2016-05-09

Uomo e Donna ideale - Frasi sulla "Persona giusta"

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla donna ideale e sull'uomo ideale, cioè la persona giusta (o l'altra metà della mela) con la quale condividere la propria vita. Ma come capire qual è la persona che fa per noi? Scrive Piero Angelo: "Quando dobbiamo scegliere un aspirapolvere, una scatola di biscotti o un'automobile, possiamo sentire il parere di esperti, fare una prova diretta, leggere le istruzioni, valutare il contenuto, avere uno scontrino di garanzia ecc. Soprattutto possiamo scegliere tra una gamma vastissima di prodotti. Per la scelta del partner, invece, non è così. Non si conoscono bene i contenuti, non si ha uno scontrino di garanzia ed è difficile fare una prova diretta (anche se oggi, proprio per questa ragione, molti convivono per un certo periodo prima di sposarsi). Il fatto curioso è che anche qui, in teoria, esisterebbe una vasta gamma di candidati con le caratteristiche adatte: decine, forse persino centinaia di persone, che però... non si conoscono. Persone che abitano magari nella stessa città, o in una città vicina, o in altre parti del Paese, ma che non si sono mai incontrate. Alcune di queste potrebbero essere addirittura quella famosa metà della mela che si cerca e permetterebbe di creare una coppia perfetta. Ma rimarranno per sempre degli sconosciuti, perché fuori dalla cerchia delle persone che si conoscono o si frequentano". [Ti amerò per sempre © Mondadori 2005].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate all'anima gemella, al principe azzurro e all'affinità tra partner.
L'uomo ideale alla ricerca della donna ideale: il modo migliore per rimanere single!
(Dominique Blondeau - foto: Apollo e Dafne, Gian Lorenzo Bernini, 1625, Galleria Borghese, Roma)
1. La persona giusta
© Aforismario

Oggi il numero dei single è molto elevato: alcuni lo sono per scelta, familiare o personale, altri perché sono separati o divorziati. Ma altri lo sono proprio perché non sono riusciti a trovare l'altra metà della mela. Perché le mele erano poche. O perché quelle giuste erano già impegnate. Oppure perché quelle che rimanevano erano delle pere...
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

L'amato è costante e precario ad un tempo, unico e diverso, essere empirico ed essere ideale.
Francesco Alberoni, Innamoramento e amore, 1979

L'uomo ideale alla ricerca della donna ideale: il modo migliore per rimanere single!
[L'homme idéal à la recherche de la femme idéale : le meilleur moyen de rester célibataire!]
Dominique Blondeau, Les visages de l'enfance, 1970

I bisogni disperati fanno intravedere la soluzione attraverso le allucinazioni: l'assetato ha l'allucinazione dell'acqua, il bisogno d'amore provoca l'allucinazione dell'uomo, o della donna, ideale. L'ossessione dell'oasi non è mai una delusione completa: l'uomo nel deserto vede qualcosa all'orizzonte. È che le palme sono inaridite, il pozzo secco, il luogo infestato di locuste.
Alain de Botton, Esercizi d'amore, 1993

La donna ideale esiste solo per chi non conosce le donne. Come l'uomo ideale, solo per chi non conosce gli uomini.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Soffriamo di un continuo torcicollo emotivo, abbarbicati a storie finite o a nostalgie irrealizzabili. Oppure, appena incrociamo una persona decente, ci convinciamo che sia per forza quella giusta, in modo da poter smettere di cercarla.
Massimo Gramellini, Cuori allo specchio, 2008 [3]

Perché dobbiamo per forza appoggiarci così pesantemente alle favole, nel tentativo di colmare con un ideale (imposto anche a un'altra persona, oltretutto), un vuoto esistenziale? La vita non è una storia a lieto fine, è costruzione di senso un giorno dopo l'altro.
Massimo Gramellini, Cuori allo specchio, 2008

All'inizio di una storia possiamo anche illuderci che la persona sbagliata sia giusta, imprestandole le caratteristiche che vorremmo. Ma l'amore non è cieco. È un miope che per l'emozione dell'innamoramento ha dimenticato gli occhiali sul comodino. Però prima o poi li ritrova e a quel punto è importante che gli piaccia quello che vede. Solo così, forse, prenderà la maiuscola e diventerà Amore.
Massimo Gramellini, L'ultima riga delle favole, 2010 [4]

Una persona non diventa giusta solo perché tu lo desideri.
ibidem

La persona giusta è un premio, non un regalo. Quando le forze dell’universo sembrano cospirare contro di noi, non lo fanno per dissuaderci dall'obiettivo, ma per renderci consapevoli della sua importanza.
Massimo Gramellini, L'ultima riga delle favole, 2010

La persona giusta non è mai la preda da strappare a un rivale, ma una creatura che entra nel giardino della nostra vita con il passo inesorabile della predestinata.
ibidem

Forse il mio aspetto non rappresenta il tuo ideale, ma è un simbolo per dirti che ognuno può essere speciale.
Massimo Gramellini, L'ultima riga delle favole, 2010

La persona giusta è soltanto quella che combacia con le tue energie interiori.
ibidem

Prima o poi l'imprevisto capita e la persona giusta arriva. L'importante è conservare lo spirito aperto per riuscire ad accorgersene. Affrontando la vita senza la sindrome del perseguitato, ma con quella leggerezza vigile che è il segreto di ogni fortuna.
Massimo Gramellini, L'ultima riga delle favole, 2010 [4]

Se ti cerco ci sei, poi ritorni un fantasma / io lasciarti vorrei, ma so già che non so, / ormai sono mezza mela e l'altra metà sei tu.
Fiorella Mannoia, L'aiuola, 1985

Talvolta amiamo solo un’immagine ideale di noi stessi. Quell'immagine particolare che l’altro ci rinvia e che ci lusinga anche quando sappiamo perfettamente che siamo “altro”. Quell'immagine che corteggiamo da lontano, anche quando siamo consapevoli del fatto che si tratta solo di un frammento.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013 [2]

È la nostra incapacità a vedere una persona così com’è che ci rende ciechi e sordi di fronte alla realtà. Come se l’altro dovesse per forza corrispondere alle nostre aspettative e conformarsi a un’immagine ideale dell’amore.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Se l’amore fosse solo il frutto dell’idealizzazione, non sopravvivrebbe all’urto con il reale. Sarebbe travolto dalla sua banalità. E si sbriciolerebbe come un bicchiere di cristallo che, cadendo in terra, va in frantumi.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Ho imparato ad accettare che quando si ama una persona, la si ama per quello che è, anche se non è esattamente come vorremmo che fosse. Anche perché non possiamo riscrivere il passato, e arriva sempre il momento in cui bisogna finirla una volta per tutte con l’infanzia, con quella ricerca disperata di colui o di colei che potrebbe darci ciò che non abbiamo ricevuto, o che abbiamo perso. Altrimenti perdiamo anche quello che abbiamo, che è già lì, reale, vero, presente. Rincorriamo un ideale che non esiste, ci estenuiamo a combattere contro i nostri fantasmi e non capiamo che ciò che più ci irrita negli altri è ciò che non accettiamo di noi stessi.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013 [2]

L'adesione identificativa a un modello romantico, ideale, porta a vivere il rapporto reale, quello col compagno abituale, come una relazione di serie B e lo rende difficile. I romantici vivono insomma in attesa di ciò che non accadrà mai e svalutano ciò che hanno.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

Poiché Eros vive nel Senza Tempo, detesta le domande: chiedersi se è la donna o l'uomo ideale, se è la persona giusta per noi, se ci sposeremo, se si separerà per venire a vivere con noi, significa uccidere le leggi dell'amore.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

La nostra “donna ideale” è quella che non starebbe con noi neanche per idea.
(Giovanni Soriano - foto: Vincenzo Cabianca, Corteggiamento)
2. Donna ideale
© Aforismario

In mezzo a tutta 'sta caciara come trovare la donna ideale? È chiaro, seguendo l'istinto.
Franco Califano, Il cuore nel sesso, 2000

Se alla fine incontrerò la donna dei miei sogni, cosa ne farò di mia moglie?
Johnny Carson [1]

Non c'è donna ideale, che abbia un cuore puro, che un uomo non sia sicuro di conquistare a forza di renderla riconoscente.
Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1789/98 (postumo 1825-1962)

Il vero piacere d'amore è l'estasi di due corpi e due anime che si uniscono in poesia. Quando un uomo ha trovato la compagna ideale deve amarla estaticamente e poeticamente.
Jolan Chang, Il Tao dell'amore, 1977

Si sta fra una donna ideale, che non si può avere, e una reale, che non si può amare. That is the question. 
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

La donna ideale cessa d'esserlo quando diventa la nostra.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

S'idealizzano solo le donne che abbiamo amato e non abbiamo avuto.
ibidem

Barbie è un ibrido, nasce da un incrocio fra le bambole di carta con un guardaroba da ritagliare e un sex-toy. Esibisce due seni da capogiro, ma che servono solo per sostenere a dovere le scollature, perché sono finti, levigati, privi di capezzoli. Rappresenta la donna secondo un concetto maschile: priva di quelle parti "segrete e terribili" che tanto indignavano, secoli fa, pensatori e padri della Chiesa. Incarna la femminilità ideale, muta e sigillata.
Loredana Lipperini, Ancora dalla parte delle bambine, 2007  

La donna ideale deve soddisfare l'anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona, è consentito il frazionamento. 
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La nostra “donna ideale” è quella che non starebbe con noi neanche per idea.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Le donne ideali esistono, quello che non esiste è il loro numero nell'elenco telefonico. 
Mirco Stefanon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La ragazza ideale? Occhi chiari, capelli castani, un bel culo, e deve avere la terza. Né la seconda né la quarta: ci vuole la terza.  
Pietro Taricone, Il piccolo libro di Taricone, 2001

La mia definizione di uomo ideale è "quell'uomo particolare di cui una donna
è innamorata in un particolare momento". (Clare Boothe Luce)
Foto: Il bacio, Francesco Hayez, 1859, Pinacoteca di Brera
3. Uomo ideale
© Aforismario

Un archeologo è un marito ideale. Più invecchi e più si interessa a te.
Agatha Christie (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La mia definizione di uomo ideale è "quell'uomo particolare di cui una donna è innamorata in un particolare momento".
Clare Boothe Luce (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Hai diritto di amare un uomo che ti ami sul serio. E quando lo avrai trovato, ti accorgerai che la storia per la quale stai soffrendo adesso apparteneva a un altro mondo, molto più basso ed egoistico di quello nel quale passeggerai con la persona giusta.
Massimo Gramellini, Cuori allo specchio, 2008

Nessuno sa dire con precisione come dovrebbe essere l'uomo ideale. Una cosa è certa: diverso.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Quando invece si soffre dopo i quarant'anni? Quando ci ostiniamo a cercare l'amore ideale, quello del principe azzurro delle fiabe, quando lo vogliamo collocare nei luoghi comuni, negli schemi, negli stereotipi in cui ci siamo identificati.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

Una donna, inconsapevolmente, annoiata di un’esistenza priva d’amore, persuasa suo malgrado dall'esempio delle altre, si è creata, senza accorgersene, un modello ideale. Un giorno incontra un essere che assomiglia a questo modello, la cristallizzazione riconosce il proprio oggetto dal turbamento che esso gli ispira, e consacra per sempre al padrone del suo destino ciò che da sempre sognava.
Stendhal, Sull'amore, 1822

L'amante ideale è l'uomo al quale una donna può insegnare qualcosa, non uno specialista dell'arte d'amare, né un professionista fiero della sua preparazione tecnica.
Mae West, L'amante degli anni trenta, 1959

Il marito ideale rimane celibe.
Oscar Wilde (attribuito - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Un marito ideale? Non può esistere. L'istituzione stessa è sbagliata.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893
In attesa dell'uomo ideale
Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Michela Marzano, L'amore è tutto © 2013 De Agostini.
  3. Massimo Gramellini, Cuori allo specchio © Longanesi 2008
  4. Massimo Gramellini, L'ultima riga delle favole © Longanesi 2010
  5. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Anima gemella - Affinità - Principe Azzurro

Nessun commento: