2016-05-28

Donne - 400 Frasi, citazioni e proverbi sulla Donna

Grande raccolta di aforismi, frasi celebri, proverbi e battute divertenti sulle donne. Altre raccolte di citazioni correlate a questa, che puoi trovare facendo una ricerca nel sito, riguardano: la femminilità, la bellezza femminile, il rapporto tra uomini e donne, il femminismo e la misoginia (avversione nei confronti del sesso femminile). Inoltre, su Aforismario trovi una raccolta di frasi di auguri per la Giornata della Donna che si celebra l'8 marzo di ogni anno.
Non si nasce donne: si diventa. (Simone de Beauvoir)
Donne
© Aforismario

Un ottimista è colui che crede che una donna abbia terminato la sua telefonata solo perché ha detto: "...allora ti saluto...". 
Marcel Achard (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne leggere sono quelle che pesano maggiormente sul portafoglio di un uomo.
ibidem

Non si conosce una donna fino in fondo finché non la si incontra in tribunale.
Woody Allen (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ringrazio Dio di non avermi fatto nascere donna. Avrei passato tutto il giorno a toccarmi le tette!
ibidem

Molte donne si danno a Dio quando il diavolo non le vuole più. 
Sophie Arnould, cit. in Adolphe Ricard, L'amore, le donne e il matrimonio, 1857

Non c'è nessun bagno tiepido a 27 gradi e nessun buon sapone anidro che non sia in grado di mondare tutti i peccati delle donne.
Peter Altenberg, Semmering 1919, 1913 

Stronza: una donna che non sbatte la testa contro il muro perché è ossessionata dall'opinione di chicchessia, un uomo o chiunque altro nella sua vita. Capisce che chi non l'approva è solo una persona con le proprie opinioni; pertanto, non ha alcuna importanza. Non cerca di adeguarsi agli standard di nessun altro, solo ai propri.
Sherry Argov, Falli soffrire. Gli uomini preferiscono le stronze, 2002

Non avessimo bisogno delle donne saremmo tutti signori.
Giovanni Arpino, La suora giovane, 1959

L'immaginazione delle donne è molto rapida: balza in un attimo dall'ammirazione all'amore, dall'amore al matrimonio. 
Jane Austen, Orgoglio e pregiudizio, 1813

Ogni donna la sua fortuna ce l'ha fra le gambe.
Honoré de Balzac, Pensieri, soggetti e frammenti, 1833

Nessuna donna viene abbandonata senza ragione. È un assioma scritto in fondo al cuore di ogni donna; di qui il furore delle abbandonate.
Honoré de Balzac, Piccole miserie della vita coniugale, 1846

L'appassire delle donne è ancora più straziante dell'appassire dei fiori.
Natalie Clifford Barney, Pensieri di una Amazzone, 1920

Ci sono tre cose che una donna è capace di fare con niente: un cappello, un’insalata e una scenata.
John Barrymore (attribuito anche a Mark Twain - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'arma migliore per combattere una donna è il cappello: bisogna prenderlo e scappare. 
John Barrymore (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne [...] sono creature che hanno la capacità di donarsi, di amare in silenzio senza chiedere niente in cambio. Donne coraggiose, determinate, forti di una grande fede in Dio e nei veri valori della vita. Figure femminili come porti sicuri dove trovare riparo e protezione quando gli eventi della vita ci rendono fragili, insicuri, smarriti e abbandonati. In queste creature possiamo ritrovare l’amica, la sorella, la moglie, la madre. In loro possiamo rifugiarci, identificarci, proiettarci, per essere certi che non siamo soli quando tutto sembra perduto. Quando siamo sfiduciati è così dolce sapere che queste creature esistono, per sostenerci e aiutarci in silenzio a cancellare i lividi dal cuore e dall’anima.
Romano Battaglia, Com’è dolce sapere che esisti, 2006

Certe donne somigliano al nastrino della Legion d'onore. Non le si vuole più perché si sono sporcate con certi uomini.
Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859-66 (postumo, 1887-1908)

Non si nasce donne: si diventa.
[On ne naît pas femme: on le devient].
Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

La donna fiuta un fallo eretto quando dista ancora dieci chilometri e si domanda: come ha fatto a vedermi?
Samuel Beckett [1]

Ci sono soltanto due tipi di donne, quelle che uno compromette e quelle che vi compromettono.
Henry Becque, Note d'album, 1926 (postumo) 

Se una donna è intelligente, benissimo; ma se non lo è, per il concerto non cambia niente, come quando un violinista soffre di raucedine.
Gottfried Benn, La voce dietro il sipario, 1952 

Le donne generalmente non negano i loro difetti. Solo li designano con nomi di virtù.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Strega. 1. Donna brutta e repellente in lega con il Diavolo a scopi malvagi. 2. Donna bella e attraente, che in malvagità distanzia il Diavolo di una buona lega.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Le donne sarebbero più affascinanti se si potesse cadere tra le loro braccia senza cadere nelle loro mani.
Ambrose Bierce, Epigrammi, 1911

Molte donne affrontano sofferenze pari a uno scorticamento quotidiano per conservare non la giovinezza, ma una sua parvenza, e farebbero qualunque cosa per riavere davvero quella giovinezza che per loro rappresenta il paradiso
Karen Blixen (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

1. Se ti domandi chi ha lasciato fuori la carne a scongelare, non sei stata tu. 2. Se ti domandi chi ha lasciato acceso il gas, sei stata tu. 3. Se ti domandi se devi comprare il pane lungo la strada, devi. 4. Se ti domandi se non potresti portare la famiglia a mangiar fuori, non puoi.
Arthur Bloch, Leggi della donna che lavora, La legge di Murphy II, 1980

Non bisogna mai contraddire una donna. Basta aspettare: lo farà da sola.
Humphrey Bogart (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Certe donne non sono fatte per essere domate, forse hanno bisogno di restare libere finché non trovano qualcuno altrettanto selvaggio con cui correre.
Carrie Bradshaw, in Sex and the City, 1998-2004

Una donna è spesso punita più per le sue virtù che per i suoi vizi.
Paul Brulat, Pensieri, 1919

Le donne sono architette. Cessano di amarti quando non possono più fare progetti.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Resta dubbio, dopo tanto discorrere, se le donne preferiscano essere prese, comprese o sorprese.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Con le donne accade due volte di non saper cosa dire: all'inizio e alla fine d'un amore.
ibidem

Le donne erano destinate a soffrire; non c'era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d'amore.
Charles Bukowski, Post Office, 1971

Da dove venivano le donne? Ce n'era una scorta infinita. Ciascuna di esse era diversa, unica. Avevano la passera diversa, i seni diversi, la bocca diversa, ma nessun uomo poteva godersele tutte, ce n'erano troppe, con le gambe accavallate, a far impazzire gli uomini. Che pacchia!
Charles Bukowski, Donne, 1978

Le donne sono tutte diverse. Fondamentalmente sono una combinazione di quanto c'è di peggio e di quanto c'è di meglio al mondo... magiche e terribili.
Charles Bukowski, Donne, 1978

Quando una donna ti si rivolta contro, è finita. Prima ti amano, poi qualcosa comincia a girare storto. Potrebbero vederti morente in una cunetta, investito da una macchina, e ti sputerebbero addosso.
Charles Bukowski, Donne, 1978

Non aspettare la donna giusta. non esiste. Ci sono donne che riescono a farti provare qualcosa di più col loro corpo e con la loro anima, ma sono esattamente le stesse che ti accoltelleranno proprio sotto gli occhi della folla.
Charles Bukowski, Birra, fagioli, crackers e sigarette, 1995-99 (postumo)

Ah, le donne! Se non ci fossero, bisognerebbe gonfiarle.
Paolo Burini (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I briganti ti chiedono la borsa o la vita; le donne le vogliono tutt'e due.
Samuel Butler (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Certe donne sono come i maestri di scherma: si fanno toccare per incoraggiare i principianti.
Achille Campanile, In campagna è un'altra cosa, 1931

Per andar d’accordo con le donne [...] il segreto e d’aver torto.
Achille Campanile, Vite degli Uomini Illustri, 1975 

L’età delle donne si calcola sommando quella che dicono di avere a quella che dà la loro amica e poi dividendo per due.
Leo Campion [1]

Delle donne non vince quella che corre dietro, né quella che scappa, vince invece quella che aspetta.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Le donne più sciocche: quelle che vanno subito a raccontare tutto; al primo orecchio che capita; e prima che le cose siano veramente successe.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Dov'è una donna, il povero non patisce.
Cesare Cantù, Il galantuomo, 1837

Le donne non sanno cosa si perdono cedendo a coloro che le corteggiano. Quando non si cade nella trappola della facilità, si instaura un altro tipo di rapporto, basato sulla complicità. È una relazione più duratura e molto più forte.
Claudia Cardinale, Le stelle della mia vita, 2006

Le donne, quando vogliono, riescono ad essere delle scassaballe, delle rompicoglioni delle lessamarroni di inarrivabile e inimmaginabile costanza e qualità.
Patrizia Carrano, Erna Rossofuoco, 1988

La donna è come un libro che, buono o cattivo, deve piacere fin dalla copertina.
Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

Non importa che sia "del paradiso", una donna, porta. Importa soltanto che sia una porta. L'angoscia è il muro.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

Questo è naturale istinto nelle donne, sprezzar chi le ama, e amar chi le odia.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

La donna è di vetro, e quindi non si deve far la prova se si possa rompere o no, perché tutto può essere. Ma è più facile che si rompa, e quindi sarebbe una pazzia esporre al rischio di rompersi ciò che, dopo, non si può più accomodare.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

Quando Gesù Cristo risuscitò si fece vedere prima dalle donne perché la notizia si spargesse più presto,
Jean Charles [1]

La donna sarà sempre il pericolo di tutti i paradisi.
Paul Claudel, Conversazioni nel Loir-et-Cher, 1935 

Le donne agiscono per motivi imperscrutabili. [...] Il loro gesto più banale può significare volumi, o la loro condotta più straordinaria può dipendere da una forcina o un ferro da ricci.
Arthur Conan Doyle, Il ritorno di Sherlock Holmes, 1905

Le donne sono come i trucchi dei giochi di prestigio, che, per ammirarli, non si dovrebbero capire.
William Congreve, Amore per amore, 1695

Il cielo non ha collere paragonabili all’amore trasformato in odio, né l’inferno ha furie paragonabili a una donna disprezzata.
William Congreve, La sposa in lutto, 1697 (attribuito erroneamente a William Shakespeare - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Correre dietro alle donne non fa male a nessuno: è prenderle che arreca danni.
Jack Davies (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne a volte hanno questa tendenza a intanarsi, l'idea di controllare il terreno le rassicura. Ma poi la loro tana è piena di oggetti ed echi di gesti e di telefonate e di pensieri passati, possono dissolvere in pochi minuti qualunque passione.
Andrea De Carlo, Tecniche di seduzione, 1991

Le donne mi piacciono ancora, ma non mi ricordo più il perché.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell'arcobaleno e asciugare la pagina con la polvere delle ali delle farfalle.
Denis Diderot, Sulle donne, 1772

Le donne sono tante serrature in cerca di una chiave.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

La donna, solo il diavolo sa cos'è.
Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov, 1878/80

La donna, dice la Bibbia, è l'ultima cosa che Dio ha fatto. Deve averla fatta il sabato sera: ci si sente la mano stanca.
Alexandre Dumas (figlio) (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dio, nella sua divina previdenza, non ha dato la barba alle donne perché esse non sarebbero state capaci di tacere mentre venivano rasate.
Alexandre Dumas (padre) (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Con una donna si possono fare soltanto tre cose: amarla, soffrire per lei o farne letteratura.
Lawrence Durrell, Justine, 1957

Mentre tutti diffidano delle donne, io me la intendo benissimo con loro! Io non guardo se hanno mentito, se hanno tradito, se hanno peccato – o se nacquero perverse – perché io sento che hanno pianto – hanno sofferto per sentire o per tradire o per amare... io mi metto con loro e per loro e le frugo, frugo non per mania di sofferenza, ma perché il mio compianto femminile è più grande e più dettagliato, è più dolce e più completo che non il compianto che ne accordano gli uomini.
Eleonora Duse, Lettera a Francesco D'Arcais, 1885

Le donne si dividono in due categorie: le nubili, che non sognano che il matrimonio, e le sposate, che non sognano che il divorzio.
Georges Elgozy, Lo spirito delle parole o l'Antidizionario, 1981

Alcune donne portano la felicità ovunque vanno, altre ogni volta che vanno via.
Erlynne (Helen Hunt), in Le seduttrici, 2004

Essere donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non annoia mai.
Oriana Fallaci, Lettera a un bambino mai nato, 1975

Essere donne è una scuola di sangue: tutti i mesi offriamo a noi stesse il suo spettacolo odioso.
Oriana Fallaci, Lettera a un bambino mai nato, 1975

Essere donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio,
una sfida che non annoia mai. (Oriana Fallaci)
Diventa sempre più difficile trovare una donna che voglia aiutare il marito a lavare i piatti.
William Feather (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne per me sono come gli elefanti: belle da guardare, ma non ne vorrei mai una mia. 
William Claude Fields (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

«Fragilità il tuo nome è femmina» (Frailty, thy name is woman) fa dire Shakespeare ad Amleto. È una sciocchezza d'autore. Le donne vivono in media sette anni più dell'uomo (in giro non si vedono che vedove), sono resistenti, vengono fuori alla distanza, sopportano molto meglio il dolore fisico perché sono attrezzate per superare la prova del parto che schianterebbe qualsiasi maschio. Le donne non sono fragili, sono emotive, che è tutt'altra cosa.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Spesso la donna italiana è cuoca in salotto, puttana in cucina e signora a letto.
Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

La grande domanda a cui non è mai stata data risposta e alla quale io non sono mai stato in grado di rispondere, a dispetto di trent'anni di ricerca sull'animo femminile, è: "Cosa vuole una donna?".
Sigmund Freud (a Marie Bonaparte), cit. in Ernest Jones, Vita e opere di Sigmund Freud, 1953/57

Le donne sopportano il sesso, considerandolo il prezzo che sono costrette a pagare per avere un uomo, per far parte di quella che chiamano una "relazione", ma potrebbero tranquillamente farne a meno. 
Stephen Fry, L'ippopotamo, 1994

Le donne non cedono mai per debolezza. Vogliono solo farlo credere.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Chi non desidera la donna d'altri non la merita.
ibidem

Ci sono donne che amiamo e altre che desideriamo: è difficile dire quali più ci attraggano.
ibidem

Ci sono donne che ci piacciono per i loro difetti e donne che ci piacciono nonostante i loro difetti.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ci sono donne che desideriamo solo perché le desiderano gli altri.
ibidem

Ci sono donne che vendono le proprie grazie, altre che le regalano: le prime si fanno pagare; le seconde, sposare.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Da come. una donna si veste indoviniamo la sua disponibilità a spogliarsi.
ibidem

La differenza fra la donna disonesta e l'onesta è che, di solito, la prima è più bella.
ibidem

La donna è una fortezza che abbassa il ponte levatoio non per consegnarsi al nemico, ma per catturarlo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le donne fedeli o sono sante o. non sono donne.
ibidem

Onnipotente è la donna che, a tavola, ci fa sentire lupi; a letto, leoni.
ibidem

Per conoscere la donna - disse qualcuno - basta averne amata una sola. Ma per conoscerla male.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Quando una donna ci dice di no vuol guadagnare tempo. O farcene perdere.
ibidem

Quando una donna dice: "Non capisco cosa mi sta succedendo" vuol dire ch'è già successo. Con un altro. 
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Quel che diciamo fra le braccia d'una donna non oseremmo dirlo nemmeno a noi stessi.
ibidem

Rivedere, dopo tanti anni, una donna amata è come assistere a una messa di suffragio.
ibidem

Sono le donne senza testa quelle che più spesso ce la fanno perdere.
ibidem

Una donna innamorata è capace di tutto. Esattamente come una che non lo è. 
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

A una donna si può chieder tutto, ma a fissarne il prezzo sarà sempre lei.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Ciò che più ci piace di una donna, è sempre meglio tacerglielo. Potrebbe abusarne.
ibidem

La donna che cerchiamo si trova sempre in quella successiva.
ibidem

La donna preferisce esser creduta più quando dice una bugia che una verità.
ibidem

Le donne che meno chiedono sono quelle che più ottengono.
ibidem

Le donne si dividono in quelle che ci stanno, in quelle che non ci stanno, in quelle che ci stanno e non vorrebbero starci, in quelle che non ci stanno e vorrebbero starci.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nessuna donna riuscirà mai a farci dimenticare che ce ne sono tante altre.
ibidem

Non è quasi mai la virtù a render onesta una donna, ma l'orgoglio, la presunzione, il calcolo, la mancanza di occasioni.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quando una donna chiede di essere capita, in realtà chiede di essere amata.
ibidem

Quando una donna dice di "si", è si subito; quando dice di "no", è si fra poco.
ibidem

Quando una donna parla bene di un' altra è perché la teme, e non vuol darlo a vedere; o perché non la teme, e può quindi concedersi il lusso di mostrarsi generosa.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Una donna, per esser giudicata onesta, deve saper mentire.
ibidem

Volete conoscere una donna? Guardatela, studiatela, ma non interrogatela.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se vuoi avere qualcosa da una donna chiedile tutto. Se vuoi avere tutto non concederle niente.
Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004

Troppo basta qualche volta alle donne.
Edmond e Jules de Goncourt, Idee e sensazioni, 1866

Le donne oneste non si consolano degli errori che non hanno commesso.
Sacha Guitry, Le donne e l'amore, 1963

Il miglior modo per far girare la testa a una donna è dirle che ha un bel profilo. 
Sacha Guitry (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il radiologo è l'unico uomo per cui la donna sia trasparente. 
ibidem

Sovente muta la donna e ben pazzo è colui che confida in lei; sovente la donna non è che piuma al vento.
Victor Hugo, Il re si diverte, 1832

La maniera più sicura di colpire il cuore di una donna è di prendere la mira in ginocchio.
Douglas Jerrold, Wit e opinioni di Douglas Jerrold, 1859 (postumo)

Le donne sono le peggiori nemiche di sé stesse. E i sensi di colpa sono il principale strumento della tortura che si autoinfliggono.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Se le donne hanno una debolezza, è che mettono i figli innanzi a sé stesse.
Erica Jong, Serenissima, 1987

Ogni donna è un mistero da risolvere, ma una donna non cela nulla a un vero amante
Don Juan (Johnny Depp), in Don Juan DeMarco, 1995

Con l'immaginazione si può sempre adorare una donna, non è altrettanto facile amarla. 
Alphonse Karr, Venerdì sera, 1835

L'amicizia di due donne non è che un complotto contro una terza.
Alphonse Karr, Le donne, 1853

Le donne indovinano tutto, sbagliano solo quando riflettono. 
Alphonse Karr, Durante la pioggia, 1880

A ogni donna corrisponde un seduttore. La sua felicità sta nell'incontrarlo.
Søren Kierkegaard, In vino veritas, 1845

L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.
Rudyard Kipling, Racconti semplici dalle colline, 1888

Le donne si dividono in tre categorie: le puttane, le stronze e le rompiballe. La puttana la dà a tutti. La stronza la dà a tutti meno che a te. La rompiballe la dà a te, solo a te, sempre a te.
Blanche Knott (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Con le donne monologo volentieri. Ma il dialogo con me stesso è più stimolante.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La donna è coinvolta sessualmente in tutti gli affari della vita. A volte perfino nell'amore.
ibidem

La donna vera inganna per il piacere. L'altra cerca il piacere per ingannare.
ibidem

Non è vero che non si possa vivere senza una donna. È vero soltanto che senza una donna non si può aver vissuto.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Nulla è più insondabile della superficialità della donna.
ibidem

Personalità della donna è l'inconsistenza nobilitata dall'incoscienza.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La maggior parte delle donne non ha quasi affatto principi; si lasciano guidare dal cuore e, riguardo ai costumi, dipendono da coloro che esse amano.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

C’è un tipo di donna che preferisce il denaro agli amici, e gli amanti al denaro.
ibidem

Una donna incostante è quella che non ama più; frivola, quella che già ne ama un altro; instabile, quella che non sa se ama e cosa ama; indifferente, quella che non ama nulla.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Si possono trovare delle donne che non hanno mai avuto avventure, ma è raro trovarne che ne abbiano avuta una sola.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Ci sono poche donne il cui merito duri più della bellezza.
ibidem

L'inferno delle donne è la vecchiaia.
ibidem

L'intelligenza della maggior parte delle donne serve più a fortificare la loro follia che la loro ragione.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'onestà delle donne è spesso amore della propria reputazione e della propria quiete.
ibidem

La maggior parte delle donne oneste sono dei tesori nascosti che stanno al sicuro solo perché nessuno li cerca.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Quanto è da compatire una donna in cui si uniscono amore e virtù!
ibidem

Sono poche le donne oneste che non siano stanche del loro ruolo.
ibidem

Non può esservi regola nella mente come nel cuore di una donna, se il temperamento non è d'accordo.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Diffidate di una donna distratta: è una lince che vi osserva.
Jean-Pierre-Jacques-Auguste de Labouïsse-Rochefort, Pensieri, osservazioni e riflessioni morali, politiche e letterarie, 1810

Non c'è donna che non abusi del potere che è riuscita a ottenere!
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

Le donne magre sono come i pantaloni senza tasche: non si sa dove mettere le mani.
Eugène Labiche [1]

Diventare donna è di particolare interesse solo per un maschio transessuale. Per le donne effettive è semplicemente una buona scusa per non giocare a calcio.
Fran Lebowitz, Metropolitan Life, 1974

La donna perfetta è la corona del marito, ma quella che lo disonora è come carie nelle sue ossa.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V secolo a.e.c.

Come fanno le donne ad essere così fragili eppure così forti? Di quanti strati è composta la loro personalità? Quale segreto nascondono nel fondo dell'anima? Lo sanno, loro, almeno, lo sanno? Io credo di no, altrimenti non si porterebbero dentro quel sottile disagio esistenziale, quell'impalpabile senso di inadeguatezza che le rende così misteriose e vulnerabili, così sensibili e complicate, così imprevedibili.
Lorenzo Licalzi, Che cosa ti aspetti da me?, 2005

Se le donne fossero al potere le cose andrebbero meglio. Una donna non lancerebbe mai una bomba atomica... Perché? Perché fa disordine!
Luciana Littizzetto, a Che tempo che fa, 2006

Diffidate delle donne intellettuali: finiranno col rintracciare sempre il cretino che le capisce.
Leo Longanesi, La sua signora, 1957

Dar molto, dar moltissimo, ma non dar mai tutto, ecco per la donna il più prezioso segreto per esser lungamente amata.
Paolo Mantegazza, Fisiologia dell'amore, 1873

La donna che adoriamo d'amore platonico non è più per noi Laura o Beatrice, ma è la donna, la donna unica e sola che per noi personifica tutte le bellezze, tutte le grazie, tutti gli incanti di Venere e di Eva. 
Paolo Mantegazza, Le estasi umane, 1887

È più facile che un cammello entri nella cruna di un ago piuttosto che una donna abbia la forza di essere se stessa, nella sua carne e nei suoi pensieri.
Dacia Maraini, Donne mie, 1974

Le donne vorrebbero stare con un angelo, ma poi finiscono con un lupo. In realtà tutte vorrebbero un angelo-lupo.
Caterina Kotia Marchese, Over the word, 2013

Io penso che una donna dovrebbe essere messa su un piedistallo. Abbastanza alto da poterle sbirciare sotto la gonna.
Steve Martin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che una donna pensa delle altre donne è la prova della sua natura.
George Meredith, Diana di Crossways, 1885

Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza.
Alda Merini, Se gli angeli sono inquieti, 1993
Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza. (Alda Merini)
Troppe volte, a grattare una donna spericolata, si scopre una ragazzetta spaurita.
Paolo Milano, Note in margine a una vita assente, 1947/55 (postumo, 1991)

L'istinto rende la donna somigliante alle bestie, sempre dipendente da influenze estrinseche, sicura di sé e gaia. In essa s'agita la singolare forza dell'istinto, che la rende veramente mirabile e attraente.
Paul Julius Möbius, Sull'inferiorità mentale della donna, 1900

Essere donna e tacere sono due cose incompatibili.
Tirso de Molina, Il timido a Corte, ca. 1611

Donne. È facile trovarne molte. Difficile trovarne una.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Gli unici buoni motivi per rinunciare a una donna sono parecchie donne.
ibidem

Le donne non sanno mai bene quello che vogliono, in compenso sanno benissimo come ottenerlo.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Le donne sono come le ciliegie. Una tira l’altra.
ibidem

La cosa che più mi piace di una donna è che non è l’unica.
ibidem

La donna sa condurci con garbo dal battesimo all'altare e dall'altare al camposanto: ha un velo per ogni nostra occasione importante.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Quando una donna ti piace troppo, vuol dire che non te la meriti.
ibidem

Una donna, per essere completa, deve avere un amico, un marito e un amante. Con l’amico dice quello che non pensa, col marito non dice quello che fa e con l’amante fa quello che non dice.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Mi domando se ci si può interessare all'anima di una donna le cui gambe sono irrimediabilmente troppo corte.
Henry de Montherlant, Taccuini, 1924/72

L'esistenza di una donna molto carina somiglia a quella d'una lepre il giorno dell'apertura della caccia.
Paul Morand, Le Réveille-matin,1936

Ho la precisa sensazione che nelle situazioni apparentemente hopeless, è sempre e soltanto una donna che scioglie i nodi senza ricorrere alla spada riportando la serenità negli animi.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Se una donna ti rifiuta, non significa sia virtuosa. Vuole di meglio.
ibidem

Come in certe specie animali, le femmine praticano l'ibernazione. Per quattro mesi spariscono, non si vedono più. Ai primi raggi del sole di marzo, come si fossero passate parola o avessero ricevuto un ordine di mobilitazione, spuntano a decine per le strade, in abiti leggeri e tacchi alti. Allora ricomincia la vita.
Bertrand Morane (Charles Denner), in L’uomo che amava le donne,1977

Cos'è la prima cosa che guardi in una donna? La figa, rispose il ginecologo.
Egidio Morretti [1]

Innamorarsi di una donna non è difficile. Difficile è amarla.
Guido Morselli, Diario, 1988 (postumo)

Una donna può esserci necessaria, e non esserci sufficiente.
ibidem

La donna che ama un po' e che resiste, non ama abbastanza, e quella che ama abbastanza e che resiste sa di essere meno amata.
Alfred de Musset, Le confessioni di un figlio del secolo, 1836

Le donne preferiscono aver ragione che essere ragionevoli.
Ogden Nash, Good Intentions,1942

La donna impara a odiare nella misura in cui disimpara ad affascinare.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Se la verità è donna, non sarà forse fondato il sospetto che tutti i filosofi, nella misura in cui furono dogmatici, s’intendevano poco di donne?
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Dove non concorre al gioco amore o odio, il gioco della donna diventa mediocre.
ibidem

Sedurre il prossimo a una buona opinione, eppoi credere con fiducia a quest'opinione del prossimo : chi è pari alle donne in un tiro come questo?
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Dio creò la donna e, a dire il vero, da quel momento cessò di esistere la noia; ma cessarono di esistere anche molte altre cose. La donna fu il secondo errore di Dio.
Friedrich Nietzsche, L'anticristo, 1888

Le donne sono le uniche creature che, quando lavorano al computer, sono in grado di premere tasti che neanche il computer sapeva di avere.
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

Quando una donna ha più valori interiori che esteriori, non resta che rivoltarla.
Max Pallenberg (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Problema: la donna è il premio del forte o l'appoggio del debole, secondo ch'essi vogliono? Ironia della vita: la donna si dà come premio al debole e come appoggio al forte. E nessuno ha mai il fatto suo.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

È possibile non pensare alla donna, come non si pensa alla morte.
ibidem

Certo, avere una donna che ti aspetta, che dormirà con te, è come il tepore di qualcosa che dovrai dire, e ti scalda e t'accompagna e ti fa vivere.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Non si desidera possedere una donna, si desidera possederla noi soli.
ibidem

Quei filosofi che credono all'assoluto logico della verità, non hanno mai avuto a che discorrere a ferri corti con una donna.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

La donna è mobile qual piuma al vento, muta d'accento – e di pensiero. Sempre un amabile, leggiadro viso in pianto o in riso, – è menzognero. 
Francesco Maria Piave e Giuseppe Verdi, Rigoletto, 1851

Le donne, per quel che mi riguarda, si dividono in quattro categorie: quelle che ci sono state, quelle che ci stanno, quelle che ci staranno. E quelle brutte.
Andrea G. Pinketts, Ho fatto giardino, 2006

Anche la più repressa delle donne ha una vita segreta, con pensieri segreti e sentimenti segreti che sono lussureggianti e selvaggi, ovvero naturali. Anche la più prigioniera delle donne custodisce il posto dell'io selvaggio, perché intuitivamente sa che un giorno ci sarà una feritoia, un'apertura, una possibilità, e vi si butterà per fuggire.
Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

I lupi sani e le donne sane hanno in comune talune caratteristiche psichiche: sensibilità acuta, spirito giocoso, e grande devozione. Lupi e donne sono affini per natura, sono curiosi di sapere e possiedono grande forza e resistenza. Sono profondamente intuitivi e si occupano intensamente dei loro piccoli, del compagno, del gruppo. Sono esperti nell'arte di adattarsi a circostanze sempre mutevoli; sono fieramente gagliardi e molto coraggiosi. Eppure le due specie sono state entrambe perseguitate
Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

La donna sana assomiglia molto al lupo: robusta, piena di energia, di grande forza vitale, capace di dare la vita, pronta a difendere il territorio, inventiva, leale, errante. Eppure la separazione dalla natura selvaggia fa sì che la personalità della donna diventi povera, sottile, pallida, spettrale.
Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

Quando perdiamo contatto con la psiche istintiva, viviamo in uno stato prossimo alla distruzione; a immagini e poteri naturali per il femminino non è consentito il pieno sviluppo. Quando una donna è staccata dalla sua fonte essenziale, risulta sterilizzata, e i suoi istinti e i suoi cicli naturali di vita vanno perduti, soggiogati dalla cultura, o dall'intelletto o dall'io, propri o altrui.
Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

Le donne, come i sogni, non sono mai come tu le vorresti.
Luigi Pirandello, Ciascuno a suo modo, 1924

Nel migliore dei casi, la donna è una contraddizione.
Alexander Pope, Saggi morali, 1731/35

Le sette età di una donna sono: neonata, bambina, signorina, giovane donna, giovane donna, giovane donna e giovane donna.
Herbert V. Prochnow & Herbert V. Prochnow jr. [1]

Le donne si arrenderebbero più rapidamente se non temessero di sminuirsi agli occhi del loro seduttore.
Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

Se tutto il male che si è detto delle donne fosse vero, a quest'ora dovrebbero essere quasi perfette. 
Henri de Régnier, Lui o le donne e l'amore, 1928

La donna scaltra sa vendersi, dove l'ingenua si concede.
Mathurin Régnier, Satire, 1608/13

Chiamiamo donna un bell'animale senza pelliccia, la cui pelle è molto ricercata.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Nelle donne ogni cosa è cuore, anche la testa. 
Jean Paul Richter (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Offrite un alibi a una donna, e otterrete da lei quello che vuole.
Dino Risi, I miei mostri, 2004

C’è qualcosa di peggio di una donna che vive da sola: una donna che dice che le piace vivere da sola.
Thelma Ritter [1]

Avete mai sentito l'espressione "Donna di poche parole"?
Matteo Romitelli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Anche se non sanno cosa vogliono, le donne riescono a ottenerlo.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Chi vuole una donna a tutti i costi, cominci a guadagnare.
ibidem

I problemi con le donne sono solo due: quando non riesci a conquistarle, e dopo esserci riuscito.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Il desiderio di una donna? Farsi desiderare.
ibidem

Il modo migliore per farsi notare da una donna è non notarla.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Le donne non fanno sesso. Si concedono.
ibidem

Non c’è persona altrettanto piena di difetti di una donna agli occhi di un’altra donna.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Ogni donna vuol essere amata e capita, ma soprattutto sposata.
ibidem

Se non cercassimo di capire le donne, come potremmo capire che è impossibile?
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Ogni donna è un misterioso universo da esplorare, conoscere, amare o odiare. Ogni donna rappresenta per un uomo un’inesauribile fonte di emozioni, sensazioni, passioni, illusioni, sogni e certezze. Non c’è niente nell'universo di così bello, intrigante e affascinante come la donna.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Quasi chiunque, uomo o donna, si permette generalizzazioni ingiustificabili sull'argomento ‘donne’. Gli uomini sposati, quando fanno generalizzazioni, si basano sulla propria moglie; le donne si basano su loro stesse.
Bertrand Russell, Rassegna di spazzatura intellettuale, 1943

Le donne, per la maggior parte, si ritengono il sesso sensibile, il cui compito è quello di agire per compensare il danno che deriva dalle follie impetuose prodotte dagli uomini. Per quanto mi riguarda, io diffido di ogni generalizzazione sulle donne, favorevole o sfavorevole, maschile o femminile, antica o moderna; tutte, direi, sono allo stesso modo il risultato di scarsa esperienza.
Bertrand Russell, Rassegna di spazzatura intellettuale, 1943

Là dove non c'è amore non c'è donna.
George Sand, Lélia, 1833

Uno dei grandi misteri riguardo alle donne rimane il fatto che riescano a versarsi della cera bollente sulle gambe, strapparsi i peli alla radice e che poi abbiano ancora paura di un ragno.
Jerry Seinfeld (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La volubilità delle donne che amo è uguagliata solo dall'infernale costanza delle donne che amano me.
George Bernard Shaw, L'uomo amato dalle donne, 1893/98

L'unica cosa che mi consola del fatto di essere donna, è la certezza che non ne sposerò mai una. 
Caroline Schlegel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Poche donne hanno il senso innato della giustizia; a moltissime manca addirittura qualsiasi comprensione per la presenza in altri di tale senso... quando non appaia loro decisamente ridicolo; e questo accade molto più spesso di quanto vogliano ammettere.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Allo stesso modo che la natura ha armato il leone di artigli e denti, l'elefante e il cinghiale di zanne, il toro di corna e la seppia dell'inchiostro che intorbida l'acqua, così ha dotato la donna dell'arte di fingere per proteggersi e difendersi e tutta la forza, che ha dato all'uomo sotto forma di robustezza e di ragione, è stata conferita dalla natura alla donna sotto forma della suddetta qualità.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena (Sulle donne), 1851

Fragilità, il tuo nome è donna.
William Shakespeare, Amleto, 1602

Una donna è molto simile a... un frigorifero! Sono alte circa 1 metro e 80, pesano 135 chili, fanno il ghiaccio, e... uhm... oh, aspetta! In realtà, una donna è molto più simile a una birra! Hanno un buon profumo... sono belle a guardarsi, venderesti tua madre per averne una... ma non ti puoi fermare a una, vuoi berti un'altra donna!
Homer Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/...

È un dono del Signore una donna silenziosa, non c'è compenso per una donna educata.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Le donne... Sai cosa ti dico? Chi le ha create... Dio deve essere proprio un genio. I capelli, i capelli sono tutto, lo sai? Hai mai affondato il naso in una montagna di capelli sognando di addormentartici sopra? O le labbra: quando toccano le tue è come il primo sorso di vino dopo che hai attraversato il deserto... Le tette, belle tettone, tettine, capezzoli, capezzoli che ti puntano addosso come baionette innestate... E le gambe, non importa che siano colonne greche o gambe di pianoforte: è quel che c'è in mezzo: il passaporto per il Paradiso.
Frank Slade (Al Pacino), in Profumo di donna, 1992

Le spalle di una donna sono gli avamposti della sua mistica. E il suo collo, se è vivo, ha tutto il mistero di una città di confine; di una terra di nessuno.
Frank Slade (Al Pacino), in Profumo di donna, 1992

La donna? Per certuni un buco: per altri un abisso.
Ardengo Soffici, Giornale di bordo, 1915
Dio creò la donna perché probabilmente non si fidava abbastanza
della malizia del serpente. (Giovanni Soriano)
Le donne più volgari sono quelle che si preoccupano di apparire intelligenti.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Il fascino di certe donne sta tutto nel non conoscerle.
ibidem

C’è soltanto una donna che può liberarci dal desiderio di tutte le altre, ed è quella che non incontreremo mai.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Capire le donne non è impossibile, è inutile.
ibidem

Dio creò la donna perché probabilmente non si fidava abbastanza della malizia del serpente.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Della maggior parte delle donne ci si può fidare a occhi chiusi – e solo a occhi chiusi.
ibidem

È più facile fare a meno delle donne che di una donna.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Meglio una donna speciale divisa con altri che una un po’ scialba tutta per sé.
ibidem

Una donna è capace di grande sincerità, se ciò le consente di non dire ciò che pensa veramente.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Se la donna è stato “il secondo errore di dio”, dio è stato il primo errore dell’uomo.
ibidem

Tra una donna e l’altra può esserci una tale differenza che se non fosse per incontestabili dati biologici, difficilmente considereremmo appartenere allo stesso genere;
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Non sono le donne – come ha detto qualcuno – a essere un male necessario, ma gli altri, tutti gli altri.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Se non esistessero le donne, la vita sarebbe molto meno piacevole – questo è sicuro –, ma forse anche un po’ piú serena.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Le donne qualche volta stanno zitte... Ma mai quando non hanno niente da dire.
Paul Souday [1]

Una donna saggia non cede mai per appuntamento. Dovrebbe essere sempre una felicità imprevista.
Stendhal, Sull'amore, 1822

Or non sai tu com'è fatta la donna? fugge, e fuggendo vuol ch’altri la giunga; niega, e niegando vuol ch’altri si toglia; pugna, e pugnando vuol ch’altri la vinca.
Torquato Tasso, Aminta, 1573

Non potrei mai essere una donna, starei tutto il giorno a toccarmi le tette.
Harris K. Telemacher (Steve Martin), in Pazzi a Beverly Hills, 1991

Le donne sono una vite su cui gira tutto.
Lev Tolstoj, Anna Karenina, 1877

Nulla è tanto necessario a un giovane quanto la compagnia delle donne intelligenti.
Lev Tolstoj, Guerra e pace, 1865/69

La donna è mobile e io mi sento mobiliere.
Totò (Antonio De Curtis), in Signori si nasce, 1960

Era una donna meravigliosa, con gli occhi verdi, i capelli rossi, l'abito azzurro e le scarpe gialle. Volete sapere come è andata a finire? In bianco.
Totò (Antonio De Curtis), in Signori si nasce, 1960

Ci sono donne che più invecchiano e più diventano tenere. Come i fagiani.
Paul-Jean Toulet, I tre impostori, 1922 (postumo)

Una donna può benissimo amare due uomini contemporaneamente. Si direbbe che, da piccole, tutte abbiano appreso lo strabismo del cuore.
Paul-Jean Toulet, I tre impostori, 1922 (postumo)

Oggi le donne esercitano le più svariate attività: sono diventate fantini, giocatrici di baseball, scienziate atomiche, dirigenti d'azienda e forse un giorno impareranno anche a parcheggiare la macchina.
Bill Vaugham (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il mondo gira sull'ombelico della donna. Dio, se c'è, è sicuramente una donna.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Una donna che non sa fare il caffè per me può essere solo un’avventura.
Fabio Volo, Esco a fare due passi, 2001

Le donne sono come fiori: se cerchi di aprirli con la forza, i petali ti restano in mano e il fiore muore. Perché solamente con il calore si schiudono. E l’amore e la tenerezza insieme sono il sole per una donna.
Fabio Volo, È una vita che ti aspetto, 2003

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere capite.
Oscar Wilde, La sfinge senza enigma, 1887

Non c'è donna che sia un genio. Le donne sono un sesso decorativo. Non hanno mai niente da dire, ma lo dicono in maniera deliziosa.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Le donne si difendono attaccando, così come attaccano mediante una resa subitanea e strana.
ibidem

Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo a sufficienza, ci perdonano tutto, persino l'intelligenza.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Sono le donne che governano il mondo.
ibidem

Una donna è perfettamente soddisfatta finché può apparire dieci anni più giovane di sua figlia.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Le donne cattive sono una seccatura. Le donne morali sono una noia. Questa è la sola differenza fra loro.
Oscar Wilde, Il ventaglio di lady Windermere, 1892

Mai fidarsi di una donna che dice la sua vera età. Una donna capace di dir quello è capace di dir tutto.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Ogni donna è una ribelle, e solitamente in violenta rivolta contro se stessa.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

L'unico modo di comportarsi con una donna è di fare l'amore con lei, se è bella, e con un'altra, se è brutta.
Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

Nessuna donna dovrebbe essere troppo precisa quando dice la sua età. Le dà un'aria così calcolatrice!
Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

Sapete cosa significa rientrare in casa e trovare una donna che vi dà un po’ d’amore, un po’ di affetto e un po’ di tenerezza? Che siete entrati nella casa sbagliata, ecco che significa!
Henny Youngman [1]

Ogni donna è una ribelle, e solitamente in violenta rivolta contro sé stessa. (Oscar Wilde)
Autori sconosciuti
  • Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo. (attribuito ad Arthur Schopenhauer - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)
  • Dio fece la donna per ultima perché non voleva consigli mentre creava l'uomo.
  • Intuizione: quello strano istinto che dice a una donna che ha ragione. Sia che ce l’abbia o no.
  • Le donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo.
Proverbi Italiani sulla Donna
  • A nessuna donna mancò mai parola.
  • Amor, dispetto, rabbia e gelosia, sul cuore della donna han signoria.
  • Anche la donna più bella non può dare quello che non ha.
  • Astuzia di donne le vince tutte.
  • Bella donna cattiva testa.
  • Bocca di donna non può star chiusa mezz’ora.
  • Chi cerca donne e caval senza difetto va sempre a piedi e sta solo nel letto.
  • Chi ha una donna le ha tutte e chi le ha tutte non ne ha nessuna.
  • Chi non ha donna ha un gran debito.
  • Chi vuole la donna senza difetti se la faccia fare dal vasaio.
  • Chiede più una donna in un giorno di quello che si possa rispondere in cent’anni.
  • Ciò che pensa la donna nemmeno il diavolo l’indovina.
  • Con le donne cortesia comunque sia.
  • Con le donne e senza le donne non si può vivere.
  • Di' a una donna che è bella e il diavolo glielo ripete sette volte.
  • Di donna e di vino s’ubriaca il grande e il piccino.
  • Dillo alla donna e lascia fare il diavolo.
  • Dire un segreto a una donna è come versare acqua in un vaglio.
  • Donna adorna, tardi esce e tardi torna.
  • " " che dimena l’anca se puttana non è, poco ci manca.
  • " " che ride dice di sì.
  • " " che s’adorna tardi esce e tardi torna.
  • " " che ti carezza o te l’ha fatta o te la vuol fare.
  • " " che ti carezza oltre l’usato o ti ci manda o ti ci ha già mandato.
  • " " dotta, casa disordinata.
  • " " e cavallo: nulla di migliore e nulla di peggiore.
  • " " e fuoco, toccali poco.
  • " " e luna oggi serena e domani bruna.
  • " " iraconda, mare senza sponda.
  • " " libera di bocca, liberale di corpo.
  • " " magra, carne dura.
  • " " modesta, famiglia onesta.
  • " " pregata nega e trascurata prega.
  • " "  riderella mezza puttanella.
  • " " scompagnata sempre mal guardata.
  • " " senza fianchi, non ti lagnare che ti manchi.
  • " " smemorata, donna innamorata.
  • " " , vento e fortuna mutano e cambiano come la luna.
  • Donne e buoi dei paesi tuoi
  • " " e capre vogliono la corda lunga.
  • " " e corvi più si lavano e più son neri.
  • " " e fuoco stuzzicali ogni poco.
  • " " e gatti amano la casa.
  • " " e imbroglioni trovano sempre i minchioni.
  • " " e sardine, son buone piccoline.
  • " " , asini e capre vanno sempre dove c’è più pericolo.
  • " " , danno, fanno gli uomini e li disfanno.
  • " " , mosche e gatti si preparano con comodo.
  • Dote di donna non arricchì mai casa.
  • Dove son femmine e oche parole non son poche.
  • Due noci in un sacco e due donne in casa fanno un bel fracasso
  • È più facile trovar dolce l'assenzio, che in mezzo a poche donne il silenzio.
  • Fa prima il tempo a cambiare che la donna a vestirsi.
  • Gli uomini hanno gli anni che sentono, le donne quelli che mostrano.
  • Il tempo e le donne hanno sempre fatto come gli pare.
  • Il vino è forte ma il sonno lo vince, ma più forte d'ogni cosa è la donna.
  • La bella donna è come la castagna che e` bella fuori e dentro ha la magagna.
  • La donna buona vale una corona.
  • La " " cambia come la luna.
  • La " " deve avere tre "m": matrona in strada, modesta in chiesa, massaia in casa.
  • La " " deve essere: brava in casa, seria in strada, santa in chiesa e matta a letto.
  • La " " dice anche quello che non sa.
  • La " " è l’angelo della casa.
  • La " " e la barca si teme sempre che si capovolgano.
  • La " " è la regina della casa.
  • La " " e l'orto vogliono un sol padrone.
  • La " " è come l’appetito: va contentata a tempo.
  • La " " fa la casa e la disfà .
  • La " " ha più capricci che ricci.
  • La " " la fece anche al Diavolo.
  • La " " lotta per esser vinta.
  • La " " mostra più facilmente il culo che il cuore.
  • La " " oziosa non può essere virtuosa.
  • La " " per piccola che sia, vince il diavolo in furberia.
  • La " " preferisce sentirsi dire bella, piuttosto che buona.
  • La " " senza lingua non è una donna.
  • La " " , per piccola che sia, vince il diavolo in furberia.
  • Lacrime di donna, fontana di malizia.
  • Le donne buone non hanno né occhi, né orecchi.
  • Le " " dicono la verità, ma non la dicono mai tutta.
  • Le " " dicono spesso il vero, ma non lo dicono tutto intero.
  • Le " " hanno la lingua lunga.
  • Le " " hanno le lacrime in tasca.
  • Le " " hanno quattro malattie all'anno, e tre mesi dura ogni malanno.
  • Le " " hanno sempre le lacrime pronte.
  • Le " " hanno un punto più del diavolo.
  • Le " "  ne sanno una più del diavolo.
  • Le " " non dicono i segreti che non sanno.
  • Le " " piangono con un occhio e ridono con l’altro.
  • Le " " son sante in chiesa, angeli in casa e gazze alla porta.
  • Le " " son sante in chiesa, angeli in strada, diavole in casa, civette alla finestra e gazze alla porta.
  • Le " " son segrete come l’aglio.
  • Le " " sono come i gatti: hanno sette vite.
  • Le " " sono tutte uguali.
  • Le donne tedesche amano col cuore, le francesi con la testa, le inglesi con lo spirito, le spagnole col corpo e le italiane con quello che salta in mente.
  • Le donne tengon segreta una cosa sola.
  • Né donna né tela al lume di candela.
  • Né donna ne´ tela a lume di candela.
  • Non c'è prato senza erba, né donna senza amore.
  • Non si chiedono mai gli anni alle donne.
  • Non si picchia la donna neanche con un fiore.
  • Onore e vergogna, se la donna li perde, mai li ritrova.
  • Per amore anche una donna onesta, può perdere la testa.
  • Prendi il primo consiglio da una donna, e non il secondo.
  • Prendi la bruna per amante e la bionda per moglie.
  • Quando la donna abbassa gli occhi pensa una bugia.
  • Quando la donna vuole il diavolo l’aiuta.
  • Quando una donna vuole neanche il diavolo ce la fa.
  • Se è grande è oziosa, se è piccola è viziosa, se è bella, è vanitosa, se è brutta, è fastidiosa.
  • Se la donna vuole tutto puole.
  • Se le donne fossero d’oro non varrebbero quello che valgono.
  • Tira di più un pelo di donna che una coppia di buoi.
  • Tira più un capello di donna che cento paia di buoi.
  • Tre cose mantengono casta la donna: malattia, superbia e mancanza d'occasione.
  • Tre cose sono ingannevoli in ogni tempo: erba in rugiada, cavallo in arnese e donna in bella veste.
  • Tre donne fanno un mercato e quattro fanno una fiera.
  • Tre donne stanno bene in casa: una viva, una morta e una attaccata dietro la porta.
  • Tutti dicono male delle donne e tutti corrono dietro le sottane.
  • Una buona donna in casa è la miglior cassa di risparmio.
  • Una casa senza donna è come una lanterna senza lume.
  • Una donna per casa e una noce per sacco.
  • Una fa, due stentano, ma a tre ci vuol la serva.
  • Veste sfarzosa, donna ambiziosa.
Detti Latini sulle Donne
  • Fallere, flere, nere, statuit Deus in muliere. (Ingannare, piangere e filare: è quanto stabilì Dio per le donne)
  • Femina est quod est propter uterum. (La donna è quello che è per colpa dell'utero)
  • Non hodie, nec heri, nec cras crede mulieri. (Né oggi né ieri e né domani credi alle donne)
  • Sub longis tunicis brevis est animus mulieris. (Le donne hanno le vesti lunghe e il cervello corto)
Proverbi Africani sulla Donna
  • La donna buona non si mostra ovunque.
  • La " " che Dio ti ha destinata è migliore di quella scelta dall'occhio.
  • La " " che resta sotto il tetto è pigra.
  • La " " è come il fuoco; se vuoi prenderne, prendine poco.
  • La lingua di una donna è affilata come un coltello.
  • La forza della donna si trova nella sua lingua.
  • La polvere sopravvive alla scopa, la donna vuole avere l'ultima parola.
  • Le donne sono le trappole del diavolo.
  • Se volete conservare un segreto, affidatelo al vento che passa, ma non a una donna.
  • Si conosce una donna dal fumo della polenta.
Proverbi Cinesi sulla Donna
  • A una donna si perdona tutto.
  • Capello di donna lega l'elefante. 
  • Donna che non si concede, donna che conquista.
  • Finché il mare è piano la nave va. Finché nessuno la insidia la donna sarà fedele.
  • Il segreto per mantenere l'amore di una donna è dare tutto sé stesso ma un poco alla volta.
Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995.
  2. I proverbi sono stati tratti da: Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani  © 2007 Arnoldo Mondadori Editore; Annarosa Selene, Dizionario dei proverbi, Pan libri, 2004.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Femminilità - Bellezza femminile - Misoginia

Nessun commento: