2016-06-03

Frasi Contro la Vita

Raccolta di aforismi acidi e frasi pessimistiche contro la vita. A mo' d'introduzione riportiamo un brano di Giacomo Leopardi tratto dal Canto notturno di un pastore errante dell'Asia: "Vecchierel bianco, infermo, / mezzo vestito e scalzo, / con gravissimo fascio in su le spalle, / per montagna e per valle, / per sassi acuti, ed alta rena, e fratte, / al vento, alla tempesta, e quando avvampa / l'ora, e quando poi gela, / corre via, corre, anela, / varca torrenti e stagni, / cade, risorge, e più e più s'affretta, / senza posa o ristoro, / lacero, sanguinoso; infin ch'arriva / colà dove la via / e dove il tanto affaticar fu volto: / abisso orrido, immenso, / ov'ei precipitando, il tutto obblia. / Vergine luna, tale / è la vita mortale. / Nasce l'uomo a fatica, / ed è rischio di morte il nascimento. / Prova pena e tormento / per prima cosa; e in sul principio stesso / la madre e il genitore / il prende a consolar dell'esser nato. / Poi che crescendo viene, / l'uno e l'altro il sostiene, e via pur sempre / con atti e con parole / studiasi fargli core, / e consolarlo dell'umano stato: / altro ufficio più grato / non si fa da parenti alla lor prole. / Ma perché dare al sole, / perché reggere in vita / chi poi di quella consolar convenga? / Se la vita è sventura / perché da noi si dura?".
Su Aforismario trovi anche una raccolta correlata a questa con citazioni contro la nascita.
La vita è come la scaletta di un pollaio: corta e piena di cacca. 
Contro la Vita
© Aforismario

La vita assomiglia ad una promozione di quelle che si vedono al supermarket: ogni cinque giorni di merda un week-end in omaggio!
Alfredo Accatino, L'ilare Ilaria, 1996

Che la vita è una merda passi. Ma che una debba anche godersela, è un po' troppo.
Altan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vita è una merda, ma se ci tieni a qualcosa, non devi mollare.
Stefano Benni, Saltatempo, 2001

La vita ha l'alito sempre più cattivo.
Thomas Bernhard, Perturbamento, 1967

La vita era davvero insopportabile, solo che alla gente era stato insegnato a fingere che non lo fosse. Ogni tanto c'era un suicidio o qualcuno entrava in manicomio, ma per la maggior parte le masse continuavano a vivere fingendo che tutto fosse normalmente piacevole.
Charles Bukowski, Shakespeare non l'ha mai fatto, 1979

L'esistenza era non solo assurda, era un duro lavoro, puramente e semplicemente. Pensate quante volte vi infilate la biancheria intima, in tutta la vita. Era spaventoso, era disgustoso, era stupido.
Charles Bukowski, Pulp, 1994

Che uno riesca a vedere chiaramente che cos'è la vita e tuttavia la ami tanto! Forse ha il sospetto di quanto poco significhi quel suo veder chiaro.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Insopportabile una vita di cui si sa troppo.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Quando guardo quelli che giurano che la vita è una delizia, non li trovo né belli né ben nati, né ragionevoli né sensibili, né acuti, né saggi, né profondi, ma molto simili a ciò che incensano.
Albert Caraco, Post Mortem, 1968

Così com'è la vita è un'invenzione umiliante.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Nessun cinismo supera la vita.
Anton Čechov (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il più funesto degli errori mentali è ostinarsi a non voler ritenere la vita come il male assoluto. Moltissime sventure, senza questa follia, ci sarebbero risparmiate. Ma ritenendola male assoluto, il male della vita si relativizzerebbe. Perché resti, come il Fato vuole, assoluto male, dobbiamo credere che la vita sia il più grande dei beni. Ma Chi ci copre gli occhi così?
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

La vita ha spesso una trama pessima. Preferisco di gran lunga i miei romanzi.
[Life often has a bad plot. I much prefer my novels].
Agatha Christie, Carte in tavola, 1936

La "vita" è un'occupazione da insetti.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

La vita è un labirinto nel quale si prende la strada sbagliata prima ancora di aver imparato a camminare.
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

La vita è una malattia incurabile.
Abraham Cowley, Al dottor Scarborough, 1656
La vita è una merda, ma se ci tieni a qualcosa, non devi mollare. (Stefano Benni)
Se la vita ti sorride, ha una paresi.
Paco D'Alcatraz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La prima metà della nostra vita ci è rovinata dai nostri genitori e la seconda metà dai nostri figli.
Clarence Darrow (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

'A vita è tosta e nisciuno ti aiuta, o meglio ce sta chi t'aiuta ma una vota sola, pe' pute' di': "T'aggio aiutato...".
[La vita è dura e nessuno ti aiuta, o meglio c'è chi ti aiuta ma una volta sola, per poterti dire: "Ti ho aiutato...".
Eduardo De Filippo, Questi fantasmi!, 1946

Della vita, metà è di desiderio, e metà d'insoddisfazione. La vita è una atroce burletta. 
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

La vita è un bene per lo sciocco, è indifferente per il sapiente.
Egesia di Cirene, Colui che si lascia morire di fame, III sec. a.e.c.

La vita è una merda, la vita è una storia raccontata da un cinico...
Helen Fielding, Bridget Jones: i limiti della ragione, 1999

La vita era un pasticcio della malora... Una partita di rugby con tutti fuori gioco e senza arbitro: ognuno persuaso che l'arbitro sarebbe stato dalla sua parte.
Francis Scott Fitzgerald, Di qua dal Paradiso, 1920

La vita è come la camicetta di un neonato: corta e piena di cacca.
Antonio Fogazzaro (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - cfr. proverbio)

È la vita che ci governa: noi non possiamo che subirla.
Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

Attribuiamo importanza (e non poca) a questa o a quella cosa per poter credere che in questa vita arida e desolata esista qualcosa d'importante.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

La vita è fatta di marmo e fango.
Nathaniel Hawthorne, La casa dei sette abbaini, 1851

La vita è una brutta istituzione di non so chi. Non dura nulla e non vale nulla. Ci si rompe il collo a vivere.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

La vita non è che una lunga perdita di tutto ciò che si ama. Ci lasciamo dietro una scia di dolori. Il destino ci confonde con una prolissità di sofferenze insopportabili. E con tutto ciò ci si stupisce che i vecchi si ripetano. È la disperazione che ci rimbecillisce.
Victor Hugo, L'uomo che ride, 1869
La vita ha spesso una trama pessima. Preferisco di gran lunga i miei romanzi. (Agatha Christie)
Prima di dover subire la vita, bisognerebbe farsi narcotizzare.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

"La vita va avanti". Più del lecito.
Karl Kraus, Di notte, 1918

La vita è di un'inutilità totale, è non-senso, aberrazione, sofferenza infinita, invenzione di un Non-Dio di una malvagità che supera l'immaginazione.
Agota Kristof, La terza menzogna, 1991

L'esistenza, per sua natura ed essenza propria e generale, è un'imperfezione, un'irregolarità, una mostruosità. Ma questa imperfezione è una piccolissima cosa, un vero neo, perché tutti i mondi che esistono, per quanti e quanto grandi che essi sieno, non essendo però certamente infiniti né di numero né di grandezza, sono per conseguenza infinitamente piccoli a paragone di ciò che l'universo potrebbe essere se fosse infinito; e il tutto esistente è infinitamente piccolo a paragone della infinità vera, per dir così, del non esistente, del nulla.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

La maggior parte degli uomini in ultima analisi non ama e non brama di vivere se non per vivere. L'oggetto reale della vita è la vita e lo strascinare con gran fatica su e giù per una medesima strada un carro pesantissimo e vôto.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

La vita umana, per modo di dire, e composta e intessuta, parte di dolore, parte di noia; dall'una delle quali passioni non ha riposo se non cadendo nell'altra. 
Giacomo Leopardi, Dialogo di Torquato Tasso e del suo Genio Familiare, in Operette morali, 1827/34

La vita non è un luogo sicuro. Non ci manderei a passare le vacanze un figlio.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Nascere malgrado se stessi. Mangiare. Portare il cazzo in giro. Dare vita. E morire. La vita è un grande vuoto. Lo è sempre stato, sempre lo sarà
Gaspar Noé, Solo contro tutti, 1998

Nella vita attuale il mondo appartiene solo agli stupidi, agli insensibili e agli agitati. Il diritto a vivere e trionfare oggi si conquista quasi con gli stessi requisiti con cui si ottiene il ricovero in manicomio: l’incapacità di pensare, l’amoralità e l’ipereccitazione.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Quante volte mi fa male esistere, con una nausea a tal punto incerta da non saper distinguere se è un tedio, o se un conato di vomito! Quante volte…
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

La vita, per tutte le sfacciate assurdità, piccole e grandi, di cui beatamente è piena, ha l'inestimabile privilegio di poter fare a meno di quella stupidissima verosimiglianza a cui l'arte crede suo dovere obbedire. Le assurdità della vita non hanno bisogno di parer verosimili, perché sono vere.
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904
La vita dei più non è che una diuturna battaglia per l'esistenza,
con la certezza della sconfitta finale. (Arthur Schopenhauer)
Talvolta si vorrebbe poter sputare fuori la propria vita come un boccone troppo disgustoso; o scrollarla giù dalle spalle come un carico troppo pesante; o stracciarla e gettarla nel cestino come un romanzo che annoia o non piace o disgusta.
Giuseppe Rensi, Frammenti d'una filosofia dell'errore e del dolore, del male e della morte, 1937

Ti ringrazio, mio Dio, delle amarezze, delle delusioni, degli insuccessi, dei dolori di cui hai cosparso la mia vita. Ti prego dal profondo del cuore di continuare. Se mi avessi ricolmo dei beni del mondo, sarei rimasto con la convinzione che non solo la mia vita, ma la vita, è buona. E la sete di vita avrebbe continuato in me insaziabile. Così tu mi hai fatto apprendere la grande e rara lezione, che pochi al mondo apprendono, l'apprendere la quale imprime ad un animo la vera nobiltà e superiorità, e impartendo la quale tu impartisci adunque un raro privilegio e un eccelso favore. La lezione che ogni forma fenomenica di vita è cattiva, è male, è dolore, che la vita lo è, che nella vita, in qualsiasi forma di vita dal male e dal dolore non si esce. In tal guisa, hai estinto in me la cupida sete e mi hai reso pronto e disposto pel Nulla.
Giuseppe Rensi, Scheggie, 1930

Prendere la vita sul serio sarebbe logico se essa non fosse un inganno. E che sia un inganno lo si capisce subito.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Ogni storia di vita è una storia di dolore.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

La vita dei più non è che una diuturna battaglia per l'esistenza, con la certezza della sconfitta finale.
ibidem

La vita è un'ombra che cammina, un povero attore / che si agita e pavoneggia la sua ora sul palco / e poi non se ne sa più niente. È un racconto / narrato da un idiota, pieno di strepiti e furore, / significante niente. 
William Shakespeare, Macbeth, 1605/08

Tutto sommato la vita non è che un lungo e inutile fastidio.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Ci sono momenti in cui la vita sembra soltanto un orribile scherzo.
ibidem

Io sono un’obiezione alla vita.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

La vita è incubo.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Finché c’è vita non c’è speranza.
ibidem

La vita non è fatta per essere goduta, tutt'al più per essere sbrigata, nel migliore dei casi – vissuta; nient’altro.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

I peggiori tiranni e i piú grandi criminali che abbiano mai messo piede su questa terra (da Hitler a Stalin, da Torquemada a Pol Pot, da Manson a Chikatilo, e via dicendo – l’elenco sarebbe davvero troppo lungo –, non sono che semplici dilettanti di fronte alla madre di ogni crudeltà e spietatezza: la vita stessa.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Che la vita non sia comoda come il soggiorno di casa propria, non è un’obiezione valida alla vita, ha
detto giustamente qualcuno; ma quando la vita diventa impraticabile come il cesso di un locale pubblico a fine giornata, l’obiezione diventa piú che lecita.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Per trovare piacevole la vita è sufficiente essere dotati di gusti alquanto grossolani. Agli sfortunati dal palato fine, invece, non resta che imparare a convivere con la nausea e fare l’abitudine al disgusto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013
Nessun cazzo è duro come la vita. (John Giorno)
La vita, comunque e dovunque la si viva, è un affare che non copre le spese. Per tutti.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

La vita è tremendamente deficiente nella forma. Le sue catastrofi avvengono nel modo sbagliato e alle persone sbagliate. V’è un orrore grottesco nelle sue commedie, e le sue tragedie sembrano culminare nella farsa. Si è sempre feriti quando ci avviciniamo alla vita. Le cose durano troppo, o troppo poco.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

La vita ci inganna con delle ombre, come un burattinaio. Chiediamo a lei piacere. Essa ce lo dà, accompagnato da amarezza e delusione.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

La vita è una grande delusione.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

La vita è come la scaletta di un pollaio: corta e piena di merda. 
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Vita

Nessun commento: