2016-05-22

Torto e Ragione - Citazioni e battute divertenti

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sull'avere torto o ragione. Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa dedicata alla discussione e alla polemica.
Non ci si dovrebbe mai vergognare di confessare d'aver avuto torto,
il che equivale a dire, in altre parole, che oggi si è più saggi di ieri. (Jonathan Swift)
1. Torto e Ragione
© Aforismario

Equità di rapporto. In un matrimonio è quella strana condizione che permette a una moglie di avere ragione nei giorni pari e a un marito torto in quelli dispari.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Provare che ho ragione significherebbe riconoscere che posso avere torto.
Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais, Il matrimonio di Figaro, 1778/84

Quando un illustre ma anziano scienziato sostiene che qualcosa è possibile, ha quasi certamente ragione. Quando sostiene che qualcosa è impossibile, molto probabilmente ha torto.
Arthur Bloch, Prima Legge di Clarke, La legge di Murphy, 1977

Gli assenti hanno una volta torto ma novantanove ragione.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

In generale, per andar d’accordo con le donne – specie con un tipo come Santippe – il segreto e d’aver torto. Perché chi ha ragione non urla, non scaraventa oggetti, ma lascia che la ragione s’imponga da sé. E così si regolava Socrate.
Achille Campanile, Vite degli Uomini Illustri, 1975 [1]

In genere chi ha torto, non ti perdona di avere ragione.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Ci sono casi in cui la ragione o il torto sono quasi inequivocabilmente da una parte, ma sono rari. I motivi si confondono, i torti e le ragioni si incrociano di continuo.
Andrea De Carlo, Tecniche di seduzione, 1991

Il giovane rinuncia volentieri ad aver ragione purché l'adulto abbia torto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Non son io ad aver ragione. Sono gli altri che hanno torto.
ibidem

In Italia, spesso ha ragione chi ha torto.
ibidem

In politica, per aver ragione, basta che l'avversario sembri aver torto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

È più facile perdonare una donna quando ha torto e noi ragione, che quando lei ha ragione e noi torto.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quando ho ragione ma tutti intorno a me dubitano, comincio a temere d'aver torto.
ibidem

Due piatti per la bilancia della giustizia sono pochi. Il torto non è, infatti, mai tutto torto, la ragione tutta ragione.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

In Italia, chi esce dal seminato del conformismo ha sempre torto, soprattutto se ha ragione.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il bello di essere un pessimista è che o avrai sempre ragione, o piacevolmente torto.
Andrea Gora (Aforismi inediti su Aforismario)

Il sapere e la ragione parlano; l'ignoranza e il torto urlano.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Se tu discuti con uomo di mala fede, quanto più avrai ragione, tanto più ti sentirai dar torto. 
ibidem

L'uomo di mala fede, non solo negherà la tua ragione, ma ancora t'imputerà il proprio suo torto.
ibidem

Se due cialtroni s'accapigliano, non bisogna cercare quale dei due abbia più ragione, ma quale dei due ha meno torto. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non ci basta aver ragione: vogliamo dimostrare che gli altri hanno assolutamente torto.
William Hazlitt, Conversazioni di James Northcote, 1830

Tra due persone che hanno avuto un violento litigio, delle quali una ha ragione e l’altra no, quel che la maggior parte di quanti hanno assistito non manca mai di fare, o per esimersi dal giudicare o per un accomodamento che mi è sempre parso fuori luogo, è di condannare entrambe: lezione importante, motivo impellente e indispensabile per fuggire a oriente quando il vanitoso è a occidente, evitando così di spartire con lui lo stesso torto.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Gli assenti non hanno mai ragione, ma spesso si salvano la pelle.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Aver ragione! aver torto! Che insignificante volgare problema.
György Lukács (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La ragione e il torto non si dividono mai con un taglio così netto che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro.
Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1840/42

Il torto imperdonabile nei confronti di chi la pensava diversamente è di aver avuto ragione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Farsi una ragione dei propri torti.
ibidem

Diritti e doveri, ragione e torto hanno in comune di essere impastati in maniera tale da non essere districabili. Prendere o lasciare.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Facciamo bene ad accettare senza ribattere le accuse che ci vengono mosse, anche quando ci fanno torto, qualora l’accusatore vedesse un torto ancora più grande da parte nostra nel fatto che noi lo contraddicessimo e magari addirittura lo confutassimo. Certo a questa stregua uno può avere sempre torto e prendersi sempre la ragione e diventare alla fine con la migliore coscienza del mondo il più insopportabile tiranno e seccatore.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

È più nobile darsi torto che farsi dare ragione, specie quando si ha ragione.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

È quando si ha torto che si trovano le migliori ragioni.
Sara Pazzafini (Aforismi inediti su Aforismario)

Intorno a ogni oggetto ci sono due ragionamenti contrapposti. 
Protagora, Antilogie, V sec. a.e.c.

Una moglie ti darà sempre ragione, se ammetterai di avere torto.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Vomitando addosso agli altri le proprie ragioni si disimpara a digerire i torti.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Teniamo meno ad aver ragione che alla libertà d'aver torto.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Quando tra due interlocutori uno sbraita, si agita e gesticola in continuazione, mentre l’altro mantiene modi fermi e toni pacati, la ragione starà senz'altro dalla parte di quest’ultimo. Sempre. Anche se non ce l’ha.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Quando si è sicuri di avere ragione, non c'è bisogno di discutere con quelli che hanno torto.
Georges Wolinski (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti e avere ragione.
Anonimo
Nessuno è più odioso di chi si ostina a voler avere ragione
e poi in effetti ce l'ha. (Maria Luisa Spaziani)
2. Avere Ragione
© Aforismario

Quando uno stupido mi dà ragione, allora non è più così stupido.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Il nemico diventa temibile solo quando incomincia ad aver ragione.
Jacinto Benavente (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non si sa mai chi ha ragione, ma bisogna sempre sapere a chi conviene darla.
Arthur Bloch, Legge di Whistler, La legge di Murphy II, 1980

La donna ha sempre ragione, fino a quando non incontra un uomo che la fa ragionare.
Giulio Donato Broccoli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Abituano i bambini ad avere ragione, non a cercare ragioni.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

È talmente bella che ha sempre ragione.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La noia mortale che emana da quelli che hanno ragione e lo sanno. Chi è veramente intelligente nasconde di aver ragione.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

«La storia ci darà ragione!»... Bravi. Aspettate che vi dia ragione un farneticante pericoloso che non s’interessa minimamente di voi, occupato soltanto dal proprio farnetico.
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

Di tanto in tanto, per puro caso, uno stupido deve aver ragione.
William Cowper, Conversazione, XVIII sec.

Nelle dispute l'inferiore ha sempre ragione perché il superiore si è abbassato a disputare.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

In ogni grande organizzazione è molto, molto più sicuro sbagliare con la maggioranza che avere ragione da soli.
John Kenneth Galbraith, su The Guardian, 1989

Nessuno m'irrita più di chi vuol darmi ragione a ogni costo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Bisogna lasciare la ragione agli altri perché questo li consola del non avere altro.
André Gide, L'immoralista, 1902

Se riesci a convincere, non hai necessità di avere ragione.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Siamo tutti così limitati, che crediamo sempre di aver ragione.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Ricusa di disputare con l'insensato, perché in nessun modo potrai far valere la ragione contro chi non è in grado di valersi della ragione. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non c'è niente di più brutto della ragione quando non è dalla nostra parte.
George Savile de Halifax, Pensieri e riflessioni morali, 1750 (postumo)

Non cercare di avere l'ultima parola. Potresti ottenerla.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

La ragione del migliore è sempre la più forte.
Victor Hugo, Oceano. Ammasso di pietre, 1942 (postumo)

Siamo ottimisti: nel migliore dei casi avremo ragione, nel peggiore moriremo con un sorriso scemo sulle labbra.
Simona Ingrassia (Aforismi inediti su Aforismario)

C’è gente di una certa stoffa e di un certo carattere con cui non ci si deve compromettere, di cui non ci si deve lamentare che il meno possibile, e contro cui non è neppure permesso aver ragione.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La ragione del più forte è sempre la migliore.
Jean de La Fontaine, Favole, 1668/79

Sono ingiusto! Do sempre ragione a quelli che ce l'hanno.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Ha ragione non già chi ha soltanto ragione, ma chi sa farla valere.
Mattia Limoncelli, Un mondo in frantumi, 1936

"Aver ragione" è la naturale vocazione della follia.
Giorgio Manganelli, La letteratura come menzogna, 1967

Chi diffida di se stesso, anche quando pensa di aver ragione, è sempre sulla buona strada.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

È molto difficile distinguere tra uno intelligente e uno che ti dà ragione.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

A che serve stare dalla parte della ragione quando dall'altra non c'è nessuno?
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

È andata bene: avevo ragione. È andata male: abbiamo sbagliato.
ibidem

Errore e verità hanno in comune la presunzione d'avere ragione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non c'è più pazzo al mondo di chi crede d'aver ragione!
Luigi Pirandello, Il berretto a sonagli, 1917

È proprio quando sapeva di non aver ragione che gl’importava ottenerla.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Hanno tutti ragione. È in base a questo principio elementare che prospera il benessere e il conto corrente.
Paolo Sorrentino, Hanno tutti ragione, 2010

Nessuno è più odioso di chi si ostina a voler avere ragione e poi in effetti ce l'ha.
Maria Luisa Spaziani, Aforismi, 1993/96

Intuizione: quello strano istinto che dice a una donna che ha ragione. Sia che ce l'abbia o no.
Anonimo
Ci mettiamo dalla parte del torto, in mancanza di un altro posto in cui metterci. (Bertolt Brecht)
3. Avere Torto
© Aforismario

Ho fallito nell'intento, e perciò ho torto; questa è una mera giustizia.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Non è detto che tuo marito abbia sempre torto.
Arthur Bloch, Osservazione di Simon, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

Ci mettiamo dalla parte del torto, in mancanza di un altro posto in cui metterci.
Bertolt Brecht, Diario di lavoro, 1942

Chi subisce un torto deve mantenere la calma, altrimenti ha torto.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Riconoscere i propri torti e domandarne altrui scusa, non è già un avvilirsi, ma è anzi un rialzarsi nella stima degli altri e di noi. La verità è una sola, e chi l’offende, offende sé stesso, poiché la verità è il massimo comune Tesoro a tutti gli umani. Quindi ne viene che una concessione fatta agli altri in omaggio a lei, è pur fatta a noi. Chi, conosciuto nell'intimo suo di aver torto, segue ad averne per non voler dar voce al proprio sentimento, è reo di tradimento verso di sé: è un vile.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

A ben pensare, ciò che in realtà ci infastidisce non è che gli altri ci contraddicano, ma che ci dimostrino che siamo noi a contraddirci.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Il primo miracolo della generosità è di riconoscere e confessare il proprio torto. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Le liti non durerebbero a lungo, se il torto fosse da una parte sola. 
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Nessuno ha più spesso torto di chi non può tollerare di averne.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Se un uomo parla in una foresta deserta, senza che ci sia una sola donna ad ascoltarlo, ha ancora torto?
Rich Makin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi pensa profondamente sa che ha sempre torto, comunque agisca e giudichi.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Il proprio torto, quello che abbiamo arrecato, è molto più pesante da portare dell’altrui, quello che ci è stato arrecato (non precisamente per ragioni morali, beninteso); chi lo fa è propriamente sempre colui che soffre, nel caso cioè in cui sia accessibile o ai rimorsi o all'idea che, con la sua azione, egli ha armato la società contro di sé e si è isolato. Perciò bisognerebbe guardarsi – se non altro per amore della propria felicità intima, cioè per non perdere il proprio benessere, prescindendo completamente da tutto ciò che la ragione e la morale comandano – dal far torti ancor più che dal subir torti; quest’ultima cosa ha infatti il conforto della buona coscienza, della speranza della vendetta, della compassione e del consenso dei giusti, anzi dell’intera società, la quale ha paura di chi fa il male. Non pochi sono abili in quella sconcia arte di raggirare sé stessi, consistente nello spacciare ogni torto proprio per uno altrui a essi arrecato e di riservarsi, a scusante di ciò che essi stessi hanno fatto, il diritto eccezionale della legittima difesa: per portare in questo modo molto più facilmente il loro peso.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

È quando si ha torto che si trovano le migliori ragioni.
Sara Pazzafini (Aforismi inediti su Aforismario)

In politica, gli insensati possono fare in modo che siano i saggi ad aver torto.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Mi piace più dar torto a me stesso che ad altri: l'interesse è più vivo.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare d'aver avuto torto, il che equivale a dire, in altre parole, che oggi è più saggio di ieri.
[A man should never be ashamed to own he has been in the wrong, which is but saying in other words, that he is wiser today than he was yesterday].
Jonathan Swift, Pensieri su vari argomenti, 1706/26

Autori sconosciuti
  • È meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti e avere ragione. [attribuita ad Albert Einstein e altri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario].
  • Intuizione: quello strano istinto che dice a una donna che ha ragione. Sia che ce l'abbia o no.
  • Scusarsi non significa sempre che tu hai sbagliato e l'altro ha ragione. Significa semplicemente che tieni più a quella relazione del tuo orgoglio. [attribuita a Fabio Volo - vedi "Citazioni errate" su Aforismario].
Note
  1. La frase di Achille Campanile è diffusa su internet in due versioni infedeli rispetto all'originale: "Il segreto per andare d'accordo con le donne è avere torto"; e "Per andare d'accordo con una donna il segreto è uno solo: riconoscere di avere sempre torto".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Discussione e Polemica

Nessun commento: