Scopare - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sullo scopare, termine volgare molto diffuso col quale si indica l'atto sessuale. Altri sinonimi volgari di scopare abbastanza diffusi sono fottere e chiavare.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui rapporti sessuali, sul fare l'amore, sull'orgasmo e sul confronto tra il sesso e l'amore.
Dipingere un quadro, comporre un'opera, sono tutte cose che fai
per riempire il tempo tra una scopata e l'altra. (Chuck Palahniuk)
Scopare
© Aforismario

Doppo c’Adamo cominciò cco Eva / tutte le donne se sò fatte fotte.
Giuseppe Gioachino Belli, Chi rrisica rosica, 1830, in Sonetti, 1830/49

Maniglia mi racconta estatico la sua ultima conquista. "Pensa che dopo aver ballato tutta la sera nel più bel locale di Cervinia, alle due del mattino siamo usciti, e come due ragazzini abbiamo giocato per un'ora a tirarci le palle di neve, poi naturalmente siamo finiti a letto." A scopare? "No, con la polmonite."
Romano Bertola, Includetemi fuori, 2003

Se dovesse scoppiare una guerra atomica, questo paese verrebbe raso al suolo nel giro di tre minuti. Bene, fai in tempo a scopare tua moglie. Due volte.
Roy Chubby Brown (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'amore non è che il risultato di un incontro casuale. La gente gli dà troppa importanza. Per questo motivo una buona scopata è tutt'altro che da disprezzare.
Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

Nove volte su dieci gli uomini chiavano così male che se [le donne] fossero andate a farsi un giro in funivia col vento dentro le cosce avrebbero goduto di più...
Aldo Busi, Sodomie in corpo 11, 1988

È stata una scopata retorica, come andare a letto con i fratelli Karamazov!
Margherita Buy, in Carlo Verdone, Maledetto il giorno che t'ho incontrato, 1992

Pare che la prostituzione sia un problema. Ma dov'è il problema? Scopare va bene. Vendere va bene. Allora che cosa c'è che non va nel vendere scopate?
George Carlin [1]

Scopare non è cosa di cui parlare in presenza dell'altro sesso e tuttavia è precisamente quella la circostanza in cui farlo.
George Carlin [1]

Che vi ha di più sconcio della pompa di un matrimonio? Ecco che in presenza di un mondo di gente, il sindaco chiede allo sposo “siete voi contento di fottere la signora Tale?” − Ed a questa: siete voi contenta di esser fottuta dal tale? − Poi si fa un pranzo in omaggio di un maschio che monta una femmina. Che c'è mai da far festa? Per la probabile nascita, forse, di un nuovo infelice?... Eppure quando si ha voglia d'alleggerirsi l'intestino retto, ci si nasconde. E il fottere non è un pari officio?
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Pagare una donna per fare l'amore, c'è qualcosa di più insensato? Ma come, io faccio la fatica di scoparti e ti devo anche pagare?
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

L'erotismo è un fatto mentale, scopare un fatto fisiologico, un mero sfregar di mucose.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Scopare ha perso ogni attrattiva, se mai l'ha avuta, da quando da proibito è diventato obbligatorio.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Se potesse l'uomo farebbe volentieri a meno di scopare. È un dovere biologico e sociale, una fatica, uno stress, implica un'erezione problematica, costringe il maschio a mettersi alla prova, a sottoporsi al giudizio della donna per qualcosa che, in definitiva, va a vantaggio molto più di lei che di lui.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Tutte o quasi tutte scopano, le più belle un po' meno delle brutte, perché sono belle e allora hanno l'idea di dover scegliere. Ma le altre, quelle che si devono contentare del primo che le invita a letto, scopano continuamente.
Ennio Flaiano, Appunti, 1950/72 (postumo in Diario degli errori)

C'è scopare e chiavare. Scopare significa mettere ordine e pulizia nella donna, ma chiavare significa aprire una serratura con la chiave giusta, e questo è l'amore.
Ennio Flaiano, Frasario essenziale per passare inosservati in società, 1969 (postumo)

Si potrebbe dire che lo scopo ultimo del sesso non ha uno scopo. Scopo perché scopo. Scopare è uno scopo più che sufficiente.
Jacopo Fo, Lo zen e l'arte di scopare, 1995

Gli attori recitano per scopare, le attrici scopano per recitare.
Daniele Formica [1]

Chi dice che comandare è meglio che fottere è un gran bugiardo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983 

È necessario riconoscere, nel profondo del cuore, che la gente è fatta per scopare. È il nostro fine principale nella vita e tutte le altre attività, suonare la tromba, passare l'aspirapolvere, leggere polizieschi, mangiare mousse al cioccolato, sono solo modi per passare il tempo in attesa di poter scopare di nuovo.
Cynthia Heimel, Consigli sessuali per le ragazze, 1983

Ballare è come scopare, non importa che spettacolo si dà... basta concentrarsi su come ci si sente.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Il sesso è tutto nella testa. Battiti del polso e secrezioni non hanno niente a che fare col sesso. È per questo che tutti i best-seller sul sesso non valgono un ca**o. Insegnano alla gente a scopare con i genitali, non con la testa.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Ciò che distingue una scopata dall'altra non è tanto la scopata in sé quanto la fantasia.
Erica Jong, Paracadute e baci, 1984

− Un matrimonio non finisce mai solo per un'infedeltà: quello è un sintomo che qualcos'altro non va.
− Ah sì? Beh, quel sintomo si scopa mia moglie.
Bruno Kirby e Billy Crystal, in Harry, ti presento Sally, 1989

Sarebbe meno impegnativo, vessatorio, disorientante e faticoso per un maschio sano scopare mille donne nel corso della vita che cercare di farne felice una, e le probabilità di insuccesso sarebbero inferiori.
Irma Kurtz, Mantalk, 1986

L'omo ha desiderio d'intendere se la femmina è cedibile alla dimandata lussuria, e intendendo di sì e come ell'ha desiderio dell'omo, elli la richiede e mette in opera il suo desiderio, e intender nol pò se non confessa, e confessando fotte. 
Leonardo da Vinci, Codice Arundel, 1478-1518

Non credete all'uomo femminista. È solo un espediente per scopare di più.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Tu che mi parli del mandorlo in fiore / e poi controlli l'ora e mangi una mela, / corri a perdifiato e io corro con te, / salti, giochi, mi tendi la mano, leggi un libro... / Come cazzo si fa a scopare in questa maniera?
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Dipingere un quadro, comporre un'opera, sono tutte cose che fai per riempire il tempo tra una scopata e l'altra.
Chuck Palahniuk, Soffocare, 2002

Se il chiavare non fosse la cosa più importante della vita, la Genesi non comincerebbe di lì.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

In fondo, il piacere di chiavare non supera quello di mangiare. Se il mangiare fosse impedito come l'altro, sarebbe nata tutta un'ideologia, una passione del mangiare, con norme cavalleresche.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Quell'estasi che dicono − il vedere, il sognare quando chiavi − non è nulla di più che il piacere di addentare una nespola o un grappolo d'uva. Se ne può fare a meno.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Stupefacente! Sbalorditivo! Ancora non riesco ad abituarmi all'idea fantastica che quando guardi una ragazza, stai guardando qualcuno che, garantito, ha addosso... una fica! Tutte hanno la fica! Là, sotto il vestito! Fiche! Per scopare!
Philip Roth, Lamento di Portnoy, 1969

Un uomo non avrebbe i due terzi dei problemi che ha se non continuasse a cercare una donna da scopare. È il sesso a sconvolgere le nostre vite, solitamente ordinate.
Philip Roth, L'animale morente, 2001

Una bella ragazza deve solo dedicarsi a fottere e mai a generare.
Donatien Alphonse François de Sade, La filosofia nel boudoir, 1797

L'unica speranza perché si possa instaurare una civiltà veramente bella e vigorosa e piacevole è di permettere a tutto il mondo di scopare e masturbarsi in pubblico e comportarsi genericamente male con tutto il cuore.
Lytton Strachey (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Scopare bene, / scopare bene, / questa è la prima cosa, / cercare un'altra donna, / un'altra casa / che non sia troppo vuota, / per ritornare di sera / e non sentirsi ancora soli, / ancora più soli. 
Antonello Venditti, Dimmelo tu cos'è, 1982

Quante sigarette fumo tra una scopata e l’altra? Sei o sette stecche.
Dario Vergassola (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Credo che l'uomo vada giudicato da come scopa, insomma dal cazz*. E poi un vero uomo deve garantire alla donna ogni comfort.
Julija Voznesenskaja, Il Decamerone delle donne, 1987

Combattere per la pace è come scopare per la verginità.
Anonimo

È la voglia di fottere che fa arrossire la gente, non il pudore.
Anonimo (attribuito Jean-Baptiste Boyer d'Argens), Thérèse Philosophe, 1748

− Vuoi scopare?
− Sembra quasi che tu stia cercando di convincermi a furia di chiacchiere, brutto bastardo.
Anonimo (barzelletta australiana)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Rapporti SessualiSesso - Sesso e Amore - Fare l'Amore - Orgasmo

Nessun commento: