2016-08-07

Sabbia - Le più belle frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sulla sabbia e sui granelli di sabbia. Un piccolo paragrafo della raccolta, inoltre, è dedicato ai "castelli di sabbia", espressione usata spesso in senso figurato per indicare qualcosa di fragile, di non duraturo, che può essere facilmente spazzato via, proprio come possono fare le onde del mare con i castelli di sabbia sulla spiaggia.
A mo' d'introduzione, riportiamo un brano di Elias Canetti che descrive in maniera abbastanza originale alcune proprietà della sabbia: "Due caratteristiche della sabbia vanno sottolineate. [...] La prima è costituita dalla piccolezza e dall'identità delle sue parti. Si tratta di una caratteristica sola, giacché i granelli di sabbia appaiono identici, per quanto piccoli siano. La seconda caratteristica è l'infinità della sabbia. La sabbia è incalcolabile; ce n'è sempre più di quanto si possa afferrare con gli occhi. Quando la si trova in piccoli mucchi, non vi si fa caso. È veramente appariscente là dove è innumerevole, sulla spiaggia del mare, nel deserto. A causa del suo moto incessante, la sabbia sta pressoché a mezzo tra i simboli di massa liquidi e quelli solidi. Essa forma onde come il mare e può sollevarsi in nuvole; la "polvere" è una sabbia ancora più fine. Un tratto significativo è la minaccia della sabbia, il modo in cui essa può presentarsi aggressiva e nemica all'uomo isolato. L'uniformità, l'immensità e la mancanza di vita del deserto pongono l'uomo a confronto con una forza quasi insuperabile: la sabbia è composta di innumerevoli particelle uguali. Essa affoga l'uomo come il mare, ma in modo più perfido, più lentamente". [Massa e potere, 1960].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla spiaggia e sul deserto.
Un granello di sabbia rispecchia la meraviglia dell'universo.
1. Sabbia
© Aforismario

I miracoli sono sull'uscio di casa. Basta saperli accogliere come fiori sbocciati in un deserto di sabbia. Sono fatti di amore, chiarezza e speranza.
Romano Battaglia, Il mare in discesa, 2003

Senza amore l'uomo è come se fosse perduto in un deserto di sabbia, fra sete, rabbia e odio.
Romano Battaglia, La strada di Sin, 2004

Sotto la sabbia è sepolto il mistero della vita, fra le dune c’è il canto dell’universo. Chi non sa ascoltare, chi non sa immaginare è lontano dalla verità.
Romano Battaglia, Sabbia, 2007

Seguo questo corso di sabbia che scorre / tra i ciottoli e la duna / la pioggia d'estate piove sulla mia vita / su me la mia vita che mi sfugge mi insegue / e finirà il giorno del suo inizio.
Samuel Beckett, Seguo questo corso di sabbia, 1948

Nulla si edifica sulla pietra, tutto sulla sabbia, ma dobbiamo edificare come se la sabbia fosse pietra.
Jorge Luis Borges, Frammenti di un vangelo apocrifo, 1969

Ero proprio un bambino brutto. Quando giocavo nella sabbia, in giardino, il gatto cercava di coprirmi. 
Rodney Dangerfield (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Honolulu ha tutto: la sabbia per i bambini, il sole per tua moglie, gli squali per tua suocera.
Ken Dodd [1]

Ho scritto t'amo sulla sabbia e il vento a poco a poco / se l'è portato via con sé / l'ho scritto poi nel mio cuor / ed è restato lì / per tanto tempo.
Franco IV e Franco I, Ho scritto t'amo sulla sabbia, 1968

Scrissi un verso sulla sabbia con la bassa marea, ci misi tutta l’anima e tutto il mio cuore. Con l’alta marea tornai per leggere ciò che avevo scritto, ma potei leggervi solo la mia ignoranza.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Come lo scrivere sulla sabbia e nel mare non lascia di sé traccia alcuna, così tutta l'esistenza che non diventa spirito, è uno svanire senza lasciar traccia.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Gli uomini, se qualcuno gli fa un brutto tiro, lo scrivono nel marmo; ma se qualcuno gli fa un favore, lo scrivono sulla sabbia.
Thomas More, Storia di re Riccardo III, XVI sec. (postumo)

Gli oltremondi mi sembrano subito contromondi inventati da uomini stanchi, sfiniti, essiccati dai ripetuti viaggi tra le dune o sulle piste pietrose arroventate. Il monoteismo nasce dalla sabbia. 
Michel Onfray, Trattato di Ateologia, 2005 

Non ho mai dato credito a ciò in cui ho creduto. Ho riempito le mani di sabbia, l’ho chiamata oro e ho aperto le mani facendola scivolare via.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Noi prendiamo una manciata di sabbia dal panorama infinito delle percezioni e la chiamiamo mondo.
Robert Maynard Pirsig, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta, 1974

I pensieri messi su carta, in fondo, non sono altro che la traccia sulla sabbia di un viandante: è vero, si vede la via che egli ha seguito, ma per sapere che cosa abbia visto sul suo cammino bisogna adoperare i propri occhi.
Arthur Schopenhauer, Parerga e Paralipomena, 1851

Hai presente quando la sabbia scotta, ma tu te ne freghi perché tanto sai che stai correndo verso il mare? Ecco, bisognerebbe vivere così.
Anonimo

Per vedere un mondo in un granello di sabbia e un paradiso in un fiore selvatico,
tieni l'infinito nel palmo della tua mano, e l'eternità in un'ora. (William Blake)
2. Granelli di Sabbia
© Aforismario

Il pensiero ingrandisce il nostro piccolo essere che è come un granello di sabbia di fronte all'eternità.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Il segreto che permette all'uomo di non invecchiare è quello di rimanere semplice e avere la capacità di scoprire un mondo anche in un granello di sabbia.
Romano Battaglia, Sulla riva dei nostri pensieri, 2000

Per vedere un mondo in un granello di sabbia / e un paradiso in un fiore selvatico, / tieni l'infinito nel palmo della tua mano, / e l'eternità in un'ora.
To see a World in a Grain of Sand / And a Heaven in a Wild Flower, / Hold Infinity in the palm of your hand / And Eternity in an hour.
William Blake, Auguri di innocenza (Auguries of Innocence), 1863

Non c'è bisogno che tu capisca il deserto: basta che osservi un semplice granello di sabbia e vi scorgerai tutte le meraviglie della Creazione.
Paulo Coelho, L'alchimista, 1988

In questo mondo, tutto è sacro. Persino un granello di sabbia può essere un ponte per raggiungere l'invisibile.
Paulo Coelho, Brida, 1990

Quale quantità può dirsi mucchio? Prendi un granello di sabbia, mettilo sulla tavola. È un mucchio? No... Aggiungine altri e poi altri. Verrà un punto in cui i granelli ammassati diventeranno mucchio. Quale sarà questo punto? quale sarà quel granello che lo determinerà? e perchè un solo granello avrà a formare il mucchio?...
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Genera idee anche l'attenzione a un luccicante granellino di sabbia.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La Sfinge parlò una volta e disse: "Un granello di sabbia è un deserto, e un deserto è un granello di sabbia".
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Una perla è un tempio costruito dalla sofferenza intorno a un granello di sabbia. Quale anelito fu quello che edificò i nostri corpi, e intorno a quali granelli?
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Una persona saggia può prendere un granello di sabbia e vedervi un intero universo.
Jack Handey (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I burocrati sono numerosi come i granelli di sabbia in riva al mare. Con la differenza che la sabbia non prende lo stipendio.
Ephraim Kishon, Paradiso come nuovo affittasi, 1979

Ci sono in noi desideri più o meno latenti che sembrano aspettare soltanto l’occasione giusta per mostrarsi in tutta la loro forza ed evidenza, un po’ come quei ragni che se ne stanno per ore immobili sulla loro ragnatela, che non appena sentono vibrare a causa di un insetto impigliatosi gli si avventano contro per divorarlo. A volte, però, a scuotere la tela non è che un soffio di vento, un granello di sabbia... un’illusione.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Lo chiamiamo granello di sabbia. / Ma lui non chiama se stesso né granello né sabbia. / Fa a meno di un nome / generale, individuale, / permanente, temporaneo, / scorretto o corretto. / Del nostro sguardo e tocco non gli importa. / Non si sente guardato e toccato. / E che sia caduto sul davanzale / è solo un’avventura nostra, non sua. / Per lui è come cadere su una cosa qualunque, / senza la certezza di essere già caduto / o di cadere ancora.
Wisława Szymborska, Vista con granello di sabbia, Poesie, 1945-2009

Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre.
Voltaire (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un granello di sabbia rispecchia la meraviglia dell'universo.
Anonimo (attribuito a Paulo Coelho)

È piacevole all'uomo il pane procurato con frode, ma poi la sua bocca sarà piena di granelli di sabbia.
Libro dei Proverbi, Antico Testamento, V secolo a.e.c.

Fede, occhio e coscienza non possono sopportare un granellino di sabbia.
Proverbio

L'invidia è come un granello di sabbia: piccolo eppure in grado di accecare.
Proverbio cinese

Ho scritto t'amo sulla sabbia e il vento a poco a poco se l'è portato via con sé...
(Franco IV e Franco I)
3. Castelli di Sabbia
© Aforismario

Giocavano in riva al mare – ma venne un’onda e portò via i loro castelli di sabbia: ora piangono. Ma la stessa onda porterà loro nuovi giochi e rovescerà ai loro piedi nuove screziate conchiglie! Così saranno consolati: e come loro anche voi, amici, avrete le vostre consolazioni – e nuove conchiglie screziate!
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Si sta bene insieme, ci si ama, si è gentili l’uno con l’altra. Si vive quel rapporto anno dopo anno: si è una famiglia. Un giorno, però, lo sguardo di uno sconosciuto ti inchioda al muro. Una persona ti sfiora appena e inaspettatamente, in un istante, avverti una sensazione che non hai mai provato in tutta la tua vita. Un’emozione che ti spaventa, più potente delle tue convinzioni e dei tuoi valori, gli stessi che hai sostenuto e per i quali ti sei sempre battuta. Ti senti nuda e tutto il mondo costruito con tanto impegno e precisione può crollare come un castello di sabbia.
Fabio Volo, Le prime luci del mattino, 2011

Da piccolo i miei mi mandavano in una colonia di bambini così poveri che sulla spiaggia, invece dei castelli, facevamo le case popolari di sabbia. 
Mario Zucca [1]
Hai presente quando la sabbia scotta, ma tu te ne freghi perché tanto sai
che stai correndo verso il mare? Ecco, bisognerebbe vivere così.
Proverbi sulla Sabbia
  • Chi costruisce sulla sabbia muore nella rovina.
  • Chi semina nella sabbia fa magri raccolti.
  • Folle è chi fabbrica sopra la sabbia.
  • Molto di quel che pare oro è solo sabbia che luccica.
Collezione di sabbia
Italo Calvino, Collezione di sabbia © Garzanti, 1984 

C'è una persona che fa collezione di sabbia. Viaggia per il mondo, e quando arriva a una spiaggia marina, alle rive d'un fiume o d'un lago, a un deserto, a una landa, raccoglie una manciata d'arena e se la porta con sé. Al ritorno, l'attendono allineati in lunghi scaffali centinaia di flaconi di vetro entro i quali la fine sabbia grigia del Balaton, quella bianchissima del Golfo del Siam, quella rossa che il corso del Gambia deposita giù per il Senegal, dispiegano la loro non vasta gamma di colori sfumati, rivelano un'uniformità da superficie lunare, pur attraverso le differenze di granulosità e consistenza, dal ghiaìno bianco e nero del Caspio che sembra ancora inzuppato d'acqua salata, ai minutissimi sassolini di Maratea, bianchi e neri anch'essi, alla sottile farina bianca punteggiata di chiocciole viola di Turtle Bay, vicino a Malindi nel Kenia. In un'esposizione di collezioni strane che c'è stata di recente a Parigi - collezioni di campani da mucche, di giochi di tombola, di capsule di bottiglie, di fischietti di terracotta, di biglietti ferroviari, di trottole, d'involucri di rotoli di carta igienica, di distintivi collaborazionisti dell'occupazione, di rane imbalsamate -, la vetrina della collezione di sabbia era la meno appariscente ma pure la più misteriosa, quella che sembrava aver più cose da dire, pur attraverso l'opaco silenzio imprigionato nel vetro delle ampolle.

Note
  1. Battuta tratta da Gino e Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, Baldini e Castoldi, 1995
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Spiaggia - Deserto - Pietre

Nessun commento: