2016-07-25

Gratitudine - Frasi e citazioni sul Ringraziare

Raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sulla gratitudine e il ringraziare. La gratitudine si può definire come il sentimento di riconoscenza e di affetto nei confronti di chi, in vari modi, ci ha fatto del bene. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla riconoscenza l'ingratitudine. Inoltre, nella sezione "Frasi utili" trovi una grande raccolta di frasi originali per esprimere i tuoi ringraziamenti a qualcuno.
La gratitudine è la più squisita forma di cortesia. (Jacques Maritain)
Gratitudine
© Aforismario

Che cosa invecchia presto? La gratitudine.
Aristotele, in Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, III sec.

La gratitudine di un uomo è veleno per il suo benefattore.
Saul Bellow, Il circolo Bellarosa, 1989

Impariamo a dire "Grazie" a Dio, agli altri. Lo insegniamo ai bambini, ma poi lo dimentichiamo.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco) su Twitter, 2014

Gratitudine. Un sentimento che sta a metà strada fra il beneficio ricevuto e quello previsto o atteso.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Chi assiste un sofferente non deve essere ringraziato, lo deve ringraziare.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Natura è anche la gratitudine dei gattini quando li accarezzo.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La cosa più dura per chi non crede in Dio: non avere nessuno cui poter dire grazie. Più ancora che per le proprie miserie si ha bisogno di un Dio per esprimere gratitudine.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Dire grazie? No. Piuttosto inondare di gratitudine!
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Chi ha diritto non ringrazia.
Carlo Cattaneo, Considerazioni sulle cose d'Italia nel 1848, 1850/55

La gratitudine reciproca è il segno della riuscita e dell'effetto benefico provocato da un atto sessuale. Però non scandagliare troppo la sincerità di questa gratitudine. Fermarsi alla superficie del sorriso e delle parole.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

La misura di ogni felicità è la gratitudine.
Gilbert Keith Chesterton, Ortodossia, 1908

Il modo più giusto per ringraziare è assumere un atteggiamento di umiltà e di moderazione: dovremmo ringraziare Dio per la birra e per il Borgogna non bevendone a dismisura.
Gilbert Keith Chesterton, Ortodossia, 1908

Gratius animus est una virtus non solum maxima, sed etiam mater virtutum omnium reliquaram.
[La gratitudine non è soltanto la più grande delle virtù, ma anche la madre di tutte le altre virtù].
Marco Tullio Cicerone, Pro Gneo Plancio (In difesa di Gneo Plancio), I sec. a.e.c.

Non ci si può aspettare mai gratitudine per ciò che facciamo. La nostra gratifica è già in quello che abbiamo fatto.
Giuseppe D'Oria (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se la sola preghiera che dirai mai nella tua intera vita è "grazie", quella sarà sufficiente.
Meister Eckhart, XIII-XIV sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando un amico ci loda o ci difende o ci mostra la sua benevolenza, nessuna gratitudine ci sembra sufficiente.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se incontriamo qualcuno che ci deve gratitudine, subito ricordiamo il motivo. Ma quante volte incontriamo qualcuno cui siamo noi a dovere gratitudine, e non ricordiamo più nulla!
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

Bisogna esser grati a chi ci porge occasione di mostrarci benevoli e benefici.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Se vuoi che la gratitudine venga a te, non far vedere che l'aspetti.
ibidem

Chi la il bene per trovar gratitudine, vuol fare un negozio e non il bene.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

I genitori che si aspettano gratitudine dai figli (e c'è persino chi la pretende) sono come usurai: rischiano volentieri il capitale pur di incassare gli interessi.
Franz Kafka, Diari, 1910/23

Il sentimento di gratitudine è una delle espressioni più evidenti della capacità di amare. La gratitudine è un fattore essenziale per stabilire il rapporto con l'oggetto buono e per poter apprezzare la bontà degli altri e la propria.
Melanie Klein, Invidia e gratitudine, 1957

A volte è utile usare parole inutili come "grazie" e "prego" per rendere la vita un po' più bella.
Elaine Lobl Konigsburg, Throwing Shadows, 1979

Nella maggioranza degli uomini la gratitudine è solo un desiderio velato di ricevere maggiori benefici.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La gratitudine guarda al passato e l'amore al presente; paura, avarizia, lussuria e ambizione guardano al futuro.
Clive Staples Lewis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gratitudine, come certi fiori, non cresce in alta quota ma rinverdisce meglio nella buona terra dell'umiltà.
[La gratitud, como ciertas flores, no se da en la altura y mejor reverdece en la tierra buena de los humildes].
José Martí, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il povero prega Dio, il ricco lo ringrazia.
Dinko Matkovic (Aforismi inediti su Aforismario)

Un'anima delicata è angustiata dal sapere qualcuno obbligato a ringraziarla; un'anima gretta, dal sapersi obbligata a ringraziare qualcuno.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Ci sono anime schiave che spingono la riconoscenza per i benefici ricevuti al punto da strangolare sé stesse col laccio della gratitudine.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Quando la gratitudine di molti verso qualcosa getta via ogni pudore, nasce la fama.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882 

Non bisogna essere grati a chi cessa di essere ingiusto.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

La gratitudine è la più squisita forma di cortesia.
[La gratitude est la forme la plus exquise de la courtoisie].
Jacques Maritain, Riflessioni sull'America, 1958

Sdebitarsi. Brutta parola, sgradevole concetto. Esiste un sentimento chiamato gratitudine.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La gratitudine è quel sentimento la cui mancanza viene costantemente rinfacciata.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non curarti se coloro a cui dai ti rispondono o meno. Non aspettarti un “grazie”. Sii grato a chi ti ha permesso di condividere qualcosa con lui! Non viceversa.
Osho, Discorsi, 1953/90

Non aspettarti gratitudine perché hai condiviso qualcosa. No, sii grato tu stesso, perché quella persona è stata disposta ad ascoltare la tua canzone, a guardare la tua danza. Siile grato, perché quando sei venuto per dare, non ti ha respinto. Avrebbe potuto respingerti.
Osho, Discorsi, 1953/90

Spesso diamo per scontate proprio le cose che più meritano la nostra gratitudine.
[We often take for granted the very things that most deserve our gratitude].
Cynthia Ozick, The Riddle of the Ordinary, 1975

Dire grazie non è mai necessario, o mai sufficiente.
Alessandra Paganardi, Breviario, 2012

La gratitudine è un mutuo inestinguibile.
Alessandra Paganardi, Breviario, 2012

Dire grazie non è tanto una questione di buone maniere, quanto di buona spiritualità.
[Saying thank you is more than good manners. It is good spirituality].
Alfred Painter, cit in Phillip L. Berman, The Journey Home, 1996

Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici. Sono i premurosi giardinieri che fanno fiorire la nostra anima.
Marcel Proust (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gratitudine è un debito che va pagato, ma che nessuno ha il diritto di aspettarsi.
Jean-Jacques Rousseau (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Qui grate beneficium accipit, primam eius pensionem solvit.
[Chi accoglie un beneficio con animo grato paga la prima rata del suo debito].
Lucio Anneo Seneca, De beneficiis, I sec.

La gratitudine silenziosa non è di grande utilità a nessuno.
[Silent gratitude isn't much use to anyone].
Gladys Bronwyn Stern, XX sec. (attribuito erroneamente a Gertrude Stein - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I benefici sono graditi finché possono essere ricambiati, quando sono troppo grandi, invece di gratitudine generano odio.
Publio Cornelio Tacito, Annali, I sec.

È tanto più facile ricambiare l'offesa che il beneficio; perché la gratitudine pesa, mentre la vendetta reca profitto.
Publio Cornelio Tacito, Storie, ca. 100

A chi vi ringrazia di cosa che voi non abbiate fatta appunto per rendergli servigio, è difficile il dire: − non l'ho fatto per voi. − Perché pare un affronto. Ma bisogna saperlo dire con garbo e con coraggio, per non si rubare la gratitudine, e non mentir col silenzio.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Il bisogno di apprezzamento e il sentirsi bene è un profondo desiderio inconscio di ogni persona che incontri. Soddisfacendo questo bisogno, diventerai una delle persone più popolari nel tuo mondo. E qual è la chiave per esprimere gratitudine e apprezzamento? Semplice: basta dire grazie in ogni occasione.
Brian Tracy, XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando, come succede per i ricatti: più paghi, più te ne chiedono. 
Mark Twain, Autobiografia, 1924 (postuma)

"Grazie" è la miglior preghiera che chiunque possa dire.
["Thank you" is the best prayer that anyone could say].
Alice Walker (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario) [cfr. citazione di Meister Eckhart].

Provare gratitudine e non esprimerla è come incartare un regalo e non donarlo.
Feeling gratitude and not expressing it is like wrapping a present and not giving it.
William Arthur Ward, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Il sentimento di gratitudine
è una delle espressioni più evidenti della capacità di amare. (Melanie Klein)
Autori sconosciuti
  • Alziamoci in piedi per ringraziare per il fatto che se non abbiamo imparato molto, almeno abbiamo imparato un po’, e se non abbiamo imparato un po’, almeno non ci siamo ammalati, e se ci siamo ammalati, almeno non siamo morti. Perciò siamo grati. Ci sarà sempre qualcosa per cui vale la pena di ringraziare. [attribuito a Buddha].
  • Beato chi non si aspetta gratitudine, perché non resterà deluso. [Blessed is he who expects no gratitude, for he shall not be disappointed (attribuito a W. C. Bennet)].
  • Il "grazie" è un abbraccio tramutato in parole.
  • Quando lei ti lascerà perché avrà trovato due occhi più belli dei tuoi, altre mani da stringere, un'altra bocca da baciare, non odiarla, ma ricorda i momenti che avete passato insieme e ringraziala, perché lei ti ha dato un poco della sua vita.
Spesso diamo per scontate proprio le cose che più meritano la nostra gratitudine. (Cynthia Ozick)
Proverbi sulla Gratitudine
  • Chi chiede d’esser ringraziato assolve il debito.
  • Chi è grato, è amato.
  • Chi molto ringrazia chiede ancora.
  • Chi molto ringrazia non vuole obblighi.
  • Chi non ha gratitudine è come una fonte senza acqua.
  • Chi ringrazia dimezza l’obbligo.
  • Chi ringrazia esce d’obbligo.
  • Chi tarda a ringraziare ricevette male.
  • Con un "grazie" non si paga.
  • Da che usan le monete non si dice più grazie.
  • Di ringraziamenti non si campa.
  • Di ringraziamenti si muore di fame.
  • Dire grazie non costa niente.
  • Grazie è la paga dei frati e molte grazie è quella delle monache.
  • Il grazie è una moneta che si dà anche al buio.
  • Il grazie non entra nelle tasche.
  • Il grazie non sazia.
  • Il peso della gratitudine è portato difficilmente.
  • La gratitudine conserva le vecchie amicizie e ne procura delle nuove.
  • La gratitudine e il frumento crescono solo in buon terreno.
  • La gratitudine è il pagamento del povero.
  • La gratitudine è lo sprone dei benefici.
  • La gratitudine è una gran ricompensa.
  • Meglio un corto dono che un lungo grazie.
  • Non c'è schiavo più legato, che all'amico l'obbligato.
  • Perfino il cane ringrazia.
  • Ringraziare non paga il debito.
  • Si dona a bocca chiusa e si riceve a bocca aperta.
  • Tanti grazie non fanno bollire un pentolino.
  • Troppi ringraziamenti son sospetti.
È la mano che dona, ma è l'uomo che si ringrazia
Proverbio africano

Il malato ringrazia Dio solo se ha visto un morto; l'orbo ringrazia Dio solo se ha visto un cieco.
Proverbio africano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: RiconoscenzaIngratitudine - Frasi di Ringraziamento

Nessun commento: