2016-10-16

Convincere - Frasi e citazioni sull'essere Convincenti

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sul convincere gli altri e sull'essere convincenti.
A mo' d'introduzione, ecco un consiglio fondamentale di Schopenhauer: "Per convincere un altro di una verità che è in contrasto con un errore da lui sostenuto, la prima regola da seguire è facile e naturale: si facciano precedere le premesse e seguire poi la conclusione. Pure questa regola viene di rado osservata e si procede invece all'inverso, perché il fervore, la fretta e il volere aver ragione ci spingono a gridare la conclusione a gran voce e stridulamente in faccia a chi si appiglia all'opposto errore. Ciò rende costui facilmente ombroso, ed ora egli impunta la sua volontà contro tutte le ragioni e premesse, di cui sa già a quale conclusione menino. Quindi bisogna piuttosto tenere completamente nascosta la conclusione e dar solo le premesse, in modo chiaro, completo, esauriente. Anzi, ove sia possibile, non si esprima affatto la conclusione: essa si ritroverà da sé necessariamente e automaticamente nella ragione degli ascoltatori, e la convinzione così nata in loro stessi sarà tanto più sincera, e sarà inoltre accompagnata da un senso di forza invece che di umiliazione". [Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla persuasione e sulla manipolazione mentale.
Un vecchio trucco politico: "Se non riesci a convincerli, confondili". (Harry Truman)
1. Convincere
© Aforismario

Nessuno convince gli altri se non è convinto.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

Più facile convincere un’assemblea che una persona sola.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Il segreto di un'educazione efficace è convincere ogni allievo a imparare da sé, invece di istruirlo cercando di inculcargli una conoscenza stereotipata. 
Robert Baden-Powell, su The Scouter, 1912

Il miglior modo per convincere i mariti a fare qualcosa è insinuare che forse sono troppo vecchi per farlo. 
Anne Bancroft (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando una persona riesce a dimostrarsi sicura di sé, di solito convince anche molti altri a fidarsi di capacità che invece non possiede.
Richard Bandler, Usare il cervello per cambiare, 1985

Nel momento in cui convinciamo, vinciamo.
Franco Basaglia, Conferenze brasiliane, 1979 (a cura di Franca Ongaro Basaglia e Maria Grazia Giannichedda, 2000)

Se non li puoi convincere, confondili.
Arthur Bloch, Legge di Truman, La legge di Murphy, 1977

Un buon propagandista riesce a convincere perfino con la verità.
Wieslav Brudzinski (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una saggia massima dice: "Una goccia di miele prende più mosche di un litro di fiele." Se volete guadagnare un uomo alla vostra causa, prima convincetelo di essergli sinceramente amico. È questa la goccia di miele che vincerà il suo cuore che, pensatela come volete, è la strada maestra per giungere alla sua ragione.
Dale Carnegie, Come godersi la vita e lavorare meglio, 1987 (postumo)

Convincete e sarete convinti!
Robert B. Cialdini, Le armi della persuasione, 1984

Se cerco di usare strategie e tattiche per convincere gli altri a fare quello che voglio, a lavorare in maniera più motivata, a piacersi, mentre il mio stesso modo di essere denuncia chiaramente doppiezza ed insincerità, non posso pensare di avere un successo duraturo. Il mio essere “doppio” genererà inevitabilmente sfiducia, ed ogni cosa, anche supportata dalle migliori tecniche manageriali, sarà percepita come un tentativo di manipolazione.
Stephen Covey, Le sette regole per avere successo, 1989

Diffidiamo di chi vive andando a caccia di argomenti per convincere gli altri. L'intelligenza ha per unica ambizione convincere sé stessa.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Convincere chi ha opinioni proprie è facile, ma nessuno convince chi sostiene opinioni altrui.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

È più facile convincere lo stupido di una cosa discutibile che non di una cosa indiscutibile.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Non si argomenti per convincere, ma per creare condizioni favorevoli alla percezione dell'evidenza.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Per convincere i nostri interlocutori, spesso è necessario inventare argomenti spregevoli, truffaldini e ridicoli.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non vale la pena cercare di convincere chi non sia già convinto in anticipo. Convincere non è altro che rendere esplicite convinzioni implicite.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Chi scrive per convincere mente sempre. Per non ingannare bisogna scrivere con indifferenza.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Per convincere il nostro interlocutore dobbiamo dedurre le verità che gli predichiamo dagli errori in cui crede. La retorica più alta è l'arte di partire da premesse false per approdare a conclusioni vere.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

In questa società comanda soprattutto chi ha la possibilità di convincere. Convincere a fare le cose: acquistare un'auto invece di un'altra, un vestito, un cibo, un profumo, fumare o non fumare, votare per un partito, comperare e leggere quei libri. Comanda soprattutto chi ha la capacita' di convincere le persone ad avere quei tali pensieri sul mondo e quelle tali idee sulla vita. In questa società il padrone è colui il quale ha nelle mani i mass media, chi possiede o può utilizzare gli strumenti dell'informazione, la televisione, la radio, i giornali, poiché tu racconti una cosa e cinquantamila, cinquecentomila o cinque milioni di persone ti ascoltano, e alla fine tu avrai cominciato a modificare i pensieri di costoro, e così modificando i pensieri della gente, giorno dopo giorno, mese dopo mese, tu vai creando la pubblica opinione la quale rimugina, si commuove, s'incazza, si ribella, modifica se stessa e fatalmente modifica la società entro la quale vive. Nel meglio o nel peggio.
Giuseppe Fava, Un anno, 2004 (postumo)
Senza entusiasmo non si riesce a convincere nessuno.
(Napoleon Hill - foto Andrew Carnegie e Napoleon Hill)
I politici hanno qualcosa in comune con i pubblicitari: invece di vendere lavatrici, devono convincere di una certa idea, ma le due cose non sono poi tanto diverse.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Crediamo più in ciò che ci piace che in ciò che ci convince.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

I miei ragionamenti convincono l’ignorante e i ragionamenti del saggio convincono me. Ma non posso convincere né essere convinto da colui che ragiona a metà tra la saggezza e l’ignoranza.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Ci sono uomini che si lasciano convincere sempre dall'ultimo che parla; e questo è il colmo della stupidità.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Se riesci a convincere, non hai necessità di avere ragione.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Senza entusiasmo non si riesce a convincere nessuno.
[Without enthusiasm one cannot be convincing].
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Taci! Tu sei un mago con le parole, se no come avresti fatto a convincermi a farti un pompino al funerale di mio padre?
Amy Irving, in Woody Allen, Harry a pezzi, 1997

Si possono convincere gli altri con le proprie ragioni, ma non si può persuaderli che con le loro.
[On peut convaincre les autres par ses propres raisons, on ne les persuade que par les leurs].
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Le donne si lasciano convincere da colui che ragiona, non dai suoi ragionamenti.
Alphonse Karr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il primo passo per entrare in una guerra vittoriosa è convincere gli altri a combatterla.
Fran Lebowitz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se non sei convinto tu, come puoi convincere noi?
Owen Matthews, in Jeff Wadlow, Nickname: Enigmista, 2005

Bisognerebbe riuscire a convincere gli uomini della felicità che essi ignorano, persino quando ne godono.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716-55  (postumo 1899-01)
Non voglio convincere nessuno né essere convinto da nessuno. (Paul Valéry)
Le lunghe dimostrazioni razionali non convincono quasi mai quelli che non sono convinti prima – per quelli che son d'accordo bastano accenni, tesi, assiomi.
Papini, Soffici, Tavolato e Palazzeschi, su Lacerba, 1913

Di solito, ci si convince meglio con le ragioni trovate da sé stessi che non con quelle venute in mente ad altri..
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Se vuoi convincere uno della bontà della tua causa, innanzitutto persuadilo che sei un suo sincero amico.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Se ci credi tu per primo allora puoi convincere anche gli altri.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

La debolezza della ragione è credere d'aver la qualità per convincere l'irragionevolezza.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

È il peggior spreco di intelligenza e di sentimento cercare di convincere degli avversari che non pensano neppure lontanamente a sostenere la loro stessa opinione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Il cantante deve convincere delle sue tesi. Contrariamente al filosofo, però, lui può farlo senza argomenti. 
Manlio Sgalambro, Teoria della canzone, 1997

Un vecchio trucco politico: "Se non riesci a convincerli, confondili".
[It’s an old political trick. “If you can’t convince ’em, confuse ’em].
Harry Truman, Discorso al National Plowing Match, 1948

Mi ripugna tutto ciò che vuole convincermi - Un partito, una religione che cerca adepti, che vuole la
massa e la diffusione, sono colpiti (per me) d'ignominia. Per essere nobile, una dottrina non deve concedere nulla al desiderio di essere condivisa. Sit ut est aut non sit. [1]
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

Non voglio convincere nessuno né essere convinto da nessuno.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

Religiosi. Chiamo così coloro che s'impicciano di convincere e rendere gli altri simili a sé stessi, di indurli a pensare come loro. Ho orrore di questa usurpazione, grande compito dei partiti e delle confessioni. Quel che t'importa non m'importa. Dal momento che t'importa, non m'importa.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

Il pastore cerca sempre di convincere il gregge che gli interessi del bestiame e i suoi sono gli stessi.
Anonimo (attribuito a Stendhal)

Se riesci a convincere, non hai necessità di avere ragione. (Santy Giuliano)
2. Convincente
© Aforismario

Il borghese è molto convincente quando cerca di far passare come diritto legittimo le sue assurde pretese.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

La capacità di trasmettere emozioni in modo convincente, col cuore, richiede che il leader sia emotivamente sincero sul messaggio che emette.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Il più semplice degli uomini che nutra una passione è più convincente del più eloquente che ne sia privo.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Quanto più si riesce ad essere convincenti con le parole, tanto più si otterrà senza sudare.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Un concetto discutibile si può imporre per il suono convincente della formulazione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Il mezzo sapere è più vittorioso del sapere completo : esso conosce le cose più semplicemente di come sono, e forma quindi la sua opinione in modo più comprensibile e convincente.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Chi è poco sicuro di ciò che sta dicendo, spesso si dilunga nella speranza di trovare, strada facendo, qualcosa di più convincente da dire. Ecco perché molti non la finiscono mai di parlare.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Dopo secoli di filosofia e di elucubrazioni religiose, un bel culo, in fin dei conti, rimane ancora la risposta piú convincente all'eterna domanda sul senso della vita.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Odio le discussioni di qualsiasi tipo. Sono sempre volgari e spesso convincenti.
Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

Bisogna possedere una fede illuminata e convinta, per poter essere illuminanti e convincenti.
Karol Wojtyła (Papa Giovanni Paolo II), Discorso, 1978

Note
  1. Sit ut est aut non sit: Che essa sia cosi com'è, o che non sia. [cfr. citazione di Paul Valéry].
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Persuasione - Manipolazione mentaleConvinzioni

Nessun commento: