2016-03-09

Umiltà - Frasi e citazioni sulle persone umili

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sull'umiltà e le persone umili. Con umiltà s'intende l'atteggiamento di modestia e di rispetto nei confronti degli altri e del mondo esterno in genere. L'umiltà può essere ispirata da sentimenti di comunanza o dalla consapevolezza dei propri limiti, che inducono ad abbandonare orgoglio e superbia. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla modestia e l'immodestia.
La vita è una lunga lezione d'umiltà. (James Matthew Barrie)
Umiltà
© Aforismario

Vuoi essere grande? Comincia con l’essere piccolo. Vuoi erigere un edificio che arrivi fino al cielo? Costruisci prima le fondamenta dell’umiltà.
Agostino d'Ippona (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È difficile essere umili quando si è grandi come lo sono io.
Muhammad Ali (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per innamorarsene, Dio non posa lo sguardo sulla grandezza dell'anima, ma sulla grandezza della sua umiltà.
Juan de Yepes Álvarez (Giovanni della Croce), XVI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il ramo più alto, la cima, che non si raggiunge mai: l’umiltà.
Ramón Andrés, Los extremos, 2011

Se c'è una cosa ingannevole, è l'apparenza dell'umiltà. Spesso non è che indifferenza per l'opinione altrui, quando non si tratta di una forma indiretta di orgoglio.
Jane Austen, Orgoglio e pregiudizio, 1813

L'umiltà è l'anticamera di tutte le perfezioni.
Marcel Aymé, Clérambard, 1950

La vita è una lunga lezione d'umiltà.
James Matthew Barrie, Il piccolo ministro, 1897 

Gli dicono di essere umile come una colomba e astuto come un serpente. S'imbroglia: è astuto come una colomba e umile come un serpente. I risultati sono ottimi. 
Dino Basili, Tagliar corto, 1987

L'umiltà è la prerogativa di coloro che conoscono i propri limiti... e li amano.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Un po' di umiltà avrebbe più valore di mille onori, ma è soltanto una prerogativa di coloro che conoscono i propri limiti e, purtroppo, si contano sulla punta delle dita.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Umili che non danno importanza a quello che fanno, benone! Che schifo, però, quelli che si autodenigrano. Quanto odioso orgoglio in chi si proclama verme della terra, infame peccatore, meritevole di ogni castigo, eccetera. Nel sottofondo c'è il pensiero: io so farmi piccolo, Dio mi apprezzerà. Ma perché mai Dio dovrebbe aver simpatia per tipi simili? Avete voi simpatia per chi vi adula e vi liscia da mattina a sera, proclamando voi un genio e proclamando se stesso un lurido pidocchio? Dio, spero bene, quando verrà l'ora, li prenderà a calci nel sedere. 
Dino Buzzati, Siamo spiacenti di, 1960

L'umiltà è un aspetto della prudenza.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Quanta superbia, a volte, in un gesto di umiltà!
ibidem

L'umiltà è l'astuzia della ragione.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Se la presunzione ha potuto rendere alcuni, da angeli che erano, demoni, l'umiltà può certamente renderli, da demoni che erano, angeli.
Giovanni Climaco, VII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non può esserci vera grandezza senza umiltà
Auro D'Alba, Tònici, 1938

L'umiltà, al pari delle altre virtù, può essere insegnata soltanto all'orgoglioso.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Difendi il tuo orgoglio, affinché la tua umiltà dimori in stanze pulite.
ibidem

Quand'anche non ci salvasse dall'inferno, l'umiltà ci salva almeno dal ridicolo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Dio non chiede la nostra «collaborazione», ma la nostra umiltà.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'umiltà non è disarmante in quanto simbolo di sottomissione preventiva, ma in quanto repentina rivelazione di un universo in cui comandare è cosa grossolana e volgare.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non essere mai superbo con l'umile o umile con il superbo.
[Never be haughty to the humble or humble to the haughty].
Jefferson Davis, discorso, Richmond, 1861

Ci vuole più umiltà nei nostri momenti di successo che non in quelli di sconfitta. Difatti l'umiltà non è un volgare disprezzo di sé: essa è il senso della nostra misera incapacità di comandare agli eventi.
John Dewey, Natura e condotta dell'uomo, 1921

Chi vuole trovare il vero riposo per la sua anima impari l'umiltà!
Doroteo di Gaza, VI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un vero grande uomo non può essere che umile. Egli conosce quanta pochissima parte abbia la volontà sua ne' concepimenti di lui, quanto egli debba tutto ad un incontrollabile estro che non si sa, fino ad oggi, donde venga, come esploda, perché fugga.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

C'è una lussuria del dolore, come c'è una lussuria dell'adorazione e persino una lussuria dell'umiltà. 
Umberto Eco, Il nome della rosa, 1980 

L'umiltà è la virtù più difficile da conquistare; niente di più duro a morire del desiderio di pensar bene di sé stessi.
Thomas Stearns Eliot, Shakespeare e lo stoicismo di Seneca, 1928

La sola saggezza che possiamo sperare di ottenere è la saggezza dell'umiltà
Thomas Stearns Eliot, Quattro quartetti, 1943

L'umiltà e la pazienza sono le materie di insegnamento più difficili.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

L'umiltà, rara tra i dotti, è ancor più rara fra gli ignoranti.
Anatole France, Il giardino di Epicuro, 1895

Essere umili con i superiori è dovere, verso gli eguali è cortesia, con gli inferiori è nobiltà.
[To be humble to superiors is duty, to equals courtesy, to inferiors nobleness].
Benjamin Franklin, Almanacco del Povero Riccardo, 1732/58

La nonviolenza è impossibile senza umiltà.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1939

È stato il prete che ha avuto il merito di educare gli italiani all'umiliazione ed al servilismo. Mentre lui si faceva baciare la pantofola dagli imperatori, chiedeva agli altri esercitassero l’umiltà cristiana.
Giuseppe Garibaldi, Clelia o Il governo dei preti, 1870

C'è più ipocrisia nell'umiltà che superbia nell'orgoglio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Di tutte le forme d'orgoglio l'umiltà è la più calcolatrice.
ibidem

Umiltà: mite e ipocrita maschera dell'orgoglio.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Umiltà: mite e ipocrita maschera dell'orgoglio.
ibidem

L'umiltà è un espediente cui l'uomo ricorre per procurarsi nuove lodi, avendo l'aria di disdegnarle.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Chi si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

L'orgoglio dell'umiltà è la quintessenza della superbia.
Giambattista Giovio, Pensieri vari, 1780

Se guardo le opere dei maestri / vedo quanto hanno fatto; / se guardo le mie carabattole, / vedo quello che avrei dovuto fare.
Johann Wolfgang Goethe, Poesie epigrammatiche, XIX sec.

Non potendo fare di noi degli umili, Dio fa di noi degli umiliati.
Julien Green, Diario, 1938/55

La gente è superba soltanto quando ha qualcosa da perdere, e umile quando ha qualcosa da guadagnare.
Henry James, L'americano, 1877

Fatiche e umiltà rendono l'uomo un dio sulla terra.
Isacco di Ninive, Discorsi ascetici, I sec.

L’umiltà è la vera prova delle virtù cristiane: in sua assenza conserviamo tutti i nostri difetti, camuffati soltanto dall'orgoglio che li nasconde agli altri, e spesso anche a noi stessi.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'umiltà è l'altare su cui Dio vuole che gli si offrano sacrifici.
ibidem

L'umiltà spesso non è che una finta sottomissione, di cui ci si serve per sottomettere gli altri; è un artificio dell'orgoglio che si abbassa per esaltarsi; e benché si trasformi sotto mille spoglie, non è mai meglio camuffato e più ingannevole di quando si nasconde sotto la maschera dell'umiltà.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Essere umili verso i superiori è un dovere, verso gli eguali è cortesia, verso gli inferiori è nobiltà, verso tutti è salvezza.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo) [cfr. citazione di Benjamin Franklin]

L'umiltà è il fondamento dell'onore, proprio come il terreno basso forma la base su cui sorge un'alta montagna.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo) 

È meglio abbassarsi con gli umili che spartire la preda con i superbi.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c. 

Prima della caduta il cuore dell'uomo si esalta, ma l'umiltà viene prima della gloria.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

È umiliato solo chi umile non è, e al posto dell'umiliazione dovrei piuttosto parlare della mia mancanza di umiltà; e l'umiltà è assai più di un sentimento, è la realtà vista con un minimo di buon senso.
Clarice Lispector, La passione secondo G.H., 1964

Di tutte le vesti che io ho vedute indossare dall'orgoglio, quella dell'umiltà mi rivolta di più.
Henry Mackenzie, The Man of Feeling, 1771

Non maledire un fallimento, è il terreno in cui dimora l’umiltà.
Yasmin Mogahed, XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si può essere umili per orgoglio.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Anche sul trono più alto del mondo, si sta seduti sul proprio culo. 
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

L'umiltà è l'ipocrisia dei modesti.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'umiltà è un modo pusillanime di brillare un poco.
Multatuli, Idee, 1862/77

Sarò quel che sarò, ma in fatto di umiltà non mi batte nessuno.
Wilhelm Mühs, Gli aforismi del cinico, 1992

Il verme, se calpestato, si arronciglia. È la sua saggezza. Riduce in tal modo la probabilità di venire calpestato di nuovo. Nel linguaggio della morale: umiltà.
Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli, 1888

Non v'ha orgoglio che superi l'orgoglio degli umili.
Ippolito Nievo, Le confessioni di un italiano, 1867 (postumo)

I potenti e gli umili conoscono le stesse disgrazie e le stesse passioni, ma uno è in cima alla ruota e l'altro vicino al centro, e così gli stessi movimenti lo agitano meno.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Una falsa umiltà è puro orgoglio.
ibidem

Pochi parlano umilmente dell'umiltà, pochi castamente della castità, pochi dello scetticismo dubitando. Siamo solo menzogna, ambiguità, contraddizione, ci nascondiamo e ci mascheriamo davanti a noi stessi.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Rivestitevi tutti di umiltà gli uni verso gli altri, perché Dio resiste ai superbi, ma dà grazia agli umili.
Pietro, Prima lettera, Nuovo Testamento, I sec.

Umiliatevi sotto la potente mano di Dio, perché vi esalti al tempo opportuno,
Pietro, Prima lettera, Nuovo Testamento, I sec.

Occorre essere umili rispetto a Dio e determinati nei riguardi degli uomini.
Emilio Rega, Oltre le stelle, 1997

L'uomo umile ha tutto da guadagnare e l'orgoglioso tutto da perdere, perché la modestia trova sempre la generosità e l'orgoglio l'invidia.
Antoine Rivarol, Massime e pensieri, 1808 (postumo, 1941) 

L'umiltà è una virtù che tutti predicano, ma che nessuno pratica.
John Selden, Table Talk, 1726

È provato che l’umiltà servì sempre da scala all'ambizione, quando questa è giovane, e chi sale le volge sempre il volto; ma poi, raggiunto l’ultimo gradino, volta il dorso alla scala, e guarda in alto sdegnoso ormai degli umili gradini grazie ai quali è salito fin lassù.
William Shakespeare, Giulio Cesare, ca. 1599

L'umiltà, quella virtù che, quando la si ha, si crede di non averla.
Mario Soldati, Le lettere da Capri, 1954

Gente pia che fa dell’umiltà la propria presunzione.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La maggior parte di quella che chiamano umiltà è un'arroganza abilmente camuffata.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Molti uomini e donne incontrerai che con presunzione e arroganza vorranno insegnarti l'umiltà.
Pietro Tartamèlla, Quisquiglie di perla, 2010

Chi meglio conosce la propria piccolezza, e non dispera; è più grande.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

L'amore buono insegna umiltà; il reo, umiliazioni.
ibidem

Chi vuole specchiarsi in acqua limpida, convien che si chini; senza umiltà non si conoscono l'anime pure.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

È amando Nostro Signore e il prossimo che la nostra umiltà fiorirà, ed è nell'essere umile
che il nostro amore diventerà vero, devoto, ardente. (Madre Teresa di Calcutta)
Se sarete umili, nulla vi toccherà, né lodi né ignominie, poiché sapete quel che siete. Se vi vedrete biasimati non vi deprimerete, se vi chiameranno santi non vi porrete sopra un piedistallo. Se siete santi, rendete grazie a Dio. Se siete peccatori, non rimanete in questa condizione.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

L'umiltà è la madre di tutte le virtù.
ibidem

Come potrò diventare umile? Con le umiliazioni che mi verranno, accettandomi come sono e rallegrandomi della mia debolezza.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

È amando Nostro Signore e il prossimo che la nostra umiltà fiorirà, ed è nell'essere umile che il nostro amore diventerà vero, devoto, ardente.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

Questi sono i modi con cui possiamo mettere in pratica l'umiltà: parlando il meno possibile di noi stessi; rifiutando di immischiarci negli affari degli altri; bandendo la curiosità; accettando allegramente le opposizioni e le correzioni; passando sopra agli errori altrui; accettando insulti e offese; accettando di venir trascurati, dimenticati e non amati; non cercando di essere particolarmente prediletti e ammirati; rispondendo con gentilezza anche se provocati; non calpestando mai la dignità di nessuno; cedendo alla discussione, anche se si ha ragione; scegliendo sempre ciò che è più duro.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

L'umiltà è forza.
ibidem

Vi sono tre segni che denunciano una vera umiltà; vediamo di possederli: deferenza, rispetto e obbedienza verso i superiori. Accettazione gioiosa di tutte le umiliazioni. Carità verso gli altri, in particolare verso i più poveri e umili.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

Non è umiltà: il bisogno, quando si viene umiliati e corretti, di cercar sempre di giustificarsi; il rifiutare di riconoscere i propri sbagli, facendo ricorso anche alla slealtà; lo scaricare il biasimo su qualcuno; il nutrire l'ambizione di venire lodati; il bramare qualche incarico per comandare.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

L'umiltà ci rende forti, e poi sapienti; l'orgoglio, deboli e stolti.
Niccolò Tommaseo, Aforismi della scienza prima, 1837

La vera umiltà non menziona mai se stessa.
Mario Vassalle, Petali, 2011

Non c’è vera devozione ove non si trovano l’umiltà cristiana e la carità verso il prossimo.
Étienne-François de Vernage, Nuove riflessioni, 1690

[L'umiltà], tra tutte le cose è la più strana: non la si può donare e non la si può ricevere. La si conquista solo rinunciando a tutto quel che si ha. Solo quando s'è perso tutto, ci s'accorge di possederla.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

Le lodi mi rendono umile, ma quando mi insultano so di aver toccato le stelle. 
Oscar Wilde (da interviste e conversazioni)

L'umiltà e la semplicità sono le due vere sorgenti della bellezza.
Johann Winckelmann, Pensieri sull'imitazione delle opere greche in pittura e scultura, 1755

La felicità è una porta che si apre dall'interno, per aprirla bisogna umilmente fare un passo indietro.
Anonimo (attribuito a Søren Kierkegaard)

Non essere mai superbo con l'umile o umile con il superbo. (Jefferson Davis)
Proverbi sull'Umiltà
  • All'umiltà felicità, all'orgoglio calamità.
  • Chi rimane in umile stato, non ha da temer caduta.
  • Chi si umilia sarà esaltato, chi si esalta sarà umiliato.
  • Dove entra la fortuna, esce l'umiltà.
  • L'umiltà è la scala del Paradiso.
  • " " è vestito che sta bene addosso a tutti.
  • " " sta bene con la castità.
  • " " è la corona di tutte le virtù.
  • " "  ottiene spesso più dell'alterigia.
  • " "  è una virtù che adorna tanto la vecchiaia, quanto la gioventù.
  • " "  è il miglior modo di evitare l'umiliazione.
  • " "  è la madre dell'onore.
  • " "  è vestito che sta bene addosso a tutti.
  • " "  fa i grandi uomini due volte onorabili.
  • L'umiltà non deve essere quella del gatto che s’abbassa per saltare più alto.
  • L'orgoglio è stoltezza, l'umiltà è saviezza.
  • La troppa umiltà vien dalla superbia.
  • Maggiore il santo, maggiore la sua umiltà.
  • Nessuna corona è più bella di quella dell'umiltà.
  • Preghiera umile entra in cielo.
  • Più alta la condizione, più si deve essere umili.
  • Senza umiltà tutte le virtù sono vizi.
  • Umiltà e cortesia adornano più di una veste tessuta d'oro.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Modestia e Immodestia

Nessun commento: