Insulti divertenti

Raccolta di insulti divertenti e ingiurie caratterizzate da una vena umoristica (o sarcastica) dette da autori noti e anonimi. Su Aforismario trovi anche una raccolta di insulti celebri di personaggi famosi.
Se uno è stronzo, non je posso dì stupidino – si crea delle illusioni –
je devi dì stronzo! (Gianfranco Funari)
Insulti d'autore
Ma tuo papà da bambino ti lanciava in alto e poi andava a lavorare?
Ale e Franz

Sei utile quanto un uomo con una gamba sola a una gara di calci in culo.
Rowan Atkinson

Se l'assicurazione rimborsasse i coglioni, tu saresti milionario.
Michel Audiard

È quel tipo di persona che riesce a illuminare la stanza lasciandola.
Milton Berle

Hanno detto che lei era brutta come il peccato. E il peccato li ha querelati.
Milton Berle

Le hanno fatto talmente tanti lifting facciali che adesso è fuori fuoco!
Milton Berle

Lei aveva qualcosa che un sacco di uomini vogliono: un paio di baffi!
Milton Berle

Evidentemente mentre Dio distribuiva la finezza tu ti stavi scaccolando.
Paolo Burini

Ti sei schiacciato i brufoli o sei stato coinvolto in una sparatoria?
Paolo Burini

Asino sei, asino sarai, e asino morirai prima che tu t'accorga di essere una bestia.
Miguel de Cervantes

Se i cervelli fossero soldi tu avresti bisogno di un prestito per comprarti una tazzina di caffè!
Don Chambers

Sei mai stato in uno zoo? Voglio dire... come spettatore?
Tony Danza

Hai un unico difetto: respiri.
Daniela Farnese

È un cretino illuminato da lampi di imbecillità.
Ennio Flaiano

Che ti cadano tutti i denti meno uno: quello per il mal di denti!
Ferruccio Folkel

Se uno è stronzo, non je posso dì stupidino – si crea delle illusioni – je devi dì stronzo!
Gianfranco Funari

Stronzo! A chi 'o dici 'o dici, cogli sempre nel segno.
Gianfranco Funari

La sua faccia è il primo culo con le orecchie che abbia visto in vita mia.
Nicola Galvan

Diffida di chi ti da' consigli e poi ti insulta, stronzo!
Corrado Guzzanti

Se ti do uno schiaffo, porgi l'altra guancia, se no pure la stessa che cambio io la mano.
Corrado Guzzanti

Davvero una vita non basta: così poco tempo e così tanti coglioni da mandare affanculo.
Daniele Luttazzi

Ogni donna ha diritto a essere brutta, ma lei esagera. Ha le borse sopra gli occhi.
Boris Makaresko

Guarda, ti do un consiglio spassionato: ogni tanto, quando parli, fai qualche pausa. Saranno le parti più interessanti del discorso.
Steve Martin

Guardate quest’uomo: sembra un deficiente e parla come un deficiente, ma non lasciatevi ingannare: è veramente deficiente!
Groucho Marx

Non dimentico mai una faccia, ma nel vostro caso farò un’eccezione.
Groucho Marx

Non è un perfetto idiota solo perché nessuno è perfetto.
Groucho Marx

Sei così imbecille che se facessero le Olimpiadi degli imbecilli tu arriveresti secondo. Come perché? Perché sei imbecille!
Walter Matthau

L'ultima volta che hai avuto un pensiero, l'hai schiacciato sedendoti.
Mauroemme

L'ultima volta che ho visto qualcosa come te era coperto di mosche.
Mauroemme

L'ultima volta che ho visto qualcosa come te ho tirato l'acqua.
Mauroemme

Sei simpatico come la sabbia nelle mutande.
Paolo Migone

C’è qualcosa in lui che attrae le donne verso gli altri uomini.
Robert Orben

Aveva una parola per tutti: "Vaffanculo!".
Flavio Oreglio

Era il tipo di donna che si incontra solo una volta nella vita. Se sei sfigato, due.
Daniele Panebarco

Non è uno zero assoluto, ma gli va sotto di poco.
Davide Pesaresi

Hai una personalità così schifosa, che se lanci un boomerang questo non torna indietro.
Bob Phillips

Sai come si fa a tenere un idiota sulle spine? Te lo dico domani.
Bob Phillips

Se avessi la testa come la sua, me la farei circoncidere.
Lucio Salis

Hai la forfora o sono i pidocchi che giocano a palle di neve?
Enzo Salvi

Non prendertela se ti considerano mezzo scemo. Si vede che ti conoscono solo a metà.
Tiziano Sclavi

Ciucciati il calzino!
Bart Simpson

Era così brutto da non poter sperare neppure in un bacio della fortuna.
Giovanni Soriano

Lei è un cretino, si specchi, si convinca.
Totò

Lei è un cretino, s'informi.
Totò

Non posso farti fesso perché lo sei già.
Totò

Io una volta vorrei entrare nella tua testa per provare la sensazione del vuoto assoluto.
I Trettrè

Mi astengo dal dire che è un cretino perché non vorrei passare per un adulatore.
Dino Verde

Si parla tanto di fuga di cervelli. Il tuo quando è scappato?
Dario Vergassola

Era uno che per sembrare un genio avrebbe dovuto essere completamente diverso.
Beppe Viola

Bada a come parli se no ti strappo le labbra e te le appiccico agli occhi, così vedi quello che devi dire!
Robin Williams

Insulti anonimi
  • A darti dello stronzo gli stronzi si offendono!
  • Al posto della lingua hai una portaerei da cui decollano solo cazzate.
  • C'è più fila da tua madre che a un ufficio postale!
  • Come fai ad amare la natura dopo tutto quello che ti ha fatto?
  • È uno che ha quattro neuroni in testa, e gli circolano a targhe alterne.
  • È uscito meglio Pinocchio con una sega che tu con una scopata.
  • Fai così schifo che se ti sdrai su un prato, ti raccolgono con la paletta per cani!
  • Gli animali capiscono senza parlare, tu parli senza capire.
  • Hai così tante corna che se piovono taralli non ne cade a terra nemmeno uno
  • Hai così tanti brufoli che un non vedente ti leggerebbe!
  • Hai il cervello cosi piccolo che quando due idee s'incontrano devono fare manovra.
  • Hai il cervello talmente piccolo che per cambiare idea devi fare manovra!
  • Hai il naso così grosso che non ti si chiude la patente.
  • Hai il naso talmente lungo che se dici di no a tavola sparecchi!
  • Hai mai pensato di andare a chi l'ha visto per cercare il tuo cervello?
  • Hai più corna tu che un cesto di lumache!
  • Hai visto più uccelli tu di una voliera!
  • La tua zucca è così vuota che ci puoi mettere la candela per Halloween.
  • Ma di', sei scemo di tuo o hai studiato?
  • Ma perché non metti una dogana tra la bocca e il cervello così almeno non passano tutte le tue cazzate?
  • Ma va a far bungee jumping col catenaccio!
  • Mi fai talmente schifo che se mi dai una tua foto la uso come lassativo.
  • Non lasciar vagare la tua mente. È troppo piccola per essere lasciata fuori da sola.
  • Non sei cosí brutta: ti manca la catena per essere un cesso.
  • Non sei poi così tonto per essere un fesso!
  • Non ti dico che sei un coglione perché non voglio sopravvalutarti.
  • Non ti sto insultando, ti sto descrivendo.
  • Parlare con te è come dare il talco a un maiale!
  • Per un giorno riesci, non dico a non essere stronzo, ma almeno a restare nella media?
  • Perché dovrei offenderti? Ci ha già pensato madre natura!
  • Più ti conosco a fondo, più noto quanto sei superficiale.
  • Porti così sfiga che quando un gatto nero ti attraversa la strada si tocca le palle!
  • Quando Dio ha distribuito i cervelli deve averti scambiato per un cactus.
  • Ricostruirei Troia solo per darti la cittadinanza.
  • Sai cosa ti starebbe bene addosso? Un camion.
  • Scusa, mi presteresti la tua faccia che debbo fare una figura di merda.
  • Se il sole avesse la tua faccia, sarebbero tutte giornate di merda.
  • Se un uccello avesse il tuo cervello volerebbe all'indietro!
  • Se sei intelligente lo nascondi molto bene.
  • Se tu fossi alto quanto stronzo, il sole ti brucerebbe i capelli.
  • Se tu fossi l'unico uomo sulla terra mi farei suora.
  • Se tu in questo momento ingerissi un moscerino, avresti più cervello nello stomaco che in testa!
  • Sei così brutto che chi ti vede pensa: "Chissà com'è ridotta la macchina!".
  • Sei così brutto che le zanzare ti evitano.
  • Sei così brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna.
  • Sei così grassa che faccio prima a saltarti che a girarti intorno.
  • Sei così grasso che dovunque guardo stai già là.
  • Sei così stupido che a una gara di stupidi arrivi secondo! Perché? Perché sei stupido!
  • Sei cosi stupido che il tuo ultimo neurone è morto di solitudine.
  • Sei così stupido che non troveresti una spina in una foresta di cactus.
  • Sei più fastidioso di una canottiera di lana di vetro.
  • Sei simpatico come due dita nel culo.
  • Sei talmente brutto che se ti vede la morte si gratta le palle.
  • Sei talmente scemo che quando fai il cretino sembri normale!
  • Sei uno schianto! Ma in quale muro hai sbattuto la faccia?
  • Tira la catena e sciacquati il cervello.
  • Tu non hai senso, ma lo fai.
  • Una testa come la tua non la si sorregge con un colletto, la si nasconde nei pantaloni.
Note
Vedi anche: Insulti celebri di personaggi famosi

Nessun commento: