2016-05-06

Amore un corno! - Frasi contro l'Amore

Raccolta di aforismi acidi e frasi ciniche contro l'amore. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate all'amore difficile, impossibile e tormentato.
L'amore è un castigo. Siamo puniti
di non aver saputo restare soli. (Marguerite Yourcenar)
Contro l'Amore
© Aforismario

L'amore è lo scambio di due capricci e il contatto di due egoismi.
Paul Auguez, Moderno e rococò, 1854

L'amore è una sciocchezza commessa in due.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838

La voluttà unica e suprema dell’amore giace nella certezza di fare il male. – E l’uomo e la donna sanno sin dalla nascita che nel male si trova tutta la voluttà.
Charles Baudelaire, Razzi, 1855/62 (postumo 1887-1908)

Ciò che è noioso nell'amore è che si tratta di un delitto in cui non si può fare a meno di un complice.
Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859-66 (postumo, 1887-1908)

Amore. Nevrosi passeggera guaribile con il matrimonio.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Amore. Parola inventata dai poeti per far rima con cuore.
ibidem

L'amore è una cosa che non può mai andar male. E io sono Maria di Romania.
Arthur Bloch, Osservazione di Dorothy Parker, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

L'amore e il denaro sono come quelle persone che fingono di non conoscersi e che si incontrano di continuo ad appuntamenti segreti.
Abel Bonnard, Il denaro, 1928

Amore: solo un'altra parola per porcherie.
Bertolt Brecht (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Questo animale che chiamano Amore, per il più suole assalire colui ch'ha poco da pensare e manco da fare.
Giordano Bruno, Il candelaio, 1582

L'amore, nella maggior parte dei casi, è soltanto un prestito con cauzione.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

L’amore: a guardarlo da fuori un teatro di larve comico-liriche, di batticuori inventati, tutta un’orchestra di trombe e violini, col basso tuba dell’eros che accompagna da lontano.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

L'amore va bene per quelli che riescono a sopportare il sovraccarico psichico. È come trasportare sulle spalle un bidone pieno di spazzatura oltre un fiume di piscio in piena.
Charles Bukowski, Donne, 1978

L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.
Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

L'amore non è che il risultato di un incontro casuale. La gente gli dà troppa importanza. Per questo motivo una buona scopata è tutt'altro che da disprezzare.
Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

L’amore è una lebbra, una malattia che abbiamo ereditato dai protozoi.
Elias Canetti, Auto da fé, 1935

L’amore non fa altro che portare tutto a una tensione più forte, si vuole ricoprire di sé interamente l’altra persona e una delle astuzie cui si ricorre è la dissimulazione: ci si comporta come se si volesse accogliere in sé l’altro, senza metterlo in pericolo, senza fargli nulla. In una nuvola di profumata ammirazione e di sonante tenerezza deve sentirsi bene, ma immutato: adorato, resta il medesimo, perché cosa potrebbe essere più bello di come egli è? Il carcere che in realtà l’amore ha preparato diviene visibile solo a poco a poco.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Bisognerebbe non conoscerlo mai, l'amore. Continuare a sperarci... Ma che non venisse mai.
Carlo Cassola, Un cuore arido, 1961

L'amore è per gli sciocchi e tutti gli sciocchi sono innamorati.
Nick Cave, Deep in the woods, 1983

L'amore è l'infinito alla portata dei barboncini.
Louis-Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte, 1932

L'amore è un'acqua nel buco e termina necessariamente in un buco nell'acqua.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

Togliete l'amor proprio all'amore, ben poco resta. Una volta mondato della vanità, diventa un convalescente, che appena riesce a trascinarsi.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

L'amore, così come esiste in società, non è che lo scambio di due fantasie e il contatto di due epidermidi.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Esiste, forse, un sentimento più illusorio dell'amore?
Émilie du Châtelet, Discorso sulla felicità, 1779

L'amore è un miraggio, un inganno, che dopo averci attirati sulla soglia d'un meraviglioso giardino si dissolve, scompare e ci lascia nel buio.
Piero Chiara, La stanza del vescovo, 1976

Amleto non ha dimenticato di annoverare l’amore tra i «mali» che rendono il suicidio preferibile alla vita. Ma parla delle «sofferenze dell’amore disprezzato». – Quanto più grande sarebbe il celebre monologo se dicesse unicamente: l’amore!
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

Vitalità dell'Amore: non si può, senza essere ingiusti, parlar male di un sentimento che è sopravvissuto al romanticismo e al bidet.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Mescolanza di anatomia e di estasi, apoteosi dell’insolubile, alimento ideale per la bulimia della delusione, l’Amore ci guida verso bassifondi di gloria...
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

A tal punto il dubbio su di sé travaglia gli esseri che questi, per porvi rimedio, hanno inventato l'amore, tacito patto fra due infelici per sopravvalutarsi, per incensarsi spudoratamente.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

L'amore non è un sentimento rispettabile.
Colette, Sido, 1930

L'amore è soltanto fragilità dello spirito, quando non lo accompagna l'ambizione.
William Congreve, Così va il mondo, 1700

Chierici e giornalisti hanno spalmato tanto sentimentalismo sulla parola «amore» che già la sua sola eco puzza.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L’ammore è comm’a na montagna / e ce sta, ncoppa, n’arbero affatato: / rire chi saglie e chi scenne se lagna, / ca ’o frutto colorito è mmelenato!
[L’amore è come una montagna / e ci sta, in cima, un albero fatato: / ride chi sale e chi scende si lagna, / perché il frutto colorato è avvelenato!].
Salvatore Di Giacomo, Nuttata ’e Natale, da Ariette e sunette, 1898

L'amore è una riabilitazione della schiavitù.
Jean Dolent, Façons d'exprimer, 1900

Che cos'è, per lo più, l'amore? Il capriccio d'un giorno, un'allegra unione, mediante la quale due esseri s'ingannano reciprocamente e spesso in buona fede.
Alexandre Dumas (padre), Ascanio, 1843

Che bambinata sublime, l'amore!
Alexandre Dumas (figlio), La signora delle camelie, 1848

L'amore è un malinteso tra una signora e un signore: un malinteso che si prolunga.
Claude Farrère, L'uomo che uccide, 1906

L'amore è lo sforzo che l'uomo fa di accontentarsi di una sola donna.
Paul Géraldy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Siamo abbastanza intelligenti da non credere al più antico dei miti: l'amore. Fantasia creata dalla gente per impedirsi di buttarsi dalla finestra.
Gordon Gekko (Michael Douglas), in Wall Street, 1987

L'amore dà, ma solo finché è sicuro di prendere.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'amore fa incredibili progressi, è la cancrena dell'anima.
Ivan Gončarov, Oblomov, 1859

L'amore è una malattia dell'immaginazione.
Maksim Gorkij, Racconto di un amore non corrisposto, 1922/24

Le grandi storie d'amore si dividono in due categorie: quelle sfortunate e quelle infelici.
Max Greggio (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Pazzia d'amore! Pleonasmo. L'amore è già in sé una pazzia.
Heinrich Heine, Atta Troll, 1847

L’amore non sa di zucchero.
Hugo von Hofmannsthal, L’uomo difficile, 1921

Tutti affermano che l'amore è importante, eppure siamo bombardati da ogni parte dall'evidenza del suo fallimento.
Bell Hooks, Tutto sull'amore, 2000

Giovinezza, bellezza, forza: i criteri dell'amore fisico sono esattamente gli stessi del nazismo.
Michel Houellebecq, La possibilità di un'isola, 2005

Sai quelli che dicono che non si può vivere senza amore? L'ossigeno è più importante! 
(Dr. House - Medical Division © FOX 2004/12)
Il miracolo dell'amore! Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

Sai quelli che dicono che non si può vivere senza amore? Bene, l'ossigeno è più importante!
[You know how people say, "you can't live without love"? Well, oxygen is even more important].
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

L'amore non è che un altro nome per lussuria, più lussuria, più lussuria, più un dannato mucchio di inganni, di falsità, di menzogne e ogni sorta di imbrogli.
Jöns (Gunnar Björnstrand), in Il settimo sigillo, 1957

L'amore non è che una brutta cosa con un bel nome.
Jerome Klapka Jerome, Loro e io, 1909

L'uomo e la donna, l'amore, cos'è mai tutto questo? Un tappo e una bottiglia.
James Joyce, Ulisse, 1922

L'amore non è quello che i poeti del caz** vogliono farvi credere. L'amore ha i denti; i denti mordono; i morsi non guariscono mai.
Stephen King, Stagioni diverse, 1982

L'amore non è cieco. L'amore è un cannibale con una vista estremamente acuta. L'amore è un insetto che ha sempre fame.
Stephen King, Christine, 1983

Tutte le passioni ci fanno commettere degli errori, ma i più ridicoli ce li fa commettere l'amore.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

A giudicare l'amore dalla maggior parte dei suoi effetti, somiglia più all'odio che all'amicizia.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

E poi vengano a dirci che l’amore affina l’ingegno! abbrutisce, invece, coloro che domina.
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

La più grande forma d'egoismo è l'amore. Non amiamo i nostri partner, ma soltanto la loro capacità di amare noi.
Gabriel Laub, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amore, / amor, di nostra vita ultimo inganno.
Giacomo Leopardi, Ad Angelo Mai, 1820

L'amore è l'attesa di una gioia che quando arriva annoia.
Leo Longanesi, Una vita, 1950

Chi fabbrica su l'amore, fabbrica sul fango.
Lorenzo Magalotti, Lettera su le terre odorose alla marchesa Ottavia Strozzi, 1695

L'amore è solo un brutto tiro giocatoci dalla natura per raggiungere la continuazione della specie.
William Somerset Maugham, The Summing Up, 1938

L'amore umano è spesso solo l'incontro di due debolezze.
François Mauriac (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'amore è il magico cibo consolatorio per gli inetti e gli ignoranti. Si, può riempirti di calore e ti dà importanza, ma alla fine ti ritrovi sempre debole, dipendente e grasso...
Connor Mead (Matthew McConaughey), in La rivolta delle ex, 2009

A quanto pare, l'amore è morto, o con ogni probabilità si trova a mal partito.
Kate Millet, La politica del sesso, 1970

L’amore è una forma di esaurimento nervoso.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

L'amore è un dono degli Dei che facilmente si trasforma in un castigo di Dio.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'amore ha sulla coscienza menzogne infamie tradimenti delitti, ma soprattutto molta cattiva letteratura.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'amore verso un solo essere è una barbarie: esso infatti si esercita a detrimento di tutti gli altri. Anche l'amore verso Dio.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886
L'amore consiste nell'essere cretini insieme. (Paul Valéry)
Gli uomini non hanno anima. Le emozioni sono una cazzata. L'amore è una cazzata.
Chuck Palahniuk, Soffocare, 2001

In amore conta soltanto aver la donna in letto e in casa: tutto il resto sono balle, luride balle.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

L'amore è la più a buon prezzo delle religioni.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

L'amore, nella vita, è il raro momento in cui ci si incontra attendendo qualcun altro.
Andrea G. Pinketts, Sangue di yogurt, 2002

Amor semper amara dat.
[L'amore dà amarezza].
Plauto, Trinummus, II sec. a.e.c.

In amore l'esperienza non conta nulla, se contasse nessuno amerebbe più.
Henri de Régnier, Lui o le donne e l'amore, 1928

L'amore non è altro che la storia della persecuzione dell'uomo da parte della donna.
George Bernard Shaw (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'amore è forse una cosa delicata? direi piuttosto che sia troppo rude e aspra, e infine troppo violenta: e punge come uno spino.
William Shakespeare, Romeo e Giulietta, ca. 1596

Innamoramento: rimbecillimento acuto – fortunatamente temporaneo – causato da una forma parossistica di attrazione sessuale, rivolta in maniera esclusiva verso un particolare individuo, che colpisce prevalentemente gli adolescenti fra i tredici e i sessantasette anni d’età.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L'amore. Certo, l'amore. Fuoco e fiamme per un anno, cenere per trenta.
Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il gattopardo, 1958 (postumo)

L'amore consiste nell'essere cretini insieme.
[L'amour consiste à être bête ensemble].
Paul Valéry, La serata con il signor Teste, 1896

L'amore è un allucinogeno che può farci vedere una musa in una manza e un'aquila in una gallina.
Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, 2003

Tutti gli animali, asini compresi, fanno quello che Venere comanda, però hanno il buon gusto di non parlarne. L'animale uomo, invece, ci scrive sopra montagne di romanzi.
Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, 2003

L'amore, la più tirannica e violenta delle passioni umane, viene simboleggiato da un angioletto con l'aria coglioncella e con una freccina in mano. Che errore! Dovrebbe essere invece simboleggiato dalla scala Mercalli, perché l'amore, nei gradi più alti della sua intensità, fa più danni e lascia dietro di sé più macerie di una scossa tellurica. Per fortuna non dura a lungo, altrimenti rimarremmo tutti sepolti sotto quella passione.
Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, 2003

Per favore, un po' meno d'amore e un po' più di dignità.
Kurt Vonnegut, Comica finale, 1976

Quando si è innamorati si comincia sempre con l'ingannare sé stessi, e si finisce con l'ingannare gli altri. Questo è ciò che il mondo chiama amore.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

L'amore è un castigo. Siamo puniti di non aver saputo restare soli.
[L'amour est un châtiment. Nous sommes punis de n'avoir pas pu rester seuls].
Marguerite Yourcenar, Fuochi, 1936

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: AmoreAmore Sofferto - Amore e Odio

Nessun commento: