2016-08-06

Pietre - Frasi, citazioni e proverbi sui Sassi

Raccolta di aforismi e frasi celebri sulle pietre e i sassi. La pietra (dal latino pĕtra) è un frammento di roccia, sinonimo di sasso (dal latino saxum), che può indicare un grosso blocco di roccia, cioè un masso, o, più comunemente, un piccolo frammento di pietra, cioè un ciottolo. Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa sulla pietra d'inciampo e sulle pietre preziose.
Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
(Lao Tzu)
Pietre e Sassi
© Aforismario

La pietra di paragone della nostra virtù è la nostra pazienza.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Si può mettere una pietra sul passato, ma non sui ricordi.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Pietra il mio cuore / che si nutrì di sé stesso / e m’impedì d’amare; / ma ora vivo e sospiro / per le carezze del vento, / i baci umidi della pioggia / e il caldo abbraccio del sole.
Vannuccio Barbaro, La metamorfosi di Narciso, 1997

Lapidare. Rimproverare a suon di pietre.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Togliete l'egoismo all'uomo, voi ne fate una pietra: non ha più ragione di operare né il bene né il male. L'egoismo è l'unico movente delle azioni umane.
Carlo Bini, Manoscritto di un prigioniero, 1833

Meglio un sassetto donato per amore che un diamante per dovere.
Arthur Bloch, Seconda legge di Jana sull'amore, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

Nulla si edifica sulla pietra, tutto sulla sabbia, ma dobbiamo edificare come se la sabbia fosse pietra.
Jorge Luis Borges, Frammenti di un vangelo apocrifo, 1969

La goccia scava la pietra, non due volte, ma cadendo continuamente. Così l'uomo diventa saggio leggendo non due volte, ma spesso.
Giordano Bruno, Il candelaio, 1582

C’è più volgarità nelle azioni che nelle parole volgari. Se le parole sono pietre, le azioni sono macigni.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Basta sollevare un sasso e osservare un mondo diverso dal nostro.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Con le loro impronte di fossili le pietre sono più vive di noi.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La pazienza può far germogliare delle pietre, a condizione di saper aspettare.
Driss Chraibi, Une Enquete au pays, 1981

La Vita! Una combinazione di chimica e di stupore... Finiremo col rifugiarci nell'equilibrio del minerale? Col saltare a ritroso il regno che ce ne separa e imitare la normalità della pietra?
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Le frasi sono pietruzze che lo scrittore getta nell'animo del lettore. Il diametro delle onde concentriche che esse formano dipende dalle dimensioni dello stagno.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La frase deve avere la durezza della pietra e il tremolio delle foglie.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il Fato non sposta le pietre per noi senza una ragione.
David Anthony Durham, Annibale, 2005

Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma posso dirvi cosa useranno nella Quarta: pietre!
[I do not know how the Third World War will be fought, but I can tell you what they will use in the Fourth: rocks!].
Albert Einstein, su Liberai Judaism, 1949

Lapidem vitiat longum tempus.
[Il lungo tempo consuma la pietra].
Erasmo da Rotterdam, Adagia (Adagiorum collectanea), 1500

Il vero amico è colui che toglie le pietre e le spine dalla nostra vita
Esopo, Favole, VI sec. a.e.c.

Forse dovrei tacerti per ora le brutture e le malinconie, raccontarti un mondo di innocenze e gaiezze. Ma sarebbe come attirarti in un inganno. Sarebbe come indurti a credere che la vita è un tappeto morbido sul quale si può camminare scalzi e non una strada di sassi, bambino. Sassi contro cui si inciampa, si cade, ci si ferisce. Sassi contro cui bisogna proteggerci con scarpe di ferro. E neanche questo basta perché, mentre proteggi i piedi, c'è sempre qualcuno che raccoglie una pietra per tirartela in testa.
Oriana Fallaci, Lettera a un bambino mai nato, 1975

Chi è senza fede scagli la prima pietra. 
Beno Fignon, Mille e un respiro, 2003

L'amore umano che si concretizza nel matrimonio deve costituire la pietra di guado vero l'amore universale.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1931

Quanti uomini giusti con il cuore di pietra.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Le pietre vanno messe non solo sul passato, ma anche sul futuro.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Giovanni, I sec.

Mostrami la pietra che i costruttori hanno scartata: essa è la pietra angolare!
Gesù di Nazaret, Vangelo secondo Tommaso, I sec.

Il fascino della pietra: così dura, variegata, irradiante e presaga di eternità. Perciò Gesù vi ha fondato sopra la sua Chiesa.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

C'è più tensione spirituale in una pietra che nelle chiacchiere degli intelligenti.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Il ricordo è una pietra che ostacola il cammino della speranza.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Come la pietra viene levigata dalle acque, così le avversità forgiano il carattere.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Le pietre sono maestri muti, esse fanno ammutolire l'osservatore, e il meglio che si impara da loro non si può comunicare.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Anche un sasso viene consumato da una pioggia troppo forte.
Arthur Golden, Memorie di una geisha, 1997

L'uomo non è libero nemmeno in sogno e anche l'immobilità della pietra non è libertà, perché la pietra dura fino a quando il tempo non la riduce in polvere.
Maksim Gorkij, Racconto di un amore non corrisposto, 1922/24

Chi ha la casa fatta di vetro non dovrebbe gettare pietre contro quella degli altri.
George Herbert (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una piuma può tornire una pietra se la muove la mano dell'amore.
Hugo von Hofmannsthal (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dio è il braccio, il caso è la fionda, l'uomo è il sasso. Provate a resistere, una volta lanciati.
Victor Hugo, L'uomo che ride, 1869

È la morte che dà un senso a questo mondo. Amiamo una rosa proprio per la sua caducità. Chi ha amato una pietra?
Walter Jameson, in Ai confini della realtà, 1959/64

La pietra che fu messa all'ingresso del sepolcro di Cristo potrebbe essere chiamata la "pietra filosofale" perché nel corso di 1800 anni la sua rimozione ha dato tanto da fare non solo ai Farisei, ma anche ai filosofanti.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Lui era così incauto che le toglieva via a ogni passo le pietre dalla strada. Così si prese un calcio.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Troppo onore non è onore. Non cercare di splendere come la giada, ma sii semplice come la pietra.
Lao Tzu (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi è senza colpa, scagli la prima pietra. Un tranello. Così non sarà più senza colpa.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Molti hanno tentato di creare la pietra filosofale pietrificando il pensiero.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Filosofi, non trovate la pietra della saggezza, ve la legheranno al collo!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

L'uomo e uno strano essere. Condannato ai lavori forzati in una cava di pietre, già si sceglie il blocco di granito per il proprio monumento.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Esistono cuori di pietra, ma preziosa.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Quando grideranno le pietre gettate sull'uomo?
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Le parole sono pietre.
Carlo Levi, Le parole sono pietre, 1955

Gutta cavat lapidem.
[La goccia scava la pietra].
Lucrezio, De rerum natura, I sec. a.e.c.

Ogni pietra ha un cuore che batte.
Valentina Mantega (Aforismi inediti su Aforismario)

L'uomo è costretto a delegare la suprema delle sue aspirazioni, l'immortalità, all'infimo dei materiali: la pietra.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non so come io appaia al mondo, ma per quel che mi riguarda, mi sembra d'essere stato soltanto come un fanciullo sulla spiaggia che si diverte nel trovare qua e là una pietra più liscia delle altre o una conchiglia più graziosa, mentre il grande oceano della verità giace del tutto inesplorato davanti a me.  
Isaac Newton, Principi matematici della filosofia naturale, 1687

Il rimorso è, come un morso di un cane a una pietra, una sciocchezza.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879

Vorrei essere un sassolino nel letto di un fiume. Un sassolino bello rotondo, senza spigoli, levigato dalle correnti. E poi, da sassolino, vorrei mi trovasse un bimbo. Mi stringerebbe nel pugno e mi riporrebbe in tasca considerandomi speciale. Sì, mi piacerebbe essere un sassolino nelle tasche di un
bambino che per niente al mondo mi scambierebbe con qualcos'altro.
Jarmila Očkayová, Verrà la vita e avrà i tuoi occhi, 1995

La poesia è ricordo. Si può descrivere la realtà o il sogno nello stile più limpido e col ritmo più soave, e la pagina resterà pietra, al tatto e al peso. Ma che venga un ricordo, cioè un soffio di passato, anche se è solo un aggettivo tinto di nostalgia, e la pietra palpita, diventa carne viva,
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Se riesci ad amare una pietra, puoi amare anche un uomo. In questo caso non c’è più alcun problema: gli uomini sono come pietre, anche più gelidi.
Osho, Discorsi, 1953/90

Sarebbe difficile per te metterti davanti a un sasso, a una pietra, e dimenticare l’intero mondo. Sarebbe difficile, ma i Maestri Zen l’hanno fatto. Hanno dei giardini di pietre per la meditazione. Non ci sono fiori, né alberi, nulla; solo pietre e sabbia. E meditano sulla pietra perché, dicono, se riesci ad avere una profonda relazione d’amore con una pietra, nessuno può crearti alcuna barriera.
Osho, Discorsi, 1953/90

Il minimo movimento interessa tutta la natura: il mare intero cambia per una pietra.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

La forza dell'indifferenza! − È quella che ha permesso alle pietre di durare immutate per milioni di anni.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

Vale più una pietruzza in patria, che tutto un regno fuorivia!
Luigi Pirandello, L'altro figlio, 1902

La pietra che prendo tra le mie mani assorbe un poco del mio sangue e palpita.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Sì, soffro anche per le pietre; ma soffro per le pietre solo quando ci sono solo pietre, che è quando non dovrei soffrire per nulla.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Solo un cuore di pietra può tramutare un cuore di carne e sangue in un cuore di pietra.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Una fine citazione è un diamante al dito di un uomo di spirito, e un sassolino nelle mani di uno sciocco.
Joseph Roux, Pensieri, 1866

Tre persone erano al lavoro in un cantiere edile. Avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro, le risposte furono diverse. "Spacco pietre" rispose il primo. "Mi guadagno da vivere" rispose il secondo. "Partecipo alla costruzione di una cattedrale" disse il terzo. Peter Schultz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se potessimo imparare soltanto dall'esperienza, le pietre di Londra sarebbero più sagge dei suoi uomini più saggi.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

Pochi e grandi dolori fanno l'uomo grande, piccoli e frequenti l'impiccioliscono; un fiotto lava la pietra, una serie di gocce la trapassa. Allora si ha incominciato realmente a soffrire, quando si ha imparato a tacere il proprio dolore.
Iginio Ugo Tarchetti, Pensieri, 1869

Un sacrificio protratto nel tempo può rendere il cuore una pietra.
William Butler Yeats, Easter, 1916

L'acqua leviga le pietre, l'amore modella gli animi.
Anonimo

La pazienza può far germogliare delle pietre, a condizione di saper aspettare. (Driss Chraïbi)
Proverbi su Pietre e Sassi
  • Chi siede sulla pietra fa tre danni: infredda, ghiaccia il culo e guasta i panni.
  • Chi tira la pietra in cielo gli ricasca in capo.
  • Con una pietra sola non si macina.
  • Goccia a goccia, s'incava la pietra.
  • La pietra dura mangia la tenera.
  • Le pietre dure le divora il tempo.
  • Nessuno tolse mai una pietra dal tempio senza che la polvere non gli volasse negli occhi.
  • Non si deve tirare il sasso e nascondere la mano.
  • Piccola pietra rovescia gran carro.
  • Pietra rotonda se la porta la corrente.
  • Si sente più un sassolino nella propria scarpa che un chiodo in quella d’un altro.
  • Sasso con sasso non fa muro.
  • Tutti i sassi corrono ai mucchi.
  • Una pietra messa male fa cadere la muraglia.
  • Una pietra non fa muro.
Chi scava una fossa vi cadrà dentro e chi rotola una pietra, gli ricadrà addosso.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V sec. a.e.c.

Se si è un nocciolo bisogna aspettarsi di essere schiacciato sotto un sasso.
Proverbio africano

Si scagliano pietre contro l'albero che ha frutti.
Proverbio africano

Dio dorme nella pietra, sogna nel fiore, si desta nell'animale, e sa di essere desto nell'uomo.
Proverbio asiatico

L'uomo che sposta le montagne comincia portando via i sassi più piccoli.
Proverbio cinese

Meglio un diamante con un difetto, che un sasso senza.
Proverbio cinese
Ognuno la sua stupida pietra d'inciampo la porta in sé stesso.
(Heinrich von Kleist)
Favola della Pietra
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Una pietra novamente per l'acque scoperta, di bella grandezza, si stava sopra un certo loco rilevata, dove terminava un dilettevole boschetto sopra una sassosa strada, in compagnia d'erbette, di vari fiori di diversi colori ornata, e vedeva la gran somma delle pietre che nella a sé sottoposta strada collocate erano. Le venne desiderio di là giù lasciarsi cadere, dicendo con seco: «Che fo qui con queste erbe? io voglio con queste mie sorelle in compagnia abitare». E giù lasciatosi cadere infra le desiderate compagne, finì suo volubile corso; e stata alquanto, cominciò a essere da le rote de' carri, dai piè de' ferrati cavalli e de' viandanti, a essere in continuo travaglio; chi la volta, quale la pestava, alcuna volta si levava alcuno pezzo, quando stava coperta dal fango o sterco di qualche animale, e invano riguardava il loco donde partita s'era, innel loco della solitaria e tranquilla pace. Così accade a quelli che della vita solitaria e contemplativa vogliano venir a abitare nelle città, infra i popoli pieni d'infiniti mali. [1]

Favola del Sasso
La persona distratta vi è inciampata. Quella violenta, l’ha usato come arma. L’imprenditore l’ha usato per costruire. Il contadino stanco, invece, come sedia. Per i bambini è un giocattolo. Davide uccise Golia, Michelangelo ne fece la più bella scultura. In ogni caso, la differenza non l’ha fatta il sasso, ma l'individuo. Non esiste sasso nel tuo cammino che tu non possa sfruttare per la tua propria crescita.

Note
  1. Alcune parole della favola di Leonardo sono state tradotte in italiano moderno.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Pietra d'Inciampo - Diamanti e Pietre preziose - Sabbia

Nessun commento: