2016-06-10

Black Humor - Frasi di Umorismo Nero

Raccolta di frasi lugubri e di battute macabre tipiche dell'umorismo nero (in inglese: Black Humor). L'umorismo nero è un genere di satira che ha come oggetto argomenti drammatici o generalmente considerati tabù, come la morte, il suicidio, la malattia, la guerra, l'aborto, ecc. Il termine deriva dal francese "humor noir" ed è stato coniato nel 1935 dallo scrittore e teorico del movimento surrealista André Breton, autore della celebre Antologia dello humour nero pubblicata per la prima volta nel 1940 e in edizione definitiva nel 1966. Scrive André Breton: "Non vi è niente, è stato detto, che uno humour intelligente non possa risolver in uno scoppio di risa, neppure il Nulla". [...] "Lo humour nero è limitato da troppe cose, quali la stupidità l'ironia scettica, la facezia senza peso... (enumerarle tutte sarebbe lungo), ma è soprattutto il nemico mortale di quel sentimentalismo dall'aria eternamente braccata − quel sentimentalismo sempre all'acqua di rose".
Fabio Sbattella e Marzia Molteni in L'umorismo in emergenza [Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano 2008], scrivono: "Il termine umorismo nero rimanda esplicitamente al colore del lutto. Forse, ridendo della morte, tentiamo di dimostrare a noi stessi di non temerla e questo è indicativo di uno dei maggior pregi umani: la volontà di affrontare attivamente quanto minaccia la propria sicurezza. Possiamo, quindi, considerare l'umorismo nero come una sfida alle paure della vita, un meccanismo di difesa che 'esorcizza' l'evento poiché la morte rappresenta la massima minaccia dell'essere umano. L'umorismo nero è una difesa attiva che aiuta a tenere testa alle minacce e alle paure. Forse, proprio per questo, è stato proposto di considerare tale umorismo un 'meccanismo di coraggio', più che un meccanismo di difesa".
Seppure lo humor nero nasce per esorcizzare le paure più profonde dell'essere umano, per molte persone questo sarcasmo macabro su temi particolarmente sensibili è considerato di cattivo gusto e persino immorale (Ceronetti arriva a pensare che "l’umorista nero è il figlio prediletto dell’Angelo Sterminatore"). Pertanto, se si ritiene di non essere ben disposti a questo tipo di comicità, è meglio evitare la lettura di questa pagina. Chi, invece, apprezza questo genere di umorismo, sarà certamente d'accordo con Samuel Butler: "Se la vita non deve essere presa troppo seriamente, la morte neppure".
Ciò che consola della morte degli amici, è che lasciano delle vedove. (Frédéric Dard)
Umorismo Nero
© Aforismario

Per una battuta di spirito sarei capace di uccidere mio padre e mia madre. Per fortuna sono orfano.
Marcel Achard

Non è che ho paura di morire, è che non vorrei essere lì quando questo succede.
Woody Allen

Preferisco la cremazione alla sepoltura e tutte e due a un week-end in famiglia. 
Woody Allen

Ora più che in ogni altro momento della storia il genere umano si trova a un bivio. Una strada porta alla disperazione e al dolore, l'altra all'annichilimento totale. Preghiamo di essere tanto saggi da fare la scelta giusta.
Woody Allen

− Mi suicido, babbo!
− Non fare il moralista: spara agli altri. 
Altan

Mi piace il giorno dei morti: vado al cimitero e mi sento qualcuno.
Altan

Due ragioni mi hanno sempre reso simpatica la cremazione: la prima, adoro il caldo; la seconda, la prospettiva di fregare i vermi.
Tom Antongini

Non m'importa di morire. Il guaio è che ci si sente spaventosamente rigidi il giorno dopo.
George Axebrod

Un uomo non dovrebbe sposarsi prima di aver studiato anatomia e sezionato almeno una donna.
Honoré de Balzac

"A volte durante la cremazione qualche corpo scoppia", mi spiega un funzionario. "Sempre agli uomini accade. Alle donne no. Loro hanno il taglietto come le castagne". 
Romano Bertola

Non era nessuno: si uccise con una pistola caricata a salve.
Romano Bertola

È morto il mio amico Giulio. Passo a casa sua appena in tempo prima che chiudano la bara… Povero Giulio! È irriconoscibile! Un po’ per i segni della malattia… Ma soprattutto perché ha voluto essere sepolto in costume da canguro.
Romano Bertola
   
Eva e io siamo venuti a trascorrere qualche giorno in montagna. L’albergo è pessimo, umido, sporco, ma io ho un grosso spirito di adattamento. L’ho preso da mio zio. «Allora, le piace la stanza?» gli chiesero una volta. «Oh, per quel che mi fermo» rispose lui, sedendosi sulla sedia elettrica.
Romano Bertola

Quando sento la sirena di un’autoambulanza mi si stringe il cuore pensando a quel disgraziato che attraversa la città indifferente e lui lì, a guidare, per giunta con un rompiballe dietro che si lamenta. 
Romano Bertola

Una bambina che salta la corda con cui il padre si è impiccato è la più bella dimostrazione che la vita continua.
Romano Bertola

Un’auto ferma. Un angolino appartato, una musichetta in sordina, la luna, due bocche che si cercano… Sì, certo, a me ‘ste cose mi fanno solo ridere. Ma so che non è giusto: ci sono persone per cui queste cose significano la vita. Per esempio il dottor Vaselli che ha l’ambulatorio per aborti al piano di sopra.
Romano Bertola

Sulla mia scrivania c’è la foto di una fanciulla in tutù. Era una grande stella della danza. Poi in un incidente ferroviario perse entrambe le gambe. Ma non si è persa d’animo e, talvolta, balla ancora. Quando c’è il terremoto.
Romano Bertola

Dissotterratore di cadaveri. Dicesi di chi deruba i vermi e procura ai giovani medici ciò che i loro colleghi più anziani hanno fornito al becchino.
Ambrose Bierce

Se Gesù fosse stato ucciso venti anni fa, i bambini delle scuole cattoliche porterebbero delle piccole sedie elettriche intorno al collo invece delle croci. 
Lenny Bruce

Deve essere noiosa la vita in una bara. È giusto che vi si collochino i morti.
Francesco Burdin

Pronto? Salve, vorrei ordinare una bara per lunedì prossimo. Come dice? Aspetti un secondo. Caro, ti piace il mogano?
Paolo Burini

Deve essere noiosa la vita in una bara. È giusto che vi si collochino i morti. (F. Burdin)
Finire un libro è come prendere un bambino, portarlo in cortile e sparargli.
Truman Capote

Esiste un legame tra depressione e cancro? È scientificamente dimostrato: su 100 persone che vengono a sapere di avere un cancro, 95 smettono di ridere.
Lia Celi

Lo strumento ideale per un condannato a morte paralitico è la sedia elettrica a rotelle.
Guido Ceronetti

Se l'aborto è omicidio, avrà almeno l'attenuante della legittima difesa.
Guido Ceronetti

Ciò che consola della morte degli amici, è che lasciano delle vedove. 
Frédéric Dard

Non ho mai ucciso nessuno, ma ho letto molti necrologi con estremo piacere. 
Clarence Darrow

Moriva una madre. La figlia maggiore, una sedicenne, entra nella sala dov'è apparecchiato il pranzo e dice ai fratellini: “La mamma stà per morire. Se volete mangiare, mangiate subito - perchè di quì a qualche ora non si potrà più pranzare, ma dovremo piangere”.
Carlo Dossi

Il predominio delle donne e degli omosessuali nell'arte di oggi altro non è che un rincorrersi di topi su un corpo morente. 
Shulamith Firestone

Io muoio alla giornata.
Ennio Flaiano

I miei genitori mi mandano spesso a trascorrere l’estate coi nonni. Ma io detesto i cimiteri.
Chris Fonseca

Non c'è che una sola cosa al mondo che possa dormire veramente bene − è un cadavere.
Xavier Forneret

Bisogna essere prudenti quando ci si ammazza, se no si fanno delle figure! 
Giorgio Gaber

È morto col sorriso sulle labbra. Altrui. 
Roberto Gervaso

L'autodecapitazione è una cosa piuttosto complicata da mettere in atto, per non parlare della pericolosità.
W. S. Gilbert 

– Mia madre è morta quando avevo sei anni. Mio padre mi ha violentata che ne avevo dodici.
– Allora hai passato sei anni relativamente tranquilli!
Stuart Gordon

Se girassi Cenerentola il pubblico si aspetterebbe un cadavere nella carrozza.
Alfred Hitchcock

Anche se facessi un film su Cenerentola,
il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza. (Alfred Hitchcock)
Anche i mestieri più brutti hanno i loro lati piacevoli. Per esempio, se fossi un becchino o persino un boia, ci sono alcune persone per le quali lavorerei con vero entusiasmo.
Douglas Jerrold

Il suicida è un carcerato che, nel cortile della prigione, vede una forca, crede erroneamente che sia destinata a lui, evade nottetempo dalla sua cella, scende giù e s'impicca da sé. 
Franz Kafka

Il mese scorso mia zia è mancata. L'abbiamo cremata. Pensiamo che quella sia stata la causa. 
Jonathan Katz

− Mio zio si ruppe l'osso del collo cadendo da una botola.
− Stava costruendo una casa?
− No, fu impiccato.
Stan Laurel e Oliver Hardy

Suicidio? Mai! Credo all'uomo. Ognuno troverà il proprio soccorrevole assassino.
Stanisław Jerzy Lec

Una tomba è pur sempre la miglior fortezza contro gli assalti del destino.
Georg Lichtenberg

È così egocentrico che se va a un matrimonio vorrebbe essere la sposa, a un funerale il morto.
Leo Longanesi

Il professore di lingue morte si suicidò per parlare le lingue che sapeva.
Leo Longanesi

Una vedova desta sempre fascino, attira. Il povero morto è un ruffiano tremendo.
Leo Longanesi

Ho il terrore di morire in un incidente aereo. Detesto pensare che le noccioline saranno il mio ultimo pasto.
Tanya Luckerath 

Mai mangiare in un ristorante cinese che pratica aborti.
Daniele Luttazzi

Il suicidio è un modo per dire a Dio: "Non puoi licenziarmi, sono io che me ne vado".
Bill Maher

Dal mio fioraio le corone da morto le fa la nonna, così si abitua all'idea.
Marcello Marchesi

Giovane si schianta contro un lampione. Spenti entrambi.
Marcello Marchesi

“Muore una madre al matrimonio del figlio.” Il modo migliore per rovinare la cerimonia alla nuora.
Marcello Marchesi

Non sprecate il vostro suicidio; ammazzate prima qualcuno che vi è odioso. 
Marcello Marchesi

Non c'è niente di meglio di un funerale mattutino per stuzzicare l'appetito a pranzo.
Arthur Marshall

O quest'uomo è morto o il mio orologio si è fermato.
Groucho Marx

La sensibilità umana sta prendendo due vie: meno animali per fare pellicce e più bambini per venderne gli organi.
Gianni Monduzzi

Il metodo migliore per suicidarsi è usare le armi da fuoco. Le droghe sono troppo rischiose: si potrebbe sbagliare la dose e finire col divertirsi.
Patrick James O'Rourke

Per una battuta di spirito sarei capace di uccidere mio padre e mia madre.
Per fortuna sono orfano. (Marcel Achard)
Mio nonno non è mai stato una persona di compagnia. Ci siamo accorti che era morto perché russava meno.
Valerio Peretti

Ieri notte la mia ragazza a letto mi ha detto: "Sei un pervertito.". Le ho risposto: "Che parolona per una bimba di nove anni!".
Emo Philips

Ricorderò sempre le ultime parole di mio nonno: "Un camion!... Aaargh!".
Emo Philips

La morte produce qualcosa di piacevole: le vedove.
Enrique Jardiel Poncela

Una madre indegna taglia suo figlio a fettine con il coltello elettrico che le aveva regalato per la Festa della Mamma.
Reiser

Non tutti i bambini hanno la fortuna di essere orfani.
Jules Renard

Salvo complicazioni sta per morire.
Jules Renard

Due settimane dopo la mia nascita, mia madre cercò di abortire. Tutto ciò che mi toccava sentire nella mia infanzia era: «Ma perché non sei come tua cugina Sheila? Perché non sei come tua cugina Sheila?» La cugina Sheila era morta subito dopo la nascita.
Joan Rivers

Mio zio Pat legge gli annunci mortuari ogni mattina sul giornale e non riesce a capire come mai la gente muoia sempre in ordine alfabetico.
Hal Roach

Mio zio era così sbadato che un giorno, volendo sterminare la famiglia per poi uccidersi, si confuse e si sparò per primo. 
Roberto Serafini

Siamo ormai sazi di immagini di bambini denutriti!
Hans Horst Skupy

Chi non ha mai sognato di avere alle pareti del proprio soggiorno degli splendidi trofei fatti con la testa di qualche conoscente?
Giovanni Soriano

In questa vita, per quanto dannata, ci si può imbattere in spettacoli di rara bellezza capaci di far tornare il buonumore anche al piú cupo dei pessimisti. Si pensi a un inguaribile ottimista steso in una bara, per esempio.
Giovanni Soriano

Quando arrivò la sua ora, era già morto da un pezzo.
Giovanni Soriano

Tapparsi periodicamente in casa è un’ottima soluzione quando, a causa dell’inconveniente di essere ancora vivi, si è impossibilitati a usufruire della benefica tranquillità di una tomba.
Giovanni Soriano

Vedo un futuro roseo per l’umanità – sì, roseo come la pelle di un maiale all’entrata di un mattatoio.
Giovanni Soriano

Nessun problema è irrisolvibile, se si ha una busta di plastica di dimensioni adeguate. 
Tom Stoppard 

Sono contrario all'aborto. Uccidere un essere umano prima che nasca è inammissibile. È una dimostrazione di impazienza.
Roland Topor

Io del giornale leggo sempre i necrologi e i cinema. Se è morto qualcuno che conosco vado al funerale. Se no vado al cinema.
Walter Valdi

Volevo fare qualcosa di carino così ho comprato una sedia a mia suocera. Adesso però non vogliono farmi inserire la spina. 
Henny Youngman

Sembri il talent scout di un cimitero!
Henny Youngman

Anche la morte ha i suoi lati positivi, come diceva un vecchio impresario di pompe funebri.
Aforismario

Due ragioni mi hanno sempre reso simpatica la cremazione:
la prima, adoro il caldo; la seconda, la prospettiva di fregare i vermi. (Tom Antongini)
Autori sconosciuti
  • Il becchino chiama il genero della donna morta e chiede: "Dobbiamo imbalsamare, cremare o seppellire sua suocera?" "Faccia tutte e tre, per non correre rischi".
  • L'impresario delle pompe funebri ogni tanto, a causa del suo mestiere, si sente terribilmente depresso, ma poi muore qualcuno e allora gli passa.
  • "Mamma, ma non senti che puzza di morto?... Mamma?... Mamma!...".
  • Vi sono popoli interi il cui pane quotidiano è la fame.
Note
  • Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, Mondadori 1991
  • Romano Bertola, Includetemi fuori, Kowalski 2003
  • André Breton, Antologia dello humour nero, Einaudi, 1977
  • Stefano Brugnolo, La tradizione dell'umorismo nero, Editore Bulzoni, 1994
  • Fabio Sbattella e Marzia Molteni, L'umorismo in emergenza, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano 2008.
  • Vedi anche: Frasi ciniche

Nessun commento: