Passeggiare - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul passeggiare e sulle passeggiate all'aria aperta. Andare a passeggio significa camminare lentamente, per divertimento e distrazione o per esercizio fisico, spesso senza una meta precisa.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul camminare, l'andare a piedi, sul cammino (inteso come percorso) e sul pellegrinaggio.
Nelle passeggiate ci si ritrova. (Charles Dufresny)
Passeggiare
© Aforismario

Mi piacciono le lunghe passeggiate, soprattutto quando le fanno persone che mi annoiano.
Fred Allen (attribuita anche a Noel Coward - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Passeggiavano senza un sorriso. lei era la Spagna. lui al suo fianco pareva il Portogallo. passeggiavano ora da una parte ora dall'altra della piazza a seconda del vento. trascorrevano molte ore senza parlarsi, ma si sopportavano volentieri. Un giorno in cui sulla loro passeggiata era giunta poco a poco l’oscurità decisero di sposarsi.
Franco Arminio, Miniature, 2002

Ho smesso di fumare da qualche mese. Sono felice perché respiro meglio e sento molto di più odori e profumi. Ieri sono andato a fare una passeggiata in campagna e ho trovato due tartufi.
Federico Basso (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Spesso cerchiamo disperatamente la felicità rincorrendo chimere, senza accorgerci che sono le semplici cose a rallegrarci il cuore: la natura con le sue stagioni, gli amici, l'amore, le risate, una passeggiata sulla riva del mare.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Dalle passeggiate nel bosco si può imparare molto di più che dalle pagine dei libri.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Quanti nodi vengono al pettine passeggiando nel bosco: sembra quasi che la linfa vitale della vegetazione tiri fuori dalla nostra anima tutto quello che spesso nascondiamo.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Bisogna saper cogliere i piccoli doni che la vita ci offre ogni giorno: un uccello caduto dal nido, una carezza affettuosa, una parola buona, una passeggiata in campagna, il primo caffè del mattino, una boccata d’aria fresca, il verso di un gabbiano.
Romano Battaglia, Fra le braccia del vento, 2012

La più bella passeggiata che mi piacerebbe fare è condurre diecimila giovani in paradiso.
Giovanni Bosco (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La felicità è accarezzare un cucciolo caldo caldo, è stare a letto mentre fuori piove, è passeggiare sull'erba a piedi nudi, è il singhiozzo dopo che è passato.
Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950-2000 

Spingiti ai confini della terra, finché sei giovane. Impara a fare cose nuove. Scopri meraviglie. Non rimandare. O un giorno ti ritroverai senza fiato soltanto per aver fatto una breve passeggiata nel parco.
Pam Brown (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Passeggiando tra la folla, le persone vicine a morire si riconoscono infallibilmente come carabinieri in borghese.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Le meravigliose e sconosciute città nelle quali si passeggia solitari nei sogni. Esistono davvero in qualche parte del mondo?
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Mettersi al sole per ricevere sensazioni. Per il medesimo intento passeggiare per la strada.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Le giornate sono troppo brevi per tutti i pensieri che vorrei pensare, tutte le passeggiate che vorrei fare, tutti i libri che vorrei leggere, e tutti gli amici che vorrei vedere.
John Burroughs (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Passeggiavo a un'ora tarda in quel viale alberato, quando mi cadde davanti ai piedi una castagna. Il rumore che fece spaccandosi, l'eco che tale rumore suscitò in me, e un trasalimento sproporzionato rispetto a quell'incidente infimo, mi immersero nel miracolo, nell'ebbrezza del definitivo, come se non ci fossero più interrogativi ma solo risposte. Ero stordito da mille evidenze inattese, di cui non sapevo che fare… Così per poco non attinsi il supremo. Ma giudicai preferibile continuare la passeggiata.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Che fare dei giorni che mi restano da vivere in città? Oh! potessi trovarmi laggiù, immersa nella solitudine e nel silenzio, passeggiare tra quei paesaggi sconfinati e vivere da eremita!
Alexandra David-Néel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nelle passeggiate ci si ritrova.
Charles Dufresny, Divertimenti seri e faceti, 1698/1707

È questo che conta nella vita, il percorso non può essere sempre una passeggiata, ma le difficoltà che provi, servono a farti godere di più il traguardo.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Passeggiare significa in primo luogo fare uno sberleffo alle costrizioni: scelgo io il mio percorso, il mio ritmo e le mie rappresentazioni.
Frédéric Gros, Andare a piedi. Filosofia del camminare, 2009 [1]

Si può passeggiare con una pistola carica, si può passeggiare con una pistola scarica, ma non si può passeggiare con una pistola che non si sa se sia carica o scarica.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835-1863 (postumo 1885/87)

Ieri sera ho scoperto un nuovo metodo per scacciare la noia durante le passeggiate solitarie quando si
è stanchi di tormentarsi con i pensieri e non si possono destinare 8 soldi per un caffè. Si trattiene il fiato così a lungo finché gli occhi sembrano volere schizzare via dalla testa e il petto minaccia di squarciarsi, quindi i polmoni fanno spalancare violentemente la bocca, si respira nuovamente provando un vero e proprio piacere.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

In questi luoghi di generale affluenza, dove le donne si riuniscono per sfoggiare una bella stoffa e per godere del successo della loro acconciatura, non si passeggia con una compagna per il bisogno di conversare; ci si accosta per farsi coraggio sul palcoscenico, per familiarizzare col pubblico e rinsaldarsi contro la critica: è proprio qui che si parla senza dirsi nulla, o meglio, che si parla per i passanti, per quegli stessi a favore dei quali si alza la voce, si gesticola e si scherza, si china distrattamente il capo, si passa e ripassa.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Il suo divertimento era di passeggiare contando le stelle
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Nelle mie passeggiate solitarie per le città, suol destarmi piacevolissime sensazioni e bellissime immagini la vista dell'interno delle stanze che io guardo di sotto dalla strada per le loro finestre aperte. Le quali stanze nulla mi desterebbero se io le guardassi stando dentro. Non è questa un'immagine della vita umana, de' suoi stati, de' beni e diletti suoi?
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Nella mia passeggiata solitaria, a un certo momento mi accorgo che un cane mi segue, poi mi si accompagna e più avanti sempre più mi intrattiene in affettuosi trastulli. Al ritorno, nello stesso luogo in cui è apparso, fingendo interesse ai giochi della sua coda, mi abbandona. Incontri nella vita disinteressati e puri.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Il guinzaglio è una corda che permette al cane di condurre a passeggio il padrone.
K. Moy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In ogni passeggiata nella natura si riceve molto di più di quanto si cerca.
[In every walk with nature one receives far more than he seeks].
John Muir, Mormon Lilies, 1877

Amo passeggiare a mio piacimento, e fermarmi quando ne ho voglia. La vita girovaga è quella che fa per me. Andare a piedi con bel tempo in un bel paese, senza fretta, e avere come meta del mio percorso un oggetto piacevole: ecco, di tutti i modi di vivere, quello che più mi aggrada.
Jean-Jacques Rousseau, Le confessioni, 1782/89

La sera era incantevole, la rugiada rinfrescava l'erba avvizzita, non vi era vento, la notte era tranquilla, l'aria fresca senza essere fredda, il sole tramontato aveva lasciato nel cielo una foschia rossa i cui riflessi rendevano l'acqua rosea, gli alberi dei terrapieni erano carichi di usignoli che si rispondevano dall'uno all'altro. Passeggiavo quasi in estasi abbandonando i miei sensi e il mio cuore al godimento di tutto ciò e sospirando un poco, solamente per il dispiacere di gioirne da solo.
Jean-Jacques Rousseau, Le confessioni, 1782/89

Gli ozi delle mie passeggiate quotidiane sono stati sovente riempiti d'incantevoli contemplazioni, di cui mi rimorde lo smarrito ricordo.
Jean-Jacques Rousseau, Le fantasticherie del passeggiatore solitario, 1778 (postumo)

Fare una passeggiata lungo la riva del mare e annegare in una pozzanghera lì accanto: ecco un destino davvero tragicomico.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Di tanto in tanto – specie in momenti di sconforto – sarebbe consigliabile una salutare passeggiata tra i viali di un cimitero; cosí, giusto per sentirsi un po’ piú vivi.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Quando la fortuna vuol umiliare i savi, non fa che sorprenderli in quelle piccole occasioni in cui si è di solito sprovvisti di difese e di precauzioni. Il più accorto uomo non può impedire che da piccoli errori nascan talvolta orribili sciagure; e può perdere reputazione e fortuna per una piccola imprudenza, come un altro si rompe una gamba passeggiando nella sua stanza.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Passeggiare all'aria aperta, dove le uniche voci che si sentono sono quelle della natura, è il modo migliore per smoccolarsi lo spirito.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

− La mia idea di un perfetto appuntamento d'amore sarebbe quella di incontrare un uomo che m'inviti a una romantica cenetta e poi a una passeggiata a piedi scalzi sulla spiaggia mentre si parla di libri e di musica.
− Non mi stupisce che tu sia ancora vergine
Chera Frazier e Karen Krantz, in Donald Petrie, Miss Congeniality, 2000

Dopo pranzo riposa, dopo cena passeggia.
Regole Sanitarie Salernitane, IX-X secolo

Se volete fare delle lunghe passeggiate, fate lunghe passeggiate. Se volete colpire le cose con un bastone, colpite le cose con un bastone. Ma non ci sono scusanti per combinare le due cose e mettere il risultato in TV. Il golf più che uno sport è un insulto ai giardini.
Anonimo
Mi piacciono le lunghe passeggiate, soprattutto
quando le fanno le persone che mi annoiano. (Fred Allen)
Proverbi sul Passeggiare
  • Chi passeggia amoreggia.
  • Donna che canta vuol marito e uomo che passeggia è innamorato.
  • Dopo pranzo sta, dopo cena va’.
  • Il sole di marzo prendilo passeggiando.
  • Il troppo passeggiare stufa la comare.
  • Val più un incontro che molto passeggiare.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: CamminareCammino - Pellegrinaggio

Nessun commento: