2016-05-12

Forza e Debolezza - Frasi sui Forti e i Deboli

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sul confronto tra la forza e la debolezza e sul contrasto tra i forti e i deboli. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate alla forza interiore e alla debolezza umana.
Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
(Theodor Adorno)
1. Forza e Debolezza
© Aforismario

Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza.
Anonimo (cit. di Theodor Adorno attribuita erroneamente a Cesare Pavese - vedi "Citazioni errate" su Aforismario").

Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.
[Geliebt wirst du einzig, wo du schwach dich zeigen darfst, ohne Stärke zu provozieren].
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Restar fedeli al proprio carattere, al proprio compito, al proprio scopo, è questa la fede virile. La fede è la forza. L'eterna ricaduta nel dubbio è la debolezza.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Le nostre debolezze: le nostre forze.
Paul Celan, Microliti, 2005 (postumo)

La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna ma soltanto distruttrice.
Benedetto Croce, La storia come pensiero e come azione, 1938

Ha commesso meno crimini la forza che la vile debolezza.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Sono i popoli deboli che rendono possibili i governi forti.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ho poche debolezze. Ma forti.
ibidem

Il suicidio è un atto di debolezza e di forza: debolezza di fronte alla vita, forza di fronte alla morte.
ibidem

La forza di tante donne è la nostra debolezza.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La tenerezza e la gentilezza non sono segni di debolezza e di disperazione, bensì manifestazioni di forza e determinazione.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Esagerare la propria forza, vuol dire tradire la propria debolezza.
Émile de Girardin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'ingratitudine è sempre una specie di debolezza. Non ho mai visto che degli uomini forti fossero ingrati.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Quando non ci si può vestire della pelle del leone, converrà vestirsi di quella della volpe.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

In mancanza della forza, si ricorra alla destrezza, per una strada o per l'altra, sia quella maestra del valore, o sia la scorciatoia dell'espediente. Ha compiuto maggiori imprese l'abilità che non la forza
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La bontà vera è, non debolezza, ma forza. L'uomo debole è solo buono in apparenza.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La forza è confidente per natura. Nessun più sicuro segno di debolezza che il diffidare istintivamente di tutto e di tutti. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La forza che si oppone al destino è in realtà una debolezza. La dedizione e l'accettazione sono molto più forti.
Franz Kafka, Conversazioni con Gustav Janouch, 1953

La forza più grande non è pari all'energia che hanno certi nel difendere la propria debolezza.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La forza e la debolezza d'animo hanno nomi sbagliati; in realtà altro non sono se non la buona o la cattiva disposizione degli organi del corpo.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Se resistiamo alle nostre passioni, è più merito della loro debolezza che della nostra forza.
ibidem

Spesso per debolezza ci consoliamo dei mali di cui la ragione non ha la forza di consolarci.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

L'anello più debole della catena è anche il più forte perché può romperla.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Conosci la tua natura per poterla controllare. Per poter controllare me stesso, devo prima accettarmi, assecondando la mia natura, non contrastandola. Ognuno deve pensare a se stesso: la strada giusta per un uomo corpulento potrebbe non esserla per un uomo minuto, e la strada giusta per chi è lento potrebbe non esserla per chi è veloce. Ogni persona deve essere consapevole delle proprie debolezze e delle proprie forze.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Debolezza di carattere e forza di volontà si accoppiano volentieri.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Tutti coloro che di regola hanno successo, posseggono una profonda scaltrezza nel far apparire sempre solo come forze le loro deficienze e debolezze; per cui le devono conoscere in modo straordinariamente chiaro e preciso.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano II, 1879/80

Tutte le donne sono molto brave nell'esagerare la loro debolezza, anzi in fatto di debolezze sono inventive, per apparire in tutto e per tutto come fragili ornamenti a cui anche un granello di polvere fa male. La loro esistenza deve mettere l’uomo di fronte alla sua goffaggine e fargliela entrare nella coscienza. Così si difendono contro i forti e ogni «diritto del più forte».
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

La solidarietà è la forza dei deboli. La solitudine è la debolezza dei forti.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Chi tortura gli animali paga già nella sua miseria. Sono contro la debolezza umana e a favore della forza che le povere bestie ci dimostrano tutti i giorni perdonandoci.
Anna Maria Ortese (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C'è un conforto a pensare che la debolezza può essere una forza, come la cagionevolezza una difesa contro le gravi malattie?
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Nell'umanità la regola − che naturalmente comporta delle eccezioni − è che i duri sono dei deboli di cui gli altri non si sono curati, e che i forti, preoccupandosi poco che ci si curi o meno di loro, sono i soli ad avere quella dolcezza che il volgo scambia per debolezza.
Marcel Proust, Sodoma e Gomorra, 1921/22

Chi conosce la propria debolezza è realmente più forte di chi crede ciecamente alla propria forza.
Pierre Reverdy, Il guanto di crine, 1927

Spesso, la nostra forza è solo debolezza altrui.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Confessare le proprie debolezze è una prova di forza.
ibidem

Ho sempre avuto la debolezza di voler essere forte.
ibidem

La forza insita in un gesto di tenerezza è pari alla debolezza racchiusa in un gesto di forza.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La forza e la libertà fanno gli uomini eccellenti. La debolezza e la schiavitù non hanno mai fatto altro che malvagi.
Jean-Jacques Rousseau, Le fantasticherie del passeggiatore solitario, 1776/78 (post. 1782)

Due debolezze non fanno una debolezza maggiore, ma una forza nuova.
José Saramago, La caverna, 2001 

L'ostinazione è l'unica forza del debole... e una debolezza in più.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

È una regola invariabile che, più una persona è forte, più forti sono le sue debolezze. È un principio di compensazione che agisce universalmente.
Isaac Bashevis Singer, Ombre sull'Hudson, 1997

È inutile, le nostre debolezze sono più forti di noi.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

La debolezza degli umani è la forza delle religioni.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La più gran forza d'animo ci consola meno rapidamente che la debolezza.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Sono le passioni una forza per gli uomini, o insufficienza e debolezza? È grandezza l'andarne esenti, o mediocrità d'animo? Oppure tutto è frammisto di debolezza e di forza, di grandezza e di piccolezza?
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

La forza e la debolezza regolano il mondo. Se esistesse solo la forza, tutti combatterebbero; ma Dio ha concesso la debolezza, sicché il mondo è formato di asini che portano e di uomini che li caricano.
Voltaire, Quaderni, XVIII sec. (postumo, 1952)

Il forte crea gli eventi, il debole subisce quelli che il destino gli impone. (Alfred de Vigny)
2. Forte e Debole
© Aforismario

Di fronte a un’ingiuria il debole ondeggia fra la resa incondizionata e una reazione eccessiva. Solo il forte trova subito il tono giusto.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

L'uomo forte soffre senza lagnarsi, l'uomo debole si lagna senza soffrire. 
Ruggiero Bonghi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un uomo forte fa un popolo debole. A un popolo forte non serve un uomo forte.
Marlon Brando, in Viva Zapata!, 1952

Della vita di cent'anni di colui che vive pigro e debole, la vita di un solo giorno è migliore se un uomo ha conseguito forza incrollabile.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Quando sei debole quello che ti dà forza è lo spogliare gli uomini che temi di più di tutto il prestigio che sei ancora portato ad attribuirgli.
Louis-Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte, 1932

L'applauso è lo sprone degli spiriti nobili, il fine e la mira dei deboli.
Charles Caleb Colton, Lacon, 1820/22

È più facile che i deboli rendano deboli i forti piuttosto che i forti rendano forti i deboli.
Marlene Dietrich, Dizionario di buone maniere, 1962

La confessione è sempre un atto di debolezza. La persona forte mantiene i suoi segreti e accetta le proprie punizioni in silenzio.
Dorothy Dix (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando i veri nemici sono troppo forti, bisogna pur scegliere dei nemici più deboli. 
Umberto Eco, Il nome della rosa, 1980 

Il coraggio non deve dar diritti per soperchiare il debole.
Ugo Foscolo, Epistolario, 1794/1824

Il debole non può mai perdonare. Il perdono è un attributo del forte.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1931

È più facile che un debole diventi forte in mezzo ai forti che un forte resti tale fra i deboli.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le ingiustizie subite esasperano gli spiriti deboli e temprano quelli forti.
ibidem

L'italiano è individualista col debole, conformista col forte.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il debole serve il potente con lo stesso zelo con cui lo schernirà se cadrà in disgrazia.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

"Lo spirito è forte ma la carne è debole". Questo valeva una volta, mentre oggi è il contrario: la carne - in questa civiltà medicalizzata, ospedalizzata, plastificata - è forte, ma lo spirito è invigliacchito dalla vanità e dall'avidità.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Il debole dubita prima di prendere una decisione, il forte dopo.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Si vede che lo sport rende gli uomini cattivi, facendoli parteggiare per il più forte e odiare il più debole.
Alberto Moravia, Racconti romani, 1954

L'uomo è debole e quando esercita la professione del forte è più debole.
Antonio Porchia, Voci, 1943

L'umiltà ci rende forti, e poi sapienti; l'orgoglio, deboli e stolti.
Niccolò Tommaseo, Aforismi della scienza prima, 1837 

L'uomo è debole, la donna è forte, l'occasione è onnipotente.
Ivan Turgenev, Fumo, 1867

La pazienza è la forza dei deboli.
Bertrand Vac, I miei pensieri "profondi", 1967

Ciò che è arroganza nei deboli, nei forti è elevatezza d'animo, a quel modo che la forza degli ammalati è frenesia, e quella dei sani è vigore.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

I deboli vogliono talvolta essere creduti cattivi, ma i cattivi ci tengono a passare per buoni. 
ibidem

Tra re, tra popoli, tra cittadini, il più forte si attribuisce dei diritti sul più debole, e la stessa regola ha luogo tra gli animali e gli esseri inanimati: dimodoché tutto avviene nell'universo per mezzo della violenza; e codest'ordine che noi biasimiamo, non senza un sembiante di giustizia, è la legge più generale, più immutabile e più importante di tutta la natura.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Il forte crea gli eventi, il debole subisce quelli che il destino gli impone.
[Le fort fait ses événements, le faible subit ceux que la destinée lui impose].
Alfred de Vigny, Diario di un poeta, 1867 (postumo)

Il mondo è dei conquistatori, perché la maggioranza è volgare e debole.
Alfred de Vigny, Diario di un poeta, 1867 (postumo)

Soltanto i deboli commettono crimini: chi è potente e chi è felice non ne ha bisogno.
Voltaire, Quaderni, 1952 (postumo)

La storia delle donne è la storia della peggior forma di tirannia mai vista al mondo. La tirannia del più debole sul più forte. È la sola tirannia che duri.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Ubi maior minor cessat.
[Di fronte al più forte il debole si fa da parte]
Detto latino

Proverbi sul Forte e il Debole
  • Il più forte fa la legge e il debole l’osserva.
  • Presto o tardi il forte ha bisogno del debole.
  • Quando il forte fa le parti il debole sa già quel che gli tocca.
  • Quel che è gioco per il forte per il debole è morte.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Forza - Debolezza - Superiorità e Inferiorità

Nessun commento: