2016-06-09

Paradiso - Frasi sul Regno dei Cieli

Raccolta di aforismi celebri, frasi celestiali e proverbi sul Paradiso e sul Regno dei Cieli. Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa sul confronto tra Paradiso e Inferno.
Nessuno arriva in paradiso con gli occhi asciutti. (Thomas Adams)
1. Paradiso
© Aforismario

Nessuno arriva in paradiso con gli occhi asciutti.
Thomas Adams, Sermoni, XVII sec.

Ogni paradiso ha le sue frontiere.
Edward Albee, Chi ha paura di Virginia Woolf?, 1962

Il futuro è come il paradiso − tutti lo esaltano ma nessuno ci vuole andare adesso.
James Baldwin, Nessuno sa il mio nome, 1961

Simula le buone azioni. Avrà un paradiso posticcio?
Dino Basili, Mele e spicchi, 1980

Campi Elisi. Paradiso degli antichi. Non c'è niente di più ridicolo di questa rozza concezione. Al posto di nubi dorate, arpe, corone e grandi troni bianchi, c'erano campi, boschetti, ruscelli, fiori e templi. I Campi Elisi sono un esempio manifesto della congenita inferiorità dell'immaginazione pagana nei confronti della cultura cristiana.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Credi che la divinità possa creare un luogo che non è il Paradiso? Credi che la Caduta sia qualcosa di diverso dal non sapere che siamo in Paradiso?
Jorge Luis Borges, La rosa di Paracelso, 1977/80

Una porzione di Paradiso è ancora sulla terra, / e l'Eden rivive nel primo bacio d'amore.
George Gordon Byron, Il primo bacio d'amore, Ore d'ozio, 1807

In punto di morte mi consolerà il pensiero di aver meritato il paradiso di cani e insetti più di quello di cristiani e musulmani.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Il paradiso è quaggiù, mentre respiriamo e viviamo. Dopo, si diventa un pugno di cenere e tutto è finito
Luigi Capuana, Il marchese di Roccaverdina, 1901

Fummo cacciati dal Paradiso Terrestre per una mela. E poi dicono che la frutta fa bene.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Forse solo in paradiso l'umanità vivrà per il presente; finora è sempre vissuta d'avvenire.
Anton Čechov, Quaderni, 1891/1904

Se il Paradiso esiste è giusto che sia popolato di animali. Ve lo immaginate un Eden senza il canto degli uccelli, il garrire delle rondini, il belare delle caprette e l'apparire del buffo e curioso musetto di un coniglio? Di sicuro nel mio Paradiso ideale non possono non echeggiare miagolii da ogni angolo. Il festoso abbaiare di cani che giocano finalmente sereni. Vogliamo negare anche questo ai poveri animali?
Giorgio Celli, prefazione a Stefano Apuzzo e Monica D'Ambrosio, Anche gli animali vanno in Paradiso, 2001

Perfino respirare sarebbe un supplizio senza il ricordo o il presentimento del paradiso, oggetto supremo − e tuttavia inconscio − dei nostri desideri.
Emil Cioran, Storia e utopia, 1960

Il paradiso è assenza dell'uomo.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Il Paradiso non era sopportabile, altrimenti il primo uomo vi si sarebbe adattato; neppure questo mondo lo è, visto che si rimpiange il Paradiso o se ne vagheggia un altro. Che fare? Dove andare? Semplicemente, non facciamo nulla e non andiamo da nessuna parte.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Non un solo istante in cui non sia stato conscio di trovarmi fuori del Paradiso.
ibidem

A mano a mano che passa il tempo mi persuado che i miei primi anni furono un paradiso. Ma
probabilmente mi sbaglio. Se mai paradiso vi fu, dovrei cercarlo prima di tutti i miei anni.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

La donna sarà sempre il pericolo di tutti i paradisi.
Paul Claudel, Conversazioni nel Loir-et-Cher, 1935

Quando l'uomo tenta di immaginare il paradiso in terra, il risultato immediato è un molto rispettabile inferno.
Paul Claudel, Conversazioni nel Loir-et-Cher, 1935

La peggior cosa che mi potrebbe capitare nell'aldilà sarebbe quella di finire in Paradiso accanto a Maria Goretti che mi racconta per tutta l'eternità la storia della sua disgrazia.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Non mi sono mai sentita a Casa - quaggiù - / E negli Armoniosi Cieli / non mi sentirò a Casa - lo so - / Non mi piace il Paradiso - / Perché è Domenica - per tutto il tempo - / E l'Intervallo - non arriva mai - / E l'Eden sarà così solitario / nei radiosi Pomeriggi del Mercoledì.
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

L'Eden è quella vecchia casa / in cui abitiamo ogni giorno / senza sospettare quale sia la sua vera natura / finché non la lasciamo.
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

Tutte le religioni hanno lo stesso scopo: andare in paradiso. Tutti hanno il loro modo per andarci. Se sei cattolico e vuoi andare in paradiso, non devi fare del sesso, a meno che tu non sia sposato. Se sei musulmano e vuoi andare in paradiso, allora non devi mangiare carne di maiale: e allora, se proprio devi fare una scelta…
Bob Dubac [1]

Quando chiami un posto paradiso, / digli pure addio.
Eagles, The Last Resort, 1976

Abbiamo perduto il paradiso solo per riconquistarlo.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Il vero paradiso non è in cielo, ma sulla bocca di una persona amata.
Théophile Gautier, La signorina di Maupin, 1835

Morire fra le braccia di una donna è il miglior salvacondotto per il paradiso.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

I padroni del popolo saranno sempre quelli che potranno promettergli un paradiso.
Rémy de Gourmont, Dialogues des amateurs, 1907

Il paradiso è amare e essere amati.
Marcel Jouhandeau,  Ritratto di Don Giovanni, 1981 (postumo)

Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso, e poi entrateci!
Nikos Kazantzakis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Peccato che per andare in paradiso si debba salire sul carro funebre.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Non chiedere al buon Dio la via per il Paradiso! Ti indicherà quella più difficile.
ibidem

Siamo privi di orgoglio. Il Padreterno ha cacciato i nostri progenitori dal paradiso, e noi vogliamo continuamente tornarci.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Talvolta si impadronisce di me la paura che siamo già in paradiso.
ibidem

Serve a qualcosa il paradiso? o la sua perfezione include l'inutilità?
Giorgio Manganelli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella nostra cultura noi non riusciamo a pensare al paradiso, per il momento, se non come una variante particolarmente luminosa del nulla.
Giorgio Manganelli, Antologia privata, 1989

Colui che desidera entrare nel Paradiso attraverso la porta migliore, renda felici suo padre e sua madre.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Il Paradiso si stende ai piedi delle madri.
ibidem

Il Paradiso è ciò che gli occhi non hanno mai visto, e neanche le orecchie hanno mai udito, e neppure mai mente umana ha immaginato.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

In principio, dunque, era la noia, volgarmente chiamata caos. Iddio, annoiatosi della noia, creò la terra, il cielo, l'acqua, gli animali, le piante, Adamo ed Eva; i quali ultimi, annoiandosi a loro volta del paradiso, mangiarono il frutto proibito. Iddio si annoiò di loro e li cacciò dall'Eden.
Alberto Moravia, La noia, 1960

Chi dopo la morte vuole andare in paradiso è chi in vita vuole avere il potere, e chi in vita ha il potere è chi consola le sue vittime con la prospettiva del Regno dei Cieli dopo la morte.
Erich Mühsam (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il Paradiso è il risarcimento dell'essere vissuto povero senza aver mai ammazzato o derubato nessuno. Giusto. Ma se il Paradiso non esiste chi glielo dice al povero?
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Com’è il Paradiso? C’è il meglio di tutto: cibi deliziosi, vini di gran classe, clima dolcissimo e una vista superba da tutti i punti cardinali. Un po’ come la Francia, ma senza i francesi.
Jeremy Pascall [1]

I veri paradisi sono i paradisi perduti.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Se Dante avesse impalmato Beatrice, la Divina Commedia l’avrebbe scritta partendo dal paradiso.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Del paradiso non mi fiderei, visti i precedenti…
ibidem

Il Paradiso è armonia con tutto ciò che vive.
Ermes Ronchi, a Le ragioni della speranza, Rai 1, 2010

Non so cosa sia un paradiso nel quale sono privato del diritto di preferire l'inferno.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

In paradiso un angelo non è niente di particolare.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

Ma che paradiso è quello in cui cresce, tra gli altri, un albero dal frutto proibito?
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Chi vi garantisce, a voi che aspirate alla vita eterna, che la prima scacciata dal paradiso sia anche l’ultima?
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Mettere un serpente in Paradiso è da incauti, ma aggiungervi pure una donna è da veri incoscienti.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Nessun paradiso può durare a lungo se vi convivono un uomo e una donna.
ibidem

A volte il mondo sembra un paradiso visto da una nuvola. Poi ci si sveglia.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Beati quelli che hanno trovato il loro piccolo paradiso in sé stessi, qui, sulla terra, adesso, perché non c’è speranza di trovarne un altro in cielo, né da qualsiasi altra parte, dopo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Che il “buon Dio” – proprio lui – si sia preso gioco delle sue creature sin dall'inizio dei tempi, è un’ipotesi che ebrei e cristiani farebbero bene a non sottovalutare. Quale serpente tentatore, infatti, sarebbe mai potuto entrare in paradiso se dio stesso non gli avesse aperto le porte?
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

La misera fine di Adamo ed Eva dovrebbe essere d’avvertimento per tutti coloro i quali aspirano all'immortalità: neppure in paradiso, infatti, è dato sperare in una felicità piena e duratura.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Non sappiamo cosa fanno uomini e donne in paradiso. Sappiamo soltanto che non si sposano.
Jonathan Swift, Pensieri su vari argomenti, 1706/26

Il paradiso è sotto i nostri piedi come sopra la nostra testa.
Henry David Thoreau, Walden o Vita nei boschi, 1854

Esiste un posto chiamato "paradiso" dove le opere buone iniziate qui possono venire portate a termine; e dove le storie non scritte e le speranze incompiute possono trovare un seguito.
John Ronald Reuel Tolkien, lettera a Christopher Tolkien, 1944

Il Paradiso, in definitiva, è poter stringere la mano a Dio.
Ersilio Tonini, Il gusto della vita, 2012

Il Paradiso è una festa senza fine.
Ersilio Tonini, Il gusto della vita, 2012

Non c'è da dubitare del fatto che il paradiso offra soprattutto la compagnia di persone sgradite.
Mark Twain, Notebook, 1935 (postumo)

Se non potrò imprecare in paradiso, non vi rimarrò.
Mark Twain, Notebook, 1935 (postumo)

[L’essere umano] ha immaginato un paradiso e ha completamente trascurato di includervi il più grande di tutti i piaceri, l’estasi che occupa in assoluto il primo posto nel cuore degli individui della sua e della nostra razza: il rapporto sessuale! È come se a una persona smarrita e in fin di vita in un deserto rovente fosse concesso da un soccorritore di scegliere tutto ciò che più desidera tranne una cosa ed egli scegliesse di escludere l’acqua!
Mark Twain, Lettere dalla Terra, 1909  (postumo, 1962)

In Paradiso si entra per favoritismo. Se si entrasse per merito, tu resteresti fuori ed il tuo cane entrerebbe al posto tuo.
Mark Twain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le brave ragazze vanno in paradiso. Le cattive ragazze vanno dappertutto.
Anonimo (attribuito a Mae West e altri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini.
Anonimo (attribuito a Dante Alighieri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

A volte il mondo sembra un paradiso visto da una nuvola.Poi ci si sveglia. (G. Soriano)
2. Regno dei Cieli
© Aforismario

Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli.
ibidem

Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Nessuna invenzione, per l'uomo, è stata più facile di quella del Cielo.
Georg Lichtenberg, Osservazioni e pensieri, 1766/1799 (postumo 1902/1908)

In ogni tempo e in tutti i paesi, la grande maggioranza degli uomini trova assai più facile elemosinare il cielo con le preghiere che guadagnarselo col proprio operare.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Il vero servo di Dio non ha altra patria che il Cielo.
Miguel de Unamuno, Diario intimo, 1897/1902 (postumo, 1970)
Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini.
Proverbi sul Paradiso
  • A forza di spinte s’arriva in Paradiso.
  • Chi ha più santi arriva in Paradiso.
  • Chi vuol stare in Paradiso deve fare a meno di Eva.
  • Con le buone maniere si entra anche in Paradiso.
  • Due paradisi non si possono avere.
  • Il Paradiso è dei meno e non dei più.
  • Il Paradiso è lontano e non tutti ci arrivano.
  • Il Paradiso ha la porta stretta.
  • La strada del Paradiso è lunga e stretta.
  • La strada del Paradiso è piena di spine.
  • La strada del Paradiso è stretta e in salita.
  • Non si può andare in Paradiso a dispetto dei Santi.
  • Non si può andare in Paradiso in carrozza.
  • Ogni Paradiso ha il suo serpente.
  • Ognuno ha il Paradiso che si merita.
  • Per i bischeri non c’è paradiso.
  • Per i coglioni c’è un Paradiso a parte.
  • Senza meriti non si va in Paradiso.
  • Senza scala non si va in Paradiso.
Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Paradiso e Inferno - Angeli

Nessun commento: