2016-05-22

Razionalità e Irrazionalità - Frasi e citazioni razionalistiche

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla razionalità e l'irrazionalità. Si definisce "razionale" chi è dotato di ragione, oppure ciò che procede dalla ragione e che è conforme a essa. Per il termine "irrazionale", vale l'opposto). Il razionalismo (cui fanno riferimento diverse citazioni) è la posizione di chi riconosce come fondamento della conoscenza, del giudizio e dell’operare pratico, la ragione e la razionalità. Si definisce "irrazionale" tutto ciò che non può essere spiegato, dimostrato o giustificato dall'attività razionale del pensiero.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate alla ragione, all'inconscio e al contrasto tra cuore e cervello, visti come simboli delle componenti irrazionali e razionali dell'essere umano.
Ciò che è razionale è reale; e ciò che è reale è razionale. (Hegel)
1. Razionalità e Razionalismo
© Aforismario

Uomini e nazioni agiranno razionalmente solo dopo aver esaurito ogni altra possibilità.
Arthur Bloch, Legge di Katz, La legge di Murphy, 1977

Il numero di ipotesi razionali che possono spiegare un qualsiasi fenomeno è infinito.
Arthur Bloch, Postulato di Persio, La legge di Murphy, 1977

Il razionalista attribuisce la paternità dei suoi postulati alla ragione per screditare in anticipo le evidenze che minacciano il suo sonno.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il razionalismo è ragione che dimentica i suoi postulati.
ibidem

Essere razionalisti significa assumere come postulati inconsapevoli della ragione i pregiudizi della società contemporanea.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Essere razionalisti è rinunciare alla ragione universale delle cose per sovrapporvi l'effimera configurazione storica della nostra ragione di un giorno.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il razionalismo è la superbia della ragione.
ibidem

Il diavolo è troppo intelligente per essere razionalista, ma suggerisce oracoli razionalisti ai suoi devoti perché lo venerino senza scrupoli.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Fino a ieri l'uomo non meritava di essere chiamato animale razionale. La definizione era inesatta finché l'uomo inventava di preferenza atteggiamenti religiosi e comportamenti etici, compiti estetici e meditazioni filosofiche. Oggi, invece, l'uomo si limita a essere animale razionale, vale a dire inventore di ricette pratiche al servizio della sua animalità.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Quanto più l'evoluzione spirituale dell'umanità progredisce, tanto più mi sembra certo che la via verso una religiosità genuina non passi dalla paura della vita, dalla paura della morte e dalla fede cieca, ma dalla ricerca di una conoscenza razionale
Albert Einstein, in Archivio Einstein, XX sec.

Pazzo: razionalista in anticipo per i suoi tempi.
Georges Elgozy, Lo spirito delle parole o l'Antidizionario, 1981

I razionalisti sono esseri ammirevoli, ma il razionalismo è un momento orribile quando si professa onnipotente. L'attribuire onnipotenza alla ragione è un esempio di idolatria cattivo come l'adorazione del legno o della pietra credendo che siano Dio.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1926

Solo un suo simile irragionevole poteva definire l'uomo essere razionale.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La ragione è un dono di Dio, somma ragione; ma il razionalismo, che non ammette la trascendenza, è una storpiatura.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Quando finalmente diventi razionale, metà vita è già passata.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Rappresentiamoci la terra nell'universo, all'interno della buia immensità dello spazio: alla superficie di questo minimo granello di sabbia vive nell'abbrutimento un ammasso confuso e strisciante di animali che si suppongono razionali, i quali hanno, per un istante, scoperto la conoscenza.
Martin Heidegger, Introduzione alla metafisica, 1935

Ciò che è razionale è reale; e ciò che è reale è razionale.
[Was vernünftig ist, das ist wirklich, und was wirklich ist, das ist vernünftig].
Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Lineamenti di filosofia del diritto, 1821

A colui che guarda razionalmente il mondo, il mondo a sua volta presenta un aspetto razionale. Il rapporto è reciproco.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Lezioni sulla filosofia della storia, 1833 (postumo)

Il razionalista si innamora dei sistemi: Egli è sempre incline a diffidare dei propri istinti.
Hermann Hesse, Considerazioni, 1928

Anche con molti uomini colti non si può parlare di Inconscio senza venir tacciati di misticismo. L'angoscia è giustificata perché la nostra visione razionale del mondo, con le sue certezze scientifiche e morali ardentemente credute (perché dubbiose), è scossa dai dati dell'altra parte.
Carl Gustav Jung, L'Io e l'inconscio, 1928

Dimostrare che una cosa è razionale non prova sempre che sia ragionevole.
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

Razionalizzazione: incensi, che sono al tempo stesso una cortina fumogena.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Ci può salvare solo il razionalismo ad absurdum.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Esistono i mistici del razionalismo.
ibidem

Ho visto una seduta di razionalisti che evocavano lo Spirito del Progresso.
ibidem

Il fondamento del razionalismo è la fede nella ragione.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Molta della razionalità che mettiamo nella nostra vita, e nel giudicare quella degli altri, non è affatto razionalità ma è quella che la mia psicanalista chiamava razionalizzazione: la giustificazione a posteriori, con argomenti che si sforzano di essere razionali, di impulsi emotivi istantanei e inspiegabili. È il tentativo di ingannare noi stessi e il caos in cui annaspiamo ogni giorno, fingendo un ordine che non esiste.
Raul Montanari, L'esistenza di dio, 2006

Cercasi mente razionale capace risolvere problemi irrazionali.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

I superficiali credono nel caso; i razionali nella concatenazione di causa ed effetto. Gli intelligenti non si pongono la domanda.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Che il mondo non sia il compendio di un'eterna razionalità, lo si può definitivamente dimostrare col fatto che quel pezzo di mondo che noi conosciamo - voglio dire la nostra ragione umana - non è eccessivamente razionale. E se essa non è in ogni tempo e completamente saggia e razionale, neanche il resto del mondo lo sarà.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Tra le cose che possono portare un pensatore alla disperazione è il riconoscere che l’uomo ha bisogno dell’illogicità, e che dall'illogicità nascono molte cose buone. Essa è piantata così saldamente nelle passioni, nella lingua, nell'arte, nella religione e in genere in tutto ciò che conferisce valore alla vita, che non la si può estirpare senza danneggiare con ciò irreparabilmente queste belle cose. Sono solo gli uomini troppo ingenui che possono credere che la natura dell’uomo possa essere trasformata in una natura puramente logica; ma se anche dovessero esserci dei gradi di avvicinamento a questa meta, che cosa mai non andrebbe perduto per questa via! Anche l’uomo più ragionevole ha bisogno, di tempo in tempo, di ritornare alla natura, cioè alla sua fondamentale posizione illogica rispetto a tutte le cose.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

In ogni cosa soltanto questo è impossibile: razionalità.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1885

Le lunghe dimostrazioni razionali non convincono quasi mai quelli che non sono convinti prima – per quelli che son d'accordo bastano accenni, tesi, assiomi.
Papini, Soffici, Tavolato, Palazzeschi, Lacerba, 1913

Non esiste razionalità senza senso comune e concretezza. Senza senso comune e concretezza la razionalità è fanatismo.
Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, 1975

È un peccato che quasi tutti i razionalisti abbiano così poco ingegno e quasi tutti i mistici siano praticamente privi di fantasia. Altrimenti potrebbero comprendersi a meraviglia e forse talvolta si accorgerebbero di essere dello stesso parere e di parlare soltanto lingue diverse.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Diversamente da quanto comunemente si crede, il razionalismo sta alla ragione come la polmonite sta al polmone.
Antonio Socci, su Libero, 2010

Si è tentati di definire l'uomo un animale razionale che perde le staffe ogniqualvolta sia chiamato ad agire secondo i dettami della ragione.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Chi definì l’uomo un animale razionale? Fu la più affrettata delle definizioni. L’uomo è molte cose, ma non è razionale.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

È più facile stimolare nell'uomo la sua emotività che non la sua razionalità.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Ciò che vi è in noi di irrazionale
è spesso più ragionevole della ragione stessa. (Giovanni Soriano)
2. Irrazionalità
© Aforismario

Penso a quella vecchia barzelletta, sapete, quella dove uno va dallo psichiatra e dice: "Dottore, mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina!". E il dottore gli dice: "Perché non lo interna?". E quello risponde: "E poi a me le uova chi me le fa?". Beh, credo che corrisponda molto a quello che penso io dei rapporti uomo-donna: e cioè che sono assolutamente irrazionali, e pazzi, e assurdi... Ma credo che continuino perché la maggior parte di noi ha bisogno di uova.
Woody Allen, Io e Annie, 1977

Chi vuol vedere perfettamente chiaro prima di decidersi non si decide mai. Chi vuole prevedere tutto e non lasciar nulla al caso rimane immobile. Chi non accetta il rimpianto non accetta la vita. - L'irrazionale dunque è razionalmente necessario e la razionalità pura è impotenza pratica. Nulla è senza rischio, e chi non rischia nulla non ha nulla.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Razionalisti impenitenti, incapaci di abituarci al destino o di percepirne il senso, ci riteniamo il fulcro delle nostre azioni e crediamo di poter sprofondare a nostro piacimento. Basta che nella nostra vita intervenga un’esperienza fondamentale e il destino, da impreciso e astratto che era, acquista ai nostri occhi il prestigio di una sensazione. Così ciascuno di noi fa a modo suo il proprio ingresso nell'irrazionale.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Per l'essere razionale solo l'irrazionale è intollerabile.
Epitteto, in Arriano di Nicomedia, Diatribe, II sec.

La paura è irrazionale. Come il coraggio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le azioni degli uomini non scaturiscono neppure per la centesima parte da riflessioni razionali. Si può essere pienamente convinti dell'assurdità di un certo comportamento, e tuttavia attuarlo con fervore.
Hermann Hesse, Lettere 1895-1962 (postumo 1973-1986)

Avere genio significa partecipare all'irrazionalità del cosmo.
Hugo von Hofmannsthal, Appunti e diari

Non c’è nulla di tanto disastroso quanto una razionale politica di investimenti in un mondo irrazionale.
John Maynard Keynes (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni essere umano appartenete ad una società civile ha il diritto di manifestare almeno 15 minuti al giorno di irrazionalità.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando ci siamo resi conto dell'irrazionalità d'un nostro comportamento, potremo rallegrarci della nostra obiettività ma non avremo compiuto un solo passo sul sentiero della ragionevolezza.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'irrazionalità di una passione vince sempre sulla razionalità di una spiegazione.
Giorgio Nardone, Cambiare occhi toccare il cuore, 2007

L'irrazionalità di una cosa non è affatto una ragione contro la sua esistenza, ma piuttosto una condizione di questa.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Nel giardino dell'irrazionalista, il razionalista fa da scimmia. Nella camera da letto del razionalista, l'irrazionalista fa da incubo.
John Paul O'Shenna, My Secret Lake

Lo stupore è la molla di ogni scoperta. Infatti, esso è commozione davanti all'irrazionale.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Ciò che vi è in noi di irrazionale è spesso più ragionevole della ragione stessa.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Gli uomini sono ben lungi dal poter essere facilmente guidati dalla ragione; ciascuno è sospinto dai suoi personali impulsi al piacere e gli animi spessissimo sono a tal punto dominati dall'invidia, dalla collera che nessun posto resta per la capacità di riflettere e giudicare.
Baruch Spinoza, Trattato teologico-politico, 1670

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ragionevolezza e Irragionevolezza - Cuore e Cervello

Nessun commento: