'amore non ci fa leggere, ma indovinare.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Non ama colui al quale i difetti della persona amata non appaiono virtù. 
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Chi comincia ad amare, deve essere pronto a soffrire.
Antoine Gombaud (Chevalier de Méré), Massime e sentenze, 1687

L'uomo comincia con l'amare l'amore e finisce con l'amare una donna. La donna comincia con l'amare un uomo e finisce con l'amare l'amore.
Rémy de Gourmont, Fisica dell'amore, 1903

Se ami, soffrirai; se non ami, inaridirai.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non si vive se non il tempo che si ama.
Claude Adrien Helvétius, Dell'uomo, 1772 (postumo)

Se hai amato qualche donna e qualche paese, ti puoi ritenere fortunato, perché anche se muori, dopo, non ha importanza.
Ernest Hemingway, Verdi colline dell'Africa, 1935

Se vi ritenete sfortunati per aver amato invano, scacciate questo pensiero. Chi ha amato davvero non ha mai perso nulla: l'amore è bizzoso e capriccioso, viene quando vuole, finisce senza avvisare nessuno. Accettatelo e godetelo finché lo avete, ma non perdete tempo a rimpiangerlo.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Amare o aver amato: basta. Non domandate niente altro, dopo di questo. Non ci sono altre perle da trovare nelle pieghe misteriose della vita. Amare è un adempimento
Victor Hugo, I miserabili, 1862

Amare significa avere una luce nel cuore. La vita può distogliere da un pensiero; una nube può nascondere una stella: ciò non impedisce alla stella né al pensiero di essere fissi, l’una nelle profondità del cielo, l’altro in fondo all’anima.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

Paura d'amare. Credo sia restare soli per paura di rimanere soli. (Fabio Volo)
Amare significa ringraziare l'altro di esistere. 
Alejandro Jodorowsky, Quando Teresa si arrabbiò con Dio, 1998

Dove non puoi amare, non soffermarti.
Frida Kahlo (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il castigo di coloro che hanno troppo amato le donne consiste nell'amarle sempre. 
Alphonse Karr, Sulla spiaggia, 1862

Amare, venir ingannato, essere geloso – sono cose che capitano. Ma più scomoda è l'altra via: essere geloso, venire ingannato, amare!
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

È triste amare senza una grande ricchezza che ci fornisca i mezzi di soddisfare chi si ama, rendendolo felice a tal punto che non abbia più desideri da esprimere.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Non si è padroni di amare sempre più di quanto non lo si sia stati di non amare.
ibidem

Una donna incostante è quella che non ama più; frivola, quella che già ne ama un altro; instabile, quella che non sa se ama e cosa ama; indifferente, quella che non ama nulla.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Amate, amate, tutto il resto è nulla.
Jean de La Fontaine, Gli amori di Psiche e Cupido, 1669

Amare e insieme conservare il senno è concesso solo a Giove.
Decimo Laberio, Frammenti, I sec. a.e.c.

Amare è preferire un altro a sé stessi.
Paul Léautaud, Propos d'un jour, 1947

Ciascuno, a modo suo, trova ciò che deve amare, e lo ama, la finestra diventa uno specchio; qualunque sia la cosa che amiamo, è quello che noi siamo.
David Leavitt, La lingua perduta delle gru, 1986

Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro.
Gottfried Wilhelm von Leibniz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Io non ho mai sentito tanto di vivere quanto amando, benché tutto il resto del mondo fosse per me come morto.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Le donne amano soltanto coloro che non conoscono.
Michail Lermontov, Un eroe del nostro tempo, 1840

Amare non significa rinunciare alla propria libertà, significa darle un senso.
Marc Levy, Dove sei?, 2001

Amare significa, in ogni caso, essere vulnerabili. Qualunque sia la cosa che vi è cara, il vostro cuore prima o poi avrà a soffrire per causa sua, e magari anche a spezzarsi. Se volete avere la certezza che esso rimanga intatto, non donatelo a nessuno, nemmeno a un animale. Proteggetelo avvolgendolo con cura con passatempi e piccoli lussi; evitate ogni tipo di coinvolgimento; chiudetelo col lucchetto nello scrigno, o nella bara, del vostro egoismo. Ma in quello scrigno (al sicuro, nel buio, immobile, sotto vuoto) esso cambierà: non si spezzerà; diventerà infrangibile, impenetrabile, irredimibile.
Clive Staples Lewis, I quattro amori, 1960

Amare significa viaggiare, correre con il cuore verso l'oggetto amato.
Albino Luciani (papa Giovanni Paolo I), Udienza generale, 1978

Amare senza ragione è l'unica ragione dell'amore, amare senza certezza é l'unica certezza dell'amore.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando si ama non c'è nulla di più bello che dare, dare sempre, tutto, tutto, la propria vita, il proprio pensiero, il proprio corpo, tutto quello che abbiamo, ed essere consapevoli di dare, ed essere pronti a rischiare tutto per dare ancora di più.
Guy de Maupassant, Forte come la morte, 1889

La vita spirituale si riassume nell'amare. Non si ama perché si vuol fare il bene di qualcuno, aiutarlo, proteggerlo. Agendo in questa maniera, ci comportiamo come se vedessimo il prossimo come semplice oggetto e noi stessi come esseri generosi e saggi. Ma questo non ha nulla a che vedere con l'amore. Amare significa comunicare con l'altro e scoprire in lui una particella di Dio.
Thomas Merton, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amare qualcuno è tenergli la testa sul catino quando vomita e non provare disgusto. 
Henry de Montherlant, Taccuini, 1924/72

Possiamo imparare ad amare solo amando.
Iris Murdoch, La campana, 1958

La vita è un sonno, l'amore ne è il sogno, e avrete vissuto se avete amato.
Alfred de Musset, A che cosa pensano le ragazze, 1832

La donna che ama un po' e che resiste, non ama abbastanza, e quella che ama abbastanza e che resiste sa di essere meno amata.
Alfred de Musset, Le confessioni di un figlio del secolo, 1836

Bisogna imparare ad amare, imparare ad essere buoni, e ciò fin dalla giovinezza; se l’educazione e il caso non ci offrono alcuna occasione di esercitare questi sentimenti, la nostra anima diventa arida e perfino disadatta a comprendere quelle delicate invenzioni degli uomini amorevoli.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Le donne amano per lo più un uomo importante in modo da volerlo avere tutto per sé. Volentieri lo metterebbero in clausura se la loro vanità non le dissuadesse: questa vuole che egli appaia importante anche di fronte agli altri.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Ella lo ama ormai e d’ora in poi guarderà innanzi a sé con tranquilla fiducia, come una mucca. Ma, ahimè! Proprio questo lo ammaliava, che ella sembrasse sempre mutevole e inafferrabile! Di tempo costante egli appunto ne aveva già troppo in se stesso! Non farebbe bene lei a simulare il suo vecchio carattere? A simulare il disamore? Non le consiglia così – l’amore?
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Amare significa non dover mai chiedere: “Quant’è stavolta?”
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007
L'unica anormalità è l'incapacità di amare. (Anaïs Nin)
Amare senza riserve mentali è un lusso che si paga si paga si paga.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti.
Fernando Pessoa, Faust, 1988 (postumo)

Oggigiorno ogni uomo, la cui statura morale e il cui valore intellettuale non siano di un pigmeo o di una persona rozza, ama, quando ama, di un amore romantico.
Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

Amare è fraintendersi.
ibidem

Non amiamo mai nessuno. Amiamo solo l’idea che ci facciamo di qualcuno. È un concetto nostro quello che amiamo: insomma, amiamo noi stessi. 
Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

Possiamo morire solo se amiamo.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Amare non significa trovare la perfezione, ma perdonare terribili difetti. Penso che sia tutto una questione di compromesso.
Rosamunde Pilcher, Settembre, 1990

È umano amare, ed è ancor più umano il perdonare. 
Tito Maccio Plauto, Mercator (Il mercante), ca. 210 a.e.c.

Vivete esclusivamente con una donna, e non vedrete più nulla di ciò che ve l'ha fatta amare.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d'inaccessibile, quel che non si possiede. 
Marcel Proust, ibidem

Il desiderio, muovendo sempre verso ciò che ci è più contrario, ci costringe ad amare quel che ci farà soffrire.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Chi ama assai, poco favella.
Luigi Pulci, Morgante, 1478

Amare, non è donare qualche cosa, ma soprattutto donare qualcuno. Tu amerai se ti donerai o se ti unirai interamente ai tuoi doni, anche i più materiali.
Michel Quoist, Riuscire, 1960

Amare, non è prendere un altro per completarsi, bensì offrirsi ad un altro per completarlo. Sarai pronto per l'amore autentico, quando il tuo bisogno e, soprattutto, la tua volontà di donare, saranno più forti del tuo bisogno e della tua volontà di prendere.
Michel Quoist, Riuscire, 1960

Si ama eternamente tutto ciò che non si può avere.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

Quanto bisogna amare qualcuno per preferirlo alla sua assenza!
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Quando ami una persona, devi fidarti di lei. Non c'è altro modo. Devi darle la chiave di tutto quello che è tuo. Altrimenti a che serve?
Sam "Asso" Rothstein (Robert De Niro), in Casinò, 1995

Amare è scegliere.
Joseph Roux, Pensieri, 1866

Chi ama meno non ama più.
Joseph Roux, Pensieri, 1866

C'è chi dice sia un esercito di cavalieri, c'è chi dice sia un esercito di fanti, c'è chi dice sia una flotta di navi, la cosa più bella sulla nera terra, io invece dico che è ciò che si ama.
Saffo, Frammenti, VII-VI sec. a.e.c.

Ho amato fino alla follia, ma ciò che gli altri chiamano follia per me è l'unico modo di amare.
Françoise Sagan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amare, non è guardarsi l'un l'altro, è guardare insieme nella stessa direzione.
Antoine de Saint-Exupéry, Terra degli uomini, 1939

È inutile amare con tanta forza, perché la forza non viaggia, non trattiene, non protegge, non va dove va chi amiamo, non fa da scudo – eppure quale altro modo di amare è possibile?
Taiye Selasi, La bellezza delle cose fragili, 2013

Amare. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in qualunque momento l'altra persona può andarsene via con la tua pelle.
Susan Sontag, Diario, 1958/67

Più comune di quanto si pensi è amare chi non si ama affatto.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Ama e fa’ ciò che voglio.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Non si ama mai così tanto come quando ci è impossibile amare.
ibidem

Quando si è giovani e inesperti, si crede si possa amare una sola donna per tutta la vita. Quando si è più in là con gli anni e si sono avute diverse donne, si arriva spesso a constatarlo.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Perduto è tutto il tempo / che in amar non si spende.
Torquato Tasso, Aminta, ca. 1580

Due cose ci salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili.
Tarun Tejpal (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È meglio aver amato e perso / che non aver amato mai.
Alfred Tennyson, In Memoriam, 1849

La cosa più bella è la giustizia. La più desiderabile è la salute. La più dolce, avere ciò che si ama.
Teognide, Frammenti, V sec. a.e.c.

È meglio, senza dubbio, amare saggiamente; ma amare scioccamente è meglio che non poter amare affatto.
William Makepeace Thackeray, Pendennis, 1850 

Amare, in generale, significa voler fare del bene. 
Lev Tolstoj, Della vita, 1888

L'uomo ama, non perché ha interesse di amare questo o quello, ma perché l'amore è l'essenza dell'anima sua, perché egli non può non amare.
Lev Tolstoj, Il regno di Dio è in voi, 1893

Per essere felice, occorre una cosa sola: amare, e amare con sacrificio di sé, amare tutti e tutto, stendere in tutte le direzioni la tela di ragno dell'amore: chi ci capita dentro, quello va preso.
Lev Tolstoj, I cosacchi, 1863

Amare è volere il bene di qualcuno.
Tommaso d'Aquino, Somma teologica, 1265/74 (incompiuta)

Una donna può benissimo amare due uomini contemporaneamente. Si direbbe che, da piccole, tutte abbiano appreso lo strabismo del cuore. 
Paul-Jean Toulet, I tre impostori, 1922 (postumo)

Ama chi ti ama, fosse pure un cane!
Romolo Valli, in Un borghese piccolo piccolo, 1977

Si ama anche chi non si vorrebbe e quando non si vorrebbe. I sentimenti vanno per conto loro, senza regole, senza tragitti prefissati.
Monica Vitti, Sette sottane, 1993

Se l'anima cessa di amare precipita giù qui sulla terra in uno stato quasi equivalente all'inferno.
Simone Weil, Pensieri senza ordine sull'amore di Dio, 1940/43 (postumo, 1962)

Anche chi ama prima o poi dovrà morire. Però intanto è vivo.
Banana Yoshimoto, Kitchen, 1988

Nel momento in cui ti soffermi a pensare se ami o no una persona, hai già la risposta. 
Carlos Ruiz Zafón, L'ombra del vento, 2001 

Ama come se un giorno tu dovessi odiare e odia come se un giorno tu dovessi amare.
Proverbio

Chi ama brucia.
Proverbio

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno.
3. Essere amati
© Aforismario

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno.
Anonimo (attribuito a Catullo - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Il fatto che una persona non ti ami come tu vorresti non vuol dire che non ti ami con tutta sé stessa.
Anonimo (attribuito a Gabriel García Márquez - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Spesso l’oggetto del nostro amore non crede d’essere amato, ma non ci stanchiamo di serbargli una fedeltà inviolabile, quantunque l’altro non ne sappia nulla. È tuttavia necessario che l’amore sia molto fine e puro.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Il problema non è d'essere amati senza fine, ma di rimanere degni d'esserlo.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

È doloroso non essere più amati quando si ama ancora, ma deve essere altrettanto triste essere amati quando non si ama più.
Romano Battaglia, Com'è dolce sapere che esisti, 2006

Per farci amare da alcuno - dargli la persuasione di esserci giovevole. È anche il miglior modo di giovar lui.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Le persone che ci amano non ci lasciano mai veramente. Possiamo sempre ritrovarle. Qui dentro [al cuore].
Sirius Black (Gary Oldman), in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, 2004

Una donna quasi sempre sa credere di essere amata per se stessa; ma un uomo, con le donne che lo scelgono, non sa che cosa valga lui e che cosa valga il suo denaro, o il suo nome, o la sua nomea mondana.
Giuseppe Antonio Borgese, Le belle, 1927

Piove sempre su chi non è amato.
Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000 

Ricordiamo a lungo chi abbiamo amato, meno a lungo chi ci ha amato. Allo stesso modo ci durano più nella mente i debitori che i creditori.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Se ciascuno avesse anche una sola persona nella sua vita che gli dice: «Ti amerò, indipendentemente da tutto. Ti amerò se sei stupido, se scivoli e batti il naso, se sbagli, se commetti errori, se ti comporti come un essere umano... io ti amerò egualmente», allora la gente non finirebbe negli ospedali psichiatrici. Dovremmo amarci così: indipendentemente da tutto.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Chi non dà nulla non ha nulla. La disgrazia più grande non è non essere amati, ma non amare.
Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

L'uomo può amare se non con la speranza di essere riamato.
Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

Niente impedisce che una donna sia amata da due uomini, e un uomo da due donne.
Codice d'Amore, XII secolo

È meglio essere stati lasciati che non essere mai stati amati.
William Congreve, Così va il mondo, 1700

Prendi una donna, trattala male / lascia che ti aspetti per ore / non farti vivo e quando la chiami / fallo come fosse un favore / fa' sentire che è poco importante / dosa bene amore e crudeltà / cerca di essere un tenero amante / ma fuori dal letto nessuna pietà. / E allora sì vedrai che t'amerà / chi è meno amato più amore ti dà / e allora sì vedrai che t'amerà / chi meno ama è il più forte si sa.
Marco Ferradini, Teorema, 1981

Una persona che ci ama è un pericolo costante.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Corre rischio di farsi odiare da tutti chi da tutti vuol essere amato. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non merita d'essere amato chi non abbia il coraggio di farsi odiare. 
ibidem

Una donna la quale non abbia avuto, a vent'anni, altra ragione d'essere amata che la bellezza, sarà detestata a quaranta.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non essere amati è una sofferenza grande, però non la più grande. La più grande è non essere amati più.
Massimo Gramellini, Fai bei sogni, 2012 

Per piacere, amami poco, se vuoi amarmi a lungo.
Robert Herrick, Love me little, XVII sec.

È così dolce essere amati, che ci accontentiamo anche dell'apparenza.
César François Adolphe d'Houdetot, Dieci spine per un fiore, 1853

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, di essere amati a dispetto di quello che si è.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

Una donna degna d’essere amata deve esser capace di far perdere all'innamorato la ragione e l’egoismo. Deve possedere tutto quanto occorre per fare impazzire un uomo e rendere grande un’anima.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

Essere amati senza sedurre è uno dei bei destini dell'uomo. 
André Malraux, La speranza, 1937

Chi ti ama c'è sempre, c'è prima di te, prima di conoscerti.
Margaret Mazzantini, Non ti muovere, 2001

È un inferno essere amati da chi non ama né la felicità, né la vita, né se stesso, ma soltanto te. 
Elsa Morante, L'isola di Arturo, 1957

Non c'è da stupirsi che non vi sia nulla di più magico della sorpresa di essere amati; è il dito di Dio sulla spalla dell'uomo.
Charles Morgan, La fontana, 1933

Contro la malattia maschile del disprezzo di sé giova nel modo più sicuro l’essere amati da una donna intelligente.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

La pretesa di essere amati è la più grande delle presunzioni.
ibidem

L'arte di farsi amare consiste in tergiversazioni, fastidi, sdegni, avare concessioni che epidermicamente riescono dolcissime, e legano il malcapitato a doppio filo; ma in fondo al suo cuore e al suo istinto fan nascere e covano un rabbioso rancore, che si esprime in disistima e desiderio tenace di vendetta. Far degli schiavi è cattiva politica.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Farsi amare per pietà, quando l'amore nasce solo dall'ammirazione, è un'idea molto degna di pietà.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Essere austero è non saper nascondere la sofferenza che si ha di non essere amato.
Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

Come sai che ti ama?
Perché conosce la cosa peggiore di me e le sta bene.
Brad Pitt e Jeffrey Tambor, in Vi presento Joe Black, 1998

Uno dei motivi per cui abbiamo un terribile bisogno d'amore, e lo cerchiamo disperatamente, è perché l'amore è l'unica cura per la solitudine, la vergogna e la sofferenza. Ma alcuni sentimenti si nascondono così profondamente nel cuore che solo la solitudine può aiutarti a ritrovarli. Alcune verità sono così dolorose che solo la vergogna può aiutarti a sopportarle. E alcune circostanze sono così tristi che solo la tua anima può riuscire ad urlare di dolore.
Gregory David Roberts, Shantaram, 2003

Essere amato è più che essere ricco, perché vuol dire essere felice.
Claude Tillier, Mio zio Benjamin, 1843

Se vuoi che t'ami, fa che ti brami.
Proverbio

I ragazzi che si amano
I ragazzi che si amano
Jacques Prévert, Les enfants qui s'aiment, Paroles, 1946
Traduzione dal francese: Giovanni Soriano

I ragazzi che si amano si baciano in piedi / contro le porte della notte / e i passanti che passano li segnano a dito / ma i ragazzi che si amano / non ci sono per nessuno / ed è la loro ombra soltanto / che trema nella notte / suscitando la rabbia dei passanti / la loro rabbia, il loro disprezzo, le loro risa e la loro invidia / I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno / essi sono altrove molto più lontano della notte / molto più in alto del giorno / nell'abbagliante splendore del loro primo amore.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Amore - Innamoramento - Amanti - Ti amoCoppia e Convivenza

Nessun commento: