2016-08-05

Capricci e Sfizi - Aforismi, frasi e battute divertenti

Una raccolta "sfiziosa" di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sugli sfizi e i capricci. La parola "capriccio" può assumere diverse sfumature di significato, ma qui è inteso come sinonimo di sfizio, cioè voglia improvvisa e bizzarra, spesso ostinata e di breve durata. Il termine "sfizio" è di origine meridionale e dall'etimologia ignota, entrato ormai in uso in tutta Italia. Il significato è assimilabile a quello di capriccio, voglia improvvisa, gusto, ghiribizzo; per cui, ad esempio, "fare qualcosa per sfizio" significa fare qualcosa per il gusto di farla, per puro e semplice capriccio. Dal sostantivo "sfizio" deriva l'aggettivo "sfizioso", per intendere qualcosa di "carino" o "simpatico", che colpisce per la sua particolarità o stravaganza. Per il suo significato di levarsi una voglia o un piccolo desiderio, "Lo Sfizio" è diventato un nome comune di molte pizzerie e rosticcerie. 
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul desiderio e sui viziati e i capricciosi.
I capricci non durano. È la loro principale attrattiva. (Oscar Wilde)
1. Capriccio
© Aforismario

Quando si vogliono vincere soltanto le cose e ci si rifiuta di vincere sé stessi, bisogna aspettarsi un'ininterrotta serie di catastrofi; giacché spetta a noi conformarci all'ordine universale, non a questo plasmarsi sui nostri capricci.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

L'amore è lo scambio di due capricci e il contatto di due egoismi.
Paul Auguez, Moderno e rococò, 1854

Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.
Honoré de Balzac, Papà Goriot, 1834

Il fine più alto che l'uomo moderno riesca a immaginare è servire i capricci anonimi dei suoi concittadini
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La lealtà cui siamo grati è quella del capriccio costante.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Laddove si riconosca una gerarchia di valori oggettivi, il capriccio non è pericoloso. Qualsiasi cosa può legittimamente affascinarci se non ne alteriamo il rango. Quando invece supponiamo che sia il gusto a regolare il valore, la più lieve disattenzione scatena catastrofi. Le stupidaggini sono temibili quando si autoproclama no atti di ragione.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Qualsiasi regola è preferibile al capriccio. Un'anima senza disciplina si dissolve in una bruttezza di larva.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'individualismo degenera in beatificazione del capriccio.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Che cos'è, per lo più, l'amore? Il capriccio d'un giorno, un'allegra unione, mediante la quale due esseri s'ingannano reciprocamente e spesso in buona fede. 
Alexandre Dumas (padre), Ascanio, 1843

Questa è una società dove tutti vogliono sentirsi bambini, e si comportano di conseguenza. Rifiutano ogni responsabilità, pretendono di avere diritto a ogni capriccio, a ogni sciocchezza, pur di sentirsi «autentici». La televisione, il cinema, la società tutta favoriscono questo modo di fare. Per me questo problema è reale e grave perché essere bambini da adulti vuol dire vivere tutta la vita come una ripetizione di fatti e di personaggi conosciuti nell'infanzia, non poter conoscere la realtà, né prendersi le proprie responsabilità nei suoi confronti.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Il capriccio è una marachella della volontà.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Per i fatui l'adulterio è un capriccio; per i savi, una necessita.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ciò che più mi piace in una donna è la dedizione ai miei capricci.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La cotta è un capriccio del cuore; l'amore, un progetto.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La moda trasforma in bisogni i nostri capricci.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Quando è solo un capriccio della fantasia, l'infedeltà fisica non è tradimento.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Molte sono le varietà del capriccio, ma tutte le deve rifuggire l'uomo saggio.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Esistono teste di ferro, difficili da vincere e da convincere, che commettono eccessi irrimediabili; quando il capriccio si unisce con la persuasione, finiscono con lo sposarsi indissolubilmente alla stoltezza.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Non si vola in cerca della propria fortuna con le stesse ali con cui si tende a cose frivole e fantasiose. C’è un senso di libertà nel seguire i propri capricci, e, proprio al contrario, un senso di servitù nell’adoperarsi per la propria sistemazione.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Non dico che una donna non possa avere un capriccio per suo marito, perché, in fondo, anche lui è un uomo.
Gérard de Nerval, Frammenti, 1830/53

Lodiamo. pure i giovani, esaltiamo l'adolescenza, adoriamo estatici la puerizia, Ma aspettando gli effetti di queste lodi e ammirazioni, ricordiamoci che gli uomini i quali hanno rinnovato il mondo sono. sempre usciti da scuole dove i capricci e gli impeti della giovinezza erano corretti e frenati e dove ai ragazzi si davano per modello gli uomini e le loro più stabili e provate virtù, La vite s'è sempre appoggiata all'olmo, non l'olmo alla vite.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Ogni giorno cresce la brama di peccare e diminuisce la vergogna; eliminata la considerazione per ciò che è migliore e più giusto, il capriccio si avventa dovunque gli paia.
Lucio Anneo Seneca, Sull'ira, I sec.

Il capriccio di un giorno è l’incubo di sempre.
Lucio Anneo Seneca, Consolazione alla madre Elvia, I sec.

La sola differenza tra un capriccio e una passione lunga tutta la vita è che il capriccio dura un po’ di più.
[The only difference between a caprice and a lifelong passion is that the caprice lasts a little longer].
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

I capricci non durano. È la loro principale attrattiva.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Proverbi sui Capricci
  • Chi vive di capricci è sempre nei pasticci.
  • La donna ha più capricci che ricci.
  • Vari son degli uomini i capricci: a chi piace la torta, a chi i pasticci.
L'ozio è il padre degli sfizi. (Aforismario)
2. Sfizio
© Aforismario

Voglio un vitalizio / per fermare questo strazio / quindi togliermi lo sfizio / di passar la vita in ozio.
Roberto "Freak" Antoni, Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti, 1991

Lo sfizio è una levata d'ingegno, è un gusto, è una bricconata e, qualche volta, una gloria.
Giorgio Berzero e Terenzio Sarasso, Mezzo secolo di elziviri, 1962

N'omo quarche sfizio s'o deve toje ogni tanto.
[Un uomo qualche sfizio se lo deve togliere ogni tanto].
Dandi (Alessandro Roja), in Romanzo criminale - La serie, 2008-2010

Lo sfizio è un desiderio da soddisfare, bisogna liberarsene, "togliersi lo sfizio", ed ha un profumo di trasgressione e di proibito che evoca lo sfizio per eccellenza, il sesso.
Nicoletta Diasio, Patrie provvisorie, 2001

Mezz'ora di sfizio, cent'anni di guai.
Alberto Mario Moriconi, Mattinate del padre vedovo, Dibattito su amore, 1969

Si è sposato per il sesso. Da single non lo sfiziava fare l’amante.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Quello che per molti è uno sfizio... cioè un lusso... per altri è la norma e se tutto diventa 'la norma' non c'è neanche più il gusto di vivere.
Ivano Sallusti, Mille anni ancora, 2012

Disse il nonno: «Mari', pecché staje guardanno 'a lancetta?». «P' 'o sfizio e vede' 'na cosa che si alza.»
[*Disse il nonno: "Maria, perché stai guardando la lancetta? [dell'orologio]. "Per lo sfizio di vedere una cosa che si alza"].
Alessandro Siani, Non si direbbe che sei napoletano, 2011

L'ozio è il padre degli sfizi.
Aforismario, Taccuino elettronico, 2009/...

L'aforisma è molto sfizio in poco spazio.
Anonimo

Meglio uno sfizio levato che cento fiorini in tasca.
Proverbio

Vale più uno sfizio che cento ducati.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Desiderio - Viziati e Capricciosi

Nessun commento: