2016-04-20

Psichiatria e Psichiatri - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute umoristiche sulla psichiatria e sugli psichiatri. La psichiatria è la branca della medicina che si occupa della diagnosi e della cura dei disturbi mentali. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate alla psicoterapia, alla psicoanalisi e a vari disturbi psichici.
La psichiatria ci consente di correggere i nostri difetti
confessando quelli dei nostri genitori. (Laurence J. Peter)
1. Psichiatria
© Aforismario

Nella psichiatria non esistono le radiografie e servono persone che abbiano uno spiccato senso della responsabilità e non tollerino conclusioni affrettate e incerte.
Vittorino Andreoli, I segreti della mente, 2013

La realtà manicomiale, che si può toccare perché è fatta di pareti, è ben poca cosa di fronte alla diffusione del concetto stesso di manicomialità che si fonda esclusivamente sulla persistenza del giudizio psichiatrico.
Giorgio Antonucci, I pregiudizi e la conoscenza critica alla psichiatria, 1986

Una società tarata ha inventato la psichiatria per difendersi dalle investigazioni di certe lucide menti superiori, le cui facoltà divinatorie la infastidivano.
Antonin Artaud, Van Gogh il suicidato della società, 1947

La psichiatria non è più che un consesso di gorilla loro stessi ossessionati e perseguitati, e che hanno, come palliativo agli stati più spaventosi dell'angoscia e del soffocamento umani, soltanto una terminologia ridicola, degno prodotto dei loro cervelli tarati.
Antonin Artaud, Van Gogh il suicidato della società, 1947

Una psichiatria puramente materialistica e corporea è inumana; una psichiatria spiritualistica e psicogenista è ingiusta.
Henri Marc Baruk (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d' essere.
Franco Basaglia, Che cos'é la Psichiatria, 1967

Continuare ad accettare la psichiatria e la definizione di "malattia mentale" significa accettare che il mondo disumanato in cui viviamo sia l'unico mondo umano, naturale, immodificabile, contro il quale gli uomini sono disarmati. 
Franco Basaglia (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La psichiatria è una scienza ambigua e contraddittoria che non si confronta solo con esperienze psicopatologiche ma anche con esperienze semplicemente umane che da essa sono illuminate.
Eugenio Borgna e Aldo Bonomi, Elogio della depressione, 2011

Le due scienze più tristi: la psichiatria e la storia: una studia le debolezze dell'individuo, l'altra le debolezze dell'umanità.
Michel Campiche, Dall'alto della solitudine, 1981

In un'opera di psichiatria, mi interessano solo i discorsi dei malati.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Ancora oggi rimane aperto il problema se la psichiatria sia più scienza dell'emancipazione o più scienza dell'integrazione, vale a dire se mira più a emancipare coloro che soffrono psichicamente o a disciplinare la società borghese.
Klaus Dörner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Esistono nella nostra società forze potenti che temono il risveglio della gente. La psichiatria è un mezzo per farla riaddormentare. Quelli di noi che sono svegli o che stanno cominciando a svegliarsi devono guardare con molto sospetto gli psichiatri e criticare radicalmente la pratica psichiatrica. 
Aaron Esterson, cit. in Laura Forti, L'altra pazzia, 1975

Dobbiamo esigere che si instauri una psichiatria autentica: non una psichiatria del conformismo sociale, ma una psichiatria della liberazione personale e della libertà esistenziale.
Aaron Esterson, cit. in Laura Forti, L'altra pazzia, 1975

La psichiatria ha la mania di inventare malattie mentali e di non tacere su ciò di cui nelle scienze non si conosce.
Saverio Fortunato, Manuale di metodologia peritale, 2004

È fra le mura dell'internamento che Pinel e la psichiatria del diciannovesimo secolo incontrarono i folli; è là – non dimentichiamolo – che li lasceranno, non senza gloriarsi di averli “liberati”.
Michel Foucault, Storia della follia nell'età classica, 1961

La psichiatria può mettersi dalla parte della trascendenza, della libertà vera, del genuino sviluppo umano: alcuni psichiatri sono già di fatto da questa parte. Ma è estremamente facile per la psichiatria ridursi ad essere una tecnica di lavaggio del cervello: un metodo per produrre, mediante torture preferibilmente non dolorose, degli esseri dalla condotta ben adattata.
Ronald Laing, L'Io diviso, 1960

La psichiatria ci consente di correggere i nostri difetti confessando quelli dei nostri genitori.
[Psychiatry enables us to correct our faults by confessing our parents' shortcomings].
Laurence J. Peter (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un articolo comparso sul New England Journal of Medicine nel 1975, aveva definito la psichiatria come «il bambino picchiato della medicina», perché nata nell’ambito della stregoneria e della possessione demoniaca, temuta dal pubblico, spesso scartata dagli specialisti medici, e dipendente per la maggior parte della sua esistenza da struttura non pubbliche; tuttavia – concludono oggi gli autori – contrariamente alla psicoanalisi, il giudizio sullo stato attuale della psichiatria è eccellente, e, se uno dei dati della ricerca sui bambini ad alto rischio, come quelli picchiati, è che la maggior parte di essi va a finire bene, la psichiatria è certamente inclusa in questa maggioranza.
Romolo Rossi e Piera Fele, in Paolo Pancheri e Giovanni B. Cassano (a cura di), Trattato italiano di psichiatria, 1992/ 2003

Benché la base biologica della psichiatria sia ormai chiaramente definita, i progressi della ricerca hanno sollevato questioni ancora insolute, molte delle scoperte più interessanti devono ancora essere confermate, e solo alcune hanno trovato applicazione nella pratica clinica. Al contrario, i modelli psicologici dei processi mentali continuano a fornire la base per il trattamento dei pazienti, e, sebbene i progressi scientifici più interessanti siano stati fatti nell'ambito delle neuroscienze, lo studio sistematico della psicoterapia continua a fornire risultati clinicamente significativi.
Romolo Rossi e Piera Fele, in Paolo Pancheri e Giovanni B. Cassano (a cura di), Trattato italiano di psichiatria, 1992/ 2003

La psichiatria, dapprima isolata negli ospedali psichiatrici, è divenuta parte essenziale del funzionamento degli ospedali civili, tanto che, ad esempio, le riduzioni anche minime di letti psichiatrici suscitano sempre vivaci proteste e risultano, di fatto, impossibili da attuare.
Romolo Rossi e Piera Fele, ibidem

La polarizzazione tra psichiatri a orientamento biologico e psichiatri a orientamento dinamico è uno degli sviluppi più infelici della psichiatria contemporanea, ed entrambi i gruppi si rendono colpevoli di riduzionismo limitante se trascurano, rispettivamente, il regno psicologico o la dimensione biologica dell’esperienza. Oggi qualunque distinzione tra psichiatria funzionale e organica è in realtà artificiosa, e perfino Freud era dell’idea che tutti i disturbi mentali fossero fondamentalmente di natura biologica.
Romolo Rossi e Piera Fele, in Paolo Pancheri e Giovanni B. Cassano (a cura di), Trattato italiano di psichiatria, 1992/ 2003

La psichiatria istituzionale è dannosa al cosiddetto malato di mente, non perché è soggetta ad abusi, ma piuttosto perché il nuocere a persone classificate come malati di mente è la sua funzione essenziale.
Thomas Szasz, I manipolatori della pazzia, 1970

Molti non vollero vedere nel passato, e non vogliono vedere ancora oggi, i fatti nudi e crudi della psichiatria, cioè che gli psichiatri diagnosticano malattie senza che esistano lesioni e curano dei pazienti senza averne il diritto.
Thomas Szasz, Schizofrenia: simbolo sacro della psichiatria, 1976

Lo psichiatra è un tizio che ti fa un sacco di domande costose che tua moglie ti fa gratis.
2. Psichiatra
© Aforismario

Lo psichiatra è un tizio che ti fa un sacco di domande costose che tua moglie ti fa gratis.
[A psychiatrist asks a lot of expensive questions your wife asks for nothing].
Anonimo (attribuita a Joey Adams e Sam Bardell)

Nevrotico: colui che costruisce castelli in aria. Psicotico: colui che vi abita. Psichiatra: colui che riscuote l'affitto. 
Anonimo (attribuito a Jerome Lawrence e Robert Webb-Johnstone - vedi Citazioni errate)

Uno va dallo psichiatra e dice: "Dottore, mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina!". E il dottore gli dice: "Perché non lo interna?". E quello risponde: "E poi a me le uova chi me le fa?". Beh, credo che corrisponda molto a quello che penso io dei rapporti uomo-donna: e cioè che sono assolutamente irrazionali, e pazzi, e assurdi... Ma credo che continuino perché la maggior parte di noi ha bisogno di uova. 
Woody Allen, in Io e Annie, 1977

Di fronte al disagio è importante trovare uno psichiatra esperto, professionalmente valido e dotato di quella capacità di relazione più volte ricordata: il paziente non deve essere ridotto a semplice oggetto di analisi, ma va guardato come un adulto, un adolescente o un bambino che presenta delle situazioni di allarme, con taluni tratti o sintomi da chiarire. Insomma, serve uno psichiatra, o uno psicologo clinico, capace di chiarire la situazione con la massima attenzione e profondità possibile. La vita umana non può essere letta attraverso degli schemi, mai adeguati a un caso specifico.
Vittorino Andreoli, I segreti della mente, 2013

La psichiatria è una disciplina del tutto o nulla. Uno psichiatra vale, o non vale nulla, e lo stesso si può dire per gli psicologi e gli psicoanalisti. Ecco perché insisto molto sull'importanza della scelta. Non ci si può sbagliare, non ci si può affidare al suggerimento dell’amica, all'impressione di un giornale, al volto di qualcuno che va in televisione e solo per questo diventa ricercato. Meglio fare attenzione e dedicare tempo alla scelta, in modo che sia razionale, prudente e ponderata. Non si può ovviamente pretendere certezza assoluta, ma bisogna evitare l’improvvisazione.
Vittorino Andreoli, I segreti della mente, 2013

Le parole complicate degli psichiatri come quelle dei giuristi, e ancor più di quelle dei politici e dei medici in genere, hanno la funzione di non fare entrare facilmente gli altri nel loro mondo, dato che ormai è risaputo che buona parte del potere passa per l'accesso alle parole ed al loro significato. 
Giorgio Antonucci, I pregiudizi e la conoscenza critica alla psichiatria, 1986

Il potere pratico della parola di uno psichiatra è paragonabile soltanto a quello di un giudice. 
Giorgio Antonucci, ibidem

Non un solo psichiatra che non sia notoriamente un erotomane.
Antonin Artaud, Van Gogh il suicidato della società, 1947

Ho detto a mia moglie che mi facevo vedere da uno psichiatra. Mi ha risposto che lei si faceva vedere da uno psichiatra, da un idraulico e da un barista.
Rodney Dangerfield (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Psichiatra: un folle la cui idea fissa è di guarire altri folli.
[Psychiatre: dément dont l'idée fixe est de guérir d'autres déments].
Georges Elgozy, Le fictionnaire, 1973
Psichiatra: un folle la cui idea fissa è di guarire altri folli. (Georges Elgozy)
Il pedagogista oggi parla come lo psicologo, lo psicologo come lo psichiatra e lo psichiatra è divenuto farmacologo
Saverio Fortunato, Senso e conoscenza nelle scienze criminali, 2007

I pazzi sono definitivamente riconosciuti tali dagli psichiatri per il fatto che dopo l'internamento mostrano un comportamento agitato. 
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Il babau è un ausilio pedagogico indispensabile nella vita familiare. Per spaventare gli adulti, invece, si minaccia di farli portar via dallo psichiatra.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La differenza tra gli psichiatri e gli altri psicopatici è un po' come il rapporto tra follia convessa e follia concava.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Come può uno psichiatra considerare direttamente il paziente per descriverlo, se il vocabolario psichiatrico a sua disposizione serve solo per tenerlo a distanza? Come si può mostrare il significato umano generale posseduto dallo stato del paziente, se le parole che si debbono usare sono state inventate apposta per isolare e circoscrivere in una entità clinica particolare il senso della vita del paziente?
Ronald Laing, L'Io diviso, 1960

Gli psichiatri sono le mannequin della follia: indossano con maggiore eleganza gli stessi abiti dei loro pazienti. In clinica, è facile distinguerli dai malati: la camicia di forza ce l’hanno abbottonata davanti.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Se, in un momento di stress, ti sembrasse di vedere insetti inesistenti, un bravo psichiatra saprà indicarti l’insetticida migliore.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Psichiatria. Cura di disordini emotivi o della personalità mediante sistemi psicologici, Benché molte diverse tecniche psicologiche possano essere impiegate nello sforzo di alleviare difficoltà e disturbi e di rendere il paziente una persona matura, soddisfatta e indipendente, un importante fattore terapeutico comune a tutte queste tecniche è il rapporto fra terapeuta e paziente, con le sue esperienze interpersonali. Attraverso questo rapporto il paziente giunge a sapere che può condividere i suoi sentimenti, atteggiamenti ed esperienze col medico e che questi, col suo calore, la sua comprensione, empatia, accettazione, e col suo appoggio, non lo disprezzerà, censurerà o giudicherà qualsiasi cosa egli possa rivelare, ma rispetterà la sua dignità e il suo valore.
Arthur Percy Noyes, Psichiatria clinica moderna, 1948/63

Nella patologia nervosa, un medico che non dice troppe stupidaggini è un malato guarito a metà.
Marcel Proust, I Guermantes, 1920

Due psichiatri si incontrano. Uno dice all'altro: "Sono stato a casa per Pasqua e ho avuto un terribile lapsus freudiano: invece di dire a mia madre: "Per favore, mamma, passami il sale" le ho detto: "Putta**, mi hai rovinato la vita!". 
Tony Randall (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il mio psichiatra e io abbiamo deciso che, se entrambi pensiamo che mi senta pronto, posso salire in macchina e scaraventarmi giù da un ponte.
Neil Simon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lo psichiatra è una persona che va alle Folies Bergère e guarda il pubblico.
Mervyn Stockwood, su The Observer, 1961

Il simbolo che più specificamente caratterizza gli psichiatri come membri di un gruppo particolare di medici è il concetto di schizofrenia; il rituale che più chiaramente li distingue è la diagnosi di questa malattia in persone che non vogliono diventare loro pazienti.
Thomas Szasz, Schizofrenia: simbolo sacro della psichiatria, 1976

Quando un prete benedice l'acqua, la fa diventare santa, e, in tal modo, portatrice dei più benefici poteri. In modo analogo, quando uno psichiatra maledice un essere umano, esso diventa uno schizofrenico, e, in tal modo, portatore dei più malefici poteri.
Thomas Szasz, Schizofrenia: simbolo sacro della psichiatria, 1976

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Psicoterapia - PsicoanalisiSalute mentale e Disturbi psichici

Nessun commento: