2016-06-16

Beffa e Burla - Frasi su Beffardi e Burloni

Raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sulla beffa e i beffardi, sulla burla e i burloni. La beffa è uno scherzo fatto per ridere alle spalle di chi ne è l’oggetto, che a volte diventa talvolta perfido e crudele. La burla, invece, è uno scherzo fatto a qualcuno senza cattiva intenzione, ma semplicemente per ridere alle sue spalle. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sullo scherzo e sulla presa in giro.
Una metà di me si fa beffe dell’altra. (Joseph Joubert)
1. Beffa
© Aforismario

"La legge è uguale per tutti" è una bella frase che rincuora il povero, quando la vede scritta sopra le teste dei giudici, sulla parete di fondo delle aule giudiziarie; ma quando si accorge che, per invocar la uguaglianza della legge a sua difesa, è indispensabile l'aiuto di quella ricchezza che egli non ha, allora quella frase gli sembra una beffa alla sua miseria.
Piero Calamandrei, Processo e democrazia, 1954

Ogni volta che si guarda con attenzione un animale, si ha l'impressione di vederci dentro un uomo che si fa beffe di noi.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

La malignità è la più facile fra tutte le forme di spirito. Niente è più comodo dello scorgere un aspetto ridicolo o un vizio e farsene beffe: occorrono invece qualità superiori per capire il genio e la virtù.
François-René de Chateaubriand, Pensieri, riflessioni e massime, XIX sec.

Le vie del destino sono davvero difficili a comprendersi. Se non ci fosse una qualche compensazione nell'aldilà, allora questo mondo sarebbe davvero una beffa crudele.
Arthur Conan Doyle, Il taccuino di Sherlock Holmes, 1927

Da fuori tutto ciò che è importante è beffardo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Per più cagioni pare che chi procaccia di esser ben voluto e avuto caro non debba troppo farsi maestro di beffe.
Giovanni Della Casa, Galateo, XVI sec.

Le beffe si fanno per sollazzo e gli scherni per istrazio.
Giovanni Della Casa, Galateo, XVI sec.

Ognuno si guardi dal suo amico, non fidatevi neppure del fratello, poiché ogni fratello inganna il fratello, e ogni amico va spargendo calunnie. Ognuno si beffa del suo prossimo, nessuno dice la verità.
Geremia, Antico Testamento, V sec a.e.c.

Di tutte le beffe che la sorte serba all'uomo, non ce n'è una più tremenda d'un amore non corrisposto.
Maksim Gorkij, Racconto di un amore non corrisposto, 1922/24

Non cercate di beffare. Aspettate che la beffa giunga da sé e vostro malgrado.
Max Jacob, Consigli a un giovane poeta, 1922

Una metà di me si fa beffe dell’altra.
[La moitié de moi se moque de l'autre].
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

La più grande beffa che il Diavolo abbia mai fatto al mondo è stata quella di convincere tutti che non esiste.
Roger "Verbal" Kint (Kevin Spacey), in I soliti sospetti, 1995

Un vero buffone non può farsi beffe di un vero buffone. Uno dei due deve essere falso.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Non sono tutti liberi coloro che si fanno beffe delle loro catene.
Gotthold Ephraim Lessing, Nathan il saggio, 1779

Chi corregge il beffardo se ne attira il disprezzo, chi rimprovera l'empio se ne attira l'insulto.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

I beffardi mettono sottosopra una città, mentre i saggi placano la collera.
ibidem

Non rimproverare il beffardo per non farti odiare; rimprovera il saggio ed egli ti amerà.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Scaccia il beffardo e la discordia se ne andrà e cesseranno i litigi e gli insulti.
ibidem

Se sei sapiente, lo sei a tuo vantaggio, se sei beffardo, tu solo ne porterai la pena.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

L'obiezione, il saltare di lato, la gaia diffidenza, il piacere della beffa sono segni di salute: tutto ciò che è assoluto appartiene alla patologia.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Coraggiosi, noncuranti, beffardi, violenti – così ci vuole la saggezza: che è femmina e sa amare solo il guerriero.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

La vita è una donna sdraiata, con seni accostati e rigonfi, con una gran pancia liscia e molle fra i fianchi sporgenti, con braccia sottili, cosce piene e occhi socchiusi, che nella sua provocazione splendida e beffarda esige il nostro più fervido ardore.
Georges Perec, La vita, istruzioni per l'uso, 1978

Bisogna vivere, cioè illudersi; lasciar giocare in noi il demoniaccio beffardo, finché non si sarà stancato; e pensare che tutto questo passerà.
Luigi Pirandello, I vecchi e i giovani, 1913

Le sciocchezze altrui devono essere per noi un insegnamento, non già un motivo per farci beffe di coloro che le compiono.
Madeleine de Souvré de Sablé, Massime, 1678 (postumo)

Vile è trarre vantaggio dal proprio rango e dalla propria grandezza per farsi beffe di coloro che sono a noi inferiori.
Madeleine de Souvré de Sablé, Massime, 1678 (postumo)

Legge. È uguale per tutti i gonzi. Tre sono le categorie di persone che si fanno beffe della legge: gli uomini di Stato, gli zingari e i banditi.
Renzo Sertoli Salis, Dizionario delle idee sbagliate, 1955

Quando la fortuna si prende quel che non si può serbare, solo la tolleranza può riuscire a mutare quel torto in una beffa.
William Shakespeare, Otello, ca. 1604

Quando già vivere è di per sé un lavoro, dover lavorare per vivere diventa una beffa.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Per chi aspira a una grande felicità, ogni piccola gioia è una delusione e ogni delusione un’insopportabile beffa.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Vivere è già di per sé una condanna, ma quando si è pure obbligati a timbrare tutti i giorni un cartellino a orari precisi e a svolgere per anni sempre lo stesso noiosissimo lavoro, diventa anche una beffa.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Quelli che si fan beffe della serietà d'animo amano poi seriamente le quisquilie.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Beffo la morte e ghigno.
Slogan fascista

Proverbi sulla Beffa
  • Chi beffa lo zoppo, badi di essere diritto.
  • Chi beffa, sarà beffato.
  • Chi si fa beffe di un esil rivoletto, dev'essere un gran fiume.
  • Chi è nudo, non deve farsi beffe di chi ha uno sdruscio nel vestito.
  • Chi risponde a una beffa insulsa, di un malanno ne fa due.
  • Chi beffa lo zoppo, badi di essere diritto.
  • È male avere il male, ma essere beffato è peggio.
  • Il danno è danno e dolori, ma le beffe sono peggiori.
  • Molti beffano i nudi, ma non hanno egli stessi camicia.
  • Ogni beffatore è malvagio.
  • Spesso la beffa arriva col danno.
Della vita, metà è di desiderio, e metà d'insoddisfazione. La vita è una atroce burletta.
(Carlo Dossi - foto: Amici miei © Mario Monicelli, 1975)
2. Burla
© Aforismario

Migliorare gli altri è l'ambizione di cui tutti si burlano ma che tutti coltivano.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Della vita, metà è di desiderio, e metà d'insoddisfazione. La vita è una atroce burletta.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Tutti s'è vicendevole burla. Le nazioni beffeggiano le nazioni - le provincie le provincie - le città le città - le case le case - gli individui gli individui.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Quelli che per dir male fanno prefazioni onorate, e che dicono certe piccole gentilezze e burle, sono i più fini e più velenosi maldicenti di tutti.
François de Sales, Aforismi sacri, 1667 (postumo)

La vita può negarti tutto, ma non ti rifiuta un'opportunità: quella di burlarti disperatamente e a ragione del tuo prossimo.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Sopportare le burle, ma non servirsene. Sopportarle è una sorta di cortesia; servirsene e abusarne è malvezzo.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La burla sopportata può essere piacevole, ed è indizio di capacità d'animo subirla con pazienza. Chi s'indispettisce offre occasione d'essere stuzzicato. Sarà però opportuno lasciar le burle per i momenti migliori, e meglio di tutto sarà non usarne.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Le maggiori verità son sempre scaturite da qualche burletta.
ibidem

Non c'è cosa che richieda maggiore attenzione e più meditata destrezza della burla. Prima di cominciare, bisogna sapere fino a che punto di sopportazione può giungere il carattere della vittima.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Il fallimento è un burlone con acuto senso dell'ironia e dell'inganno: si diverte a imbrogliarci quando il successo è alla nostra portata.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Quando la morte si presenta con la sua vera faccia, scarna e truculenta, non la si considera senza timore. Ma quando, per burlarsi degli uomini che si vantano di burlarsi di lei, avanza camuffata [...] allora siamo presi da un terrore senza fondo.
Søren Kierkegaard, Il concetto d'angoscia, 1844

Si sorvola sui dileggiatori di cattivo gusto, e ovunque essi imperversano come una sorta d’insetti. Un bravo burlone è una rarità; e anche per chi è naturalmente tale risulta difficile sostenerne a lungo il ruolo; non è solito che chi fa ridere si faccia stimare.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Burlarsi della filosofia è veramente filosofare.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Il riso è facile quando con burlesca grossolanità si sconci una figura o si faccia comunque ridicola violenza alla realtà.
Luigi Pirandello, L'umorismo, 1908/20

Chi sente prurito d'esser lodato, ha gran voglia d'essere burlato davvero.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Nella misura in cui siamo abbagliati nella speranza ci burliamo di noi stessi.
Antonio Vassallo (Aforismi inediti su Aforismario)

Proverbi sulla Burla
  • Chi burla è burlato.
  • Chi burla si confessa.
  • La burla scopre il vero.
  • Non vi è peggior burla che la vera.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Scherzo - Derisione e Presa in Giro

Nessun commento: