2016-08-18

Gentilezza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla gentilezza e sulle persone gentili. La gentilezza (dal latino gentilis "che appartiene alla gens, cioè alla stirpe", e in seguito "di buona stirpe"), è l'atteggiamento di affabilità, garbo e cortesia nel trattare con gli altri.
Forse non tutti sanno che il 13 novembre di ogni anno si celebra la Giornata mondiale della Gentilezza, nata grazie al Japan Small Kindness Movement, fondato a Tokyo nel 1988. In questa giornata, si ricorda il valore etico della gentilezza come attenzione e rispetto verso il prossimo, anche nei piccoli gesti.
Come introduzione a questa raccolta di citazioni sulla gentilezza, riportiamo un bel brano di Maria Venturini tratto da Dizionario delle felicità [Piero Lacaila Editore, 1998]: "Non è facile essere gentili con gli arroganti, gli stupidi presuntuosi, i supponenti, i bugiardi colti in flagrante. Non è necessario esserlo, a ben vedere; costoro hanno diritto ad una nostra pedagogica scortesia che li aiuti a capire i loro errori. Un eccesso di gentilezza - vendetta di aristocratica raffinatezza il cui significato ultimo è l'assoluta sottovalutazione dell'interlocutore maleducato - va riservata a casi rarissimi, altrimenti è dannosa e male interpretata. Ma con tutti gli altri, esseri normali pieni degli stessi difetti normali da cui noi stessi non siamo esenti, perché non essere gentili? La gentilezza scioglie le difficoltà piccole e prepara il terreno d'intesa per quelle pili grandi. Mantiene una temperie morbida nei rapporti con gli altri e fa bene alla salute poiché il sangue scorre senza turbolenze nelle vene ed arterie. Non costa nulla, o molto poco, se diventa un abito mentale, una costante di comportamento, e genera, non sempre ma spesso, reciprocità. Con gentilezza si possono pronunciare anche giudizi poco caritatevoli verso il prossimo, ma ciò appartiene ad un altro capitolo, e qui se ne accenna con riprovazione. Le nuove generazioni sono poco gentili poiché nessuno ha loro insegnato ad esserlo. I vecchi lo sono di più, anche per paura di essere maltrattati. Se siete donna, in quell'età di mezzo che espone i primi capelli bianchi e ricevete una scortesia, magari da un giovanotto al guinzaglio di una sgallettata che vi sorpassa in coda per il taxi con il passo lungo e scosciato, non mancate, gentilmente, di ricordare ad ambedue che il tempo passa per tutti, inesorabilmente anche per loro".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla cortesia e sui gentiluomini.
Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre.
Gentilezza
© Aforismario

La gentilezza del gesto indica la gentilezza dell'animo.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Un albero è conosciuto per i suoi frutti, un uomo per le sue azioni. Una buona azione non è mai perduta. Colui che semina cortesia miete amicizia, colui che pianta gentilezza raccoglie amore.
Basilio Magno, IV secolo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Con la gentilezza si ottiene tutto, anche il nulla.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Gentile. Esperto nell'arte e nella pratica della dissimulazione.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Sii gentile con le persone scortesi; sono quelle che probabilmente ne hanno più bisogno.
Ashleigh Brilliant (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il genere umano è attratto dai cani perché sono così simili all'uomo; affezionati, confusi, facilmente delusi, avidi di divertimento, grati per ogni gentilezza e per la minima attenzione.
Pam Brown (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gentilezza espressa a 360 gradi nasconde negli uomini maturi un disprezzo "sferico" per i loro simili e per tutto ciò che li contiene.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Troppo spesso sottovalutiamo il potere di un tocco, di un sorriso, di una parola gentile, di  un orecchio che ascolta, di un complimento sincero o del più piccolo gesto d'attenzione, tutte cose che potrebbero trasformare la vita di qualcuno.
Leo Buscaglia, Amore, 1972

Quante gentilezze si scambiano i potenti non appena arrivano al potere - e gli altri, come se nemmeno ci fossero.
Elias Canetti, La rapidità dello spirito, 1994

Puoi fare molta più strada con una parola gentile e una pistola, che con una parola gentile e basta. 
Al Capone (Robert De Niro), in Gli intoccabili, 1987

In amore il meglio è all'inizio: quando ancora non ci si conosce bene, quando si è ancora gentili.
Julien Carette, in Jean Renoir, L'angelo del male, 1938

Spesso un comportamento eccessivamente gentile è indizio di un pugnale nascosto, pronto per essere utilizzato.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

È saggio applicare l'olio di una raffinata gentilezza ai meccanismi dell'amicizia.  
Colette, Il puro e l'impuro, 1941

Il borghese sa essere molto gentile ed educato, ma solo se ne vale la pena.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

La gentilezza è la chiave che permette di aprire il cuore del prossimo.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

Se di tutti gli affetti gentili e di tutte le azioni oneste e generose di cui andiamo superbi si potesse scoprire il primo e vero germe, noi lo scopriremmo quasi sempre nel cuore di nostra madre.
Edmondo De Amicis, La vita militare, 1868

Solo le persone gentili sono veramente forti.
[Only the gentle are ever really strong].
James Dean (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un po' di gentilezza verso una persona vale più di un grande amore verso l'umanità intera.
[A little kindness from person to person is better than a vast love for all humankind].
Richard Dehmel, Gli amici dell'uomo, 1917

Siate sempre molto gentili con i vostri figli, perché saranno loro che un giorno sceglieranno la vostra casa di riposo.
Phyllis Diller (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tutti comprendono la giustizia, non tutti la gentilezza. Per dare e ricevere questa occorre una certa educazione del sentimento. Dobbiamo dunque essere giusti con chiunque; possiamo non esser gentili con chi alla gentilezza è impervio.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Quando parli di affari con tuo fratello, sii gentile, ma bada di avere sempre un testimone.
Esiodo, VIII-VII sec. a.e.c. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessun atto di gentilezza, per piccolo che sia, è mai sprecato.
Esopo, Favole, VI sec. a.e.c.

La gentilezza ha convertito più peccatori dello zelo, dell'eloquenza o della sapienza.
[Kindness has converted more sinners than either zeal, eloquence, or learning].
Frederick William Faber, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella gentilezza c'è più sentimento che nella cortesia, dove c'è più calcolo.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Ho imparato il silenzio dai ciarlieri, la tolleranza dagli intolleranti e la gentilezza dagli scortesi; eppure, stranamente, non sento gratitudine per tali maestri.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

La gentilezza della gente non è che una vuota conchiglia che non contiene gemma né perla preziosa. La gente vive con due cuori: uno piccolo animato da profonda dolcezza, l’altro d’acciaio. E la gentilezza è troppo spesso uno scudo, e la generosità è troppo spesso una spada.
Kahlil Gibran, Segreti del cuore, 1947 (postumo)

Anche le anime posseggono una loro splendidezza, quasi una gagliardia dello spirito; e le sue azioni gentili bastano a dar lustro a un cuore.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'uomo forte può permettersi di essere buono e gentile, mentre il debole è colui che non è sicuro di sé, non fa che vantarsi e lasciarsi andare alle spacconate.
Mino Guerrini, in Il terzo occhio, 1966

La mia religione è molto semplice. La mia religione è la gentilezza.
[My religion is very simple. My religion is Kindness].
Tenzin Gyatso (Dalai Lama) (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso.
[Practice random kindness and senseless acts of beauty]
Anne Herbert, Handy Tips on How to Behave at the Death of the World, su Whole Earth Review, 1995

Quando qualcuno tenta di venderti qualcosa, non t'immaginare che sia sempre così gentile.
Edgar Watson Howe, Detti di una città di provincia, 1883
Un po' di gentilezza verso una persona vale più di un grande amore verso l'umanità intera.
(Richard Dehmel - foto: Charlie Chaplin e Virginia Cherrill, Luci della città, 1931)
Tre cose sono importanti nella vita: la prima è essere gentili; la seconda è essere gentili; e la terza è essere gentili.
[Three things in human life are important. The first is to be kind. The second is to be kind. And the third is to be kind].
Henry James, cit. in Leon Edel, Henry James: A Life, 1972

La santità è forse il colmo della gentilezza.
Marcel Jouhandeau, Dell'abiezione, 1939 

Le persone che conoscono il dolore sono più disposte ad essere gentili con gli altri, e questo non è segno di debolezza.
Ryōji Kaji, in Hideaki Anno, Evangelion, 2009

La gentilezza consiste spesso nel lasciar credere agli altri d'essersi lasciati prendere in trappola da loro.
Alphonse Karr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi è brutta si lancia sulla gentilezza come un toro sul rosso.
Violette Leduc, L'affamata, 1948

Un uomo volgare è sempre brutto anche esteticamente. Un uomo gentile è sempre noioso.
Menotti Lerro, Aforismi di una notte, 2008

Sii gentile perché ogni persona che incontri sta conducendo una battaglia.
Sophia Loren, in Cuori estranei, 2002 

Sii gentile, tutti quelli che incontri stanno combattendo una dura battaglia.
[Be kind, for everyone you meet is fighting a hard battle].
Ian Maclaren (pseudonimo del reverendo John Watson), su The British Weekly, 1897 [attribuito a Platone e altri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario].

La gentilezza è il profumo della bontà; essa ci avvicina gli uomini  e ci appiana il cammino della vita.
Paolo Mantegazza, Il bene e il male, 1861

Con chiunque è gentile con le Sue creature, Allah è gentile, pertanto siate gentili con qualsiasi uomo della terra, sia buono o cattivo; perché se si è gentili col cattivo, si può trattenerlo dalla cattiveria, così sarete anche voi nel Paradiso trattati gentilmente.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

La gentilezza è un segno di fede; e chiunque non abbia gentilezza non ha fede.
Maometto, ibidem

Non sarà gentile Allah con chi non lo è con i Suoi figli e con le Sue creature.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

A chiunque fu fatta una gentilezza fu data una porzione buona di questo e dell’altro mondo.
Maometto, ibidem

A chiunque sia stato offerto senza alcuna gentilezza, sarà data una buona porzione in questo e nell'altro mondo.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre.
Carlo Mazzacurati (attribuito - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

A volte le persone gentili hanno tutta l'aria di non esserlo affatto. Possono sembrare severe, rigide, o persino prepotenti. Ma dentro di loro si nascondeva un'enorme diga colma di gentilezza.
Alexander McCall Smith, Utili consigli per il buon investigatore, 1998

Non desidero essere intenzionalmente scortese con qualcuno, ma non puoi mai essere troppo gentile
con le persone con cui lavori, altrimenti queste ti calpesteranno a morte.
Marilyn Monroe (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gentilezza non costa nulla, e ottiene tutto.
[Civility costs nothing, and buys everything].
Mary Wortley Montagu, Lettere, XVIII sec.

Alle persone che non amiamo imputiamo a colpa le gentilezze che ci fanno.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

La principale caratteristica della gentilezza disinteressata è di essere irriconoscibile, inconoscibile, invisibile, insospettabile, perché un beneficio che dica il suo nome non è mai disinteressato.
Amélie Nothomb, Igiene dell'assassino, 1992

Se non volete ferire nessuno siate gentili; ma se volete ferire qualcuno siate sinceri.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando non puoi dire una cosa gentile, è molto meglio starsene zitti.
Tamburino, in Bambi, 1942

Preferirei commettere degli errori con gentilezza e compassione piuttosto che operare miracoli con scortesia e durezza.
Madre Teresa di Calcutta, Sorridere a Dio, 1976

Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.
Madre Teresa di Calcutta (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario) [2]

Gentilezza senza virtù, è menzogna, a tutti i momenti smentita.
Niccolò Tommaseo, Dizionarietto morale, 1867

Però... per essere una parente è gentile... sembra un'estranea. 
Totò (Antonio De Curtis), in Totò cerca pace, 1954 

La gentilezza è il linguaggio che il sordo può sentire e il cieco può vedere.
Mark Twain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Per legge di natura, nessuno è attratto dalle persone di cattivo umore, tanto bisognose di gentilezza e di coccole, riservate invece, e senza nessuna cattiva intenzione, a creature positive, cui non sarebbero così necessarie. 
Cesarina Vighy, Scendo. Buon proseguimento, 2010

Nella vita nessuno di noi trova la gentilezza che vorrebbe.
Ken Watanabe, in Rob Marshall, Memorie di una geisha, 2005

È sempre facile essere gentili con la gente di cui non ci importa nulla. 
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Favo di miele sono le parole gentili, dolcezza per l'anima e refrigerio per il corpo.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Gli atti di gentilezza pesano quanto tutti i comandamenti.
Talmud, II-V sec.
La gentilezza non costa nulla, e ottiene tutto. (Mary Wortley Montagu)
Autori sconosciuti
  • Cerchiamo di essere gentili l'un l'altro, perché la maggior parte di noi sta combattendo una dura battaglia. [cfr. citazione di Ian Maclaren].
  • La gentilezza consiste nell'amare la gente più di quanto essa non meriti. [1]
  • Quando una donna si comporta come un uomo, perché non deve comportarsi come un uomo gentile?
Proverbi sulla Gentilezza
  • Gentilezza corre per prima al perdono.
  • L’onestà e la gentilezza valgon più della bellezza.
  • La gentilezza è un abito da festa.
  • Tutti possono aver gentilezza e pochi la vogliono.
  • Una gentilezza ne vuole un'altra.
  • Val più gentilezza senza bellezza che bellezza senza gentilezza.
Non maltrattare gli anziani, se vuoi essere trattato gentilmente quando lo sarai tu.
Proverbio cinese

Un amico gentile è meglio di un fratello scortese.
Proverbio cinese

Note
  1. "La gentilezza consiste nell'amare la gente più di quanto essa non meriti". Questa frase, diffusa sul web, deriva da una traduzione poco fedele di un aforisma di Joseph Joubert: "Parte della bontà consiste nello stimare e nell'amare le persone più di quanto esse non meritino".
  2. "Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna". Questa frase, attribuita a Madre Teresa di Calcutta, si trova su molti siti nella seguente forma, con un evidente errore grammaticale: "Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma il loro eco è eterno".
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Cortesia - BontàGentiluomo

Nessun commento: