2016-03-21

Aria e Ossigeno - Frasi atmosferiche

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sull'aria, l'ossigeno e l'atmosfera. L'aria è un miscuglio gassoso composto da circa 4/5 di azoto e da circa 1/5 di ossigeno, e da piccole quantità di altri gas, che costituisce l’atmosfera terrestre. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate al respiro, al cielo e allo smog.
Le città dovrebbero essere costruite in campagna; l’aria lì è più salubre. (Auguste Commerson)
1. Aria
© Aforismario

Chiudere un'anima in uno scatolone buio non è giusto. È quello che ti fanno quando muori, ma finché vivi, finché ti resta dentro un po' di energia, hai l'obbligo verso te stesso e verso tutto quanto c'è di più sacro al mondo di non cedere a queste umiliazioni. Essere vivi vuol dire respirare aria; respirare aria vuol dire aria aperta.
Paul Auster, Timbuctù, 1999

Vola via lontano da questi morbosi miasmi; / va' a purificarti nell'aria superiore, / e bevi, come un puro e divino liquore, / il chiaro fuoco che riempie i limpidi spazi.
Charles Baudelaire, Elevazione, I fiori del male, 1857/61

Aria. Sostanza nutritiva fornita dalla generosità della Provvidenza per ingrassare i poveri.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Per chi ha vegliato la notte, anche l'aria purissima dell'alba è avvelenata.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare.
Piero Calamandrei, Discorso sulla Costituzione, 1955

Ci sforziamo di conservarci in salute per poter morir bene di radiazioni o di aria avvelenata.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

L'aria n'è il primo nutrimento dell'uomo, degli animali, delle piante.
Francesco Chiari, Cento aforismi fisico-medici, 1743

Dormire in un'aria odorosa non è bene: se gli odori sono buoni si è male; se sono cattivi, peggio.
ibidem

Le ingiurie dell'aria fuggitele quasi fossero di un nemico sdegnatissimo.
Francesco Chiari, Cento aforismi fisico-medici, 1743

Le stanze non esposte ad un'aria che trapassi fuggitele come la peste.
ibidem

Respirare un'aria aperta, e sventolata, è cosa sanissima.
Francesco Chiari, Cento aforismi fisico-medici, 1743

Non mi manca l'aria, no, ma non so che farne, non vedo perché respirare.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Le città dovrebbero essere costruite in campagna; l’aria lì è più salubre.
Jean Louis Auguste Commerson, Pensieri di un imballatore, 1851

Non è incredibile come quando ti innamori di una donna ti sembra che lei viva d'aria, senza peso e senza fatica, senza nemmeno bisogno di mangiare, alimentata solo dalle sue qualità sorprendenti?
Andrea De Carlo, Tecniche di seduzione, 1991

C'è un'aria, un'aria, ma un'aria / che manca l'aria.
Giorgio Gaber, C'è un'aria, 2003

Si preoccupano del clima e della qualità dell'aria; ma la natura di questa Terra è sovrabbondante, le nostre paure nemmeno la sfiorano, e anche l'aria è sovrabbondante di energia che si rinnova.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

L'aria inquinata. Non sarà inquinata anche dall'eccesso di abominio nella mente e nel cuore degli uomini?
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

L’aria porta con sé tutti i sorrisi e i sospiri / che si levano dai nostri cuori, / e serba la voce di ogni bacio / che scaturisce dall'amore.
Kahlil Gibran, Lettere di fuoco, Una lacrima e un sorriso, 1914

L'aria è quella roba leggera / che ti gira attorno alla testa / e diventa più chiara quando ridi.
Tonino Guerra, L'aria, 1972

La vita, dopotutto, era come l'aria, [...]. Sembrava che non ci fosse alcun modo di lasciarla fuori, o tenerla a distanza, e tutto quel che poteva fare al momento era viverla e respirarla.
Nick Hornby, Un ragazzo, 1998

Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow-Jones, né i successi del Paese sulla base del prodotto interno lordo. Il PIL comprende anche l’inquinamento dell’aria e la pubblicità delle sigarette, e le ambulanze per sgombrare le nostre autostrade dalle carneficine dei fine-settimana.
Robert Kennedy, Discorso alla Kansas University, 1968

Il vero miracolo non è volare in aria o camminare sulle acque, ma camminare sulla terra.
Lin-chi, I sec.

Il denaro è come l'aria. Finché c'è non te n'accorgi.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Un’anima fine non è quella che è capace dei voli più alti, ma quella che si alza poco e si abbassa poco, e abita però sempre in un’aria e a un’altezza libere e luminosa.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879

Uomo dell'aria, tu colora col sangue le ore sontuose del tuo passaggio fra noi. I limiti esistono soltanto nell'anima di chi è a corto di sogni.
Philippe Petit, Trattato di funambolismo, 1985

L'uomo è aria nell'aria e per essere un punto nell'aria ha bisogno di cadere.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Soffrire d'esser uomo è cedere sotto il peso dell'aria che ci circonda.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Che posto! Prima di respirare l'aria, dovevamo bollirla...
Francesco Salvi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Anche per sospirare occorre un po' d'aria.
Alberto Schön, Infallibili errori, 2006

La libertà è come l'aria: si vive nell'aria; se l'aria è viziata, si soffre; se l'aria è insufficiente, si soffoca; se l'aria manca si muore.
Luigi Sturzo, Politica di questi anni. 1948-1949, 1955

La vita è fatta d'aria, un soffio e via, e del resto anche noi non siamo nient'altro che un soffio, respiro, poi un giorno la macchina si ferma e il respiro finisce.
Antonio Tabucchi, Il tempo invecchia in fretta, 2009

Il pallone è una bella cosa, ma non va dimenticato che è gonfio d'aria.
Giovanni Trapattoni, cit. su Corriere della sera, 2001

L'aria lassù tra le nuvole è assai pura e fine, frizzante e deliziosa. E perché non dovrebbe esserlo? − È la stessa che respirano gli angeli.
Mark Twain, In cerca di guai, 1872

Passeggiare all'aria aperta, dove le uniche voci che si sentono sono quelle della natura, è il modo migliore per smoccolarsi lo spirito.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Io preferisco muovermi all'aria aperta dietro agli stambecchi piuttosto che ammuffire in un ufficio.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Gli stambecchi vecchi e malati, che si isolano o vengono isolati dal branco, hanno almeno la possibilità di morire all'aria aperta. Noi, i vecchi e i malati, li chiudiamo negli ospizi e negli ospedali.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Ora comprendo il segreto della costituzione delle persone migliori, / crescere all'aria aperta, mangiare e dormire in armonia con la terra.
Walt Whitman, Foglie d'erba, 1855/92

Le illusioni sono per l'anima quello che l'atmosfera è per la terra. Toglietele quella tenera coltre d'aria e vedrete le piante morire, i colori svanire.
Virginia Woolf, Orlando, 1928

Proverbi sull'Aria
  • A cervello che varia dagli dell’aria.
  • Aria calda, tempo che muta.
  • Aria di corrente, peggiore d’un accidente.
  • Aria nella schiena a letto e in chiesa mena.
  • Aria pesante come fuoco bruciante.
  • Aria, moto e sobrietà tengon l’uomo in sanità.
  • Aria di collina, aria fina.
  • Corrente d’aria contagio di malaria.
  • D’aria non si campa.
  • Grossa aria, grossa acqua.
  • Guardati dall'arietta che passa la giacchetta.
  • L’aria buona è mezza salute.
  • L’aria fa più male della pioggia.
  • L’uomo non campa d’aria.
  • Solo le cicale campano d’aria e di rugiada.
Sai quelli che dicono che non si può vivere senza amore? L'ossigeno è più importante!
(Dr. House - Medical Division © FOX 2004/12)
2. Ossigeno
© Aforismario

A scuola ci raccontavano la storia di Johnny Appleseed che attraversò a piedi tutta l'America piantando meli. Ebbene, io sto facendo qualcosa di più: io pianto querce, olmi, ippocastani, ogni specie di alberi, cedri, pioppi, castagni. Invece di creare soltanto frutti succosi per lo stomaco, fabbrico aria per i polmoni. Quando questi alberi avranno qualche anno, pensa all'ossigeno che fabbricheranno!
Ray Bradbury, Cronache Marziane, 1950

Da per tutto, come una corrente viva, un fiume della montagna, scendeva l'aria nuova, l'ossigeno esalava dalle piante verdi. Lo potevi vedere fremere in un'alta marea di cristallo. L'ossigeno, puro, vergine, verde, freddo ossigeno, trasformava la valle in un delta di fiume. Ancora un istante, e le porte dei centri abitati si sarebbero spalancate, la gente sarebbe corsa fuori nel nuovo prodigio dell'ossigeno, a fiutare, assaporare in fondo ai polmoni lunghe sorsate di ossigeno, e le guance se ne
coloravano, i nasi si raggelavano, i polmoni riprendevano vita, i cuori balzavano in petto e i corpi logori, consunti, si riprendevano in un istintivo passo di danza.
Ray Bradbury, Cronache Marziane, 1950

La relazione midollare tra industria e cancro è forse qui, nella inesorabile rapina di ossigeno fatta dalla fabbrica a danno di chi ci lavora o abita vicino, e dalla irresistibile, e infinitamente malefica, proliferazione industriale nel mondo.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Sa quelli che dicono che non si può vivere senza amore? L'ossigeno è più importante!
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

È per te, per te, perdutamente, / che farei dell'impossibile, e dei sogni la realtà / e dei miei pensieri sei tu il punto fermo / sei nel cuore oppio, fuoco e ossigeno.
Raf, Ossigeno, 2008

Sei nei miei pensieri e nei desideri / come nel DNA / Quando tu non ci sei / sei nell'aria che respiro / sei nel cuore oro, luce e ossigeno.
Raf, Ossigeno, 2008

Tutte le cose sono nell'aria, conta solo chi le realizza.
Andy Warhol (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

3. Atmosfera
© Aforismario

L'uomo porta con sé la propria atmosfera.
Ximénès Doudan, Pensieri e frammenti, 1881

La natura è, nel più grande come nel più piccolo, sempre uguale a sé stessa e in ogni disco affumicato si può vedere il bell'azzurro altrettanto bene che nell'intera atmosfera che ricopre il mondo
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Nessun commento: