2016-07-31

Amanti - Frasi e citazioni sull'Amante

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sugli amanti. La raccolta è suddivisa in due paragrafi in cui la parola "amante" è considerata secondo due accezioni: nel primo paragrafo, si fa riferimento agli amanti intesi in senso generico, come due persone che si amano all'interno di una relazione sentimentale più o meno stabile; il secondo paragrafo, invece, fa riferimento agli amanti intesi come persone che si amano clandestinamente in una relazione extraconiugale o comunque segreta. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'adulterio e sull'amare e l'essere amati.
Non sappiamo cosa sia l'amore. Sappiamo solo che "abitandolo"
l'amante si sente destinato all'amato e questo a quello. (Umberto Galimberti)
1. Amanti
© Aforismario

Gli amanti, come le api, vivono nel miele.
Anonimo, I sec. (Casa degli Amanti di Pompei)

Il tempo passato con l'amante deve essere un tempo libero da ogni preoccupazione, straordinario. Il tempo della felicità, il tempo della pace. Un tempo separato, ritagliato dalla quotidianità.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Gli amanti inventano il proprio vocabolario, ma non ha significato che per loro. 
René Barjavel, L'incantatore, 1984

Gli amici delle nostre amiche sono i nostri amanti.
Natalie Clifford Barney (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Io desidero il mio desiderio, e l'essere amato non è altro che il suo accessorio. 
Roland Barthes, Frammenti di un discorso amoroso, 1977

Superano gli amanti l'orrore della morte, perché solo nel vampo dell'amore l'anima attinge la certezza della sua immortalità.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Più lega gli amanti il vincolo delle pene comuni che non quello dei piaceri.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

L'amante entra nel divino regno della beatitudine in virtù dell'essere amato. Amore vuol dire riversarsi nella beatitudine...
Bettina von Arnim Brentano, Lettere a Goethe, 1807

Che cos'è un'amante? Una donna presso la quale ci dimentichiamo quel che si sa a memoria, come dire tutti i difetti del suo sesso.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Fortunati gli amanti che sanno giocare insieme quasi come bambini, dimenticando i loro ruoli di Genitori o di Adulti.
Jolan Chang, Il Tao dell'amore, 1977

Per conservare a lungo l'amore del proprio amante è indispensabile che la speranza e il timore siano sempre presenti.
Émilie du Châtelet, Discorso sulla felicità, 1779

Di tutte le condizioni, la meno desiderabile è quella di amante.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Ogni donna è un mistero da risolvere, ma una donna non cela nulla a un vero amante
Don Juan (Johnny Depp), in Don Juan DeMarco, 1995

Gli amanti abbandonati dall'amore si accusano di solito di mille torti e tacciono il più grande; quello di aver cessato di piacere.
Charles Dupuis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Che cos'è quel desiderarsi degli amanti, quel loro cercarsi e toccarsi se non un tentativo di violare i loro esseri nella speranza di accedere a quel vertice morale che è la comunicazione vera, al di là di quella finta comunicazione a cui ci obbliga la nostra cultura della funzionalità e dell'efficienza?
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Non sappiamo cosa sia l'amore. Sappiamo solo che "abitandolo" l'amante si sente destinato all'amato e questo a quello.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

I guai cominciano quando due amanti non pensano più solo a se stessi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Amanti, tante; amori, pochi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ama l'amante come il primo giorno. Ma si conoscono appena da ieri.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Rivedere una vecchia amante non sarebbe così spiacevole se la sua vista non ci ricordasse che siamo invecchiati anche noi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le buone amanti, se poi diventino mogli, sono quasi sempre cattive mogli.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Se il Creatore lascia qualche volta cadere uno sguardo sulla terra, egli deve posarlo sopra due amanti.
Alphonse Karr, Sotto i tigli, 1832

Sapreste immaginare una donna che per mille e una notte lasci che l'amante le racconti le favole?
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Le donne non hanno più nessun nome nelle braccia degli amanti. 
Pierre Louÿs, Afrodite, 1896

L'amante e l'amato sono realtà diverse [eppure] concordanti insieme senza opposizione alcuna né alcuna diversità di essenza
Raimondo Lullo, Il libro dell'amante e dell'amato, XIX sec.

A sei anni confondevi la parola amante con la parola demente. Ora sei più vecchia e sai che la parola amante vuol dire molte cose, ma che essenzialmente è un sinonimo di demente.
Lorrie Moore, Tutto da sola, 1985

Di fronte a Eros ci tocca essere soli. Noi crediamo di incontrare amanti, in realtà stiamo facendo l'amore con il dio stesso. È lui che per questa notte ha scelto questa persona. È lui che esce dal senza tempo, dall'eterno, per riempire di fiori l'anima, che è tutto ciò che abbiamo.
Raffaele Morelli, Ama e non pensare, 2007

L'amore si rinforza ogni giorno di più nel mistero, nell'assenza di progetti, nel piacere che gli amanti si danno sempre più forte, nel sentirsi una sola cosa e nell'espandersi del desiderio.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

Noi non scegliamo a caso le donne che amiamo. La nostra scelta, sebbene inconscia, non è immotivata, ma è l’espressione di nostri bisogni profondi e poiché nell'amore noi tendiamo anche senza saperlo a «integrarci», e cerchiamo non una natura affine ma una natura complementare alla nostra, così le qualità sentimentali positive e negative della donna che amiamo ci mostrano quali siano in noi rispettivamente le deficienze e le esuberanze. Studiare la nostra donna significa studiarci, comprenderla è un’altra via per giungere a conoscer noi stessi.
Guido Morselli, Diario, 1938/73 (postumo 1988)

Un uomo non soddisfa mai del tutto una donna, specie dal punto di vista sentimentale: le lascia sempre qualche cosa, o parecchie, a desiderare. A ciò sono da imputare, in novanta casi su cento, le infedeltà che la donna, per sua natura più costante dell’uomo, commette. Ne viene, che il mezzo infallibile per togliere una donna al suo amante è di studiare costui per conoscere le sue manchevolezze e i suoi errori di amante.
Guido Morselli, Diario, 1938/73 (postumo 1988)

Se la tua amante è sincera e fedele, amala per questo; ma se non lo è, ed è giovane e bella, amala perché è giovane e bella; e se è piacevole e spiritosa, amala ancora; e se non è niente di tutto questo, ma semplicemente ti ama, amala ancora. Non si è amati tutte le sere.
Alfred de Musset, Le confessioni di un figlio del secolo, 1836

Gli uomini durano raramente in una professione di cui non credano o si dicano che essa è in fondo più importante di tutte le altre. Così accade anche alle donne coi loro amanti.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

L'amore mette in evidenza le qualità elevate e nascoste di un amante – quel che v'è in lui di raro, d'eccezionale: in questo senso esso inganna facilmente su quel che in lui costituisce la regola.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Noi amanti / perduti nella tempesta. / Noi amanti / battuti dal vento. / Noi amanti / frustati dall'uragano. / Amore... / Vaffanculo te e il picnic!
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Meglio essere abbandonati da venti amanti / che giacere in un letto senza amore / meglio una pagnotta bagnata di lacrime / che pane asciutto e senza sale.
Dorothy Parker, La ragazza che fischia, 1928

Gli amanti che passano la vita insieme non sanno dire che cosa vogliono l'uno dall'altro. Non si può certo credere che solo per il commercio dei piaceri carnali essi provano una passione così ardente a essere insieme. È allora evidente che l'anima di ciascuno vuole altra cosa che non è capace di dire, e perciò la esprime con vaghi presagi, come divinando da un fondo enigmatico e buio.
Platone, Simposio, IV sec. a.e.c.

L'amante è come il pesce; pessimo se non è fresco.
Tito Maccio Plauto, Asinaria (La commedia degli asini), III sec. a.e.c.

Una donna che si ama non si sposa; il peggiore insulto che possiate farle è di trasformarla da amante in moglie.
Giuseppe Prezzolini, Il Centivio, 1906 

L’amica, meglio che sia buona. L’amante, meglio che sia bella. La moglie, meglio che non sia la tua.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Un amante saggio, come un buon cuoco, è uno che sa quando il fuoco è spento.
Helen Rowland, Reflections of a Bachelor Girl, 1909

I viaggi finiscono laddove s'incontrano gli amanti.
William Shakespeare, La dodicesima notte, 1602 

Un amante conosce ciò che desidera, ma non vede ciò che è saggio.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c. 

Il meglio che due amanti possono diventare l'uno per l'altro nel corso del tempo: surrogati dei loro sogni o simboli del loro desiderio.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Chi è single è sempre in cerca di un amante; chi non lo è, pure.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Non c’è peggior ruolo per un uomo d’essere uno fra i vari amanti dimenticati di una donna.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L'amante ideale è l'uomo al quale una donna può insegnare qualcosa, non uno specialista dell'arte d'amare, né un professionista fiero della sua preparazione tecnica.
Mae West, L'amante degli anni trenta, 1959

Non ha sapore ciò che l'amante prende di forza all'altro amante.
Anonimo, Codice d'Amore, XII secolo

Avere un amante non è come giocare con la ceramica... Il risultato è sempre disastroso.
(Unfaithful - L'amore infedele, Adrian Lyne © 20th Century Fox 2002)
2. Amanti segreti o clandestini
© Aforismario

L'amante esiste in parallelo ad una relazione istituzionale. Costituisce un'altra dimensione in cui ci si
rifugia e da cui si ritorna nel quotidiano.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

La donna meno indiscreta non vi nasconderà che ha un amante; piuttosto, vi nasconderà che ha un marito.
Henry Asselin, Il portacenere, 1907

È più facile essere amante che marito, per la ragione che è più difficile avere dello spirito tutti i giorni che dire cose carine di tanto in tanto.
Honoré de Balzac, Fisiologia del matrimonio, 1829

La donna sola e «liberata» di fronte all'uomo sposato con il quale ha una storia, è soltanto l'amante di un tempo che, grazie alla sua autonomia, è persino più comoda, non pianta grane, non accampa diritti, non vuole essere sposata e non si fa nemmeno mantenere.
Elena Gianini Belotti, Prima le donne e i bambini, 1980

A volte le donne si sposano per avere la libertà di concedersi un amante.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Quando un uomo e una donna provano l'uno per l'altra una fiera passione, mi pare sempre che, quali che siano gli ostacoli intermessi, un marito, dei genitori… i due amanti siano uno dell'altra per legge di natura, che s'appartengono per diritto divino, nonostante le leggi e le convenzioni umane.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Si prendono delle amanti talmente trascurate nel vestire che potrebbero quasi essere scambiate per le loro mogli.
Robertson Davies (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amante. Una specie di moglie e di marito che col tempo diventa insopportabile.
Ennio Flaiano, Appunti, 1950/72 (postumo in Diario degli errori)

Cosa fareste se scopriste che l'amante di vostra moglie la tradisce con un'altra?
Ennio Flaiano (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che più piace nella propria amante è ciò che più dispiace nella propria moglie.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Un'amante cessa d'esser tale quando comincia a stirarci le camicie.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Quando una donna non ci ama più, il primo ad accorgersene è il suo nuovo amante.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Se mia moglie decidesse di farsi un amante, vorrei esser io a sceglierglielo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Nessuna moglie è così affettuosa col proprio marito come quando l'amante la trascura.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La donna perdona al marito quelle distrazioni che non perdonerebbe all'amante.
Roberto Gervaso, ibidem

Ciò che a letto una donna chiede all'amante, non dovrebbe mai chiederlo al marito.
Roberto Gervaso, ibidem

All'amante la donna deve chiedere solo quello che il marito non è più in grado di darle, o che si è stancato di prometterle.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il peggior dispetto che un marito possa fare all'amante della moglie è incoraggiarlo.
Roberto Gervaso, ibidem

I mariti tollerano più degli amanti perché le evasioni delle mogli in qualche modo legittimano le loro, rendendo più sopportabile la convivenza.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

È più facile distrarre una donna dal marito che dall'amante.
Roberto Gervaso, ibidem

La differenza tra la moglie e l'amante? Nessuna: tutt'e due, a un certo punto, ci faranno desiderare una terza donna che non incontreremo mai.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La differenza tra l'amante e 1'amichetta è che la prima costa, la seconda distrae.
Roberto Gervaso, ibidem

Moglie e amante hanno in comune un sentimento: l'invidia. Ciascuna delle due vorrebbe esser al posto dell' altra.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Nulla insospettisce tanto un uomo quanto l'indifferenza della propria moglie verso la propria amante.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Perché le donne, quando sono con l'amante, chiamano il marito per nome, mentre gli uomini dicono sempre "mia moglie"?
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un uomo che sposa la propria amante libera un posto per quel ruolo.
James Goldsmith (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quel che piace agli uomini nelle loro amanti è la loro provvisorietà; quel che dispiace ai mariti nelle loro mogli è che sono definitive.
Maurice Houber, Remarques sur l'amour, 1913

Ama le donne veramente solo colui che riesce a guadagnarsi un rapporto con gli amanti di lei. All'inizio questo fa nascere le più gravi preoccupazioni. Ma ci si abitua a tutto e viene il momento in cui si diventa gelosi e non si sopporta che un amante diventi infedele.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Una donna, per essere completa, deve avere un amico, un marito e un amante. Con l’amico dice quello che non pensa, col marito non dice quello che fa e con l’amante fa quello che non dice.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

I mariti non sono mai amanti così meravigliosi come quando stanno tradendo la moglie.
Marilyn Monroe (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È la più fedele di tutte le mogli: essa infatti non ha ingannato nessuno dei suoi amanti.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Donne che si lamentano dei loro amanti sposati perché non le concedono l’opportunità di lagnarsi di loro come mariti.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Amore e odio spesso coincidono, infatti io l’amante di mia moglie lo odio.
Maurizio Sangalli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Gran parte del successo di un amante dipende dal metodo che impiega per accomiatarsi. Se balza in piedi di scatto e comincia subito ad armeggiare in giro stringendosi la cinta dei pantaloni e aggiustandosi le maniche dell' abito di Corte... raccogliendo un migliaio di oggettini, allora si comincia a odiarlo.
Sei Shōnagon, Diario di una dama di corte dell'antico Giappone, XI sec.

È seccante che le mogli si accorgano sempre dei difetti dei loro mariti, soltanto quando hanno già un amante.
Ardengo Soffici, Giornale di bordo, 1915

Un amante non è diverso da un marito che sa che sua moglie ha un amante.
Jérôme Touzalin, Il passeggero clandestino, 1997

Avere un amante non è come giocare con la ceramica. [...] No, all'inizio forse è facile, ma prima o poi succede qualcosa... qualcuno scopre tutto... o uno dei due si innamora e... e il risultato è disastroso. Il risultato è sempre disastroso.
Tracy (Kate Burton), in Adrian Lyne, Unfaithful – L'amore infedele, 2002

− Com'era tua moglie?
− Aveva una pelle di seta e d'argento. E occhi come due genziane.
− Che cosa carina da dire!
− Sì, il suo amante aveva un vera scorta di frasi. Ne ha lasciata qualcuna assieme alle sue lettere, quando lei se n'è andata.
Trish Van Devere e George C. Scott, in L'ultima fuga, 1971

Un amante dovrebbe essere come un piccolo ritiro in campagna, da non dimorarci in permanenza: buono solo per una notte e via, per gustare meglio la città quando ci si torna.
William Wycherley, La sposa di campagna, 1675

Amante: la seconda delusione per una donna dopo il marito.
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Amare ed Essere amati - Adulterio

Nessun commento: