2016-07-16

Notizia - Frasi su buone e cattive Notizie

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sulle notizie. Nelle seguenti citazioni, la parola "notizia" (dal latino notitia, da notus "conosciuto") è utilizzata sia per indicare l'acquisizione di un'informazione su qualcuno o qualcosa (per esempio: ricevere cattive notizie su una persona che si conosce, oppure buone notizie su un evento cui si è interessati); sia per indicare l'informazione pubblica comunicata dalla stampa o da altri mezzi di comunicazione. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa dedicate al giornalismo, alla libertà di stampa, all'informazione e alla disinformazione.
La notizia è quella cosa che qualcuno non vuole sia pubblicata; tutto il resto è pubblicità.
1. Notizia
© Aforismario

La notizia è quella cosa che qualcuno non vuole sia pubblicata; tutto il resto è pubblicità.
[News is something somebody doesn't want printed; all else is advertising].
Anonimo (attribuito a George Orwell, Alfred Harmsworth, Lord Northcliffe e altri)

− Lei è un coglione?
− Maledizione, un’altra fuga di notizie.
Altan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Stampando una notizia in grandi lettere, la gente pensa che sia indiscutibilmente vera.
Jorge Luis Borges (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Più lontano accade una catastrofe o un incidente, più alto deve essere il numero di morti e feriti perché faccia notizia.
Arthur Bloch, Legge di Fuller sul giornalismo, La legge di Murphy II, 1980

Giornali di cent'anni fa: notizie-mummia da cui sale un tanfo di polvere. Lo stesso, fra dieci anni, da questo titolo davanti a me, su nove colonne.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

La cultura non viene più trasmessa di padre in figlio ma di notizia in notizia.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Crediamo più alle notizie che ai nostri cinque sensi.
ibidem

Come si fa con una giornata senza notizie?
ibidem

Con lo stesso tono di voce la notizia di un cataclisma quanto dell’ultima marca di saponette.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Il logos si è fatto carne, infine notizia.
ibidem

La notizia è il reale e il reale è la notizia.
ibidem

Nello stesso istante miliardi di persone la stessa notizia, lo stesso commento, la stessa opinione.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Non esperienze di vita ma di notizie.
ibidem

Alla fine avremo solo le ultime notizie.
ibidem

Se oltre alle notizie ci comunicassero dove, quando, da chi le hanno comprate e a quale prezzo, farebbero meno notizia.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Tutte le notizie del mondo non fanno il pettegolezzo con il tuo dirimpettaio.
ibidem

Un mare di notizie per nascondere quelle che ci interessano.
ibidem

Mentiscono e smentiscono la stessa notizia in modo che la menzogna faccia più notizia della smentita.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Chi mi darà notizie quando non sarò più, chi mi informerà?
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Nella sua settimana introduce due giorni senza giornali, ed ecco, le ultime notizie durano di più.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Peste della patria è il giornalismo che accetta le notizie senza vagliarle, quando pur non le inventa.
Cesare Cantù, Attenzione!, 1871

Una notizia mancata è una realtà negata.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Quando Gesù Cristo risuscitò si fece vedere prima dalle donne perché la notizia si spargesse più presto,
Jean Charles [1]

Meglio fare le notizie che riceverle; meglio essere un attore che un critico.
Winston Churchill, Storia del Malakand Field Force, 1898

Il nostro compito è riferire le notizie, non fabbricarle. Quello è compito del governo.
Roger Dascombe (Ben Miles), in V per Vendetta, 2005

Io non ho fatto nessuna scuola, ma so come dare una notizia, perché, prima di fare i giornali, io li ho venduti agli angoli delle strade. E sai la prima cosa che ho imparato? Le brutte notizie vanno a ruba. Buona nuova, nessuna nuova.
Kirk Douglas, in Billy Wilder, L'asso nella manica, 1951

Non sono le notizie che fanno il giornale, ma il giornale che fa le notizie.
Umberto Eco, Numero zero, 2015

Fondamento. Tutte le notizie ne sono prive.
Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1913 (postumo)

I giornali, i periodici, la televisione e la radio forniscono una merce − la notizia − ricavata dalla materia prima costituita dagli avvenimenti. Soltanto la notizia è vendibile, e i media stabiliscono quali avvenimenti «fanno notizia» e quali non possono essere trasformati in tale merce.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Finché la vendita di notizie costituirà un'attività economica, sarà difficile impedire a giornali e periodici di stampare ciò che fa vendere (grazie a una maggiore o minore mancanza di scrupoli) più copie e non è in antitesi con i propositi degli inserzionisti.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

La volgarità dei nostri tempi, dove anche le cose più angoscianti e tristi vengono riportate come un vero spettacolo. Tutto in questa specie di orgia di notizie diventa piatto, uguale. Titoloni enormi, scoop, sia a livello giornalistico che televisivo, una sorta di gioco in cui si deve per forza lasciare un segno. È il mercato dell’informazione.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Oggi noi viviamo quasi esclusivamente nel mondo del racconto che i media senza sosta ci forniscono, e se tutto ciò può apparire come un ampliamento di libertà per il numero di notizie rese disponibili, non dobbiamo trascurare che ogni notizia, mettendoci in contatto esclusivamente con la nostra esperienza indiretta, pregiudica la nostra esperienza diretta, nel senso che ci dispone ad essa con un giudizio già pronunciato, e pronunciato non solo per noi, ma per tutti.
Umberto Galimberti, Psiche e techne, 1999

Per il vecchio Rockefeller veniva stampato un giornale speciale, pieno di notizie inventate. In altri paesi possono permettersi di pubblicare giornali simili non solo per i miliardari, ma per tutta la popolazione.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

La gente confonde quello che legge nei quotidiani con le notizie.
[People everywhere confuse what they read in newspapers with news].
Abbott Joseph Liebling, su The New Yorker, 1956

Le vere notizie sono le cattive notizie.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

La costruzione della notizia è un procedimento mortifero che mi fa inorridire. La corsa al sensazionalismo, la violenta banalità dei titoli, la logica pettegolistica da mercato rionale, la deliberata manipolazione della verità, il solleticamento delle facoltà più basse del pubblico sono tutti meccanismi esiziali che sembrano essere diventati la norma della comunicazione.
Mina, Lo stupro della verità, su Liberal, 1999

Una smentita è una notizia data due volte.
Mario Missiroli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Allorché le notizie, oltre che informare, tentano di formare, insospettiscono e indispongono per lo scoperto intento di disinformare.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Siamo al punto che una persona per bene fa notizia.
ibidem

Soluzione: vivere alla nottata (senza notizie allarmanti, riparati dal frastuono diurno, protetti dall'accogliente oscurità, eccetera. Soprattutto eccetera).
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non ci sono più le esclusive di una volta. Tendiamo a etichettare tutte le notizie come esclusive, magari solo per dar fastidio ai giornali concorrenti. Una volta, per sbaglio, ho dato per esclusive le previsioni del tempo.
Piers Morgan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le grandi notizie richiedono molto tempo per essere intese, mentre le piccole novità della giornata parlano a voce alta e hanno la comprensibilità dell'attimo.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Consiglio a un giovane cronista: − Se vuoi carpire una notizia, di' che già la sai.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Ormai noi tutti ci siamo a poco a poco adattati alla nuova concezione dell’infinita nostra piccolezza, a considerarci anzi men che niente nell'Universo, con tutte le nostre belle scoperte e invenzioni e che valore dunque volete che abbiano le notizie, non dico delle nostre miserie particolari, ma anche delle generali calamità? Storie di vermucci ormai le nostre.
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904

Per la notizia sono disposto a tutto. Anche a scrivere la verità.
Franco Rossi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È stupefacente come tutte le notizie che accadono nel mondo giorno per giorno stiano esattamente in un giornale.
Jerry Seinfeld (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le notizie, se non riportate, non hanno alcun impatto. Tanto valeva che non fossero mai accadute.
Gay Talese (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Alle notizie una valanga di guerre, massacri, carestie, epidemie. Che guscio di egoismo e d’incoscienza ci occorre per continuare a vivere con l’animo in pace! Il più piccolo barlume di carità o di solidarietà umana ci ucciderebbe immediatamente, come se un fulmine ci cadesse sul cuore.
Michel Tournier, Diario estimo, 1993-2000

Le notizie riguardo alla mia morte erano assai esagerate.
[The reports of my death are greatly exaggerated].
Mark Twain, su New York Journal, 1897

Rimanere isolati dalla neve, senza la possibilità di ricevere o di trasmettere notizie al mondo, è un’esperienza incredibilmente piacevole e unica nel suo genere. Si è a contatto solo con gli elementi della natura e si prova un’ebrezza panica. Ci si sente, per così dire, reintegrati nella natura. È una specie di apo-catastasi. I rumori del mondo e la commedia della vita sono lontani, e questo dà pace allo spirito.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Le notizie sono quella cosa che un tale che non si interessa un gran ché di nulla vuole leggere. Ed è notizia fin tanto che lui la legge. Dopo, è morta.
Evelyn Waugh, L'inviato speciale, 1938

− Dunque signor Carter, c’è un titolo di tre colonne in prima pagina del Chronicle. Perché l’Inquirer non ha un titolo su tre colonne?
− La notizia non era importante.
− Signor Carter, se il titolo è grande, la notizia diventa subito importante.
Orson Welles e Erskine Sanford, in Quarto Potere, 1941

Le cattive notizie ci fermano per un po', ma poi si va avanti. La speranza è paralizzante.
William, in Criminal Minds, 2005/...

Nessuno sa quale notizia ha rilievo prima che non siano passati cento anni.
Anonimo (attribuito a Friedrich Nietzsche)

Le vere notizie sono le cattive notizie. (Marshall McLuhan)
2. Buone e Cattive Notizie
© Aforismario

Il portatore di cattive notizie è, nel profondo, un pessimista, uno scettico che non crede negli esseri umani. Non crede nella bontà, non crede nella buona fede. Dovunque guardi scopre manipolazioni, intrighi, scopi disonesti. Quando viene accanto a voi e vi sussurra notizie di sventura e malignità, descrive solo ciò che ha visto. Nello stesso tempo sfoga il suo rancore verso di voi perché non siete diverso dagli altri. E, mentre vi manipola, pensa non vi meritiate nulla di meglio.
Francesco Alberoni, L'ottimismo, 1994

Alcuni manifestano il loro malanimo dandoci cattive notizie o riferendoci, con dovizia di particolari, le peggiori maldicenze che hanno ascoltato su di noi. Noi li stiamo a sentire pensando che lo facciano per il nostro bene, per metterci in guardia dai pericoli. Non è vero. Lo fanno per il piacere di vederci a disagio, arrabbiati e di cattivo umore. Jago era felice nel vedere che Otello si rodeva di gelosia.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

Dobbiamo ricordarci che le cattive notizie che ci arrivano a volte sono buone notizie sotto mentite spoglie.
Mary Alice, in Desperate Housewives, 2004/12

Per il saggio non esistono buone o cattive notizie.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Prima si danno le cattive notizie, e con più particolari, meglio è.
Arthur Bloch, Teorema di Chappaquidick, La legge di Murphy, 1977

Val la pena di tramare per essere quello che porta le buone notizie. Corollario: Cerca di non essere nell'edificio quando arrivano le cattive notizie.
Arthur Bloch, Osservazione di Fox sugli "yesmen", La legge di Murphy III, 1982

C'è sempre un sottile, perfido, inconfessato piacere nel dare agli amici brutte notizie e nel riferir loro cattivi giudizi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le notizie odiose, si cerchi di non darle e meno ancora di riceverle: si deve chiuder loro ogni ingresso, quando non si dia adito contemporaneamente al rimedio.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Per prima cosa lo specialista mi diede la buona notizia: avevo una malattia cui avrebbero dato il mio nome.
Steve Martin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le cattive notizie giungono sempre al momento sbagliato.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Quel che c’è di piacevole nelle cattive notizie è che nove volte su dieci sono false.
Antoine Rivarol, Massime, pensieri e paradossi, 1852 (postumo)

Non fidarti mai di un uomo che ti porta buone notizie. È il metodo più antico e più semplice per imbrogliare qualcuno.
Brandon Sanderson, Mistborn. L'ultimo Impero, 2006

Sebbene sia azione onesta, non è mai bello portare cattive notizie. Date mille lingue a una notizia gradita, e le disgrazie si annuncino da sé nel momento in cui colpiscono.
William Shakespeare, Antonio e Cleopatra, 1607

Nessuno ama colui che porta cattive notizie.
Sofocle, Antigone, 442 a.e.c.

La notizia è il reale e il reale è la notizia. (Pasquale Cacchio)
Proverbi sulle Notizie
  • Cattive nuove arrivano per prime. [2]
  • Chi buone nuove apporta batte ardito alla porta.
  • La mala nuova presto arriva.
  • Le brutte notizie son sempre vere.
  • Le male nuove le portano i matti.
  • Mai tardi arriva chi mala nuova reca.
  • Nessuna nuova, buona nuova.
  • Trista notizia ha spesso conferma.
  • Troppo presto arriva chi mala nuova porta.
Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995.
  2. Nuova: novella, notizia.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Informazione e Disinformazione - Giornalismo - Telegiornale

Nessun commento: