2016-10-01

Frasi Contro la Famiglia

Raccolta di aforismi acidi e di frasi ciniche contro la famiglia. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla famiglia e sul rapporto tra genitori e figli.
Fondare una famiglia. Credo che mi sarebbe stato più facile fondare un impero.
(Emil Cioran)
Frasi contro la Famiglia
© Aforismario

Preferisco la cremazione alla sepoltura, e tutte e due a un week-end in famiglia. 
Woody Allen, Effetti collaterali, 1980

La famiglia è diventata il luogo della violenza, dove dominano le pulsioni, gli istinti e non le regole, come se un luogo di pace e persino il nido che i poeti chiamavano dell'amore non ne avessero bisogno.
Vittorino Andreoli, su Corriere della Sera, 2010

La famiglia è agonizzante, non ha più un'anima, manca di quel senso dell'appartenenza che è un legame sentimentale. E i sentimenti danno sicurezza.
Vittorino Andreoli, su Corriere della Sera, 2010

La famiglia è una caduta a grappolo verso la morte: invece di precipitare da soli, si precipita in compagnia, stringendosi reciprocamente le mani − per consolazione. 
Alberto Asor Rosa, L'ultimo paradosso, 1985

Chi ha moglie e figli ha consegnato ostaggi alla fortuna; moglie e figli rappresentano infatti un impedimento alle grandi imprese, così virtuose come malvagie.
Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

La preoccupazione «per la famiglia» giustifica qualsiasi viltà, qualsiasi ritardo, qualsiasi imbastardimento intellettuale.
Gottfried Benn, Lettera a Oelze, 1941

Famiglia. Unità composta di individui che vivono nella stessa casa. È formata da marito, moglie, bambini, servi, cane, gatto, uccellino, scarafaggi, cimici e pulci. Tutti a costituire insieme la «base» della moderna società civile.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Gli odi insanabili sono sempre quelli di famiglia.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

La felicità è avere una famiglia grande, amorevole, affettuosa e unita, in un'altra città.
George Burns (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il tenere famiglia corrisponde da sempre all'ottenere licenza di delinquere: per il bene dei propri cari si persegue il male dei cari solo altrui. 
Aldo Busi, Manuale del perfetto Single, 2002 

Quando uno non ha più niente da far credere e deve raschiare il fondo del barile della sua criminalità politica e, spesso, psichica, chiama a suffragio la Chiesa e riecco che saltano fuori i più bruttarelli mostriciattoli della Storia, Dio-Patria-Famiglia, è giù olio di ricino. 
Aldo Busi, Grazie del pensiero, 1995

La famiglia è una prostituta per aver bisogno di un protettore?
Aldo Busi, Manuale della perfetta Mamma, 2000

Si soffoca in ogni famiglia che non sia la propria. Anche nella propria si soffoca, ma non lo si nota.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973
  
È lo statuto familiare quello che un giorno dovremo modificale dà cima a fondo, giacché le famiglie tradizionali sono popolatrici, e tutti i moralisti si sono profusi nel lodarle. Noi vogliamo prendete in parola questi moralisti, e poiché la fecondità è divenuta criminale, un giorno infieriremo contro il crimine, sconvolgendo lo statuto familiare. Inoltre è qui che ha sede la scuola della schiavitù, ed è per questo che i tiranni amano le famiglie tradizionali, in cui la donna è serva e i figli sottomessi, mentre il padre - fosse pure osceno, ridicolo e miserabile - è padrone in casa sua e archetipo dei nostri principi, proprio cosi, modello vivente dei nostri dèi e dei nostri re! Questo assetto è durato troppo, la massa di perdizione ne è la conseguenza.
Albert Caraco, Breviario del Caos, 1982 (postumo)

In un mondo minacciato dalla povertà ogni famiglia povera aumenta la miseria, ogni famiglia povera è già criminale per il solo fatto di esistere.
Albert Caraco, Breviario del Caos, 1982 (postumo)

La famiglia è un'istituzione che un giorno bisognerà superare, essa non ha più ragione di esistere: nella maggioranza dei casi è popolatrice, e l'universo è sovrappopolato, inoltre è fonte delle nostre idee più contestabili, e noi non possiamo permetterci il lusso di perpetuare le idee sbagliate
Albert Caraco, Breviario del Caos, 1982 (postumo)

Fondare una famiglia. Credo che mi sarebbe stato più facile fondare un impero.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

La famiglia è un'istituzione orribile. È un luogo di crimini, riparato dalla legge.
Andrea De Carlo, Leielui, 2010

Le famiglie "minuscoli teatri in cui attori scadenti continuano a mettere in scena la stessa pessima rappresentazione, davanti a spettatori ammanettati alle loro sedie". 
Andrea De Carlo, Leielui, 2010

Se la famiglia nucleare eterosessuale è così meravigliosa / perché tutti la fuggono / o spendono i risparmi di una vita / per piangerci sopra chiusi in una stanza con uno sconosciuto?
Eve Ensler, Io sono Emozione, 2010

Famiglia. Famosa pergola d’infamia!
Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1913 (postumo)

Famiglie, vi odio! Focolari chiusi; porte serrate; geloso possesso della felicità.
André Gide, I nutrimenti terrestri, 1897
La famiglia è un nucleo di repressione delle simpatie, di obblighi ad amare,
di colpe, di proteste, carezze false e veri schiaffi. (Lidia Ravera)
La vita familiare è un'interferenza nella vita privata.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Il genio ha il difetto di venire da una famiglia, e può compensarlo soltanto se non ne lascia nessuna.
Karl Kraus, Di notte, 1918

L’interno delle famiglie è spesso turbato da diffidenze, gelosie e antipatie, mentre apparenze di contentezza, serenità e allegria c’ingannano, inducendoci a supporre una pace che non esiste affatto; poche ci guadagnano a essere approfondite. La vostra visita ha appena sospeso una disputa domestica, che null'altro aspettava se non la vostra partenza per ricominciare.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La famiglia è uno stato che riceve autorità dalla noia, dalle convenienze e dalla paura di morir soli in casa.
Leo Longanesi, La sua signora, 1957

Nel contesto falsificante e repressivo della società borghese occidentale - la famiglia diventa un'istituzione convenzionale e quindi soffocante, che non potenzia ma tarpa l'individuo.
Claudio Magris, Lontano da dove, 1971

Il sentimento della famiglia è un sentimento inferiore, quasi animale, creato dalla paura delle grandi belve libere e delle notti gonfie d'agguati e d'avventure. Nasce coi primi segni della vecchiaia che screpolano la metallica gioventù. 
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919 

La lampada familiare è una luminosa chioccia che cova delle uova putride di vigliaccheria. 
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919

L'Idea di patria annulla l'idea di famiglia. È un'idea generosa, eroica, dinamica, futurista, mentre l'idea di famiglia è gretta, paurosa, statica, conservatrice, passatista.
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919

Questa famiglia provinciale col suo matrimonio ipocrita, il prete lurido custode, gli scorpioni del moralismo a tutte le crepe dei muri, bisogna al più presto col fuoco annientarla. 
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919 

La borghesia dà, storicamente, alla famiglia il carattere della famiglia borghese, dove l'elemento connettivo è la noia e il denaro.
Karl Marx e Friedrich Engels, L'ideologia tedesca, 1845/46

Se mi troverò un giorno in una capanna perduta tra la neve, in mezzo alla bufera, accerchiato dai lupi, con il fuoco che si sta spegnendo, forse mi scapperà di pensare: «Mi fossi fatto una famiglia, ora mi troverei al calduccio, con i marmocchi intorno e la moglie che canticchia in cucina». Sì, la morte per assideramento mi parrà un male minore.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Ogni coppia, prima o poi, degenera in famiglia. La domenica il Papa la benedice dai Palazzi Vaticani, dove vive beato, da scapolo.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Avere una famiglia è come avere una pista da bowling installata nel tuo cervello.
Martin Mull (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C’è chi dice: “Per noi la famiglia è un valore primario.” Molti di coloro che sostengono ipocritamente questa tesi sono divorziati e sono già al secondo o terzo matrimonio. Per non parlare dei padri di famiglia che vanno a puttane per festeggiare il Family Day.
Flavio Oreglio, Non è stato facile cadere così in basso, 2007

Quando si trova un coniuge ammazzato, la prima persona inquisita è l'altro coniuge: questo la dice lunga su quel che la gente pensa della famiglia.
George Orwell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La famiglia, 'sta sacra famiglia, l'hanno inventata apposta perché tutti quelli sballati dalla nevrosi dei ritmi di lavoro bestiale... ritrovino in noi mogli tuttofare, il materassone!
Franca Rame, Tutta casa, letto e chiesa, 1977

La famiglia è un nucleo di repressione delle simpatie, di obblighi ad amare, di colpe, di proteste, carezze false e veri schiaffi.
Lidia Ravera, Bambino mio, 1979

La famiglia autoritaria è il primo essenziale luogo di riproduzione di qualunque mentalità reazionaria, la fabbrica dell'ideologia e della struttura reazionarie.
Wilhelm Reich, Psicologia di massa del fascismo, 1933

Quella fabbrica di mentalità autoritarie che è la famiglia.
Wilhelm Reich, La rivoluzione sessuale, 1936

Le famiglie sono un disastro. E le famiglie immortali sono un disastro eterno.
Rick Riordan, Il mare dei mostri, 2006

La famiglia non è altro che una dittatura in miniatura.
Rudolf Rolfs (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è proprio alcun dialogo tra le generazioni! I miei bambini sono degli estranei; come lo furono sempre i miei genitori. È per questo che nelle biografie i parenti sono sempre meno importanti degli amori o degli amici. Noi stiamo gli uni intorno agli altri come camerieri.
Arno Schmidt, Dalla vita di un fauno, 1953

La vita familiare come la concepiamo noi non ci è più naturale di quanto sia naturale una gabbia a un cacatua.
George Bernard Shaw, Oh!, il matrimonio, 1908

Crearsi una famiglia è la cosa più ovvia che possa fare un idiota, e del tutto alla sua portata.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Che si abbia una famiglia d’origine può capitare a tutti, ma che si voglia a tutti i costi farsene una propria è da veri incoscienti.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Quanta gente che avrebbe dovuto rassegnarsi a una vita assolutamente mediocre, e che grazie al fatto di aver messo su famiglia è riuscita anche a inguaiarsela!
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Una famiglia è un'accolita di persone di età e di sesso diversi tese ad occultare rigorosamente imbarazzanti segreti comuni.
Christa Wolf, Trama d'infanzia, 1976

È più facile essere a capo di un regno che a capo di una famiglia.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Famiglia - Contro il Matrimonio

Nessun commento: