Acqua - Aforismi, frasi e proverbi

Grande raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sull'acqua, composto base della vita sulla Terra, e da cui per altro ha avuto origine. L'acqua, com'è noto, è molto diffusa sul nostro pianeta: ricopre la superficie terrestre per circa il 70 per cento, e compone il nostro organismo per circa il 65 per cento. In pratica, siamo bottiglie d'acqua ambulanti. Nelle seguenti citazioni, l'acqua è intesa in senso generico come elemento naturale: acqua piovana, acqua del mare, acqua dolce o salata, ecc.
Come introduzione, riportiamo una riflessione di Omraam Mikhaël Aïvanhov: Quando versate dell'acqua in un bicchiere, siete in presenza di un elemento che si ritrova nella natura sotto una straordinaria varietà di forme: gli oceani, i mari, i laghi, i fiumi, i torrenti che discendono dalle montagne, le piccole sorgenti che scaturiscono al riparo degli sguardi fra le erbe e i sassi, la pioggia che viene a dissetare la terra, e anche la neve e il ghiaccio... Direte: «Come? Ci chiedete di vedere tutte queste cose in un bicchiere d'acqua?» Sì, perché no?... Vi trovate nella vostra cucina o nel vostro bagno, e prendete dell'acqua dal rubinetto per preparare il pranzo o per lavarvi. Non è la cornice più poetica per entrare in contatto con l'acqua, questo è vero, ma è comunque l'occasione per pensare al simbolo che essa rappresenta: la vita, la purezza... e potete raggiungere, attraverso l'immaginazione, tutte le acque della Terra".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'acqua potabile, le gocce d'acqua, la pioggia e il mare.
Anche noi, come l'acqua che scorre,
siamo viandanti in cerca di un mare. (Juan Baladán Gadea)
Acqua
© Aforismario

Ecco come bisogna essere – come l'acqua. Niente ostacoli – l'acqua scorre: uno sbarramento, l'acqua si arresta. Lo sbarramento si rompe – l'acqua scorre: un recipiente quadrato – è quadrata; rotondo – essa è rotonda. Ed è per questo che essa è più importante di tutto e più forte di tutto. Niente esiste al mondo più adattabile dell'acqua. E tuttavia, quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di essa.
Anonimo (attribuito a Lao Tzu - cfr. le sue citazioni più in basso)

L'acqua leviga le pietre, l'amore modella gli animi.
Anonimo

Talete afferma che il principio di tutte le cose è l'acqua (per cui anche dichiarava che la terra sta sull'acqua), presa forse questa supposizione dal vedere che, l'alimento di tutto quanto, è umido e che persino il caldo nasce da questo elemento e per esso vive (e quello da cui nascono le cose, è questo il principio di tutto quanto) — supposizione, questa, presa allora per via di questo e anche per il fatto che i semi di tutto quanto hanno umida la natura: e l'acqua è principio della natura delle cose umide.
Aristotele, Metafisica, IV sec. a.e.c. [1]

L'acqua non oppone resistenza. L'acqua scorre. Quando immergi una mano nell'acqua senti solo una carezza. L'acqua non è un muro, non può fermarti. Va dove vuole andare e niente le si può opporre. L'acqua è paziente. L'acqua che gocciola consuma una pietra. [...] Ricordati che per metà tu sei acqua. Se non puoi superare un ostacolo, giragli intorno. Come fa l'acqua.
Margaret Atwood, Il canto di Penelope. Il mito del ritorno di Odisseo, 2005 [cfr. citazione di Lao Tzu]

Più di due terzi del nostro pianeta sono coperti di acqua allo stato liquido, e più di un ventesimo da ghiaccio. Noi chiamiamo Terra la nostra dimora nel cosmo, ma Acqua sarebbe un nome più appropriato.
Philip Ball, H2O. Una biografia dell'acqua, 1999 [2]

L’acqua [...] è condiscendente, mobile, trasparente, insapore. Si ha facilmente l’impressione che, a paragone col resto della realtà, essa sia in qualche modo ultraterrena.
Philip Ball, H2O. Una biografia dell'acqua, 1999

L’acqua agente di vita e di morte su scala planetaria, l’acqua scultrice, l’acqua occulta promotrice del vulcanismo, l’acqua agente di formazione dei minerali e dei colori del cielo. È l’acqua a rendere unico il nostro pianeta.
Philip Ball, H2O. Una biografia dell'acqua, 1999 [2]

L’acqua è unica sulla Terra in quanto offre allo sguardo delle stelle tutte e tre le sue facce: solida, liquida e di vapore.
Philip Ball, H2O. Una biografia dell'acqua, 1999 [2]

Conosco una cura per tutto: l'acqua salata [...] in un modo o in un altro.  Sudore, lacrime o il mare.
Karen Blixen (Isak Dinesen), Sette storie gotiche, 1934

Immaginiamo di dover vivere in un mondo dominato dall'ossido di idrogeno, un composto che non ha sapore né odore, ed è così variabile nelle sua caratteristiche che, pur essendo generalmente benefico, a volte si rivela improvvisamente letale. A seconda del suo stato, può ustionarci o congelarci. In presenza di certe molecole organiche, può formare degli acidi carbonici così nocivi da riuscire a spogliare gli alberi dalle foglie e corrodere i volti delle statue. Quando è in grandi quantità ed è agitato, può colpire con violenza tale da abbattere qualsiasi costruzione umana. Anche per chi ha imparato a conviverci, può essere spesso una sostanza letale. Noi lo chiamiamo acqua.
Bill Bryson, Breve storia di (quasi) tutto, 2003

L'acqua è dappertutto. Una patata è costituita da acqua all'80 per cento, una mucca al 74, un batterio al 15.2 Un pomodoro, con il suo 95 per cento, è poco più che acqua. Ogni essere umano è costituito per il 65 per cento da acqua, il che ci fa più liquidi che solidi, con un rapporto di quasi due a uno.
Bill Bryson, Breve storia di (quasi) tutto, 2003

L'acqua è una sostanza strana. E senza forma e trasparente, eppure noi aneliamo a starci vicino. Non ha nessun sapore, eppure amiamo il suo gusto. Percorriamo grandi distanze e paghiamo piccole fortune per vederla illuminata dal sole. E anche se sappiamo che è pericolosa e che è causa di annegamento per decine di migliaia di persone ogni anno, proprio non riusciamo a evitare di giocarci dentro.
Bill Bryson, Breve storia di (quasi) tutto, 2003

L'acqua è così vitale, per noi, da indurci facilmente a trascurare un importante dato di fatto: a causa del sale che contiene, tutta l'acqua presente sulla Terra, a eccezione di una piccolissima parte, è per noi velenosa (mortalmente velenosa). Noi abbiamo bisogno anche del sale per vivere, ma solo in quantità molto piccole, e l'acqua del mare ne contiene molto di più: circa 70 volte più di quanto ne possiamo metabolizzare senza danno.
Bill Bryson, Breve storia di (quasi) tutto, 2003

Se la Terra fosse liscia, sarebbe tutta ricoperta d'acqua fino a una profondità di quattro chilometri. In un siffatto oceano solitario, potrebbe benissimo esserci la vita, ma di sicuro non ci sarebbero partite di calcio.
Bill Bryson, Breve storia di (quasi) tutto, 2003

Prendo nel cavo della mano un po' d'acqua, la lascio scorrere goccia a goccia fra le dita semi aperte. Così se n'è andato l'amore.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Per malconcia che fosse, sentivo la vita nel pugno come uno scettro, un talismano, una rosa... Ora è acqua, fra dita malchiuse, che scivola via.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

L’acqua di Talete non è l’H2O.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

L'amore è un'acqua nel buco e termina necessariamente in un buco nell'acqua.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

Uno spirito, un'anima, un cuore soddisfatti sono recipienti pieni d'acqua: non ricevono più nulla che non rigettino subito.
Gilbert Cesbron, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Acqua di monte, / acqua di fonte, / acqua piovana, / acqua sovrana, / acqua che odo, / acqua che lodo, / acqua che squilli, / acqua che brilli, / acqua che canti e piangi, / acqua che ridi e muggi. / Tu sei la vita / e sempre sempre fuggi.
Gabriele D'Annunzio (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se vi è una magia su questo pianeta, è contenuta nell'acqua.
Loren Eiseley, Il viaggio immenso, 1957

Non bevo mai acqua per le cose disgustose che i pesci ci fanno dentro.
W. C. Fields (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si chiama globo terrestre, ma fa acqua da tutte le parti.
Beno Fignon, Capaci di intendersi e di volare, 2006

Laudato si', mi Signore, per sor'acqua, la quale è molto utile et hù mele et pretiosa et casta.
Francesco d'Assisi, Cantico delle creature, ca. 1224

Anche noi, come l'acqua che scorre, siamo viandanti in cerca di un mare.
Juan Baladán Gadea, Di solitudine e amore, 1998

Chi beve dell'acqua che io gli darò, non avrà mai più sete, anzi, l'acqua che io gli darò diventerà in lui sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Giovanni, I sec.

Non sempre dove c'è acqua ci sono rane, ma là dove si sentono gracidare le rane c'è acqua.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

L'acqua non aspetta mai. Cambia forma e scorre attorno alle cose, trovando sentieri segreti a cui nessun altro ha pensato: un pertugio nel tetto o un piccolo buco in fondo a una scatola. Senza alcun dubbio è il più versatile dei cinque elementi, Può dilavare la terra, spegnere il fuoco, far arrugginire un pezzo di metallo e consumarlo. Persino il legno, che è il suo complemento naturale, non può sopravvivere se non viene nutrito dall'acqua.
Arthur Golden, Memorie di una geisha, 1997

Conduciamo la nostra esistenza come acqua che scende lungo la collina, andando più o meno in un'unica direzione finché non urtiamo contro qualcosa che ci costringe a trovare un nuovo corso.
Arthur Golden, Memorie di una geisha, 1997

L'amore è come l'acqua, se qualcosa non lo agita, imputridisce.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

In un deserto, per quanto arido sia, si può portar acqua di fuori; ma per nessun modo si potrà dare felicità ad un cuore che in sé non ne abbia la prima sorgente.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Risparmiate l’acqua, diluitela.
Max Hodes [3]

Chi tiene l'acqua in bocca abbia almeno la creanza di non sputarla poi sugli altri.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

È terribile nuotare contro corrente in acqua sporca.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Svuota la tua mente. Sii senza forma. Senza limiti, come l'acqua. Se metti dell'acqua in un tazza, l'acqua diviene tazza. Se la metti in una bottiglia, diventa bottiglia. In una teiera, diventa teiera. L'acqua può fluire, o spezzare. Sii come acqua, amico mio.
Bruce Lee (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo è costituito all'80% di acqua. Prima di misurarsi bisogna informarsi sull'ora delle maree.
Pierre Légaré, Mots de tête incurables, 2005

Dicono che per risparmiare acqua e salvare il pianeta basterebbe farsi una sola doccia alla settimana, cambiarsi le mutande ogni tre giorni e i calzini ogni quattro. Per alcuni maschi non credo sarebbe un problema.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Questa è una "società liquida": ecco perché fa acqua da tutte le parti.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Come l'acqua ai tuoi piedi viene percorsa da un improvviso, squamoso tremolio, così anche nell'occhio umano ci sono tali improvvise insicurezze e ambiguità, in cui ci si chiede: è un brivido? È un sorriso? Sono tutt'e due le cose?
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Colui che si è dedicato alla conoscenza non scende malvolentieri nell'acqua della verità quando è sporca, bensì quando è acqua bassa e superficiale.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

La tua mente è come quest'acqua, amico mio: quando viene agitata diventa difficile vedere, ma se le permetti di calmarsi la risposta ti appare chiara.
Oogway, in Kung Fu Panda, 2008

L’acqua fu la matrice del mondo e di tutte le sue creature [...] proprio come i colori più nobili e delicati emergono dalla terra nera e lorda, così le diverse creature scaturirono dalla sostanza primordiale che al principio non era altro che sozzura informe. Ma contemplate l’elemento dell’acqua nel suo stato indifferenziato! E poi guardate come tutti i metalli, le rocce, i rubini scintillanti, i granati rilucenti, i cristalli, l’oro e l’argento siano da essa derivati; chi mai avrebbe potuto riconoscere tutte queste cose nell'acqua?
Paracelso, XVI sec. cit. in Philip Ball, H2O, 1999

È scientificamente provato che l'acqua bolle alla giusta temperatura.
Jaume Perich, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'alcol fa male, ma l'acqua è ancora peggio: ti uccide se non la bevi.
Jaume Perich, ibidem

Chiare, fresche e dolci acque, / ove le belle membra / pose colei che sola a me par donna.
Francesco Petrarca, Canzoniere, ca. 1336/74

Una persona annega in alto mare, una annega in un bicchier d'acqua. Ma entrambi muoiono.
Padre Pio da Pietrelcina (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'acqua non ha memoria: per questo è così limpida.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

L'acqua è materia e matrice della vita, madre e medium. Non c'è vita senza acqua.
Albert Szent-Györgyi, Perspectives in Biology and Medicine Winter, 1971

Il sommo bene è come l'acqua: l'acqua ben giova alle creature e non contende, resta nel posto che gli uomini disdegnano. Per questo è quasi simile al Tao. Nel ristare si adatta al terreno, nel volere s'adatta all'abisso, nel donare s'adatta alla carità, nel dire s'adatta alla sincerità, nel correggere s'adatta all'ordine, nel servire s'adatta alla capacità, nel muoversi s'adatta alle stagioni. Proprio perché non contende non viene trovata in colpa.
Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

Nulla al mondo è più molle e più debole dell'acqua eppur nell'erodere ciò che è duro e forte nessuno riesce a superarla, nell'uso nulla può cambiarla. La debolezza vince la forza, la mollezza vince la durezza: al mondo non v'è nessuno che non lo sappia, ma nessuno v'è che sia capace di attuarlo.
Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

Chi cade nell'acqua è forza che si bagni.
Giovanni Verga, I Malavoglia, 1881

Viviamo in un mondo dove un miliardo di persone non ha accesso all'acqua pulita e per produrre un chilo di carne di manzo occorrono più di trentamila litri di acqua.
Umberto Veronesi, L'importanza di diventare vegetariani, su la Repubblica, 2008

Risparmiate l'acqua, fate la doccia con un amico.
Mae West [3]

Ho comperato dell’acqua in polvere, ma non so che cosa aggiungerci.
Steven Wright [3]

Proverbi sull'Acqua
  • Acqua molle in pietra dura tanto batte che la fora.
  • Acqua passata non macina più.
  • Acque quiete rompono i ponti.
  • Chi è portato dall'acqua s'attacca a ogni spino.
  • Chi semina con l'acqua, raccoglie col paniere.
  • Chi è stato scottato dall'acqua calda, ha paura anche di quella fredda.
  • Chi teme acqua e vento non si metta in mare.
  • Ciò che vien per acqua, per acqua tornerà.
  • Dove non va acqua ci vuol la zappa.
  • I falsi amici sono pescatori che intorbidano l'acqua prima di gettar l'amo.
  • Il fumo va all'aria e l'acqua alla valle.
  • L'acqua corre al mare.
  • " " cheta rovina i ponti.
  • " " di maggio inganna il villano, par che non piova e si bagna il gabbano.
  • " " che scorre non reca veleni.
  • " " fa l'orto.
  • " " fa marcire i pali.
  • " " lontana non spegne il fuoco.
  • Non mi curo dell'acqua che non bagna.
  • Ognuno sa in quanti metri d'acqua si trova.
  • Ognuno tira l'acqua al suo mulino.
  • Ognuno vuol tirar l'acqua al suo mulino, e lasciar secco quello del vicino.
  • Quando hai l'acqua alla gola, impara a nuotare.
  • Se l'acqua scarseggia la papera non galleggia.
  • Senza acqua il mulino non macina.
Ogni corso d'acqua ha la sua sorgente.
Proverbio africano

Proverbi cinesi
  • L'ambizione dell'uomo si protende verso l'alto dei cieli, ma l'acqua, che comprende l'ordine delle cose, scorre verso valle
  • La medesima acqua può sostenere o affondare una nave.
Se il destino di un uomo è annegare, annegherà anche in un bicchier d'acqua.
Proverbio yiddish

«È vero, Moishele, che l’acqua bolle a cento gradi?» «Sì, è vero.» «Ma dimmi Moishele, come sa, l’acqua, di essere a cento gradi?»
Storiella ebraica

Note
  1. Le citazioni attribuite testualmente a Talete (VII-VI sec. a.e.c.) che si trovano in vari siti di aforismi, sono da considerarsi false, per il semplice motivo che di Talete non ci è pervenuto nessun testo scritto, ma soltanto testimonianze del suo pensiero attraverso gli scritti di autori vissuti nei secoli successivi. (Cfr. cit. di Aristotele)
  2. Philip Ball, H2O. Una biografia dell'acqua (H2O. A Biography of Water). Traduzione di Isabella Blum © 2000 RCS Libri.
  3. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  4. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Acqua potabile - Gocce d'AcquaPioggia - Mare

Nessun commento: