2016-05-03

Fallimento e Falliti - Frasi per non Fallire

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più incoraggianti sul fallimento e i falliti. Il termine fallimento è qui considerato non in senso economico, ma in senso figurato per indicare chi non è riuscito in nessuna delle sue aspirazioni e chi, nella vita, non ha concluso nulla. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'insuccesso, sul cadere e il rialzarsi, e una pagina di "frasi motivazionali" per non arrendersi e per non mollare mai.
La sconfitta non è il peggior fallimento.
Non aver tentato è il peggior fallimento. (George Edward Woodberry)
1. Fallimento
© Aforismario

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
[Success is not final, failure is not fatal: it is the courage to continue that counts].
Anonimo (attribuito a Winston Churchill)

Qualunque fallimento, qualunque perdita, non riguarda mai la totalità del nostro essere. È sempre la sconfitta di un nostro progetto, di un amore, di un sogno, di una aspirazione. E noi, anche se non lo sappiamo, siamo sempre di più" di ciò che abbiamo scelto di essere e di amare.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

La maggior parte di noi non è preparata ad affrontare i fallimenti ed è per questo che non siamo capaci di compiere il nostro destino.
Sergio Bambarén, Il delfino, 1995

Quando siamo depressi, collezioniamo una notevole quantità di decisioni errate dimenticando di valutare le nostre fortune. È segno che siamo saliti sul treno del fallimento che corre su binari sbagliati. Quando avremo capito questo concetto saremo giunti alla stazione del buonsenso e finalmente scenderemo dal treno che ci ha portati fuori strada.
Romano Battaglia, Sabbia, 2007

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Fallisci ancora. Fallisci meglio.
[Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better].
Samuel Beckett, Worstward Ho, 1984

Destino. L'autorità di un tiranno per un crimine e la scusa di uno sciocco per un fallimento.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

È difficile veder fallire i grandi uomini nelle imprese più pericolose. Alessandro, Cesare, Annibale, il grande Gustavo riuscirono sempre. Divennero uomini tanto grandi per la fortuna? No, solo perché erano grandi uomini si sono meritati la fortuna.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo.
Winston Churchill (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il fallimento, sempre essenziale, ci svela a noi stessi, ci permette di vederci come ci vede Dio, mentre il successo ci allontana da quanto c'è di più intimo in noi e in tutto.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.
Paulo Coelho, L'alchimista, 1988

Ogni nuova generazione accusa le generazioni precedenti di non aver redento l'uomo. Ma l'abiezione con cui la nuova generazione si adatta al mondo, dopo il fallimento di turno, è proporzionale alla veemenza delle sue accuse.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Un che di divino affiora un attimo prima del trionfo e un attimo dopo il fallimento.
ibidem

Profeti, filosofi, politici, tutti alla fine falliscono. Ma nulla di più assurdo che descrivere la loro storia come un rosario di fallimenti. Ogni grand'uomo è una vittoria.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Ogni vita è un esperimento fallito.
ibidem

Sfortuna: unica spiegazione possibile del proprio fallimento.
Georges Elgozy, Lo spirito delle parole o l'Antidizionario, 1981

Non c'è nulla di così umiliante come vedere gli sciocchi riuscire nelle imprese in cui noi siamo falliti.
Gustave Flaubert, L'educazione sentimentale, 1869
Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
Se tutto il resto fallisce, l'immortalità può sempre essere assicurata da uno spettacolare errore.
John Kenneth Galbraith (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non avere mai incertezze nelle scelte è una virtù che può anche portare al fallimento, ma che ad ogni modo distingue l'uomo libero.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La prudenza è sempre stata, oltre che saggia, utile, sia per prevenirsi affinché le cose riescan bene, sia per consolarsi quando abbiano a riuscir male; non giunge inaspettato il fallimento della propria sorte a chi già lo temeva.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'unico vero fallimento sta, in realtà, nel permettere alla sconfitta di avere la meglio su di noi.
Anthony Clifford Grayling, Il significato delle cose, 2006

Anche il più terribile fallimento, anche il peggiore, il più irrimediabile degli errori, è di gran lunga preferibile al non averci provato.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

Chi è abituato a persistere sembra avere un'assicurazione contro i fallimenti. Indipendentemente dalle volte che è stato sconfitto, alla fine riesce a scalare le vette del successo.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Il fallimento è un burlone con acuto senso dell'ironia e dell'inganno: si diverte a imbrogliarci quando il successo è alla nostra portata.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Ogni avversità, ogni fallimento e ogni dolore portano con sé il seme di un vantaggio equivalente o superiore.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Supremo è il valore della tenacia: chi fa della costanza la sua parola d'ordine, taglierà via via tutti i traguardi. Il fallimento è incompatibile con la tenacia, non riuscirà mai a tenerle testa.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Una delle ragioni più comuni dei fallimenti personali è il difetto di rinunciare davanti alle sconfitte temporanee. Ognuno di noi commette, prima o poi, questo errore.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

I fallimenti sono più accettabili se hai una spalla su cui piangere.
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

Non c'è inferno più atroce del fallimento in un grande scopo.
[There is not a fiercer hell than the failure in a great object].
John Keats, Endymion, 1818
Non c'è inferno più atroce del fallimento in un grande scopo. (John Keats)
Soltanto coloro che hanno il coraggio di affrontare grandi fallimenti possono raggiungere grandi successi.
Robert Kennedy, Discorso, 1966

Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa.
Rudyard Kipling, La lezione, 1901/1903

Un Dio che avesse voluto far fallire l'uomo, gli avrebbe dato come meta la perfezione.
Claudio Lamparelli, Aforismi su Dio, 1995

L'errore non è nel fallimento, ma in uno scopo meschino: nelle grandi imprese, la gloria viene anche dal fallimento.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Il brutto è tragicamente più bello del bello perché documenta il fallimento umano.
Henry Letham (Ryan Gosling), in Stay, 2005

Nei tentativi più nobili è glorioso anche fallire.
Vince Lombardi (fonte sconosciuta)

Fallisce solo chi ha paura di sbagliare e cadere.
Hernán Huarache Mamani, Negli occhi dello sciamano, 1998

Il grande fallimento nella vita, non consiste nello scoprire da ultimo che ci siamo sbagliati. Ancora più deprimente è accorgersi che non possiamo far altro che sbagliare.
Sándor Márai, Diario 1984-1989, 1997 (postumo)

I fallimenti sentimentali sono dovuti al fatto che gli uomini vogliono andare a letto con la zoccola e svegliarsi accanto alla vergine.
Efraim Medina Reyes, La sessualità della Pantera Rosa, 2004

Non maledire un fallimento, è il terreno in cui dimora l’umiltà.
Yasmin Mogahed, XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
L'errore non è nel fallimento, ma in uno scopo meschino:
nelle grandi imprese, la gloria viene anche dal fallimento. (Bruce Lee)
La bancarotta può avere tre cause: donne, scommesse o il consulto di esperti.
Georges Pompidou, in Wilhelm Mühs, Aforismi su denaro, ricchezza e povertà, 1995

Falliscono coloro che, di fronte alle avversità della vita, le accolgono come limitazioni.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 1986

Sono tutte le piccole decisioni che non si prendono lungo il cammino quelle che portano al fallimento. È l‟incapacità ad andare fino in fondo. È l‟incapacità ad agire, a perseverare. Il non sapere controllare il nostro stato mentale ed emozionale.
Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, 1991

È molto meglio osare cose straordinarie per ottenere gloriosi trionfi, anche se macchiati dal fallimento, che schierarsi con quei poveri spiriti che non godono molto né soffrono molto, perché vivono in quel grigio crepuscolo che non conosce né vittoria né sconfitta.
Franklin Roosevelt, Discorso, Chicago, 1899

Tentare è il primo passo verso il fallimento.
Homer Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/2013

Impariamo la saggezza molto più dal fallimento che dal successo.
Samuel Smiles, Auto-aiuto, 1859

In certi insoddisfatti di sé, che sentono la propria vita come un lungo fallimento, il generare può diventare una sorta di rivalsa nei confronti della vita, degli altri, di sé stessi...
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Non si sa cosa sia il fallimento fin quando − senza aver mai combinato nulla di buono nella propria vita – non si giunge a un’età in cui non ci si può più illudere di poter combinare ancora qualcosa.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Quando vogliamo fare qualcosa pur essendo inconsciamente convinti di fallire, chiediamo consigli ad altri per poter far ricadere su di loro la responsabilità del fallimento.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Il fallimento è contenuto in ogni successo così come il successo lo è in ogni fallimento.
Eckhart Tolle, Come mettere in pratica il potere di adesso, 2001

La sconfitta non è il peggior fallimento. Non aver tentato è il peggior fallimento.
George Edward Woodberry, Wendell Phillips, 1912

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere.
Fallisci ancora. Fallisci meglio. (Samuel Beckett)
2. Falliti
© Aforismario

Un uomo può fallire molte volte, ma non diventa un fallito finché non comincia a dare la colpa a qualcun altro.
Anonimo (attribuito a John Burroughs e altri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Plutarco, oggi, scriverebbe le Vite parallele dei falliti
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

I cosiddetti «falliti» costituiscono un tipo particolare di uomo, che tenterò di descrivervi a rischio di semplificarlo. Bramoso di insuccessi, cerca in ogni cosa il proprio indebolimento, non va mai oltre i preliminari del proprio avvenire, né varca la soglia di alcuna impresa. Quanto ad abulia, rivaleggia con gli angeli, medita sul segreto dell'atto e non prende che una sola iniziativa: quella dell'abbandono. La sua fede, se ne ha una, gli serve da pretesto per nuove capitolazioni, per una degradazione intravista e auspicata: si accascia in Dio... Se riflette sul «mistero», è per far vedere agli altri fin dove spinge la propria indegnità. Delle sue convinzioni fa la sua dimora, come il verme col frutto; cade con esse, e si risolleva solo per aizzare contro di sé le tristezze che gli restano. Se soffoca le proprie doti è perché, con tutte le sue forze, ama la lassitudine; avanza verso il suo passato, indietreggia "in nome dei suoi talenti".
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Siamo tutti dei falliti rispetto ai nostri sogni.
Romain Gary, Biglietto scaduto, 1975

La più grande tragedia della vita sono le donne e gli uomini che si impegnano con onestà e dedizione, eppure falliscono! Il fatto che i falliti siano una schiacciante maggioranza rispetto ai pochi che hanno successo è un vero dramma sociale.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Insuccesso - Cadere e Rialzarsi

Nessun commento: