2016-04-23

Audacia e Temerarietà - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più celebri sull'audacia e la temerarietà, caratteristiche che contraddistinguono gli impavidi, coloro che mostrano grande coraggio nell'affrontare situazioni difficili o pericolose. Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa dedicata al coraggio e all'eroismo.
Audantes fortuna iuvat (La fortuna aiuta gli audaci)
1. Audacia
© Aforismario

Audacia. Una delle più notevoli qualità dell'uomo quando è in una posizione inattaccabile.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Con l'audacia si può intraprendere tutto, ma non fare tutto.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Si fa solo un giro, sulla giostra. La vita è degli audaci.
Charles Bukowski, Pulp, 1994

A volte tutto ciò di cui hai bisogno sono venti secondi di coraggio folle. Letteralmente, venti secondi di audacia imbarazzante. E ti assicuro che ne verrà fuori qualcosa di grande.
Matt Damon, in La mia vita è uno zoo, 2011

È sempre più facile avere opinioni audaci che essere intelligente.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977

Senza audacia, ed estrema audacia, non vi è bellezza.
Eugène Delacroix, Diario, 1822-1863 (postumo 1893-1932)

La Fortuna ama le persone non troppo sensate; ama gli audaci e quelli che non hanno paura di dire "Il dado è tratto".
Erasmo da Rotterdam, Elogio della follia, 1509

La troppa audacia è di vantaggio a pochi e nuoce invece a molti.
Fedro, Favole, I sec.

I prudenti hanno sempre prevalso sugli audaci.
Théophile Gautier, Les Grotesques, 1843

L'audacia è una scommessa del coraggio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La fortuna aiuta gli audaci. Fortuna permettendo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La fortuna strizza l'occhio a tutti, ma si fa sedurre solo dai più audaci.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'uomo audace, rende la donna sicura.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Tutti gli sciocchi sono audaci.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'audacia dei furfanti è fatta, per molta parte, della timidità degli onesti.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Le persone che hanno le idee più audaci spesso sono quelle che più tranquillamente si adeguano alle regole di comportamento vigenti nella società. A loro basta il pensiero, e non sentono il bisogno di investirlo nel sangue e nella carne dell'azione.
Nathaniel Hawthorne, La lettera scarlatta, 1850

Se gli uomini sapessero tutto quello che pensano le donne, sarebbero venti volte più audaci.
Alphonse Karr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La sicurezza è perlopiù una superstizione. Non esiste in natura, né i cuccioli di uomo riescono a provarla. Evitare il pericolo non è più sicuro, sul lungo periodo, che esservi esposti apertamente. O la vita è una avventura da vivere audacemente, oppure è niente.
Helen Keller, La porta aperta, 1957

L'audacia è una forza straordinaria dell'anima che la innalza al di sopra dei turbamenti, dei disordini e delle emozioni che la vista dei grandi pericoli potrebbe suscitare in essa; ed è con questa forza che gli eroi mantengono la calma, e conservano il libero uso della loro ragione nelle evenienze più sorprendenti e più terribili.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Le donne amano molto i coraggiosi, ma ancor di più gli audaci.
Charles Lemesle, Misophilanthropopanutopies, 1833

Il coraggio che si dà coraggio diventa audacia, la quale, dandosene dell'altro, si fa temerarietà.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Esistono spiriti liberi, audaci, che vorrebbero nascondere e negare di essere cuori infranti, superbi, immedicabili; e talvolta la follia stessa è la maschera per un sapere infelice troppo certo.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

L'audacia non è sempre un sinonimo del coraggio. Può essere soltanto un segno di scarsa immaginazione.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Solo i bambini che hanno un posto sicuro possono concedersi di correre dei rischi. Gli adulti sono meno audaci perché non si sentono mai al sicuro.
Adam Phillips, Monogamia, 1996

Gli uomini più timidi non osano parlare alle donne; quelli più audaci riescono a zittirle.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Fortis fortuna adiuvat.
[La fortuna aiuta gli audaci]
Terenzio, Phormio, 161 a.e.c.

Audaces fortuna iuvat.
[La fortuna aiuta gli audaci].
Virgilio, Eneide, I sec. a.e.c. [1]

Il successo è sempre stato figlio dell'audacia.
Voltaire, Catilina, 1749

Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di poter fare, incominciala. L'audacia ha in sé genio, potere, magia.
Anonimo (attribuito a Johann Wolfgang Goethe)

Gli audaci abitano in gran parte al cimitero.
Proverbio

A uomo audace corta spada.
Proverbio

Si fa solo un giro, sulla giostra. La vita è degli audaci. (Charles Bukowski)
2. Temerarietà
© Aforismario

Temerario. Dicesi di chi è stato sfortunato nell'esecuzione di un atto coraggioso.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Il valore è figlio della prudenza, non della temerarietà.
Pedro Calderón de la Barca, Mujer, llora y vencerás, 1660

La bravura quando non si fonda sulla base della prudenza, si chiama temerità, e le prodezze del temerario più si attribuiscono alla buona fortuna che al suo coraggio.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

Temerarietà: impulsività dell'audacia.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Bisogna che gli uomini elettrizzino ogni giorno i loro nervi ad un orgoglio temerario.
Filippo Tommaso Marinetti, Uccidiamo il Chiaro di Luna!, 1909

Il coraggio che si dà coraggio diventa audacia, la quale, dandosene dell'altro, si fa temerarietà.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Nel pericolo la temerarietà può valere più della prudenza.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Si può essere temerari per eccessiva paura, come la preda quando non ha più via di scampo.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

3. Impavido
© Aforismario

Chi non ha la fortuna dalla sua si astenga dall'agire e si ritragga in disparte, per non dar luogo a una duplice infelicità. Avanzi invece impavido chi sa di dominarla.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'uomo giusto e saldo nel proposito suo non è mai turbato nei principi in cui crede dal furore popolare che impone il male, dalle minacce di un tiranno o dall'austro che travolge il mare in burrasca, dai fulmini che scaglia la mano di Giove: se in frantumi precipitasse il mondo, lo colpirebbe impavido la sciagura.
Orazio, Odi, 23/13 a.e.c.

Parlando dell’uomo giusto, Orazio ha affermato che costui resterebbe impavido anche se il mondo crollasse intorno a lui. L’immagine è assurda, ma il senso è giusto. Anche se intorno a noi crollasse quello che fingiamo di essere, perché con esso coesistiamo, dobbiamo restare impavidi – non per essere giusti, ma perché siamo noi, ed essere noi stessi non ha niente a che vedere con questi fatti esteriori che precipitano, anche se crollano sopra a ciò che siamo per essi. La vita, per i migliori, deve essere un sogno che si sottrae al confronto.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Note

  1. Altre traduzioni della celebre frase di Virgilio, sono: "Agli arditi la fortuna è amica". "Il destino favorisce chi osa"-
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Coraggio - Eroismo

Nessun commento: