2016-03-17

Giustizia e Ingiustizia - 200 Frasi sul Giusto

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla giustizia, l'ingiustizia, il giusto (riferito a cose) e i giusti (riferito a persone). La giustizia (dal latino iustitia, derivato di iustus, "giusto", "diritto") consiste, fondamentalmente, nel riconoscimento e nel rispetto dei diritti propri e altrui, sia in rispetto dei dettami giuridici sia alla luce della semplice ragione. Secondo un importante detto giuridico: "L'essenza della giustizia consiste nella costante e perpetua volontà di riconoscere a ciascuno il suo diritto".
Simbolicamente, la "Giustizia" è rappresentata come una bella donna (poiché piace a tutti), bendata (simbolo d'imparzialità), vestita di bianco (cioè senza macchia), con in una mano la bilancia per pesare le ragioni e i torti, e nell'altra mano una spada o una verga, per punire il reo [vedi immagine in basso].
Alcuni paragrafi di questa raccolta di citazioni, oltre che all'ingiustizia (l'altra faccia, quella negativa, della giustizia), vi sono due paragrafi dedicati al "giusto", inteso secondo due diverse accezioni: la prima, con riferimento a cose o enti, indica ciò che è conforme a giustizia, ciò che è veritiero o ciò che risponde adeguatamente a determinati scopi o esigenze; la seconda accezione di "giusto", con riferimento a persone, designa chi osserva i principi della giustizia e che agisce e giudica di conseguenza. In senso religioso e morale, il giusto è colui vive rettamente, procedendo nella via del bene e della giustizia.
Qualche citazione, infine, fa riferimento al giustizialismo, cioè l’atteggiamento di chi auspica che venga fatta giustizia in maniera rapida e severa nei confronti di chi si è reso colpevole di determinati reati.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate alla legge, al diritto e alla legalità.
La giustizia senza la forza è impotente; la forza senza la giustizia è tirannica. (Blaise Pascal)
1. Giustizia
© Aforismario

Ci sono due giustizie: quella della parola e quella del silenzio. La giustizia che regge la spada, misura i torti e colpisce è meno severa di quella che regge la bilancia, pesa l’uomo e tace.
Henri-Frédéric Amiel, Grani di miglio, 1854

Perché la stupenda frase "La Giustizia è uguale per tutti" è scritta alle spalle dei magistrati?
Giulio Andreotti, Il potere logora... ma è meglio non perderlo, 1990

Beati coloro che hanno fame e sete di giustizia perché saranno giustiziati.
Piergiorgio Bellocchio, Dalla parte del torto, 1989 [cfr. citazione di Angelo Cecchelin]

La giustizia dei giusti consiste più che altro nel rammaricarsi per tutte le ingiustizie che fanno.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Giustizia. Un articolo che lo stato vende, in condizioni più o meno adulterate, al cittadino, in ricompensa della sua fedeltà, delle tasse e dei servizi resi.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Giuria. Gruppo di persone incaricate da una corte di assistere i legali per impedire che la legge degeneri in atti di giustizia.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Nella giustizia c’è sempre pericolo: se non per la legge, certo per i giudici.
Henry Bordeaux, La petite mademoiselle, 1905

La Giustizia condanna qualche scellerato per far credere agli altri di essere delle persone oneste.
Paul Brulat, Pensieri, 1919

Solo i deboli parlano di giustizia.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Il segreto della giustizia sta in una sempre maggior umanità e in una sempre maggiore vicinanza umana tra avvocati e giudici nella lotta contro il dolore.
Piero Calamandrei, Elogio dei giudici scritto da un avvocato, 1935

Per trovar la giustizia bisogna esserle fedeli: essa, come tutte le divinità, si manifesta soltanto a chi ci crede.
Piero Calamandrei, Elogio dei giudici scritto da un avvocato, 1935

Non si confonda la giustizia in senso giuridico, che vuol dire conformità delle leggi, con la giustizia in senso morale che dovrebbe essere tesoro comune di tutti gli uomini civili.
Piero Calamandrei (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando la politica entra dalla porta del tempio, la giustizia fugge impaurita dalla finestra per tornarsene al cielo.
Francesco Carrara, Programma del corso di diritto criminale, 1898

Una giustizia lenta fa più danni della criminalità.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Beati gli affamati di giustizia perché saranno giustiziati.
[Beati quei che ga sede de giustizia, perché i sarà giustiziai].
Angelo Cecchelin, 1947, cit. in Paolo Rossi, Monologhi, 1989

La giustizia è l’ingiustizia equamente ripartita.
[La justice, c'est l'injustice équitablement partagée]
Maurice Chapelan, Main courante, 1957

Esistono due tipi di giustizia: gli avvocati che conoscono bene la legge e gli avvocati che conoscono bene il giudice.
Coluche, Le Chômeur, 1986

Pochi uomini sopporterebbero la propria vita se non si sentissero vittime della sorte. Chiamare ingiustizia la giustizia è la più diffusa delle consolazioni.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Si parla molto di chi va a sinistra o a destra, ma il decisivo è andare avanti e andare avanti vuol dire andare verso la giustizia sociale.
Alcide De Gasperi, Discorso, 1949

Da giovani crediamo che il "minimo" che il mondo ci debba sia la giustizia; da vecchi ci accorgiamo, invece, che è il "massimo".
Marie von Ebner-Eschenbach, Aforismi, 1880

Giustizia non esiste là ove non vi è libertà.
Luigi Einaudi, Giustizia e libertà, 1948

La giustizia non esiste di per sé, ma solo nei rapporti reciproci, e in quei luoghi nei quali si sia stretto un patto circa il non recare né ricevere danno.
Epicuro, Massime capitali, IV-III sec. a.e.c.

La vendetta e la giustizia a volte coincidono.
Giorgio Faletti, Io sono Dio, 2009

Senza giustizia, il coraggio è debole. 
Benjamin Franklin, Almanacco del Povero Riccardo, 1732/58

La giustizia nei confronti dell'individuo, fosse anche il più umile, è tutto. Il resto viene dopo.
Mohandas Gandhi, Young India, 1919

Praticate il diritto e la giustizia, liberate l'oppresso dalle mani dell'oppressore, non fate violenza e non opprimete il forestiero, l'orfano e la vedova, e non spargete sangue innocente.
Geremia, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Se la giustizia fosse uguale per tutti, tutti saremmo uguali.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ciò che rende umana la giustizia sono, in fondo, i suoi errori.
ibidem

La giustizia nell'aldilà rende superflua quella nell'aldiqua.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Per trionfare, la giustizia deve farsi temere.
ibidem

Più che giustizia riparatrice, il giustizialismo è giustizia vendicatrice.
ibidem

Senza giustizia può esserci libertà ma, senza libertà, non può esserci giustizia
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Che la giustizia in Italia non funziona lo dicono soprattutto coloro che le impediscono di funzionare.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La giustizia invocata dai moralisti porta all'inquisizione e ai roghi.
ibidem

"La giustizia è uguale per tutti." Purché abbia un occhio di riguardo per noi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La giustizia più sospetta è quella fondata sui sospetti.
ibidem

La vera giustizia presuppone la vera uguaglianza, che è un'utopia.
ibidem

Non c'è vera giustizia senza rigore, ma non c'è grande giustizia senza carità.
ibidem

Per alcuni la giustizia non dovrebbe essere altro che il riconoscimento dei propri privilegi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se la giustizia non può esser al di sopra delle parti, non sia almeno al di sotto dei partiti.
ibidem

Se la giustizia umana fosse davvero tale, non avremmo bisogno di quella divina.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se vogliamo che la giustizia sia un ideale, non inquiniamola con le ideologie.
ibidem

Sentendoci diversi dagli altri, il, fatto che la giustizia sia uguale per tutti un po' ci dispiace.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

In taluni, certa ostentata osservanza di stretta giustizia non mira ad altro che a nascondere, e scusare, la durezza del cuore.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Molti furono i casi in cui la giustizia poté trionfare soltanto facendosi beffe della legge.
Thomas Hardy, La brughiera, 1878

Fiat iustitia ne pereat mundus.
[Sia fatta giustizia perché non perisca il mondo].
Georg Wilhelm Friedrich Hegel, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Giustizia: un sistema di vendetta in cui lo Stato imita il criminale.
Elbert Hubbard, Il Dizionario Roycroft, 1914

La giustizia senza forza e la forza senza giustizia, sono due grandi disgrazie.
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

"Regni la giustizia, dovessero anche per essa perire tutti assieme gli scellerati che esistono nel mondo" è un principio di diritto coraggioso, che taglia le vie tortuose tracciate dall'inganno e dalla violenza.
Immanuel Kant, Per la pace perpetua, 1795

Circostanza essenziale alla giustizia che si deve agli altri è farla prontamente e senza differire: farla attendere è ingiustizia.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La giustizia è soltanto viva apprensione che ci venga tolto ciò che ci appartiene; da ciò deriva questa considerazione e questo rispetto per tutti gli interessi del prossimo, e questa scrupolosa applicazione volta a non recargli alcun danno; questo timore frena l'uomo nei limiti dei beni che la nascita o la fortuna gli hanno assegnato; senza di esso l'uomo farebbe continue scorribande sugli altri.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Nella maggior parte degli uomini, l'amore della giustizia non è altro che timore di patire l'ingiustizia.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Non appena si possiede la forza, si cessa d'invocare la giustizia.
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

Scostiamoci dalla strada della Giustizia. È cicca.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Credete che tutti desiderino per sé la giustizia? Vi sbagliate, alcuni avrebbero da perderci.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Gli avversari sono sempre stati dati in pasto alla giustizia. Nei circhi romani li mangiavano per procura i leoni.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Se uno farà una lesione al suo prossimo, si farà a lui come egli ha fatto all'altro: frattura per frattura, occhio per occhio, dente per dente; gli si farà la stessa lesione che egli ha fatta all'altro.
Levitico, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

Certo non è cosa ragionevole l’opporre la compassione alla giustizia, la quale deve punire anche quando è costretta a compiangere, e non sarebbe giustizia se volesse condonar le pene dei colpevoli al dolore degli innocenti.
Alessandro Manzoni, Storia della colonna infame, 1840

Quel che vi è di più orrendo al mondo è la giustizia separata dalla carità.
François Mauriac, Il caso Favre-Bulle, 1931

L'ingiustizia è relativamente facile da sopportare; quella che proprio brucia è la giustizia.
Henry Louis Mencken, Pregiudizi, Terza serie, 1922

Incontro ad ogni passo indulgenza o intolleranza, senso di giustizia, no.
Paolo Milano, Note in margine a una vita assente, 1947/1955 (postumo, 1991)

L'Italia sarà anche, come dicono i nostri tromboni universitari, "la culla del diritto". Ma è anche il sepolcro di una giustizia che, per decidere se un imputato è innocente o colpevole, aspetta il suo certificato di morte che la esenta dal dirlo.
Indro Montanelli, su Corriere della Sera, 1998

Non c’è tirannia più crudele di quella esercitata all'ombra della legge e con i colori della giustizia.
Charles-Louis de Montesquieu, Considerazioni sulle cause della grandezza dei romani e della loro decadenza, 1734

L'Italia è stata la culla del diritto: ora sta diventando la tomba della giustizia.
Corrado Pallenberg, Perché è in crisi la giustizia italiana, 1972

La giustizia deve essere rigida e parere clemente. Il buon chirurgo con pietose parole conforta l'ammalato, mentre con mano sicura, e che pietà non trattiene, ne taglia le membra.
Vilfredo Pareto, Manuale di economia politica, 1906

È giusto seguire chi è giusto; è necessario seguire il più forte. La giustizia senza la forza è impotente; la forza senza la giustizia è tirannica. La giustizia senza forza viene contestata, perché ci saranno sempre dei malvagi. La forza senza giustizia è messa sotto accusa. Bisogna dunque mettere insieme la giustizia e la forza, e con ciò rendere forte quello che è giusto e giusto quello che è forte. La giustizia è soggetta a discussione. La forza è facilmente riconoscibile e non può essere discussa. Così non si è potuto dare forza alla giustizia perché la forza ha contraddetto la giustizia, sostenendo che era ingiusta, e che solo lei era giusta. Così, non riuscendo a rendere forte ciò che è giusto, si è reso giusto ciò che è forte.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Come la moda decide dei gusti, così decide della giustizia.
ibidem

La simpatia o l'odio cambiano volto alla giustizia, e un avvocato ben pagato in anticipo trova certo più giusta la causa che difende.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

La giustizia senza la forza è impotente; la forza senza la giustizia è tirannica.
[La justice sans la force est impuissante. La force sans la justice est tyrannique].
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Non può esserci libertà senza giustizia sociale e non può esserci giustizia sociale senza libertà.
Sandro Pertini, su L'Europeo, 1973

Se noi riconosciamo che errare è dell'uomo, non è crudeltà sovrumana la giustizia?
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904

Non è vero, in modo assoluto, che in Italia non esiste giustizia. È invece vero che non bisogna mai chiederla al giudice, bensì al deputato, al ministro, al giornalista, all'avvocato influente, eccetera. La cosa si può trovare: l'indirizzo è sbagliato.
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921

La giustizia è umana, completamente umana, nient'altro che umana; è farle torto rapportarla, da vicino o da lontano, a un principio superiore o anteriore all'umanità.
Pierre-Joseph Proudhon, Sulla giustizia nella rivoluzione e nella Chiesa, 1858

Si dice: non c'è giustizia sulla terra. Ma esiste forse in cielo?
Aleksandr Puskin, Mozart e Salieri, 1830

Quattro cose spengono la giustizia: l'amore, l'odio, il timore, e il guadagno.
Orazio Rinaldi, Dottrina delle virtù e fuga de' vizi, 1585

Non è necessario essere avvocato o magistrato per sapere che la legalità e la giustizia sono lontani dall'essere sinonimi.
Adolphe-Basile Routhier, Il centurione, 1909

Benché la giustizia assoluta sia irraggiungibile, quella che ci occorre per la pratica quotidiana è raggiungibile da quelli che ne fanno il loro scopo.
John Ruskin, Fino all'ultimo, 1862

Il differimento della giustizia è ingiustizia.
Walter Savage Landor, Conversazioni immaginarie, 1824/29

Quando l'odio diventa vile si mette in maschera, va in società e si fa chiamare giustizia.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Non già pietà, ma giustizia si deve all'animale − e nel maggior numero dei casi, se ne resta debitori.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Quando un uomo vuol assassinare una tigre, dice che è sport; quando la tigre vuole assassinare lui, egli dice che è ferocia. La differenza tra Delitto e Giustizia non è maggiore di questa.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

Secondo il mito protagoreo di Prometeo, Zeus, per porre fine alle continue discordie che si venivano a creare tra gli umani tutte le volte che tentavano di organizzarsi in comunità, incaricò Ermes di distribuire a tutti i mortali il “pudore” e la “giustizia”, cioè le due qualità fondanti la “virtù politica”. Ebbene, oggi, immersi come sono nella corruzione, nell'abuso di potere e nello sfrontato privilegio, molti, troppi fra coloro che piú di altri avrebbero dovuto tenere in onore quegli antichi doni divini – “pudore” e “giustizia” –, vi hanno sputato ingratamente sopra, smarrendo il senso dell’uno e dell’altra.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

La giustizia di sé è nell'istante, quella degli uomini nel tempo, quella di Dio nell'eternità.
Iginio Ugo Tarchetti, Pensieri, 1869

Per sottrarsi alla forza, gli uomini sono stati costretti a sottomettersi alla giustizia. O la giustizia o la forza: è pur necessario scegliere tra questi due padroni; tanto è vero che non siamo nati per essere liberi.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

C'è più severità che giustizia.
ibidem

La clemenza vale più della giustizia.
ibidem

Vi sono dei semi di bontà e di giustizia nel cuore degli uomini. E se l’interesse personale vi predomina, io oso dire che ciò non solo è conforme alla natura, ma anche alla giustizia, purché nessuno soffra per tale amor proprio e la società vi perda meno di quanto guadagna.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

A questo mondo si sa, che la giustizia si compra e vende come l'anima di Giuda.
Giovanni Verga, Guerra di santi, in Vita dei campi, 1880

È la giustizia, non la carità, che manca nel mondo.
Mary Wollstonecraft, Rivendicazione dei diritti della donna, 1792

Un errore giudiziario è una forza in movimento: uomini di coscienza sono conquistati, sono assillati, si dedicano in modo sempre più ostinato, rischiano la loro fortuna e la loro vita affinché giustizia sia fatta.
Émile Zola, Lettera alla gioventù, 1897

Giustizia ritardata è giustizia negata.
Anonimo (attribuito a Montesquieu e William Ewart Gladstone - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Fiat iustitia et pereat mundus.
[Sia fatta giustizia e perisca pure il mondo].
Detto latino (attribuito a  Ferdinando I d'Asburgo, Immanuel Kant e Gaio Cassio Longino)

L'essenza della giustizia consiste nella costante e perpetua volontà di riconoscere a ciascuno il suo diritto.
Detti giuridici

Si parla molto di chi va a sinistra o a destra, ma il decisivo è andare avanti,
e andare avanti vuol dire andare verso la giustizia sociale. (Alcide De Gasperi)
Proverbi sulla Giustizia
  • A nessuno piace la giustizia in casa sua.
  • Affronta il nemico e fuggi la giustizia.
  • Anche il troppo giusto e` ingiusto.
  • Chi va a cercar giustizia va a cercar guai.
  • Denari e amicizia spezzano il collo alla giustizia.
  • Dio mi guardi da furia di popolo, da cattiva giustizia e da mano di traditore.
  • Donne, danari e amicizia rompon le braccia e accecan la giustizia.
  • Dove parla il favore tace la giustizia.
  • Giustizia e salute: disgraziato chi ne va in cerca.
  • Giustizia rimandata diviene ingiustizia.
  • Giustizia rimandata diviene ingiustizia.
  • La giustizia abita al cimitero.
  • La " " ha un piede zoppo. Impiega molto tempo a fare il suo corso e spesso arriva tardi.
  • La  " " piace fatta in casa d’altri.
  • La  " " si chiede al galoppo, e si distribuisce a passo di lumaca.
  • La giustizia volta il culo ai tribunali.
  • Meglio un’ora di giustizia che sette anni di preghiere.
  • Quando nasce la forza muore la giustizia.
  • Senza giustizia non c’è pace.
  • Un’oncia di favore vale più che una libbra di giustizia.
L'ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia dovunque. (Martin Luther King)
2. Ingiustizia
© Aforismario

Spesso compie un'ingiustizia non solo chi fa, ma anche chi non fa qualche cosa.
Marco Aurelio, Pensieri, ca. 166-179

La giustizia dei giusti consiste più che altro nel rammaricarsi per tutte le ingiustizie che fanno.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Ingiustizia. Un peso che, fra tutti quelli che addossiamo agli altri, o portiamo noi stessi, risulta leggerissimo quando viene dalle nostre mani, e pesantissimo quando ci grava sulle spalle.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Come ci rende fieri l'essere vittime di una grave ingiustizia! Da oggi in avanti ci sentiamo in credito.
Francesco Burdin, Frammenti di un mondo in bilico, 1991

"Il sole splende per tutti, buoni e cattivi". Bella ingiustizia! Sui cattivi, almeno, ci dovrebbe piovere.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Vi sono due cose alle quali bisogna assuefarsi, se non si vuole trovare la vita insopportabile: le ingiurie del tempo e le ingiustizie degli uomini.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Se subisci un’ingiustizia, fa’ pace; se subisci un oltraggio, vendicati.
Chilone, Frammenti, VI-V sec. a.e.c.

È meglio ricevere che commettere ingiustizia.
Marco Tullio Cicerone, Tusculanae disputationes, 45 a.e.c.

Summum ius summa iniuria.
[Sommo diritto, somma ingiustizia] [1].
Marco Tullio Cicerone, De Officiis, 44 a.e.c.

Pochi uomini sopporterebbero la propria vita se non si sentissero vittime della sorte. Chiamare ingiustizia la giustizia è la più diffusa delle consolazioni.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La lotta contro l'ingiustizia o sfocia in santità o in sanguinose sommosse.
ibidem

La nostra ultima speranza sta nell'ingiustizia di Dio.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Gli uomini si dividono in quelli che continuano ad approfittare delle ingiustizie di oggi e quelli che aspirano ad approfittare di quelle di domani.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

È buona cosa ostacolare chi commette un'ingiustizia. Se non si riesce a fare questo, è buona cosa non commettere ingiustizie insieme a lui.
Democrito, Frammenti, V-IV sec. a.e.c.

Chi commette ingiustizia è più infelice di chi la subisce.
ibidem

È bene non soltanto il non commettere ingiustizia, ma il non voler commetterla.
Democrito, Frammenti, V-IV sec. a.e.c.

Il mondo non può sostenersi senza ingiustizia
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Democrazia è anche accettare una dose sopportabile di ingiustizia per evitare ingiustizie maggiori.
Umberto Eco, A passo di gambero, 2006

Ben difficile è restar nascosto per chi commette ingiustizia; impossibile poi aver fiducia di poter continuare a restarlo.
Epicuro, Sentenze vaticane, IV-III sec. a.e.c.

Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù e nell'ingiustizia. Ci si rotolano come maiali.
Oriana Fallaci, Un uomo, 1979

La fame e l’ingiustizia sociale sono la vera bestemmia contro Dio. Una bestemmia perpetrata, a volte, anche da chi si professa “buon cristiano”.
Andrea Gallo, Come un cane in Chiesa, 2012

Le ingiustizie subite esasperano gli spiriti deboli e temprano quelli forti.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Meglio l'ingiustizia dei cinici che la giustizia dei fanatici.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quante ingiustizie sono state perpetrate al grido di "giustizia è fatta".
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'ingiustizia nazionale è la strada più sicura per la rovina nazionale.
William Ewart Gladstone, Discorso, Plumstead, 1878

Il governo è stato concepito per eliminare l’ingiustizia, ma il suo effetto è stato di darle corpo, e di perpetuarla.
William Godwin, Inchiesta concernente la giustizia politica e la sua influenza sulla virtù e felicità generali, 1793

È meglio che si facciano delle ingiustizie che non che esse siano tolte in modo ingiusto.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Ci vuole una forza d’animo straordinaria per alzarsi dal letto ogni mattina con l’idea che la vita sia una prova e vada affrontata sempre, anche quando si è sicuri di avere subito un’ingiustizia terribile e si ha paura di non farcela.
Massimo Gramellini, Fai bei sogni, 2012

Siate sempre capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo: è la qualità più bella di un rivoluzionario.
Che Guevara, Scritti, discorsi e diari di guerriglia, 1959/67

È meglio subire un'ingiustizia che compierla.
Hermann Hesse, Lettere 1895-1962 (postumo 1973-1986)

L'ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia dovunque.
Martin Luther King, Lettera dalla prigione di Birmingham, in Atlantic Monthly, 1963

Non appena avrai scorto un'ingiustizia e l'avrai compresa – un'ingiustizia nella vita, una menzogna nella scienza, o una sofferenza imposta da altri – ribellati contro di essa! Lotta! Rendi la vita sempre più intensa! E così tu avrai vissuto, e poche ore di questa vita valgono molto di più di anni interi passati a vegetare.
Pëtr Kropotkin, La morale anarchica, 1890

Un colpevole punito è un esempio per la canaglia; un innocente condannato è cosa che riguarda tutti gli uomini onesti.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Le leve dell'Ingiustizia sono sempre nelle giuste mani.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Se l'ingiustizia può gridare, va già bene.
ibidem

Anche l'ingiustizia è stata probabilmente ripartita ingiustamente.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

È pagano nell'anima chi accetta l'ingiustizia e l'oppressione col segreto proposito di riuscire a mettersi tra i privilegiati e gli oppressori.
Primo Mazzolari, Impegno con Cristo, 1943

Neppure l'ingiustizia è uguale per tutti.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non esistono guerre giuste, ma solo guerre inevitabili per combattere l'ingiustizia.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Come la giustizia è tanto spesso il manto per coprire la debolezza, così uomini che pensano equamente, ma che sono deboli, si mettono talvolta per ambizione a dissimulare e si comportano in modo chiaramente ingiusto e duro, per dare l’impressione della forza.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

È di una desolatezza tonificante - come un mattino invernale - patire un'ingiustizia. Ciò rimette in vigore, secondo i nostri più gelosi desideri, il fascino della vita; ridà il senso del nostro valore di fronte alle cose; adula. Mentre, soffrire per un puro caso, per una disgrazia, è avvilente.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Vendicarsi di un torto ricevuto è togliersi il conforto di gridare all'ingiustizia.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

L’uomo di sensibilità giusta e di retta ragione, quando si sente preoccupato del male e dell’ingiustizia del mondo, cerca naturalmente di correggerli, dapprima, in ciò che gli si manifesta più vicino; e questo lo troverà nel suo stesso essere. Ma questa opera lo impegnerà per tutta la vita.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Gli uomini condannano l'ingiustizia perché temono di poterne essere vittime, non perché aborrano di commetterla.
Platone, Repubblica, 390/360 a.e.c. 

L'ingiustizia dovrebbe essere uguale per tutti.
Dino Risi, I miei mostri, 2004

Il ricco commette ingiustizia e per di più grida forte, il povero riceve ingiustizia e per di più deve scusarsi. Se puoi essergli utile, approfitterà di te; se hai bisogno, ti abbandonerà.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Non seminare nei solchi dell'ingiustizia per non raccoglierne sette volte tanto.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

L'ingiustizia è una maestra rigida ma impareggiabile.
David Foster Wallace, Infinite Jest, 1996

Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa dovere.
[When injustice becomes law, resistance becomes duty].
Anonimo (attribuito a Thomas Jefferson e Bertolt Brecht)

3. Giusto (riferito a cose)
© Aforismario

Guarda due volte per vedere giusto, guarda una volta sola per vedere bello.
Henri Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

È da tutti ed è facile adirarsi, e donare denaro e far spese: ma farlo con chi si deve, nella misura giusta, al momento opportuno, con lo scopo e nel modo convenienti, non è più da tutti né facile. Ed è per questo che il farlo bene è cosa rara, degna di lode e bella.
Aristotele, Etica Nicomachea, IV sec. a.e.c.

Non divagare, ma in ogni impulso ad agire compi ciò che è giusto e in ogni pensiero serba intatta la tua facoltà percettiva.
Marco Aurelio, Pensieri, 166/79

Dio è giusto: la morte non la nega a nessuno.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

L'atteggiamento più discreto è quello di chi si gode la propria intelligenza senza pretendere di essere nel giusto.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Si è molto vicino al vero quando si dice che è facile dare dei consigli giusti e assennati agli altri, ma è difficile agire in modo giusto e assennato.
Albert Einstein (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il giusto fondato sulla natura è l'espressione dell'utilità che consiste nel non recare né ricevere reciprocamente danno.
Epicuro, Massime capitali,  IV-III sec. a.e.c.

È più facile pensar giusto che agir giusto.
Giovanni Gaggino, Tesoro, 1900/17

In tutte le lotte della vita domare le proprie pretese, non esser mite, non bonario, neppure generoso, esser giusto verso sé stesso e gli altri, questa è la cosa più difficile in questo vasto mondo.
Franz Grillparzer, Libussa, 1848

L'uomo mediocre si ferma troppo presto dopo il pensiero giusto; di qui le tante mezze verità che sono nel mondo.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

Il problema non è fare la cosa giusta; lo è sapere quale sia la cosa giusta.
Lyndon Johnson, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vigliaccheria chiede: è sicuro? L'opportunità chiede: è conveniente? La vanagloria chiede: è popolare? Ma la coscienza chiede: è giusto? Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare; ma bisogna prenderla, perché è giusta.
Martin Luther King, Remaining Awake Through a Great Revolution, 1968

Nei casi dubbi ci si decida per il giusto.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Disgraziatamente è impossibile fare quello che si giudica giusto senza rendere infelice qualcuno. 
William Somerset Maugham, Il filo del rasoio, 1944

Ho avuto una vita attivissima. Ma sommando le cose giuste che ho fatto con quelle sbagliate, è come se non mi fossi mai mosso.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Nulla, neppure un giudizio giusto, è più intelligente d'una sospensione del giudizio.
Henry de Montherlant, Servizio inutile, 1935

Si trovò al posto giusto nel momento giusto, ma era la persona sbagliata…
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Un bambino diventa un adulto quando realizza che ha il diritto non solo di essere giusto ma anche di sbagliare.
Thomas Szasz, Il secondo peccato, 1973

Il giusto non è altro che l'utile di chi è superiore.
Trasimaco, V sec. a.e.c. 

Noi tutti − anche i migliori e più audaci uomini e donne − sistemiamo la nostra vita tenendo conto di quello che la società convenzionalmente ordina e considera giusto.
Walt Whitman, Notes Left Over, 1881

Fa' ciò che è giusto, anche se il mondo potesse perire.
Anonimo (attribuito a Immanuel Kant)

Quel che è giusto è giusto.
Proverbio

Si chiede l’ingiusto per avere il giusto.
Proverbio
Piove sul giusto e sull'ingiusto; ma sul giusto di più,
perché l'ingiusto gli ruba l'ombrello. (Charles Bowen)
4. Giusti (riferito a persone)
© Aforismario

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare.
Anonimo (attribuito ad Albert Einstein e Martin Luther King)

Piove sul giusto e piove anche sull'ingiusto; ma sul giusto di più, perché l'ingiusto gli ruba l'ombrello.
Charles Bowen, in Walter Sichel, Sands of Time, 1923

Non può essere veramente onesto ciò che non è anche giusto.
Marco Tullio Cicerone, Sui doveri, 44 a.e.c.

Vuoi essere e più giusto e più saggio? Spalanca men gli occhi su' difetti d'altrui, ed aprili un po' meglio su' tuoi.
Michele Colombo, Trattatelli, 1820/24

A furia di sentirci ripetere che il giusto va in giro travestito da peccatore, ci siamo abituati a dimenticare che a volte si veste da giusto.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'uomo veramente giusto non giudica. O, se giudica, giudica anche se stesso. E, se condanna, condanna anche se stesso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Rispetta il più giusto, non il più potente.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il vero giusto è colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Gli uomini non possono essere sempre giusti, faccian pure tutto il possibile. Quando si ode che fu commesso un delitto, il più giusto dei cristiani dice in cuor suo questa umiliante verità: tutti ne siamo capaci.
Vincenzo Gioberti, Pensieri, 1859 (postumo)

È facile essere buoni. Il difficile sta nell'essere giusti.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

Al giusto non può capitare alcun danno, gli empi saranno pieni di mali.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Se il giusto cade sette volte, egli si rialza, ma gli empi soccombono nella sventura.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Quale luogo spaventevole ha saputo fare della terra il cristianesimo, già per il solo fatto di aver collocato ovunque il crocifisso, e per aver in tal modo designato la terra come il luogo in cui "il giusto viene martirizzato a morte"!
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

In colui che vuol essere profondamente giusto, perfino la menzogna diventa filantropica.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1885

L'uomo giusto e saldo nel proposito suo non è mai turbato nei principi in cui crede dal furore popolare che impone il male, dalle minacce di un tiranno o dall'austro che travolge il mare in burrasca, dai fulmini che scaglia la mano di Giove: se in frantumi precipitasse il mondo, lo colpirebbe impavido la sciagura.
Orazio, Odi, 23/13 a.e.c.

Ci sono soltanto due specie di uomini: giusti che si credono peccatori e peccatori che si credono giusti.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Se temi la solitudine, cerca di non essere giusto.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

Il poco del giusto è cosa migliore dell'abbondanza degli empi.
Salmi, Antico Testamento, III sec. a.e.c.

Uomo giusto è chi sa questo: che egli deve annullare Dio quotidianamente affinché la misura dell'eterna giustizia quotidianamente si compia.
Manlio Sgalambro, Dialogo teologico, 1993

Ama tuo padre, se è giusto, e se non lo è, sopportalo.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Basta che esista un solo giusto perché il mondo meriti di essere stato creato.
Talmud, I-V sec.

Proverbi sul Giusto
  • Il giusto cade sette volte al giorno.
  • Lo stolto ha i soldi, l’asino ha fortuna e il giusto lavora.
  • Paga il giusto per il peccatore.
  • Quello giusto lo misero in croce.
Note
  1. Il detto di Cicerone: "Summum ius summa iniuria", può essere tradotto anche: "Perfetta giustizia perfetta ingiustizia".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Colpevolezza - Innocenza

Nessun commento: