2015-08-30

Egoismo - Frasi e citazioni sugli Egoisti

Raccolta di aforismi, proverbi e battute divertenti sull'egoismo e gli egoisti, di tutti quelli, cioè, che si preoccupano soltanto di sé stessi, senza alcun interesse per le esigenze altrui. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'egocentrismo e sull'ego.
Un egoista è qualcuno che non pensa a me. (Eugène Labiche)
1. Egoismo
© Aforismario

"Io" è una ben piccola parola per contenere il nostro egoismo che è tanto grande.
Augusta Amiel-Lapeyre, Pensieri selvaggi, 1909

C'è un egoismo in giro che fa paura! Avete presente quelli che al cinema appoggiano la giacca sul sedile di fianco, per tenere il posto agli amici? Una volta in un cinema ho seguito una pista di vestiti: giacca, camicia, cravatta, pantaloni, mutante, orologio, bancomat... E alla fine c'era uno completamente nudo che mi ha detto: "Stanno arrivando, siamo un gruppo di dodici!".
Brunella Andreoli [1]

Nessuno è più egoista di chi non può fare a meno degli altri.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

L'egoismo è la radice della tristezza.
Robert Baden-Powell, La strada verso il successo, 1922

Può venir meno persino l’amore per sé stessi, non mai l’egoismo, e anche quello a causa di questo.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

L'egoismo è una prigione che ha soltanto sé stesso come unico orizzonte.
Louis Belmontet, Pensieri, massime e proverbi poetici, 1861

La morale non è nulla più che la regolarizzazione dell'egoismo.
Jeremy Bentham, Deontologia, 1834 (postumo)

L'egoismo non porta da nessuna parte, l’amore invece libera
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), su L'Osservatore Romano, 2013

Egoismo. Padre di tutte le virtù.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Togliete l'egoismo all'uomo, voi ne fate una pietra: non ha più ragione di operare né il bene né il male. L'egoismo è l'unico movente delle azioni umane.
Carlo Bini, Manoscritto di un prigioniero, 1833

L'egoismo toglie ogni tipo di sensibilità, è una lebbra morale.
Pierre-Claude-Victor Boiste, Dizionario universale, 1843

L'amore è l'egoismo in due.
Stanislas de Boufflers, Pensées, saillies et bons mots, 1816 (postumo)

L'egoismo durerà finché la grammatica manterrà gli aggettivi possessivi.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Non è in nome dell'altruismo, ma dell'egoismo che dovremmo rispettarci l'un l'altro.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Un egoismo mostruoso, senza spiragli, trova sempre qualche donna disposta all'adorazione. L'egoismo limitato, controllato, circospetto, che si sforza di contrarsi, che non si lascia libero, si tradisce come difetto e suscita l'intolleranza, perché non copre, non sommerge, non travolge tutto.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

L'uomo che ha radicalmente sconfitto l'egoismo, che non ne serba più alcuna traccia, non può durare oltre i ventuno giorni: questo si insegna in una moderna scuola vedantica. Nessun moralista occidentale, neppure il più cupo, avrebbe azzardato sulla natura umana una precisazione così tremenda, così rivelatrice.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

A causa del nostro egoismo, saremo condannati al peggior supplizio che l'essere umano ha inventato per se stesso: la solitudine.
Paulo Coelho, Brida, 1990

Non rinuncio mai alle cose che mi rendono felice. Fai lo stesso. Non è egoismo, è gioia di vivere.
Paulo Coelho (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le tre ipostasi dell'egoismo sono: l'individualismo, il nazionalismo, il collettivismo. La trinità democratica.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'egoismo individuale si crede assolto quando si consolida in egoismo collettivo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'egoismo, figlio dell'errore e di una cattiva inclinazione, è il più grande di tutti i mali, perché è il padre dell'ingiustizia e di quasi tutti gli altri mali che affliggono l'umanità.
Charles Dubois, Considerazioni sulle cinque piaghe, 1857

L'amore, è la morte dell'egoismo.
Ludwig Feuerbach, Pensieri sulla morte e l'immortalità, 1830

Siamo in un'epoca di egoismi senza individualità, e forse appunto per questo non si è inneggiato mai così forte al collettivismo. 
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

L'egoismo è una forma di avidità. Come ogni forma di avidità, è insaziabile, per cui non c'è mai una vera soddisfazione.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

L'egoismo è diventato la principale leva dei nostri comportamenti, individuali e collettivi. Ma l'egoismo, per quanto radicato nei cromosomi dell'uomo, non può funzionare come bussola di una civiltà.
Antonio Galdo, L'egoismo è finito, 2012

L'egoismo ha molti sinonimi: individualismo, egocentrismo, narcisismo, solipsismo. Ma in fondo li comprende tutti in uno stesso vocabolo che esprime la nostra solitudine, un senso di smarrimento e d'inquietudine.
Antonio Galdo, L'egoismo è finito, 2012

Egoismo: non far fare agli altri quello che vorresti fare tu.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ciò che rende eminenti certi uomini è più la grandezza del loro egoismo che del loro cuore.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Si può rinunciare a tutto. Meno che al proprio egoismo.
ibidem

Nulla ci difende meglio dall'egoismo altrui che quello nostro.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un grammo di egoismo è come il sale in una pietanza ben cucinata.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

L'egoismo più insensato non ò già quello che tutto vorrebbe ridurre in proprio dominio, ma quello che tutto vorrebbe ridurre a propria immagine.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il più piccolo dolore nel nostro mignolo ci preoccupa e c'infastidisce di più della distruzione di milioni di nostri simili. 
William Hazlitt, su Edinburgh Review, 1829

La più grande forza produttiva è l'egoismo umano. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Senza amare sé stessi non è possibile amare neanche il prossimo, l'odio di sé è identico al gretto egoismo e produce alla fine lo stesso orribile isolamento, la stessa disperazione.
Hermann Hesse, Il lupo della steppa, 1927

L'egoismo non pecca tanto nelle azioni quanto nell'incomprensione.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

L’egoismo segna i confini fra uomo e uomo.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

La più tremenda mistificazione dei tempi moderni è che l'egoismo si spacci per amore, di modo che questo mostri d'aver esigenze invece di essere ciò che dona. Amore è quando uno dice: anche se tutti gli altri avessero questo o quel vantaggio e io no, anche se fossi il solo a non averlo, sarei contentissimo per gli altri. Egoismo è il dire: quando io non ho questo vantaggio, allora non l'abbia nessun altro.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Si dimentica che una cosa è l'egoismo e un'altra la egoità, e Dio, pur essendo infinitamente lontano dall'essere egoista, è tuttavia (non può essere altrimenti) l'egoità infinita.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Per quante scoperte si siano fatte nelle regioni dell'egoismo, vi sono ancora molte terre sconosciute.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'egoismo è più abile del più abile degli uomini.
ibidem

L'egoismo è il più grande di tutti gli adulatori.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'egoismo consiste nel fare la propria felicità dall'infelicità di tutti gli altri.
Henri Lacordaire, Opere, 1872 (postumo)

L'egoismo aspira alla solitudine per sfuggire alla dipendenza.
Henri Lacordaire, Opere, 1872 (postumo)

Il grande collante che tiene unita la società è, per una incomprensibile contraddizione, lo stesso che sembra destinato a dissolverla, vale a dire, l'egoismo.
Mariano José de Larra, Figaro, 1837

La più grande forma d'egoismo è l'amore. Non amiamo i nostri partner, ma soltanto la loro capacità di amare noi.
Gabriel Laub, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Sii altruista, rispetta l'egoismo degli altri.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

L’egoismo giunge fino a sacrificar se stesso a se stesso: tanto è l’amor ch’ei si porta, ch’ei si fa volontaria vittima di se medesimo: tanto egli è pieghevole e vario, e capace di tanti e sì strani e sì diversi travestimenti, che per suo proprio amore ei cessa anche di esser egoismo, e quando voi lo vedete sacrificar se medesimo, egli è allora il più raffinato egoismo che si trovi
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Bisogna combattere ad armi uguali, chi non vuol restare sicuramente inferiore. Dunque tutto il mondo oggidì essendo armato di egoismo, bisogna che ciascuno si provveda della medesima arma, anche i più virtuosi e magnanimi, se voglion far qualche cosa.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

L'egoismo comune necessita e cagiona l'egoismo di ciascuno. Perché quando nessuno fa per te, tu non puoi vivere se non t’adopri tutto per te solo.
Giacomo Leopardi, ibidem

L’egoismo è sempre stata la peste della società, e quanto è stato maggiore, tanto peggiore è stata la condizione della società.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Ogni così detta società dominata dall'egoismo individuale, è barbara, e barbara della maggior barbarie.
Giacomo Leopardi, ibidem

Ogni qualunque operazione dell’animo nostro ha sempre la sua certa e inevitabile origine nell'egoismo, per quanto questo sia purificato, e quella ne sembri lontana.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

L'egoismo è il cancro del cuore.
Hypolite Livry, Pensieri e riflessioni, 1808

Che una dose di egoismo sia necessaria per la sopravvivenza è ovvio ed è altrettanto ovvio che essa va contenuta, altrimenti diventa distruttiva e autodistruttiva.
Claudio Magris, su Corriere della Sera, 2014

Non è l'egoismo ad avvelenare l'esistenza, propria e altrui. È un suo parente, stretto ma degenere, a guastare più gravemente la vita di un individuo e il suo rapporto con quella degli altri: l'egocentrismo, rispetto al quale un ragionevole e autocritico egoismo può essere quasi un rimedio, una cura omeopatica, una piccola virtù.
Claudio Magris, su Corriere della Sera, 2014

Tutte le relazioni umane sprofondano nelle paludi della vanità e dell'egoismo. 
Sándor Márai, Le braci, 1942 

Nessun egoismo è così insopportabile come quello del cristiano riguardo alla sua anima.
William Somerset Maugham, Il taccuino dello scrittore, 1946

Tutti si scagliano contro l'egoismo come se fosse possibile sopravvivere senza. Da biasimare è solo il suo eccesso. 
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'ultima parola della libertà è l'egoismo.
Gérard de Nerval, Paradosso e verità, su l'Artiste, 1844

La volontà egoistica non si soddisferà mai, quand'anche ottenesse tutto ciò che vuole; ma è soddisfatta subito che vi rinunci. Senza di essa, non si è che contenti; con essa, non si può essere mai contenti.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

L'egoismo governa il mondo.
Charles Pigault de l'Epinoy (Pigault-Lebrun), Nous le sommes tous o l'Egoisme, 1819

Se tutti sapessero quanto costa alla lunga l’egoismo, esso sparirebbe dal pianeta.
Robert Pinget, L'aratro, 1985

L'amicizia dà l'idea del duraturo, l'amore quella dell'eterno e l'egoismo è quello che sopravvive all'una e all'altro.
Henri de Régnier, Lui o le donne e l'amore, 1928

L'egoismo è lo stato naturale dell'uomo; la vanità quello delle donne.
Henri de Régnier, Lui o le donne e l'amore, 1928

L'egoismo è la più sacra e la più certa tra le leggi della natura.
Donatien Alphonse François de Sade, La nuova Justine, 1799

L'egoismo ispira un tale orrore che abbiano inventato le buone maniere per nasconderlo, ma traspare attraverso tutti i veli e si tradisce in ogni occasione.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Quando l'egoismo ti ha colmato e preso del tutto, sia come piacere, trionfo, desiderio, speranza o come dolore lacerante, rabbia, collera, timore, sospetto, gelosia d'ogni tipo; allora sei nelle grinfie del diavolo, e non importa il come. - Bisogna che ti affretti a venirne fuori, e di nuovo non importa il come.
Arthur Schopenhauer, Scritti postumi, 1804/60 (postumo 1966/75)

C'è abbastanza egoismo per tutti.
Stefan Schütz, in Petra Kamburg (a cura di), Witz, Bild, Sinn, 2008

La forma più sublime dell'egoismo si chiama amore materno.
Heinrich Wolfgang Seidel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dal pudore del proprio egoismo difficilmente ci si riesce a liberare.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Gli ideali riescono a vincere completamente solo quando non avversano più l'interesse personale, cioè quando soddisfano l'egoismo.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Il rude pugno della morale non ha alcun rispetto della nobile essenza dell'egoismo.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Notizie con una valanga di guerre, massacri, carestie, epidemie. Che guscio di egoismo e d’incoscienza ci occorre per continuare a vivere con l’animo in pace! Il più piccolo barlume di carità
o di solidarietà umana ci ucciderebbe immediatamente, come se un fulmine ci cadesse sul cuore.
Michel Tournier, Diario estimo, 1993-2000

L'egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell'esigere che gli altri vivano come pare a noi.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Egoista. Persona priva di considerazione per l'egoismo altrui. (Ambrose Bierce)
2. Egoisti
© Aforismario

Il prossimo: per l'egoista colui che viene dopo.
Anonimo

Sono egoista, impaziente e insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte difficile da gestire. Ma se non puoi gestire la mia parte peggiore, allora sicuro come l'inferno non mi meriti quando sono al mio meglio.
Anonima (attribuito a Marilyn Monroe)

Egoista. Persona priva di considerazione per l'egoismo altrui.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

− Penso che tu sia la persona più egoista del pianeta.
− Che dici? Non puoi aver conosciuto tutti su questo pianeta.
Sandra Bullock e Hugh Grant, in Two Weeks Notice - Due settimane per innamorarsi, 2002

Nessuno è meno disposto di un egoista a tollerare l'egoismo che gli suscitano ovunque concorrenti intrattabili.
Auguste Comte, Catechismo positivista, 1852

Chiamiamo egoista chi non si sacrifica al nostro egoismo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

L'egoista può avere il desiderio paradossale di morire prima delle persone che gli servono, per non restare senza aiuto.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

L'uomo di intelletto superiore è forse colui che è più intensamente egoista.
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

Vi sono egoisti superficiali e incalliti, questi ultimi si chiamano altruisti.
Egon Friedell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non prendertela con chi ti sembra egoista, cattivo o stupido. Tu non sei diverso. E neppure io.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

L'uomo è troppo egoista per amare l'uguaglianza.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La differenza fra l'egoista e l'individualista: il primo pensa solo a se stesso; il secondo anche agli altri, ma in funzione di se stesso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'egoista sa ciò che vuole; l'altruista, ciò che vogliono gli altri.
ibidem

Nessuno condanna l'egoismo più impudentemente dell'egoista.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Gli egoisti sono poveri maestri nell'arte di godere, ignorando la gioia del dare e del darsi.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

All'egoismo di molti egoisti si deve rimproverare, non già d'essere troppo crudele, ma d'essere troppo meschino.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'egoista, che tutto vive per so stesso e in sé stesso, è inesorabilmente condannato a non intendere mai nulla delle cose umane.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'egoista è colui che non impiega tutti i minuti della sua vita per assicurare la felicità di tutti gli altri egoisti.
Lucien Guitry [1]

Un egoista è qualcuno che non pensa a me.
Eugène Labiche, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Oggi chi conoscendo ed avendo sperimentato il mondo, non è divenuto egoista, se ha niente niente di senso e d'ingegno, non può esser divenuto che misantropo.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Il vero partito in questo mondo, è l’essere un perfetto egoista, e il far sempre quello che ci torna in maggior comodo o piacere.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Le persone egoiste e nevrotiche possono distorcere qualunque cosa, persino l'affetto, e farlo diventare causa di infelicità o di sfruttamento. 
Clive Staples Lewis, I quattro amori, 1960

Un egoista non sa mai con precisione cosa vuole, ma lo vuole furiosamente.
Charles Macklin [1]

Gli egoisti sono i soli fra i nostri amici per i quali nutriamo un'amicizia disinteressata. 
Henry de Montherlant, Taccuini, 1924/72

Bisogna imparare a dire di no, a diventare più egoisti, ma senza sensi di colpa.
Raffaele Morelli, Dimagrire è facile, 2013

Benedetti gli egoisti; ti lasciano fare il tuo comodo.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Nel mondo esistono due tipi di egoisti: coloro che corrono come pazzi, e coloro che se ne stanno in disparte e fingono di essere persone appagate. L’egoista che corre come un pazzo, spinge da parte gli altri. L’egoista che se ne sta in disparte fingendosi appagato, potrebbe ingannarti; potrebbe farti pensare: “Che uomo appagato! Se ne sta in disparte”. Ma se guardi profondamente in lui, scoprirai che si è fatto da parte perché ha paura di perdere. Forse è ancora più egoista del pazzo. Non è sceso in competizione, perché scendere in un’arena implica chiaramente che la vittoria non è sicura, si chiaramente che la vittoria non è sicura, si potrebbe anche essere sconfitti.
Osho, Discorsi, 1953/90

Mafalda: "Ciao, Miguelito, cosa mangi?".
Miguelito: "Patatine".
Mafalda: "Non lo sai che chi mangia senza offrire all'inferno va a finire?".
Miguelito: "Veramente noi egoisti non abbiamo mai dato molto credito a questa leggenda ripugnante".
Quino, Mafalda, 1963/68

Il vero egoista accetta perfino che gli altri siano felici, se essi lo sono a causa sua.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

C'è soltanto un modo per essere un po' meno egoisti degli altri: confessare il proprio egoismo.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

Nessuno più di un egoista apprezza l’altruismo. Altrui.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Egoista, certo, perché no? / e perché non dovrei esserlo? / quando ci ho il mal di stomaco / ce l'ho io mica te o no?
Vasco Rossi, Cosa succede in città, 1985

Si qualificano volentieri come egoisti quelli che non utilizzano gli altri per farsi valere.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Niente rende un uomo più egoista del suo lavoro.
George Bernard Shaw, La conversione del capitano Brassbound, 1899

Anche il più egoista non si nega di tanto in tanto il piacere del proprio altruismo.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Fino a quando non ci si riconosce come egoisti, si rimane ipocriti.
ibidem

Tra i sogni dell’egoista c’è quello di vivere in un mondo di altruisti.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Qualcosa di sacro esiste solo per l'egoista che non si riconosce, l'egoista involontario, che ricerca sempre il proprio vantaggio e tuttavia non si considera l'essere supremo in rapporto a se stesso; che serve solo se stesso e al contempo pensa sempre di servire un essere superiore; che non conosce nulla di superiore a se stesso e tuttavia si esalta per ciò che è superiore, insomma l'egoista che non vorrebbe esser tale e che si umilia, cioè combatte il proprio egoismo, e tuttavia anche in questo caso si umilia soltanto «per venire esaltato», ossia per soddisfare il suo egoismo. Poiché vorrebbe smettere di essere egoista, egli cerca in cielo e in terra esseri superiori da servire e per cui sacrificarsi; ma, per quanto si agiti e si mortifichi, alla fine, però, quel che fa, lo fa solo per interesse personale e il famigerato egoismo non lo abbandona. Perciò io lo chiamo l'egoista involontario.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Il divino è la causa di Dio, l'umano la causa «dell'uomo». La mia causa non è né il divino né l'umano, non è ciò che è vero, buono, giusto, libero, ecc., bensì solo ciò che è mio, e non è una causa generale, ma - unica, così come io stesso sono unico. Non c'è nulla che m'importi più di me stesso!
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Noi siamo profondamente egoisti e, se seguiamo l'inclinazione naturale, vediamo ogni cosa in funzione del nostro sacrosanto io. 
Gine Victor, Il mio amico Carlo, 1959

Una rosa rossa non è egoista perché vuole essere una rosa rossa. Sarebbe orribilmente egoista se volesse che i fiori del giardino fossero tutti rossi e tutti rose. 
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Non c'è nulla che m'importi più di me stesso! (Max Stirner)
Proverbi sull'Egoismo
  • Chi ha, mangi e chi non ha s’arrangi.
  • Io, Dio e il comodo mio.
  • Ognuno cerca il suo vantaggio.
  • Ognuno per sé e Dio per tutti.
  • Quando ho mangiato io hanno mangiato tutti.
  • Quel che è mio è mio e quel che è tuo è anche mio.
  • Tutto mio, dice la civetta.
Il tenero egoismo infantile
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Egocentrismo - Io ed Ego - Indifferenza

Nessun commento: