Tradimento - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul tradimento e sull'infedeltà. L'etimologia del termine "tradimento" è particolarmente significativo: deriva dal latino tradĕre, cioè "consegnare", nel senso di "consegnare ai nemici", così come fece Giuda con Gesù.
Sebbene quando si parla di tradimento e di infedeltà si pensa subito all'adulterio o agli inganni tra partner, nella raccolta sottostante questi termini sono considerati in senso generico, con riferimento, per esempio, al tradimento della fiducia di un amico, all'abbandono di un ideale, al distacco da un impegno assunto, ecc. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul tradimento in amore, l'inganno, Giuda e i traditori. [I link sono in fondo alla pagina].
Tradire. Parola grossa. Che significa tradimento? Di un uomo si dice
che ha tradito il suo Paese, i suoi amici, la sua innamorata. In realtà l'unica
cosa che un uomo può tradire è la sua coscienza. (Joseph Conrad)
1. Tradimento
© Aforismario

Viene un giorno nella vita di ogni persona in cui ha bisogno di essere tradita per dimostrare a se stessa di valere qualcosa.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Amo il tradimento, ma odio il traditore.
Augusto, in Plutarco, Vite Parallele, I-II sec.

Avrai una donna acerba e un giovane dolore / viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore / avrai una sedia per posarti e ore vuote come uova di cioccolato / e un amico che ti avrà deluso tradito e ingannato.
Claudio Baglioni, Avrai, 1982

Tradire. Ripagare per la fiducia accordata.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Non siamo mai traditi da chi vorremmo.
Arthur Bloch, Assioma di Guitry, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

L'esperienza del tradimento e del lutto può svolgere una funzione trasformativa, se riusciamo a elaborarne il vissuto.
Aldo Carotenuto, Amare tradire, 1991

Il tradimento si trova sempre sulla nostra strada, e non solo per annientarci: se il tradimento destabilizza, è perché qualcosa si ricrei.
Aldo Carotenuto, Amare tradire, 1991

Il tradimento è una rivolta: ogni rivoluzione s'iscrive nell'orbita del tradimento, è tradimento ogni opera d'arte che rompa un circuito obsoleto della conoscenza, è tradimento ogni nuova scoperta, è tradimento ogni originale movimento intellettuale.
Aldo Carotenuto, Amare tradire, 1991

Subire un tradimento significa essere consegnati a una morte dolorosa e provare in prima persona le ferite dell'abbandono e la perdita di ogni riferimento abituale.
Aldo Carotenuto, Amare tradire, 1991

Ovunque sia presente una relazione tra individui - di qualunque natura essa sia - incombe il rischio di essere traditi; tutto ciò appartiene alla dialettica dell'esistenza.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

Molte sono le possibilità di confrontarsi con il tradimento, ma tentare di sfuggire alla sua morsa equivale a rinunciare a vivere.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002

L'uomo è nato per tradire il proprio destino.
Paulo Coelho, Monte Cinque, 1996

Tradire. Parola grossa. Che significa tradimento? Di un uomo si dice che ha tradito il suo Paese, i suoi amici, la sua innamorata. [...] In realtà l'unica cosa che un uomo può tradire è la sua coscienza.
[Betray. A great word. What is betrayal? They talk of a man betraying his country, his friends, his sweetheart. There must be a moral bond first. All a man can betray is his conscience].
Joseph Conrad, Con gli occhi dell'occidente, 1911

Tradimento: pratica per cui sia al militare che in amore si rischia la fucilazione.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Non c'è individuo che non tradisca, alternativamente, la nostra fiducia e la nostra sfiducia.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'ultima tentazione è il tradimento più grande: fare la cosa giusta per la ragione sbagliata.
Thomas Stearns Eliot (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se dovessi scegliere fra il tradire il mio paese e tradire il mio amico, spero di avere il fegato di tradire il mio paese.
Edward Morgan Forster, Ciò in cui credo, su The Nation, 1938

Ci sono segreti che tradiamo più volentieri di nostra moglie.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

In politica, il tradimento è una forma d'aggiornamento.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

È più facile riconciliarsi con un'amante che ci ha ingannato che con un amico che ci ha tradito.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Tradire gli ideali all'italiano non costa nulla, perché in quelli che sbandiera è il primo a non credere.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La cifra suprema della modernità è il tradimento. Tradimento del passato, tradimento della legge naturale, tradimento della patria e della società, tradimento dell'arte, tradimento dell'umanità mutilata dello spirito.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

C'è più onore in tradire che in esser fedeli a metà.
Giovanni Giudici, La vita in versi, 1965

La vita umana è piena da cima a fondo di ciò che il nostro più equo giudizio bolla come la colpa più grave e più spregevole, il tradimento; ma [...] quasi mai la coscienza considera tali tradimenti come una colpa.
Georg Groddeck, Il libro dell'Es, 1923

Il tradimento non trionfa mai: qual è il motivo? Perché se trionfa, nessuno osa chiamarlo tradimento.
John Harington, Epigrammi, 1615/18 (postumo)

Il tradimento è simile ai diamanti: non ci guadagna chi commercia al dettaglio.
Douglas Jerrold, Wit e opinioni di Douglas Jerrold, 1859 (postumo)

Il tradimento. Fin da piccoli il papà e il maestro ci dicono che è la cosa peggiore che si possa immaginare. Ma che cos'è questo tradire? Tradire significa uscire dai ranghi. Tradire significa uscire dai ranghi e partire verso l’ignoto.
Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere, 1984

Si tradisce più spesso per debolezza che per un prestabilito intento di tradire.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Astuzie e tradimenti derivano soltanto da mancanza di accortezza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Non ci si può consolare di essere ingannati dai nemici e traditi dagli amici, ma si è spesso soddisfatti di subire ciò da se stessi.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Tra frega' e tradi' ce core poco.
Libanese (Francesco Montanari), in Romanzo criminale - La serie, 2008/10

A nessuno piace esser tradito da un amico, anche perché ciascuno sa che tradire un amico è il più grande e invidiabile dei piaceri, e perciò il primo a invidiarti questo piacere è l'amico che tu tradisci.
Curzio Malaparte, Maledetti toscani, 1956

All'uomo piace più tradir gli amici che i nemici, essendo il tradimento fatto agli amici più vero di quello fatto ai nemici.
Curzio Malaparte, Maledetti toscani, 1956

Nel tradimento lo scacco è duplice. Al dolore di essere stati ingannati si aggiunge l'umiliazione di essersi ingannati.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L’esprimere contro chi partecipa a una stessa congiura il sospetto offensivo di essere da lui tradito, e ciò proprio nell'attimo in cui si commette personalmente tradimento, è un capolavoro di cattiveria, perché ciò tiene l’altro occupato con sé stesso e lo costringe, per un certo tempo, a comportarsi in modo da non destar sospetti e apertamente, sicché il vero traditore si è procurata mano libera.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Dai grandi tradimenti hanno inizio i grandi rinnovamenti.
Vasilij Rozanov, Foglie cadute, 1913/15

Dai tradimenti non si poté guardare Cristo.
Franco Sacchetti, Trecentonovelle, XIV sec. (postumo, 1724)

La profonda ripugnanza, che malizia infedeltà e tradimento destano ognora, viene dall'esser fedeltà e lealtà il vincolo, che ricongiunge esteriormente in unità la volontà sparpagliata nella folla degli individui, ponendo così un limite alle conseguenze dell'egoismo prodotto da quel frazionamento. Infedeltà e tradimento spezzano quest'ultimo vincolo esterno, e aprono con ciò alle conseguenze dell'egoismo un campo senza confini.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Quando la fortuna lusinga, lo fa per tradire.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Per rimanere fedeli a sé stessi, a volte è necessario tradire qualcun altro.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Chiunque sia sospettoso invita al tradimento.
Voltaire, Zaira, 1732

Non tradire chi ti sorride: potrebbe avere la morte nel cuore e regalarti ugualmente un po' di vita.
Anonimo (attribuito a Jim Morrison)

2. Infedeltà
© Aforismario

Gli ultimi ai quali perdoniamo l'infedeltà nei nostri confronti sono coloro che abbiamo deluso.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Meglio un milione di volte sembrare infedeli agli occhi del mondo che esserlo verso noi stessi.
Mahatma Gandhi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le persone si screditano ai nostri occhi molto più per le piccole infedeltà che commettono nei nostri confronti che non per quelle più gravi che commettono nei confronti degli altri.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Chiunque sia il nostro amico, mai gli si deve confidare un segreto in cui ne vada dell’onore o della vita, perché non si potrebbe rimediare la sua infedeltà.
Jean Puget de La Serre, Lo spirito di Seneca, 1657

Non c'è niente da fare: ogni maestro ha solo un allievo - e questo gli diventa infedele - perché è destinato anche lui a essere maestro.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

L'obiezione, la diffidenza, l'infedeltà sono segni di salute: ogni tendenza assoluta appartiene alla patologia.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Alcuni sono soliti giustificare il distacco da un amico, da un'amante, da un impegno assunto, con il comandamento della fedeltà verso se stessi; e questo, spesso, rappresenta soltanto la maniera più comoda e più ignobile di autoilludersi. Quanti conoscono infatti le leggi della propria evoluzione personale così bene da poter decidere se insieme all'infedeltà verso qualcuno o qualcosa non abbiano commesso la peggiore verso se stessi?
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Chi passa da un partito a un altro viene subito tacciato di essere un «disertore». Certo, la moralità esige che si resti fedele al proprio partito e rinnegarlo significa macchiarsi della colpa d'«infedeltà»; ma l'individualità non conosce i doveri «della fedeltà, dell'attaccamento, ecc.»; l'individualità permette ogni cosa, anche il rinnegamento e l'apostasia.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

È necessario essere infedeli e rompere anche un giuramento, se si vuole autodeterminarsi invece di lasciarsi determinare da scrupoli morali.
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

Proverbi sul Tradire
  • Chi ordisce tradimenti si prepara patimenti.
  • Chi ti adula ti tradisce.
  • Chi ti liscia ti tradisce.
  • I peggiori tradimenti da compari e da parenti.
  • Il tradimento è amato e il traditore odiato.
  • Il tradimento e l'inganno non arricchiscono.
  • Nessun tradimento rimane nascosto.
  • Tradimento piace assai, traditor non piacque mai.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Tradimento in Amore - IngannoFidarsi e Non fidarsi - Giuda - Traditori

Nessun commento: