2015-11-20

Opinioni personali e Opinione pubblica - 200 Frasi e pareri

Raccolta di aforismi e pensieri sulle opinioni personali, cioè sui pareri che ogni individuo si forma su sé stesso e sugli altri, come su tutto ciò che è privo di certezza assoluta. Un secondo paragrafo è dedicato, poi, all'opinione pubblica, cioè al modo di pensare della collettività, alle convinzioni e alle idee della maggioranza dei cittadini. Secondo la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948 (Articolo 19). "Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere".
Niente contribuisce alla serenità dell'anima
meglio del non avere alcuna opinione. (Georg Lichtenberg)
1. Opinione
© Aforismario

Rifiutare di avere delle opinioni è un modo di averle.
Anonimo (attribuito a Luigi Pirandello - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Non sono così intelligente da potermi permettere un’opinione, e comunque non sarei abbastanza stupido da saperla difendere.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Spesso mi sono stupito di come ciascuno, pur amando se stesso più di ogni altra cosa, tenga in minor conto l'opinione che ha di se stesso di quella degli altri. (Marco Aurelio)
Marco Aurelio, Pensieri, ca. 166-179

Fatti e opinioni che devono passare attraverso tante persone per essere mal interpretate dalla stoltezza dell'uno, e dall'ignoranza dell'altro, non possono presumibilmente presentare molta verità alla fine.
Jane Austen, Persuasione, 1818

Peccato che non si possa vedere che cosa passi nella mente degli uomini quando scelgono un'opinione! Son sicuro che, se questo fosse possibile, potremmo ridurre il consenso di un'infinità di uomini all'autorità di due o tre persone, che, ritenute profonde conoscitrici di una dottrina, sono riuscite a diffonderla, grazie al pregiudizio che si aveva dei loro meriti.
Pierre Bayle, Pensieri sulla cometa, 1682

È una pura illusione pretendere che un'opinione che si tramanda di secolo in secolo e di generazione in generazione non possa essere mai del tutto falsa. 
Pierre Bayle, Pensieri sulla cometa, 1682

Le opinioni alle quali teniamo di più sono quelle di cui più difficilmente potremmo rendere conto.
Henri Bergson, Saggio sui dati immediati della coscienza, 1889

Depravato. La condizione morale di un gentiluomo che sostiene un'opinione contraria alla nostra.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Costa una fatica del diavolo conservare una buona opinione di sé. Chissà come fanno, certuni. 
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Su qualunque argomento ho insieme un’opinione e l’opinione contraria.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Il pubblico compra le sue opinioni come compra la carne e il latte, in base al principio che far questo è più economico che tenere una mucca. È certo vero; ma sono maggiori le probabilità che il latte sia annacquato.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

Le opinioni sono come le palle: ognuno ha le sue.
Harry Callaghan (Clint Eastwood), in Scommessa con la morte, 1988

Tutte le opinioni possibili possono esprimersi moralmente; cioè: nulla è tanto immorale da non poter essere, in qualche posto, ammesso e prescritto.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Le opinioni hanno i loro problemi di vicinato, per molte di esse basta uno stretto vicolo a separarle e renderle nemiche.
Elias Canetti, La tortura delle mosche, 1992

Non tutte le opinioni sono opinioni: alcune sono soltanto volgari imitazioni.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Si definisce "scambio di opinioni" quella circostanza nella quale ciascuno si tiene le sue.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

L'opinione è la regina del mondo, perché la stoltezza è la regina degli stolti.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Che una realtà si nasconda dietro le apparenze è, tutto sommato, possibile; che il linguaggio possa esprimerla, sarebbe ridicolo sperarlo. Perché allora farsi carico di un'opinione piuttosto che di un’altra, perché indietreggiare davanti al banale o all'inconcepibile, davanti al dovere di dire e di scrivere tutto e il contrario di tutto? Un minimo di saggezza ci obbligherebbe a sostenere tutte le tesi
contemporaneamente, in un eclettismo del sorriso e della distruzione.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Come ha detto un saggio, le opinioni sono «tumori» che distruggono l'integrità della nostra natura e la natura stessa. Se potessimo astenerci dall'esprimerne, entreremmo nella vera innocenza e, bruciando le tappe a ritroso, attraverso una regressione salutare rinasceremmo sotto l'albero della vita.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Smettere di reagire all'opinione è un sintomo allarmante una superiorità fatale, acquisita a detrimento dei nostri riflessi, e che ci mette nella posizione di una divinità atrofizzata, lieta di non muoversi più, perché non trova nulla che valga un gesto. Al contrario, sentirsi esistere significa appassionarsi a ciò che è manifestamente mortale, votare un culto alla mediocrità adirarsi di continuo in mezzo all'inanità, adontarsi nel nulla.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Ogni opinione, ogni punto di vista, sono necessariamente parziali, tronchi, insufficienti. In filosofia, e in qualunque cosa, l'originalità si riduce a definizioni incomplete.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Su uno stesso argomento, su uno stesso evento, mi può accadere di cambiare opinione dieci, venti, trenta volte nello spazio di una giornata. E dire che, ogni volta, come l'ultimo degli impostori, oso pronunciare la parola "verità"!
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Impossibile accedere alla verità tramite opinioni, giacché ogni opinione non è che un punto di vista folle sulla realtà.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Convincere chi ha opinioni proprie è facile, ma nessuno convince chi sostiene opinioni altrui.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il democratico rispetta solo le opinioni che un nutrito coro applaude.
ibidem

Nessuno si aggrappa tanto alle proprie opinioni quanto colui che è solamente l'eco dell'epoca in cui vive.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Quando gli uomini si vantano di avere libere opinioni, pullulano incurabili pregiudizi.
ibidem

Rispetto a tanti problemi banali, la cosa intelligente non è avere opinioni intelligenti, ma non averne affatto.
ibidem

Più che opinioni stupide ci sono stupidi che hanno opinioni.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Avere opinioni è il modo migliore per eludere l'obbligo di pensare.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Chi professi opinioni che non sono disprezzate dai nostri contemporanei deve vergognarsi.
ibidem

È sempre più facile avere opinioni audaci che essere intelligente.
ibidem

La maggioranza degli uomini non ha diritto a esprimere opinioni, ma solo ad ascoltarle.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Le opinioni stupide smettono di irritarci se le ascoltiamo come documento su colui che opina.
ibidem

Le opinioni sono tutte rispettabili soltanto da morte. È solo come cadaveri che le stupidaggini non
puzzano.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Maturare è veder crescere il numero di cose sulle quali sembra grottesco avere un'opinione, favorevole o contraria che sia.
ibidem

Nell'attuale società le opinioni rivoluzionarie sono l'unica via per assicurare una posizione sociale rispettabile, comoda e ben remunerata.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

È la più certa prova d'amore quella di un uomo che cambia parere per essere d'accordo con la donna.
Erri De Luca, In nome della madre, 2006

Gli uomini sono agitati e turbati, non dalle cose, ma dalle opinioni che hanno delle cose. 
Epitteto, in Arriano di Nicomedia, Manuale, II sec.

Non c'è che un solo modo di serbarsi sempre fedeli alle stesse opinioni, rimanere tutta la vita fanciulli.
Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

Opinione. Un'idea che possedete; la convinzione è, invece, un'idea che possiede voi.
John Garland Pollard, A Connotary, 1932

Ciò che più amiamo negli altri è la buona opinione che hanno di noi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Chi non condivide le nostre opinioni, o è in malafede o non ha opinioni.
ibidem

Ci sono opinioni fatte per essere mutate. Come le mode.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Com'è difficile trasformare le opinioni in fatti!
ibidem

Il sentimento ispira le opinioni, la ragione crea le convinzioni.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le nostre opinioni coincidono quasi sempre con i nostri interessi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Ho una buona opinione soprattutto di chi non conosco.
ibidem

Ha una tale opinione di sé che, quando parla di sé, si alza in piedi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le opinioni personali sono le più invadenti, quelle che più vorremmo imporre a chi vorrebbe imporci le sue.
ibidem

Più che noi stessi, amiamo l'opinione che di noi stessi abbiamo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le opinioni sono la poltiglia del pensiero.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Un uomo che si vanta di non cambiare mai opinione è uno che si impegna a camminare sempre in linea retta, un cretino che crede all'infallibilità. 
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809 

La storia della filosofia, delle scienze, della religione, tutto mostra che le opinioni si propagano in massa, ma che sempre prende il sopravvento quella che è più comprensibile, cioè più confacente e comoda per la mente umana nel suo stato più comune. Anzi, colui che si dà una formazione in senso superiore può essere sempre sicuro di avere la maggioranza contro di sé.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Con le opinioni, quando scompaiono dal mondo, vanno spesso perduti gli oggetti stessi. Si può dire
pertanto in un senso superiore che l'opinione è l'oggetto.
ibidem

Gli avversari credono di confutarci per il fatto di ripetere la loro opinione e di non fare attenzione alla nostra.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Le nostre opinioni sono un complemento della nostra esistenza. Da come uno pensa si può vedere che cosa gli manca.
ibidem

Quando uno dice che mi ha confutato non pensa che ha solo contrapposto alla mia una sua opinione. Con ciò nulla è ancora concluso. Anche un terzo ha questo stesso diritto, e così all'infinito.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Se devo ascoltare l'opinione di un altro, bisogna che essa sia espressa positivamente. Di problematico ho abbastanza in me stesso.
ibidem

Si.dice che tra due opinioni opposte la verità stia nel mezzo. Nient'affatto! In mezzo sta il problema, l'inscrutabile.
ibidem

Si fa sempre meglio ad esprimere francamente quel che si pensa senza troppo voler dimostrare; giacché tutte le dimostrazioni che adduciamo non sono altro che variazioni delle nostre opinioni, e quelli che la pensano in modo contrario non stanno a sentire né le une né le altre.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Non bisogna credere a quanti esprimono opinioni, ma a quanti sanno; né bisogna considerare l'opinione più degna di fede della verità, ma, all'opposto, la verità più dell'opinione.
Gorgia, Apologia di Palamede, V sec. a.e.c.

Non vi affannate più del ragionevole a distruggere le false opinioni degli uomini. Il tempo le distrugge infallibilmente da sé, e spesso chi con troppa furia le assale, non fa se non incitarle a resistere.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Le opinioni si possono sposare, ma a patto che sia possibile il divorzio.
ibidem

Quando le opinioni si ricevono bell'e fatte dagli altri, è facile avere le opinioni pronte su tutto.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Pensare è una cosa molto complicata: si tratta di afferrare tante idee nebulose, metterle insieme e farle combaciare il meglio possibile. È uno dei motivi per cui tutti si aggrappano alle loro opinioni.
Dashiell Hammett, Il bacio della violenza, 1929

L'unico modo di rafforzare il proprio intelletto sta nel non avere opinioni decise su nulla; lasciare che la propria mente sia una strada di passaggio per tutti i pensieri.
John Keats, Lettera a George e Georgina Keats, 1819

Le opinioni si riproducono per divisione, i pensieri per germinazione.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Le buone opinioni sono prive di valore. Dipende da chi le ha.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Le opinioni sono contagiose; il pensiero è un miasma.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

È più spesso per orgoglio che per mancanza di lumi se ci si oppone con tanta ostinazione alle opinioni più diffuse: i primi posti del partito giusto si trovano già occupati, e non si è disposti ad accontentarsi degli ultimi.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'ambiente crea le nostre opinioni. Le passioni e l'interesse le trasformano. 
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

Bisogna possedere uno spirito molto indipendente per crearsi cinque o sei opinioni personali nel corso dell'esistenza. 
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

Nessuna opinione, vera o falsa, ma contraria all'opinione dominante e generale, si è mai stabilita nel mondo istantaneamente e in forza d'una dimostrazione lucida e palpabile, ma a forza di ripetizioni e quindi di assuefazione.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Perché esprimere le nostre opinioni? Domani le avremo cambiate.
Paul Léautaud, Diario letterario, 1893/56 (pubblicato dal 1954 al 1966)

Non bisogna giudicare gli uomini per le loro opinioni, ma per ciò che queste opinioni fanno di loro.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Niente contribuisce alla serenità dell'anima meglio del non avere alcuna opinione.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Quando i fatti cambiano, è sciocco non cambiare opinione.
Valerio Magrelli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le false opinioni somigliano alle monete false: coniate da qualche malvivente e poi spese da persone oneste, che perpetuano il crimine senza sapere quel che fanno.
Joseph de Maistre, Le serate di Pietroburgo, 1821

Le opinioni non possono sopravvivere se uno non ha occasione di combattere per esse.
Thomas Mann, La montagna incantata, 1924

Il reale vantaggio della verità è che quando un'opinione è vera la si può soffocare una, due, molte volte, ma nel corso del tempo vi saranno in generale persone che la riscopriranno, finché non riapparirà in circostanze che le permetteranno di sfuggire alla persecuzione fino a quando si sarà sufficientemente consolidata da resistere a tutti i successivi sforzi di sopprimerla.
John Stuart Mill, Saggio sulla libertà, 1859

Non possiamo mai essere certi che l'opinione che tentiamo di soffocare sia falsa; e se ne fossimo certi, soffocarla sarebbe ancora un male.
ibidem

La costante abitudine a correggere e completare la propria opinione confrontandola con le altrui non solo non causa dubbi ed esitazioni nel tradurla in pratica, ma anzi è l'unico fondamento stabile di una corretta fiducia in essa.
John Stuart Mill, Saggio sulla libertà, 1859

È la mia opinione, e io la condivido.
Henri Monnier, Memorie di Joseph Prudhomme, 1857

L'uomo di carattere si schiera sempre dalla parte della propria opinione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'opinione radicata si comporta come il chewing-gum. Per quanti sforzi compi, non riesci a liberartene e, finalmente sputato, ti si appiccica al tacco.
ibidem

Le persone delle quali abbiamo più opinione sono quelle che fingono di ascoltare con interesse la nostra.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Piuttosto di cambiare opinione, l'uomo medio se la tiene addosso finché gli cade a brandelli.
ibidem

Quest'anno vanno molto le coscienze double-face e le opinioni prèt-à-porter.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Se qualcuno sente la necessità di parlarti è per ascoltare la propria opinione.
ibidem

Venendo a sapere che qualcuno che disprezziamo si è espresso in termini lusinghieri sul nostro conto, siamo propensi a rivedere la nostra opinione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non siamo mai né buoni né cattivi quanto le nostre opinioni.
Giovanni Battista Niccolini, in Atto Vannucci, Ricordi della vita e delle opera di G. B. Niccolini, 1866

La prima opinione che ci viene in mente, quando siamo improvvisamente interrogati su una cosa, di solito non è la nostra propria, ma solo quella usuale, appartenente alla nostra casta, posizione, origine; le opinioni proprie fluttuano raramente alla superficie.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

L'uno mantiene un'opinione perché si immagina di esservi giunto da sé, l'altro perché l'ha imparata con fatica ed è fiero di averla compresa: entrambi dunque per vanità.
ibidem

I leggeri contatti con le opinioni libere danno un eccitamento, come una specie di prurito; se ad esso si cede un po’, ci si comincia a grattare in quei punti; finché da ultimo si forma una piaga aperta e dolorosa, cioè: finché la libera opinione prende a disturbarci e a tormentarci nella posizione che abbiamo nella vita e nelle nostre relazioni.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Si compie un nuovo passo verso l’indipendenza, quando si osa manifestare opinioni che sono considerate vergognose per colui che le nutre; allora anche gli amici e i conoscenti sogliono spaventarsi. La natura dotata deve passare anche attraverso questo fuoco; in seguito apparterrà ancora di più a se stessa.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Si è padroni delle proprie opinioni come si è padroni dei pesci – in quanto cioè si sia padroni di una peschiera. Bisogna andare a pescare e aver fortuna – allora si hanno i propri pesci, le proprie opinioni. Parlo qui di opinioni varie, di pesci vivi. Altri sono contenti se posseggono un gabinetto di fossili – e, in testa, «convinzioni».
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

O si nascondano le proprie opinioni o ci si nasconda dietro le proprie opinioni. Chi fa diversamente, non conosce il corso del mondo o appartiene all'ordine della santa temerarietà.
ibidem

Le mutate opinioni non mutano (o mutano molto poco) il carattere di un uomo, ben però illuminano certi aspetti della costellazione della sua personalità che finora, in un’altra costellazione di opinioni, erano rimasti oscuri e inconoscibili.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Quando siamo costretti a farci una diversa opinione su qualcuno, gli facciamo pagare a caro prezzo il disagio che così ci arreca.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Chi ascolta la propria coscienza trova una guida sicura e meno infallibile di tante opinioni.
Axel Oxenstierna, Riflessioni e massime, 1645

L'opinione è la regina del mondo.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Fortunatamente per il mondo e per loro stessi, quasi tutti gli uomini sono vigliacchi e non agiscono secondo le loro convinzioni. I nostri disastri derivano da qualche sciocco che ha "il coraggio delle sue opinioni".
Coventry Patmore, The Road, The Root, and the Flower, 1895

Avere delle opinioni significa essersi venduti a sé stessi. Non avere opinioni significa esistere. Avere tutte le opinioni significa essere poeti.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Se l’opinione governa la terra, coloro che orientano l’opinione non parlano né scrivono mai impunemente: sono infatti responsabili delle loro idee, come i re delle loro azioni.
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

Siamo abituati a esprimere le nostre opinioni, i nostri giudizi, usando una sottile e diplomatica ipocrisia che ci fa sempre dire quello che non pensiamo veramente, per non ferire, deludere o dispiacere. Credo che sia un comportamento tipicamente italiano, un paese dominato per centinaia di anni dalla Chiesa. Sembra un comportamento tipico del mondo ecclesiastico.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Avere un'opinione è preferire ingannarsi in un certo senso.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Per quelli che non hanno un'opinione radicata è facile scegliere, in ogni momento, quella che si accorda di più alla realtà.
ibidem

Prima di ogni disputa, converrebbe intendersi: si vogliono confrontare due opinioni, o misurare due
spiriti, o scontrare due animi?
ibidem

Provare stima per chi non condivide le nostre opinioni è altrettanto impossibile quanto per un bambino piccolo muovere separatamente le braccia.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Non utilizzare il potere per sopprimere opinioni che ritieni dannose, perché così facendo saranno le opinioni a sopprimere te.
Bertrand Russell, La migliore risposta al fanatismo: il liberalismo, su New York Times Magazine, 1951

La tolleranza delle opinioni, se è veramente piena, consiste nel non esercitare pressioni su nessun tipo di opinione finché non provoca un'azione criminale.
Bertrand Russell, Bertrand Russell dice la sua, 1960

I tuoi peggiori nemici non sono affatto coloro che hanno un'opinione diversa dalla tua, ma quelli che la pensano allo stesso modo, e per ragioni diverse, per prudenza, per prepotenza, per viltà, sono incapaci di riconoscere quell'opinione come propria.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Quante volte consideriamo inconciliabilità di opinioni ciò che è soltanto diversità di temperamento.
ibidem

Rinunciare senza falso pudore a un'opinione riconosciuta come erronea è forse il più straordinario risparmio di energie concesso al nostro spirito; e al tempo stesso quello di cui più raramente facciamo uso.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

È la mia opinione, e non la condivido.
Louis Scutenaire, Le mie iscrizioni, 1945/80

L’opinione degli altri su di me m’importa solo in funzione della mia su di loro.
Louis Scutenaire, Le mie iscrizioni, 1945/80

Tra le novità sociali d’inizio secolo, metterei l’incapacità di ascoltare. Meglio: il sostanziale disinteresse per le opinioni altrui. Accettiamo di conoscere il parere degli altri, ma solo se viene espresso in un messaggio, un tweet o su una pagina Facebook. L’ascolto tradizionale viene giudicato una perdita di tempo, anzi un fastidio. Da evitare, appena è possibile.
Beppe Severgnini, Italiani di domani, 2012

Alcuni sono capaci di contraddire tranquillamente anche le proprie opinioni, quando sono sulla bocca altrui.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Credono di avere delle opinioni, in realtà le hanno soltanto in prestito.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Se è così comune l’abitudine di parlar male degli altri, è perché evidentemente ciò aiuta a mantenere una buona opinione di sé stessi.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Cambiare le proprie opinioni è difficile quanto cambiare i propri gusti.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Quanti uomini tanti pareri.
Publio Terenzio Afro, Formione, 161 a.e.c.

L'opinione è il più amato dei tiranni.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Non sarebbe un bene se la pensassimo tutti nello stesso modo; è la divergenza di opinioni che rende possibili le corse dei cavalli. 
Mark Twain, Wilson lo Svitato, 1894 

L'opinione pubblica è un tiranno debole in confronto alla nostra opinione privata. Quel che un uomo pensa di sé stesso: ecco ciò che determina, o meglio indica, il suo destino.
Henry David Thoreau, Walden, 1854

Non c’è opinione, tesi, sentimento che spinto all'estremo non conduca alla distruzione dell’uomo.
Paul Valéry, Mélange, 1939

La menzogna e la credulità si accoppiano e generano l'opinione.
Paul Valéry, Mélange, 1939

Un forte ingegno contiene, trattiene e mantiene in buono stato quanto occorre per distruggere le proprie opinioni e sistemi. Si tiene pronto ad attaccare i propri «sentimenti», a confutare le proprie «ragioni».
Paul Valéry, Mélange, 1939

È solo su cose che non interessano che si può dare un’opinione veramente senza preconcetti, che è indubbiamente il motivo per cui un’opinione senza preconcetti è sempre assolutamente priva di valore.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

È l'opinione altrui che conferisce ai nostri atti una sorta di realtà.
Marguerite Yourcenar, Alexis o il trattato della lotta vana, 1929

È la mia opinione, e non la condivido. (Louis Scutenaire)
Proverbi sull'Opinione
  • Chi ricorre a poco sapere, ne riporta cattivo parere.
  • L'opinione d'oggi non è sempre quella di ieri.
  • Il mondo dipende dalle opinioni.
  • L’opinione è la regina del mondo.
  • L’opinione propria non ha mai torto.
  • L'uguaglianza delle opinioni genera unione.
  • La gente beve più l’opinione che il vino.
  • Le opinioni non son delitti.
  • Molte opinioni rompono l'unione.
  • Ognuno ha la propria opinione.
  • Tante teste, tante opinioni.
  • Tutti hanno opinione e pochi discrezione.
Con l’opinione pubblica fu crocifisso Cristo. (Proverbio)
Foto: Gesù di Nazareth, Franco Zeffirelli, 1977)
2. Opinione Pubblica
© Aforismario

L'opinione pubblica è una seconda coscienza.
William Rounseville Alger, XIX-XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando un'opinione è generale, è per lo più corretta. 
Jane Austen, Mansfield Park, 1814

L'opinione pubblica non è che questo: ciò che la gente pensa che gli altri pensino.
Alfred Austin, Prince Lucifer, 1887

L'opinione pubblica? La più viziosa delle prostitute.
Honoré de Balzac, La pelle di zigrino, 1831

Referendum. Una legge che necessita di una verifica mediante il voto popolare e che in genere ci fa toccare con mano l’assoluta inconsistenza di una pubblica opinione.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Tutto diviene facile quando si segue l'opinione.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Quando la gente non ha altro tiranno, se ne fa uno della pubblica opinione.
Edward Bulwer-Lytton, Ernest Maltravers, 1837

L'opinione pubblica è una giurisdizione che l'uomo dabbene non deve mai riconoscere senza riserve, e non deve mai rifiutare.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Ci sono secoli in cui l'opinione pubblica è la peggiore delle opinioni.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Ognuno parla di opinione pubblica, intendendo con ciò l'opinione pubblica meno la sua opinione.
Gilbert Keith Chesterton, Eretici, 1905

Il peso dell’opinione pubblica può fare, in città, quello che non può fare la legge.
Arthur Conan Doyle, Le avventure di Sherlock Holmes, 1892

Lo Stato moderno fabbrica le opinioni che poi raccoglie rispettosamente sotto il nome di opinione pubblica.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Le rappresentazioni collettive sono, oggi, opinioni che i mezzi di propaganda impongono.
ibidem

Chiunque si senta portavoce dell'opinione pubblica è stato schiavizzato.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

È proprio dei democratico lagnarsi solo se l'opinione pubblica lo abbandona.
ibidem

Le verità scientifiche possono diffondersi senza svilirsi, mentre in bocca al volgo ogni verità filosofica diventa stupidità. L'opinione pubblica è sempre stolida, anche quando vi riecheggia una parola sottile.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non è sempre vera l'opinione popolare; i più possono errare grossolanamente come i pochi.
John Dryden, Absalom and Achitophel, 1681

L'opinione pubblica è la prostituta tra le opinioni.
Marie von Ebner-Eschenbach, Aforismi, 1880 [cfr. citazione di Honoré de Balzac]

Vi è un tribunale che esiste in ciascheduna nazione; ch'è invisibile, perché non ha alcuno de' segni che potrebbero manifestarlo, ma che agisce di continuo, e che è più forte dei magistrati e delle leggi, de' ministri e de' re; che può essere pervertito dalle cattive leggi; corretto, diretto, reso giusto e virtuoso dalle buone; ma che non può né dalle une né dalle altre essere contrastato o dominato. Questo tribunale... è quello dell'opinione pubblica.
Gaetano Filangieri, Scienza della legislazione, 1780/85 

L'opinione pubblica per molte persone è solo una scusa per non averne una propria.
Anatole France (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi disse vox populi vox dei, o mirava a imbrogliare le carte adulando il volgo, o aveva di Dio un'idea molto infelice.
Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

Soltanto la pubblica opinione può mantenere pura e sana una società.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1920

Depreco l'abitudine di prendere a prestito le opinioni dai giornali. I giornali dovrebbero consentire l'analisi dei fatti. Non dovrebbero uccidere l'abitudine di pensare in modo indipendente.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1947

L'opinione pubblica non ha quasi mai opinioni.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Opinione pubblica: mancanza di opinioni all'ammasso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un groppo di neve si stacca dalla sommità del monte e comincia a ruzzolar giù per la china. E così ruzzolando, s'ingrossa di quanto intoppa e raccoglie por via, altra neve, sassi, sterpi, polvere, fanghiglia, molta fanghiglia; e sempre più ingrossando, e ruzzolando sempre più forte, precipita a valle, tocca il fondo, e quivi, ammasso scomposto, si ferma. E allora, non so per quale miracolo, mette fuori una sformatissima voce e grida: ''Io sono la pubblica opinione!''.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Se "tutti sanno" che una cosa sta così, allora non sta così per niente: puoi scommetterci diecimila a uno.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Quella misteriosa variabile indipendente del calcolo politico, l'Opinione Pubblica.
Thomas Henry Huxley, Scienza e cultura, 1881

La pubblica opinione, un volgare, impertinente, anonimo tiranno che rende la vita deliberatamente spiacevole a chi non è contento di essere un uomo mediocre.
William Ralph Inge, Outspoken Essays, 1919

È inutile per la pecora essere a favore del vegetarianismo mentre il lupo continua ad avere un'opinione diversa.
ibidem

Dato che le fondamenta dei nostri governi sono l’opinione del popolo, il primo obiettivo dovrebbe essere di tenere questa opinione nel giusto; e se dipendesse da me decidere se dovessimo avere un governo senza stampa o stampa senza un governo, non esiterei un momento a preferire quest’ultimo. 
Thomas Jefferson, Lettera a Edward Carrington, 1787

L’opinione pubblica è un tutto fatto di tanti niente.
Roger Judrin, Parole abitate, 1985

Spiare l'opinione pubblica è oggi la preoccupazione essenziale della stampa e dei governi. Quale effetto produrrà un avvenimento, un progetto legislativo, un discorso? Ecco ciò che occorre loro sapere; e non è facile, perché niente è più mutevole del pensiero delle folle che accolgono con malanimo ciò che avevano acclamato alla vigilia.
Gustave Le Bon, Psicologia delle folle, 1895

È l'opinione pubblica, piuttosto che la ragione, che generalmente governa gli uomini. Se si getta un colpo d'occhio sulla storia morale delle nazioni, si vedrà che non vi è nessuna opinione tanto falsa, e anche tanto assurda e barbara, che non sia stata seguita da interi popoli; che non vi è nulla di cui l'uomo non sia capace quando l'opinione pubblica lo esige. 
Guillaume Le Trosne, L'ordine sociale, 1777

L’opinione pubblica è tutto. Senza di essa non vi è sconfitta ma neanche vittoria.
Abraham Lincoln (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dove c'è poca o nessuna opinione pubblica, non è improbabile che ci sia un cattivo governo, che prima o poi diventerà un governo autocratico.
William Lyon Mackenzie, Il messaggio del carillon, 1927

Uno cerca d'infischiarsene dell'opinione pubblica, ma non è facile. Quando ci è ostile, l'opinione pubblica provoca fatalmente in noi un antagonismo che turba.
William Somerset Maugham, Il filo del rasoio, 1944

È necessario proteggersi dalla tirannia dell'opinione e del sentimento predominanti, dalla tendenza della società a imporre come norme di condotta, con mezzi diversi dalle pene legali, le proprie idee e usanze a chi dissente, a ostacolare lo sviluppo – e a prevenire, se possibile, la formazione di qualsiasi individualità discordante, e a costringere tutti i caratteri a conformarsi al suo modello.
John Stuart Mill, Saggio sulla libertà, 1859

Se vi sono persone che negano un'opinione generalmente accettata, o che lo farebbero se la legge o il pubblico glielo permettessero, ringraziamole.
ibidem

Si trova a volte taluno che con le sue vedute è al di sopra del suo tempo, tuttavia solo tanto da anticipare le opinioni volgari del prossimo decennio. Egli ha l’opinione pubblica prima che essa sia pubblica, vale a dire: è caduto un quarto d’ora prima degli altri in braccio a un’opinione che merita di diventare banale. Ma la sua fama suol essere di gran lunga più rumorosa della fama degli uomini veramente grandi e superiori.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

La maggior parte degli uomini non è niente e non è reputata niente finché non si sia vestita delle convinzioni generali e delle opinioni pubbliche - secondo la filosofia dei sarti: gli abiti fanno le persone. Degli uomini d'eccezione bisogna però dire: solo chi lo porta fa l'abito; qui le opinioni cessano di essere pubbliche e diventano qualcosa di diverso da maschere, abbigliamento e travestimento.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

L'opinione pubblica è composta di follia, debolezza, pregiudizio, sensazioni errate, sensazioni corrette, ostinazione e articoli di giornale.
Robert Peel, lettera a John Croker, 1820

Quella vaga e non ben afferrabile essenza chiamata "opinione pubblica" è molto spesso più illuminata e saggia dei governi, ma senza i freni di una forte tradizione liberale rappresenta un pericolo per la libertà. Non bisogna riconoscere nell'opinione pubblica la vox dei, l'arbitro su verità e falsità, ma essa è talvolta un giudice più illuminato riguardo alla giustizia ed altri valori morali.
Karl Popper, Alla ricerca di un mondo migliore, 1984

Un'opinione pubblica bene informata è la nostra corte suprema. Perché ad essa ci si può sempre appellare contro le pubbliche ingiustizie, la corruzione, l'indifferenza popolare o gli errori del governo; una stampa onesta è lo strumento efficace di un simile appello.
Joseph Pulitzer, XIX-XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il saggio si fa le proprie idee, l'ignorante segue l'opinione pubblica.
Grantland Rice, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non ascoltate troppo la televisione, con i suoi discorsi buonisti e superficiali, le sue notizie raccontate ad arte per spaventare, preoccupare e in definitiva plagiare l’opinione pubblica. Leggete, leggete i classici, e imparate a farvi una vostra opinione indipendente.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Vi sono momenti in cui un po' di verità sarebbe sufficiente ad istigare l'opinione pubblica.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

L'indifferenza all'opinione pubblica è considerata una sfida, e il pubblico fa tutto quello che può per punire l'uomo che osa beffarsi della sua autorità.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Di regola, si dovrebbe rispettare l'opinione pubblica quel tanto che è necessario per evitare di morire di fame e di andare in prigione, ma tutto quanto vada al di là di questo diventa volontaria sottomissione ad una tirannia non necessaria e arrischia nei più vari modi di compromettere la felicità.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

È difficile giungere ad una qualsiasi forma di grandezza fintanto che una tale paura è forte, ed è impossibile conquistare quella libertà dello spirito nella quale consiste la vera felicità, poiché è essenziale per la felicità che il nostro modo di vivere sia determinato dai nostri impulsi profondi e non dai gusti e dai desideri accidentali di coloro che il caso ha voluto fossero nostri vicini.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

L'opinione pubblica è sempre più tirannica verso coloro che palesemente la temono, che verso coloro che non se ne curano. Un cane abbaierà più forte e morderà più prontamente se si troverà di fronte a una persona che lo teme, di quanto non farà se si vede trattato con disprezzo, e il gregge umano ha in sé quasi la stessa caratteristica.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Non vi è, naturalmente, alcun senso nel beffarsi deliberatamente dell'opinione pubblica; ciò significa soltanto che se ne è ancora dominati, sebbene si cerchi di ribellarvisi. Ma l'esservi sinceramente indifferenti è tanto una forza che una fonte di felicità.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

C’è poco tempo per pensare, nelle nostre vite complicate e iperconnesse. Ce n’è abbastanza per sentire, invece. Chi sa trovare il momento e il modo riuscirà a convincerci. Perché siamo informatissimi e disinformati, cinici e ingenui, sensibili e insensati, disarmati e presuntuosi. Siamo l’opinione pubblica, e dovremmo svegliarci.
Beppe Severgnini, Italiani di domani, 2012

Non facciamo altro che sentire, e l’abbiamo confuso col pensare. E da tutto ciò si ottiene solo un aggregato che consideriamo una benedizione. Il suo nome è opinione pubblica. È considerata con riverenza. Risolve tutto. Alcuni credono sia la voce di Dio.
Mark Twain, Europe and Elsewhere, 1923 

L’Opinione Pubblica è il tentativo di organizzare l’ignoranza della collettività e di elevarla alla dignità della forza fisica. Ma la saggezza gli è sempre stata nascosta.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

C’è molto più da dire in favore della forza fisica del pubblico che in favore dell’opinione pubblica. La prima può essere buona, la seconda deve essere stupida.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Quella cosa mostruosa e ignorante che è detta opinione pubblica
ibidem

L’opinione pubblica esiste soltanto laddove non ci sono idee.
Oscar Wilde, Alcune massime per l’informazione dei troppo istruiti, 1894

Con l’opinione pubblica fu crocifisso Cristo.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Convinzioni

Nessun commento: