2016-06-17

Tradimento - Frasi sull'inganno in amore

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sul tradimento di coppia e sull'inganno in amore. Scrive Piero Angela in Ti amerò per sempre (Mondadori 2005): "In Estonia esiste una curiosa usanza. Dopo il matrimonio gli sposi, al ricevimento di nozze, lanciano un grosso dado: il numero che esce sta a indicare, per la donna, quanti anni passeranno prima che tradisca il marito: per l'uomo, invece, quanti mesi passeranno prima che tradisca la moglie... È un gioco, naturalmente. Ma, attraverso lo scherzo e le battute, si cerca di esorcizzare un timore che è sempre presente, in qualche remoto angolo del cervello di ogni uomo e di ogni donna: quello del tradimento".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate all'infedeltà, all'adulterio e alle corna.
Il tradimento appartiene all'amore come il giorno alla notte. (Umberto Galimberti)
1. Tradimento in amore
© Aforismario

A vent'anni un uomo tradisce per gioco, a trenta per autostima, a quaranta per noia, a cinquanta per il complesso di Peter Pan, a sessanta se ha fortuna e a settanta per un miracolo.
Anonimo

C'è, nell'erotismo maschile, una componente anarchica, antisociale, una inquietudine di libertà che gli uomini stessi ammettono a fatica. Spesso l'uomo tradisce la propria moglie, la propria amante non perché sia interessato ad un'altra donna. Ma neppure per il gusto della conquista o dell'avventura. La tradisce per essere libero, per poter eludere la sua vigilanza, per sentirsi al di fuori della sua possessività amorosa, del suo controllo.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Lei: Ti ho tradito.
Lui: Non cedo alle provocazioni.
Altan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ti ho tradito, ma solo a scopo terapeutico. In fondo l'ho fatto per te, volevo sapere se riuscivo ancora ad avere orgasmi multipli.
Amanda (Christina Ricci), in Anything Else, 2003

In Estonia esiste una curiosa usanza. Dopo il matrimonio gli sposi, al ricevimento di nozze, lanciano un grosso dado: il numero che esce sta a indicare, per la donna, quanti anni passeranno prima che tradisca il marito: per l'uomo, invece, quanti mesi passeranno prima che tradisca la moglie... È un gioco, naturalmente. Ma, attraverso lo scherzo e le battute, si cerca di esorcizzare un timore che è sempre presente, in qualche remoto angolo del cervello di ogni uomo e di ogni donna: quello del tradimento.
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

Il tradimento non significa solo la perdita di un bene posseduto, amato, accarezzato, ma è qualcosa che ferisce profondamente l'orgoglio, che rappresenta una sconfitta spesso inaccettabile, che fa sentire non soltanto traditi ma ingannati, creando un vuoto di solitudine incolmabile.
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

La donna non è leggera come l'uomo, che tradisce anche per gioco o per puro piacere; no, la donna trova sempre un valido motivo ai suoi tradimenti.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Solo chi crede di essere amato può essere geloso, e solo chi ama può tradire.
Roland Barthes, Frammenti di un discorso amoroso, 1977

− Ho chiesto il divorzio da mia moglie.
− Perché, per caso ti tradisce?
− No, non per caso, per abitudine.
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

− Allora, che c'è di nuovo?
− Mia moglie mi tradisce.
− Va beh! Ma io ti ho chiesto che c'è di nuovo.
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Talvolta, per esprimere i nostri sentimenti alla persona che amiamo, siamo costretti a ferirne o tradirne un'altra.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

L'amore e il tradimento sono due dimensioni fondamentali dell'esistenza perché entrambe permettono all'individuo di intraprendere un positivo cammino di crescita ed evoluzione psicologica.
ibidem

All'interno dei rapporti amorosi non si è mai in due: quasi sempre, ogni partner della coppia si confronta con un "terzo". Non mi riferisco specificatamente al tradimento in cui esiste una persona fisica esterna alla coppia stessa, ma a una presenza fantasticata, a una sorta di fantasma interiore che ogni persona porta con sé, nella propria intimità, come specchio e riflesso delle proprie scelte sentimentali.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

Al di là di quella consuetudine, o di quel pregiudizio, che ci porta a considerare il tradimento come un gesto indegno e negativo, credo che bisognerebbe avere l'onestà di ammettere che, senza una simile scappatoia, la gran parte dei rapporti tradizionali crollerebbe sotto il peso dell'abitudine e della noia che, immancabilmente, corrodono i sentimenti.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

Il tradimento pone un dilemma soltanto se si è sufficientemente sensibili da avvertire che è in gioco la propria autenticità.
ibidem

Laddove una relazione è segnata dall'apatia o dall'incomprensione e non si fonda più sull'autenticità di un sentimento, il tradito è colui che tace, che fa finta di niente, che attende una risoluzione che non c'è; mentre il traditore è colui che sfida la finzione, rompendo gli argini del silenzio e dell'indifferenza e aprendosi a nuove strade, più significative.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

La consapevolezza del fatto che tradire non è semplicemente una fuga, ma una disperata domanda d'aiuto, può accentuare la volontà di trovare una soluzione ai problemi interni al rapporto.
ibidem

La crescita psicologica, e ciò vale nella maggioranza dei casi, non corre parallelamente all'evoluzione esterna del rapporto di coppia. Il tradimento diviene in questo caso un aspetto fenomenico della ricerca interna di nuove vie di realizzazione e può, quindi, costituire un passaggio verso il riscatto della propria identità: la rottura del legame si palesa allora come necessaria.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

Quando si subisce un tradimento, può risultare molto difficile reagire: la rottura dell'equilibrio vissuto sino a quel momento risulta destabilizzante e annichilente. Essere traditi dalla persona che amiamo implica la perdita dei nostri punti di riferimento, e il dolore e l'umiliazione che proviamo mettono a nudo la nostra anima rendendola vulnerabile e fragile come mai prima era stata.
Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni, 2002 [2]

L'amore è tutto ciò che si può ancora tradire. Il tradimento può avvenire solo se si ama.
[Love is whatever you can still betray. Betrayal can only happen if you love].
John le Carré, La spia perfetta, 1986 [cfr. citazione di Andrea Pazienza]

In amore, in quelli che il linguaggio imbecille si è fissato di chiamare tradimenti, non c'è, di tradimenti, neppure l'ombra: ci sono soltanto delle fedeltà alla vita.
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

Gli uomini tradiscono perché è insito nel loro codice genetico. Le donne, invece, lo fanno per mancanza di autostima e, oltre al corpo, offrono sempre anche una parte del proprio cuore. Un autentico crimine. Una rapina. È peggio che assaltare una banca perché, se vengono scoperte (e ciò accade molto spesso), procurano dei danni irreparabili alla propria famiglia. Per gli uomini, si tratta solo di uno “stupido errore”. Per le donne, è un assassinio spirituale di tutti i loro affetti, di quelli che le sostengono come madri e mogli.
Paulo Coelho, Adulterio, 2014

Gli uomini e le donne avvertono il medesimo desiderio di tradire il partner, ma gli esseri di sesso femminile sono dotati di maggiore autocontrollo.
Paulo Coelho, Adulterio, 2014

Comunque, il tradimento può essere considerato una componente di un rapporto normale.
Paulo Coelho, Adulterio, 2014

Si può tradire col pensiero o col corpo, ma mentre per gli uomini è importante solo il secondo caso, per le donne hanno lo stesso valore. Sappiate infatti che la vostra lei vi crocifiggerà non solo se la tradirete ma anche se penserete di farlo. Quindi, visto che il risultato non cambia, tanto vale...!
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

In amore una perfidia ne fa cento. Una ragazza ama la prima volta di pieno cuore, ed è tradita. Probabilmente assai, il suo vino si muta allora in aceto - e giura di vendicarsi del fattole tradimento sul nuovo amante. Dato ora che questi la ami davvero, e poi si vegga tradito, farà come lei e sfogherà la sua ira sulla sua prossima amante - e così via.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Le donne tradiscono quando stanno male, gli uomini quando stanno bene.
Filippo Facci, su Grazia, 2009

Non si dà amore senza possibilità di tradimento, così come non si dà tradimento se non all'interno di un rapporto d'amore. A tradire infatti non sono i nemici e tanto meno gli estranei, ma i padri, le madri, i figli, i fratelli, gli amanti, le mogli, i mariti, gli amici. Solo loro possono tradire, perché su di loro un giorno abbiamo investito il nostro amore.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Il tradimento appartiene all'amore come il giorno alla notte.
Umberto Galimberti, ibidem

Amore e tradimento attingono alla stessa fonte.
Umberto Galimberti, ibidem

Il tradimento ravviva, in chi tradisce, la fiducia in se stesso, riattiva il narcisismo infantile di chi si sente, come accadeva o non accadeva un tempo, il preferito e lo scelto. Spesso nei tradimenti è proprio questa gratificazione narcisistica che si va cercando, questo amore di sé che non ha nulla a che vedere con l'amore per l'altro.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Ci sono donne che ci tradiscono più quando fanno l'amore con noi che con altri.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

C'è chi tradisce per curiosità e chi, per curiosità, si fa tradire.
ibidem

Checché se ne dica, si tradisce più col corpo che col pensiero.
ibidem

Nessuna donna fiuta i tradimenti più di quella abituata a tradire.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

In amore, come in politica, il tradimento è una forma di legittima difesa.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Checché se ne dica, le donne che tradiscono solo col pensiero sono le meno infedeli.
ibidem

Ci sono donne che riescono a farsi amare solo quando tradiscono.
ibidem

Da come la mia donna mi dice: "Con quello non ti tradirei mai", capisco se già mi ha tradito.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La donna che ci perdona i nostri tradimenti ci toglie il piacere di ricommetterli.
ibidem

La donna che tradisce col pensiero difficilmente resta incinta.
ibidem

Le donne che tradiscono solo per amore sono mostri senza fantasia.
ibidem

Tradire una donna che ci tradisce non è tradimento, ma sana emulazione.
ibidem

Tradire una donna che, non più corrisposta, ancora ci ama, è più pericoloso che tradire una donna che, riamata, ci ama.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

In fin dei conti si tradisce solo ciò che si ama.
Günter Grass, Il rombo, 1979

Gli uomini tradiscono per lo stesso motivo per cui i cani si leccano le palle: perché ci riescono.
Samantha Jones, in Sex and the City, 1998-2004

Come ci si può fidare di chi prima o poi finirà con il tradirci, perché è così, è umano, è normale, si tradisce, ci si tradisce, ci si pente, si torna indietro, si tradisce di nuovo? Come ci si può fidare quando il desiderio cambia, evolve, sbiadisce, muore? Come si può affidare il proprio cuore a chi non può prometterci niente, perché i sentimenti non si controllano, perché sarebbe assurdo promettere di non innamorarsi più di nessuno, perché l’unica cosa che si può promettere è l’autenticità di una piaga che rischia a ogni istante di riaprirsi?
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Tradire significa smettere di essere dalla stessa parte, smettere di volere che l’altra persona stia bene, smettere di prendersi cura di lei.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Tradire significa lasciare l’altro da solo proprio quando ha bisogno di noi. Non esserci quando si deve. Far credere a chi ci vive accanto che niente è cambiato anche quando niente è più come prima.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Negate, negate sempre, negate anche l’evidenza. Però prima infilatevi almeno gli slip.
Francesca Mazzantini [1]

Hanno ragione tutti. Chi vuole tradire per indole tradisca. Chi vuole tradire perché si sente trascurato tradisca. Chi vuole tradire per noia tradisca. Chi vuole tradire per allegria tradisca. Chi vuole tradire per leggerezza tradisca. Chi vuole tradire per abitudine tradisca. Chi vuole tradire per troiaggine tradisca... Padroni ... Ma ripeto e ripeto e ripeto ancora: chi ama non tradisce.
Mina, su Vanity Fair, 2004

Il tradimento è un espediente per rendere felici tre persone nello spazio previsto per due.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Il tradimento femminile, se non è più grave, perlomeno è più impegnativo. Accogliere qualcuno in casa propria dev'essere più compromettente che fare una visita.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Certe notti non riesco a dormire pensando che in quel preciso istante tre miliardi di donne mi tradiscono con un altro uomo.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Una recente statistica rivela che oggi anche le donne tradiscono alla grande. Lo sapevo benissimo: è da anni che ne usufruisco.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

È buona norma informare il partner dell'intenzione di tradirlo, ma non già di averlo tradito.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Se qualcuno dichiara di non sentirsi degno di te, ti ha già tradito.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La paura di essere traditi, più che un sentimento naturale, è un chiodo fisso che alla lunga fa sfiorire la passione.
Raffaele Morelli, Come risvegliare l'eros, 2003

La maggior parte della donne sono delle povere creature. L'unico modo di sentirsi forte con un uomo è tradirlo con un altro, specialmente se quello ha più denaro.
Gaspar Noé, Solo contro tutti, 1998

A volte, tradire il partner significa rimettere in discussione la propria posizione all'interno della coppia. Spesso, essere traditi equivale a rimettere completamente in discussione la propria identità.
Willy Pasini, A che cosa serve la coppia, 1995

Un uomo non rimpiange per amore chi l'abbia tradito, ma per avvilimento di non avere meritato la fiducia.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Se una donna non tradisce, è perché non le conviene.
ibidem

Amore è tutto ciò che si può ancora tradire.
Andrea Pazienza, Lupi, 1984 [cfr. con cit. di John le Carré]

Chi è geloso non solo abdica all'eleganza, ma anche all'orgoglio; in questo modo si mette da sé in una condizione di inferiorità che incoraggia e, in un certo senso, merita il tradimento.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Tua moglie mi tradisce!
Dino Risi, Vorrei una ragazza, 2001

È meglio essere tradito davvero, che saperlo sì e no.
William Shakespeare, Otello, 1604

A volte rappresenta un tradimento peggiore verso la donna amata tenere tra le braccia lei anziché un'altra.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Ehi! Non trovo nessun capello sui tuoi vestiti. Tu mi tradisci con una donna calva!
Tiziano Sciavi [1]

La buona riuscita di certi matrimoni si basa su di un sano tradimento coniugale.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Il più delle volte, tradire significa semplicemente ripagare con la stessa moneta il proprio partner o, nel migliore dei casi, giocare d’anticipo.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Tradire in amore non è peccato, a patto però che non ci si faccia mai scoprire.
Lorenzo Valla, XV sec., cit. in Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Un consiglio ai mariti anziani delle mogli giovani e belle: state lontani da casa più possibile, perché alle vostre mogli la voglia di tradirvi viene quando vi vedono.
Enrico Vanzina [1]

Chi ama donna maritata, la sua vita tien prestata.
Proverbio

Ci sono due tipi di donne: quelle che ingannano il marito...
e quelle che dicono che non è vero. (Maurice Donnay)
2. Inganno in amore
© Aforismario

Ci sono due tipi di donne: quelle che ingannano il marito... e quelle che dicono che non è vero.
[Il y a deux sortes de femmes: celles qui trompent leur mari... et celles qui disent que ce n'est pas vrai!].
Maurice Donnay (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi ama è tutt'uno con chi lo ama. Ingannandolo, ingannerebbe se stesso.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ad ingannarci sono più le donne che amiamo di quelle che desideriamo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Anche in amore la complicità non esclude reciproci inganni.
ibidem

Ci sono donne che mentono al marito per ingannarlo; altre, per punirlo di averle ingannate.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La donna vera inganna per il piacere. L'altra cerca il piacere per ingannare.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Amare, venir ingannato, essere geloso - sono cose che capitano. Ma più scomoda è l'altra via: essere geloso, venire ingannato, amare!
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Un uomo può ingannare una donna con una finta affezione, purché non ne abbia altrove una vera.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

In amore l'inganno si spinge quasi sempre più in là della diffidenza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Una donna che amiamo raramente basta a tutti i nostri bisogni, e la inganniamo con una donna che non amiamo.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Le donne sono attratte dagli uomini sicuri di sé. Preferiscono essere ingannate con astuzia, anziché amate con timidezza.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Lui la inganna per fare sesso; lei fa sesso per ingannarlo.
ibidem

Sai qual è il vero fascino del matrimonio? È che rende inevitabile la necessità dell’inganno da entrambe le parti.
Sandor Szavost (Sky Dumont), Eyes Wide Shut, 1999 (cit. di Oscar Wilde)

L'unico elemento di fascino del matrimonio sta nella necessità di una vita di inganni tra i coniugi.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Quando si è innamorati si comincia sempre con l'ingannare sé stessi, e si finisce con l'ingannare gli altri. Questo è ciò che il mondo chiama amore.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Libro consigliato da Aforismario
Amare tradire
Autore Aldo Carotenuto
Editore Bompiani

Possiamo fare a meno di tradirci e di tradire? È questa la domanda cui l’opera tenta di dare una risposta. Il tradimento ripugna alla nostra coscienza di “puri”, ma, afferma l’autore, è un’esperienza ineluttabile. Aldo Carotenuto affronta il delicato tema del tradimento inteso come atto necessario perché la psiche sia iniziata al mistero della vita e dell’amore. Tradire ed essere traditi significa infatti “essere consegnati” a un destino di ricerca costellato di cadute e di sconfitte, significa riconoscersi come quegli esseri separati che, per ricostituirsi come soggetti, devono affrancarsi da dettami e modelli collettivi, devono dunque “tradire”. Ogni individuo è consegnato all'imperativo di emanciparsi da tutto ciò che lo mantiene fedele a un’immagine di sé che non gli corrisponde, e che risponde, invece, alle richieste dell’ambiente sociale o al desiderio dei suoi interlocutori. È per questo motivo che il processo di individuazione comporta frequentemente situazioni di rottura, fratture inevitabili, destinate a segnare la nostra vicenda umana: dal tradimento perpetrato dal genitore sul figlio non ancora nato come già “immaginato”, a quello all'interno del rapporto di coppia, per passare in rassegna altri suoi volti meno consueti. Il tradimento del corpo, della malattia, della morte, ossia l’esperienza del limite vissuta come scacco e come fallimento definitivo dell’esistenza. Senza tradimento non si dà possibilità di riscatto: a noi la scelta.

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995.
  2. Aldo Carotenuto, Il gioco delle passioni. Dinamiche dei rapporti amorosi © 2002 Bompiani. 
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Adulterio - Corna - Fedeltà e Infedeltà

Nessun commento: