2016-04-04

Nudità e Nudismo - Frasi sullo Spogliarsi

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più divertenti sulla nudità, il nudismo e lo spogliarsi (o svestirsi). In alcune delle seguenti citazioni, il termine "nudo" è usato in senso figurato col significato di "mettersi a nudo", cioè rivelare i propri sentimenti, mostrarsi per come si è veramente.
Con il termine "nudismo" si intende la pratica naturalistica, sorta nei primi decenni del '900, di non fare uso di alcun tipo di vestiario ovunque ciò sia possibile (spiagge o campi per nudisti). Le motivazioni del nudismo possono essere diverse: reazione alle presunte ipocrisie e convenzioni ereditate dal passato o imposte da un malinteso moralismo; amore di una vita libera all'aria aperta e desiderio di un più diretto contatto con la natura, ecc.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate al corpo umano, all'abbigliamento e al pudore.
Si può essere nudi senza nulla concedere,
senza aprire all'altro neppure una fessura della propria anima. (Umberto Galimberti)
1. Nudità
© Aforismario

Alla moda del nudo sono contrario: un buon sedere è un buon sedere, ma per chi crea vestiti il nudo è autodistruzione.
Giorgio Armani [2]

Ritengo sia da selvaggi fare l’amore nudi.
Kim Basinger [1]

La nudità, nell'ambito delle civiltà occidentali, è divenuta oggetto di un divieto assai pesante e generalissimo, benché al giorno d'oggi si tenda a mettere in discussione ciò che un tempo pareva un fondamento incrollabile.
Georges Bataille, L'erotismo, 1957

La nudità non è oscena di per sé: lo è diventata.
ibidem

La nudità guasta il contegno che ci diamo per mezzo dei vestiti.
Georges Bataille, L'erotismo, 1957

Per l'indigeno, tutto il corpo è volto, cioè promessa e prodezza simbolica, al contrario della nostra nudità, che è solo strumentalità sessuale.
Jean Baudrillard, Lo scambio simbolico e la morte, 1976

La donna non dorme mai nuda, ha sempre un gioiello, un fard, un crema, un pensiero che le fa da ornamento contro l'abisso del sonno.
Jean Baudrillard, Cool memories, 1980/90

Quando una donna è nuda il tempo si vela.
ibidem

Noi viventi non siamo mai nudi – lo sguardo, la voce sono già un abbigliamento. Siamo nudi soltanto nella vergogna, quando il linguaggio fa difetto. 
Jean Baudrillard, Cool memories, 1980/90

Nudità. La qualità dell'arte che risulta più penosa ai puritani.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Quello che piace a un uomo degli abiti di una donna è immaginare come lei starebbe senza.
Brendan Behan, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ci sono persone che non amano la nudità al punto che trovano qualcosa di indecente anche nella nuda verità.
Francis Herbert Bradley, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non so oggi ma una volta pochi momenti erano di così dolorosa e commovente gravità quanto, in una fanciulla, l’atto di guardarsi nuda la prima volta, a fianco d’un uomo nudo, in uno specchio.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Il più bel corpo di donna che si offra nuda alla sua vista, tenendo però nascosta la testa, potrà spingerlo al godimento, ma in nessun caso a quello che si chiama amore.
Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

Io penso solo a quella cosa lì. Qualsiasi donna che incontro io me la vedo nuda immediatamente. Avete presente quelle pubblicità sui giornalini degli anni Settanta, con gli occhialini magici che ti facevano vedere attraverso i vestiti? Ecco, io ho quel superpotere lì.
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

Il tuo corpo nudo dovrebbe appartenere soltanto a chi si innamora della tua anima nuda. 
[Your naked body should only belong to those who fall in love with your naked soul].
Charlie Chaplin, lettera a Geraldine Chaplin, 1965

Per amore dell'arte si può uscire in scena anche nudi, ma è necessario rientrare tra le quinte non solo vestiti ma anche più puliti.
Charlie Chaplin, lettera a Geraldine Chaplin, 1965

Mai fidarsi di una donna nuda.
Sean Connery, in Entrapment, 1999 

Metti a nudo il tuo cuore, e la gente starà ad ascoltarti per quello – e solo quello è interessante.
Joseph Conrad (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mia moglie aveva paura del buio... poi mi ha visto nudo e ora ha paura della luce.
Rodney Dangerfield [2]

La nudità sensuale è l'efflorescenza del pudore.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

L'amore è essenzialmente adesione dello spirito a un corpo nudo.
ibidem

Un corpo nudo risolve tutti i problemi dell'universo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il corpo umano, se colto improvvisamente nella sua nudità, derubato della sua capacità di esibizione, non è affatto bello. Anche quando si tratta di un corpo giovane, proporzionato ed esile oppure muscoloso, vi sono sempre, al di qua della sua ‘esposizione’ (pittorica nel passato, oggi mediatica), posture nascoste che lo rendono laido e sgradevole, difetti che lo sottraggono al canone – peraltro immaginario – della perfezione.
Eleonora De Conciliis, La decorazione del nudo, 2006

Il pudore inventò il vestito per maggiormente godere la nudità.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Per una donna dabbene un uomo nudo non è niente più che una statua.
Livia Drusilla, I sec. a.e.c., attribuito in Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

L'uomo, giunto al termine della civilizzazione, dovrà ritornare alla nudità: non alla nudità inconsapevole del selvaggio, ma a quella conscia e riconosciuta dell'uomo maturo, il cui corpo sarà l'espressione armoniosa della sua vita spirituale.
Isadora Duncan, Lettere dalla danza, 1928 (postumo)

La cosa più nobile dell'arte è il nudo. Questa verità viene riconosciuta da tutti e seguita da ogni pittore, scultore o poeta: solamente la danzatrice l'ha dimenticata, proprio colei che più dovrebbe tenerne conto, in quanto lo strumento della sua arte è lo stesso corpo umano.
Isadora Duncan, Lettere dalla danza, 1928 (postumo)

A me piacciono tanto le donne nude perché c’hanno l’esterno tutto in pelle!... Chissà se dentro sono metallizzate?
Giorgio Faletti [1]

Il nudo toglie il mistero e il piacere della scoperta. L'uomo vuole vedere quello che c'è sotto, ma perché questo sia possibile bisogna che esista un sopra.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Quello verso il nudo è un viaggio. E tutti sappiamo che i momenti più eccitanti di un viaggio sono l'attesa, la preparazione, la partenza, il percorso. La meta è immancabilmente deludente. Perché la realtà non può nulla contro la fantasia. Il nudo accorcia brutalmente le tappe, tarpa le ali all'immaginazione, elimina il viaggio, lascia solo la meta.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Che il nudo non sia erotico è un fatto. Perché la natura non è erotica.
ibidem

Anche nella questione del nudo l'atteggiamento dei due sessi è molto diverso. Mentre il maschio prova un'attrazione morbosa, mista a timore sacrale, per il corpo nudo della donna, tanto che, per aumentare il proprio piacere, vuole arrivarci a tappe, per gradi, delibandolo poco a poco, lentamente, come si spillano le carte del poker, nella donna la curiosità per il nudo maschile è relativa e per lo più circoscritta agli organi sessuali di cui le interessa l'efficienza.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Una donna è in una stanza, vestita. Occupa oggettivamente uno spazio limitato. Nuda è un mondo.
ibidem

[Un'altra] ragione per cui il nudo non è sexy. Se infatti a lui impedisce l'esplorazione e la scoperta, a lei preclude il gioco della seduzione. Una donna nuda è come la pallina della roulette quando si è già posata sul numero. I giochi sono fatti. Rien ne va plus.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Il viso è la sola parte del corpo ad essere esposta tutta nuda al primo venuto.
Gisèle Freund (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un corpo nudo come natura l'ha fatto non è seducente senza l'intervento dell'artificio, in grado di scongiurare la semplice nudità e cancellare la naturalità di un corpo in sé e per sé insignificante. Senza l'ammiccamento, senza il gioco dell'apparire e dello sparire, senza la provocazione del desiderio in vista della sua delusione, senza un oltrepassamento del corpo e del suo essere semplicemente nudo, in vista di quel vuoto che è poi l'anima dell'altro sognata sempre nella sua ingannevole complicità, non si dà vicenda erotica.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

I primitivi giravano nudi perché tutto il loro corpo era volto, cioè espressione simbolica dove i corpi, guardandosi, si scambiavano tutti i loro segni che si consumavano in una relazione reciproca, senza riferirsi al solo codice della sessualità. Noi abbiamo solo il volto scoperto, perché il resto del corpo lo abbiamo reso inespressivo, per averlo consegnato per intero al codice della sessualità.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

La nudità del nostro corpo non dice ancora nulla sulla nostra disponibilità all'altro.
ibidem

Si può essere nudi senza nulla concedere, senza aprire all'altro neppure una fessura della propria anima.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Adamo ed Eva, che si aggiravano nel paradiso terrestre in ingenua nudità, non appena gustarono il pomo della sapienza «s'accorsero d'essere nudi e ne provarono vergogna». È una vergogna che non nasce dalla nudità del loro corpo, ma dallo sguardo di Dio che li mette a nudo.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

La donna vide che l'albero era buono da mangiare, gradito agli occhi e desiderabile per acquistare saggezza; prese del suo frutto e ne mangiò, poi ne diede anche al marito, che era con lei, e anch'egli ne mangiò. Allora si aprirono gli occhi di tutti e due e si accorsero di essere nudi; intrecciarono foglie di fico e se ne fecero cinture.
Genesi, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

Dio è nudo. Può permetterselo: nessuno lo vede.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Una donna nuda rende più facile l'espugnazione, ma toglie il piacere dell'assedio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La stessa donna che nuda, a letto, ama sentirsi dare della puttana, rivestita non tollera insinuazioni sulla sua virtù.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nudo uscii dal seno di mia madre, e nudo vi ritornerò.
Giobbe, Antico Testamento, ca. VI-IV sec. a.e.c.

La donna nuda è una donna armata.
Victor Hugo, L'uomo che ride, 1869

− Non mi sono mai fatta vedere nuda da nessuno in vita mia.
− Nemmeno Frank?
− Frank è un militare, ci si spoglia soltanto se serve a essere... operativi.
Celia Imrie e Helen Mirren, in Calendar Girls, 2003

Amare è senza dubbio mostrarsi nudo all'altro. Nudo nella forza e nella fragilità. Sincero.
Jean-Claude Izzo, Solea, 1998

Gli eroi dei miti antichi erano seminudi, quelli dei miti odierni lo sono del tutto.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Sono forse intelligenti le donne nude?
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Un vero uomo si riconosce anche quando e nudo.
ibidem

Bisogna denudare l'uomo senza mostrare la sua biancheria sporca.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Quando i re sono nudi anche i servi si tolgono in fretta la livrea.
ibidem

Vuoi nascondere il viso? Esci nudo.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Signori, sappiatelo: l’uomo nudo coi calzini sotto il ginocchio fa senso quasi quanto un coccodrillo che mangia una zebra.
Luciana Littizzetto, Madama Sbatterflay, 2012

Per le donne le scarpe sono quasi una parte del corpo, per gli uomini invece sono un accessorio staccato. Una donna nuda con delle scarpe addosso può essere molto sexy, un uomo nudo con le scarpe fa ridere
Christian Louboutin, cit. su Corriere della Sera, 2011

La nudità mi rinfresca l'anima. 
Alda Merini, Aforismi e magie, 1999

− Mi faccia mettere qualcosa addosso: vado in cucina e mi vesto.
− In cucina?
− Sì, quando fa caldo così sa cosa faccio? Gli intimi li tengo in frigo.
Marilyn Monroe e Tom Ewell, in Quando la moglie è in vacanza, 1955

Mi sento davvero a mio agio solo quando sono nuda.
Marilyn Monroe [2]

Quando considero l’uomo tutto nudo (anche in quel sesso che sembra dotato di maggior bellezza), le sue tare, la sua natura soggetta a tante imperfezioni, trovo che abbiamo avuto più ragione di coprirci di qualsiasi altro animale.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

L'intellettuale è come il bambino della favola, che rivela all'imperatore la sua nudità.
Alberto Moravia (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’uomo nudo è in generale una vista scandalosa – parlo di noi Europei (e delle Europee non parlo nemmeno!). Ammesso che la più allegra tavolata si vedesse improvvisamente scoperta e denudata dalla malizia di un mago: io credo che non solo se ne andrebbe l'allegria e ne sarebbe scoraggiato il più robusto appetito – sembra che noi Europei non possiamo assolutamente fare a meno di quella mascherata che si chiama abbigliamento.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Ieri sera ti ho cercato disperatamente. / Volevo sentirti sul mio corpo nudo. / Volevo sentire il tuo calore. / Dov'eri? / Dov'eri? / Bastardo d'un pigiama!
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Non ci si uccide per amore di una donna. Ci si uccide perché un amore, qualunque amore, ci rivela nella nostra nudità, miseria, inermità, nulla.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Il cinema: una donna nuda e un uomo con la pistola.
Dino Risi, Vorrei una ragazza, 2001

Gli uomini sono fissati con il nudo. In particolare con il seno. Perché avete tutto questo grande interesse?! No, dico sul serio, è solamente un seno. Al mondo una persona su due ne ha!
Julia Roberts, in Notting Hill, 1999

Dio ci ha creato nudi. Chi dà dell’indecente all'uomo nudo, dà dell’indecente a Dio.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Disarmante è la bella donna che si armi della sua nudità.
ibidem

Una bella donna che si spoglia non è mai completamente nuda. Più vesti si toglie e più si avvolge di vanità.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

L'abbigliamento è la nudità a un livello più raffinato.
Jan Schepens, XX sec. [2]

Poiché la bellezza insieme alla grazia è l'oggetto principale della scultura, questa ama il nudo e tollera l'abbigliamento solo in quanto non celi le forme.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Credo che l'uomo nudo interessi più all'uomo che alla donna: scatta quel senso del paragone, di controllare come ce l'hanno gli altri.
Paolo Villaggio [2]

Se Dio mi desse un pezzo di vita, mi vestirei in modo semplice, mi butterei per terra al sole, mettendo a nudo non solo il mio corpo, ma anche la mia anima.
Johnny Welch, Quello che mi ha insegnato la vita, 2000 (attribuito erroneamente a Gabriel García Márquez - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

La nudità è il miglior travestimento.
[Naked is the best disguise]. 
Jeanette Winterson, cit. su Anglistica, 1992

Il corpo nudo è una maschera inespressiva che nasconde la vera natura di ciascuno.
Anonimo, cit. in Jean Baudrillard, Lo scambio simbolico e la morte, 1976

Nasciamo nudi, umidicci e affamati. Poi le cose peggiorano.
Anonimo

Proverbi sulla Nudità
  • Bisogna arrivare nudi alla meta.
  • Cento ladri non possono spogliare un uomo nudo.
  • Meglio lei nuda che il marito vestito.
  • Nessuno può derubare un nudo.
  • Nudi si nasce e nudi si muore.
  • Se andar nudi fosse di moda, nessuna fanciulla porterebbe camicia.
Indossare un abito rammendato è meglio che essere nudi.
Proverbio africano

2. Nudismo
© Aforismario

Ai nudisti piace ripetere che quando pratichi il nudismo capisci che siamo tutti uguali e, di nuovo, che quando lo pratichi capisci che siamo tutti diversi. 
Diane Arbus (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Uno dei grandi misteri della vita: cosa ne fa un nudista delle chiavi dopo che ha chiuso la macchina?
Jacob M. Braude [1]

Nessuno è più infelice di un guardone in un campo di nudisti.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

È esperienza comune, di chiunque sia stato almeno una volta in un campo di nudisti, che l'eccitazione arriva la sera, quando le ragazze si rivestono.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Anche sulle spiagge dei nudisti ci sono gli "arbiter elegantiarum". [3]
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

I campi nudisti sono per gente che non ha nulla da nascondere.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Spogliarsi è facile. È mettersi a nudo che è difficile. (Simona Ingrassia)
3. Spogliarsi / Svestirsi
© Aforismario

Mentire è il divertimento più grande che una ragazza può avere senza spogliarsi, ma spogliata è anche meglio. 
Alice (Natalie Portman), in Closer, 2004

Pioveva sui nostri due corpi spogliati, un vero nudifragio
Alessandro Bergonzoni, È già mercoledì e io no, 1992

Scrivere è spogliarsi di fronte a qualcuno, lasciarsi spogliare così, nudi e in piedi, pieni di difetti di carne.
Giulia Carcasi, Io sono di legno, 2007

Spogliare una donna è come aprire un regalo: il bello sta nello scartare.
Antonio Castronuovo, Corsia privilegiata, 1985

E adesso spogliati / come sai fare tu / ma non illuderti / io non ci casco più / tu mi rimpiangerai / bella senz'anima.
Riccardo Cocciante, Bella senz'anima, 1974

Se, seguendo Bataille, l'essenza dell'erotismo è la profanazione della donna, la sua riduzione a femmina, ad animale (vedi Atto sessuale), questo può avvenire solo attraverso un processo, un passaggio da un grado superiore, la donna vestita, ad uno inferiore, la femmina nuda. La svestizione è questo processo, gli indumenti che cadono e quelli che restano su ne sono le indispensabili tappe e, insieme, ciò che consente di rimarcare e rendere sensibile la degradazione
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Da come una donna si veste indoviniamo la sua disponibilità a spogliarsi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Una vera signora si spoglia della dignità assieme ai suoi vestiti e fa del suo meglio per fare la puttana. In altre occasioni, puoi essere pudica e dignitosa come richiede la tua immagine. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973 

Non riesco ad aprire le chiusure lampo: qualcuno vuole aiutarmi?
Rita Hayworth, Gilda, 1946

Spogliarsi è facile. È mettersi a nudo che è difficile.
Simona Ingrassia (Aforismi inediti su Aforismario)

Perché il ginecologo esce dal suo studio quando una donna si spoglia?
Peter Kay [4]

L’uomo che si spoglia davanti alla donna rimane da sempre uno spettacolo della natura, è come vedere un gatto cadere nella tazza del cesso: fa ridere e tenerezza insieme.
Luciana Littizzetto, Madama Sbatterflay, 2012

I tuoi vestiti buttati sul divano... / Il reggiseno sull'abat-jour... / Le mutandine tra i giornali... / La tavola ancora imbandita / con una coppa di champagne / rovesciata su una sedia... / E tu sei lì, / nuda / sul letto / mi guardi / e io ho già capito... / Vaffanculo, / anche stasera tocca a me rimettere tutto in ordine!
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

È più costoso vestire una donna che spogliarla.
Enrique Jardiel Poncela, Massime minime, 1937

Signora, ma come, lei si spoglia così davanti a un uomo maschile?
Totò (Antonio de Curtis), in Totò cerca casa, 1949

Il tempo è moneta: a che vale spogliarsi la sera, se bisogna rivestirsi la mattina?
Totò (Antonio de Curtis), in L'imperatore di Capri, 1949

Non mi guardi con quegli occhiacci... lei con quegli occhi mi spoglia... Spogliatoio!
Totò (Antonio de Curtis), in Totòtruffa 62, 1961

La prima volta che mi sono spogliato nudo davanti a una donna lei mi ha detto: «Cos'è una caccia al tesoro?»
Dario Vergassola [1]

Al primo caldo non ti spogliare, al primo freddo non ti vestire.
Proverbio

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  3. Arbiter elegantiae: giudice di raffinatezza (cfr. citazione di Stanisław Jerzy Lec)
  4. Battuta tratta da Gino e Michele con Paolo Borraccetti, Le cicale 2010, Kowalski, 2009
  5. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Abbigliamento - Pudore

Nessun commento: