2015-08-11

Denaro - Frasi, proverbi e battute su Soldi e Quattrini

Grande raccolta di aforismi, frasi celebri, proverbi e battute divertenti sull'oggetto più desiderato al mondo: il denaro (o i soldi, termine che deriva dal "soldo d'oro", antica moneta europea). Una piccola curiosità grammaticale: il termine "danaro" (con la "a"), non è scorretto, ma sempre più in disuso; probabilmente in futuro sarà completamente abbandonato come altri vecchi termini (per es. "danaio"). Due paragrafi di questa raccolta sono dedicati, rispettivamente, al rapporto tra soldi e felicità e tra il tempo e il denaro. Nella sezione "Economia" trovi altre raccolte di frasi su argomenti simili, come ricchezza e povertà.
Ovviamente nella vita ci sono un mucchio di cose più importanti del denaro.
Ma costano un sacco di soldi. (Groucho Marx)
1. Denaro
© Aforismario

Il denaro è rotondo per significare che non sta mai fermo, che gira e fugge sempre.
Agostino d'Ippona [3]

È buffo come il denaro aiuti a sopportare la povertà.
Alphonse Allais e Tristan Bernard, Silvérie ou Les Fonds hollandais, 1898

Bisogna prendere il denaro dove si trova, vale a dire presso i poveri. D'accordissimo, non hanno molto denaro, ma sono in tanti.
Alphonse Allais, su Il sorriso, 1899-1900 (attribuita a Ettore Petrolini - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

L'attuale creazione di denaro dal nulla, operata dal sistema bancario, è identica alla creazione di moneta da parte dei falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto.
Maurice Allais, Attesa e declino della civiltà, 1961/68

Tre categorie di uomini non hanno soldi: i dissipatori, i poveri e gli avari.
Peter Altenberg [3]

Chi ha denaro paga, ma mai di persona.
Corrado Alvaro, Quasi una vita, 1950

Guadagnare molto denaro è segno di scaltrezza; conservarlo richiede saggezza, mentre spenderlo bene è un' arte.
Berthold Auerbach, XIX sec. [3]

Immensa è la potenza del denaro: nobilita anche il più inutile degli uomini.
Bacchilide, V sec. a.e.c. [3]

Il denaro è come il sesso: quando uno ce l'ha, pensa a tutt'altro, e quando non ce l'ha, non pensa ad altro.
James Baldwin [4]

Il vero satellite artificiale è la massa di denaro fluttuante che circonda la terra con la sua ronda orbitale. Il denaro diventato puro artefatto, con una mobilità siderale e una convertibilità istantanea, ha trovato infine la sua vera collocazione, più straordinaria dello Stock Exchange: un'orbita su cui si leva e tramonta come un sole artificiale.
Jean Baudrillard, Cool memories, 1980/90

Coloro che credono che col denaro si possa fare ogni cosa, sono indubbiamente disposti a fare ogni cosa per il denaro.
Edme-Pierre Chauvot de Beauchêne, Massime, riflessioni e pensieri diversi, 1817

Il denaro parla in un linguaggio che tutte le nazioni comprendono. 
Aphra Behn, The Rover, 1677/81

Tutto il denaro è macchiato da un peccato originale, e l'unico modo per redimersi è consumarlo.
Jacinto Benavente [3]

Il denaro non ha odore, ma a partire da un milione comincia a farsi sentire.
Tristan Bernard, Sketch per la scena e la radio, 1936

Quel che conta è trasformare il denaro in gioia!
Friedl Beutelrock, XX sec. [3]

Denaro. Una benedizione che non ci è di alcun vantaggio se non quando ce ne separiamo. È una patente di cultura e un passaporto per il bel mondo.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911 

Possibile. Lo è qualsiasi cosa per chi abbia sufficiente perseveranza. E denaro.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Il denaro non deve essere che il più potente dei nostri schiavi.
Abel Bonnard, Il denaro, 1928

Il mondo moderno è il mondo del denaro: è il modo più breve per dire che non ha più un'anima.
ibidem

L'amore e il denaro sono come quelle persone che fingono di non conoscersi e che si incontrano di continuo ad appuntamenti segreti.
Abel Bonnard, Il denaro, 1928

Il denaro è come le donne: per conservarlo bisogna occuparsene un po', altrimenti andrà a fare la felicità di qualcun altro.
Édouard Bourdet, I tempi difficili, 1934

Se ci sono abbastanza soldi, quasi tutto finisce bene.
Bertolt Brecht [3]

Il più grave delitto in terra è la mancanza di denaro.
ibidem

In se stesso il denaro non ha valore, ne ha solo per quello che può dare in cambio. Molta gente se ne serve per intenti disonesti, e allora non ricava né saggezza, né soddisfazione, né rispetto per se stessa.
Louis Bromfield, Mrs. Parkington, 1943

La prima regola: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.
Warren Buffett, in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett, 2007

I soldi sono una cosa seria. Qualcuno è convinto persino che parlino. 
Charles Bukowski, Barfly, 1991

L'amore pretende di parificare, ma il denaro riesce a differenziare. 
Aldo Busi, Manuale del perfetto Papà, 2001

È stato detto che l'amore per il denaro è la radice di tutti i mali. Lo stesso si può dire della mancanza di denaro.
Samuel Butler, Erewhon, 1872

Il denaro è uno dei mezzi più sicuri e più rapidi per conquistare la propria dignità.
Albert Camus, La morte felice, 1971

Aver soldi significa liberarsi dai soldi.
ibidem

Ogni vita volta verso il denaro è una morte. La rinascita è nel disinteresse.
Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

Queste anime di vermi come potrebbero capire che è importante disprezzare il denaro, anche se uno ne ha bisogno!
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Tiene in serbo il suo denaro nel cuore, i battiti lo contano.
ibidem

Il denaro consacrato alla beneficenza non ha merito se non rappresenta un sacrifizio, una privazione.
Cesare Cantù, Attenzione!, 1871

I problemi degli uomini hanno tre cause: i soldi, le donne ed entrambi.
Johnny Carson [4]

Niente ipnotizza e inebria più dei soldi: quando ce ne sono molti, il mondo sembra migliore di quello che è.
Anton Čechov [3]

Il successo produce successo, come il denaro produce denaro.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

La vita è meravigliosa, se non se ne ha paura. Tutto quel che ci vuole è coraggio, immaginazione... e un po' di soldi.
Charlie Chaplin, in Luci della ribalta, 1952

Non c'è niente di tanto sacro che il denaro non possa violare, niente di tanto saldo che il denaro non possa espugnare.
Marco Tullio Cicerone [3]

Ci sono persone così povere, che l'unica cosa che hanno sono i soldi.
Michael J. Coen (Aforismi inediti su Aforismario)

Il disprezzo del denaro è assai frequente soprattutto in coloro che non ne hanno.
Georges Courteline, La filosofia di Georges Courteline, 1922

Le persone con molto denaro, o vengono protette, o vengono ricercate dalla Polizia.
Fritz de Crignis, XX sec. [3]

Il denaro non è tutto. Nessuno lo sa meglio dei ricchi!
Nikolaus Cybinski, XX sec. [3]

Sporco è solo il denaro nelle tasche degli altri.
Hans Leopold Davi [3]

Con del denaro in tasca si è a casa propria dappertutto.
Daniel Defoe, Fortune e sfortune della famosa Moll Flanders, 1722

Il denaro non ha mai reso un uomo felice, e non potrà mai farlo. Non c'è nulla nella sua natura che possa produrre felicità. Quanto più un uomo possiede, tanto più desidera. Invece di riempire un vuoto, ne crea uno.
David Alfred Doudney, Il vecchio Jonathan, 1869 (attribuito erroneamente a Benjamin Franklin)

Il denaro, del quale si dice tanto male, svolge almeno una funzione benefica: quella di distrarre dalle miserie del cuore.
Henri Duvernois, Diario di un pover'uomo, 1930

Il denaro rovina il carattere, ammesso che uno ce l'abbia.
Wolfgang Esehker [3]

Il denaro è la religione del saggio.
Euripide, V sec. a.e.c. [4]

Gli uomini falsificano le banconote; le banconote falsificano gli uomini.
Karl Farkas [3]

Le donne non sono altro che organi genitali articolati e dotati della facoltà di spendere tutto il denaro che uno possiede.
William Faulkner, Zanzare, 1927

Se fai del denaro il tuo dio, ti tormenterà come il diavolo.
Henry Fielding, XVIII sec. [4]

È moralmente sbagliato permettere a uno sciocco di tenersi i propri soldi.
W. C. Fields [4]

Con il denaro è andata come con tutto il resto. Da utile mezzo è diventato fine, da servo si è fatto padrone, crediamo di maneggiarlo e invece ci manipola, crediamo di usarlo e invece ci usa, crediamo di muoverlo e invece ci fa muovere, anzi trottare, crediamo di possederlo e invece ci possiede.  
Massimo Fini, Il denaro «Sterco del demonio», 1998

Oggi tutto, o quasi, è denaro, tutto dipende dal denaro, tutto si riconnette al denaro. Il denaro, con la sua straordinaria fluidità, si infila in ogni anfratto della nostra esistenza. E tanto più si smaterializza e diventa quasi invisibile tanto più incombe, determina gli stili di vita, diventa il fine primario. Non è possibile ignorarlo.
Massimo Fini, Il denaro «Sterco del demonio», 1998

Fra tutte le burrasche che investono l'amore, una richiesta di denaro è la più fredda e la più distruttiva.
Gustave Flaubert, Madame Bovary, 1856

Le banconote asciugano le lacrime meglio del fazzoletto.
Antonio Fogazzaro (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Di solito le persone altruiste sono mortalmente noiose. Non hanno colore. Pensano agli altri perché è più facile. Danno via il denaro perché sono troppo stupide o troppo pigre per spenderlo bene per sé stesse.
Edward Morgan Forster, Il viaggio più lungo, 1907

Se vuoi renderti conto del valore del denaro, prova a chiedere un prestito.
Benjamin Franklin, Almanacco del povero Riccardo, 1732/58

Il denaro non dorme mai.
Gordon Gekko (Michael Douglas), in Wall Street, 1987

È tutta una questione di soldi, il resto è conversazione.
ibidem

Quello che merita fare, merita farlo per soldi.
Gordon Gekko (Michael Douglas), in Wall Street, 1987

Chi parla continuamente di denaro, o ne ha troppo o non ne ha abbastanza.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il denaro ci renderà anche schiavi, ma ci dà i mezzi per riscattarci.
ibidem

Il denaro è una maledizione quando non se ne ha abbastanza.
ibidem

Solo chi ne ha tanto può permettersi il lusso di non amare il denaro.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ci sono consigli che valgono un tesoro, ma la più piccola somma di denaro ci è più gradita del consiglio più prezioso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il denaro è una maledizione soprattutto dopo che lo si è speso.
ibidem

Senza il denaro, la vita non è facile, ma con troppo denaro può diventare impossibile.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il denaro è tutto, specialmente per chi non ne ha.
Roberto Gervaso [3]

Chi non ha denaro, pensa sempre al denaro. Chi ne ha, non pensa ad altro che al denaro. 
Jean Paul Getty, XX sec. [3]

Il denaro è come una bella donna: se non lo tratti come si deve, scappa!
ibidem

Quando non si hanno soldi ci si pensa sempre. Quando se ne hanno, anche.
Jean Paul Getty, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'odore dei soldi è buono, qualunque sia la loro provenienza.
Decimo Giunio Giovenale, I-II sec. [3]

L'amore per il denaro cresce quanto cresce il denaro stesso.
ibidem

Di molto denaro hanno bisogno quelli che molto spendono; non quelli che dominano i piaceri naturali, ma quelli che sono schiavi di tali piaceri, e coloro che cercano di acquisire onori grazie alla ricchezza e alla magnificenza.
Gorgia, Apologia di Palamede, V sec. a.e.c.

Molti arrivano al denaro senza fatica; ma non molti riescono a staccarsene facilmente.
Maksim Gor'kij, XX sec. [3]

Chi non abbia altro che quattrini è un povero diavolo.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Meglio esser povero ch'essere ridotti in ischiavitù dai quattrini. 
ibidem

Una monetina può nascondere la stella più grande dell'universo, se la si tiene troppo vicina all'occhio.
Samuel Grafton, cit. su Catholic Herald Citizen, 1944

La gente nuoterà nella merda se ci metti un po' di dollari dentro.
Sir Guy Grand (Peter Sellers), in The Magic Christian, 1970

Alla fin fine nulla è più caro del denaro. 
Julliette Gréco [3]

Detesto e trovo molto meschini tutti quelli che agiscono solo per soldi, dimenticandosi invece quanto sia importante la fi**.
Teo Guadalupi [2]

Chi conta le sue gocce di sudore, non conterà mai denaro.
Christian Friedrich Hebbel, Diario, 1835/63

Il denaro è sincero. Se un uomo parla del suo onore, fallo pagare in contanti. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973 

Il danaro è un afrodisiaco potente. Ma i fiori funzionano quasi altrettanto bene.
ibidem

Il danaro è la più sincera delle adulazioni. Le donne amano essere adulate. Anche gli uomini.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973 

Il denaro è timido e sfuggente, lo si deve corteggiare e conquistare con metodi analoghi a quelli usati da un innamorato cui non manca la determinazione per sedurre la donna preferita.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Una cosa è volere i soldi (tutti ne vorrebbero di più), altra cosa valerne di più! Molti confondono i loro bisogni con quanto è loro dovuto. Le nostre necessità finanziarie non hanno niente a che vedere con il valore personale. Il valore viene commisurato sulla capacità di rendere servizi utili o di indurre altri a renderli.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Non è che il denaro renda gli uomini stupidi, li smaschera soltanto.
Kin Hubbard [3]

Se qualcuno vi dice: "Non è per i soldi ma per una questione di principio", state sicuri che è per i soldi.
Kin Hubbard [3]

Se tratti il denaro in modo giusto, diventa come un cagnolino che ti segue.
Howard Hughes [3]

Alcuni pensano di meritare un sacco di soldi soltanto perché li hanno.
Fannie Hurst [4]

Uno dei misteri della natura umana: perché uomini e donne adulti sono pronti a firmare documenti che non leggono, a favore di commercianti che non conoscono, che li obbligano a pagare per articoli che non vogliono con denaro che non hanno.
Gerald Hurst [4]

Il denaro può comprare la buccia di molte cose, ma non il seme; può darvi il cibo, ma non l'appetito, la medicina ma non la salute, i conoscenti ma non gli amici, i servitori ma non la fedeltà, giorni di gioia ma non la pace o la felicità.
Henrik Ibsen, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I soldi sono una cosa orribile da seguire, ma affascinante da incontrare.
Henry James, Ritratto di signora, 1881

Non sono mai stato in una situazione che il denaro renda peggiore.
Clinton Jones [4]

La borsa pesante fa il cuore leggero.
Ben Jonson, La nuova locanda, 1631

Il denaro non è tutto, ma permette di occuparsi del resto.
Jean Josipovici, Pensieri in rotta, 1989

Quattrini e cretini non si fanno compagnia.
James Joyce, Ulisse, 1922

Se tu non ottieni ciò che vuoi col denaro, lo puoi ottenere con molto denaro!
Dadan Karambolo (Srdjan Todorovic), in Gatto nero, gatto bianco, 1998

L'amore per il denaro causa la metà di tutti i guai di questo mondo. La mancanza di denaro l'altra metà.
Danny Kaye, XX sec. [3]

Molti uomini, e spesso i più intelligenti, credono che il denaro sia tutto. Hanno ragione!
Ephraim Kishon, XX sec. [3]

Il denaro promette tutto e non mantiene nulla. Anche se bisogna averlo per poterlo disprezzare.
Alexander Korda, XX sec. [3]

Il denaro non è un male, altrimenti non se ne andrebbe tanto facilmente.
James Last [3]

Il denaro è inodore, ma evapora.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

In tedesco, denaro (Geld) fa rima con mondo (Welt); non è possibile che vi sia una rima più ragionevole.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

A che serve il denaro? / Chi lo ha, non vuole ardimento; chi lo ha, ha molti fastidi e preoccupazioni; chi lo ha avuto, ha disperazione.
Friedrich von Logau, Denaro, Aforismi poetici, XVII sec.

Ma, se il denaro è lo sterco del Demonio, allora i ricchi fanno una vita di merda?
Lopezzone [4]

Il denaro abbellisce.
Federico Garcia Lorca [3]

È bene avere i soldi e le cose che i soldi possono comprare, ma è bene anche controllare, di tanto in tanto, di essere sicuri di non aver perso le cose che il denaro non può comprare.
George Horace Lorimer, XX sec. [4]

Il denaro è parola del diavolo, per mezzo della quale egli crea ogni cosa nel mondo, proprio come Dio crea attraverso la parola di verità.
Martin Lutero, Discorsi a tavola, 1566 (postumo)

Il denaro è lo sterco del demonio.
Martin Lutero, XVI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

lo odio il denaro, ma odio ancora di più la sua mancanza.
Katherine Mansfield [3]

Disprezza i soldi, ma i biglietti da mille trattali con riguardo! 
Oronzo E. Marginati [3]

Il denaro non è altro che la misura dell'incapacità dell'uomo di amare il suo prossimo come se stesso.
Bruce Marshall, XX sec. [3]

Naturalmente nella vita ci sono un sacco di cose più importanti del denaro. Ma costano un mucchio di soldi. 
Groucho Marx (attribuzione incerta)

Il denaro muta la fedeltà in infedeltà, l'amore in odio, l'odio in amore, la virtù in vizio, il vizio in virtù, il servo in padrone, il padrone in servo, la stupidità in intelligenza, l'intelligenza in stupidità.
Karl Marx, Manoscritti economico-filosofici del 1844, 1932 (postumo)

L'ingegno è il contrario del denaro; meno se ne ha e più si è contenti.
Paul Masson, I pensieri di uno Yoghi, 1896

Né sulla Terra né in cielo troviamo un'altra istituzione umana o realtà naturale che si avvicini al modo di essere e di agire del denaro. Esso agisce senza essere una cosa fisica e senza essere neppure legato alla materia se non come simbolo.
Vittorio Mathieu, Filosofia del denaro, 1985

Disprezzo la gente che disdegna il denaro. Sono ipocriti o folli. Il denaro è come un sesto senso senza il quale non si riesce a utilizzare completamente gli altri cinque. 
William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

Aveva sentito parlare con disprezzo del denaro, ma si chiedeva se chi lo disprezzava avesse mai provato a farne senza.
William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

La mancanza di denaro rende l'uomo meschino e avido, gli inasprisce il carattere e gli fa vedere il mondo da un punto di vista volgare.
William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

Non c'è niente di più degradante della costante ansia del denaro.
ibidem

Quando si deve badare al soldo, il denaro assume un'importanza grottesca. Bisogna averne abbastanza per attribuirgli il suo giusto valore.
William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

Col denaro le lacrime sono meno amare.
William Somerset Maugham [3]

Il denaro negli affari della vita è il filo con cui il destino beffardo dirige i movimenti dei suoi burattini.
William Somerset Maugham [4]

Il denaro è molto più eccitante di qualsiasi cosa possa comprare.
Mignon McLaughlin, Il secondo taccuino del nevrotico, 1966

I soldi sono la carta di credito di un uomo povero.
Marshall McLuhan, La sposa meccanica, 1951

Benché siamo convinti che il denaro sia la radice di ogni male e che a un uomo ricco sia precluso l'accesso al paradiso, è sorprendente con quanta serenità ci consegniamo alla dannazione eterna.
Hermann Melville [3]

Il giusto atteggiamento nei confronti del denaro è quello di un avido disprezzo.
Henry Miller [3]

Non è che col denaro si comprano degli amici, ma dei nemici di qualità migliore.
Spike Milligan [3]

Il denaro è solo uno degli argomenti, ma spesso il più convincente.
Werner Mitsch [3]

Il denaro è la chiave che apre tutte le porte.
Molière, La scuola delle mogli, 1662

Il denaro è come l’acqua di Lourdes: sarà pieno di microbi, ma pare davvero che faccia miracoli!
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Il denaro è come l'aria. Finché c'è non te n'accorgi. 
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Tutto il mondo gira intorno all'asse chiamato denaro.
Wilhelm Miiller [3]

Il mondo gira su una monetina, oggi come sempre − vale a dire, che i soldi fanno girare il mondo, e spesso lo fanno andare fuori controllo.
Joe Murray, su Spartanburg Herald-Journal, 1992

O denaro, come fai ad andartene così in fretta quando ci metti tanto a venire?!
Ogden Nash [3]

Sono stati i fenici ad inventare il denaro, ma perché così poco?
Johann Nestroy [3]

La vita non dovrebbe essere stampata su una banconota.
Clifford Odets, Awake and Sing!, 1935

Non si deve correre dietro al denaro; bisogna andargli incontro.
Aristotele Onassis [3]

Quando un uomo afferma che col denaro si può ottenere tutto, puoi esser certo che non ne ha mai avuto.
Aristotele Onassis [3]

Se non esistessero le donne, tutto il denaro del mondo non avrebbe alcun significato.
Aristotele Onassis [4]

Chi apprezza il denaro più del proprio onore è indegno dell'uno e dell'altro.
Axel Oxenstierna, Riflessioni e massime, 1645

L'attaccamento al denaro è la radice di tutti i mali; per il suo sfrenato desiderio alcuni hanno deviato dalla fede e si sono da sé stessi tormentati con molti dolori.
Paolo di Tarso, Prima lettera a Timoteo, ca. 50-60

Il lavoro nobilita. Il denaro facilita.
Paperon de' Paperoni, Carl Barks, 1947/...

Chi tocca il denaro con voluttà tocca, senza saperlo, lo sterco del Demonio.
Giovanni Papini, Storia di Cristo, 1921

Al mondo, in questo bosco d'assassini, / lo vuoi sapere chi sono i veri amici? / Lo vuoi sapere chi sono? Sono i quattrini. [6]
Cesare Pascarella, Sonetti, 1904/39

Per disprezzare il denaro bisogna appunto averne, e molto.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

Se hai un soldo vali un soldo; se hai di più vali di più.
Petronio Arbitro, I sec. [3]

Chi ha soldi naviga con vento sicuro.
ibidem

La nobiltà o il denaro sono soltanto lo zero che moltiplica il valore.
Marcel Proust, Sodoma e Gomorra, 1921/22 

Mancanza di denari: malattia senza pari.
François Rabelais [3]

Senza denaro l'onore non è altro che una malattia.
Jean Racine, I litiganti, 1668

Col denaro si compra quasi tutto, eccetto la giovinezza.
Ferdinand Raimund [3]

Il denaro che si possiede è strumento di libertà; quello che si insegue è strumento di schiavitù.
Jean-Jacques Rousseau, Le confessioni, 1782/89 (postumo)

Per parte mia, quello che vorrei ricavare dal denaro sarebbe una vita agiata su basi sicure. Ma oltre a questo l'uomo moderno tipico vuole dell'altro denaro, per poterlo ostentare conducendo una vita fastosa, ed eclissare tutti coloro che fino a quel momento sono stati suoi uguali.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Sebbene il denaro in sé non basti a rendere grande una persona, è difficile essere grandi senza denaro.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

L'aver fatto denaro sta a dimostrare, per comune riconoscimento, che si ha del cervello. Un uomo che fa molto denaro è un uomo abile; un uomo che non ne fa, non lo è. E a nessuno piace di essere considerato un inetto.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Il denaro c'entra sempre in tutte le faccende; presso i poveri ancor più che presso i ricchi.
Françoise Sagan [3]

L'avidità non ama che il denaro, cosa non certo tipica dei saggi; questa forma di avidità è simile ad un veleno mortale; illanguidisce il corpo e l'animo dell'uomo; è sempre inesauribile e insaziabile, né l'abbondanza, né la penuria di mezzi riescono a placarla. 
Gaio Sallustio Crispo, La congiura di Catilina, 43/40 a.e.c.

Il denaro è potere, libertà, un cuscino, la radice di tutti i mali, la somma di tutte le benedizioni.
Carl Sandburg, XX sec. [4]

La magia del denaro sta nella sua possibilità d'impiego in qualsiasi momento, in tutte le direzioni, e per qualsiasi fine. Questa è la sua forza occulta, il suo segreto, il suo mistero.
Hjalmar Schacht, XX sec. [3]

Con il denaro si può fare tanto di quel bene, soprattutto a sé stessi.
Franz F. Schart [3]

"Il denaro è potere": lo scoprì la Chiesa inventando la colletta.
Gabriele Schirrmeister [3]

Il denaro è quel punto che Archimede cercò per sollevare il mondo divellendolo dai propri cardini.
Bloor Schleppey [3]

Non c'è denaro impiegato più vantaggiosamente di quello che ci siamo fatti portar via con l'inganno: in cambio acquistiamo, in contanti, saggezza.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Che i desideri degli uomini siano rivolti principalmente al denaro e che essi amino questo sopra ogni altra cosa stato oggetto di frequente rimprovero. È tuttavia naturale, anzi inevitabile, l'amare ciò che in ogni momento è pronto, come un instancabile Proteo, a trasformarsi nell'oggetto eventuale dei nostri così mutevoli desideri e così molteplici bisogni.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Il denaro soltanto il bene assoluto, poiché non soddisfa unicamente un bisogno in concreto, ma il bisogno in genere in abstracto.
ibidem

Dite che gli amici nel bisogno sono rari? Al contrario! Non appena si è stretta amicizia con uno, ecco che si trova subito nel bisogno e vorrebbe farsi prestare del denaro. 
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Certa gente, per il denaro, è disposta a pagare qualsiasi prezzo.
Arthur Schopenhauer [3]

L'amore, si dice, è cieco: non voglio discutere quest'affermazione; però esso vide sempre in tutti i tempi dov'era più denaro.
Levin Schücking [4]

Viviamo per il denaro e moriamo per il denaro. Nell'intervallo parliamo di fede, di etica, di morale.
Hanns Dietrich von Seydlitz, XX sec. [3]

Chi non ha denaro, mezzi e pace manca di tre buoni amici.
William Shakespeare, Come vi piace, ca. 1600 

Il denaro è la cosa più importante del mondo. Rappresenta la salute, la forza, l'onore, la generosità e la bellezza esteriore, come la sua mancanza rappresenta la malattia, la debolezza, la vergogna, la meschinità e la bruttezza.
George Bernard Shaw, Il maggiore Barbara, 1905 (prefazione)

Il denaro non ha alcun valore per colui che ne ha più che a sufficienza.
George Bernard Shaw [3]

La mancanza di denaro è la radice di ogni male.
George Bernard Shaw [3]

Il denaro somiglia alla carta igienica: quando serve, serve con una certa urgenza.
Upton Sinclair [3]

Il denaro rende schiavo chi non lo possiede.
Sofocle, V sec. a.e.c. [3]

Il denaro non conterà molto, ma molto denaro conta.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

C’è qualcosa di molto più importante dei soldi: averli.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Da quel che si vede in giro, c’è un sacco di gente che per soldi è disposta a fare qualunque cosa: il killer, il truffatore, il rapinatore di banche, lo spacciatore, il buffone televisivo, il politico e persino l’artista o lo scrittore; tutto, insomma – eccetto che lavorare.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Denaro. Alla prima occhiata si vede se uno ce l’ha, alla seconda da quanto.
Lina Sotis, Il nuovo bon ton, 2005

Quando si ha denaro, si può spenderlo ma non ostentarlo.
Lina Sotis, Il nuovo bon ton, 2005

L'intelletto vede, il denaro provvede.
Oswald Spengler [3]

Il denaro c'è sempre; cambiano soltanto le tasche.
Gertrude Stein [3]

Può darsi che il denaro rovini il carattere; ma certamente la sua mancanza non lo migliora.
John Steinbeck [3]

Il denaro non è tutto, ma viene prima di tutto il resto. 
Edmund Stockdale [4]

Nessuno accetta consigli, ma tutti sono pronti ad accettare denaro; dunque il denaro vale più dei consigli.
Jonathan Swift, Pensieri su vari argomenti, 1706/26

Ho scelto l'uomo simpatico a preferenza del ricco; preferisco un uomo senza denaro al denaro senza l'uomo.
Temistocle, in Plutarco, Vite parallele, I sec.

Il denaro è la schiavitù moderna, impersonale, che ha sostituito quella antica, personale.
Lev Tolstoj [4]

Il denaro è un male in se stesso.
Lev Tolstoj [3]

Chi ha soldi, mette in tasca chi non ne ha.
ibidem

Ti offro una bella pizza... i soldi ce li hai?
Totò (Antonio De Curtis), in Risate di gioia, 1960

Il denaro non viene da te perché non lo ami con sufficiente ardore; è vero, lo desideri, ma ciò non basta. Non basta desiderare il conto corrente del tuo prossimo - il denaro vuol essere amato!
Kurt Tucholsky, XX sec. [3]

Il denaro vuol essere preso molto sul serio, altrimenti non verrà da te. 
Kurt Tucholsky, XX sec. [3]

Si nasce senza denaro e non si può portarlo nella tomba.
Chuang-Tzu [3]

Dove c'è denaro, lì c'è il diavolo; ma dove il denaro manca, ce ne sono due! 
Georg Weerth [3]

Il solo modo per non pensare ai soldi, è averne tanti.
Edith Wharton [4]

Oggigiorno i giovani credono che il denaro sia tutto, e quando sono grandi ne hanno la certezza.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

La cocaina è il modo che usa Dio per dirti che stai facendo troppi soldi.
Robin Williams [4]

Si può essere giovani senza soldi, ma non si può essere vecchi senza averne.
Tennessee Williams, La gatta sul tetto che scotta, 1955

Ho tutti i soldi che potrebbero servirmi, se morissi entro oggi pomeriggio alle quattro.
Henny Youngman [4]

Soldi sentire il suono dei miliardi / non ti tradiscono mai / ti danno quello che vuoi / se non conoscerai i soldi  / tu non sai che ti perdi!
Renato Zero, Soldi, 1982

Soldi / mani protese sguardi ingordi / io venderei mamma mia / io venderei casa mia / Io offro le mie virtù / a chi mi dà  di più.
Renato Zero, Soldi, 1982

Avere tanti soldi che noia / più ne hai più ne vuoi, / ma poi / con troppi soldi cosa ci fai / se con chi spenderli non sai.
Renato Zero, Soldi, 1982
Ho tutti i soldi che potrebbero servirmi − se morissi entro oggi pomeriggio alle quattro.
(Henny Youngman)
Autori sconosciuti
  • Alla fine la meta di ogni pensiero e di ogni azione umana è il denaro. 
  • Chi crede che col denaro si possa ottenere tutto... ha ragione!
  • Col denaro si fanno parlare anche i morti, senza denaro non si può far tacere nemmeno i muti.
  • Il denaro è il miglior deodorante. [5] (variazione a una citazione di Elizabeth Taylor)
  • Il denaro è lo sterco del diavolo, ma è un ottimo fertilizzante.
  • Il denaro è uno dei mezzi più sicuri per aiutare la gente anche relativamente onesta a cadere in peccato.
  • Il denaro non può comprare l'amore, ma migliora la tua posizione contrattuale.  (attribuito erroneamente a Christopher Marlowe)
  • I soldi non si fanno col lavoro, si fanno con i soldi.
  • Quando parla il denaro, la verità tace.
  • Se un uomo corre dietro al denaro, è avido. Se lo mette via, è un capitalista. Se lo spende, è un gaudente. Se non guadagna, è un buono a nulla. Se non si dà da fare per arraffarne, non ha ambizioni. Se lo guadagna senza lavorare, è un parassita. E se ne ha messo un poco in disparte, dopo un'esistenza di duro lavoro, la gente lo considera uno stupido che non ha mai saputo godersi la vita. 
Il denaro non dà la felicità, però può pagare un gruppo di specialisti
perché studino il problema. (Boris Makaresko)
2. Soldi e Felicità
© Aforismario

Il denaro non dà la felicità? Che cosa la dà allora, vi domando?
Pierre Benoît, Koenigsmark, 1918

Il denaro non dà la felicità, il successo dà alla testa, la ricchezza crea solo problemi. Comunque è solo l’invidia che fa dire certe cazzate.
Enrico Bertolino [2]

Il denaro non può farci felici, ma è l'unica cosa che ci consola di non esserlo.
Jacinto Benavente, Rose d'autunno, 1905

Che il denaro non dia la felicità è una voce messa in giro dai ricchi perché i poveri non li invidino troppo.
Jacinto Benavente [4]

Il denaro non fa sempre la felicità. Una persona che ha dieci milioni di dollari non è necessariamente più felice di una con nove milioni di dollari.
Hobart Brown [4]

In certe persone superiori c'è una specie di snobismo spirituale che le porta a credere che il denaro non sia necessario alla felicità. È stupido, è falso, e, in un certo senso, vile.
Albert Camus, La morte felice, 1971

Sono sicuro [...] che non si può essere felici senza soldi.
Albert Camus, La morte felice, 1971

Forse il denaro non dà la felicità, ma aspettando che la felicità arrivi è un bel modo per passare il tempo.
Giorgio Faletti, Io uccido, 2002

Il denaro non fa la felicità di chi non lo possiede.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Se il denaro non dà la felicità, neppure la toglie.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il denaro non è tutto. Un uomo con venti miliardi può essere altrettanto felice di uno con ventun miliardi.
Jackie Gleason [3]

I soldi non fanno la felicità, dicono. Senza dubbio stanno parlando dei soldi degli altri.
Sacha Guitry [4]

Il denaro non compra la felicità, ma la mancanza di denaro certamente acquista miseria.
Daniel Kahneman [4]

Tutto quello che ti dà il denaro è un certo lusso nell'infelicità.
Marthe Keller, in Tutta una vita, 1964

Il denaro non dà la felicità, però può pagare un gruppo di specialisti che studiano il problema.
Boris Makaresko [4]

Il denaro non può comprare la felicità, ma rende la miseria più sopportabile.
Spike Milligan [4]

Tutto ciò che chiedo è di avere la possibilità di provare che il denaro non può fare la mia felicità.
Spike Milligan [4]

Se i soldi non fanno la felicità, restituiteli!
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Non voglio negare che il denaro, fino a un certo punto, possa accrescere la felicità; oltre quel punto, non credo che lo possa.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Col denaro l'infelicità si sopporta meglio.
Françoise Sagan [3]

Il denaro è la felicità umana in abstracto; perciò colui che non è più capace di goderla in concreto, si attacca con tutto il cuore alla felicità in abstracto. 
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Non si può certo negare che il denaro renda la vita comoda, ma soltanto chi non lo ha può credere che basti a renderla felice.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

I soldi non fanno la felicità, la comprano.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Il denaro non dà la felicità; ma ti permette di sceglierti l'infelicità che più ti piace.
Pierre Jean Vaillard [4]

Quand'ero giovane pensavo che il denaro e il potere mi avrebbero reso felice. Avevo ragione.
Graham Wilson [3]

Autori sconosciuti
  • Anche se il denaro non dà la felicità, ti permette di sceglierti la tua forma di tristezza.
  • Dicono che il denaro non faccia la felicità, ma se devo piangere preferisco farlo sul sedile posteriore di una Rolls-Royce piuttosto che su quelli di un vagone del Metrò. (attribuito a Marilyn Monroe)
  • Il denaro non dà la felicità, ma ti fa essere infelice in posti meravigliosi.
  • Meglio essere infelici sui cuscini di una Rolls Royce che sulle panchette di un tram. (attribuito ad Aristotele Onassis)
  • Se i soldi non fanno la felicità, figuriamoci la miseria! (attribuito a Woody Allen)
Nessuno è povero quando può fare ciò che gli piace quando gli piace!
A me piace tuffarmi nel denaro come un pesce baleno! (Paperon de' Paperoni)
3. Tempo e Denaro
© Aforismario

Quando il tempo è denaro, sembra normale risparmiare tempo, specialmente il proprio.
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Nella vita bisogna scegliere tra guadagnare denaro e spenderlo: non si ha il tempo di fare entrambe le cose.
Édouard Bourdet, I tempi difficili, 1934

Quasi sempre ci logoriamo la vita a guadagnare denaro, mentre bisognerebbe, col denaro, guadagnarsi il tempo.
Albert Camus, La morte felice, 1971

Avere denaro significa avere tempo. Non si esce di lì. Il tempo si compra. Tutto si compra.
Albert Camus, La morte felice, 1971

Il tempo è denaro solo per chi sa spenderlo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il denaro non dà alcuna soddisfazione se si deve lavorare per ottenerlo, poiché se si lavora non si ha il tempo per spenderlo. 
Aldous Huxley, Foglie secche, 1925

Perdete i vostri soldi e avrete perso soltanto del denaro, ma perdete il vostro tempo e avrete perso una parte della vostra vita.
Michael LeBoeuf, XX sec. [4]

Si può vivere infinitamente meglio con pochissimi soldi e un sacco di tempo libero, che non con più soldi e meno tempo. Il tempo non è moneta, ma è quasi tutto il resto. 
Ezra Pound, Abc dell’Economia, 1933
La vita è meravigliosa, se non se ne ha paura. Tutto quel che ci vuole
è coraggio, immaginazione... e un po' di soldi. (Charlie Chaplin)
Proverbi sul Denaro
  • Chi ha denaro ha ciò che vuole.
  • Chi ha denari è chiamato signore.
  • Chi non desidera il danaro, dia quello che ha in prestito.
  • Chi non ha denari non ha neanche pensieri.
  • Chi sposa il denaro prende una cattiva moglie.
  • Danaro compra e miseria vende.
  • Danaro fa danaro e miseria fa pidocchi.
  • Denaro fa denaro e miseria fa pidocchi.
  • Dov'è danaro arrivano gli avvocati.
  • Guardalo ben, guardalo tutto, l'uomo senza denaro com'è brutto.
  • I soldi cavano le voglie.
  • I " " fan cantare gli orbi.
  • I " " nella borsa fanno un’ottima compagnia.
  • I " " non fanno la felicità.
  • I " " non son mai troppi.
  • I " " son fatti per spendere.
  • Il danaro è il fratello del diavolo.
  • Il " " è il migliore amico nell'avversità.
  • Il " " è il re dei re.
  • Il " " è il re del mondo.
  • Il " " è il vero padrone perché non ha padrone.
  • Il " " è lo sterco del diavolo, ma il puzzo non lo sente nessuno.
  • Il " " è un buon servo e un cattivo padrone.
  • Il " " non conosce padrone.
  • Il " " non conosce porte chiuse.
  • Il " " non fa la felicità, ma chi non l’ha spesso è infelice.
  • Il " " non ha odore
  • Il " " può tutto.
  • Il " " restituisce la vista ai ciechi.
  • Il " " viene al passo e fugge al trotto.
  • Il soldo non è Dio, ma fa miracoli.
  • L’amore fa molto, il danaro tutto.
  • Se non conoscete il valore del danaro chiedetelo in prestito.
  • Soldi chiamano soldi.
Il denaro può comprare una casa ma non un focolare; può comprare un letto ma non il sonno; può comprare un orologio ma non il tempo; può comprare un libro ma non la la conoscenza e la saggezza; può comprare una posizione ma non il rispetto. Può pagare il dottore ma non la salute. Può comprare il sesso ma non l'amore.
Detto cinese

Fare soldi è come scavare una buca con un ago, spenderli è come gettare acqua nella sabbia.
Proverbio cinese

La bellezza è potente, il denaro onnipotente.
Proverbio greco 

Onore e denaro non entrano nello stesso sacco.
Proverbio spagnolo

Quando avranno inquinato l'ultimo fiume, abbattuto l'ultimo albero, cacciato l'ultimo bisonte, pescato l'ultimo pesce, solo allora si accorgeranno che non si può mangiare il denaro.
Detto dei Nativi Americani

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia © Baldini e Castoldi, 1995
  2. Battuta tratta da Gino e Michele con Paolo Borraccetti, Le cicale 2010 © Kowalski, 2009
  3. Citazione tratta da Wilhelm Mühs, Aforismi su denaro, ricchezza e povertà © Mondadori, 1995
  4. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  5. La citazione attribuita a Elizabeth Taylor è in realtà una variazione arbitraria dalla seguente frase della celebre attrice: "Non esiste deodorante come il successo" (An informal memoir, 1965).
  6. Testo originale in romanesco: Che ar monno, a sta Fajola d'assassini, / Lo vòi sapé' chi so' l'amichi veri? Lo vòi sapé' chi so'? So' li quatrini. (Cesare Pascarella)
  7. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ricchezza e Povertà - Economia ed Economisti - Milionari e Miliardari

Nessun commento: