2016-05-21

Logica e Deduzione - Frasi e citazioni logiche

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più argute sulla logica e sulla deduzione. In senso generico, il termine "logica" designa fin dall'antichità la scienza e l'arte del pensare e del parlare corretti, conformemente alla duplicità di significato della parola greca logos (discorso e pensiero). [1] In senso stretto, con il termine "logica" s'intende la teoria dell'inferenza valida, ossia delle condizioni alle quali un ragionamento risulta corretto, qualunque sia l'universo di discorso cui esso appartiene. Si riserva usualmente il termine "logica", privo di ulteriori qualificazioni, alla disciplina che ha in particolare per oggetto l'argomentazione deduttiva, Una conclusione è validamente inferita o dedotta da certe premesse, cioè è una loro conseguenza logica, se non può essere falsa dato che le premesse siano vere. (La logica «induttiva» si occupa invece delle condizioni alle quali una conclusione e, sulla base di certe premesse vere, non necessariamente vera, ma asseribile con un certo grado di certezza: probabilità.) Un'argomentazione deduttiva è valida se la conclusione e validamente inferita dalle premesse, ed è inoltre corretta se le premesse sono vere. [2].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla ragione e la razionalità.
Ciò che sfugge alla logica è quanto v'è di più prezioso in noi stessi. (André Gide)
1. Logica
© Aforismario

Logica. L'arte di pensare e ragionare in stretto accordo con le limitazioni e le incapacità dell'umana incomprensione.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Se i tuoi dati sono sbagliati ma la tua logica perfetta, le tue conclusioni saranno certamente false. Perciò, se fai degli errori nella logica, avrai almeno una possibilità di arrivare alla verità.
Arthur Bloch, Consiglio di Christie-Davies, La legge di Murphy III, 1982

Tra la vita e la logica c'è un abisso.
Paolo Bordonali, La tentazione dell'aforisma perfetto, 2008

Non è la nostra facoltà logica e raziocinante che ci domina, ma quella dell'immaginazione.
Thomas Carlyle, Sartor Resartus, 1833/36

La logica è la prigione dei pensieri.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Scegli di avvicinarti a quelli che cantano, raccontano storie, si godono la vita e hanno la gioia negli occhi. Perché la gioia è contagiosa e riesce sempre a scovare una soluzione, laddove la logica si è limitata a fornire una spiegazione per l'errore.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

La logica è una cosa rara.
Arthur Conan Doyle, Le avventure di Sherlock Holmes, 1892

Ciò che sfugge alla logica è quanto v'è di più prezioso in noi stessi.
André Gide, Diario, 1887/1950

La logica è buona nei ragionamenti, ma nella vita non serve a nulla.
Rémy de Gourmont, Dialoghi degli amatori, 1907

Soltanto gli sciocchi sono logici.
Henri Harland, Merely Players, 1897

C'è qualcosa di più importante della logica: è l'immaginazione.
Alfred Hitchcock (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le conseguenze logiche sono gli spauracchi degli sciocchi e i fari dei saggi.
Thomas Henry Huxley, Scienza e cultura, 1881

La logica è la nemica dell'arte. Ma l'arte non può essere la nemica della logica. L'arte deve aver assaggiato una volta la logica e averla poi perfettamente digerita. Per affermare che due per due fa cinque occorre sapere che due per due fa quattro. Chi sa soltanto questa seconda cosa dirà senz'altro che la prima è falsa.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Solo quando l'ultimo sfarfallio della logica vola via, la stupidità raggiunge un valore plastico.
Karl Kraus, Die Fackel, 1899-1936

La logica ha potuto violentarla solo chi la possedeva.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Anche la logica ha il suo lato debole, quello di essere illogica per tutti coloro che non la capiscono.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Allontanati dalla logica solo in direzione della saggezza.
ibidem

Quando nel campo della logica le leggi vigenti si riveleranno false, tutte le scienze diventeranno poesia.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

L'intelligenza senza cuore non è altro che logica e non è un gran che.
Marc Levy, Se solo fosse vero, 2000

La logica è l'anatomia del pensiero.
John Locke (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La logica è una forma di pigrizia mentale.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

La logica ha paura dell'arte, questa dirottatrice.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

La logica non trionfa sempre nel mondo e rare volte nelle assemblee politiche.
Marco Minghetti, Discorso alla Camera, 1874

È soltanto nelle misteriose equazioni dell'amore che si può trovare ogni ragione logica.
John Nash (Russell Crowe), in A beautiful mind, 2001

Se la logica e la matematica prendessero il posto della religione e dell'astrologia nelle scuole e in televisione, il mondo diventerebbe gradualmente un luogo più sensato, e la vita più degna di essere vissuta.
Piergiorgio Odifreddi, Il matematico impertinente, 2005

La logica, che può dare soltanto la certezza, è lo strumento della dimostrazione; l'intuizione, lo strumento dell'invenzione.
Henri Poincaré, Il valore della scienza, 1905

Le regole della logica stanno alla matematica come quelle della costruzione stanno all'architettura.
Bertrand Russell, Misticismo e logica, 1918

Via via che la logica si perfeziona, diminuisce il numero delle cose che si possono dimostrare.
Bertrand Russell, in Alan Wood, Bertrand Russell, lo scettico appassionato, 1957

La logica uccide la vita. E non contiene nulla in sé stessa.
Antoine de Saint-Exupéry, Cittadella, 1948 (postumo)

Voler fare uso pratico della logica significherebbe voler dedurre con indicibile fatica solo da regole generali ciò che sappiamo nei particolari immediatamente con la più grande sicurezza; sarebbe esattamente come se si volesse prendere consiglio, nei propri movimenti, dalla meccanica e, nella digestione, dalla fisiologia; e chi studia la logica per fini pratici somiglia a colui che vuole insegnare al castoro a costruire la sua tana.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Poco si ha bisogno di sapere la logica per non farsi ingannare dai falsi ragionamenti.
ibidem

Per quanto senza utilità pratica, la logica deve nondimeno essere serbata, perché ha interesse filosofico, come conoscenza speciale dell'organizzazione e attività della ragione.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Piú di un filosofo è giunto alla strabiliante conclusione che neppure un dio potrebbe trasgredire le leggi fondamentali della logica e della matematica vigenti nel nostro mondo; per cui, anche all'onnipotente, a esempio, non sarebbe dato affermare che 2 + 2 fa 5. Ciò, com'è noto, è privilegio esclusivo della creatura umana.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

La logica è solo l'anticamera della saggezza, non il suo epilogo.
Leonard Nimoy (Spock), in Rotta verso l'ignoto, 1991

La logica è un tentativo di avvicinarsi alle proprietà e alla manipolazione di un linguaggio puro servendosi del linguaggio comune.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

La logica è non una dottrina, ma un’immagine speculare del mondo.
Ludwig Wittgenstein, Trattato logico-filosofico, 1921

Tutto ciò che nella logica è possibile è anche legittimo.
ibidem

La logica deve curarsi di sé stessa.
Ludwig Wittgenstein, Trattato logico-filosofico, 1921

La logica pervade il mondo; i limiti del mondo sono anche i limiti di essa.
ibidem

L’esplorazione della logica significa l’esplorazione d’ogni conformità a una legge. E fuori della logica tutto è accidente.
Ludwig Wittgenstein, Trattato logico-filosofico, 1921

Noi non possiamo pensare nulla d’illogico, poiché altrimenti dovremmo pensare illogicamente.
ibidem

Aristotele, che tanto spesso è nominato invano dai nostri logici, si rivolterebbe nella tomba se sapesse che tanti logici di oggi non conoscono la Logica più di quanto egli la conoscesse 2000 anni fa.
Ludwig Wittgenstein, Trattato logico-filosofico, 1921

La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.
Anonimo (attribuito ad Albert Einstein)

La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà dappertutto.
2. Deduzione e Induzione
© Aforismario

Cosa importano alla massa, la grande massa incapace di osservazione, che non saprebbe riconoscere un castoro dai denti o un compositore dal suo pollice sinistro, le sottigliezze dell'analisi e della deduzione!
Arthur Conan Doyle, Le avventure di Sherlock Holmes, 1892

Ogni deduzione logicamente corretta ne suggerisce delle altre.
ibidem

Nell'arte della deduzione, la cosa più importante è il saper vagliare, da un cumulo di fatti, quelli che sono accidentali e quelli che invece sono essenziali. Altrimenti, energia e attenzione vanno sprecate, anziché concentrarsi.
Arthur Conan Doyle, Le memorie di Sherlock Holmes, 1894

L'uomo ha una tale passione per il sistema e la deduzione logica che è disposto ad alterare la verità per non vedere il vedibile, a non udire l'udibile pur di legittimare la propria logica. 
Fëdor Dostoevskij, Memorie dalla casa dei morti, 1861 

Tutte le deduzioni del mondo da Dio, della natura dallo spirito, della fisica dalla metafisica, del reale dall'astratto si mostrano per quello che sono − giochi logici. 
Ludwig Feuerbach, L'essenza della religione, 1845

Da un sillogismo non si può cavare nulla che lo spirito non vi abbia messo in anticipo.
André Gide, Diario, 1887/1950

Guardati dall'errore del «Cigno Nero». [3] La logica deduttiva è tautologica; non c’è modo di ricavarne una verità nuova, e manipola le affermazioni false con la stessa facilità di quelle vere. Se lo dimentichi, può inguaiarti... con logica perfetta. I progettisti dei primi computer la chiamarono «la Legge Gigo», cioè «Garbage in, garbage out»: «se entra robaccia, ne esce robaccia». La logica induttiva è molto più difficile... ma può produrre verità nuove.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Nei cosiddetti credenti si manifesta costantemente la tendenza a disprezzare le testimonianze dei nostri sensi, le deduzioni della nostra ragione, e a sostituire un sapere per quanto problematico con la fede, che talvolta, con notevole presunzione, essi amano definire la vera fede... come se questa fosse meno problematica.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

L'errore nasce sempre dalla tendenza dell'uomo a dedurre la causa dalla conseguenza. 
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819  

Ciò, forse, spiacerà agli aspiranti guru e ipocriti sentimentali che imperversano nell’editoria di mezzo mondo – per non parlare dei loro innumerevoli seguaci-lettori –, ma è chiaro che le tanto decantate ragioni del cuore possono essere altrettanto fallaci delle deduzioni della ragione, e andare senza riflettere là “dove ci porta il cuore” significa affidarsi alla guida di un cieco.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

L'istinto è qualcosa che trascende la conoscenza. Abbiamo, indubbiamente, certe fibre più fini che ci permettono di percepire la verità quando la deduzione logica o qualsiasi altro sforzo intenzionale del cervello, risulta futile.
Nikola Tesla, Le mie invenzioni, 1919

C'è una tradizione di opposizione tra i seguaci dell'induzione e della deduzione. A mio parere questo sarebbe sensato proprio come lo è per due estremità di un verme litigare tra loro.
Alfred North Whitehead, I fini dell'educazione e altri saggi, 1929

Note
  1. AA.VV., Dizionario di Filosofia © Rizzoli 1994
  2. AA.VV., Enciclopedia di Filosofia © Garzanti 1993
  3. Cigno nero: così lo spiega Nassim Nicholas Taleb nel suo omonimo libro. "Prima della scoperta dell’Australia gli abitanti del Vecchio Mondo erano convinti che tutti i cigni fossero bianchi: una convinzione inconfutabile, poiché sembrava pienamente confermata dall'evidenza empirica. L’avvistamento del primo cigno nero può essere stato una sorpresa per alcuni ornitologi (e per altre persone interessate al colore degli uccelli), ma non è questo il punto. La vicenda evidenzia un grave limite del nostro apprendimento basato sulle osservazioni e sull'esperienza, nonché la fragilità della nostra conoscenza. Una sola osservazione può confutare un’asserzione generale ricavata da millenni di avvistamenti di milioni di cigni bianchi. Basta un solo (e, a quanto pare, piuttosto brutto) uccello nero". (Il cigno nero, © il Saggiatore, 2008).
  4. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ragione

Nessun commento: