2016-05-03

Cadere e Rialzarsi - Frasi per non rimanere a terra

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più incoraggianti sul cadere e sulla volontà di rialzarsi (ovviamente la "caduta" è qui intesa in senso figurato come sinonimo di fallimento). Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fallimento e l'insuccesso, oltre a una grande raccolta di "frasi motivazionali" per non arrendersi e per non mollare mai.
Non c'è niente di male a cadere. È sbagliato rimanere a terra. (Muhammad Ali) 
1. Cadere
© Aforismario

Spesso sono gli altri a farci cadere nel baratro con la loro indifferenza, con il loro cuore arido.
Romano Battaglia, Incanto, 2008

Non si può cadere dal pavimento.
Arthur Bloch, Legge di Paul, La legge di Murphy, 1977

Guai a chi è solo, perché se cade, non ha alcuno che lo soccorra.
Geoffrey Chaucer, Troilo e Criseide, XIV sec.

Quello che la gente ama più dell'eroe è vederlo cadere.
Willem Dafoe, in Spider-Man, 2002

I grandi uomini caduti in disgrazia sembrano più piccoli di quanto realmente siano.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nessuno vi sarà più grato del potente caduto in disgrazia e che avete soccorso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Non aspettare d'essere un sole che tramonta. È una massima ben nota ai saggi: abbandonare le cose prima che esse ci abbandonino. Si sappia trasformare in trionfo la fine stessa, poiché talora il sole medesimo, quando ancora splende nel cielo, si rifugia dietro una nube affinché nessuno lo veda cadere, e lascia tutti nel dubbio se sia caduto o no.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Star seduti in tutti i casi toglie il pericolo di cadere.
Christian Friedrich Hebbel, Diario, 1835/63

Raro cade chi ben cammina.
Leonardo da Vinci, Codice Atlantico, 1478-1518

La strada dei giusti è come la luce dell'alba, che aumenta lo splendore fino al meriggio. La via degli empi è come l'oscurità: non sanno dove saranno spinti a cadere.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Non ti rallegrare per la caduta del tuo nemico e non gioisca il tuo cuore, quando egli soccombe.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Cader bene è meglio che restar male in piedi.
Mattia Limoncelli, Un mondo in frantumi, 1936

Non tutto quello che vacilla cade.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Chi cammina talvolta cade. Solo chi sta seduto non cade mai.
Sandro Pertini, su L'Europeo, 1973

Non esaltarti per non cadere
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

A chi sta in alto è più facile che la caduta faccia danno.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

In certi momenti ci si lascia volontariamente cadere per vedere se c’è ancora qualcuno disposto a sorreggerci.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

C’è chi ha visto nell’incedere umano “una caduta continuamente interrotta”; ma a pensarci bene, non c’è forse attività umana di una qualche rilevanza – dal semplice respirare alla costruzione di un impianto termonucleare – che non sia, in qualche modo, l’interruzione di una caduta.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Proverbi sul Cadere
  • Brutta la caduta e peggio la ricaduta.
  • Cader dalla padella nella brace.
  • Chi cade dice che smonta.
  • Chi è ritto può cadere.
  • Chi inciampa e non cade, avanza cammino.
  • Chi sale più che non deve cade come non vuole.
  • Chi sale più in alto di quanto deve cade più in basso di quanto crede.
  • Chi scava la fossa agli altri, vi cade dentro egli stesso.
  • Chi si siede per terra non cade.
  • Chi troppo in alto sal cade sovente precipitevolissimevolmente.
  • Chi troppo si stima, cade sovente in fondo dalla cima.
  • Dio ti scampi dalle piccole cadute.
  • È meglio cader dalla finestra che dal tetto.
  • È meglio cadere a piedi che da cavallo.
  • Il cadere chiama il riso.
  • Meglio cader dal letto che dal tetto.
  • Meglio smarrire la strada, che cader nella fossa.
  • Meglio una caduta che una ricaduta.
  • Per cadere non ci vuol perizia.
  • Per più non potere l’uomo si lascia cadere.
  • Per saper cavalcare bisogna saper cadere.
  • Tutto quel che ciondola non cade.
Il successo è cadere nove volte e rialzarsi dieci.
2. Cadere e Rialzarsi
© Aforismario

Dentro un ring o fuori, non c'è niente di male a cadere. È sbagliato rimanere a terra.
[Inside of a ring or out, ain't nothing wrong with going down. It's staying down that's wrong].
Muhammad Ali (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Arrendersi è facile, è quasi un sollievo, un riposo. Mentre rialzarsi richiede di stringere i denti, di resistere al dolore, alla fatica, alla disperazione. Richiede sforzo, coraggio, un animo impavido e una grande speranza.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

È nei momenti in cui perdiamo, in cui tutto va male, in cui veniamo ingannati, in cui sbagliamo che viene fuori la statura morale dell'individuo. Ho perso, ebbene adesso mi rialzo, metterò insieme i miei pezzi e la prossima volta sarò io a vincere. Devo essere più forte della sfortuna, più forte delle ingiustizie.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

Credo che serva tanto coraggio per proseguire, cadere, rialzarsi e andare avanti. In fondo ciò che conta non è la meta, ma il viaggio stesso, gli incontri, le esperienze che facciamo vivere per
imparare a vivere. Nella gioia e nel dolore questa vita vale la pena di viverla.
Romano Battaglia, Fra le braccia del vento, 2012

I campioni non si riconoscono da quante gare vincono, ma da come si rialzano dopo una sconfitta.
Niccolò Campriani, su Gazzetta dello Sport.it, 2008

Una vecchia storia racconta che, subito dopo i bombardamenti di Dresda, un uomo si ritrovò a passare in una zona disseminata di macerie e vide tre operai al lavoro. "Che state facendo?" domandò. Il primo operaio si voltò e disse: "Non vede? Sto sgomberando queste pietre!" Il secondo operaio rispose: "Non vede? Sto guadagnandomi lo stipendio." Il terzo operaio replicò: "Non vede? Sto ricostruendo una cattedrale!" Benché i tre uomini fossero impegnati nella medesima attività, soltanto uno aveva l'esatta dimensione del significato di quel lavoro. Speriamo che, nel mondo nato dopo l'11 settembre 2001, ciascuno di noi sia capace di rialzarsi dalle proprie macerie emotive e inizi a costruire la cattedrale che ha sempre abitato i suoi sogni, ma che non ha mai osato realizzare.
Paulo Coelho, Sono come il fiume che scorre, 2006

La cosa peggiore non è cadere, bensì non rialzarsi e giacere nella polvere.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Meglio essere in due che uno solo, perché due hanno un miglior compenso nella fatica. Infatti, se vengono a cadere, l'uno rialza l'altro. Guai invece a chi è solo: se cade, non ha nessuno che lo rialzi. Inoltre, se due dormono insieme, si possono riscaldare; ma uno solo come fa a riscaldarsi? Se uno aggredisce, in due gli possono resistere e una corda a tre capi non si rompe tanto presto.
Ecclesiaste, Antico Testamento, sec. IV-III

Sta in noi, e in noi soltanto, trasformare un dramma in caduta o in ascesa.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Nessun uomo cade così in basso da non potersi risollevare, così come nessuno si solleva tanto in alto da non poter ricadere.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

A chi chiede d'essere aiutato a rialzarsi non ricusare mai di stendere la mano.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Chi cadde e si rialzò, è spesso più fermo in sui piè di chi non cadde mai.
ibidem

Solo chi cadde può dare altrui l'edificante spettacolo del rialzarsi.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Chi ha detto che la strada non ha delle buche? Tuttavia è possibile percorrerla. E se anche le persone possono cadere, questo non significa che non possano rialzarsi e continuare a proseguire.
Ron Hubbard, La via della felicità, 1980

Il cadere non esclude il librarsi. Dalla caduta sorge l'ascesa.
Victor Hugo, I lavoratori del mare, 1866

Non ci si rialza in piedi attaccandosi ai lacci dei propri stivali, per quanto forte si possa tirare.
Stephen King, La torre nera, 2004

Se il giusto cade sette volte, egli si rialza, ma gli empi soccombono nella sventura.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

L’uomo autentico è quello che vive la vita ogni istante, a volte cadendo, ma rialzandosi sempre.
Hernán Huarache Mamani, Negli occhi dello sciamano, 1998

La nostra gloria più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarci ogni volta che cadiamo.
Nelson Mandela, Lungo cammino verso la libertà, 1995

Non giudicatemi per i miei successi ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi.
Nelson Mandela (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Qualche volta purtroppo occorre finire pancia a terra per capire chi realmente siamo e che cosa realmente vogliamo; e non ci è dato rialzarci finché non tocchiamo il fondo.
Ava Moore (Famke Janssen), Nip/Tuck, 2003-2011

C'è poi anche il tipo che, più cade a terra e dovrebbe pensare soltanto a rialzarsi, più lui pensa a volare e se n'esalta.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Di tutto restano tre cose: la certezza che stiamo sempre iniziando, la certezza che abbiamo bisogno di continuare, la certezza che saremo interrotti prima di finire. Pertanto, dobbiamo fare: dell’interruzione, un nuovo cammino, della caduta un passo di danza, della paura una scala, del sogno un ponte, del bisogno un incontro.
Fernando Sabino, O encontro marcado, 1956 (attribuito erroneamente a Fernando Pessoa).

Non può affrontare la lotta con grande sicurezza di sé l’atleta che ancora non abbia i lividi delle percosse: chi ha visto il suo sangue e ha sentito rompersi qualche dente sotto i pugni; chi, atterrato con uno sgambetto, ha dovuto sopportare in tutto il suo peso il corpo dell’avversario, ma non s’è perduto d’animo, anzi ogni volta si è rialzato più deciso a resistere, costui ha maggiori speranze di successo nell'affrontare il combattimento.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Né io, né tu, nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi, e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti.
Sylvester Stallone, in Rocky Balboa, 2006

Il nemico umiliato potrebbe un giorno rialzarsi ma quello riconciliato è una minaccia sventata per sempre.
Johan Christoph Stiller (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rialzarsi.
[A man only has the right to look down on another man when it is to help him to stand up].
Johnny Welch, Quello che mi ha insegnato la vita, 1996 [attribuito erroneamente a Gabriel García Márquez - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)
Un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo
solo per aiutarlo a rialzarsi. (Johnny Welch)
Autori sconosciuti
  • Il successo è cadere nove volte e rialzarsi dieci. (attribuito a Jon Bon Jovi - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)
  • Non è forte chi non cade, ma chi, cadendo, ha la fora di rialzarsi. (attribuito a Jim Morrison)
  • Senza ostacoli, non c'è il rischio di caduta, ma senza cadere non si acquisisce la dimestichezza nel rialzarsi e continuare ad andare avanti.
Proverbi sul Cadere e il Rialzarsi
  • Chi cade e si rialza ha avuto la mala giornata, chi cade e chiede aiuto ha avuto il malanno.
  • Chi cade in ginocchio male si rialza.
  • Forte è chi atterra e più forte chi si rialza.
  • Si fa prima a cascare che a salire.
  • Solo chi cade risorge.
Così è la vita. Cadere sette volte e rialzarsi otto.
Detto popolare giapponese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: InciampareLottareResistere - Andare avantiFrasi Motivazionali

Nessun commento: