2016-04-01

Alternative - Frasi sui Bivi della vita

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulle alternative, i bivi e gli incroci. Il termine "alternativa" può designare la possibilità o la necessità di scelta tra due soluzioni, l’incertezza dinanzi a un dilemma, oppure una delle soluzioni possibili. Il termine "bivio" (dal latino bivium, composto di bi-, cioè "due", e via) indica il punto d’incontro di due strade e, in senso figurato, l'incertezza dinanzi a un'alternativa. Quando le opzioni di scelta (sempre in senso figurato) sono più di due parliamo di incrocio. Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa dedicata alla scelta.
L’asino di Buridano morì tra due fasci di fieno. (Proverbio)
1. Alternativa
© Aforismario

Riprova; disponi di milioni di alternative. Ricarica te stesso con le pallottole della speranza e ucciderai il fallimento con un colpo solo.
Israelmore Ayivor, Sognare in grande, 2014

Le alternative, in particolare quelle desiderabili, crescono solo su alberi immaginari.
Saul Bellow, L'uomo in bilico, 1944

Il coraggio d'immaginare alternative è la nostra più grande risorsa, capace di aggiungere colore e suspense a tutta la nostra vita.
Daniel Boorstin, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Finché siete liberi, siete liberi di selezionare e di scegliere le alternative, purché siate disposti ad accettare la responsabilità che la libertà comporta. E dopo che avrete provato le vostre alternative, e avrete visto che non funzionano come avreste desiderato, non date la colpa a me. Date la colpa alla vostra scelta. Provate un'altra alternativa.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Si dovrebbe sempre cercare una possibile alternativa ed eliminarla.
Arthur Conan Doyle, Il ritorno di Sherlock Holmes, 1905

Siate sempre la scelta e mai l'alternativa.
Antonio Cuomo, su Pensieriparole, 2013

Nichilismo, cinismo o stupidità: queste sono le alternative politiche del nostro tempo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La storia ci insegna che gli uomini e le nazioni si comportano più saggiamente una volta che hanno esaurito tutte le alternative.
Abba Eban, cit. su Vogue, 1967

La natura opera per necessità; non c'è alternativa in natura, non c'è volontà, né libertà né scelta, come invece per l'uomo. L'uomo deve avere convinzioni e valori secondo cui vivere
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Al mondo è molto difficile che le sensazioni e i modi d'agire si distinguano recisamente con un dilemma: ma vi sono tante alternative quante ve ne possono essere tra un naso aquilino e uno camuso.
Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774

Spesso, nel decidere quello che vogliono, le persone scelgono la strada che sul momento sembra la migliore, tracciano una mappa ma poi non restano aperti a percorsi alternativi. Non siate rigidi nel vostro comportamento. Coltivate l‟arte della flessibilità, dell‟elasticità.
Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, 1991

Ci sono sempre delle alternative.
Spock (Leonard Nimoy), in Star Trek, La Galileo, 1967

È nelle situazioni disperate che ufficiali e soldati dimenticano la paura e danno il meglio di sé. Senza vie di fuga, difendono il terreno coi denti. Impegnati a fondo, si battono a fondo. Senza alternative, lottano fino all'estremo.
Sun Tzu, L'arte della guerra, ca. V sec. a.e.c.

Bisogna salvare capra e cavolo. [1]
Proverbio

L'asino di Buridano morì tra due fasci di fieno. [2]
Proverbio

Di tutte le trentasei alternative, scappare è la migliore. 
Proverbio cinese

Dobbiamo abituarci all'idea: ai più importanti bivi della vita, non c'è segnaletica.
2. Bivio
© Aforismario

Dobbiamo abituarci all'idea: ai più importanti bivi della vita, non c'è segnaletica.
Anonimo (attribuito a Ernest Hemingway - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

− Quale via dovrei prendere?
− Dipende da dove vuoi andare".
− Poco importa dove.
− Allora poco importa quale via prendere.
Alice e Stregatto, in Alice nel Paese delle Meraviglie, 1951

Oggi, più che mai in qualsiasi altra epoca storica, l’umanità si trova a un bivio. Una strada conduce alla disperazione più assoluta; l’altra, alla totale estinzione. Preghiamo il cielo che ci dia la saggezza di fare la scelta giusta.
Woody Allen, Effetti collaterali, 1980

Ogni volta che arrivi a un bivio il tuo corpo cede, perché il tuo corpo ha sempre saputo quello che la tua mente non sa, e benché scelga di cedere, sia per mononucleosi o per gastrite o per attacchi di panico, il tuo corpo ha sempre sostenuto in gran parte il peso delle tue paure e delle tue battaglie interiori, incassando i colpi a cui la tua mente non vuole o non può reggere.
Paul Auster, Diario d'inverno, 2012

Quando arrivi a un bivio, imboccalo!
Yogi Berra, When You Come to a Fork in the Road, Take It!, 2001

Bisogna avere molta pazienza, non lasciarsi mai illudere dalle apparenze, fare, come si dice, un passo per volta, e di fronte ai bivi, quando non si è in grado di calcolare la ragione della scelta, ma si è costretti a rischiare, essere sempre pronti a tornare indietro.
Norberto Bobbio, Autobiografia, 1999
  
L’uomo vive l’abbondanza della sua realtà interna e della sua possibilità come una sostanza vivente che aspira a due poli; egli vive la sua vita interna come un passaggio da un bivio a un altro bivio. Le due antitesi verso le quali l’uomo internamente tende possono avere scambievoli contenuti e nomi; la scelta al bivio può essere intesa come una decisione personale o come una necessità esterna oppure anche come un caso; la forma fondamentale stessa rimane invariata come uno degli elementi sostanziali, più decisivi della vita umana, forse l’essenziale fra tutti, poiché in essa viene espresso il mistero della dualità originale e quindi la radice e il senso di ogni spirito.
Martin Buber, Sette discorsi sull’Ebraismo, 1923

La vita è un labirinto con migliaia e migliaia di bivi, uno dietro l’altro, e per ogni bivio ci sono almeno due vite possibili in attesa.
Luciano De Crescenzo, Ordine e disordine, 1996

Il nostro viaggio era prossimo alla fine / i piedi erano quasi arrivati / a quell'estremo Bivio della Strada dell'Essere / che ha nome - Eternità.
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

L'antica leggenda di Ercole al bivio ha un profondo senso. L'uomo forte non può manifestare la sua energia conquistatrice, legislatrice e organizzatrice di fronte alla vita altrimenti che col porsi, al principio della sua carriera, dinanzi a un aut aut assoluto, dinanzi a una decisione di principio tra il bene e il male. Quest'atto elettivo fondamentale è più importante d'ogni altro atto elettivo della vita, da esso dipende la chiarezza e la forza di tutte le altre decisioni. 
Friedrich Wilhelm Foerster, XIX-XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vita ci mette davanti ad un bivio. Se è stronza una rotonda.
Vincenzo Marchese (Aforismi inediti su Aforismario)

Disse una volta un vecchio saggio: se sulla strada incontri un bivio, prendilo. Ma dimenticò di dire in quale direzione.
Mirkha (Lucia Siposová), in Passioni e desideri, 2011

C’è sempre una strada giusta e una sbagliata, e la strada sbagliata sembra sempre la più ragionevole.
George Moore, The bending of the bough, 1900

Sono le scelte che facciamo quando arriviamo davanti a un bivio a definire chi siamo. 
Dexter Morgan (Michael C. Hall), in Dexter, 2006

Nelle grandi scelte, o decisioni, noi sbagliamo sempre. Quando siamo a un bivio, possiamo essere certi che entrambe le strade ci conducono a un errore, o a un’impasse. È la storia di quel savio antico, il quale a un discepolo che gli chiedeva se dovesse prendere moglie, aveva risposto: Te ne pentirai. E costui avendo replicato: Allora rimango solo, si era sentito ripetere: Te ne pentirai.
Guido Morselli, Diario, 1938/73 (postumo 1988)

Sappiamo troppo, comprendiamo troppo: siamo a un bivio. O ammazzarsi − o combattere, ridere e cantare. Scegliamo questa via − per ora.
Giovanni Papini (e altri), Introibo, Lacerba, 1913

Ecco che uno si distrae al bivio, si perde. E chi gli dice "Prendi questa" e chi "Prendi quest'altra". E uno resta là, stordito. Aspetta che le gambe si muovano da sole.
Rocco Scotellaro, Uno si distrae al bivio, 1974

Ci sono momenti nella vita in cui ci troviamo di fronte a un bivio. Le scelte che facciamo in questi momenti possono segnare la nostra vita, e spesso di fronte l'ignoto molti preferiscono mettere la retromarcia e tornare indietro, ma ogni tanto c'è chi aspira ad avere qualcosa di meglio.
Lucas Eugene Scott (Chad Michael Murray), in One Tree Hill, 2003/12

Io mi sono trovato spesso a un bivio nella mia vita; io ho sempre saputo qual era la direzione giusta, senza incertezze sapevo qual era, ma non l'ho mai presa, mai. E sapete perché? Era troppo duro imboccarla. 
Frank Slade (Al Pacino), in Scent of a Woman, 1992

Quando la strada alle tue spalle è più lunga di quella che hai davanti, vedi una cosa che non avevi mai visto prima: la via che hai percorso non era dritta ma piena di bivi.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle o non viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Quando sei a un bivio e trovi una strada che va in su e una che va in giù, piglia quella che va in su. È più facile andare in discesa, ma alla fine ti trovi in un buco. A salire c'è più speranza. È difficile, è un altro modo di vedere le cose, è una sfida, ti tiene all'erta.
Tiziano Terzani, La fine è il mio inizio, 2006

Chi dubita sta al bivio.
Proverbio

È meglio smarrire la strada con la buona fortuna, che star sempre al bivio.
Proverbio

Un uomo non può prendere due sentieri alla volta.
Proverbio africano

La vita è fatta così, di incroci. Scegli se andare a sinistra o a destra e ti trovi
su una strada diversa da quella che avevi sperato di imboccare. (Jean-Claude Izzo)
3. Incrocio
© Aforismario

Il progresso alle volte ci porta per mano lungo sentieri sconosciuti, fino a lasciarci a un bivio tra futuro e passato, tra certo e incerto, tra capo e cabana, tra bene e male, tra vita e morte: ed è proprio a questo incrocio storico che io desidero avere un incidente con Dio.
Alessandro Bergonzoni, Le balene restino sedute, 1989

L'esistenza è fatta così, di incroci. Scegli se andare a sinistra o a destra e ti trovi su una strada diversa da quella che avevi sperato di imboccare.
Jean-Claude Izzo, Chourmo, 1996

Ogni uomo naturalmente desidera di agire in questo mondo secondo le sue forze, ma da questo segue a sua volta il desiderio di plasmare le sue forze in una direzione determinata, quella infatti che meglio si confà alla sua individualità. Ma essa qual è? Io mi trovo qui esitante come Ercole; non si tratta di un semplice bivio, ma di un incrocio di vie che s'irradiano in tutti i sensi. Ecco perché è tanto difficile imbroccare la giusta.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Quello non ha esitato all'incrocio. Ha preso tutte le direzioni.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Ogni attimo della nostra esistenza è il punto d'incrocio di un'infinita molteplicità di concatenazioni causali.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Quando davanti a te si apriranno tante strade e non saprai quale prendere, non imboccarne una a caso, ma siediti e aspetta. Respira con la profondità fiduciosa con cui hai respirato il giorno in cui sei venuta al mondo, senza farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta ancora. Stai ferma, in silenzio, e ascolta il tuo cuore. Quando poi ti parla, alzati e va' dove lui ti porta.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Scegli la strada di mezzo.
Proverbio

Note
  1. Salvare capra e cavolo: In una situazione che pare obblighi a una rigorosa alternativa bisogna studiare il mezzo, trovare il modo di raggiungere contemporaneamente i due scopi; bisogna barcamenarsi in maniera tale da sfuggire al dilemma di una scelta che escluda l’altra. All'origine del detto c’è una storiella che pone un problema d’intelligenza. Un contadino doveva traghettare un lupo, una capra e un cavolo attraverso un fiume, sopra una barchetta che poteva portare solo una cosa per volta, salvando la capra dai denti del lupo e il cavolo da quelli della capra. Il contadino traghettò prima la capra, tornò a prendere il cavolo, portato il quale, prese indietro la capra, sbarcandola di nuovo sulla riva dove l’aveva presa la prima volta. Da qui traghettò il lupo, quindi tornò a prendere la capra e salvò capra e cavolo, arricchendo inoltre alcune lingue europee di un proverbio e di un modo di dire. (Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani © Mondadori 2007).
  2. L'asino di Buridano (o Paradosso dell'asino) è un apologo tradizionalmente attribuito al filosofo francese Jean Buridan (XIV secolo), ma che probabilmente non è di sua creazione, in quanto non si trova nei suoi scritti. L'apologo narra di un asino che, trovandosi tra due cumuli di fieno perfettamente uguali e posti alla stessa distanza, non sa decidersi quale cominciare a mangiare per primo, e nell'indecisione dinanzi a questo dilemma, muore di fame. L'insegnamento morale di questa storiella è che quando bisogna fare una scelta è meglio prendere una decisione piuttosto che rimanere nell'incertezza.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Scelta

Nessun commento: