2015-09-20

Abbracci, Carezze e Coccole - Le frasi più belle

Raccolta di aforismi, pensieri e proverbi su quelle manifestazioni d'affetto e di tenerezza che si esprimono col contatto fisico: l'abbraccio, le carezza, le coccole e il toccarsi in genere. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'amore e sull'affetto.
Un abbraccio vale più di mille parole.
1. Abbraccio
© Aforismario

Ogni giorno si dovrebbe avvicinare e toccare qualcuno. La gente ama un caldo abbraccio, o semplicemente un'amichevole pacca sulla schiena.
Maya Angelou (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mi piace abbracciare. Vorrei essere una piovra, così potrei abbracciare dieci persone alla volta.
Drew Barrymore [1]

M'illumino a lungo con l'oro che trovo in fondo a un abbraccio.
Lucien Becker, Nient'altro che amore, 1997

Ciò che l'amore ha abbracciato una volta resta per sempre acquisito all'amore.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

L'abbraccio è il linguaggio più elevato dell'anima e del corpo.
Jacques de Bourbon Busset, Lettera a Laurence, 1987

Il mondo non è comprensibile, ma è abbracciabile.
Martin Buber, cit. su Union Seminary Quarterly Review, 1966

Nessuno è troppo grande per un abbraccio. Tutti vogliono un abbraccio. Tutti hanno bisogno di un abbraccio. Cambia il vostro metabolismo. Rischiate!
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Gli abbracci fanno bene, sono piacevoli; e se non ci credete, provate.
ibidem

Non esistono due persone che abbracciano allo stesso modo. C'è l'abbracciatore delicato che vi aleggia tra le braccia. C'è l'abbracciatore impetuoso che si butta. C'è quello che vi dà manate sulle spalle. Bam! Bam! Bam! C'è il tenero che sparisce tra le vostre braccia e scodinzola. Non ditemi che abbracciare è noioso!
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Riscoprite che siete speciali, che siete unici che siete meravigliosi, che in tutto il mondo, come voi, ci siete soltanto voi! Abbracciare voi stessi!
ibidem

Se qualcuno può abbracciarvi senza trovarsi il vuoto tra le braccia, voi siete.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Un abbraccio. Un gesto antico quanto l'umanità, il cui significato va al di là dell'incontro di due corpi. Un abbraccio vuol dire: "Non sei una minaccia, non ho paura di starti così vicino, posso rilassarmi, sentirmi protetto e comprendere che c'è una persona in grado di capirmi".
Paulo Coelho, Aleph, 2010

La tradizione dice che quando abbracciamo qualcuno in modo sincero, guadagniamo un giorno di vita.
ibidem

Le nostre metà non combaciano perfettamente e solo un abbraccio può farci combaciare.
Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, 2010

Caro Dio, se mi tieni abbracciata la morte non mi fa più paura.
ibidem

Il problema delle persone orgogliose è che non dicono quello che provano per paura di soffrire. Si tengono tutto dentro e soffrono lo stesso, ovviamente. Le persone orgogliose, vanno prese di sorpresa e abbracciate.
R. Daniels (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'anonimato della città moderna è tanto insopportabile quanto la familiarità delle odierne relazioni sociali. La vita deve essere come un salotto di gente bene educata, dove tutti si conoscono ma nessuno si abbraccia.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Siamo angeli con un'ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Un abbraccio può alleviare la depressione, può consentire alle difese immunitarie dell'organismo di migliorare. Gli abbracci trasmettono una vita nuova ai corpi stanchi, vi fanno sentire più giovani e più vibranti. In famiglia, gli abbracci possono rafforzare i rapporti e ridurre significativamente le tensioni.
Harold Falk, cit. in Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Com'è difficile abbracciare Dio!
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ecco, prendi te per esempio. Tu sei unico», spiegò la mamma, «e anch'io sono unica, ma se ti abbraccio non sei più solo e nemmeno io sono più sola». «Allora abbracciami», disse Ben stringendosi alla mamma. Lei lo tenne stretto a sé. Sentiva il cuore di Ben che batteva. Anche Ben sentiva il cuore della mamma e l’abbracciò forte forte. «Adesso non sono solo», pensò mentre l’abbracciava, «adesso non sono solo. Adesso non sono solo». «Vedi», gli sussurrò mamma, «proprio per questo hanno inventato l’abbraccio».
David Grossman, L’abbraccio, 2010

Alcuni rimpiangono la prima volta che hanno abbracciato una ragazza, senza conoscere l'emozione di abbracciare per l'ennesima volta la propria moglie, pensando che forse è l'ultima.
Fabrice Hadjadj, Farcela con la morte, 2005

Il tatto è il senso fondamentale. Un bambino ne fa l’esperienza prima di nascere, e molto tempo prima d’imparare a usare la vista, l’udito o il gusto, e nessun umano smette mai di averne bisogno. Lesinate il danaro ai vostri figli... ma non gli abbracci.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

L'amore e l'arte non abbracciano ciò che è bello, ma ciò che proprio grazie al loro abbraccio diventa bello.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Si abbracciarono così stretti che non rimase spazio per i sentimenti.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Ci sono delle cose che non si possono esprimere se non abbracciandosi.
Maurice Maeterlinck, Aglavaine et Sélysette, 1896

Un rapporto d’amicizia che sia fra uomini o fra donne, è sempre un rapporto d’amore. In una carezza, in un abbraccio, in una stretta di mano a volte c'è più sensualità che nel vero e proprio atto d'amore. 
Dacia Maraini, Dentro le parole (a cura di Gioconda Marinelli), 2006

Il linguaggio dell'amore è un linguaggio segreto, e la sua espressione più alta è un abbraccio silenzioso.
Robert Musil (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Talora per amore degli uomini si abbraccia una persona, non potendo abbracciarle tutte: ma è proprio ciò che non si deve rivelare a quella persona!
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Se abbraccio il mio rivale è solo per soffocarlo.
Jean Racine, Britannico, 1669

Un abbraccio è qualcosa di straordinario / è il solo modo perfetto / per dimostrare l'amore che si prova / quando non si riescono a trovare le parole per dirlo.
Johnny Ray Ryder Jr. [1]

È sempre meglio tendersi freddamente la mano sopra il profondo abisso di un'eterna estraneità piuttosto che abbracciarsi commossi sopra i gorghi ingannevoli della comprensione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

I nostri genitori si sono dannati per non farci mancare niente quando a noi sarebbe bastato così poco per stare bene. Una parola, una carezza, un abbraccio, uno sguardo di approvazione.
Fabio Volo, Il giorno in più, 2007

A volte avrei bisogno di un abbraccio, di arrendermi e perdermi tra le braccia di un uomo. Un abbraccio che mi faccia sentire protetta anche se so proteggermi da sola.
Fabio Volo, Il giorno in più, 2007

Avrei voluto essere quell'abbraccio in cui desiderava perdersi.
ibidem

Volevo bene al mondo intero e lo avrei abbracciato continuamente, talmente forte da farmi lasciare il segno dell’equatore sulla pancia.
Fabio Volo, Il giorno in più, 2007

Ogni uomo senza saperlo, cerca nella donna soprattutto il ricordo del tempo in cui lo abbracciava sua madre.
Marguerite Yourcenar, Alexis o il trattato della lotta vana, 1928

L’edera abbraccia e poi soffoca.
Proverbio

Un bacio senza un abbraccio è come un fiore senza profumo.
Proverbio maltese

Siamo angeli con un'ala soltanto e possiamo volare
solo restando abbracciati. (Luciano De Crescenzo)
Autori sconosciuti
  • Forse la scienza non è ancora in grado di provarlo, ma gli abbracci allungano la vita. Ne sono certo. (attribuito ad Alessandro D'Avenia e Francesco Roversi - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
  • Gli abbracci sono una medicina universale.
  • La felicità è un abbraccio inaspettato.
  • Non si può dare un abbraccio senza ricevere un abbraccio.
  • Un abbraccio è il più bell'abito da donare: la taglia è unica, quindi va bene a tutti.
  • Un abbraccio è la distanza più breve tra due amici.
  • Un abbraccio è un grande dono: taglia unica, ed è facile da ricambiare.
  • Un abbraccio è un posto perfetto in cui abitare.
  • Un abbraccio è una stretta di mano che viene dal cuore.
  • Un abbraccio vale più di mille parole.
  • Un uomo veramente ricco è quello i cui i figli corrono tra le sue braccia anche quando le sue mani sono vuote.
Non si è mai troppo poveri per donare una carezza. (Romano Battaglia)
2. Carezza
© Aforismario

La carezza di una persona cara, il contatto con qualcosa di morbido culla il nostro dolore meglio di tutti i ragionamenti del mondo.  
Lucien Arréat, Riflessioni e massime, 1911

Pietra il mio cuore / che si nutrì di sé stesso / e m’impedì d’amare; / ma ora vivo e sospiro / per le carezze del vento, / i baci umidi della pioggia / e il caldo abbraccio del sole.
Vannuccio Barbaro, La metamorfosi di Narciso, 1997

Non si è mai troppo poveri per donare una carezza.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000 

Carezza: schiaffo col paracadute.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

Non baciare la moglie del tuo prossimo, a meno che questi non accarezzi la tua.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

La felicità è accarezzare un cucciolo caldo caldo, è stare a letto mentre fuori piove, è passeggiare sull'erba a piedi nudi, è il singhiozzo dopo che è passato.
Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950-2000 

Una carezza non lascia su un viso più impronte che una musica nell'aria.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

La carezza viene come il vento; apre un'imposta, ma non entra se la finestra è chiusa.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Questo gesto in estinzione. Questo gesto rivoluzionario, incompreso perfino dal vocabolario. Carezza: "Tenera dimostrazione di amorevolezza o di benevolenza un po' leziosa che si fa lisciando con il palmo della mano. Esempio: far le carezze al gatto". Al gatto? Rendetevi conto a chi stiamo delegando il senso più profondo della vita: a un intellettuale sventurato che inventa vocabolari con un siamese sul computer. Cancelliamo l'abbecedario delle bestie da terza elementare e riscopriamo il significato di "carezza".
Diego Cugia, Alcatraz, 1999

Carezza: tocco della vita. Il Cristo ha resuscitato i morti con una carezza.
ibidem

In una vera carezza non c'è né amorevolezza né benevolenza cogliona. In una vera carezza c'è la cognizione del dolore, soprattutto la comprensione del dolore dell'altro.
Diego Cugia, Alcatraz, 1999

La carezza è un ponte tra due abissi di solitudine. Perché il cielo e la terra passeranno, ma certe carezze non passeranno mai.
Diego Cugia, Alcatraz, 1999

Ha le mani calde, e io sento la vita uscirmi dalle dita quando carezzano le sue, come se attraverso le mani potessimo scambiarci le anime o le anime non trovassero più i confini entro cui contenersi.
Alessandro D'Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, 2010

Non è il corpo a contenere l’anima ma il contrario. Pensate a una carezza o a un sorriso. Forse una mano potrebbe fare una carezza, e gli occhi un sorriso, se non fossero dentro un’anima?
Alessandro D'Avenia, Ciò che inferno non è, 2014

Una donna si innamora delle tue mani, perché da quelle capisce se la sai proteggere, accarezzare, sostenere, trattenere, possedere.
Alessandro D'Avenia, Ciò che inferno non è, 2014

Che cos'è una carezza?" "È sentire l'amore che ti passa tra le dita."
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Un bambino che cresce senza una carezza, indurisce la pelle, non sente niente, neanche le mazzate.
Erri De Luca, Il giorno prima della felicità, 2009

La carne delle donne si nutre di carezze come le api di fiori.
Anatole France, Il giglio rosso, 1894

La mano che accarezza può far più male della mano che percuote. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Nell'arco della vita l'attività sessuale si svolge a forma di cerchio. Comincia dove finisce, con le carezze.
Carlo Gragnani, Si fa per dire..., 1989

Da una stretta della mano è possibile comprendere più cose che da mille parole e spesso una carezza emoziona come nessuna dichiarazione d'amore riesce a fare. 
Guido Guidi Guerrera, L'amore tantrico, 1999

Le carezze, le tenerezze di qualsiasi tipo, sono necessarie alla vita affettiva come le foglie alla vita di un albero. Se sono completamente trattenute, l'amore morirà alle radici.
Nathaniel Hawthorne, Notebooks, 1835/58

Prendete un circolo, accarezzarlo, diventerà vizioso!
Eugène Ionesco, La cantatrice calva, 1950

L'amore, l'odio, non avete che da scegliere, dormono tutti sotto lo stesso tetto; e sdoppiando la vostra vita, potete con una mano accarezzare e con l'altra colpire. 
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

L'amore degli uomini si distingue dalla stupida foia delle bestie soltanto per due funzioni divine: la carezza e il bacio.
Pierre Louÿs, Afrodite, 1896

La storia dell'umanità è scritta assai più col sangue e le lacrime, che colle carezze e i sorrisi. Per un bacio quante maledizioni, per un benefizio quanti delitti.
Paolo Mantegazza, Fisiologia dell'odio, 1889

Ci amiamo l'un l'altro come fossimo incatenati, stretti, le braccia protese, senza riuscire a congiungerci. Siamo travagliati da un tormentoso bisogno di unione, ma tutti i nostri sforzi restano sterili, i nostri abbandoni inutili, le nostre confidenze infruttuose, i nostri amplessi impotenti, le nostre carezze vane. Quando vogliamo unirci, gli slanci dell'uno verso l'altro provocano solo degli urti reciproci. 
Guy de Maupassant, Solitudine, 1884

Bastava una inutile carezza / a capovolgere il mondo.
Alda Merini, Non voglio dimenticarti amore

Accarezzare un'idea può essere compromettente al punto di doverla sposare. 
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Le carezze sui graffi si sentono di più.
Sylvia Plath, XX sec. [1]

La famiglia è un nucleo di repressione delle simpatie, di obblighi ad amare, di colpe, di proteste, carezze false e veri schiaffi.
Lidia Ravera, Bambino mio, 1979

Se non sai che cosa fare delle tue mani, trasformale in carezze.
Jacques Salomé, Se io mi ascoltassi, mi sentirei, 2003

Il desiderio si esprime attraverso la carezza come il pensiero attraverso il linguaggio.
Jean-Paul Sartre, L'essere e il nulla, 1943

Siamo isole nell'oceano della solitudine / e arcipelaghi le città dove l'amore naufraga / giù dai marciapiedi un cuore rotola / lo accarezza solo la musica.
Scialpi, Cigarettes and Coffee, 1984 

Certe carezze ai sinceri fanno schifo, ai cauti paura. 
Niccolò Tommaseo, La questione dalmatica riguardata ne'suoi nuovi aspetti: osservazioni, 1861

Ho letto da qualche parte che il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava. Bisogna sperare che l'uomo non faccia lo stesso stupido errore con le donne.
Fabio Volo, Un posto nel mondo, 2006

Il dolore è una ferita che sanguina quando una mano la tocca, tranne quella dell'amore, e anche premuta da una carezza buona essa fa sangue, quantunque non la strazi più la sofferenza.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

Proverbi sulle Carezza
  • Chi accarezza la mula, buscherà calci.
  • Chi il suo figlio troppo accarezza, non ne sentirà allegrezza.
  • Chi ti accarezza più di quel che suole, o t'ha ingannato, o ingannar ti vuole.
  • Chi ti vuol male, ti liscia il pelo.
  • Con l'età all’uomo sono necessari tre C: caldo, comodo, carezze.
  • Dalle troppe carezze, guardati.
  • Fanno meno male i calci di un frate, che le carezze di un cortigiano.
  • Figlio troppo accarezzato non fu mai ben allevato.
  • Il cane si lega più con le carezze che con la catena.
  • Le carezze si fanno ai minchioni.
  • Quando il diavolo t'accarezza, vuole l'anima.
Una mamma non si arrabbia mai: con una mano punisce il figlio, con l'altra lo carezza.
Proverbio africano

Strapazzami di coccole! - Topo Gigio © Maria Perego, 1959
3. Coccole
© Aforismario

La cosa più carina della masturbazione è il dopo, cioè le coccole.
Woody Allen, in Hollywood Ending, 2002

Come posso trovare le parole, ancora una volta a nome di tutti gli uomini, per spiegare alle donne quale dramma sia per noi affrontare le coccole? Ci risulta già difficile pronunciare la parola coccole. Non riusciamo a emettere il suono, ci vergogniamo a farlo, il nostro ego di macho ce lo vieta.
Dario Cassini, Tranne mia madre e mia sorella, 2003

Come si può spiegare a una donna, quale estenuante rottura di coglioni, per un uomo, possa essere fare le coccole dopo che lei te l'ha data già!
Dario Cassini, In caso d'amore scappa, 2011

Dio fece il gatto perché l'uomo potesse avere il piacere di coccolare la tigre. 
Robertson Davies, Il diario di Samuel Marchbanks, 1947

Per legge di natura, nessuno è attratto dalle persone di cattivo umore, tanto bisognose di gentilezza e di coccole, riservate invece, e senza nessuna cattiva intenzione, a creature positive, cui non sarebbero così necessarie. 
Cesarina Vighy, Scendo. Buon proseguimento, 2010

Strapazzami di coccole!
Topo Gigio, 1974

4. Toccare
© Aforismario

Se c'è a questo mondo una persona che noi possiamo toccare totalmente, senza vergognarci, non moriremo mai di solitudine.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Certe donne sono come i maestri di scherma: si fanno toccare per incoraggiare i principianti.
Achille Campanile, In campagna è un'altra cosa, 1931

La prontezza con cui gli altri si scusano se ci toccano involontariamente, la tensione con cui attendiamo quella giustificazione, la reazione violenta e a volte aggressiva se essa non giunge, il disgusto e l'odio che proviamo per il «malfattore» - anche se non possiamo essere affatto certi che sia stato lui - tutto questo groviglio di reazioni psichiche intorno all'essere toccati da qualcosa di estraneo, nella loro labilità e suscettibilità estreme, ci conferma che si tratta qui di qualcosa di molto profondo, sempre desto e sempre insidioso: di qualcosa che non lascia più l'uomo da quando egli ha stabilito i confini della sua stessa persona.
Elias Canetti, Massa e potere, 1960

Questo è ciò che sento quando mi tocchi. Come milioni di piccoli universi che nascono e muoiono nello spazio tra le dita e la mia pelle
Iain Thomas, I Wrote This For You, 2011

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Affetto e Voler Bene

Nessun commento: