2016-09-27

Maturità e Immaturità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla maturità, sull'immaturità e sul processo di maturazione, riferito a persone e inteso sia in senso anagrafico sia in senso psicologico. Così Baltasar Gracián, qualche secolo fa, descriveva l'individuo maturo: "Nessuno nasce già fatto; di giorno in giorno si va perfezionando nella persona e negli intenti, finché giunge alla piena maturità dell'uomo avveduto, alla pienezza delle doti e dei meriti. E si dovrà riconoscere questa maturità dall'eccellenza del gusto, dalla purificazione dell'ingegno, dalla plausibilità del giudizio, dalla raffinatezza della volontà. Ci son certuni che non giungon mai a esser perfetti, perché manca sempre loro qualche cosa; altri tardano a maturare. L'uomo avveduto, saggio nel parlare, prudente nell'agire, è accettato e persino desiderato nella ristretta cerchia dei saggi. [Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle varie età della vita, e sul confronto tra giovinezza e vecchiaia.
Che cos'è una grande vita? È un sogno della giovinezza realizzato in età matura.
(Alfred de Vigny)
1. Maturità
© Aforismario

Be', confessiamolo. A noi donne cosiddette mature, è molto difficile uccidere l'adolescente che è dentro di noi. Ci guardiamo allo specchio, poco, per la verità, e sappiamo che la faccia che vi scorgiamo non ha quasi niente a che vedere con quello che siamo dentro.
Elena Gianini Belotti, Prima le donne e i bambini, 1980

Per l'uomo maturo, solo gli amori felici possono prolungare la giovinezza. Gli altri lo gettano di colpo nella vecchiaia. 
Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

La maturità del genio sta tutta nell'essere rimasto bambino.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Ogni età ha la felicità che le è propria: quella della maturità è la più difficile da provare.
Émilie du Châtelet, Discorso sulla felicità, 1779

Beati quelli che ignorano che maturare è assistere all'aggravarsi delle proprie incoerenze e che questo è il solo progresso di cui dovrebbe essere permesso vantarsi.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

La maturità dello spirito comincia non appena smettiamo di sentirci incaricati del mondo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Quando si è giovani si teme di passare per stupidi; nell'età matura si teme di esserlo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Maturare non vuol dire rinunciare alle nostre aspirazioni, ma accettare che il mondo non è obbligato a soddisfarle.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Maturare è veder crescere il numero di cose sulle quali sembra grottesco avere un'opinione, favorevole o contraria che sia.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Maturare è scoprire l'altra faccia delle cose.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Maturare è trasformare un numero sempre maggiore di luoghi comuni in autentica esperienza spirituale.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La gioventù, la maturità e la vecchiaia sono tre periodi della vita che potremmo ribattezzare "rivoluzione, riflessione e televisione".
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

L’amore infantile segue il principio: amo perché sono amato. L’amore maturo segue il principio: sono amato perché amo. L’amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L’amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

La gioventù ci faceva sognare; la maturità ci fa pensare; la vecchiaia ci farà sospirare.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983 

Non mi stupisco più di niente: maturità o cinismo?
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La maturità comincia quando ci si rende conto di dover fare affidamento solo su se stessi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le donne mature hanno questo di bello: non ci parlano del loro futuro.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La maturità è la consapevolezza dei nostri limiti e delle capacità altrui.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

C'è chi invecchia e chi matura.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Maturità è capire che gli sbagli commessi dovevano − ma non potevano − esser evitati.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La maturità è coscienza e accettazione dei propri limiti.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Raggiunta la maturità, per rimanere giovani bisogna imparar a invecchiare.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Siamo i semi della pianta tenace, e come maturiamo e giungiamo alla pienezza del cuore, il vento ci prende con sé e ci disperde.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

La maturità di giudizio si riconosce dalla difficoltà di credere. Credere è cosa molto comune.
Baltasar Gracián, L'uomo savio, 1646

Il frutto che più lento matura è l'anima dell'uomo.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

È sorprendente notare quante volte la «saggezza matura» somiglia alla stanchezza.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Maturi quando senti d'avere qualcosa da insegnare ai tuoi genitori e molto da imparare dai tuoi figli.
Nunzio La Fauci, Questo quasi nulla, 2008

Parole come "maturità" non hanno senso: dovremmo parlare piuttosto di maturazione. Perché quando c'è maturità, si giunge alla conclusione e all'arresto, cioè alla "fine". Ossia, al momento in cui viene chiusa la bara.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Maturare significa assumersi la responsabilità della propria vita e andare avanti da soli. La maturazione rappresenta la trascendenza dal sostegno degli altri all'autosostegno.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Il gran torto degli educatori è il volere che ai giovani piaccia quello che piace alla vecchiezza o alla maturità, che la vita giovanile non differisca dalla matura, di voler sopprimere la differenza dei gusti e dei desideri; di volere che gli ammaestramenti, i comandi e la forza della necessità suppliscano all'esperienza.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Ognuno di noi ha una sua vita interiore che si svolge e matura grazie ai propri amori e amicizie, e dunque ogni giorno può fare un passo avanti...
Clotilde Marghieri, lettera a Bernard Berenson, 1934

Odio la maturità: il trionfo dell’ovvio sull'assurdo.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Non vorrei mai esser maturo: già solo il termine mi suona di pomodoro buono per la conserva.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Con gli anni, ho cercato la maturità letteraria. Tutto, pur di evitare la maturità umana.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Com'è triste la condizione degli uomini! Non appena lo spirito ha raggiunto il culmine della sua maturità, il corpo comincia a indebolirsi.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Ci si accorge di maturare quando fatti e cose che apparivano naturalissimi si palesano problematici.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La maturità è raggiunta quando c'è del marcio.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Qualora si riuscisse a non cadere più nella trappola delle illusioni sarebbe raggiunto l'arido traguardo della maturità.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Vigorosa concisione, calma e maturità − quando trovi in un autore queste qualità, fermati e festeggia una lunga festa in mezzo al deserto: per molto tempo non ti capiterà più una simile fortuna.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Maturità dell'uomo: significa aver ritrovato la serietà che da fanciulli si metteva nei giochi.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Sole e pioggia sono ugualmente necessari a maturare l'uva e il talento.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

L'età matura è un'occasione, la possibilità di «essere», senza gli attributi confusi della giovinezza.
Ida Faré, La mia signora, 1986

Bisogna andar cauti, quando si è ragazzi, nel fare progetti, poiché questi si avverano sempre nella maturità.
Cesare Pavese, La langa, 1946

La maturità è un'invenzione dell'uomo che non può ammettere di non essere migliorato. 
Andrea G. Pinketts, Lazzaro, vieni fuori, 1992

La maturità arriva quando smetti di cercare ciò che non hai per goderti appieno quel poco che possiedi.
Paola Poli (Aforismi inediti su Aforismario)

Non sei abbastanza maturo, dici. Aspetti quindi di marcire?
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Soltanto quando siamo maturi per morire intravediamo come avremmo dovuto vivere.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

L’amore è l’occasione unica di maturare, di prendere forma, di diventare in sé stessi un mondo.
Rainer Maria Rilke, Lettere a un giovane poeta, 1903/08 (postumo 1929)

Il bello delle donne mature è che sono più saporite.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Ciò che distingue l'uomo immaturo è che vuole morire nobilmente per una causa, mentre ciò che distingue l'uomo maturo è che vuole umilmente vivere per essa.
Jerome David Salinger, Il giovane Holden, 1951 (cit. di Wilhelm Stekel - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

La gioventù non sa quel che può, la maturità non può quel che sa. 
José Saramago, La caverna, 2001 

Quanto più una cosa è nobile e perfetta, tanto più tardi e più lentamente giunge alla maturità. 
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Ricordati: noi non invecchiamo; maturiamo! 
Snoopy, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000 

Quando si è giovani e insicuri, tormentati dal dubbio e in balia dell’incertezza, ci si può consolare pensando che da adulti, guadagnate posizioni piú stabili e con una maggiore esperienza alle spalle, si raggiungerà un certo grado di serenità e un relativo equilibrio esistenziale. Quando poi, in età matura, si giunge finalmente alla posizione tanto agognata, il piú delle volte accade di diventare soltanto piú consapevoli della grande precarietà di tutto ciò che ci circonda, come di noi stessi, e del fatto che, alla fine, non c’è proprio nulla di stabile da raggiungere.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Che cos'è una grande vita? È un sogno della giovinezza realizzato in età matura.
[Qu'est-ce qu'une grande vie? Un rêve de la jeunesse réalisée par l'âge mûr].
Alfred de Vigny, Diario di un poeta, 1867 (postumo)

Maturare non è altro che il processo attraverso il quale si scopre che tutto ciò in cui credevi da giovane è falso mentre tutto quello a cui ti rifiutavi di credere in gioventù risulta vero. 
Carlos Ruiz Zafón, Il Palazzo della Mezzanotte, 1994

Essere maturi significa saper fare ciò che è giusto anche se sono i genitori ad averlo vivamente consigliato.
Anonimo, in Paul Watzlawick, Istruzioni per rendersi infelici, 1983

Essere maturi significa saper fare le cose anche se non vi è nessuno che ci controlla, avere denaro in tasca e non spenderlo, ricevere un torto e non desiderare poi di vendicarsi.
Anonimo

Si è giovani una volta sola, ma si può essere immaturi per sempre. (Philip Roth)
2. Immaturità
© Aforismario

Questa è una società dove tutti vogliono sentirsi bambini, e si comportano di conseguenza. Rifiutano ogni responsabilità, pretendono di avere diritto a ogni capriccio, a ogni sciocchezza, pur di sentirsi «autentici». La televisione, il cinema, la società tutta favoriscono questo modo di fare. Per me questo problema è reale e grave perché essere bambini da adulti vuol dire vivere tutta la vita come una ripetizione di fatti e di personaggi conosciuti nell'infanzia, non poter conoscere la realtà, né prendersi le proprie responsabilità nei suoi confronti.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

In tutte le cose è istinto dell'uomo di voler cogliere il frutto immaturo.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La preoccupazione per la propria immagine, è questa la fatale immaturità dell'uomo.
Milan Kundera, L'immortalità, 1990

Il professore universitario è spesso un primo della classe, cioè un immaturo.
Antonio La Penna, Aforismi e autoschediasmi, 2005

Grande studio (ambizione) degli uomini mentre sono immaturi, è di parere uomini fatti, e quando sono uomini fatti, di parere immaturi.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Immaginazione, il supremo piacere dell'immortale e dell'immaturo.
Vladimir Nabokov, Parla, ricordo, 1951/67

Si è giovani una volta sola, ma si può essere immaturi per sempre.
[You're only young once, but you can be immature forever].
Philip Roth, Il teatro di Sabbath, 1995

Nil non acerbum prius quam maturum fuit.
[Non c'è frutto che non sia stato acerbo prima di essere maturo].
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Essere immaturi significa essere perfetti.
[To be premature is to be perfect].
Oscar Wilde, Frasi e filosofie ad uso dei giovani, 1894
Essere immaturi significa essere perfetti. (Oscar Wilde)
Proverbi sul Maturare
  • Ciò che presto matura poco vale e poco dura.
  • Il peggior frutto è quello che non matura.
  • L’uomo maturo vuole l’uva acerba.
  • Non vi sono frutti duri che il tempo non maturi.
  • Quel che presto matura presto infradicia.
  • Tutti i frutti al loro tempo maturano.
Ciò che è maturo comincia a marcire.
Proverbio africano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Età della vita - Giovinezza e Vecchiaia

Nessun commento: