2015-07-30

Tasse - Citazioni su Fisco e Dichiarazione dei Redditi

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sulle tasse e su tutto ciò che concerne il sistema fiscale in genere: dichiarazione dei redditi, erario, contribuenti, imposte, tributi, evasione fiscale, ecc. Su Aforismario trovi altre raccolte di frasi e citazioni correlate a questa dedicate al denaro e allo Stato.
Dicono che si dovrebbero pagare le tasse con un sorriso.
Io ci ho provato, ma loro volevano i soldi.
1. Tasse / Tributi / Imposte
© Aforismario

I sogni muoiono all'alba, specialmente il giorno in cui dobbiamo pagare le tasse.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011
  
Fedeltà. Legame che tradizionalmente sancisce i doveri di chi è tassato nei confronti di chi impone le tasse. Non risulta che sia rovesciabile.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Poveri. Infelici che non sono in grado di pagare le tasse.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Perché un lieve aumento delle tasse ci costa centinaia di dollari e una sostanziale riduzione delle imposte ci fa risparmiare soltanto pochi centesimi?
Peg Bracken, I Didn't come here to argue, 1959

Uno Stato che impone balzelli esosi, ma più ancora astrusi che esosi, non è uno Stato perbene.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Impossibile essere sicuri di altro se non la morte e le tasse. 
Christopher Bullock, The Cobler of Preston, 1716

Siamo degli ignoti che credono in un dio sconosciuto e vivono in un mondo che forse è un sogno, con la sola prospettiva di svanire nel nulla. E bisogna pagare anche le tasse!
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Una nazione che tassa sé stessa per cercare di favorire il benessere è come un uomo in piedi in un secchio che tenta di sollevarsi per il manico.
Winston Churchill (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tutta l'arte della tassazione consiste nello spennare l'oca in modo da ricavare la maggior quantità di piume con il minimo di proteste.
Jean-Baptiste Colbert, XVII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.
Costituzione della Repubblica Italiana (Art. 53), 1947

Veramente ricco è colui che riesce a pagare le tasse senza dover fare debiti.
Bing Crosby  [2]

Il Governo ci obbliga a pagare le tasse per mantenere gli esattori delle tasse – esercito, burocrazia ecc.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

I commercianti... Gente che pur di non pagare le tasse venderebbe l’anima al diavolo senza rilasciare lo scontrino fiscale.
Ellekappa [1]

In questo mondo non v'è nulla di sicuro, tranne la morte e le tasse.
Benjamin Franklin, Lettere, 1789 (cfr. citazione di Christopher Bullock)

Venuti a Cafarnao, si avvicinarono a Pietro gli esattori della tassa per il tempio e gli dissero: "Il vostro maestro non paga la tassa per il tempio?". Rispose: "Sì". Mentre entrava in casa, Gesù lo prevenne dicendo: "Che cosa ti pare, Simone? I re di questa terra da chi riscuotono le tasse e i tributi? Dai propri figli o dagli altri?". Rispose: "Dagli estranei". E Gesù: "Quindi i figli sono esenti. Ma perché non si scandalizzino, va' al mare, getta l'amo e il primo pesce che viene prendilo, aprigli la bocca e vi troverai una moneta d'argento. Prendila e consegnala a loro per me e per te".
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Fortunatamente la ricchezza che traiamo dall'arte e dalla poesia non è tassabile, nemmeno nei momenti di crisi globale.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La forza dei governi è inversamente proporzionale al peso delle imposte.
Émile de Girardin, Il socialismo e l'imposta, 1850

Sono molto orgoglioso di pagare le tasse per il mio Paese; ma sarei orgoglioso il doppio se solo ne potessi pagare la metà.
Arthur Godfrey (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una donna ricca che si sposa soltanto per evitare le tasse, tradisce il ministro delle Finanze col proprio marito.
Guillaume Guyot [2]

La gente cerca di vivere entro i limiti del proprio reddito per poter pagare le tasse a un governo che entro i limiti del proprio reddito non riesce a vivere.
Robert Half, cit. in John Galt, Dreams come due, 1986

Andateci piano con le bevande superalcoliche. Possono spingervi a sparare all'esattore delle tasse... e a mancarlo. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Le tasse sono ciò che si paga per una società civilizzata.
Oliver Wendell Holmes (junior) (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La saggezza umana non ha ancora escogitato un sistema di tassazione che funzioni con perfetta parità.
Andrew Jackson, Proclamation regarding nullification, 1832

Ho pagato le tasse, e tutto sottratto sono soddisfatto...
Otto Joke (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le promesse politiche di ieri sono le tasse di oggi.
William Lyon Mackenzie King, 1916, cit. su The Big Book of Canadian Trivia, 2009

Le tasse sono come la droga, se le paghi una volta, anche solo per provare, finisci che ti prende la voglia! 
Cetto La Qualunque (Antonio Albanese), in Qualunquemente, 2011

Le tasse, in genere, sono una calamità per il popolo e un incubo per i governanti. Per il primo, sono sempre eccessive, per questi ultimi non sono mai abbastanza, mai troppe.
Juan de Mariana, XVII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le tasse più subdole sono la continua perdita di potere d'acquisto.
Hugh McDonald [2]

L'uomo è decisamente strano: lavora sempre di più per il privilegio di poter pagare sempre più tasse.
George Mikes  [2]

Il vero lusso, oggi, è potersi permettere di pagare le tasse.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Le donne vogliono vedere due tipi di dichiarazione: quelle d'amore e quelle dei redditi.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Nessuno è patriottico quando si tratta di pagare le tasse.
George Orwell, Diario di guerra, 1940

La polemica anti-tasse è irresponsabile. Dovremmo avere il coraggio di dire che le tasse sono una cosa bellissima e civilissima, un modo di contribuire tutti insieme a beni indispensabili come la salute, la sicurezza, l'istruzione e l'ambiente.
Tommaso Padoa-Schioppa, a In mezz'ora, Rai Tre, 2007

Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. L'abilità consiste nel ridurre le spese, dando nondimeno servizi efficienti, corrispondenti all'importo delle tasse.
Maffeo Pantaleoni (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È necessario stare sottomessi, non solo per timore della punizione, ma anche per ragioni di coscienza. Per questo dunque dovete pagare i tributi, perché quelli che sono dediti a questo compito sono funzionari di Dio. Rendete a ciascuno ciò che gli è dovuto: a chi il tributo, il tributo; a chi le tasse le tasse; a chi il timore il timore; a chi il rispetto, il rispetto.
Paolo di Tarso, Lettera ai Romani, ca. 50-60

"Cogito ergo sum": è pertanto evidente che chi non pensa non esiste, ma chi non esiste non paga le tasse e chi non paga le tasse non ha pensieri! 
Paperon de' Paperoni, I pensieri di Paperone, 1973

Un milionario è un miliardario che ha appena pagato le tasse.
Jean Rigaux, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La tassazione costituisce un furto puro e semplice, anche se su scala grandiosa e colossale, che nessun criminale comune potrebbe mai sperare di compiere. 
Murray Rothbard, L'etica della libertà, 1982

Mentre il furto commesso da una persona o da più persone o gruppi è un male, se è lo Stato a compiere tali azioni, allora non si tratta più di un furto, bensì dell’atto legittimo, e perfino consacrato, detto “tassazione”.
Murray Rothbard, L'etica della libertà, 1982

Soltanto lo Stato realizza le proprie entrate con la coercizione, minacciando pene severe qualora esse non si dovessero materializzare. Questa coercizione va sotto il nome di “tassazione”, sebbene in altre epoche sia stata definita “tributo”. 
Murray Rothbard, L'etica della libertà, 1982

In grazia delle imposte voi correte la terra e il mare; in grazia delle tasse godete tutto ciò che può darvi di raffinato e di piacevole la vita civile; in esse sta il secreto della vostra esistenza.
Nicola Santamaria, Atlantide, 1881

L'imposta in sé stessa è un male: ecco il vero concetto; e può non esser tale, quando è bene spesa non solo, ma anche quando è moderata e proporzionata.
Nicola Santamaria, Atlantide, 1881

Lo Stato, come un bandito di strada, intima alle persone “O la borsa o la vita”. E molte, se non tutte le tasse vengono pagate sotto il peso di questa minaccia.
Lysander Spooner, No Treason, 1870

Ci sarebbe un modo per risolvere tutti i problemi economici: basterebbe tassare la vanità.
Jacques Tati  [2]

Ho rapporti con il governo americano, o con il suo rappresentante, il governo di questo stato, in modo diretto, e faccia a faccia, una volta all'anno – non di più –, nella persona dell'esattore delle tasse; questo è l'unico modo in cui un uomo nelle mie condizioni vi ha a che fare per forza. E allora lo Stato dice chiaramente: «Riconoscimi». E nell'attuale stato delle cose, il modo più semplice, più efficace, e assolutamente necessario di trattare con esso su questo punto critico, esprimendo la vostra scarsa convinzione e il vostro poco amore nei suoi confronti, è dire di no in quel momento.
Henry David Thoreau, Disobbedienza civile, 1849

Autori sconosciuti
  • Dicono che si dovrebbero pagare le tasse con un sorriso. Io ci ho provato, ma loro volevano i soldi.
  • Nasciamo liberi, ma siamo tassati a morte.
  • Tasse: una delle due certezze della vita, e l'unica per cui è possibile ottenere una proroga.
Viviamo in un'epoca in cui la dichiarazione dei redditi
sostituisce i rimorsi. (Ennio Flaiano)
2. Dichiarazione dei Redditi
© Aforismario

Gli obiettori fiscali di coscienza sono molto più numerosi degli altri.
Giulio Andreotti, Il potere logora... ma è meglio non perderlo, 1990

L'umiltà è una virtù stupenda. Ma non quando si esercita nella dichiarazione dei redditi.
Giulio Andreotti, Il potere logora... ma è meglio non perderlo, 1990

Sì, ho pagato le tasse. Ho fatto la mia rinuncia dei redditi.
Lorenzo Anelli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'onestà nella compilazione della dichiarazione dei redditi viene considerata in Italia una forma blanda di demenza.
Dino Barluzzi, in Wilhelm Mühs, Aforismi su denaro, ricchezza, povertà, 1995

Le vecchie fiamme sono come le vecchie dichiarazioni dei redditi: le metti in fila nell'armadio per tre giorni e poi te ne liberi.
Jack Campbell (Nicolas Cage), in The Family Man, 2000

Bisognerebbe essere filosofi; per un matematico è troppo complicata.
Albert Einstein, su New York Times, 1944 (risposta a una domanda sulla compilazione della dichiarazione dei redditi).

Per conquistare una donna non è tanto importante la dichiarazione d'amore quanto quella dei redditi.
Fabio Fazio (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Soltanto compilando la dichiarazione dei redditi ci si rende conto di quanti soldi uno avrebbe potuto risparmiare non possedendone affatto.
Fernandel (Fernand Joseph Désiré Contandin) [2]

Viviamo in un'epoca in cui la dichiarazione dei redditi sostituisce i rimorsi.
Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

Nessun figlio è tanto inutile da non servire almeno per una detrazione sulla dichiarazione dei redditi.
Robert Lembke, Steinwürfe im Glashaus, 1973

Non ci sono solo le dichiarazioni dei redditi nella vita di coppia. Ci sono anche quelle d'amore, che per fortuna non hanno neanche bisogno del commercialista.
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

La dichiarazione dei redditi ha fatto bugiardi più uomini che lo stesso diavolo.
Will Rogers [2]

L'ispettore delle imposte crede esattamente il doppio di quello che gli si dice.
Ugo Tognazzi  [2]

La dichiarazioni dei redditi è la fiction più fantasiosa che viene scritta oggi.
Herman Wouk (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il ministero del tesoro ha fatto stampare il seguente modulo per semplificare la dichiarazione dei redditi:
a) Quanto avete guadagnato quest'anno?
b) Quanto vi è rimasto?
c) Versate al fisco la somma al punto b.
Henny Youngman [3]

3. Evasione fiscale
© Aforismario

Se io lavoro, faccio tanti sacrifici, lo Stato poi mi chiede il trentatré per cento di quello che ho guadagnato, sento che è una richiesta corretta, in cambio dei servizi che lo Stato mi dà. Se lo Stato mi chiede cinquanta e passa per cento sento che è una richiesta scorretta e mi sento moralmente autorizzato ad evadere, per quanto posso, questa richiesta dello Stato.
Silvio Berlusconi, conferenza stampa, 2004

Non pagare le tasse è l'unica attività intelligente che venga ancora ricompensata.
John Maynard Keynes [4]

Forse è sgarbato sostenere che l'evasione fiscale affonda le sue radici nella carenza, profondamente italiana, di senso civico, ma è la verità. Una caratteristica propria degli italiani, riflesso di una storica arretratezza che misura la distanza del nostro Bel Paese dalle altre nazioni più civilizzate. E l'evasione fiscale va considerata a ragione l'indice più significativo di questo male. Lo scarso senso civico si respira per strada, in ogni dove, così come la dilagante propensione ad evadere. Il "tengo famiglia" riecheggia ovunque, ogni volta che si devono giustificare atteggiamenti illeciti o perlomeno scorretti.
Andrea Leccese, Le basi morali dell'evasione fiscale, 2008

Qualche volta l'evasione è un bene non un male. Se c'è un sistema fiscale perverso viva l'evasione. 
Sergio Ricossa, su Il Giornale, 2006

La maggior parte [degli italiani] odia lo Stato o quantomeno lo ritiene estraneo e quindi evade le tasse perché non è un reato evadere le tasse di uno Stato odiato.
Eugenio Scalfari, a Che Tempo Che Fa, Rai 3, 2012

È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un evasore passi per le porte di un carcere.
Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano, 2010

4. Contribuenti
© Aforismario

Il contribuente di fronte al fisco: se versa, si lagna; se sta zitto, evade.
Giuseppe D'Oria (Aforismi inediti su Aforismario)

Il contribuente è uno che lavora per lo Stato senza essere un impiegato statale.
Ronald Reagan (attribuito) [2] [5]

Quando il fisco diventa il peggior nemico del contribuente, il fiscalista appare come il miglior amico del contribuente.
Gianni e Tommaso Sarto, Tasse, 2013

Famiglia. Piccola azienda, a tasse agevolate per la produzione di contribuenti.
Wolfram Weidner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

5. Fisco / Erario
© Aforismario

La complessità fiscale è di per sé un tipo di imposta.
Max Baucus (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Molti devono la vita alle preghiere del fisco.
Raffaello Franchini, 99 aforismi, 1976

Certo, la nostra coscienza è un grande impedimento, ma poi ci si accorda sempre con lei, come col fisco.
Leo Longanesi, La sua signora, 1957

In fatto di morale, il fisco è due volte peccatore: quando fa pagare tributi ingiusti, e quando concede sanatorie, amnistie e condoni agli evasori. 
Sergio Ricossa, Come si manda in rovina un Paese, 1995

La fiducia è bene, ma, per il fisco, il controllo è meglio.
Gianni e Tommaso Sarto, Tasse, 2013

In Italia non si pretende - insieme e con forza - un nuovo sistema fiscale, equo ed efficiente. Si aggira quello esistente.
Beppe Severgnini, La pancia degli italiani, 2010

Il buon pastore deve tosare le pecore, non scorticarle.
Svetonio, Vite dei Cesari, I/II sec.

In Sudamerica il condono fiscale si fa dopo il golpe; in Italia prima delle elezioni; ma invertendo i fattori il prodotto non cambia: il condono fiscale è comunque una forma di prelievo fuori legge. 
Giulio Tremonti, su Corriere della sera, 1991

Proverbi sulle Tasse
  • A pagar tasse e a fare il soldato nessuno va di corsa.
  • La tassa sulla pazzia farebbe ricco un regno.
  • Le tasse e la tigna ognuno le maledice.
  • Quando la tassa viene ognuno si fa povero.
  • Quel che lascia Cristo se lo piglia il fisco.
  • Tante tasse, tanti salassi.
Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Wilhelm Mühs, Aforismi su denaro, ricchezza e povertà, Mondadori, 1995
  3. Battuta tratta da: Sol Brodski, Siamo seri, ridiamoci sopra, Pan, 2006
  4. Des MacHale, Arguzie. Oltre 2000 battute di spirito e considerazioni argute di personaggi famosi sulla società e la vita moderna, Pan Libri, 1998
  5. La citazione di Ronald Reagan è diffusa su internet anche in questa variante: "Un contribuente è uno che lavora per lo Stato, ma senza avere vinto un concorso pubblico".
  6. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Economia ed Economisti

Nessun commento: