2016-06-11

Bruciare - Frasi e citazioni sull'Incendio

Raccolta di aforismi e frasi celebri sul bruciare, sull'ardere e sull'incendio. Da notare che in diverse citazioni il termine "bruciare", come i suoi sinonimi, è considerato in senso figurato per intendere il consumarsi di qualcosa in modo simile al fuoco. I paragrafi finali di questa raccolta riguardano, inoltre, la brace, la cenere e il fumo. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fuoco e sui roghi.
È meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente.
(Its better to burn out than to fade away - Neil Young - foto: Kurt Cobain)
1. Bruciare
© Aforismario

Crepita, la vita, brucia istanti feroci e negli occhi di chi passa anche solo a venti metri da lì non è che un'immagine come un'altra, senza suono e senza storia.
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

La fama, che è l'opinione che il mondo esprime sui pregi di alcuni uomini, è l'idolo al quale gli spiriti più fini hanno in tutti i secoli bruciato i loro incensi.
Richard Blackmore, The Lay Monastery, 1713/14

Eviterete un sacco di preoccupazioni inutili se non bruciate i ponti prima di esserci arrivati.
Arthur Bloch, Prima regola del saggio vivere, La legge di Murphy II, 1980

Gli uomini di genio sono meteore destinate a bruciare per illuminare il loro secolo.
Napoleone Bonaparte, Discorso di Lione, 1791

Quel mozzicone di candela che mi sta bruciando le dita, quanto più furbi gli amici che sono morti e me l'hanno lasciato nel pugno!
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

L’amore / brucia la vita e fa volare il tempo.
Vincenzo Cardarelli, Passato, Poesie, 1936/46

La religione ha convinto la gente che c'è un uomo invisibile che vive in cielo, che guarda tutto quello che fai, ogni minuto di ogni giorno! E l'uomo invisibile ha una lista speciale di dieci cose che non vuole che tu faccia, e se fai una qualunque di queste dieci cose, lui ha un posto speciale pieno di fuoco e fumo e fiamme e torture e angoscia dove farti vivere e soffrire e bruciare e soffocare e urlare e piangere per tutti i secoli dei secoli fino alla fine del tempo... Però ti ama... Ti ama e ha bisogno di SOLDI!
George Carlin, You are all diseased!, 1999

È meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente.
[Its better to burn out than to fade away].
Kurt Cobain, lettera di addio prima del suicidio, 1994 [cfr. citazione di Neil Young.

L'amore non brucia gli altri, brucia se stesso.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1930

Il bambino che si è scottato ha paura del fuoco; il vecchio che si è bruciacchiato spesso ha paura anche di scaldarsi.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Le nostre passioni sono vere fenici. Come brucia la vecchia, subito dalle ceneri risorge la nuova.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Il cuore vive finché ha qualcosa da amare, così come il fuoco finché ha qualcosa da bruciare.
Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo)

Il fuoco d’amore è talmente verboso che le lettere ardenti sono fatte per essere bruciate.
Roger Judrin, Parole abitate, 1985

Le uniche persone che esistono per me sono i pazzi, i pazzi di voglia di vivere, di parole, di salvezza, i pazzi del tutto e subito, quelli che non sbadigliano mai e non dicono mai banalità ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi d’artificio gialli che esplodono simili a ragni sopra le stelle e nel mezzo si vede scoppiare la luce azzurra e tutti fanno "Oooooh!".
Jack Kerouac, Sulla strada, 1949

Quando brucia il tetto non serve né pregare né lavare il pavimento. Comunque pregare è più pratico.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

È impossibile portare la fiaccola della verità in mezzo alla folla senza bruciare qua e là una barba o una parrucca.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Per giungere alla concezione futurista del provvisorio, del veloce e dell'eroico sforzo continuo, bisogna bruciare la tonaca nera, simbolo di lentezza e fondere tutte le campane per farne altrettante rotaie di nuovi treni ultra-veloci.
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919

Nam tua res agitur, paries quum proximus ardet.
[Diventa affar tuo quando brucia la parete del vicino].
Quinto Orazio Flacco, Epistole, 20 a.e.c.

L'ansia di bruciare la propria vita e di essere qualcuno fuori dal gregge rende le giovinezze impazienti di raggiungere un traguardo di piacere, di denaro e di orgoglio.
Nino Salvaneschi, Saper amare, 1942

Quando dite di poter amare una persona tutta la vita, è come se pretendeste che una candela continuerà a bruciare per tutto il tempo che vivrete.
Lev Tolstoj, Sonata a Kreutzer, 1891

Chi ama brucia.
Pavesi, Slogan pubblicitario, 1978

Ogni volta che lo riterrai opportuno, accendi un sogno e lascialo bruciare in te.
Anonimo

Proverbi africani
  • Basta un pezzo di legno verde per impedire agli altri di bruciare.
  • Il legno secco fa bruciare il legno verde
  • Dove tutto è bruciato il fuoco non ritorna più.
È impossibile portare la fiaccola della verità in mezzo alla folla
senza bruciare qua e là una barba o una parrucca. (Georg Lichtenberg)
2. Ardere
© Aforismario

La luce che arde col doppio di splendore brucia per metà tempo.
Eldon Tyrell (Joe Turkel), in Blade Runner, 1982

È meglio ardere in un'unica fiamma piuttosto che spegnersi lentamente.
[It's better to burn out than to fade away].
Neil Young, My My, Hey Hey, 1979

Diventa affar tuo quando brucia la parete del vicino. (Orazio)
3. Incendio
© Aforismario

Nel mondo antico, quando la terra era gremita di selve tenebrose e spaurenti, l’incendiario poteva assolversi come eccentrico trasgressore: un pastore freddoloso, un Prometeo infatuato di fiamma. Oggi, mentre va nel silenzio della notte, con la sua tanica piena e l’accendino nel pugno, è solo un assassino furtivo, i suoi motivi sono turpi: gli verranno buone domani, al posto degli alberi uccisi, aree edificabili ovvero sovvenzioni da rimboscamento...
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Spesso si lascia in pace chi ha appiccato l'incendio e si castiga chi ha dato l'allarme.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Questa è la ricetta democratica: spegnere la fiamma prima che divampi l'incendio.
Francesco Cossiga, Quotidiano Nazionale, 2008

Bisogna spegnere l'eccesso più dell'incendio.
Eraclito, Frammenti, VI-V sec. a.e.c.

La cotta è una scintilla. L'amore un incendio.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quando non esisteranno più biblioteche e pochi libri saranno per così dire risparmiati, si occulteranno forse i più piccoli, quelli cioè che conterranno, in minor numero di parole, maggiore sapienza: come in un incendio, in un saccheggio o in una fuga, si mettono prima in salvo i diamanti.
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Negli incendi d’amore è la fiamma che brucia più in fretta quella che si estingue per prima.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Cortesia è saggezza, e quindi scortesia è ottusità. Farsi dei nemici con un'insolenza non necessaria rappresenta una frenesia, quale potrebbe essere quella di incendiare la propria casa.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

La passione di un uomo è come un incendio che scoppia nell'erba alta e arida: divampa ardente e furioso, ma viene domato ben presto. Una donna è come il calderone di un mago, che deve sobbollire a lungo sui carboni prima di poter sprigionare il suo incantesimo. Sii rapido in tutto, tranne che nell'amore.
Wilbur Smith, Uccelli da preda, 1997

Non c'è più religione: tutte le chiese sono assicurate contro il furto e contro l'incendio.
Italo Tavolato, Giubbe rosse, 1914

Ci sono molti galantuomini che darebbero fuoco a una casa se non avessero altro modo per cuocersi la cena.
Voltaire, Quaderni (postumo, 1952)

L'incendio e lo stupro hanno una correlazione molto alta, sono modi per affermare il proprio potere.
Kelli Williams, in Lie to Me, 2009-2011

Vigili del fuoco. Organismo che rovina con l'acqua quello che le fiamme hanno risparmiato.
Anonimo

Proverbi sull'Incendio
  • Acqua lontana non spegne il fuoco.
  • Chi mette fuoco alla casa del vicino fa una magra vendetta.
  • Chi mette la paglia vicino al fuoco brucia la casa.
  • Gridare al fuoco non aiuta a spegnere l’incendio.
  • Il sospetto in ogni fil di fumo scorge un incendio.
  • Le parole non aiutano quando arde l'incendio.
  • Poco fuoco incendia un bosco.
4. Brace
© Aforismario

L'amore in una capanna, con acqua e una crosta di pane, è – ci perdoni Amore! – brace spenta, cenere, polvere.
John Keats, Lamia, 1820

L'amore giovane è come una fiamma: molto bella, spesso ardente e fiera, ma comunque è solo luce e scintillio. L'amore di un cuore più maturo e disciplinato è come la brace, che brucia in profondità ed è inestinguibile.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Il Signore scruta giusti ed empi, egli odia chi ama la violenza. Farà piovere sugli empi brace, fuoco e zolfo, vento bruciante toccherà loro in sorte.
Salmi, Antico Testamento, III sec. a.e.c.

Proverbi sulle Braci
  • A un solo tizzone non ci si scalda.
  • Brace coperta è quella che scotta.
  • Cadere dalla padella nella brace.
  • Con un solo tizzone non si può fare il fuoco;
  • Guardati dal tizzo che sta sotto la cenere.
  • Il salto del pesce dalla padella finì nella brace.
  • La brace viva fa le scottature più dolorose.
  • Legno storto fa buona brace.
  • Ognuno tira la brace ai suoi piedi.
  • Scottano più i tizzoni che la fiamma.
  • Sotto la bianca cenere, sta la brace ardente.
  • Sotto la cenere restano le braci.
  • Tre tizzi fanno una fiamma.
  • Un solo tizzone non è fuoco.
5. Cenere
© Aforismario

Tutto ciò che non è fondato in Dio o per Dio, non vale che un pizzico di cenere.
Alexandre Barivault, Aforismi di un credente, 1966

Qui son le ceneri, dappertutto è il nome.
Napoleone Bonaparte (epitaffio - vedi "Epitaffi celebri" su Aforismario)

Il paradiso è quaggiù, mentre respiriamo e viviamo. Dopo, si diventa un pugno di cenere e tutto è finito
Luigi Capuana, Il marchese di Roccaverdina, 1901

La grandezza nasce dalle ceneri del peggio. Come l'erba è più verde se sotto terra c'è un cadavere in disfacimento.
Antonio Castronuovo, Rovi, 2000

Nella gioia ispirata, imitiamo Dio, e nella tristezza, restiamo con le ceneri della nostra sostanza.
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

Il fuoco che sembra spento spesso dorme sotto la cenere.
Pierre Corneille, Rodogune, 1644

Il tempo non dà tempo a quelli come noi / che vivono una storia nascosta come noi / e poi finisce tutto finisce in cenere / bruciava come fuoco ma adesso è polvere.
Max De Angelis, Sono qui per questo, 2005

Le nostre passioni sono vere e proprie fenici. Come la vecchia è bruciata, subito la nuova esce dalle ceneri.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

Per questo i sogni possono essere tanto pericolosi: covano sotto la cenere come un fuoco e a volte ci consumano completamente.
Arthur Golden, Memorie di una geisha, 1997

Gli dei muoiono, ma dalle loro ceneri altri dei nascono.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La cenere più non ricorda d'essere stata brace.
ibidem

Umanità significa identità: tutti gli uomini sono fatti della stessa argilla; nessuna differenza, almeno quaggiù, nella predestinazione; la medesima ombra prima, la medesima carne durante, la medesima cenere dopo. Ma l'ignoranza mescolata all'impasto umano lo rende nero incurabile penetrando nell'interno dell'uomo vi diventa il male.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

La cenere dei morti fu quella che creò la Patria.
Alphonse de Lamartine, Armonie poetiche e religiose, 1830

Il fuoco diventa sempre cenere, anche l'amore più grande finisce.
Maria (Pupella Maggio), in Nuovo Cinema Paradiso, 1989

L'amore è una fiammata che brucia presto e poi non rimane che la cenere, l'amarezza, il rimpianto.
Laura Morresi (Enrica Dyrell), in Chi è senza peccato..., 1952

Guardati dalle persone meschine! Essi si sentono meschini di fronte a te, e la loro bassezza cova, ardente sotto la cenere una vendetta invisibile.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

La cenere del passato ha la sua fenice, il libro.
Emilio Roncati, Le voci, 1923

Amore, senza fede, illusioni e fiducia, è − Signore perdonaci − cenere, polvere e cenere!
Helen Rowland, Una guida all'uomo, 1922

Perché mai si insuperbisce chi è terra e cenere? Anche da vivo le sue viscere sono ripugnanti.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

L'amore. Certo, l'amore. Fuoco e fiamme per un anno, cenere per trenta.
Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il gattopardo, 1958

Chi combatte il fuoco col fuoco di solito finisce in cenere.
Abigail Van Buren, Dear Abby, 1956

E non ditemi che la cenere di un uomo, nonostante lo sfarzo dei cimiteri, sia diversa da quella di un gatto o di una volpe.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Proverbi sulle Ceneri
  • Al lume della lanternina anche la cenere pare farina.
  • Bacco, tabacco e Venere riducono l’uomo in cenere.
  • Chi soffia nella cenere le faville gli bruciano gli occhi.
  • Chi soffia nella cenere se ne riempie la bocca e gli occhi.
  • Dove è stato il fuoco rimane la cenere.
  • La cenere cuoce meglio della fiamma.
  • Se non sai cuocere le patate mettile sotto la cenere.
  • Sotto la cenere morta si nasconde il fuoco vivo.
6. Fumo
© Aforismario

Certi libri già dopo tre righe mostrano un radiatore che fuma.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Un impostore, un "venditore di fumo", consapevole di esserlo e quindi spettatore di se stesso, è necessariamente più addentro alla conoscenza di quanto non lo sia un uomo ponderato, pieno di meriti e tutto di un pezzo.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

I furfanti, a differenza dei demagoghi, non vendono fumo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le parole stanno alle chiacchiere come l'arrosto al fumo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quanta più legna hai bruciato in gioventù, tanto più fumo ti brucerà negli occhi in vecchiaia.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Molti acquistano fama vendendo fumo.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La donna: un piccolo focolare ardente tra molto fumo e menzogna.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

La gloria non è che fumo, ne convengo, ma l’uomo non è che polvere.
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fuoco - Rogo - Fiamme e Scintille

Nessun commento: