2016-04-29

Bellezza fisica e Bellezza interiore - Frasi sulle belle persone

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla bellezza esteriore (o fisica) e sulla bellezza interiore (o spirituale) di uomini e donne. Le citazioni riportate in questa pagina rappresentano soltanto un capitolo delle varie raccolte dedicate da Aforismario al tema della bellezza. Sul sito, infatti, puoi trovare anche citazioni sulla bellezza femminile, sul bello estetico considerato in generale, e sul confronto tra bellezza e bruttezza.
La bellezza non è che una promessa di felicità.
(Stendhal - Immagine: Amore e Psiche di Antonio Canova, XVIII sec.)
1. Bellezza esteriore (o fisica)
© Aforismario

La bellezza, dopo tre giorni, è tanto noiosa come la virtù.
Anonimo (attribuito a George Bernard Shaw) [1]

La Bellezza, la grande bellezza, è attratta inesorabilmente dal potere ed il potere tende, inesorabilmente, a monopolizzarla.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Per la bellezza è indispensabile un'alta statura; le persone piccole possono avere grazia ed eleganza, ma non bellezza.
Aristotele, Etica Nicomachea, IV sec. a.e.c.

La bellezza è la migliore lettera di raccomandazione.
Aristotele, in Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, III sec. (cfr. citazione di Schopenhauer)

Bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori.
Aśvaghosa, Le gesta del Buddha, II sec.

A chi possiede una grande bellezza, siamo pronti a giustificare qualunque cosa, eccetto una grande intelligenza.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Alla bellezza si perdona tutto, persino la volgarità.
Muriel Barbery, L'eleganza del riccio, 2006

Purtroppo il mondo è pieno di sepolcri imbiancati che ci illudono per la loro bellezza esteriore, ma che sono fatti dei resti delle ipocrisie di una umanità fondata sulle promesse e sui sottintesi.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Passa la bellezza, come profumo all'aria, e il suo ricordo sarà un rimpianto. Dura invece la bontà, come l'incenso nel chiuso tabernacolo.
Ambrogio Bazzero, Storia di un'anima, 1885

Che gran dono de Dio ch'è la bellezza! / Sopra de li quattrini hai da tenella:  / Pe vvia che la ricchezza nun dà quella, / E cco quella s'acquista la ricchezza.
Giuseppe Gioacchino Belli, La bbellezza, Sonetti, 1830/49

Esca. Ciò che rende l'amo più appetibile. Il tipo di esca più efficace è rappresentato dalla bellezza.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Se hai bellezza e nient'altro, hai più o meno la miglior cosa inventata da Dio.
Robert Browning, Fra Lippo Lippi, 1855

La bellezza vera non ammette di esser vociferata ai quattro venti: una volta appurata da noi su di noi, se mai è il caso, bisogna che sia un po' occultata, perché la vera scoperta della nostra bellezza o la fa qualcun altro o non la fa nessun altro.
Aldo Busi, Manuale della perfetta Gentildonna, 1994-2000

Ci sono dei pazzi che credono di essere belli; ma sanno anche loro di poterlo divenire solo esteriormente.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Quasi sempre ci viene detto: "Non è importante la bellezza esteriore, bensì quella interiore". Ebbene, è una frase estremamente falsa. Se fosse così, perché i fiori si offrirebbero così sfacciatamente al fine di attirare l'attenzione delle api? E perché le gocce di pioggia smanierebbero per disvelare un arcobaleno quando incontrano i raggi del sole? Semplicemente per il fatto che la natura aspira alla bellezza. Ed è soddisfatta soltanto quando essa può essere esaltata.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

La bellezza esteriore è la componente visibile di quella interiore. E si manifesta attraverso la luce che promana dagli occhi di ogni individuo.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Una volta la bellezza era un dono intimo e da scoprire con pudore. Oggi, massificata in provini e casting, è diventata un possibile lavoro per chi non sa fare niente.
Diego De Silva (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'amore costruito sulla bellezza muore presto, come la bellezza.
John Donne, Elegie, XVII sec.

Dio si è riservato la distribuzione di due o tre piccole cose sulle quali non può nulla l'oro dei potenti della terra: il genio, la bellezza e la felicità.
Théophile Gautier, Capricci e zigzag, 1852

L’amore ha sempre soggezione della bellezza, eppure è essa che chiama a sé l’amore.
Kahlil Gibran, Gesù figlio dell'Uomo, 1928

Perfino la bellezza, quando è eccessiva, è fonte di discredito; facendosi notare, offende chi osserva.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Tanta suol essere la stoltezza, quanta è la bellezza.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La bellezza non rende felice colui che la possiede, ma colui che la può amare e desiderare.
Hermann Hesse (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La saggezza è il riassunto del passato, ma la bellezza è la promessa del futuro.
Oliver Wendell Holmes (senior), Il professore alla prima colazione, 1860

La bellezza è un dono gigantesco, immeritato, dato a caso, stupidamente.
Khaled Hosseini, E l'eco rispose, 2013

La bellezza deve essere giudicata non per le proporzioni matematiche del corpo e del viso, ma per l'effetto che produce.
Alphonse Karr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il fascino è arbitrario: la bellezza è qualche cosa di più reale e di più indipendente dal gusto e dall’opinione.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La parvenza intelligente negli uomini è ciò che la regolarità dei tratti è nelle donne: il genere di bellezza cui gli esseri più vani possono aspirare.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Aristotele  definì  la  bellezza  fisica  dono  di  Dio,  Socrate  la  definì una  tirannide  di  breve durata,  Platone  un  privilegio  di natura,  Teofrasto  un  tacito  inganno,  Teocrito  un  male  di avorio,  Carneade  un  regno  senza  guardie  del  corpo.
Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, III sec.

La bellezza è una visitatrice che viene senza preavviso, muta forma per un'ora, per un giorno, talvolta per più tempo; svapora a un alito, dilegua da capo.
Rosamond Lehmann, Una nota in musica, 1930

Non può essere bello chi ha in sé un male che porterà alla tomba.
Liala, Il velo sulla fronte, 1946

La maschera è bellezza e la menzogna è l'amore.
Mario Mariani, La prova del fuoco, 1922

La bellezza esteriore è una beffa che il tempo si fa di noi.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

La più nobile specie di bellezza è quella che non trascina a un tratto, che non scatena assalti tempestosi e inebrianti (una tale bellezza suscita facilmente nausea), ma che si insinua lentamente, che quasi inavvertitamente si porta via con sé e che un giorno ci si ritrova davanti in sogno, ma che alla fine, dopo aver a lungo con modestia giaciuto nel nostro cuore, si impossessa completamente di noi e ci riempie gli occhi di lacrime e il cuore di nostalgia. Di che abbiamo nostalgia alla vista della bellezza? Dell’essere belli: ci immaginiamo che molta felicità debba andare a ciò congiunta. Ma questo è un errore.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

La bellezza è un bene fragile.
Publio Ovidio Nasone, Ars amatoria, I sec.

Cosa bella mortal passa e non dura.
Francesco Petrarca, Canzoniere, ca. 1336/74

Questo nostro caduco e fragil bene / ch'è vento ed ombra ed à nome beltade.
Francesco Petrarca, Canzoniere, ca. 1336/74

È stato detto che la bellezza è una promessa di felicità. Inversamente, la possibilità del piacere può essere un principio di bellezza.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Oltre un certo grado la bellezza, come l'eleganza, non è più una semplice sfida all'imperfezione e alla miseria del mondo, ma una provocazione, anzi un oltraggio: ciò spiega l'odio che non poca gente nutre verso di essa.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Dell’uomo bello e impossibile, non è la bellezza che attrae di più.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La bellezza è un’eloquenza muta.
François des Rues, Le margherite francesi, 1598

La giovinezza senza la bellezza ha ancora attrattiva; la bellezza senza la giovinezza non ne ha più.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

La bellezza è una lettera aperta di raccomandazione che conquista subito i cuori.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851 (cfr. cit. di Aristotele)

Se già ogni individuo, come unico pensiero della natura, è degno di essere osservato, lo è al massimo grado, quando si tratti di bellezza: poiché la bellezza è un concetto più alto e generale della natura; essa è il suo pensiero della specie. Perciò incatena il nostro sguardo con tanta forza.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851 (cfr. cit. di Aristotele)

Era di una profonda bellezza e di un’intelligente superficialità.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La bellezza non è che una promessa di felicità.
[La beauté n'est que la promesse du bonheur].
Stendhal, Sull'amore, 1822

Qualcuno ha detto che la bellezza è una promessa di felicità. Nessuno ha mai detto che la promessa sia stata mantenuta.
Paul-Jean Toulet, I tre impostori, 1922 (postumo)

La bellezza è una trappola in cui ogni uomo di buon senso sarebbe felice di cadere.
Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

All’uomo non piace restar nella solitudine dell’io: perciò ama; dunque deve cercare fuori di sé l’oggetto dell’amore. Lo può trovare solo nella bellezza, ma poiché egli stesso è la più bella creatura plasmata da Dio, è necessario che trovi in sé il modello di quella bellezza che cerca al di fuori. Ognuno può scoprire dentro di sé i primi raggi di questa bellezza e, a seconda che il di fuori corrisponda a essa o se ne allontani, si forma le idee di bello o di brutto su ogni cosa. E tuttavia, sebbene l’uomo cerchi di riempire il gran vuoto da lui prodotto uscendo fuori di sé, non può comunque esser soddisfatto da ogni sorta di oggetti. Il suo cuore è troppo vasto; ci dev’essere qualcosa che gli somigli e gli sia molto vicino. Pertanto, la bellezza che può appagare l’uomo consiste non solo nella conformità, ma pure nella somiglianza. Essa la restringe e la limita nella differenza di sesso.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)
La bellezza è una lettera aperta di raccomandazione che conquista subito i cuori.
(Arthur Schopenhauer - Foto: Monica Bellucci, Malèna, G. Tornatore, © Medusa Film 2000)
Proverbi sulla Bellezza
  • Bella faccia cuore allaccia.
  • Bella testa è spesso senza cervello.
  • Beltà e follia vanno spesso in compagnia.
  • Bellezza senza bontà è casa senza uscio, nave senza vento, fonte senz'acqua.
  • Bellezza è come un fiore, che nasce e presto muore.
  • Bellezza senza bontà è come vino svanito.
  • Bellezza è già mezza dote.
  • Dove è bellezza è superbia.
  • Il bruno il bel non toglie, anzi accresce le voglie.La bellezza ha belle foglie, ma il frutto è amaro.
  • La bellezza va e viene, la bontà si mantiene.
  • La bellezza dura poco.
  • La bellezza è il fiore, ma la virtù è il frutto della vita
  • La beltà senza la grazia è un amo senza l'esca.
  • Onestà e gentilezza sopravanza ogni bellezza.
  • Se congiunta non è con la saggezza, un dono assai funesto è la bellezza.
  • Tutti i belli si fanno pregare.
La vera bellezza, dopo tutto, sta nella purezza di cuore. (Mohandas Gandhi)
2. Bellezza interiore (o spirituale)
© Aforismario

In ultima istanza la bellezza altro non è che un atteggiamento.
Isabel Allende, D'amore e ombra, 1984

La bellezza fisica attrae, la bellezza dell'anima trattiene le persone, la bellezza del cuore le custodisce.
Floriana Antonelli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Occorrono arcani medicamenti per ripristinare la bellezza del corpo, ma non ne occorrono affatto per conservare quella dell’anima.
François-René de Chateaubriand, Pensieri, riflessioni e massime, XIX sec.

− Il mio professore dice che la vera bellezza è interiore.
− È quello che dicono le persone brutte e grasse!
Justin Cooper e Jim Carrey, in Bugiardo, bugiardo, 1997

La Bellezza dell’Animo è invisibile luce.
Marsilio Ficino, Sopra lo Amore, 1469

La vera bellezza, dopo tutto, sta nella purezza di cuore.
[True beauty after all consists in purity of heart].
Mohandas Gandhi, su Young India, 1927

La bellezza dell'uomo sta nel suo carattere, quella di una bestia nella sua forma corporea.
Mohandas Gandhi, Bapu's Letters to Ashram Sisters, 1952

Una donna a cui la Provvidenza ha dato sia la bellezza fisica che quella spirituale è una verità nello stesso tempo accessibile e nascosta, che possiamo comprendere solo con l’amore, e toccare solo con la virtù; e quando tentiamo di descrivere una tale donna, ella scompare come tenue vapore.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

La vera bellezza è un raggio che emana dal sancta sanctorum dello spirito, e illumina il corpo, come la vita viene dalla profondità della terra e dà colore e profumo a un fiore.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Le vera bellezza risiede nell'accordo spirituale, chiamato amore, che può esistere tra un uomo e una donna.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Solo il nostro spirito può comprendere la bellezza, o vivere e crescere con essa. Essa sconcerta la nostra mente; siamo incapaci di descriverla a parole; è una sensazione che i nostri occhi non riescono a vedere, derivante dalla persona che osserva e da quella che è guardata.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Farò della mia anima un involucro per la tua anima, e del mio cuore una dimora per la tua bellezza.
ibidem

La sua bellezza non risiedeva nei capelli d’oro, ma nella virtù e nella purezza che li circondavano; non nei grandi occhi, ma nella luce che da essi emanava; non nelle labbra rosse, ma nella dolcezza delle parole; non nel collo eburneo, ma nella sua lieve curvatura in avanti. Non risiedeva nella sua figura perfetta, ma nella nobiltà del suo spirito, che ardeva come una bianca fiaccola tra la terra e il cielo.
Kahlil Gibran, Le ali spezzate, 1912

Bellezza [...] è ciò che muove il vostro spirito. È ciò che vedete e vi spinge a dare piuttosto che a ricevere. È quella cosa che sentite quando le vostre mani si protendono dall'intimo per condurla nell'intimo. È ciò che il corpo considera una prova e lo spirito un dono. È il legame tra la gioia e il dolore. È l’arcano che percepite, il segreto che conoscete e il silenzio che udite. È una forza che ha principio nella parte più sacra del vostro essere e finisce in un luogo al di là delle vostre visioni...
Kahlil Gibran, Una lacrima e un sorriso, 1914

Io in te amo te soltanto. Gli altri uomini vedono in te una bellezza che dileguerà più veloce dei loro anni. Ma io vedo in te una bellezza che non svanirà, e nell'autunno dei tuoi giorni quella bellezza non avrà timore di guardarsi nello specchio, e non ne riceverà offesa. Solo io amo in te ciò che non si vede.
Kahlil Gibran, Gesù figlio dell'Uomo, 1928

Amore senza bellezza è un fiore senza profumo, un frutto senza semi.
Kahlil Gibran, Rivelazione, Poesie in prosa, 1934 (postumo)

La bellezza nel cuore di chi la brama è più sublime che all'occhio di chi la vede.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

La Bellezza si rivela a noi seduta sul suo trono di gloria; ma noi ci accostiamo a lei in nome della Lussuria, le strappiamo la sua corona di purezza e inquiniamo la sua veste col nostro operare il male.
Kahlil Gibran, La voce del maestro, 1963 (postumo)

La bellezza non è nel viso; la bellezza è una luce nel cuore.
[Beauty is not in the face; beauty is a light in the heart].
Kahlil Gibran, Specchi dell'anima, 1965 (postumo)

Nessuna grazia esteriore è completa se non è compenetrata e vivificata dalla bellezza interiore. La bellezza dell’anima si diffonde come una luce misteriosa sulla bellezza del corpo.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

La bellezza non è qualcosa per cui si gareggia: ciascuno ha qualcosa di bello da scoprire; l'attenzione è la chiave della scoperta.
Dacia Maraini, Dolce per sé, 1997

Muoviti verso l’essere, verso il centro, verso la vera essenza. Cerca sempre le radici! Non farti ingannare dalle foglie. Ma tu ti lasci ingannare dalle foglie. Se una donna è bella in superficie, te ne innamori; ti sei innamorato dell’apparenza. La donna può non essere bella all'interno; può darsi che sia assolutamente brutta, e tu sei preso in trappola.
Osho, Discorsi, 1953/90

L'unica bellezza duratura è la bellezza del cuore.
Gialal al-Din Rumi, La bellezza del cuore, XIII sec.

Chi è bello, non è bello che il tempo di guardarlo, chi è nobile sarà subito anche bello.
Saffo, Frammenti, VI sec. a.e.c.

Non vi è cosa più divina della bellezza, la quale, non appartenendo al corpo e non avendo principio o esistenza se non nello spirito e nella ragione, può essere svelata e appresa da questa parte più divina di noi, quando essa contempla se stessa, unico oggetto degno di lei.
Anthony Ashley Cooper Shaftesbury, XVIII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessuno comprende che molta parte della bellezza è bontà.
Federigo Tozzi, Barche capovolte, 1911-1981 (postumo)

Quanto più spirito possediamo tanto più scopriamo bellezze originali, ma occorre non essere innamorati, perché quando si ama se ne scopre una sola.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Note
  1. La bellezza, dopo tre giorni, è tanto noiosa come la virtù: questa citazione è attribuita spesso a George Bernard Shaw, ma Aforismario non ha trovato alcuna fonte che possa attestarlo. La citazione è forse una variazione arbitraria di un'altra frase presente in Uomo e superuomo (1903): La bellezza va bene a prima vista, ma chi la vede più quando è in casa da tre giorni? (Beauty is all very well at first sight; but who ever looks at it when it has been in the house three days?).
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Bellezza femminile - Bruttezza femminile e maschile

Nessun commento: