Fiamme e Scintille - Frasi e citazioni fiammeggianti

Raccolta di aforismi e frasi celebri su fiamme e scintille. Da notare che qui il termine fiamma è inteso per lo più in senso figurato come ardore di un sentimento o di una passione (per esempio: la fiamma dell'amore, le fiamme del desiderio, ecc.). Stesso discorso vale per "scintilla".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fuoco, il bruciare, il rogo e i fiammiferi.
Giunge sempre il momento in cui abbiamo bisogno di attingere
alla nostra fiamma interiore, per dare un senso all'esistenza. (Paulo Coelho)
1. Fiamme
© Aforismario

La fiammata dell'orgoglio fa cenere di tutto.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

La passione è come una fiamma: consuma lo sventato, illumina il savio.
Joë Bousquet, Mistica, 1973

La vita se non è alimentata dalla fiamma dell'Ideale, è una volgare partita d'introito e di esito.
Libero Bovio, Don Liberato si spassa, 1937

Villon esagera, le fiamme dell'amore non sono né più calde né più micidiali del feu Saint Antoine. Vedilo nella pala di Grùnewald, il Fuoco, dirai subito: meglio il più crudele amore.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Le nozze vengono dopo l'amore come il fumo dopo la fiamma.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Bisogna cercare di impedire tra amici le lacerazioni, ma, se si verificano, bisogna comportarsi in modo che la fiamma dell'amicizia sembri essersi consumata da sola, e non che sia stata soffocata.
Marco Tullio Cicerone, Sull'amicizia, 44 a.e.c.

Hai sognato di incendiare l’universo, e non sei neanche riuscito a comunicare la tua fiamma alle parole, ad accenderne una sola!
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

L'aforisma? Un fuoco senza fiamma. Si capisce che nessuno vi si voglia riscaldare.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Giunge sempre il momento in cui abbiamo bisogno di attingere alla nostra fiamma interiore, per dare un senso all'esistenza.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L'intelligenza consuma tutto quel che buttiamo sulla sua fiamma e alla fine si nutre del suo stesso fuoco.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il talento è scintilla; il genio, fiamma.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'amore nasce come una fiamma e si spegne come una candela.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La persona amata è sempre soltanto il lucignolo della fiamma d’amore.
Hugo von Hofmannsthal, Appunti e diari, XX sec.

Tu sei fiamma nel mio cuore / illumini la mia strada nel buio / tu sei l'ultima stella / mi sollevi su in alto / Il tuo amore incondizionato/ mi porta in paradiso.
Lenny Kravitz, I Belong To You, 1998

L'amore giovane è come una fiamma: molto bella, spesso ardente e fiera, ma comunque è solo luce e scintillio. L'amore di un cuore più maturo e disciplinato è come la brace, che brucia in profondità ed è inestinguibile.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

L'assurdità, la spietatezza totale della vita. Non esistono «parole», né sentimenti o emozioni. Come quando si è ormai consumato tutto ciò che ha scintillato o fiammeggiato nel corso di una lunga vita. Veniamo dal nulla e scompariamo nel nulla, tutto il resto è un coacervo di fantasie puerili. Quel che nel frattempo accade è talvolta meraviglioso ma sempre insensato e privo di uno scopo.
Sándor Márai, Diario 1984-1989 (postumo 1997)

Una fiamma che resiste al vento prima o poi giungerà ai piedi del cielo.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Bisogna che l’anima lanci il corpo in fiamme, come un brulotto, contro il nemico, l’eterno nemico che si dovrebbe inventare se non esistesse.
Filippo Tommaso Marinetti, Uccidiamo il Chiaro di Luna!, 1909

La fiamma non è così chiara a sé stessa come agli altri a cui fa luce: così anche il saggio.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Negli incendi d’amore è la fiamma che brucia più in fretta quella che si estingue per prima.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Più la fiamma dell’amore divampa, più cenere andrà dispersa.
ibidem

Il matrimonio è un pompiere che spegne pigramente l’ardore delle fiamme appiccate dall'imprudenza dell’amore.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Se vuoi amare ed essere amato, sii la fiamma che arde e la sabbia che la soffoca.
ibidem

Un amore che dà solo sicurezza è il peggiore dei mali d’amore. Ti fa vivere alla tiepida luce di una candela, oscurandoti il divampare della viva fiamma.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Il sangue e il coraggio s'infiammano di più a risvegliar un leone, che a dar la caccia a un timido daino.
William Shakespeare, Enrico IV, 1598

L'amore non è una scintilla effimera, nata dall'incontro di due desideri, è una fiamma eterna sprigionata dalla fusione di due destini.
Gustave Thibon, Quel che Dio ha unito, 1946

L'amore. Certo, l'amore. Fuoco e fiamme per un anno, cenere per trenta.
Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il gattopardo, 1958

Pura fiamma / lei sta con la pura fiamma / io sto con i figli di Caino / arso dal fuoco dell'amore
U2, In God's Country, 1987

La persona che ha una così detta "depressione psicotica" e cerca di uccidersi non lo fa aperte le virgolette "per sfiducia" o per qualche altra convinzione astratta che il dare e avere nella vita non sono in pari. E sicuramente non lo fa perché improvvisamente la morte comincia a sembrarle attraente. La persona in cui l'invisibile agonia della Cosa raggiunge un livello insopportabile si ucciderà proprio come una persona intrappolata si butterà da un palazzo in fiamme.
David Foster Wallace, Infinite Jest, 1996

È meglio ardere in un'unica fiamma piuttosto che spegnersi lentamente.
Neil Young, My My, Hey Hey, 1979

Proverbi sulle Fiamme
  • C’è chi attizza le fiamme e grida al fuoco.
  • Né fiamma senza fumo, né gloria senza invidia.
  • Non c’è fiamma senza fumo.
Là, dove cova una scintilla, il minimo soffio
basta spesso per avvivare la fiamma. (Victor Lebrun)
2. Scintille
© Aforismario

Poca favilla gran fiamma seconda.
Dante Alighieri, Paradiso, Divina Commedia, 1304-1321 [1] [cfr. citazione di Giacomo]

Il talento è il prodotto di una intelligenza superiore applicata a un lavoro. Il genio è una sorta di scintilla divina.
Augusta Amiel-Lapeyre, Pensieri selvaggi, 1909

Chi è amaro deve fare scintille, se si dissecca non serve a nulla. Le sue scintille devono contenere quella speranza che lui stesso non sopporta più.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Ognuno dovrebbe imparare a scoprire e a tener d'occhio quel barlume di luce che gli guizza dentro la mente più che lo scintillio del firmamento dei bardi e dei sapienti.
Ralph Waldo Emerson, Fiducia in sé stessi, 1841

Chi più si comporta in modo religioso, più possiede dentro di sé della divina scintilla.
Mohandas Gandhi, The Gita According to Gandhi, 1956

Osservate: una scintilla tanto piccola può incendiare una selva immensa.
Giacomo, Lettera, Nuovo Testamento, I sec.

I libri hanno valore soltanto se conducono alla vita, se servono e giovano alla vita, ed è sprecata ogni ora di lettura dalla quale non venga al lettore una scintilla di forza, un presagio di nuova giovinezza, un alito di nuova freschezza.
Hermann Hesse, Scritti letterari I, 1972 (postumo)

Siamo nati per caso e dopo saremo come se non fossimo stati. È un fumo il soffio delle nostre narici, il pensiero è una scintilla nel palpito del nostro cuore.
Libro della Sapienza, Antico Testamento, I sec. a.e.c.

Un tempo avevo un fidanzato che possedeva una collezione invidiabile di pigiami girocollo in puro acrilico. Certe notti mi incantavo a guardarlo. Così sdraiato, immobile, senza un muscolo in corpo, mi ricordava tanto una pepiera, di quelle lunghe, da pizzeria. Ogni tanto, si girava di scatto e sprit... faceva le scintille. E io pensavo: "Buon dio, sto con un uomo o con un petardo?".
Luciana Littizzetto, Rivergination, 2006

Voglio calore sulla mia pelle, / voglio le fiamme, voglio scintille / e poi sparire senza fare rumore, / solo il tempo di capire quanto è grande il mio amore.
Emma Marrone, Calore, 2010

Come nulla si perde nel mondo fisico, altrettanto avviene nel mondo morale e là, dove cova una scintilla, il minimo soffio basta spesso per avvivare la fiamma.
Victor Lebrun, Devoto a Tolstoj, 1963

Accidere ex una scintilla incendia passim.
[A volte da una sola scintilla scoppia un incendio].
Lucrezio, De rerum natura, I sec. a.e.c.

Parva saepe scintilla contempta magnum excitavit incendium.
[Spesso una favilla trascurata appiccò un grande incendio]
Lucio Anneo Seneca, Sull'ira, I sec.

Se soffi su una scintilla, si accende; se vi sputi sopra, si spegne; eppure ambedue le cose escono dalla tua bocca.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Il pensiero di uno può diventare la scintilla che appicca l’idea di un altro.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Un mezzo potente è la parola giusta. Ogni qualvolta incontriamo una di quelle parole intensamente giuste, l'effetto finale è fisico quanto spirituale, è come una scintilla immediata.
Mark Twain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Vi è data solo una piccola scintilla di follia. Non perdetela.
Robin Williams (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni nuova conoscenza accende una scintilla, e la scintilla accende un fuoco; e la luce delle fiamme rivela entità ignote che si muovono nell'oscurità.
Marion Zimmer Bradley, Le luci di Atlantide, 1983

Proverbi sulla Scintilla
  • Anche una scintilla fa luce.
  • Chi soffia nei carboni accesi le faville gli bruciano gli occhi.
  • Chi non spegne la scintilla dovrà spegnere la villa.
  • L’incendio non si giudica dalla scintilla che l’ha acceso.
  • Piccola scintilla può bruciar la villa.
  • Una parola o una scintilla posson perdere una villa.
Note
  1. Poca favilla gran fiamma seconda: una scintilla può provocare un incendio; una piccola causa scatena una forza indomabile. [cfr. citazioni di Dante e di Giacomo].
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fuoco - Rogo - Bruciare - FiammiferiGiocare col Fuoco

Nessun commento: