2016-07-09

Orgasmo - Frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sull'orgasmo, dal greco ὀργασμός "essere pieno d’ardore". Secondo la definizione del Vocabolario Treccani, l'orgasmo sessuale è il "complesso evento psicofisiologico, di breve durata, che costituisce l’acme dell’eccitamento sessuale ed è accompagnato da un particolare stato di coscienza, intensamente piacevole: raggiunto in seguito a stimolazioni sia somatiche sia psicologiche, è caratterizzato da una serie di azioni neuromuscolari non controllate dalla volontà, che culminano per l’uomo nell'eiaculazione e per la donna in contrazioni perivaginali e altri fenomeni motorî e secretorî riflessi, determinando la risoluzione delle tensioni sessuali".
Come ha affermato lo psichiatra Raffaele Morelli: "Se ti abbandoni, ne guadagna la salute. Uno studio dell'Università dell'Ohio, nel 2004, ha scoperto che la produzione di ossitocina durante l'orgasmo è cinque volte superiore al normale. Questo ormone è in grado di tenere sotto controllo il cuore e la pressione e di alzare le difese immunitarie. Inoltre la grande produzione di endorfine e corticosteroidi ha un effetto calmante e aumenta del 70 per cento la capacità di sopportare i dolori, in particolare quelli da cefalea". [Il sesso è amore, 2008].
Un paragrafo di questa raccolta è dedicato all'orgasmo femminile (più complesso, più misterioso e più "problematico" di quello maschile) e alla simulazione dell'orgasmo, per alcune donne, una vera e propria arte.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul sesso e sul fare l'amore.
"Perché non mi dici mai quando raggiungi l'orgasmo?".
"Perché quando succede tu non sei mai in casa". (Joey Adams)
1. Orgasmo
© Aforismario

− Be', è che io finalmente ebbi l'orgasmo e il mio medico mi disse che era di tipo sbagliato.
− Di tipo sbagliato? Io, mai avuti di tipo sbagliato, mai: coi peggiori faccio crollare il lampadario.
Woody Allen, in Manhattan, 1979

L'amore più profondo è solo un mito di cui ci siamo nutriti, come quello dell'orgasmo simultaneo: l'unica volta che lui e sua moglie ebbero un orgasmo simultaneo fu quando il giudice concesse loro il divorzio.
Woody Allen, in Mariti e mogli, 1992

È proprio qui che si registra la più vistosa differenza tra uomo e donna. Mentre la libido dell'uomo, finito l'orgasmo, precipita in un burrone, con una perdita quasi istantanea dell'eccitazione, la donna può essere nuovamente pronta per altri spasmi sessuali. Ritorna cioè nella fase alta del plateau, quella della massima eccitazione, e rimane sull'orlo di nuovi possibili orgasmi.
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

 "Grazie per essere venuto", gli disse lei dopo un paio d'ore.
Roberto "Freak" Antoni (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

E se invece del Big Bang… fosse stato un Supremo Orgasmo?
Silvana Baroni, Laccati di cristallina neppure i fossili sono più quelli di una volta, 2007

Gli orgasmi senili, per rari e difficoltosi che siano, sono di specie migliore che non le rapide effusioni di gioventù. Sismi ondulatori più che sussultori, prodighi d’una protratta, quasi femminea, voluttà.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Una delle migliori scopate della mia vita. Sentivo l'acqua, sentivo la risacca che andava e veniva. Era come se stessi venendo con tutto l'oceano. E venivo, venivo, non finiva mai. Alle fine rotolai giù. «Oh Gesù Cristo», dissi «Oh, Gesù Cristo». Non so come mai Gesù Cristo finisse sempre col mischiarsi a faccende del genere.
Charles Bukowski, Post Office, 1971

Tutti dovrebbero vivere fino a 92 anni, avere un orgasmo e crepare immediatamente.
[Everyone should live to be 92 years old, have an orgasm, and immediately drop dead].
Jonathan Carroll (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Evacuando si può pensare alla vita e alla morte, mangiando si può pensare a tutto, nell'orgasmo non si pensa che il nulla. È svuotamento mistico.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Un finto orgasmo è meglio di un orgasmo non pervenuto.
Mike Chadway (Gerard Butler), in La dura verità, 2009

La carne è incompatibile con la carità: l'orgasmo trasformerebbe un santo in lupo.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

L'orgasmo è un parossismo; la disperazione anche. L'uno dura un istante; l'altra una vita.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Ogni ora nel mondo ci sono 100.000.000 di orgasmi maschili. Questo significa che ci sono 30.000.000 di uomini che fanno l'amore, considerando che gli altri 70.000.000 si arrangiano per i fatti loro. Quindi ci sono 30 o 40 donne soddisfatte: questa infatti è la percentuale. Ci sono altresì 29.999.960 uomini che ogni ora chiedono: «Scusa cara, forse sono stato un po' affrettato...»
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Un disturbo sessuale molto diffuso tra gli uomini è l'eiaculazione precoce. Si definisce così l'eiaculazione che avviene prima che la vostra partner possa fare in tempo a fingere di provare un orgasmo.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Con l'orgasmo i giochi amorosi si concludono in quanto l'uomo sprofonda nell'ultima fase del rapporto, detta PERIODO REFRATTARIO, durante la quale nel maschio non è possibile indurre una nuova erezione nemmeno se si prega in sanscrito. La durata di questa fase varia con l'età: è minima (alcuni minuti) nell'adolescenza, mentre nell'età adulta e nella vecchiaia può durare per tutto il campionato di calcio. Nella donna invece il periodo refrattario non esiste, per cui se essa è stimolata adeguatamente può sperimentare orgasmi multipli: però è molto difficile per lei eccitarsi con accanto un uomo che russa e le rovina la concentrazione.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Signore mio, per prima cosa la prossima volta devi organizzare meglio gli orgasmi. Tanto per cominciare l'orgasmo deve essere chiaro e riconoscibile, così non sei costretto a chiedere alla tua fidanzata: "Sei venuta?" E quella ti risponde: "Non mi sono nemmeno avviata". E va cercando pure il rimborso del biglietto! Poi devi fare gli orgasmi sincronizzati: maschi e femmine orgasmo contemporaneamente! Basta con questa storia che marito e moglie hanno orgasmi in momenti diversi, e a volte anche in appartamenti diversi! Basta con queste diseguaglianze, che per raggiungere l'orgasmo uno ci mette due minuti e l'altro tre settimane!
Giobbe Covatta, Dio li fa e poi li accoppa, 1999

Orgasmo. Se vuoi venire devi lasciarti andare.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2013

È sciocco chi crede che il godimento fisico sia solo una bassa soddisfazione degli istinti. L'orgasmo è al contrario un'esperienza fondamentale dal punto di vista fisico e psicologico. Sviluppa la personalità, rilassa la mente e ci rende più lucidi, ottimisti e creativi, rinvigorisce il corpo, cura malattie e depressioni.
Jacopo Fo, Lo zen e l'arte di scopare, 1995

Se una persona vive bene il sesso, dopo l'orgasmo ha un periodo di abbandono estatico, un rilassamento fisico, psichico ed emotivo, seguito da uno stato di morbida euforia durante il quale spesso si hanno intuizioni, idee, fantasie e illuminazioni. Infine, se ci si addormenta, si dorme magnificamente; sennò ci si gode per un po' uno stato di vitalità e benessere psicofisico.
Jacopo Fo, Lo zen e l'arte di scopare, 1995

In molti individui per i quali, la solitudine non può essere superata in nessun modo, la ricerca dell'orgasmo sessuale assume una funzione che li rende non molto diversi da alcolizzati e dai tossicomani. Diventa un tentativo disperato di sfuggire all'ansia suscitata dal separazione e il suo risultato è un sempre crescente senso d'isolamento, poiché l'atto sessuale senza amore, non riempie mai il baratro che divide due creature umane, se non in modo assolutamente momentaneo.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Un modo di sperimentare la morte della propria individualità nel corso della vita è il modo della sessualità in quel suo apice che è l'orgasmo, dove non c'è alcun desiderio, alcun istinto, alcuna passione, alcun amore, per la semplice ragione che nell'orgasmo non solo non ci sono due persone, ma neppure una: non c'è esperienza di quel momento perché l'orgasmo è l'evacuazione di ogni esperienza.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Una coppia smette di possedersi al momento dell'orgasmo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Felicità: orgasmo dell'anima.
ibidem

L'orgasmo è un rantolo che ci ridà la vita.
ibidem

Se durasse a lungo, la felicità ci farebbe terribilmente soffrire. Come terribilmente soffrire ci farebbe l'orgasmo se non si sfogasse in un attimo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Lo spinse di nuovo a fondo, e poi di nuovo, e poi di nuovo, finché, vinta dal godimento e dal dolore, urlai, urlai a piena gola, mentre la fica mi si contraeva come un cuore pulsante, e, infine, pervenne al Supremo Piacere. E io mi dissolsi in quel flusso struggente che la Natura ha designato ai sensi, perché placati possano riprendersi.
Erica Jong, Fanny, 1980

Negli anni cinquanta, le donne non riuscivano a venire, negli anni ottanta, erano gli uomini ad avere difficoltà in questo senso. Certo ne abbiamo fatta di strada dagli anni cinquanta!
Erica Jong, Paracadute e baci, 1984

È strano che noi esseri umani ci allontaniamo tanto dalla natura anche nel fare l'amore, che l'attesa dell'orgasmo, l'ansia di arrivarci, rendono teleologico l'amore, ne fanno una cosa di ansie, attese, pressioni.
Erica Jong, Ballata di ogni donna, 1990

Il culto dell'orgasmo: l'utilitarismo puritano applicato alla vita sessuale; l'efficienza contrapposta all'ozio; la riduzione del coito a un ostacolo che va superato il più velocemente possibile per giungere a un'esplosione estatica, unico vero fine dell'amore e dell'universo. Perché è scomparso il piacere della lentezza?
Milan Kundera, La lentezza, 1995

O Orgasmo! Tu sei un raggio della divinità! O piuttosto non sei la divinità stessa?
Jean-Charles Gervaise de Latouche, Histoire de Dom Bougre, portier des Chartreux, 1740

Il divino in forma umana è l'estasi dell'orgasmo.
Alexander Lowen, Amore e orgasmo, 1965

− Caro Daniele, hai mai avuto un orgasmo simultaneo con la tua ragazza?
− No. Ma ci sono sei miliardi di persone al mondo. Sono sicuro che l'avrò avuto insieme a qualcuna.
Daniele Luttazzi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non si sono sposati per mancanza di puntualità: lei arrivava sempre tardi, lui veniva sempre troppo presto!
Maurizio Mauri (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’orgasmo dello scapolo è il breve istante che separa il desiderio di possederla dal pensiero di doverla riaccompagnare a casa. L’orgasmo coniugale è il breve istante che separa il desiderio di possederla dal pensiero di non poterla più riaccompagnare a casa.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e Pregiudizio, 1997

Ci sono donne che aggiungono qualcosa al tuo orgasmo, altre che te lo lasciano solo.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e Pregiudizio, 1997

L'erotismo fa vivere più a lungo perché incrementa la produzione di dopamina, il neurotrasmettitore
che a sua volta stimola l'ossitocina. Questo ormone, detto ormone dei legami affettivi, aumenta nel plasma durante l'orgasmo e ha un effetto benefico e rilassante, per cui combatte bene lo stress e i suoi effetti negativi per la salute.
Raffaele Morelli, Come risvegliare l'eros, 2003

In ogni orgasmo è nascosta la scintilla della nostra evoluzione personale e collettiva. Questa scintilla è la cura dei nostri mali, possiede l'energia per portarci dove dobbiamo andare.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

Solo nell'orgasmo il pensiero muore. Orgasmo e pensiero sono due mondi incommensurabili, incompatibili, come quelli dell'infinito e del finito.
Raffaele Morelli, Il sesso è amore, 2008

"L'orgasmo è una piccola morte"; la morte è un grande orgasmo.
Josip Novakovich, Vita fuori tempo di Ivan Dolinar, 2004

L'orgasmo è il coinvolgimento totale del corpo: mente, corpo, anima, tutti insieme. Tu vibri, l'intero essere vibra, dalle dita dei piedi alla testa. Non sei più in controllo; l'esistenza ha preso possesso di te e  tu non sai chi sei,  è come una follia, è come un sonno, è come la meditazione, è come la morte.
Osho, Discorsi, 1953/90

Quando fai l' amore,lasciati possedere completamente. L'amore non dovrebbe essere un fatto localizzato, non dovrebbero essere coinvolti solo gli organi genitali, dovresti essere coinvolto totalmente. Non dovresti avere solo un orgasmo sessuale, hai bisogno di un orgasmo spirituale. La tua totalità dev'essere risvegliata e posseduta follemente dall'estasi, fino ad arrivare a un culmine, per poi rilassarsi. In
Osho, Discorsi, 1953/90

Quando l'orgasmo è totale e ogni fibra del tuo essere vibra di nuova vita, sei vivificato, rinvigorito, per un momento diventi parte del Tutto, parte della straordinaria creatività che ti circonda. Perdi te stesso, non sei più un ego, ti sei sciolto. Non hai più confini.
Osho, Discorsi, 1953/90

Esistono due tipi di orgasmo: quello sessuale e quello spirituale. L'orgasmo sessuale viene dal centro inferiore, quello spirituale dal centro superiore. Dal punto più elevato incontri ciò che è più elevato, dal punto più in basso ciò che sta più in basso. Puoi fare questo esercizio anche mentre sei concretamente impegnato nell'atto sessuale: entrambi i partner possono farlo. Muovi l'energia verso l'alto, e l'atto sessuale diventa una sadhana tantrica, si trasforma in meditazione.
Osho, Discorsi, 1953/90

Non dovresti avere solo un orgasmo sessuale, hai bisogno di un orgasmo spirituale. La tua totalità dev'essere risvegliata e posseduta follemente dall'estasi, fino ad arrivare a un culmine, per poi rilassarsi.
Osho, Discorsi, 1953/90

Io non credo che leggerò mai una poesia bella quanto uno di quegli orgasmi che ti mandano a fuoco, ti fanno venire i crampi al culo, ti inondano le budella.
Chuck Palahniuk, Soffocare, 2002

Dopo sette anni di matrimonio ebbero il loro primo, vero orgasmo liberatorio e simultaneo alla firma per il divorzio.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014 [cfr. citazione di Woody Allen]

Orgasmo: il piacere della fine che pone fine al piacere.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Nulla dies sine orgasmo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Venire è un verbo orribile, dovendosi riferire a un momento estatico.
Edmund Wilson, Taccuini, 1975/86 (postumo)

Autori sconosciuti
  • La follia è l'orgasmo cerebrale più bello che ci sia. [attribuito erroneamente a Oscar Wilde - vedi "Citazioni errate" su Aforismario].
  • Nella vita non importa con chi vai, ma con chi vieni.
  • Un orgasmo al giorno toglie il medico di torno. [An orgasm a day keeps the doctor away - attribuito a Mae West].
Le donne saranno anche brave nel simulare gli orgasmi,
ma gli uomini sono capaci di simulare intere relazioni.
(Jimmy Shubert - foto: Meg Ryan e Billy Crystal ©  Harry, ti presento Sally, 1989)
2. Orgasmo femminile
© Aforismario

Il marito: "Perché non mi dici mai quando raggiungi l'orgasmo?".
La moglie: "Perché quando succede non sei mai in casa".
Joey Adams (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se è vero che la donna può avere orgasmi simili a quelli maschili, la sua esperienza globale è totalmente differente. Non è localizzata in un punto, non è finalizzata a una meta, e non si esaurisce in un atto.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Ti ho tradito, ma solo a scopo terapeutico. In fondo l'ho fatto per te, volevo sapere se riuscivo ancora ad avere orgasmi multipli.
Amanda (Christina Ricci), in Woody Allen, Anything Else, 2003

Non sarò una grande attrice, ma nessuno mi batte nei cineorgasmi! Ansimo per dieci secondi, giro la testa di qua e di là, simulo un leggero attacco d’asma e poi muoio un po’.
Candice Bergen (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I sessuologi ritengono che in linea di massima ogni donna sia in grado di provare un orgasmo multiplo. In realtà meno del cinquanta per cento delle donne ha avuto questa leggendaria esperienza.
Alexandra Berger e Andrea Ketterer, Perché limitarsi a sognare?, 1997

Un uomo adora vedere una donna che ha un orgasmo; è un eccitante naturale.
Sherry Argov, Falli soffrire, 2002

Non c’è un dove e un quando nell'orgasmo della donna, c’è solo un come.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

È scientificamente provato che noi uomini non possiamo fingere l'orgasmo. Le donne, invece, imparano a simularlo a tre anni.
Dario Cassini, Tranne mia madre e mia sorella, 2003

Alla fine lei gli afferrò un braccio, lanciò un debole grido e sprofondò in quell'abisso da cui l'amore risale pallido, taciturno e pieno di rimpianto della morte.
Colette, Chéri

Sia stramaledetto per l'eternità e dannato agli Inferi chi ha messo in testa alle donne che avrebbero un diritto all'orgasmo. Da allora l'atto sessuale, già così inquietante per il maschio, è diventato un torneo. Se lei non ha almeno diciotto orgasmi, clitoridei, vaginali e persino anali, si sente defraudata.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

L'orgasmo femminile è la cosa più misteriosa e indecifrabile dell'universo. È come l'Araba Fenice: che ci sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa. In ogni caso, a differenza di quello maschile, così evidente e banale, non può essere provato. Lui quindi resta sempre nel dubbio.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Nemmeno le donne sanno mai fino in fondo se hanno avuto questo benedetto orgasmo. Spesso si illudono di averlo avuto o si autoconvincono o fingono.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

L'orgasmo femminile è semplicemente il culmine nervoso dei rapporti sessuali... e quindi è comparativamente un lusso, dal punto di vista della natura. Si può considerarlo una specie di premio, di regalo, come quelli che distribuiscono insieme alle scatole di fiocchi d'avena. Se il regalo c'è, tanto meglio, ma i fiocchi d'avena restano buoni e nutrienti anche se non c'è.
Madeline Gray, La donna normale, 1967

Voglio cambiare ginecologo... ho provato ad andare da un uomo, ma è una cosa così strana: avere uno che passa tutto quel tempo laggiù e poi se ne va, senza un orgasmo nel mezzo. 
Samantha Jones (Kim Cattrall), in Sex and the City, 1998-2004

Tutto quello che riuscivo a capire a quattordici anni erano gli svantaggi di essere donna. Volevo orgasmi come quelli di Lady Chatterley. Perché la luna non impallidiva e le onde della marea non spazzavano la superficie della terra? Dov'era il mio guardiacaccia? Tutto quello che riuscivo a capire era che essere donna era una fregatura.
Erica Jong, Paura di volare, 1973

Fino a ventun anni valutavo i miei orgasmi usando come termine di paragone quelli di Lady Chatterley e mi chiedevo che cosa ci fosse in me che "non andava". Mi era mai venuto in mente che in realtà Lady Chatterley era un uomo? Che in realtà si trattava di D. H. Lawrence?
Erica Jong, Paura di volare, 1973

L'orgasmo arriva a cerchi concentrici, come l'acqua di un lago immobile in cui venga fatto cadere un sasso da grande altezza.
Erica Jong, Come salvarsi la vita, 1977

Un giorno tutte le donne avranno orgasmi come tutte le famiglie hanno la televisione a colori... e finalmente potranno cominciare a occuparsi dei veri problemi della vita.
Erica Jong, Come salvarsi la vita, 1977

A volte l’orgasmo non si compie e in quel caso è un pò come quando stappi la lattina della Coca-Cola e ti rimane il gancio in mano. O come quando prendi l’Alka Seltzer e non ti viene il rutto.
Luciana Littizzetto, I dolori del giovane Walter, 2010

Una notte ero a letto con il mio ragazzo Ernie, quando lui mi ha chiesto: «Come mai non mi dici mai che stai avendo un orgasmo?» E io gli ho detto: «Ernie perché tu non sei mai lì quando succede».
Bette Midler (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario) [cfr. citazione di Joey Adams].

Biologicamente e intrinsecamente la donna è più dotata dell'uomo per l'attività sessuale, in quello che concerne e la frequenza del coito e la frequenza dell'orgasmo.
Kate Millett, La politica del maschio, 1970

Il mio sesso diventò una superficie erosa da cui grondava il piacere, il mondo scomparve, io non ero nulla più che quella carne viva, da cui ben presto sgorgarono gigantesche cascate, una via l'altra, di continuo, una via l'altra, all'infinito.
Alina Reyes, Il macellaio, 1988

La moglie vittoriana o la bianca del Sud non dovevano avere alcuna sensualità, "mentire con l'immobilità"; la donna "libera" del ventesimo secolo deve simulare l'orgasmo.
Adrienne Rich, Segreti, silenzi, bugie, 1979

Quando capì che lei fingeva l’orgasmo, si vendicò con delle false erezioni.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La scienza s’interroga sulle entità misteriose in stanza da letto dei fenomeni UFO: Unidentified Female Orgasm.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La mia fidanzata non si limita a fingere gli orgasmi. Si porta un registratore e li fa in playback.
Ronnie Shakes (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne saranno anche brave nel simulare gli orgasmi, ma gli uomini sono capaci di simulare intere relazioni.
[Women might be able to fake orgasms. But men can fake whole relationships].
Jimmy Shubert (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario) [cfr. citazione di Sharon Stone].

Per molte donne la caduta nell'animalità è la condizione dell'orgasmo.
Wilhelm Stekel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne possono fingere un orgasmo, ma gli uomini possono simulare un'intera relazione.
[Women can fake an orgasm, but men can fake an entire relationship[.
Sharon Stone (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario) [cfr. citazione di Jimmy Shubert].

L'energia del mio orgasmo è un'altra parte di me che se ne va e si mescola con l'universo è un viaggio siderale che mi porta verso l'infinito.
Valérie (Belén Fabra), in Christian Molina, Valérie - Diario di una ninfomane, 2008

I segnali che una donna sta per raggiungere l'orgasmo sono questi: l'abbandono delle membra, gli occhi chiusi, la perdita di ogni pudore e il fatto che lo accoglie sempre più in profondità dentro di sé. Agita le mani, suda, morde, non consente all'uomo di alzarsi, gli tira calci e continua a muoversi su di lui anche dopo che egli ha smesso di fare l'amore.
Vātsyāyana, Kāmasūtra, V-VI sec.

In linea di massima non esistono donne frigide o anorgasmiche, ma soltanto abitudini, schemi mentali e blocchi corporei limitanti. Le chiavi per superarli sono: essere connesse alle proprie sensazioni corporee; essere presenti a se stesse (qui e ora);  essere tolleranti verso se stesse (qui e ora).
Elmar e Mchaela Zadra, Tantra. La via dell’estasi sessuale, 1997

La donna gode più dell'uomo perché la festa avviene in casa sua.
Anonimo [attribuito a Giacomo Casanova]

Col dito, col dito, orgasmo garantito!
[With the finger, the finger, the orgasm is guaranteed!]
Slogan femminista, XX sec.

Le sei fasi dell'orgasmo femminile:
  1. Asmatica: Ah! ah! ah!
  2. Geografica: Qui! qui!
  3. Matematica: Di +, di +
  4. Religiosa: Oh mio Dio!
  5. Suicida: Mi sento morire...
  6. Omicida: Se ti fermi t'ammazzo!
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Sesso - Fare l'Amore

Nessun commento: